Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2019
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Genere: Poliziesco
× Sujet Educazione familiare
× Materiel 3
× Noms Taniguchi, Jirô
× Materiel 4

Trouvés 584 documents.

La casa che era nostra
0 0
Livres modernes

Candlish, Louise

La casa che era nostra / Louise Candlish ; traduzione di Valentina Zaffagnini

Milano : DeA Planeta, copyr. 2019

Résumé: Non può essere vero. Deve esistere una spiegazione. Perché nell'imboccare la via dove abita, in un ricco e tranquillo quartiere residenziale alle porte di Londra, Fiona Lawson vede qualcosa di inconcepibile: una coppia di estranei intenta a traslocare al numero 91 di Trinity Avenue. Casa sua. La stessa in cui lei e il marito, Bram, abitano insieme ai figli a settimane alterne, da quando il tradimento di lui li ha portati alla separazione. Mentre l'amica e vicina Merle accorre in suo aiuto, i tentativi di Fiona di mettersi in contatto con quello che legalmente è ancora suo marito non danno alcun frutto. Bram è sparito, volatilizzato nel nulla. Tutto lascia pensare che abbia trovato il modo di vendere Trinity Avenue all'insaputa di Fiona, per trasferire il ricavato su un conto segreto e far perdere le sue tracce. La domanda che rimbalza ossessiva nella mente di Fiona e del lettore è una sola: perché? Segreti, ricatti, ripicche e menzogne abbondano in questo racconto a due voci di un matrimonio - e di un pugno di vite - deragliati in un tumultuoso innescarsi di reazioni a catena. Perché basta un istante per capovolgere tutto ciò che crediamo di sapere sul conto di noi stessi e di coloro che amiamo.

La bambina sulla banchisa
0 0
Livres modernes

Bon, Adélaïde

La bambina sulla banchisa / Adélaïde Bon ; traduzione dal francese di Silvia Turato

Roma : E/O, copyr. 2019

Dal mondo. Francia

Résumé: «Non sente le meduse insinuarsi dentro di lei quel giorno, non sente i loro lunghi tentacoli trasparenti penetrarla, non sa che i loro filamenti la trascineranno pian piano in una storia che non è la sua, che non la riguarda. Non sa che la porteranno fuori strada, l'attireranno verso abissi deserti e inospitali, che ostacoleranno anche il più piccolo dei suoi passi, che la faranno dubitare del suo stesso corpo, che anno dopo anno faranno restringere il mondo che la circonda a una piccola bolla d'aria senza via d'uscita. Non sa che ormai è in guerra e che l'esercito nemico vive dentro di lei. Nessuno la avverte, nessuno le spiega, il mondo si è zittito». Quando la trovano muta e in preda a un pianto inspiegabile, i genitori portano Adélaïde in commissariato e sporgono denuncia contro ignoti per molestie sessuali. Passano gli anni e lei cresce senza lasciar trasparire nulla, con il sorriso stampato in volto. Trascorre così infiniti giorni di sofferenza e solitudine, a combattere contro le meduse. Ventitré anni dopo squilla il telefono: è la Squadra protezione minori, hanno arrestato un sospetto. E improvvisamente tutto si mette in moto.

Confusione di stelle
0 0
Livres modernes

Merini, Alda

Confusione di stelle / Alda Merini ; a cura di Riccardo Redivo e Ornella Spagnulo

Torino : Einaudi, copyr. 2019

Collezione di poesia ; 467

Résumé: Gli anni Ottanta, dopo il ricovero manicomiale, sono stati il periodo d'oro per la poesia di Alda Merini, basti pensare a due raccolte-capolavoro come "La Terra Santa", pubblicata da Scheiwiller nel 1984, e "Testamento", pubblicata da Crocetti nel 1988 a cura di Raboni. E proprio al quadriennio 1982-85 risale la settantina di poesie ritrovate nella corrispondenza di Oreste Macrí da Riccardo Redivo e Ornella Spagnulo, insieme a molte lettere della poetessa che si rivolgeva all'amico critico sia per questioni letterarie sia per questioni legate alla sua complicata vita familiare. E infatti una parte di queste poesie trattano in versi gli stessi argomenti delle lettere: in particolare il rapporto con il secondo marito, il poeta e medico Michele Pierri. Le poesie sono dunque del miglior livello nella vasta produzione della poetessa e non risentono di quel certo automatismo del periodo piú tardo. Ad accompagnarle nel volume anche quattro racconti e quattro originalissime auto-interviste

Concorso infanzia e primaria
0 0
Livres modernes

Cotruvo, Giuseppe - Calvino, Vincenzo

Concorso infanzia e primaria : prova preselettiva : quiz a risposta multipla svolti e commentati : capacità logiche, comprensione del testo, normativa scolastica / Giuseppe Cotruvo, Vincenzo Calvino ; videolezioni di Giuseppe Cotruvo

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2019

Diventare insegnante. Infanzia, primaria ; 3

Résumé: Il volume è uno strumento per la preparazione alla prova preselettiva del Concorso ordinario per la scuola dell'infanzia e primaria. La prova consiste in un test sull'accertamento delle capacità logiche, della comprensione del testo e della conoscenza della normativa scolastica (come previsto dal d.m. 9 aprile 2019). Il testo affronta nella prima parte i quesiti a risposta multipla di carattere psicoattitudinale e di logica: numeri romani; esercizi di aritmetica; problemi di aritmetica; comprensione delle tabelle; calcolo delle combinazioni; calcolo delle probabilità; esercizi di algebra; problemi di algebra; quiz di logica matematica; serie numeriche; serie alfabetiche e alfanumeriche; ragionamento verbale (o critico-verbale o logico-verbale); ragionamento logico-deduttivo; relazioni insiemistiche; ragionamento logico-figurale e attenzione ai particolari; problem solving. Tutti i quesiti sono accompagnati dalle soluzioni commentate che chiariscono il procedimento logico per individuare la risposta esatta e forniscono consigli per le tecniche di risoluzione. La seconda parte presenta una selezione di quesiti a risposta multipla con soluzione commentata dedicati alla normativa scolastica vigente. Nella sezione online disponibile su maggiolieditore.it approfondimenti, raggiungibile tramite il codice riportato in fondo al volume, sono disponibili alcune videolezioni di Giuseppe Cotruvo e il simulatore della banca dati del Concorso a cattedre 2012 per esercitarsi con quiz simili a quelli della prova concorsuale.

Algebra lineare e geometria analitica
0 0
Livres modernes

Anichini, Giuseppe - Paoletti, Raffaella

Algebra lineare e geometria analitica : esercizi e problemi / Giuseppe Anichini, Giuseppe Conti, Raffaella Paoletti

2. ed.

Milano : Pearson, copyr. 2019

Résumé: Questo volume di esercizi è il frutto di una lunga esperienza di insegnamento e nasce dalle numerose richieste degli studenti che devono affrontare esami universitari con contenuti di geometria e algebra lineare. Il libro è suddiviso in otto capitoli a loro volta divisi in tre parti; nella prima parte sono stati introdotti brevi richiami teorici, indispensabili per affrontare gli esercizi presenti in questo testo; nella seconda si trovano esercizi completamente svolti; nella terza sono presentati una serie di esercizi da svolgere, tutti con il risultato. Complessivamente sono presenti più di 600 esercizi, sia numerici che teorici.

Il volto brutale della guerra
0 0
Livres modernes

Hanson, Victor Davis

Il volto brutale della guerra : Okinawa, Shiloh e Delio: tre battaglie all'ultimo sangue / Victor Davis Hanson ; traduzione di Elisa Banfi

Milano : Mondadori, 2019

Oscar storia ; 160

Résumé: Gli effetti della guerra non rimangono confinati nel luogo e nel tempo in cui vengono combattute le battaglie: continuano attraverso i secoli, si propagano fuori dai campi bellici. È quello che è successo con la sconfitta ateniese di Delio, nel 424 a.C., durante la guerra del Peloponneso: uno scontro che ha portato innovazioni tattiche decisive nelle tecniche degli opliti, e ha inoltre contribuito a diffondere la filosofia di Socrate, che lottò coraggiosamente in quell'occasione. Ventitré secoli dopo, la carneficina di Shiloh, nel 1862, durante la guerra di Secessione americana, con la morte del brillante stratega sudista Albert Sidney Johnston, che ha fatto nascere un senso di tragica fatalità destinato a permeare la cultura del Sud degli Stati Uniti per decenni. Risonanza ancora maggiore ebbe forse l'agonia di Okinawa, del 1945, durante la seconda guerra mondiale, che spinse i giapponesi ad adottare su vasta scala la tecnica delle missioni suicide, talmente lontana dalla mentalità occidentale da riuscire ancora oggi incomprensibile e spiazzante. Grazie alla sua ampia conoscenza della storia, non solo militare, e alla sua capacità di raccontare gli scontri armati, Hanson ancora una volta illumina in questo libro la centralità dei conflitti nella vicenda umana, mostrandoci la capacità degli eventi bellici di cambiare in maniera duratura la società e la cultura.

Breve storia degli italiani in Cina
0 0
Livres modernes

Beltrame, Stefano

Breve storia degli italiani in Cina / Stefano Beltrame ; prefazione di Davide Cucino

Roma : Luiss University Press, 2019

I capitelli

Résumé: Il ritorno della Cina al centro della scena internazionale – non solo per economia e tecnologia, ma anche con una propria visione di nuovo ordine mondiale – è una sfida a cui siamo chiamati a rispondere. Uno strumento per farlo è anche lo studio della storia, utile non solo per conoscere il passato ma, come sosteneva Confucio, indispensabile per capire il presente e prevedere il futuro. Il contesto cinese è di difficile lettura per molte ragioni: la lingua, la vastità del contesto geografico e la complessità di quello ideologico sono elementi che senza un’intermediazione efficace rischiano di diventare barriere insuperabili. La lettura parallela e incrociata della storia d’Italia e della Cina può rappresentare una bussola utile per orientarsi nella questione e sfatare alcuni falsi miti che la circondano. Stefano Beltrame, sullo sfondo dei grandi avvenimenti storici e culturali – due guerre mondiali, la Rivoluzione culturale, le riforme economiche – lascia emergere inedite e affascinanti vicende umane, da diplomatici a rivoluzionari, da mercanti a uomini di cultura.

Etica e politica delle piante
0 0
Livres modernes

Pellegrino, Gianfranco - Di Paola, Marcello

Etica e politica delle piante / Gianfranco Pellegrino, Marcello Di Paola ; con i contributi di Simone Pollo e Alessandra Viola

Roma : DeriveApprodi, 2019

Habitus ; 1

Résumé: «Gli alberi, le piante e i semi... questa natura è sempre in uno stato passivo, privo di movimento esterno e interno, e quindi del potere di osservare e riflettere». Così, nel Timeo, Platone sancisce statuto e differenza del regno vegetale rispetto all'umano e al resto del vivente. Una separazione che accompagnerà per diversi secoli la storia delle relazioni tra uomini e piante. Per molti le piante rimangono tuttora esseri passivi e inerti, più simili a cose che a viventi degni di cura e considerazione. Il paradigma platonico dell'esclusione non sembra dunque superato. Eppure, l'indagine scientifica più recente mostra che le piante hanno forme di attività, intelligenza, percezione, comunicazione. Che la loro evoluzione è stata altrettanto, se non più complessa, di quella degli umani e che per prime hanno colonizzato la Terra, creando le condizioni della nostra stessa vita. Per questa ragione, come già accaduto per gli animali, non le si può più escludere dall'ambito etico e politico, che proprio un nuovo sguardo sulla vita vegetale consente di ampliare. Il libro è una sintesi dell'estesa discussione che ha portato a ripensare la filosofia morale e politica a partire da una riconsiderazione della vita delle piante rispetto ad animali e umani. Per questo, non è tanto questione di dare alle piante uno statuto giuridico e una posizione morale, ma di ridefinire un'etica e una politica in continuità con l'insieme del vivente del quale siamo parte.

Anch'io faccio così!
0 0
Livres modernes

Brooks, Susie

Anch'io faccio così! / Susie Brooks ; illustrazioni di Cally Johnson-Isaacs

Firenze : Editoriale scienza, 2019

Résumé: Alcuni animali si comportano come noi, altri invece fanno cose molto diverse. Il piccolo lettore potrà mettere a confronto, pagina dopo pagina, attraverso grandi tavole illustrate, somiglianze e differenze di abitudini e comportamenti tra il suo mondo e quello di tanti animali: come comunica un leone? E noi umani come comunichiamo? Che animale può saltare, nuotare e volare? E noi come ci muoviamo? Quando siamo sporchi, ci laviamo con acqua e sapone, ma un animale come si pulisce? Un tenero albo per confrontare comportamenti e azioni del mondo animale con quelli dei cuccioli d'uomo. Età di lettura: da 4 anni.

Io sono confine
0 0
Livres modernes

Khosravi, Shahram

Io sono confine / Shahram Khosravi

[Milano] : Elèuthera, 2019

Résumé: Questa ricerca etnografica condotta da un antropologo iraniano sulla natura non solo fisica ma anche immaginaria dei confini prende le mosse da un'esperienza di migrazione illegale vissuta in prima persona. Così l'auto-narrazione si coniuga alla scrittura etnografica in un'indagine a tutto campo sull'attuale regime delle frontiere e sui concetti chiave di cittadinanza, Stato-nazione, diritti, disuguaglianza. Nell'investigare quel «feticismo dei confini» che contrassegna la nostra epoca, Khosravi si muove nel tempo e nello spazio, mettendo insieme le riflessioni sul tema di autori come Kafka, Benjamin e Arendt con l'analisi dei flussi migratori in atto, o meglio dei suoi protagonisti clandestini, trafficanti di esseri umani compresi. Ed è proprio questo inedito «sguardo illegale» che consente di mettere a nudo le retoriche delle democrazie occidentali insieme al perverso sfruttamento planetario dei migranti, trasformando questa ricerca sul campo in una vera e propria cartografia etica e politica del mondo contemporaneo.

Victoria rêve [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Fombelle, Timothée de

Victoria rêve [DOCUMENTO SONORO] / Timothée de Fombelle ; lu par l'auteur

Gallimard jeunesse, 2019

Écoutez lire

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 13/12/2020

Résumé: «Victoria voulait une vie d'aventures, une vie folle, une vie plus grande qu'elle. Et l'on disait tout autour d'elle: Victoria rêve. Mais depuis quelque temps, un monde imaginaire débarquait dans son existence. Elle avait l'impression d'une foule de personnages qui descendaient de sa bibliothèque en rappel pour venir semer leur pagaille. Victoria voulait savoir ce qui lui arrivait. Y avait-il un lien avec les livres qui disparaissaient de sa chambre?»

Aïlo
0 0
Livres modernes

Aïlo : une odyssée en Laponie

Paris : Les livres du dragon d'or, 2019

Résumé: Aïlo est né dans les montagnes blanches de la Laponie. Pendant toute sa première année, le jeune renne voyage aux côtés de sa mère, à travers les fjords et la taïga jusqu'aux sommets venteux qu'ils rejoignent en hiver. Mais frêle et vulnérable, il va devoir affronter les lois de la nature et apprendre à survivre. Son éveil au monde sauvage sonne comme un véritable conte au coeur des paysages extraordinaires du Grand Nord !

Economia dell'odio
0 0
Livres modernes

Deneault, Alain

Economia dell'odio : saggi sulla censura / Alain Deneault ; traduzione dal francese di Roberto Boi

Vicenza : Neri Pozza, copyr. 2019

I colibrì

Résumé: I saggi che seguono ruotano tutti attorno alla questione della censura nella nostra epoca, e muovono tutti dalla constatazione che sono lontani i tempi in cui la censura era fatta di inganni semplici, come la contraffazione dei dati, le false competenze o l’alterazione delle narrazioni. Viviamo pienamente, per Alain Deneault, nel mondo del famoso aforisma di Guy Debord, il mondo realmente rovesciato in cui «il vero è un momento del falso». I nuovi censori hanno perciò sviluppato delle tecniche complesse e sofisticate di propaganda, di marketing e di comunicazione. La censura è diventata una sottile arte della finzione. Un’arte del discorso capace di far prevalere i target di crescita sulla catastrofe ecologica che pure è sotto gli occhi di tutti, o di fare in modo che i nostri spazi onirici siano talmente pieni di auto di lusso e di slogan pubblicitari che ce li ritroviamo in bocca di continuo attraverso lapsus verbali sempre più frequenti. La censura è diventata qualcosa di intimo, qualcosa che è penetrata nella sfera del preconscio di ognuno di noi. Al punto tale che quest’arte della finzione ha generato la rimozione più grande: la rimozione dell’odio da parte dell’economia. Nei consuntivi contabili destinati ai pochi privilegiati dell’economia mondiale figurano, è noto, anche l’espropriazione delle terre, dei pesci, dei diritti e dell’onore di popolazioni intere, il sostegno alle dittature, la fornitura di armi ai signori della guerra. Queste attività, tuttavia, non sono mai iscritte nella categoria dell’odio. L’odio è rimosso. Le colonne di cifre sostituiscono quelle dei carri armati. La guerra brutta e cattiva è relegata ai libri di storia: esiste solo quella tecnologica e asettica fatta coi droni. Il linguaggio pubblico è fatto di concorrenza, di crescita, di governance, di trasparenza, mai di decadenza o di declino. Le passioni tristi soggiacenti alla lingua dei numeri della nostra epoca non appaiono sotto nessuna luce. L’economia dell’odio coltiva il silenzio e il buio e, là dove riesce, per Deneault, a imporre la sua legge, allora censura psichica, autodafè legalizzato e ottundimento attraverso l’abbondanza sono d’obbligo. Riportare alla luce ciò che essa rimuove è il compito del pensiero critico, di cui questo libro costituisce uno degli esempi migliori.

L'ultima seduta spiritica
0 0
Livres modernes

Christie, Agatha

L'ultima seduta spiritica / Agatha Christie

Milano : Mondadori, 2019

Oscar gialli

Résumé: Simone è una giovane medium molto dotata, ma anche logorata dalle esperienze vissute durante le sue sedute spiritiche. Soprattutto quelle con Madame Exe, che cerca un contatto con la figlioletta morta. Simone, che sta per sposarsi con Raoul Daubreuil, ha ormai deciso: guiderà un'ultima seduta per Madame Exe, come d'accordo, e dopo il matrimonio smetterà l'attività. Raoul acconsente, ignaro della tragedia che si sta preparando... Per gli amanti del racconto gotico e del terrore, una serie di storie di mistero e soprannaturale, tra visioni psichiche, antiche sepolture e messaggi dall'aldilà che vedono impegnati anche Miss Marple e Poirot.

Evoluzioni
0 0
Livres modernes

Harman, Oren

Evoluzioni : quindici miti che spiegano il nostro mondo / Oren Harman ; traduzione di Davide Fassio

Torino : Codice, 2019

Résumé: Per descrivere le inspiegabili forze degli elementi naturali, cercare un senso alla propria presenza nel mondo e interrogarsi sui misteri della vita e della morte, l'uomo ha sempre fatto ricorso ai miti: ingenui, suggestivi, terrificanti, meravigliosi. Poi è stato il momento della scienza, che ha imparato a leggere il libro della Natura, svelandone con disarmante razionalità i più oscuri recessi. Ma, si chiede Harman, siamo sicuri di saperne più degli antichi quando si tratta di comprendere davvero i grandi misteri dell'esistenza? Scienza e mitologia sono due diverse risposte alla medesima sete di sapere, e per questo dovrebbero dialogare, non rimpiazzarsi a vicenda. "Evoluzioni" è uno straordinario ibrido, un raro gesto creativo che parla di destino, vita, nascita del cosmo ed emozioni attraverso il linguaggio della genetica, delle neuroscienze e dell'astronomia. Una nuova mitologia per l'uomo del XXI secolo

I becchini
0 0
Livres modernes

Barth, Rüdiger - Friederichs, Hauke

I becchini : l'ultimo inverno della Repubblica di Weimar / Rüdiger Barth, Hauke Friederichs ; traduzione di Francesco Peri

Firenze : Bompiani, 2019

Saggi Bompiani

Résumé: Novembre 1932. La Repubblica di Weimar sta vacillando. L'economia è in rovina, il clima politico si fa sempre più violento e gli scontri tra comunisti e nazionalsocialisti infuriano per le strade. Nel parlamento e nella cancelleria faccendieri, avventurieri, estremisti e demagoghi sono impegnati in una spietata lotta per il potere, fatta di imposture, menzogne, battaglie e inganni. Di lì a poche settimane cinque uomini decideranno le sorti della Germania. Insieme ai nazionalsocialisti Adolf Hitler e Joseph Goebbels, i cancellieri Franz von Papen e Kurt von Schleicher tessono una rete di intrighi intorno all'anziano presidente Paul von Hindenburg in una drammatica scalata al potere. Gli storici Ru?diger Barth e Hauke Friederichs hanno attinto a diari, lettere, documenti inediti e appunti personali di un gran numero di attori e osservatori, e ne hanno ricavato un resoconto delle ultime dieci settimane della Repubblica di Weimar e di come Hitler e i suoi nemici hanno seppellito la prima democrazia tedesca.

Il quaderno dei passi felici
0 0
Livres modernes

Ellero, Sahaja Mascia - Jaerschky, Jayadev

Il quaderno dei passi felici : 120 esercizi per dare una nuova impronta alla tua vita: ispirato agli insegnamnebti di Paramhansa Yogananda e Swami Kriyananda / Sahaja Mascia Ellero e Jayadev Jaerschky

Gualdo Tadino : Ananda, 2019

Résumé: Scrivi, scopri, risplendi! Questo quaderno è il perfetto compagno di viaggio per trasformare la tua vita in modo yogico e creativo. Basato sugli insegnamenti del grande maestro Paramhansa Yogananda e sul popolare metodo del "Il Prossimo Passo", e dall'esperienza ventennale degli autori per accompagnare il lettore tutti i giorni del mese. Contiene 120 esercizi, visualizzazioni, affermazioni, attività creative e materiali scaricabili online. Giorno dopo giorno, scoprirai che la crescita interiore può essere divertente e che i tuoi passi possono davvero essere... felici! Ogni giornata include: un pensiero del mattino sul tema del giorno, un esercizio per la giornata, da praticare nel quotidiano, una attività della sera, una affermazione e un brano d'ispirazione.

Dylan fa il maestro
0 0
Livres modernes

Parker-Rees, Guy

Dylan fa il maestro / Guy Parker-Rees

Novara : Interlinea, copyr. 2019

Le rane extra ; [3]

Résumé: Oggi Dylan gioca a fare il maestro, perciò organizza la classe, prende una campanella e chiama tutti i suoi amici. Ma cosa potrà mai insegnare? E perché gli va tutto storto?

Dylan fa il pasticciere
0 0
Livres modernes

Parker-Rees, Guy

Dylan fa il pasticciere / Guy Parker-Rees

Novara : Interlinea, copyr. 2019

Le rane extra ; [4]

Résumé: Oggi Dylan gioca a fare il pasticciere e prepara una torta deliziosa per il compleanno di Lontra Gaia. Ma riuscirà a non mangiarsela tutta? Con ricetta finale per realizzare a casa la fantastica torta al cioccolato e banane di Dylan!

Storia dell'ellenismo
0 0
Livres modernes

Muccioli, Federicomaria

Storia dell'ellenismo / Federicomaria Muccioli

Bologna : Il mulino, copyr. 2019

Le vie della civiltà

Résumé: Il volume offre un quadro dettagliato e aggiornato dell'età ellenistica, dalla morte di Alessandro nel 323 al suicidio di Cleopatra VII nel 30 a.C. L'area culturale che si disegna con l'eredità del sovrano macedone è vastissima e va dal Mediterraneo occidentale fino all'India. Lo scenario si modifica con l'espansione graduale di Roma nell'Oriente greco. Sono inoltre approfonditi aspetti di rilievo della società del periodo, tra i quali la nuova figura del sovrano, l'economia e la religione, il complesso rapporto fra i Greci e le popolazioni altre