Fino a vedere il mare
0 0
Materiale linguistico moderno

Milvia

Fino a vedere il mare

Abstract: Pollo ce lo avrebbe pure un nome vero. Si chiama Lucio. Sono i suoi quattro fratelli maggiori a chiamarlo così, perché è tutt'ossa e ricorda i polli del cortile della loro baraccopoli. Ma è sempre meglio essere un Pollo che un "cecatello", come i bambini mutilati dal Cow-boy. I piccoli invalidi fanno concorrenza a Pollo e ai suoi fratelli nel business delle elemosine, alla stazione. È lì che li lascia il vecchio ogni mattina, mentre lui si dedica alla bottiglia, più raramente ad accudire la moglie malata. Ed è lì che Pollo incontra Leyla, una dei bimbi del Cow-boy. Leyla però non è davvero cieca, così, quando il Cow-boy cattura Pollo, insieme riescono a sfuggirgli, portandogli via anche i suoi preziosi stivali dalla punta d'oro. La loro fuga si trasforma allora in un viaggio iniziatico verso la libertà, durante il quale incontreranno diversi personaggi, tra cui la donna che ha messo Leyla nelle mani del Cow-boy. Un poliziotto con l'anima devastata dalla perdita di un figlio incrocia il loro cammino: il suo aiuto sarà cruciale per la salvezza definitiva, simbolicamente rappresentata dal mare. Età di lettura: da 11 anni.


Titolo e contributi: Fino a vedere il mare / Milvia

Pubblicazione: Milano : Pelledoca, copyr. 2022

Descrizione fisica: 162 p. ; 21 cm

Serie: NeroInchiostro

EAN: 9788832790481

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Classi: RN 7

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Aosta - Biblioteca regionale RAGAZZI RN 7 MIL 31101003764484 In vetrina Disponibile
(Monografia 30gg)
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.