Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2019
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Genere: Thriller
× Sujet Genere: Noir
× Noms Cableri, Luca
× Pays it
× Materiel 3

Trouvés 334 documents.

Kintu
0 0
Livres modernes

Nansubuga Makumbi, Jennifer

Kintu / Jennifer Nansubuga Makumbi

Roma : 66th and 2nd, copyr. 2019

Bazar ; 38

Résumé: All'alba del 2004, tra le baracche e gli acquitrini di Kampala, capitale ugandese, Kamu Kintu è prelevato da due funzionari pubblici per un interrogatorio. Ma una volta in strada, ammanettato come un ladro, verrà linciato dalla folla, pronta a trattarlo come «una cosa» priva di ogni umanità. Forse è solo un tragico scherzo del destino, oppure l'esito inevitabile presagito dal nome della vittima: in Uganda Kintu significa cosa, ma designa anche il primo uomo della mitologia Ganda. All'origine di quel destino c'è un episodio accaduto nel regno del Buganda nel lontano 1750, quando il governatore della provincia di Buddu, Kintu Kidda, intraprese una pericolosa traversata per rendere omaggio al nuovo sovrano, l'usurpatore Kyabaggu. Nel viaggio però trovò la morte il figlio adottivo di Kintu, e da quella tragedia scaturì una maledizione che si ripercuoterà per secoli sulla sua stirpe. Sparpagliati nel paese, tutti i suoi eredi - l'inquieta Suubi, il vedovo Isaac Newton, il predicatore Kanani, la donna-generale Kusi, sorella di Kamu -, saranno uniti da un unico obiettivo: liberarsi dal fardello che si annida nel cuore di questa famiglia. Mescolando con sapienza leggende orali e credenze magiche a vivide scene di erotismo e violenza, Jennifer Nansubuga Makumbi ha costruito una saga che è anche la storia di una nazione, l'Uganda - sorta di «Africanstein» creata in laboratorio dagli europei -, e una ricerca di senso nell'agire degli esseri umani, perennemente divisi tra intelletto e materialità.

Indiani & cowboy [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Cisco

Indiani & cowboy [DOCUMENTO SONORO] / Cisco

Incipit, p 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 02/11/2020
Il feudo
0 0
Livres modernes

Lopez, David

Il feudo / David Lopez ; traduzione di Marina Di Leo e Giulio Sanseverino

Palermo : Sellerio, copyr. 2019

Il contesto ; 105

Résumé: Jonas è un pugile di un certo talento, ha una ragazza che lo chiama per fare sesso ma da lui non vuole altro, attorno una banda di amici, gli stessi dai tempi delle scuole elementari, ed è con loro che trascorre le giornate e la vita in un limbo sociale, uno di quei luoghi tra la periferia e la campagna, né sobborgo né quartiere chic, «troppo cemento per poterci considerare veri campagnoli, troppo verde per assimilarci alla feccia suburbana». Jonas e gli altri non sono teppisti di strada e neppure dei figli di papà che si danno delle arie da duri. Fumano hashish e coltivano erba, giocano a carte, litigano, bevono, parlano di boxe, di sesso, di rap, i loro dialoghi si intrecciano e si sovrappongono continuamente in una partitura ultrarealistica, densa e ipnotica. David Lopez, in questo romanzo di esordio, racconta il gruppo e il loro feudo, lo spazio di cui sono padroni e schiavi, nell’abbandono al tempo che passa, ai giorni che si succedono; è un ruvido cenacolo di giovani senza particolari qualità e prospettive, ragazzi che potrebbero cambiare la loro condizione ma che ostinatamente rimangono fermi, senza prendere iniziative, annoiandosi senza autodistruggersi, lamentandosi senza lottare, in apparenza privi di un qualsiasi desiderio di riscatto. Nel loro atteggiamento cova un rifiuto radicale, esistenziale, essenziale, delle regole sociali, una negazione definitiva di ogni volontà del mercato, del consumo, delle energie trascinanti e distruttive del capitalismo, ma in loro non sembra mai esserci un secondo fine, un istinto di critica sociale. Eppure dall’indolenza, dall’apparente apatia scaturisce la materia preziosa e sorprendente dei rapporti umani con le sue emozioni folgoranti, l’amarezza improvvisa, la comicità scomposta e inattesa, la rabbia e poi la quiete, grazie a un lavoro affascinante sulla scrittura e sull’oralità caratterizzato da un linguaggio innovativo, colloquiale, di forte musicalità, che come nel rap assesta frasi e immagini spiazzanti, poesia istantanea e imprevedibile, mai artificiale, sempre crudamente vera.

Quasi a casa
0 0
Livres modernes

Moretti, Elena

Quasi a casa / Elena Moretti

3. ed.

Milano : Mursia, 2017

Leggi RTL 102.5

Résumé: "Una famiglia adesso ce l'ho anch'io. Scalcinata. Senza legami di parentela. Però fichissima". Una storia tenera e crudele che trascina il lettore nella vita di una famiglia alquanto strana in una malga sui monti, lontano dai lupi che si aggirano nelle città divorando ragazzini come Adrian, pieno di rabbia contro la vita che lo ha preso a calci. A loro la Vecchia apre la sua casa, per salvarli ma anche per salvare se stessa. Una famiglia per caso, in cui ciascuno deve combattere duramente contro segreti, silenzi e bugie per arrivare quasi a casa.

Quel che manca di te
0 0
Livres modernes

Moretti, Elena

Quel che manca di te / Elena Moretti

Milano : Mursia, 2019

Leggi RTL 102.5

Résumé: Eleonora, ventitreenne proveniente da un quartiere degradato, trova un lavoretto occasionale nel rinomato studio di architettura di Stefano Resentini, architetto all'apice della carriera ma in crisi con se stesso, complici i rimorsi legati a un incidente accaduto quindici anni prima. Nasce così una curiosa amicizia a senso unico, dove il capo cerca Eleonora perché la sua presenza lo fa sentire meglio. Eleonora accetta senza troppe paranoie quello strano ruolo di sostegno morale perché Stefano è un bell'uomo, ha un amaro fascino ed è un cafone insopportabile. Soprattutto è in carrozzina, perché ha perso le gambe in quel famigerato incidente. Inizia così un doloroso percorso di revisione del loro cammino umano e professionale, ritrovandosi con una nuova coscienza di se stessi e del proprio valore.

Nel castello delle storie
0 0
Livres modernes

Ferrari, Marco Albino

Nel castello delle storie : montagne, ghiacciai, foreste da oggi al 1778 / Marco Albino Ferrari

Milano : Hoepli, copyr. 2019

Stelle alpine ; 7

Résumé: Alta sulla valle, aggrappata alla roccia che domina Sondrio, si erge un'antica magione dai muri spessi quanto l'apertura delle braccia di un uomo. È Castel Masegra, oggi divenuto sede di Cast, il "Castello delle Storie di Montagna". Nel percorso che si articola tra le sale - curato dall'autore di questo libro - il filo del racconto porta via via a penetrare una dimensione di sogno; quel mondo, quelle storie, quei volti vengono ripresi e sviluppati in queste pagine attraverso dodici eventi realmente accaduti, sorprendenti quanto emblematici. Protagonisti sono camminatori, alpinisti, scopritori di universi calati nelle loro avventure, ognuna delle quali permette di risalire al particolare clima che l'ha generata poiché l'uomo ha gettato sguardi via via mutevoli verso le montagne, inventandole e reinventandole sotto l'influsso delle diverse temperie culturali della storia. Dodici differenti vicende umane ordinate andando a ritroso lungo la linea del tempo, fino ad arrivare allo stupore da cui tutto ha avuto inizio. Si avrà così conferma, infine, come scalare, o perdersi tra ghiacci e foreste, rientri a pieno titolo nella storia delle culture. Per questo le imprese più estreme chiamano in causa tutti, gli esperti, i neofiti, gli ignari, ponendoli di fronte alla domanda ultima: perché? Cosa ci spinge ad andare? Completa il volume un'inedita e universale cronologia dell'alpinismo.

La straniera
0 0
Livres modernes

Hertmans, Stefan

La straniera / Stefan Hertmans ; traduzione dal nederlandese di Laura Pignatti

Venezia : Marsilio, 2019

Romanzi e racconti

Résumé: A Monieux, nota in un lontano passato per non aver mai negato ospitalità a viandanti e fuggiaschi, da secoli si racconta di un orribile pogrom e di un tesoro nascosto. È qui, tra le montagne della Provenza, che Stefan Hertmans comincia un viaggio nel tempo, percorrendo la Francia dei crociati, dalla Normandia a Marsiglia, per poi toccare Genova e spingersi a sud, verso la Sicilia e, al di là del mare, l'Egitto. Instancabile, cammina sulle tracce di una nobildonna normanna che a quell'eccidio riuscì a sopravvivere, una giovane dalla volontà di ferro che lui, per anni, ha cercato e inseguito, rincorrendone la storia. Chi era questa donna? Perché scappava? Alla fine dell'Undicesimo secolo, la bella Vigdis Adelais, con i suoi riccioli biondi e gli occhi blu ereditati dagli antenati vichinghi, si innamorò di David, studente alla yeshivah di Rouen e figlio di un potente rabbino. Il suo amore proibito le costò l'esilio e più di mille chilometri di fuga, braccata dagli uomini del padre e dai crociati che, numerosi, partivano alla volta di Gerusalemme, seminando morte e distruzione. Basata su fatti e documenti, la storia di Vigdis, che per amore diventò Hamoutal e voltò le spalle alla propria fortuna, al buon nome e al futuro, trascina il lettore in un mondo di passione e violenza, dove le strade rimbombano di urla, nenie ed echi di tamburo, e nel caos brillano i colori della vita quotidiana dell'epoca. Storia epica e ritratto di una donna di sconvolgente modernità, "La straniera" è anche un romanzo sull'identità e su una condizione che si ripete nei secoli: quella del rifugiato.

L'ombra del Cervino
0 0
Livres modernes

Smith, Ian

L'ombra del Cervino : vita e imprese di Edward Whymper / Ian Smith ; traduzione di Luisa Doplicher

Milano : Hoepli, copyr. 2019

Stelle alpine ; 8

Résumé: Edward Whymper è stato il leggendario alpinista inglese dell'epoca vittoriana. Conquistato il Cervino (1863), ha conosciuto successi e disfatte, tragedie e glorie. L'ombra del Cervino ci accompagna appunto nella vita di un uomo tormentato dalle sue idiosincrasie (era insonne, poco paziente, facilmente irritabile, inflessibile, determinato, ma anche molto generoso e leale), nonché frustrato dal sogno mai coronato di poter far parte dell'élite vittoriana che, invece, pur apprezzandolo molto, non gli farà mai sconti sulle sue origini non nobili. Come un grande condottiero romantico dell'Ottocento ha lasciato dietro di sé tracce indelebili, che oggi sono riscontrabili attraverso numerosi toponimi a lui dedicati in tutto il mondo.

Storia di Gali Gali
0 0
Livres modernes

Magris, Claudio

Storia di Gali Gali / Claudio Magris ; illustrazioni di Alessandro Sanna

Firenze : Bompiani, 2019

Résumé: Sardoni e frattaglie. Tutte le sere al tramonto, puntuale come un orologio, o come il sole, un gabbiano bianco cala ai piedi di un pino, dentro un giardino, vicino a una casa, dove un uomo - e il suo cane - lo aspettano. Lui si chiama Gali Gali, anzi, saranno gli altri a chiamarlo così; l'uomo - e il suo cane, Zivil - passano la serata con lui, gli offrono buon cibo, e lui qualche volta si ferma a dormire col cane, dentro la sua cuccia. È così semplice l'amicizia, a volte. Gali Gali è un gabbiano reale, leggero come una piuma e rapido come una freccia. Volare è la sua passione e il suo gioco. È altero e sprezzante, anche, e considera con distacco i volgari gabbiani grigi che invece di divertirsi a volare alto frugano nei rifiuti alla perenne ricerca di cibo. Se si è diversi non bisogna mescolarsi mai; così dicono del resto anche gli uomini. Ma poi un giorno Gali Gali, trascinato in un altrove ignoto dalla furia di una tempesta, incontra una gabbiana grigia. Finalmente la guarda, e la vede. E scopre che non è poi così diversa da lui. O forse è solo una storia, e dunque non è sicuro che sia vera. Come succede con tutte le storie, del resto. Se Jonathan Livingston è il gabbiano puro e idealista, se la buffa gabbianella di Sepulveda è figlia naturale di un branco di gatti, ecco qui un pennuto diverso, umano, si direbbe, nelle sue contraddizioni: desideroso di legami e insieme remoto, innamorato del volo ma pronto ad amare sulla terra. Isole, acque, cieli del Quarnaro prendono vita nel primo racconto illustrato di Claudio Magris, affidato agli appunti in acquerello di Alessandro Sanna.

La foresta d'acqua
0 0
Livres modernes

Oe, Kenzaburo

La foresta d'acqua / Kenzaburo Oe ; traduzione di Gianluca Coci

Milano : Garzanti, 2019

Narratori moderni

Résumé: Il fiume più lungo scorre dentro di noi. Solo risalendo la corrente, possiamo conoscere la verità. La tempesta imperversa sul fiume, ma la luna buca la coltre di nubi e illumina a giorno la figura di un uomo inghiottito dalle onde. È questo il sogno che tormenta Choko Kogito da quando suo padre è annegato, anni prima, proprio in quelle acque. Da allora, ha cercato di affidare alle pagine di un romanzo il senso di smarrimento che ancora prova, ma non ci è mai riuscito. Finché sua sorella Asa lo invita a tornare nella valle natia dello Shikoku: ad attenderlo c'è una valigia rossa che contiene alcuni documenti del padre che potrebbero aiutarlo a sciogliere i nodi del suo passato e a mettere fine a una crisi d'ispirazione durata troppo a lungo. Kogito non esita un istante a lasciare Tokyo per tornare nel luogo in cui è cresciuto. Qui, giorno dopo giorno, cerca di trovare un senso a eventi che la sua immaginazione ha ormai trasfigurato e di mettere ordine dentro sé stesso. Ma si rende conto che da solo non può riuscirci. Ha bisogno di qualcuno con cui condividere le difficoltà e che sia in grado di guidare il suo sguardo nella giusta direzione. Ed è nella giovane Unaiko che trova l'aiuto desiderato. Come lui, l'aspirante attrice nasconde profonde fragilità e sa cosa significhi passare la vita alla ricerca di un finale che tarda ad arrivare. Dopo il loro fortuito incontro, Kogito e Unaiko iniziano a collaborare alla stesura di una complessa sceneggiatura teatrale. Perché sono convinti che unendo le forze potranno ritrovare la linfa creativa necessaria a dar voce a ciò che finora è stato solo silenzio.

Simbologia di Marte
0 0
Livres modernes

Fassio, Lidia

Simbologia di Marte : affermazione e difesa personale / Lidia Fassio

Roma : Spazio interiore, 2019

Lanterne ; 23

Résumé: Dopo Mercurio e Venere, la trilogia dedicata ai pianeti personali si conclude con questo volume su Marte. Lidia Fassio accompagna il lettore alla scoperta delle potenzialità e dei segreti di questo potente archetipo, essenziale per procedere alla conquista di ciò che nei primi stadi di evoluzione dell'Io si manifesta a livello di pensiero, desiderio o intenzione. È attraverso Marte che il Sole trasforma i progetti in azioni, in un anello di congiunzione tra i propositi del Sé (che giacciono nella profondità della psiche) e le finalità dell'Io conscio (rappresentate dal Sole). È il pianeta che consente a ogni individuo di percepire il senso di forza personale e la sua conoscenza permette a ciascuno di trasformare in realtà le proprie aspirazioni. Scorrevole e fruibile da chiunque, ma nel contempo esaustivo nell'analisi teorica e pratica dei significati di Marte e dei suoi aspetti con gli altri pianeti, è un libro per chiunque si avvicini o già si intenda di astrologia.

Documenti, prego
0 0
Livres modernes

Vitali, Andrea

Documenti, prego / Andrea Vitali

Milano : Mondolibri, stampa 2019

Résumé: È notte. Su un'autostrada del Nord Italia industriale corre una macchina con a bordo tre funzionari di una ditta commerciale. Tornano a casa da un viaggio di lavoro, sono stanchi, nulla di strano che decidano di fermarsi in un autogrill per bere un caffè e comprare le sigarette; una breve sosta prima dell'ultimo sforzo. Ma in quella stazione di servizio, sotto gli occhi indifferenti dei camionisti assonnati e delle ragazze del bar, il destino aspetta uno di loro. Una leggerezza e una banale dimenticanza lo faranno precipitare nelle maglie di un meccanismo giudiziario impeccabile nella forma, efficiente nei metodi, implacabile nelle conseguenze.

Cura delle malattie con ortaggi, frutta e cereali
0 0
Livres modernes

Valnet, Jean

Cura delle malattie con ortaggi, frutta e cereali / Jean Valnet

Firenze : Demetra, 2019

A tutto benessere

Résumé: Lo sapevate che il cavolo è un ottimo rimedio contro il mal di schiena? O che la bronchite può essere curata con la carota?Con uno stile personalissimo e accattivante, Jean Valnet ci introduce alla fitoterapia, la disciplina della medicina complementare che fonda la cura delle malattie sull’uso delle piante, delle essenze e dei loro aromi. Scopriremo così come i rimedi della tradizione erboristica, analizzati dal famoso medico francese in anni di ricerca e di attività, ci offrano valide alternative a medicinali costosi e troppo spesso causa di spiacevoli effetti collaterali.

Agatha Raisin
0 0
Livres modernes

Beaton, M. C.

Agatha Raisin : sibili e sussurri / M.C. Beaton

Milano : Mondolibri, stampa 2019

Résumé: Uomini, gelosie, delusioni e sangue. Agatha riesce a ficcarsi in un ginepraio più folto del solito. Agatha non ce la fa proprio a smettere di correre dietro agli uomini. Questa volta prende una cotta per George, ex soldato aitante e belloccio che si propone come giardiniere e tuttofare. Ma la nostra detective non è l'unica donna di Carsely ad avergli messo gli occhi addosso, anzi, la concorrenza è agguerrita. Una sera, però, Agatha fa un'atroce scoperta: quella del corpo di George, ucciso con dei serpenti velenosi e gettato cadavere in una compostiera. La sorella di George assolda Agatha per scoprire l'assassino, che non si accontenterà di una sola vittima...

Assassinio a Villa Borghese
0 0
Livres modernes

Veltroni, Walter

Assassinio a Villa Borghese / Walter Veltroni

2. ed.

Venezia : Marsilio, 2019

Lucciole

Résumé: Villa Borghese - un enorme parco nel centro di Roma, grande più della Città del Vaticano e poco meno del principato di Monaco - è un luogo meraviglioso. Ci sono musei, teatri, la Casa del Cinema, ludoteche, chiese. E poi le mille piante, i corsi d'acqua e le tante specie animali ospitate al Bioparco. Un'isola di verde incantevole. Affascinante, colta, misteriosa. Il sindaco, malato d'amore per la Villa, muovendo mari e monti riesce a far aprire un commissariato al suo interno. Per la gestione del nuovo ufficio, i vertici della polizia decidono di radunare un gruppo di soggetti che altrove non hanno certo brillato. Come i magnifici sette, ma al contrario. A guidarli viene chiamato Giovanni Buonvino, ispettore superiore che, quindici anni prima, è stato condannato alle retrovie da un bruciante errore. «Occhio ai palloni Super Santos» ironizzano i colleghi, «possono contenere esplosivo.» Pochi giorni dopo l'inaugurazione del commissariato, però, il pacifico tran tran viene interrotto dalla scoperta di un cadavere orrendamente straziato. Da quel momento a Villa Borghese - insanguinata da una lunga scia di morte - nulla sarà più lo stesso.

Il mondo che vogliamo
0 0
Livres modernes

Rackete, Carola

Il mondo che vogliamo : appello all'ultima generazione / Carola Rackete ; con la collaborazione di Anne Weiss ; prefazione di Hindou Oumarou Ibrahim ; traduzione di Stefano Beretta, Paola Rumi, Chiara Ujka

Milano : Garzanti, 2019

Saggi

Résumé: Carola Rackete è la giovane donna che nel giugno 2019, dopo giorni di richieste di aiuto e attesa in acque internazionali, ha sfidato i divieti delle autorità per portare in salvo i migranti presi a bordo della Sea-Watch 3, diventando in pochi giorni un simbolo globale di coraggio, giustizia e fedeltà ai propri ideali. Ma Carola Rackete è molto più di quello che i media internazionali hanno raccontato in quei giorni concitati: è un'attivista con una chiara visione e una fortissima passione civile, un modello per tanti ragazzi e ragazze che scelgono di impegnarsi per un mondo migliore. Con questo appello appassionato e convincente motiva le ragioni delle sue battaglie e ci ispira a combattere in difesa dell'ambiente, dei diritti umani, del futuro del pianeta, perché oggi agire non è più una scelta ma una urgente necessità. Prima che sia troppo tardi. Prefazione di Hindou Oumarou Ibrahim

Iulia
0 0
Livres modernes

Posteguillo, Santiago

Iulia : storia di un’imperatrice / Santiago Posteguillo ; traduzione di Adele Ricciotti

Milano : Piemme, 2019

Résumé: 197 d.C. È notte fonda quando Elio Galeno, medico personale della famiglia imperiale, decide di scrivere una pagina importante del suo diario. I segreti che conosce, le cose che ha visto, le battaglie cui ha assistito in anni e anni di vicinanza con le persone più potenti dell'impero: tutto viene registrato nel suo diario. Ma c'è una persona in particolare la cui storia Galeno vuole scrivere: Iulia Domna. La donna che passò, in soli dieci anni, dall'essere una sconosciuta adolescente nelle sconfinate province orientali a diventare augusta imperatrice, in un "cursus honorum" che nessuna donna ha mai potuto vantare nella storia dell'impero. Educata nel modo più raffinato, amante della poesia e della filosofia, sposa di Settimio Severo "imperator", madre di Caracalla, fu "mater senatus et patriæ" (un titolo che non fu concesso neppure a Livia, moglie di Augusto), a consacrazione del suo posto speciale nelle gerarchie del potere imperiale. Ma non solo: Iulia, l'imperatrice filosofa, ebbe anche molti nemici, e dovette lottare sempre per proteggere se stessa e la sua famiglia. Molto più che semplicemente «la prima first lady della storia», Iulia Domna è la grande figura al centro di questo romanzo.

Nozze per i bastardi di Pizzofalcone
0 0
Livres modernes

De Giovanni, Maurizio

Nozze per i bastardi di Pizzofalcone / Maurizio de Giovanni

Torino : Einaudi, 2019

Einaudi. Stile libero, Big

Résumé: Una ragazza, nuda, in una grotta che affaccia su una spiaggia appartata della città; l'hanno uccisa con una coltellata al cuore. Un abito da sposa che galleggia sull'acqua. In un febbraio gelido che sembra ricacciare indietro nell'anima i sentimenti, impedendogli di uscire alla luce del sole, Lojacono e i Bastardi si trovano a indagare su un omicidio che non ha alcuna spiegazione evidente. O forse ne ha troppe. Ognuno con il proprio segreto, ognuno con il proprio sogno ben nascosto, i poliziotti di Pizzofalcone ce la metteranno tutta per risolvere il mistero: la ragazza della grotta lo esige. Perché non solo qualcuno le ha tolto il futuro, ma lo ha fatto un attimo prima di un giorno speciale. Quello che doveva essere il più bello della sua vita.

Lo stadio stregato
0 0
Livres modernes

Garlando, Luigi

Lo stadio stregato / Luigi Garlando ; illustrazioni di Marco Gentilini

Milano : Piemme, 2019

Il battello a vapore. Gol! ; 62

Résumé: Inizia il girone di ritorno e le Cipolline finalmente possono giocare alla Sofia Arena, il loro nuovo stadio. Ma, mentre in trasferta Simone e compagni continuano a infilare risultati positivi, quando giocano in casa sembra che tutto remi contro: pali, traverse, rigori non visti. Se poi ci si mette addirittura un gatto nero che salva la porta avversaria... Età di lettura: da 8 anni.

Alda Merini, mia madre
0 0
Livres modernes

Carniti, Emanuela

Alda Merini, mia madre / Emanuela Carniti

San Cesario di Lecce : Manni, copyr. 2019

Résumé: Alda Merini è la poetessa più amata del Novecento italiano, perché ha saputo sublimare la sua dolorosa esperienza biografica in poesia pura. Per questa ragione è stata elogiata da importanti critici letterari e insieme adorata da lettrici e lettori. Una vita, la sua, appassionante e appassionata, drammatica ed eccezionale: il precoce talento e la frequentazione fin da giovanissima dei maggiori intellettuali, la malattia mentale e i ricoveri in manicomio, i due matrimoni e i grandi amori, la celebrità arrivata tardi, il quartiere-mondo dei Navigli a Milano... In questo libro Emanuela, la figlia maggiore di Alda, per la prima volta ricostruisce la storia della madre, e la racconta nella quotidianità e nella dimensione domestica, con la sua generosità e le sue eccentricità; e nelle vicende letterarie ed editoriali, fatte di anni di silenzio e altri di successo. Viene fuori un ritratto franco e intenso di una donna, una mamma, un'artista che, pur tra mille momenti bui, non si è mai data per vinta.