Breve storia delle emozioni
0 0
Materiale linguistico moderno

Oatley, Keith

Breve storia delle emozioni

Abstract: Le emozioni sono una realtà molto complessa e, in gran parte, ancora misteriosa, nonostante nel corso dei millenni siano state esplorate da filosofi e letterati, e siano state studiate scientificamente in modo sistematico da oltre un secolo a vari livelli (biologico, soggettivo, relazionale, culturale). La complessità delle emozioni dipende essenzialmente dal fatto che esse hanno profonde radici neurobiologiche nel nostro organismo, sono un'esperienza soggettiva carica di importanti significati, hanno una valenza sociale nelle relazioni con gli altri e sono definite dalla cultura di appartenenza. Aspetti che interagiscono fra loro e s'influenzano a vicenda, con la conseguenza che le emozioni costituiscono esperienze multiformi, anche conflittuali e ambigue, che attraversano tutto il nostro organismo. Il volume offre un panorama dettagliato del vasto continente delle emozioni in una prospettiva storica e descrive le diverse strategie che sono state elaborate per regolarle e gestirle.


Titolo e contributi: Breve storia delle emozioni / Keith Oatley

Ed. italiana / a cura di Luigi Anolli

Pubblicazione: Bologna : Il mulino, copyr. 2007

Descrizione fisica: 218 p. ; 21 cm

Serie: Universale paperbacks Il mulino ; 518

ISBN: 9788815116345

Data:2007

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Nomi:

Soggetti:

Classi: 152.4

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2007

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Pré-Saint-Didier PRESDI 152.4 OAT 31102004343616 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Avise AVISE 152.4 OAT 31102004273074 Su scaffale Prestabile
(Monografia 30gg)
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.