Cittadinanze trasversali
0 0
Materiale linguistico moderno

Cittadinanze trasversali

Abstract: La globalizzazione auspica e riconosce la mobilità attraverso le frontiere ma più per i beni materiali e immateriali, assai meno per gli uomini. La cittadinanza appare sempre meno trasversale, sospesa fra gli ordinamenti dei vecchi Stati nazionali e le linee guida delle organizzazioni e istituzioni internazionali. L'efficacia degli strumenti di applicazione e vigilanza ne risulta fortemente limitata. Questo volume suggerisce una lettura del tema della cittadinanza da prospettive disciplinari diverse, storiche prevalentemente, ma anche giuridiche e culturali nel senso più ampio. I contributi rappresentano il lavoro non solo di esperti studiosi ma anche di giovani ricercatori - gli uni e gli altri impegnati a riflettere su temi che le vicende italiane, europee e internazionali hanno reso drammatici.


Titolo e contributi: Cittadinanze trasversali / a cura di Daniele Pompejano, Lina Panella, Angela Villani

Pubblicazione: Milano : Wolters Kluwer, copyr. 2020

Descrizione fisica: XIV, 279 p. ; 24 cm

Serie: Storia delle organizzazioni internazionali e dei processi e movimenti di cooperazione internazionale ; 27

EAN: 9788813372835

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Nomi:

Soggetti:

Classi: 342.08 (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Aosta - Biblioteca regionale ADULTI 342.08 CIT 31101003712263 Su scaffale Prestito locale
(Novità 15gg)
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.