I nostri servizi digitali sono sempre attivi e consentono agli utenti del Sistema bibliotecario di continuare ad accedere a documenti e informazioni.

Informazioni sulle credenziali di accesso.

Consultazione dei periodici online. Attraverso il servizio MediaLibraryOnLine (MLOL) è possibile leggere gratuitamente oltre 7.000 quotidiani e riviste, in varie lingue. Sono comprese anche testate come La Stampa (con l'edizione della Valle d'Aosta), Repubblica, il Corriere della sera, il Sole 24 Ore, Le Figaro, The Guardian, The Washington Post, ecc. Disponibili tutti i numeri dell'ultimo mese. 

Download di ebook. Sempre attraverso MLOL è possibile scaricare gratuitamente degli ebook da leggere sul vostro pc, tablet, smartphone o ereader. Sono disponibili oltre 34.000 titoli, in gran parte recenti. Istruzioni per il download 

Per potenziare i servizi digitali offerti dal nostro Sistema, in questo periodo di interruzione del prestito tradizionale il numero di download mensili di ebook è stato incrementato da due a tre. 

Guida utenti a MediaLibraryOnLine.


Cordela, la biblioteca digitale della Valle d'Aosta
Molti documenti storici della nostra biblioteca sono stati digitalizzati e sono consultabili liberamente online.
Tra i documenti che si possono scaricare e consultare vi sono tutti i periodici storici pubblicati nella nostra regione dal XIX secolo alla seconda guerra mondiale.
Cordela comprende inoltre stampe, carte geografiche, manifesti, documenti d'archivio come il Catasto sardo, alcuni libri e manoscritti antichi.


Per tutte le informazioni è sempre attivo anche il servizio di assistenza e consulenza online "Chiedilo @l bibliotecario" 

In questo periodo di chiusura al pubblico delle biblioteche, non potendo accedere ai nostri sportelli, è possibile iscriversi al Sistema bibliotecario valdostano e usufruire dei nostri servizi digitali, comunicandoci attraverso "Chiedilo @l bibliotecario" i vostri dati personali (Nome e cognome, data di nascita, residenza, codice fiscale, telefono e email). Alla riapertura dovrete perfezionare l'iscrizione recandovi in biblioteca con la vostra tessera sanitaria e un documento di identità. 

Rimane operativa anche la nostra pagina Facebook ufficiale attraverso la quale forniamo comunicazioni sulle attività della biblioteca, segnaliamo documenti presenti nel nostro fondo, suggeriamo letture legate a temi di attualità o legate a ricorrenze, segnaliamo bibliografie tematiche, informazioni e spunti sul mondo delle biblioteche e dei libri.

In questo periodo di chiusura al pubblico, le prenotazioni, che normalmente è possibile effettuare anche online, sono sospese.