Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2019
× Materiel 1

Trouvés 433 documents.

Pom e Pim
0 0
Livres modernes

Landström, Lena - Landström, Olof

Pom e Pim / Lena e Olof Landström

Roma : Beisler, copyr. 2019

Résumé: Pom e il suo affezionato amico di pezza Pim escono a fare una passeggiata. Durante il cammino sperimentano piccoli imprevisti e inconvenienti, che li portano a riflettere sui concetti di fortuna e sfortuna. Davvero è una sfortuna se piove? O è forse una fortuna? E se uno inciampa e cade? E se il palloncino tanto cercato scoppia? Alla fine, con un po' di intraprendenza, anche un intoppo può rivelarsi utile! Un libro dalle linee morbide e i colori pastello che racconta con semplicità e immediatezza il punto di vista bambino e incoraggia ad affrontare le avversità con grinta e creatività. Età di lettura: da 3 anni.

Guarda il cielo!
0 0
Livres modernes

Alonso, José Ramón

Guarda il cielo! / testo: José Ramón Alonso ; illustrazioni: Beatriz Barbero-Gil

Trento : Erickson, copyr. 2019

Résumé: Un agile e coloratissimo albo illustrato sull'astronomia, rivolto a tutti i bambini curiosi di saperne di più sulla Terra e sull'Universo.

Io sono dinamite
0 0
Livres modernes

Prideaux, Sue

Io sono dinamite : vita di Friedrich Nietzsche / Sue Prideaux ; traduzione di Luisa Agnese Dalla Fontana

[Milano] : UTET, 2019

Résumé: Quando l'8 gennaio 1889 Franz Overbeck entra nella stanza di Friedrich Nietzsche, lo trova rannicchiato sul divano, impegnato in apparenza a correggere il suo "Nietzsche contra Wagner". In realtà non è così: il filosofo ripete i gesti necessari per la lettura - la carta a una certa distanza dal naso, gli occhi che scorrono da sinistra a destra - ma non sembra più in grado di decodificare le sue stesse parole. Overbeck è un uomo silenzioso, solido, poco avvezzo alle manifestazioni emotive, ma quando vede in quello stato mentale il suo amico e collega dei tempi universitari a Basilea si sente mancare le gambe. Solo un anno prima in "Ecce Homo", destinato a uscire postumo, Nietzsche si descriveva in tutt'altro tono: «Un giorno sarà legato al mio nome il ricordo di qualcosa di enorme - una crisi quale non si era mai vista sulla terra, la più profonda collisione della coscienza. Io non sono un uomo, sono dinamite». Sembrerebbe solo il passaggio oltre la linea d'ombra della follia, ma tutta la vita di Nietzsche si gioca su questa doppiezza: da un lato il filosofo iconoclasta, l'ordigno umano pronto a far saltare tutti i dogmi morali, religiosi e istituzionali di fine secolo; dall'altro l'anima vacillante attratta magneticamente dagli abissi dell'irrazionale in cui, per una tragica ironia, finirà per cadere. Ed è su questa antinomia che Sue Prideaux costruisce la biografia del primo maestro del sospetto, l'innesco intellettuale che contribuì a far esplodere in tutta la sua energia il Novecento. Io sono dinamite è il ritratto di un uomo che presentiva il proprio tramonto precoce ma proprio per questo era scosso da un intenso impulso vitale. E infatti i disturbi alla vista e le emicranie lancinanti, in parte all'origine del suo stile ellittico e oracolare, non gli impedirono di esordire come enfant prodige della filologia classica e conquistare presto il campo della filosofia. Allo stesso modo, il suo carattere ispido non gli proibì di costruire i legami che ne hanno intessuto l'esistenza: dal rapporto edipico e burrascoso con Richard Wagner al ménage à trois intellettuale col filosofo Paul Rée e la fascinosa Lou Salomé, una delle più brillanti future allieve di Freud, fino al vincolo doloroso di affetti con la sorella Elisabeth, custode e insieme "traditrice" del suo lascito letterario, sulle soglie del grande malinteso nazista che ha determinato la fama - e l'infamia - postuma del geniale ideatore del superuomo.

La grande rapina al treno
0 0
Livres modernes

Appel, Federico

La grande rapina al treno / Federico Appel

Roma : Sinnos, copyr. 2019

Leggimi!

Résumé: In treno si può leggere, dormire, guardare il paesaggio che scorre fuori dal finestrino... Ehi! Ma cosa succede? La terribile Banda dei Tredici sta assaltando il treno! Per fortuna arriva lo sceriffo. Oh no! Lo sceriffo è caduto da cavallo! E adesso? Età di lettura: da 6 anni.

La guerra di Audrey
0 0
Livres modernes

La guerra di Audrey : storia di una ragazza coraggiosa che sfidò Hitler / Robert Matzen ; traduzione di Annalisa Carena

Milano : Piemme, 2019

Résumé: Indimenticabile in "Vacanze romane", icona di stile in "Colazione da Tiffany" e "Sabrina", Audrey Hepburn è una delle star del cinema più amate. Della sua vita, dei suoi film e del suo impegno come ambasciatrice dell'UNICEF, giornali e rotocalchi hanno raccontato molto, dando l'idea che, nonostante la sua estrema riservatezza, di lei non ci fosse più nulla da scoprire. Ma così non è. Figlia di una baronessa olandese e di un sedicente conte inglese, dopo alcuni anni in Inghilterra, la giovane Audrey si trova in Olanda proprio negli anni dell'occupazione tedesca. Sarà l'uccisione da parte dei nazisti dell'amato zio Otto, unica figura maschile di riferimento dal momento che il padre viveva in Inghilterra dopo la separazione dalla moglie, ad avvicinare la ragazzina alla Resistenza. Mettendo a rischio la propria vita, Audrey comincia a consegnare cibo ai soldati britannici, a fare da staffetta per le informazioni e i giornali clandestini, a danzare per raccogliere fondi per i gruppi di resistenti nelle Serate nere, così chiamate perché le finestre venivano oscurate. Di questo impegno, Audrey parlò pochissimo e con vaghe allusioni. Né amava parlare della fame e degli stenti che aveva dovuto sopportare in quegli anni, la "dieta di guerra" la chiamava, e che ne avevano segnato la salute e il fisico. Con tenacia da investigatore e accuratezza da storico, Robert Matzen ha ricostruito gli eventi di quegli anni, perlustrando archivi, confrontando documenti - tra cui il diario dello zio Otto - e facendo rivivere una Audrey Hepburn segreta e inedita, dal coraggio e dalla generosità infiniti.

Il rito del fuoco
0 0
Livres modernes

Hart, John, 1965-

Il rito del fuoco / John Hart ; traduzione di Daniela Pezzella e Monica Pezzella

Roma : Nutrimenti, 2019

Greenwich ; 91

Résumé: Il dodicenne Johnny Merrimon e sua sorella Alyssa hanno un rapporto unico, speciale come solo quello tra fratelli gemelli può essere. Un giorno, dopo la scuola, Alyssa non fa ritorno a casa. Un testimone dice di aver visto la ragazzina salire su un furgone e da quel momento di lei si perdono completamente le tracce. A un anno di distanza, però, le indagini sono a un punto morto. Johnny è l'unico a credere che Alyssa sia ancora viva e si mette sulle tracce dei peggiori malviventi della contea alla disperata ricerca di indizi che lo conducano alla verità. Un romanzo sulla fine dell'innocenza e le lezioni che la vita impone. Una storia di coraggio in una brillante combinazione di suspense, avventura e dimensione psicologica.

Croazia
0 0
Livres modernes

Bousfield, Jonathan

Croazia / scritta e curata da Jonathan Bousfield

3. ed. aggiornata

Milano : Feltrinelli, 2019

Rough guides

Résumé: Duemila chilometri di costa, centinaia di isole comprese tra l'Istria, la Dalmazia e il Montenegro, la Croazia è la terra di confine tra la Mitteleuropa e il Mediterraneo. Dalla penisola istriana alla pianure della Slavonia, dai campi sconfinati di girasoli attorno a Osijek e Vukovar al Quarnaro e all'arcipelago delle Kornati, in queste pagine troverete le indicazioni giuste per sapere dove fermarvi lungo la Jadranska Magistrala. Oltre alle antiche città veneziane come Parenzo e Rovigno in questa guida sono esaminate nel dettaglio le principali città croate, Zagabria, Spalato, Zara e Dubrovnik e riportate su comode cartine le indicazioni di tutti i luoghi da non perdere.

L'ultima mano di burraco
0 0
Livres modernes

Venditto, Serena

L'ultima mano di burraco : quattro coniquilini e un'indagine (per non parlar del gatto) : romanzo / Serena Venditto

Milano : Mondadori, 2019

Omnibus

Résumé: Chiaia, centro di Napoli. Dopo una tranquilla cena in famiglia con la moglie e i figli, che si è conclusa con una partita a burraco, Temistocle Serra, distinto professore universitario di Teoria dei giochi e delle decisioni, muore. Omicidio, suicidio o morte naturale? Stabilirlo spetta alla polizia, ma c'è una cosa che le forze dell'ordine proprio non riescono a fare: interpretare una sequenza di carte da gioco che l'uomo ha lasciato sul tavolo prima di morire, in un ordine che non può essere certo casuale. Un messaggio in codice, forse, come nei romanzi di Agatha Christie e di Ellery Queen. E chi meglio di Malù, archeologa col vizio della letteratura gialla, può aiutare a risolvere l'enigma? E così il commissario De Iuliis la coinvolge nel caso in qualità di consulente investigativo («Proprio come Sherlock Holmes!» esulta lei). E Malù a sua volta trascina nell'indagine la sua famiglia d'elezione, gli amici con cui condivide il caotico appartamento di via Atri 36, a due passi da Spaccanapoli: Ariel, traduttrice di atroci romanzetti rosa nonché esperta giocatrice di burraco; Samuel, rappresentante di articoli per gelaterie di origini sardo-nigeriane; Kobe, talentuoso quanto sgrammaticato pianista giapponese; e ovviamente il gatto nero Mycroft con il suo fiuto infallibile. Cosa voleva indicare Temistocle Serra con quel codice: il nome del suo assassino? La localizzazione di un tesoro? Una misteriosa formula? E soprattutto: chi era davvero il professore, e quali segreti nascondeva? I quattro coinquilini proveranno a scoprirlo, e anche Mycroft avrà modo di miagolare la sua.

I miei ultimi 10 minuti e 38 secondi in questo strano mondo
0 0
Livres modernes

Shafak, Elif

I miei ultimi 10 minuti e 38 secondi in questo strano mondo / Elif Shafak ; traduzione di Daniele A. Gewurz e Isabella Zani

Milano : Rizzoli, 2019

La scala

Résumé: La chiamavano Leila Tequila a casa e al lavoro, nell'edificio color palissandro sulla viuzza cieca che acciottolava giù verso il porto, annidata fra una chiesa e una sinagoga, negozi di lampadari e kebabberie: il vicolo che ospitava i più antichi bordelli autorizzati di Istanbul. Dieci minuti e trentotto secondi dopo che il cuore di Leila smette di battere la sua mente è in piena coscienza e quello che accade è sorprendente: scene cruciali della sua esistenza rivivono attraverso il ricordo dei sapori più intensi che abbia mai provato. Lo stufato della capra che suo padre aveva sacrificato per celebrare la tanto attesa nascita di un figlio maschio; la miscela di zucchero e limone che sobbolliva sul fornello, usata dalle donne per la ceretta mentre gli uomini andavano a pregare nella moschea; il caffè scuro e forte al cardamomo, per sempre legato alla via dei bordelli Leila sta morendo, ma la sua anima lavora, implorando di essere salvata mentre abbandona il corpo. Ma cosa è successo a Leila, la prostituta, trovata cadavere di fronte a un campo di calcio umido e buio, dentro un bidone dell'immondizia con i manici arrugginiti?

Il segreto del postino
0 0
Livres modernes

Vivarelli, Anna

Il segreto del postino / Anna Vivarelli ; illustrazioni di Laura Crema

Bologna : EDB, copyr. 2019

Gulliver

Résumé: Ogni sera, alle 10 in punto, un uomo spinge una carriola facendosi luce con una lanterna. Raccoglie pietre e altri materiali e li porta nel suo orto. È il postino Ferdinand Cheval, un strano personaggio, dai grossi baffi e dalla voce profonda. Perché lo fa? Perché compie ogni notte quell'enorme fatica? Un ragazzo, costretto a trascorrere l'estate con i silenziosi e freddi zio Hector e zia Louise, diventa suo amico. E sarà una di quelle amicizie che cambiano lo sguardo sulla vita. Età di lettura: da 8 anni.

L'enciclopedia degli elementi
0 0
Livres modernes

Jackson, Tom

L'enciclopedia degli elementi / testo di Tom Jackson ; consulente: Jack Challoner

Milano : Gribaudo, 2019

Résumé: Scopri i mattoni della materia che costituiscono non solo il nostro mondo, ma l'intero universo. Questa enciclopedia mostra com'è fatto ogni elemento e i modi sorprendenti in cui l'uomo li utilizza. Dall'attinio allo zirconio, L'enciclopedia degli elementi presenta tutti i materiali di cui è composto l'universo in un volume con immagini e notizie curiose. Età di lettura: da 6 anni.

Aiuto, mi sono ristretto
0 0
Livres modernes

Stilton, Geronimo

Aiuto, mi sono ristretto / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, 2019

Résumé: "Quando per sbaglio Ficcagenio Squitt mi miniaturizza, divento più piccolo di una formica e finisco... nella bocca di mio cugino Trappola! Inizia così un incredibile viaggio tra stomaco, occhio, orecchio, polmoni... Che avventura!". Età di lettura: da 7 anni.

Gli accoppiati
0 0
Livres modernes

Miller, Jennifer - Feifer, Jason

Gli accoppiati / romanzo di Jennifer Miller, Jason Feifer ; traduzione di Luca Bernardi

Milano : Longanesi, copyr. 2019

La gaja scienza ; 1341

Résumé: Lucas Callahan è giovane ma ha già trovato l'amore della sua vita: il giornalismo. Ciò che resta da vedere è se il suo amore è ricambiato. Ma è per inseguire questo sogno che Lucas rinuncia alla laurea in Giurisprudenza, alla promessa sposa e al futuro in una piccola cittadina, per tentare di far carriera nella Grande Mela. Riesce a ottenere un impiego alla rivista Empire, convinto che sia solo questione di tempo prima di diventare un famoso giornalista. E poi una notte incontra in un bar in centro una donna stupenda che lo invita a casa sua... Carmen Kelly avrebbe voluto essere una giornalista «seria», ma, per colpa della mentalità di «club di soli uomini» del giornalismo di Manhattan, si ritrova a ricoprire il ruolo di opinionista sessuale della rivista Empire. Nel suo ultimo articolo, Carmen racconta una notte di sesso con un bel ragazzo più giovane di lei, incontrato in un bar in centro. E, da par suo, lo fa a pezzi: inesperto, goffo, perfino imbarazzante se non decisamente ridicolo. Soltanto quando legge l'articolo Lucas capisce di essere andato a letto con la famosa Carmen Kelly, l'opinionista della stessa rivista in cui lavora. Furioso e umiliato, scrive la sua versione dei fatti firmandosi «Mister Bravo Ragazzo». E accade l'impensabile: Empire pubblica il suo articolo e il botta e risposta diventa virale. I lettori ne vogliono sapere di più. Così la rivista arriva a una decisione: ogni settimana Carmen e Lucas andranno a letto insieme... e scriveranno un resoconto delle proprie avventure sessuali. Ma i due giornalisti sono presto coinvolti in molto più di una «guerra di parole»: vengono sedotti dai ricchi e potenti della città, oltre che dalla fama, e si scoprono molto più attratti l'uno dall'altra di quanto siano disposti ad ammettere. Alla fine, si ritroveranno a dover scegliere tra ambizione, amore e le conseguenze dell'onestà più totale.

I colori
0 0
Livres modernes

Forni, Deborah - Nigelli, Benedetta

I colori / progetto: Deborah Forni ; illustrazioni: Benedetta Nigelli

Casalecchio di Reno : Edizioni del borgo, 2019

Cose da bambini

Résumé: Di che colore è la rana? E la ciliegia? Muovi i meccanismi, esplora il mondo dei colori e scopri tante nuove parole. Età di lettura: da 2 anni.

Bill bilingue ama gli animali
0 0
Livres modernes

Sanders, Alex - Bisinski, Pierrick

Bill bilingue ama gli animali / Alex Sanders, Pierrick Bisinski

Roma : Gallucci, 2019

[Libri illustrati]. Imparo l'inglese con Bill bilingue

Résumé: Un libro stimolante, divertente e istruttivo, che permette ai più piccoli di imparare i nomi degli animali… in due lingue! Le linguette segnalibro illustrate invitano il bambino ad aprire la pagina che più lo incuriosisce per seguire le avventure del simpatico coniglietto bilingue. Da soli o in compagnia di un adulto i bambini si divertiranno a ripetere le semplici frasi familiarizzando così con l'inglese.

Niente e impossibile
0 0
Livres modernes

Jornet, Kilian

Niente e impossibile / Kilian Jornet ; traduzione di Roberta Bovaia

Milano : Solferino, copyr. 2019

Tracce

Résumé: Kilian Jornet si definisce un «masochista». Fin da ragazzino, ha studiato ossessivamente il proprio corpo e le reazioni della mente, per allargare costantemente il perimetro del proprio limite, fisico e psichico. Quanto a lungo si può correre restando digiuni? O senza bere? O senza riposare? Quando è giusto andare avanti in condizioni atmosferiche proibitive? Qual è la linea di confine che il fisico ci impone? Kilian ha portato il proprio all'estremo delle sue possibilità, raggiungendo record che hanno lasciato il mondo senza fiato. Con apparente leggerezza e semplicità - «non ho fatto altro che mettere un piede davanti all'altro un po' più velocemente degli altri» dice - ha infranto il muro dell'impossibile. Però niente, in quello che fa, è frutto di azzardo: Kilian sa che la fortuna è «volubile e bisogna lavorare tanto e senza tregua per tenersela stretta» e che la paura «è una medaglia a due facce: il dritto ci permette di superare tutti i freni psicologici, ignorandoli, e di capire realmente fin dove possiamo arrivare; il rovescio ci porta, se non sappiamo ascoltarlo bene, verso l'abisso». Rinunciare a un'impresa a lungo vagheggiata, perché non si è sufficientemente pronti o perché la situazione non lo permette, è la più grande prova di coraggio. Con questa forza e questi principi, Kilian ha allenato il fisico e la mente, predisponendosi sia a raggiungere i traguardi più arditi sia a mancarli. Si è spinto alle frontiere della resistenza umana, e alcune sue imprese, come la doppia ascensione all'Everest in una settimana, sono quasi impossibili da replicare. Al culmine della propria carriera di skyrunner e scialpinista, l'atleta spagnolo racconta la propria esperienza nel suo libro più intimo e sincero. "Niente è impossibile" ci trasmette una lezione fondamentale, che ci spinge a impegnarci al massimo per realizzare i nostri sogni, a correre con passione e libertà e, soprattutto, ad amare e rispettare la bellezza selvaggia della montagna.

Orso
0 0
Livres modernes

Engel, Marian

Orso / Marian Engel ; traduzione dall'inglese (Canada) di Veronica Raimo

Roma : LNF, copyr. 2019

Il basilisco

Résumé: Stufa di sentirsi la spettatrice della sua vita, l'introversa Lou accetta l'incarico che il Direttore le propone: andare in un'isola del Grande Nord canadese per catalogare una biblioteca donata all'Istituto dalla famiglia Carey. Conosciuta per il suo proverbiale senso del dovere, Lou è certa di terminare il lavoro prima dell'estate. Immersa in un ambiente selvaggio, lontana dal panorama urbano che le è familiare, non appena mette piede sull'isola fa una scoperta a cui non è preparata: dietro alla casa, in un capanno, vive un orso. Con il passare dei giorni, complice la solitudine, tra lei e l'orso nasce una strana relazione, intima, inquietante e ambigua. Nonostante lo scandalo che seguì alla sua pubblicazione, "Orso" ha vinto il Governor General's Literary Award ed è considerato uno dei migliori - e più controversi - romanzi della letteratura canadese. Pubblicato nel 1975 e celebrato da Robertson Davies, Margaret Atwood e Alice Munro "Orso" è un romanzo delicato e trasgressivo, un'autentica parabola del ritorno alla natura

Salviamo il mare e gli oceani
0 0
Livres modernes

Vandewiele, Agnès

Salviamo il mare e gli oceani : manuale del giovane ecologista / testi: Agnès Vandewiele ; illustrazioni: Joanna Wiejak

Bra : Slow Food, copyr. 2019

[AsSaggini]

Résumé: Perché il livello delle acque si sta innalzando? Quali sono le specie marine in pericolo? Perché è importante proteggere gli squali? Questo manuale fornirà ai giovani lettori tutti gli strumenti necessari per scoprire, in modo semplice e divertente, l'importanza del mare e degli oceani, la flora e la fauna che vi abitano, le minacce che incombono su di loro. Leggendo queste pagine impareranno infatti i gesti ecologici da fare ogni giorno per diventare dei veri costudi degli oceani o, più semplicemente, dei cittadini che abbiano a cuore il bene del nostro pianeta.

I senza cuore
0 0
Livres modernes

Conte, Giuseppe

I senza cuore / Giuseppe Conte

Firenze : Giunti, 2019

Scrittori Giunti

Résumé: Anno Domini 1116, la Grifona salpa dal porto di Genova con 192 anime a bordo: la rotta è verso il burrascoso Atlantico e le brume della Cornovaglia bretone, dove un monastero pare custodisca un misterioso manoscritto. Il suo comandante Guglielmo il Malo, della famiglia degli Embriaci e trionfatore alla Prima Crociata, è segretamente in cerca della verità sul Vaso di smeraldo, portato a Genova come bottino di guerra e dono della Regina di Saba a Salomone, presente sulla tavola dell'Ultima Cena di Nostro Signore. È davvero l'originale? O è un clamoroso falso? Ma Guglielmo, l'ingegnoso costruttore di macchine da guerra, è subito costretto a calarsi nei panni di un riluttante detective, per indagare col fedele, sveglio scrivano Oberto da Noli, narratore di tutta la storia, sui delitti di un efferato serial killer che semina il terrore a bordo della sua galea nelle notti di luna nuova: tre ufficiali sono stati uccisi uno dopo l'altro e lasciati con il petto squarciato e senza cuore. Fra dramma e leggenda, bonacce e tempeste, scarsità di viveri e malattie che riducono l'equipaggio a 109 anime, fra incontri con pirati e Vichinghi ma anche ammutinamenti, Giuseppe Conte scrive un romanzo corale, ricco di suspense e colpi di scena: protagoniste sono le crociate e le conquiste della sua grande Genova, ma anche la pace e la nonviolenza che vedono Conte in persona prestare un po' della sua voce al mastro d'ascia sufi Yusuf Abdel Rahim, alias Giuseppe Pietrabruna. Un thriller storico mozzafiato e anche la rocambolesca avventura di un'emancipazione femminile: quella di Giannetta Centurione, la giovane cavallerizza e arciera che si ribella alla volontà del padre e della matrigna e che si staglia infine come la polena di una galea

Le colpe della notte
0 0
Livres modernes

Lanzetta, Antonio

Le colpe della notte / Antonio Lanzetta

Torino : La corte, copyr. 2019

Underground ; 18

Résumé: La sera in cui i suoi genitori sono morti, Cristian è uscito di casa sbattendo la porta, arrabbiato con il mondo. Non avrebbe mai immaginato cosa lo aspettava al suo ritorno: un lago di sangue sul pavimento della cucina e la pistola d'ordinanza stretta tra le dita di suo padre. Un omicidio suicidio, gli hanno detto. E poi lo hanno spedito al sud, a Castellaccio, nella casa famiglia di Flavio, che continua a salvare ragazzini dal buio in cui a volte vengono risucchiati. Davvero il padre di Cristian ha ucciso la madre e poi si è tolto la vita? Qualcosa di oscuro sembra nascondersi dietro quello che apparentemente è un inspiegabile delitto e Damiano, lo Sciacallo, inizia la sua indagine personale, trovandosi come sempre a scavare fino alle radici del male. Mentre prova a rimettere insieme i pezzi della sua vita, Cristian conoscerà il dolore, l'amicizia, la paura, e comprenderà che alcune ferite non si rimarginano mai. Come quelle di Girolamo, un maresciallo dei carabinieri in pensione, ossessionato dall'Uomo del Salice e dalla scomparsa di una bambina avvenuta negli anni ottanta.