La ragazza invisibile
0 0
Materiale linguistico moderno

Jewell, Lisa

La ragazza invisibile

Abstract: Saffyre Maddox, diciassette anni, vive in un condominio di Alfred Road, a Londra. È di fatto sola al mondo. Tutti quelli che ha amato l'hanno abbandonata, più o meno volontariamente. Saffyre è bella, e sa di esserlo dal modo in cui gli altri la guardano. Ma non se ne cura. La bellezza non le rende certo lieve la vita. Roan Fours, il dottore da cui è in cura da tre anni, è l'unica persona che le permette di affrontare in qualche modo il male di vivere, ma anche lui la ha abbandonata. La terapia è tecnicamente finita, le ha detto. Ma per Saffyre è la sua vita che è tecnicamente finita senza il dottore. Per questo si apposta fuori dal suo studio, lo segue da lontano, gira attorno a casa sua quando fa buio, e apprende più di quanto sia lecito sapere. Anche l'esistenza di Owen Pick è una catastrofe, soprattutto da quando lo hanno sospeso dall'insegnamento perché accusato da alcune studentesse di condotta impropria. Proprio lui che, nel quartiere benestante di Hampstead, se ne sta sempre solo nella grande casa vuota di sua zia. Lui che a trentatré anni ancora aspetta la donna con la quale perdere la verginità. Come difendersi da quelle accuse? Cercare nella rete in cui c'è un intero mondo di gente come lui, gli incel, i celibi involontari? E chattare magari con YourLoss, che, stando a quello che scrive, potrebbe davvero diventare suo amico? A Hampstead vivono la loro inquieta esistenza anche i Fours. Cate Fours, che è a metà della vita, non è più sicura di niente, nemmeno del suo matrimonio. Roan si occupa dei figli degli altri e la cura della famiglia grava soltanto sulle sue spalle. Una sera Georgia, la figlia adolescente, le dice che il vicino l'ha seguita dalla metropolitana fino a casa. C'è da preoccuparsi, visto che nel quartiere si sono verificate delle aggressioni e l'allarme è ormai diffuso in ogni casa. Un allarme che si muta in vero e proprio panico quando, in una gelida notte di San Valentino, Saffyre Maddox svanisce nel nulla... Adolescenti a rischio, famiglie disfunzionali, misoginia tossica e deep web si intrecciano nel nuovo thriller di Lisa Jewell che, dopo "Ellie all'improvviso" e "La famiglia del piano di sopra", torna a narrare delle paure del nostro tempo, penetrando nell'anima dei suoi personaggi per metterne a nudo il lato oscuro.


Titolo e contributi: La ragazza invisibile / Lisa Jewell ; traduzione dall'inglese di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Pubblicazione: Vicenza : Neri Pozza, 2022

Descrizione fisica: 330 p. ; 22 cm

Serie: I neri

EAN: 9788854525016

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: 823.92 (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022

Sono presenti 6 copie, di cui 4 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Donnas DONNAS 823.92 JEW 31102008199745 Su scaffale Prestito locale
(Monografia 30gg)
Saint-Christophe SCHRIS 823.92 JEW 31102008200106 In prestito
(Monografia 30gg)
07/11/2022
Verrès VERRES 823.92 JEW 31102008200922 In prestito
(Monografia 30gg)
20/10/2022
Gressoney-Saint-Jean GRESJE 823.92 JEW 31102008208096 In prestito
(Monografia 30gg)
04/11/2022
Aosta - Quartiere Dora AOQUAR 823.92 JEW 31102008222238 Su scaffale
(Monografia 30gg)
Aosta - Biblioteca regionale ADULTI 823.92 JEW 31101003817395 In prestito
(Novità 15gg)
08/10/2022
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.