Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Langues ita
× Pays it
× Ressources Catalogue
× Materiel 1
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2012
× Noms Vitali, Andrea
× Sujet Matematica - Scuole medie inferiori
× Date 2017

Trouvés 296 documents.

Ricordo di un'isola
0 0
Livres modernes

Matute, Ana Maria

Ricordo di un'isola / Ana Maria Matute ; traduzione di Maria Nicola

Roma : Fazi, 2021

Le strade ; 476

Résumé: Espulsa dal convento dove studiava dopo aver dato un calcio alla priora, abbandonata dal padre e orfana di madre, l'adolescente ribelle Matia viene mandata a trascorrere i mesi estivi con la ricca nonna sull'isola di Maiorca: un luogo al tempo stesso incantato e malvagio, dove si scontrano odi antichi e passioni odierne mentre il sole brucia attraverso le vetrate e il vento si lacera contro le agavi. Nella calda e opprimente quiete di un'estate adolescenziale, Matia trama con il cugino Borja tra lezioni di latino, sigarette rubate fumate di nascosto e fughe clandestine con una piccola imbarcazione nelle cale più recondite. Compagni di scorribande sono gli altri ragazzini dell'alta borghesia costretti come loro alla reclusione sull'isola, ma anche i giovani del posto, tra cui spicca Manuel, figlio maggiore di una famiglia emarginata da tutto il paese per il quale Matia prova un conturbante sentimento a cui non riesce a dare un nome. Il sordido mondo degli adulti nasconde molte incognite: gli uomini scompaiono misteriosamente, mentre le donne fumano alla finestra scrutando il mare in attesa di un ritorno. È il 1936, la guerra civile appena scoppiata sembra lontana ma quasi segretamente si sta combattendo anche sull'isola, e l'eco del conflitto si fonde con quella dell'Inquisizione e dei roghi di massa degli ebrei avvenuti nei secoli precedenti. La vita insulare è solcata da linee dolorose e divisive, e diventare grandi vuol dire anche scegliere da che parte stare.

Piccoli desideri
0 0
Livres modernes

Adams, Michelle

Piccoli desideri / Michelle Adams ; traduzione di Leonardo Taiuti

Milano : Giunti, 2021

A

Résumé: Elizabeth Davenport ormai ha pochissime ragioni per avventurarsi fuori dal suo cottage sulla ventosa costa della Cornovaglia e una di queste è Tom. Nel suo giorno preferito dell'anno, da quasi mezzo secolo, il suo grande amore di gioventù torna nella sua vita con l'unico scopo di lasciarle un regalo: un croco azzurro in un piccolo vaso di terracotta e un bigliettino legato con uno spago. Ci scrive sempre un desiderio, qualcosa che avrebbero potuto fare se fossero stati insieme, come poltrire a letto, bere champagne a colazione o guardar crescere i figli. Il fatto che in tutti questi anni non abbia mai mancato all'appuntamento indica che si amano proprio come il giorno del loro primo bacio, il 7 settembre. Eppure oggi, che sarebbe dovuto essere il loro cinquantesimo anniversario, il regalo non c'è. Per quanto cerchi di non darci peso, Elizabeth è sconvolta e in lei si fa strada la certezza che a Tom sia successo qualcosa. Spinta dalla preoccupazione, fa la valigia e si reca a Londra per scoprire cosa gli è accaduto. E se fossero ancora in tempo per un ultimo desiderio? Ma, soprattutto, cos'è che li ha tenuti separati per tutti questi anni?

La curiosa vicenda dei gemelli Bonino, ovvero, Quando non è tutto oro quel che luccica
0 0
Livres modernes

Bistolfi, Renzo

La curiosa vicenda dei gemelli Bonino, ovvero, Quando non è tutto oro quel che luccica : romanzo / Renzo Bistolfi

Milano : TEA, 2021

Narrativa TEA

Résumé: Sestri Ponente, 3 giugno 1950. Nel giorno del suo venticinquesimo compleanno, come in qualsiasi altro giorno degli ultimi anni, Paolo Bonino si appresta a una giornata di lavoro nell'attività di famiglia, attività che alla morte del padre ha preso in mano e fatto prosperare. Tratti nobili, abiti impeccabili e pettinatura alla Scott Fitzgerald, Paolo vive da solo con la madre, donna cresciuta in una famiglia di ricchi importatori di spezie, educata a ricamo, pianoforte, francese e poesia, il cui unico scopo è quello di gestire la casa e garantire a Paolo un'esistenza decorosa e comoda. Eppure, non è tutto oro quel che luccica: un'ombra infatti aleggia in quella elegante casa, da quando Pietro, il fratello gemello di Paolo, dopo un breve periodo passato in carcere ha lasciato l'Italia per trasferirsi oltreoceano, tagliando bruscamente i rapporti con la sua famiglia. Tutto sta per cambiare, però, e il filo esile ma tenace che lega Pietro e Paolo li porterà di nuovo l'uno accanto all'altro. E tra ricordi, recriminazioni, accuse i due fratelli affronteranno lo scontro più atteso e decisivo delle loro vite...

Astrid e l'appuntato
0 0
Livres modernes

Simonazzi, Amilcare

Astrid e l'appuntato / Amilcare Simonazzi

Viareggio : Giovane Holden, 2021

Battitore libero ; 1046

Résumé: Astrid è una graziosa maturanda liceale con una propensione all'abuso di stupefacenti. Riccardo Marco Bellini è un giovane appuntato dei carabinieri, fidanzato con Anna, a Trieste per ragioni di studio, e prossimo al matrimonio. I loro destini si incrociano un pomeriggio quando Riccardo, di pattuglia con il suo superiore, ferma Astrid per un controllo antidroga; lei ha appena gettato via uno spinello e ha con sé una stecca di fumo, ma grazie all'aiuto dell'appuntato riesce a cavarsela con poco più di una ramanzina. Intanto, tra loro nasce una simpatia immediata che sfocia ben presto in una passione tanto irresistibile quanto inappropriata. Riccardo, infatti, nonostante l'attrazione che prova per la sensuale Astrid, si sente in colpa verso la fidanzata. Astrid, invece, si confronta con il proprio desiderio di indipendenza e con l'evoluzione inaspettata di alcuni rapporti amicali. Sullo sfondo gli scanzonati, colorati, incoscienti anni Ottanta, che Amilcare Simonazzi tratteggia con la levità propria di chi li ha vissuti appieno.

Una vita migliore
0 0
Livres modernes

Allott, Susan

Una vita migliore / Susan Allott ; traduzione di Ilaria Katerinov

Milano : HarperCollins, 2021

Résumé: Londra, 1997. Nel cuore della notte Isla Green viene svegliata da una telefonata. È suo padre, dall'Australia. È stato appena accusato dell'omicidio di una donna, la loro ex vicina di casa, scomparsa da molti anni. Ed è stato proprio lui a vederla viva per l'ultima volta. Sydney, 1967. In un tranquillo sobborgo di Sydney, fatto di villette a schiera, giardini curati e bianche staccionate, due coppie vivono vicine. Louisa e Joe, che sono recentemente arrivati dall'Inghilterra con la loro bambina di quattro anni, Isla. E Mandy e Joe, che di mestiere fa il poliziotto. Sembrano felici, giovani e spensierati, ma in realtà non tutto è come appare. Louisa è disperatamente nostalgica e vorrebbe tornare a Londra. Mandy ha il terrore di rimanere incinta e di diventare madre. Steve, che invece vorrebbe moltissimo un figlio, è distrutto dal nuovo compito affidatogli dalla polizia: strappare bambini aborigeni dalle loro famiglie, per inserirli in un programma statale di reinserimento sociale. Ogni giorno, ognuno di loro racconta una piccola bugia, destinata a costruire un fragile castello, pronto a crollare al minimo soffio di vento... Sono passati trent'anni da allora, ma sotto le ceneri di quel castello covano ancora le fiamme di molti altri segreti che solo Isla può scoprire. Segreti sul male di cui possono essere vittime gli innocenti ma anche le persone più amate. Squarciare quel velo di silenzio è l'unica strada per salvare il padre, ma la verità potrebbe essere più dolorosa del previsto.

Non si tocca
0 0
Livres modernes

Rouf, Ketty

Non si tocca / Ketty Rouf ; traduzione dal francese di Valentina Abaterusso

Roma : E/O, 2021

Dal mondo. Francia

Résumé: Joséphine insegna filosofia in un liceo. La sua vita si svolge tra Xanax, pranzi consumati alla svelta in sala professori e provvedimenti della Pubblica istruzione che le prosciugano la voglia di vivere. Anche se. Ogni sera Joséphine diventa Rose Lee. Si spoglia in un locale di strip-tease sugli Champs-Elysées. Si riappropria della vita, si riconcilia con il suo corpo e gode del desiderio che suscita negli uomini e del potere che esercita. Rose Lee dà inizio a una doppia vita. Di notte, regina e testimone dell'affascinante universo del cabaret, tra strass e corsetti, danzatrici fatali ma dalla profonda umanità e annoiati professionisti in cerca di eccitazione e sogno; di giorno, protagonista e vittima di faticose mattinate al liceo. Ma a giocare con il fuoco, Rose Lee rischia di bruciarsi.

La brigata delle cinque sorelle
0 0
Livres modernes

Peretti, Paola

La brigata delle cinque sorelle / Paola Peretti

Milano : Rizzoli, 2021

Narrative

Résumé: Si chiamano Euterpe, Talia, Melpomene, Tersicore, Urania. Portano i nomi delle muse, ma per Cecilia, ventidue anni, studentessa di storia un po' imbranata, sono semplicemente le zie e la madre con cui ha sempre vissuto. Lei è l'eterna tuséta, la bambina con l'apparecchio acustico, cresciuta in una casa popolata solo da donne - ormai anziane e minate dall'Alzheimer -, circondata dal profumo della pasta fatta in casa, dai racconti e dai bisticci delle sorelle, dal loro amore forse un po' soffocante. Solo Euterpe non aveva voluto saperne di trasferirsi da loro ed era rimasta nella casa natale a Brescia, nel quartiere Carriole. Euterpe, che ora non c'è più. Era la maggiore, ed è stata la prima ad andarsene. Ma ha lasciato alla nipote un compito: ritrovare Lorenzo, il fratellino di cui si sono perse le tracce nel 1945. Così, per la prima volta in vita sua, Cecilia parte alla ricerca di quello zio che non sapeva neppure di avere. Non è sola, ad aiutarla c'è Giada, la compagna di sempre, e poi nuovi amici: il generoso proprietario di un bar con sua figlia; un giovane impiegato dell'archivio comunale; un commissario di polizia appassionato di letteratura; persino un giovane prete e un'anziana suora. Tra vecchie carte, fotografie sbiadite e confusi ricordi, Cecilia inizia a scavare. È un percorso nella memoria, il suo - memoria personale, familiare, collettiva - e insieme una lotta contro il male che quella memoria cancella. Scoprirà molte cose: sul passato della propria famiglia e di una città, ma soprattutto su di sé e sull'importanza di non dimenticare.

Azione letale
0 0
Livres modernes

McNab, Andy

Azione letale : romanzo / di Andy McNab ; traduzione di Isabella Ragazzi e Stefano Tettamanti

Milano : Longanesi, 2021

La gaja scienza ; 1410

Résumé: Nick Stone è di nuovo a Londra. Messo alle corde da un uomo di cui sa di non potersi fidare, l'ex SAS è costretto a stringere un patto con il diavolo e accetta di rintracciare e prelevare qualcuno che si nasconde in uno degli angoli più remoti del Regno Unito. E, per la prima volta dopo tanto tempo, non dovrà agire da solo. La persona che Stone e la sua squadra devono intercettare è una hacker di fama mondiale, potenzialmente letale per la stabilità del mondo occidentale. Stone sta navigando in acque pericolose, e prima che possa muovere una sola mossa il destino deciderà per lui. Il sistema di sicurezza che circonda la donna è di altissimo livello e ci sono schiere di nemici al soldo di qualcuno molto, molto potente a proteggerla. Superare quelle difese è solo l'inizio di una travolgente tempesta di complicazioni, pericoli, attacchi e fughe concitate che rischierà di porre fine per sempre alla carriera, e forse alla vita stessa, dell'ex SAS Nick Stone...

La famiglia grande
0 0
Livres modernes

Kouchner, Camille

La famiglia grande / Camille Kouchner ; traduzione di Sergio Arecco

Milano : La nave di Teseo, 2021

Oceani ; 122

Résumé: Una famiglia allargata e privilegiata, la famiglia grande, in cui regna una libertà assoluta, fieri di appartenere a una generazione di intellettuali prima rivoluzionari e poi borghesi. È in questa famiglia atipica, che mescola gioie e sofferenze, vacanze al mare e indicibili segreti, che crescono Camille e il fratello gemello Victor. Il loro patrigno è Olivier Duhamel, politologo di fama mondiale, membro dell'élite accademica e politica progressista, che ha sposato la madre, una delle prime donne docenti di Scienze sociali e Diritto pubblico. Duhamel è considerato un luminare, amico dei potenti di Francia, ma dietro l'immagine pubblica specchiata si nasconde un orco insospettabile e subdolo. Una rivelazione tardiva, e quindi ancora più dirompente, frutto della presa di coscienza di una donna che, di fronte alla morte della madre, decide che deve riscattare la verità e liberarsi dal senso di colpa che la avvelena. Il racconto di una violenza reiterata per anni e perpetrata nel silenzio complice non solo della famiglia ma anche di un sistema di relazioni che per decenni ha garantito l'impunità a Duhamel. Quello di Camille Kouchner non è soltanto il racconto liberatorio di un segreto ritenuto finora inconfessabile, ma anche un atto di denuncia di una società e di un'epoca che hanno permesso tutto questo.

Senza
0 0
Livres modernes

Caminiti, Lanfranco

Senza / Lanfranco Caminiti

Roma : Minimum fax, 2021

Nichel ; 101

Résumé: «L'avrebbero vestita le sue nipoti. Io diedi loro l'abito che aveva comprato da poco e una camicia di percalle. L'abito era rosa antico e smanicato. E Paola non girava mai a braccia nude, le sembrava poco elegante». Comincia così questo romanzo, con poche misurate parole che segnano l'ingresso di un uomo nel tempo che segue alla scomparsa della persona amata. E il tempo che segue è un elenco di luoghi, oggetti, libri, episodi. È il tempo della mancanza e della memoria, e procede per scarti, per oscillazioni. Da una parte, il resoconto del presente, tracciato con grande pudore, ma senza fingimenti; dall'altra, la cronaca dura di una catastrofe privata (la diagnosi, le cure, gli interventi, le veglie sulle poltrone con una coperta addosso). "Senza" è il racconto di un amore a cui è stata negata la possibilità di invecchiare. Una lettera postuma, ma anche un'agenda del vuoto, lo stupore dei posti che sopravvivono, lo strazio dell'assenza, l'insofferenza per l'egoismo che si annida persino nel dolore. E, infine, un apprendistato della solitudine, che è sempre vedovanza di qualcosa, secondo il significato originario della parola latina, viduus, letteralmente «privo». Per il vedovo non è stata ancora elaborata una figura sociale. La sua è la vergogna dell'uomo solo, licenziato dalla Storia e asservito a un mondo improvvisamente desertificato e antimusicale dove tuttavia, insieme al dolore e al cordoglio, attraverso la scrittura sopravvive ancora l'amore.

Di pietra e d'osso
0 0
Livres modernes

Cournut, Bérengère

Di pietra e d'osso / Bérengère Cournut ; traduzione dal francese di Margherita Botto

Vicenza : Neri Pozza, 2021

Bloom ; 195

Résumé: Il sole è scomparso dietro la linea dell'orizzonte da tre lune quando una giovane inuit, Uqsuralik, infila calzoni, stivali, giacca e scivola fuori dalla casa di neve dove dorme la sua famiglia. L'aria è gelida, la notte è chiara come un'aurora e tutto intorno corre un vasto gregge di stelle. Mentre cammina sul ghiaccio Uqsuralik avverte un boato in lontananza. Potrebbe gridare, ma non servirebbe a niente: la banchisa si sta spaccando a pochi passi da lei, il suo iglù è al di là della fenditura, e così anche la slitta e i cani. L'enorme scricchiolio ha svegliato suo padre, che fa appena in tempo a gettarle un involto pesante, una pelle d'orso strettamente arrotolata, prima che la fenditura si trasformi in canale e la sua famiglia scompaia nella foschia. Lasciata a sé stessa nell'oscurità e nel freddo polare, Uqsuralik sa che la sua unica possibilità di sopravvivere è raggiungere un lembo di terra, una delle montagne in lontananza. Sperando che la luna resti in cielo abbastanza a lungo per illuminarle la via, la giovane donna si mette in cammino senza voltarsi indietro. Ha inizio così un viaggio che la porterà a confrontarsi non solo con le condizioni estreme dell'ambiente che la circonda, ma anche con sé stessa. Discendente di un popolo di cacciatori nomadi le cui uniche risorse per sopravvivere sono gli animali, le pietre lasciate libere dalla terra congelata, le piante e le bacche che crescono al sole di mezzanotte, Uqsuralik perfezionerà le sue tecniche di caccia, si muoverà con le stagioni e vivrà con le tribù nomadi che abitano l'estremo nord, ma anche con gli spiriti e gli antichi elementi della sua terra. Ispirandosi alle tradizioni della Groenlandia orientale e dell'Artico canadese, e intrecciando tra di loro animismo, sciamanesimo e folclore, Bérengère Cournut racconta una storia di formazione che, attraverso il vagabondaggio nell'immenso bianco di una giovane donna, diventa anche un viaggio indimenticabile nel ricchissimo universo del popolo inuit.

Il circo della notte
0 0
Livres modernes

Morgenstern, Erin

Il circo della notte / Erin Morgenstern ; traduzione di Marinella Magrì

Roma : Fazi, 2021

Lainya ; 30

Résumé: Il circo apre al crepuscolo e chiude all'aurora. Inaugurato nella Londra vittoriana di fine Ottocento, gira per tutto il mondo, con un seguito di sognatori conquistati per sempre dalle sue meraviglie. Ogni notte, nei tendoni a strisce bianche e nere vengono messi in scena spettacoli sofisticati e numeri incredibili, tanto da sembrare magici. In realtà, dietro le quinte del circo è in corso un duello di veri incantesimi, di cui solo pochi sono a conoscenza. Celia e Marco sono due giovani maghi addestrati fin dall'infanzia a combattere l'uno contro l'altra dai loro rispettivi mentori, due misteriosi esperti dell'occulto, rivali fin dalla notte dei tempi. Mentre l'illusionista Celia incanta tutte le notti il pubblico nel suo tendone, il discreto Marco, ingaggiato come assistente dal proprietario del circo, controbatte creando attrazioni sempre più elaborate e potenti. Nessuno ha messo in conto, però, l'amore che quasi inevitabilmente sboccia tra i due; un sentimento così profondo e prodigioso che scatena pericolose scintille a ogni sguardo rubato e che travolge un'intera sala non appena le loro dita si sfiorano. Ma la sfida tra Celia e Marco non può durare in eterno e solo uno di loro ne dovrà essere il vincitore. Gli anni passano, il circo diventa sempre più celebre ma il destino di tutti coloro che hanno contribuito a rendere possibile questo meraviglioso luogo è in bilico, proprio come gli acrobati che volteggiano ogni notte nei tendoni.

La scuola è di tutti!
0 0
Livres modernes

Pennati, Cinzia

La scuola è di tutti! : le avventure di una classe straordinariamente normale / Cinzia Pennati ; illustrazioni di Letizia Iannaccone

Milano : Mondadori, 2021

Résumé: Olmo frequenta la terza elementare, ha i capelli a scodella e porta grandi occhiali rotondi. Si fa sempre tante domande: cresceranno i miei muscoli? Perché i maschi non devono piangere? Come mai accadono cose così ingiuste a questo mondo? Insieme a Gea, che adora indossare salopette e non ha paura di niente e Ravi, che corre sempre dappertutto e ama dare abbracci stretti stretti, affronta le piccole e grandi avventure di ogni giorno. La loro è una classe speciale in una scuola speciale, proprio come dovrebbero essere tutte! Finché non si verificano strane sparizioni... prima un libro, poi le caramelle, infine le penne: sarà colpa dei bulli di quinta? O dei fantasmi? A Olmo e i suoi amici non resta che indagare! Età di lettura: da 7 anni.

Peppa, cucù!
0 0
Livres modernes

D'Achille, Silvia

Peppa, cucù! : un libro con le finestrelle / testi: Silvia D'Achille

Firenze : Giunti, 2021

Peppa Pig

Résumé: Seguite Peppa e i suoi amici e scoprite che sorpresa si nasconde sotto ogni finestrella! Con finestrelle grandi grandi per manine piccine piccine! Età di lettura: da 3 anni.

Nell'era dei dinosauri
0 0
Livres modernes

Milbourne, Anna - Lundie, Isobel

Nell'era dei dinosauri / Anna Milbourne ; illustrazioni di Isobel Lundie

Londra : Usborne, 2021

Scopri chi c'è!

Résumé: Tantissimi particolari da osservare seguendo un dinosaurino appena uscito dall'uovo; sbirciando dai fori e sollevando le alette ci sono tante creature preistoriche da scoprire, per cominciare a conoscere le meraviglie dell'era dei dinosauri. Età di lettura: da 1 anno

Fiabe d'altro genere
0 0
Livres modernes

Fransman, Karrie - Plackett, Jonathan

Fiabe d'altro genere : cambia il punto di vista per cambiare la storia / Karrie Fransman & Jonathan Plackett

Milano : Rizzoli, 2021

Résumé: Da secoli raccontiamo ai nostri figli le fiabe della tradizione, e da sempre qualcuno ha provato a riscriverle, perché i bambini potessero immaginare un mondo in cui gli eroi fossero loro. Anche Karrie e Jonathan leggevano le fiabe alla loro bambina, quando si sono trovati di fronte a un dilemma: mancava qualcosa di fondamentale in quelle storie, e così hanno deciso di fare qualche cambiamento... Non le hanno riscritte, non hanno immaginato un finale diverso o inventato nuovi personaggi. Semplicemente hanno scambiato il genere. Resterete colpiti dal mondo che questo semplice scambio riesce a creare, e affascinati dai nuovi personaggi che state per incontrare.

Orlando non è più furioso
0 0
Livres modernes

Orlando non è più furioso / un poema cavalleresco in Comunicazione Aumentativa ideato da Silvia Bonello... [et al.] ; illustrato da Laura Zappi

Faenza : Homeless book, 2021

Résumé: Ti canterò ora, caro lettore / le gesta di un eroe dal duplice umore. / Orlando è un fanciullo che ama sognare / le audaci imprese da cavaliere. / Ma nel mondo reale è un bambino impaziente: / per una sciocchezza diventa furente! Così comincia il primo poema cavalleresco in Comunicazione Aumentativa della Storia. Un modo divertente per avvicinarsi alla grande Letteratura... imparando a gestire i piccoli momenti di rabbia. Età di lettura: da 6 anni.

Scienziati in natura
0 0
Livres modernes

Mould, Steve - Devolle, John

Scienziati in natura : come gli animali e le piante usano la scienza per sopravvivere / testo di Steve Mould ; illustrazioni di John Devolle

Milano : Gribaudo, 2021

Résumé: Se credi che tutti gli scienziati indossino un camice bianco e lavorino in laboratorio... ti sbagli! In natura ci sono specie animali e vegetali che hanno saputo applicare principi di fisica, matematica, ingegneria e chimica per adattarsi agli ambienti ostili e sopravvivere, evolvendosi. Le soluzioni che hanno trovato sono talmente intelligenti che persino l'uomo le ha copiate! Lasciati stupire dal genio della natura. Età di lettura: da 6 anni.

La caccia allo squarlo
0 0
Livres modernes

Dodgson, Charles Lutwidge

La caccia allo squarlo : un'agonia in otto spasimi / Lewis Carrol ; illustrazioni di Peter Newell e Cinzia Ghigliano

Roma : Orecchio Acerbo, copyr. 2021

Résumé: Lewis Carroll ci parla dell'oggi, di un essere impalpabile, di un nemico invisibile e di una caccia impossibile. Guidati dalla mappa che il Capitano tiene come preziosa, ma che raffigura al suo interno solo l'azzurro dell'oceano, l'insolito equipaggio approda in una terra strana in cerca del temibile Squarlo. Un Castoro, un Contabile, un Cassiere, un Cucicappucci, un Cuoco e un Carnefice di soli castori si mettono in cerca del temibile Squarlo, che potrebbe rivelarsi ancora più pericoloso se appartenesse alla specie dei Cuggi. Spetta al Cuoco la fortuna, si fa per dire, di incrociare lo Squarlo, perché ahimè proprio di un Cuggio si tratta. Così nel nulla finisce il cuoco e una delle cacce più esilaranti della letteratura classica, qui tradotta in rima da Daniela Almansi che dei giochi di parole e dei nonsense di Carroll fa le sue armi segrete. Una caccia illustrata dal duo Newell-Ghigliano. Età di lettura: da 8 anni.

La scatola dei ricordi di Wilbur
0 0
Livres modernes

McClymont, Alison

La scatola dei ricordi di Wilbur / Alison McClymont ; illustrazioni di Alessia Coppola

Schio : Sassi, copyr. 2021

Résumé: Wilbur era un piccolo elefante che viveva con il suo branco vicino a una grande pozza d'acqua fangosa. Gli piaceva esplorare e conosceva tutto della sua casa: sapeva quale albero era più alto, dove l'acqua era più profonda e quale era la roccia più grande. Il suo segreto? Una scatola di ricordi, che portava sempre con sé. Una dolce narrazione che mostra come i ricordi custoditi nel cuore siano unici e meno effimeri di quelli materiali. Età di lettura: da 6 anni.