L'attività per il 2022 si è conclusa.

La Biblioteca regionale Bruno Salvadori, in collaborazione con il Liceo delle Scienze umane e scientifico Regina Maria Adelaide di Aosta, propone l’iniziativa formativa “Sportelli BiblioDigitali: la Biblioteca digitale dai ragazzi alla cittadinanza”.

La proposta si colloca nell’ambito di un progetto di PCTO (Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento, l’ex alternanza scuola-lavoro), che coinvolge due classi terze, la 3A e la 3B, dell’indirizzo Scienze applicate del Liceo Regina Maria Adelaide di Aosta.

 

 

CLASSE 3 A

INDIRIZZO SCIENZE APPLICATE

Liceo Regina Maria Adelaide di Aosta

 

CLASSE 3 B

INDIRIZZO SCIENZE APPLICATE

Liceo Regina Maria Adelaide di Aosta

 

Il progetto mira a coinvolgere i ragazzi in un’esperienza di formazione attiva che li conduca a diventare in prima persona promotori e formatori attivi delle biblioteche a beneficio della comunità.

Gli studenti hanno seguito una prima fase di formazione iniziale fornita dal personale della Biblioteca regionale.
   
Al termine della formazione alcuni colleghi si sono prestati per permettere ai  ragazzi di svolgere delle prove di simulazione Sportello BiblioDigitale.

 
 

In seguito i ragazzi hanno avuto l'opportunità di partecipare ad un incontro formativo dal titolo "Informare e comunicare in Rete: giornali online, social media, verifica delle fonti e fake news. Gli esperti del settore raccontano".

Per l'occasione la Biblioteca regionale ha invitato come relatori Luca Vetrice, giornalista di AostaSera.it, quotidiano online della Valle d'Aosta e Lorenzo Rudà, Professore di Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione.

 

LUCA VENTRICE

"Giornali online e fonti: perché leggere il giornale su Internet?"

 

LORENZO RUDÀ

"Potere dei new media e fake news"


 

Dal mese di febbraio 2022 i ragazzi hanno potuto assumere il ruolo di formatori gestendo sportelli formativi, gli “Sportelli BiblioDigitali”, aperti al pubblico, gratuiti e su prenotazione sino al 31 maggio 2022.

Gli sportelli sono destinati sia agli adulti sia a ragazzi e bambini dai 9 anni accompagnati dai genitori, per conoscere e imparare a utilizzare su propri device (pc portatile, tablet, ebook-reader o smarthphone) le risorse informative e i servizi digitali del Sistema bibliotecario valdostano (clicca qui per visualizzare Foto sportelli adulti e Foto sportelli ragazzi).

 

I contenuti formativi riguardano:

 

- Accesso alle risorse e ai servizi digitali del Sistema bibliotecario (come fare il login al sito con le proprie credenziali personali, come prenotare o prorogare un libro online, come controllare i propri prestiti o i libri già letti, come creare uno scaffale tematico di libri per es. "I miei preferiti"; "Libri che leggerò" ecc.);
- Giornali e riviste online (come leggere i periodici online della Biblioteca: 7.000 titoli tra cui quotidiani, riviste di varie tematiche, anche in molte lingue straniere);
- Ebook della biblioteca (come sceglierli e come scaricarli sul proprio dispositivo);
- MLOL, MediaLibrary online: la piattaforma di risorse digitali della biblioteca;
- Cordela: la banca dati di risorse valdostane digitalizzate.


Gli sportelli formativi, prenotabili in date da concordare con gli iscritti, hanno avuto un orario pomeridiano dalle 15 alle 17.30 con una durata di circa un'ora per partecipante.

Per informazioni è possibile chiamare il 0165-274870 (Sportelli Adulti) o il 0165-274822 (Sportelli ragazzi e bambini); email bibliolab@regione.vda.it.

Comunicato stampa. Scaricate la locandina.