I fiori del male
0 0
Materiale linguistico moderno

Baudelaire, Charles

I fiori del male

Abstract: I fiori del male, capolavoro assoluto dell'Ottocento europeo, è stato banco di prova per generazioni dì poeti italiani, che hanno misurato la propria lingua nella sua traduzione. Tra questi, anche Giorgio Caproni, uno dei massimi poeti del dopoguerra. La sua traduzione era apparsa negli anni sessanta in una versione a tal punto alterata, che il poeta la sconfessò e ritirò. Introvabile da decenni, presto divenne una leggenda degli studi baudelairiani. Intanto, il poeta aveva continuato a lavorarvi sopra. L'edizione Marsilio propone per la prima volta in maniera completa la versione di Giorgio Caproni, a partire dai suoi manoscritti. Ne risulta una traduzione, parte in prosa parte in verso, con una lingua fresca, ricca di invenzioni ed eccezionale nel rispettare lo spirito del testo baudelairiano.


Titolo e contributi: I fiori del male / Charles Baudelaire ; traduzione di Giorgio Caproni ; introduzione e commento di Luca Pietromarchi ; testo della traduzione stabilito da Luciano Carcereri

4. ed.

Pubblicazione: Venezia : Marsilio, 2021

Descrizione fisica: 567 p. ; 19 cm

Serie: Letteratura universale Marsilio

ISBN: 9788831743624

Data:2021

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Francese (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Nota:
  • Testo francese a fronte

Nomi:

Classi: 841.8 (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2021

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Aosta - Viale Europa AOVIAL 841.8 BAU 31102008047404 Su scaffale Disponibile
(Monografia 30gg)
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.