Le otto vite di una centenaria senza nome
0 0
Materiale linguistico moderno

Lee, Mirinae

Le otto vite di una centenaria senza nome

Abstract: Tre parole per riassumere la propria esistenza. È l'invito che un'impiegata della casa di riposo rivolge ai residenti per raccontare la loro vita. A quasi cento anni, Mook Miran pensava che avrebbe portato i suoi segreti nella tomba, invece quell'estranea le sta offrendo l'occasione per fare finalmente pace col proprio passato. Tre parole, però, non le bastano, e ne sceglie sette: schiava, artista della fuga, assassina, terrorista, spia, amante. E madre. Perché altrettante sono le vite che ha vissuto, le identità che ha dovuto assumere. Sotto lo sguardo attonito di quella che chiama affettuosamente «la sua biografa», la signora Mook parla della fame e delle privazioni che ha sofferto nascendo in una Corea occupata dall'esercito giapponese; delle tragedie che ha affrontato durante la Seconda guerra mondiale; delle scelte terribili che ha sostenuto per superare le tempeste di anni densi e implacabili; delle persone che ha imbrogliato e di quelle che ha ucciso. Non importa quale difficoltà le sia stata messa di fronte, lei ha sempre trovato la forza di sopravvivere, anche a rischio di pagare un prezzo altissimo. A poco a poco, dalle sue storie emerge la figura di una donna enigmatica e camaleontica, capace di adattarsi a ogni situazione, di combattere con efferata ferocia e di amare col trasporto assoluto di chi teme il rimpianto più della morte. Una donna che non si arrende davanti alle avversità e che affronta il destino a testa alta e alle sue condizioni. Anche quando arriva il momento di sciogliere il mistero della sua ottava e ultima vita... Grazie alla sua prosa al tempo stesso lirica e spietata, Mirinae Lee tratteggia una protagonista unica e dal fascino irresistibile, un enigma che il lettore è chiamato a risolvere ricomponendo i tasselli di una storia luminosa e travolgente, che arriva dritta al cuore.


Titolo e contributi: Le otto vite di una centenaria senza nome : romanzo / Mirinae Lee ; traduzione di Elisa Banfi

Pubblicazione: [S.l.] : Nord, copyr. 2024

Descrizione fisica: 382 p. ; 23 cm

Serie: Narrativa Nord ; 889

EAN: 9788842934998

Data:2024

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Classi: 813.6 (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2024

Sono presenti 8 copie, di cui 4 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Aosta - Quartiere Dora AOQUAR 813.6 LEE 31102008637223 In prestito
(Monografia 30gg)
05/03/2024
Saint-Rhémy-en-Bosses SRHEMY 813.6 LEE 31102008644399 In prestito
(Monografia 30gg)
23/03/2024
Aosta - Viale Europa AOVIAL 813.6 LEE 31102008651496 In prestito
(Monografia 30gg)
16/03/2024
Châtillon CHATIL 813.6 LEE 31102008652134 Su scaffale Non disponibile
(Monografia 30gg)
Gignod GIGNOD 813.6 LEE 31102008652745 In prestito
(Monografia 30gg)
22/03/2024
Gressan GRESSA 813.6 LEE 31102008653483 Su scaffale
(Monografia 30gg)
Sarre SARRE 813.6 LEE 31102008662768 Su scaffale
(Monografia 30gg)
Arvier ARVIER 813.6 LEE 31102008642746 Su scaffale Novità  locale 30gg
(Monografia 30gg)
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.