Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2019
× Langues ita
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Genere: Poliziesco
× Sujet Educazione familiare
× Materiel 3
× Pays it
× Noms Alonci, Giuseppe
× Langues fre

Trouvés 310 documents.

La dittatura dei dati
0 0
Livres modernes

Kaiser, Brittany

La dittatura dei dati : la talpa di Cambridge Analytica svela come i big data e i social vengono usati per manipolarci e minacciare la democrazia / Brittany Kaiser ; traduzione di Caterina Chiappa

Milano : HarperCollins, 2019

Résumé: Sanno cosa compri. Sanno chi sono i tuoi amici. Sanno come manipolarti. Settanta like erano sufficienti per sapere di quella persona più di ciò che sapevano i suoi amici; centocinquanta like più di quello che sapevano i suoi genitori; trecento like più del suo partner. Oltre i trecento si era in grado di conoscere un individuo meglio di quanto conoscesse se stesso. Quando Brittany Kaiser, giovanissima consulente politica appena laureata in diritti umani e relazioni internazionali, si è seduta per la prima volta a un tavolo con Alexander Nix, il carismatico capo della neonata società di analisi dei dati Cambridge Analytica, era convinta che le informazioni raccolte attraverso gli smartphone, i social media e le abitudini di navigazione online che permettono l'identificazione e la targettizzazione delle persone sarebbero state usate a fin n di bene. Ma ha dovuto ricredersi. Quella che era iniziata come un'improbabile, seppure stimolante, esperienza di lavoro - una democratica liberale come lei che accettava di lavorare per una società che aveva Steve Bannon nel consiglio d'amministrazione e politici repubblicani tra i suoi clienti - ha iniziato ad assumere i contorni di un incubo quando i suoi sforzi per costruire un'azienda rivoluzionaria, che applicava la scienza dei dati e l'analisi psicografica al settore della consulenza politica, sono culminati prima nell'elezione di Donald Trump a presidente e poi nella vittoria dei sostenitori della Brexit. Solo allora Kaiser ha capito fino a che punto la mancanza di regole nell'industria dei big data fosse diventata un pericolo per la privacy delle persone e per la democrazia in tutto il mondo. E quanto sottile e occulta fosse in realtà la minaccia se persino lei, che in quel mondo ci stava da sempre, era stata targettizzata e manipolata dalle persone per cui lavorava. Ma forse cambiare era ancora possibile... "La dittatura dei dati" è un resoconto dettagliato, lucido e onesto in cui Kaiser, ripercorrendo le tappe fondamentali degli anni in cui ha lavorato per Cambridge Analytica, rivela le spregiudicate pratiche digitali attraverso cui l'industria dei big data influenza e manipola le persone, facendo leva sulle loro paure e insicurezze per modificare il loro comportamento abituale. Ma è anche un'acuta analisi di come l'utilizzo dei dati comportamentali abbia cambiato per sempre la politica, una riflessione sulla scarsa consapevolezza con cui permettiamo che i nostri dati personali vengano usati contro di noi, e soprattutto un accorato appello a rafforzare il nostro spirito critico, a riprendere il controllo delle informazioni che scegliamo di condividere e a proteggere, così facendo, il nostro futuro.

Pesci tropicali d'acqua marina
0 0
Livres modernes

Lougher, Tristan

Pesci tropicali d'acqua marina / [Tristan Lougher]

Firenze: De Vecchi, 2019

L'arte di accogliere, cucinare e servire
0 0
Livres modernes

Biasioli, Daniela

L'arte di accogliere, cucinare e servire / Daniela Biasioli

Roma : Europa, 2019

Fare mondi

Résumé: Il settore turistico-alberghiero in Italia è sicuramente uno dei più floridi. Ciascuno di noi si sarà trovato almeno una volta a soggiornare in un albergo e a usufruire dei servizi dedicati agli ospiti, ma cosa c'è dietro? In che modo si prova a garantire che tutti i clienti siano soddisfatti e possano godere di un'esperienza piacevole? In questo esauriente vademecum, pensato per offrire agli operatori turistici informazioni utili a completare la propria preparazione tecnico-turistico-ricettiva, ma molto interessante anche per chi è curioso di scoprire come funziona l'organizzazione di un albergo, vengono presentati tutti i diversi settori che interagiscono in maniera complementare per permettere che gli ospiti si sentano come a casa propria. Partendo dalla storia del turismo in generale, si passa poi a spiegare la struttura di un albergo, i diversi servizi e la classificazione del personale impiegato, i vari modi di servire a tavola, le basi della gestione amministrativa, fino ad arrivare ad argomenti culinari, come i modi di conservare, preparare i cibi e trinciarli di fronte al cliente. Infine Daniela Biasioli delizia il lettore con una serie di ricette nazionali e internazionali, esempi di menù tipici a cui vengono accostati vini e liquori, accompagnati da una loro classificazione dettagliata. Buon viaggio, e buon appetito!

Come rane in un pozzo
0 0
Livres modernes

Ronza, Robi

Come rane in un pozzo : le nuove vie della seta / Robi Ronza ; prefazione di Tiziano Terzani

Nuova ed.

Milano : Jaca Book, 2019

Attualità internazionale

Résumé: Con questo libro, accompagnato da una prefazione di Tiziano Terzani, Robi Ronza lanciava con notevole anticipo sui tempi odierni l'idea di una riapertura dell'antica Via della Seta al moderno commercio internazionale quale strada maestra per un positivo riequilibrio generale dell'economia del globo. Mentre si era ancora nel tempo della Guerra Fredda, e perciò si riteneva comunemente che fosse l'asse Ovest-Est quello più carico di problemi e di tensioni, l'autore non esitava ad affermare che la dialettica fondamentale delle relazioni internazionali si avviava ad essere quella Nord-Sud, e che la riapertura dei grandi itinerari trans-continentali terrestri, dunque in primo luogo la Via della Seta, fosse di decisiva importanza ai fini dello sviluppo e della pace. Quella che allora era un'audace prospettiva è divenuta un evento di prima pagina dell'attualità internazionale. La Nuova Via della Seta nata per iniziativa cinese e a cui l'Italia ha aderito formalmente nel marzo 2019 non è tuttavia esente da rischi per il nostro Paese - privo di una politica estera consistente - che vengono puntualmente messi in evidenza da Ronza nel testo che apre il volume.

Demoni, mostri e meraviglie alla fine del Medioevo
0 0
Livres modernes

Kappler, Claude-Claire

Demoni, mostri e meraviglie alla fine del Medioevo / Claude-Claire Kappler ; a cura di Franco Cardini

Milano : Jouvence, 2019

Jouvence. Historica ; 46

Résumé: Dai tempi di Gilgames ai giganti antidiluviani sino alle creature vinte e assoggettate dagli dei o dagli eroi ellenici, la Terra è stata sempre patria di mostri. L'età antica ha consegnato al Medioevo un sapere incontestabile che esso ha raccolto e fatto proprio: dall'intrecciarsi della cultura pagana con quella cristiana sono scaturite sempre nuove e più complesse manifestazioni "mostruose". Il libro di Claude-Claire Kappler è un lungo viaggio tra i mirabilia del Basso Medioevo che finisce col rintracciare nelle esperienze degli uomini dell'epoca le allegorie simboliche, le paure, i sogni, le psicosi, i miti che vengono tramandati fi no al nostro tempo. Le merveilles medioevali non sono un'astrazione, ma vengono costituite da insiemi concreti di idee, immagini ed esperienze di ogni natura - politiche, religiose, sociali, artistiche, scientifiche -, che integrano una dimensione simbolica non soltanto "immaginata", ma vissuta, immediata. Interpretare e decodificare il mostro, quindi, equivale a un modo per renderlo domestico e reintegrarlo nella nostra cultura - dalla quale, in fondo, non è mai uscito. Leggere il mostro, esterno o interno alla mente umana, significa in altri termini riappropriarsi della natura intima delle cose, compresa quella dell'uomo.

Uomini in gabbia
0 0
Livres modernes

Buchholz, Simone

Uomini in gabbia : un altro caso per la pm Chas Riley / Simone Buchholz ; traduzione di Franco Filice

Roma : Emons, 2019

Résumé: Una mattina di settembre insolitamente calda, davanti all’ingresso di un importante gruppo editoriale viene ritrovato un uomo rinchiuso in una gabbia. Nudo, malconcio e privo di sensi, lo sventurato è niente meno che il direttore del personale. Tre giorni dopo lo stesso trattamento tocca all’amministratore delegato. All’inizio Chas Riley, la pm più tosta e scombinata di Amburgo, e il suo nuovo collega Ivo Stepanovic pensano a una vendetta contro chi per anni ha pensato solo ad arricchirsi e a licenziare a tutto spiano. Ben presto però i due fiutano un’altra pista che s’inoltra a sud, in Baviera, nel fosco passato che i dirigenti hanno in comune. Intanto, al Blaue Nacht, il locale amato dalla pm, tira una strana aria. Tra gli amici di sempre è arrivato il tempo degli strappi, delle scelte difficili che portano lontano. E Chas comincia ad apprezzare i vagabondaggi notturni con l’enigmatico Ivo.

Torino di carta
0 0
Livres modernes

Chiappori, Alessandra

Torino di carta : guida letteraria della città / Alessandra Chiappori

Palermo : Il palindromo, 2019

La città di carta ; 5

Le sue ricette con la farina di enkir
0 0
Livres modernes

Scialdone, Antonella

Le sue ricette con la farina di enkir : pane, pasta, dolci / Antonella Scialdone ; prefazione di Antonella Clerici

San Giovanni in Persiceto : Maglio, copyr. 2019

Résumé: "Finalmente ho trovato una fan sfegatata del grano enkir come me. Non è forse un caso che ci chiamiamo con lo stesso nome e abbiamo incontrato sulla nostra strada Fulvio Marino! La prima volta che Fulvio mi parlò di questo grano primordiale, con la sua erre arrotolata e la sua verve da occhi azzurri convincenti e sinceri, fu qualche anno fa alla 'Prova del cuoco'. Da allora non posso farne a meno... dell'enkir naturalmente, ma anche del Mulino Marino di cui sono ormai addicted. Con l'enkir faccio il pane, la focaccia espressa, il mio ciambellone per la colazione e i biscotti. Ho contagiato tutte le mie amiche! Il grano e la sua storia sono cultura e salute, enkir e lievito madre creano un connubio perfetto. Ringrazio innanzitutto Fulvio per avermelo fatto conoscere e apprezzare. Da oggi, con il libro di Antonella, spero possiate apprezzare anche tutti voi lettori, curiosi e appassionati di cucina, questo sorprendente cereale. Tanti segreti verranno svelati, basta che lo proviate una sola volta e ve ne innamorerete, come è stato in fondo per me." (dalla prefazione di Antonella Clerici)

Seguendo Greta
0 0
Livres modernes

Seguendo Greta / a cura di Giuseppe Civati ; prefazione di Annalisa Corrado ; postfazione di Marco Tiberi

Gallarate : People, 2019

People pamphlet

Résumé: reta Thunberg ha iniziato a scioperare per il clima il 20 agosto 2018. Allora aveva 15 anni. In pochi mesi è diventata la figura più rappresentativa e il punto di riferimento di tutti coloro che si sono mobilitati per chiedere che i governi intervengano con misure urgenti per limitare i danni – potenzialmente fatali – dei cambiamenti climatici. Milioni di ragazze hanno seguito il suo esempio in tutto il mondo. Alla vigilia dello sciopero globale per il clima, Greta è stata indicata come candidata al Premio Nobel per la Pace. In questo volume, Giuseppe Civati ha voluto raccontare le idee e l’esperienza di Greta proprio a partire dalle sue parole, che ha raccolto in un piccolo vocabolario. Un libro che intende accompagnare Greta nella sua straordinaria azione di denuncia e di sensibilizzazione dell’opinione pubblica mondiale.

Il giorno dei morti
0 0

De Giovanni, Maurizio

Il giorno dei morti : l'autunno del commissario Ricciardi [DOCUMENTO SONORO] / Maurizio De Giovanni ; Paolo Cresta legge

Emons Italia, copyr. 2019

Audiolibri. Noir

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 01/07/2021

Résumé: Seduto con un cane a fargli compagnia, un bambino morto per caso. Un orfano, niente famiglia, niente amici. Una fossa comune. E invece qualcuno che si chiede perché, e come, e quando. Qualcuno che si mette a scavare in vite piccole, di cui non ci si cura, di cui non si sa niente. Qualcuno che non si rassegna all'urlo che non sente, al lamento che non riesce a trovare. Fino al giorno dei morti.

Don Zauker
0 0
Livres modernes

Pagani, Emiliano - Caluri, Daniele

Don Zauker : ego te dissolvo / Emiliano Pagani, Daniele Caluri

Milano : Feltrinelli, 2019

Feltrinelli comics

Résumé: Uno spettro si aggira per l'Europa: l'integralismo islamico. Il terribile Califfo Nero, con le sue milizie, sta allungando la mano sul Vecchio continente. Così si dice, almeno. Per la Chiesa cattolica, ma anche per un paese sempre pronto quando si tratta di imbastire una crociata contro un nemico immaginario, serve un campione in grado di difendere le nostre radici cristiane: Don Zauker. Ma quando si combatte il fuoco con il fuoco, si finisce per scatenare l'inferno. Esorcista in un mondo in cui Dio e il Diavolo non esistono, Don Zauker sa bene come sfruttare la mancanza di senso critico della gente di fronte alla fede. Si troverà così al centro di un epocale scontro fra civiltà, dove prevarrà solo chi dimostrerà di avere meno scrupoli e nessun senso del ridicolo.

Turbopopulismo
0 0
Livres modernes

Revelli, Marco

Turbopopulismo / Marco Revelli ; con Luca Telese

Milano : Solferino, 2019

I solferini

Résumé: Un populismo senza popolo: è il controsenso generato dalla nostra miopia politica. Dalle radici contadine alla lotta operaia, le istanze politiche forti si sono sempre basate su identità forti: sociali, culturali, anche geografiche. Ma oggi è il tempo della fragilità, della dispersione, dell'incertezza e coloro che furono popolo invecchiano senza maturità, si arrabbiano senza speranze. E riempiono le piazze di uno scontento scoordinato, la fibrillazione dei dimenticati, di coloro che vivono nel margine e sono stufi di pagare il benessere di chi invece occupa il centro della scena. In un dialogo profondo e necessario con Luca Telese, Marco Revelli racconta loro, gli esclusi. Dà voce e corpo al dolore e al disinganno di chi ha smesso di sentirsi parte della storia per tramutarsi nell'equazione geografica delle periferie. Privati di una cultura condivisa, bombardati dalle incitazioni all'odio di élite negative che perseguono il proprio progetto di potere e ricchezza, non sono più difesi da una sinistra che al «siamo con voi» ha sostituito il «si salvi chi può». Queste pagine delineano, con chiarezza e passione esemplari, le ragioni di un tracollo civile. E indicano un'unica, impervia ma possibile, via di fuga. Contro le «passioni tristi», la volgarità del linguaggio e la violenza delle piazze; contro la disumana pedagogia che nutre i mostri, sui social e fuori: tornare a credere nel popolo.

Il maestro e Margherita [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Bulgakov, Mihail Afanas'evic

Il maestro e Margherita [DOCUMENTO SONORO] / Michail Bulgakov ; letto da Paolo Pierobon

Emons Italia, 2019

Audiolibri. Classici

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • Empruntable depuis: 01/07/2021

Résumé: «Il Diavolo è il più appariscente personaggio del grande romanzo postumo di Bulgakov. Appare un mattino dinanzi a due cittadini, uno dei quali sta enumerando le prove dell’esistenza di Dio. Il neovenuto non è di questo parere… Ma c’è ben altro: era anche presente al secondo interrogatorio di Gesù da parte di Ponzio Pilato e ne dà ampia relazione in un capitolo che è forse il più stupefacente del libro… Poco dopo, il demonio si esibisce al Teatro di varietà di fronte a un pubblico enorme… Un romanzo-poema, o se volete, uno show in cui intervengono moltissimi personaggi, un libro in cui un realismo quasi crudele si fonde o si mescola col più alto dei possibili temi: quello della Passione». Eugenio Montale

Stress, malattia dell'anima
0 0
Livres modernes

Pompas, Manuela

Stress, malattia dell'anima : un viaggio dentro la coscienza per conquistare armonia e benessere con le tecniche introspettive / Manuela Pompas

2. ed.

Milano : Tecniche nuove, 2019

Nuovi equilibri

Résumé: Dopo una carrellata di studi scientifici su questo disagio così diffuso, la nuova edizione aggiornata di Stress propone, oltre a un'autoanalisi per cambiare le nostre abitudini negative, alcune tecniche di rilassamento e l'uso dei Fiori di Bach per equilibrare le emozioni. Un nuovo capitolo è dedicato alla Mindfulness, il metodo di Jon Kabat-Zinn, che si prefigge di aiutare le persone stressate o depresse invitandole a eseguire ogni giorno facili esercizi di consapevolezza, per essere più presenti nel qui e ora, momento per momento. Altri due capitoli sono scritti da esperti: lo psicologo Sergio Amico, che ha affrontato lo stress tenendo conto delle ultime ricerche nel campo della PNEI (psico-neuroendocrino-immunologia) e del sistema neurovegetativo, e la naturopata Alida Mazzaro, che ci introduce a una disciplina poco conosciuta: il Restorative Yoga, una tecnica dolce che si esegue in stato di rilassamento senza alcuno sforzo. Un libro che, oltre a darci preziose informazioni per vivere meglio, cerca di attivare la consapevolezza per aiutarci ad affrontare la vita in modo positivo.

Comunicazione non verbale
0 0
Livres modernes

Ghiandelli, Giuliana

Comunicazione non verbale : gesti e linguaggio del corpo / Giuliana Ghiandelli

Quarto Inferiore : OM, copyr. 2019

Résumé: "La Comunicazione Non Verbale" di Giuliana Ghiandelli è un libro che, con un'assoluta semplicità, svela principi complessi del comportamento degli uomini: l'obiettivo è di capire al meglio se stessi e gli altri. Per facilitare la lettura è stato suddiviso per aree che man mano accompagnano il lettore alla scoperta dei segreti del linguaggio del corpo. Il linguaggio del corpo difficilmente è controllabile perciò permette di interpretare la disponibilità altrui nei nostri confronti ed altrettanto la nostra. Da tutto ciò si determina la sincerità o falsità nostra e altrui. C'è un mondo in ogni aspetto descritto in questo testo, l'insieme permette di vedere il prossimo come una miniera di gesti che normalmente non riusciremmo a notare e ad ampliare la comprensione dei messaggi che gli altri inviano, pur senza esserne coscienti. Ciò può permetterci interpretare psicologicamente le azioni di tutti i giorni, apparentemente insignificanti, come: giocherellare con una penna o un anello, togliere un granello di polvere dalla spalla, muovere oggetti e assumere determinate posture del corpo. All'inizio sarà un simpatico gioco d'intelletto che permetterà di scoprire un mondo quasi misterioso. Alla fine capirete che tutto ciò è utile nelle relazioni interpersonali, nonché nei colloqui di lavoro.

Storie di sfigati che hanno spaccato il mondo
0 0
Livres modernes

Storie di sfigati che hanno spaccato il mondo : presentato dalla pagina Facebook "Se i social network fossero sempre esistiti"

Milano : Longanesi, copyr. 2019

Il cammeo ; 616

Résumé: Se vai male a scuola, non sei una bellezza, non ci sai fare: sei uno sfigato! Se non guadagni bene, non hai i giri giusti, non la pensi come gli altri: che sfigato! Eppure la Storia racconta un'altra storia: quelli che il mondo chiama «sfigati» sono spesso gli stessi che poi il mondo lo cambiano, lo conquistano, lo sconvolgono. Questo libro mette insieme le vite di 20 celebri Sfigati con la S maiuscola: con Frida scopriremo che non c'è dramma che un bicchiere di tequila non riesca ad alleggerire: insieme a Amy Winehouse impareremo a riscrivere il concetto di loser. perdente. E poi c'è Giacomino Leopardi, la cui memorabile sfiga non gli ha impedito di credere in un'umanità migliore. Tutti i nostri Sfigati sono qui per dirci una cosa: la verità è che sei uno «sfigato» quando sei te stesso invece di essere come il mondo vorrebbe tu fossi. Ma quando incontra il coraggio e il talento, la sfiga perde la sfida. Leggere per credere.

I segreti degli obelischi
0 0
Livres modernes

Habachi, Labib

I segreti degli obelischi / Labib Habachi

Milano : Ghibli, copyr. 2019

Résumé: Gli obelischi documentano l'abilità, la potenza e la pietà degli antichi egizi. Recavano iscritti i nomi dei loro costruttori e delle divinità venerate, ed ergevano le loro sommità dorate nel cielo delle antiche città: Tebe, Menfi, Eliopoli, Piramesse. Oggi rimangono simboli di un'antica gloria. Sia che sorgano ancora in Egitto, nei luoghi originari, sia che ornino una piazza o un parco in altre nazioni, gli obelischi costituiscono un vero e proprio oggetto di ammirazione. I segreti degli obelischi indaga l'arte che sta dietro a queste mirabili costruzioni: dalle fasi di lavorazione ai loro significati nascosti, dall'incredibile scoperta da parte degli archeologi alla storia degli obelischi che furono portati fuori dall'Egitto a Roma, Istanbul, Parigi, Londra e New York.

Vietnam
0 0
Livres modernes

Hastings, Max

Vietnam : una tragedia epica, 1945-1975 / Max Hastings ; traduzione di Filippo Verzotto

Vicenza : Neri Pozza, 2019

I colibrì

Résumé: La lunga e cruenta guerra del Vietnam viene ricordata come una «sporca guerra», un termine perfetto per descrivere il fallimentare impegno americano in Vietnam, che durò 10 lunghi anni. Gli Stati Uniti erano stati coinvolti negli avvenimenti in Vietnam a partire dal 1954, subito dopo la fine della guerra d'Indocina, per supportare il dittatore vietnamita Ngo Dinh Diem contro l'avanzata del comunismo. La vera e propria guerra, tuttavia, iniziò nel 1964 e finì nel 1975. Ci furono molte ragioni per le quali l'intervento americano fu un fallimento, che probabilmente contribuì a portare una buona parte della popolazione del Vietnam del Sud dalla parte del Vietcong. I bombardamenti aerei con materiali come il napalm avevano conseguenze brutali, che rendevano la popolazione fortemente ostile agli americani. I guerriglieri del Vietcong si nascondevano e si mischiavano nei villaggi del Sud. Per impedire ciò, gli americani deportarono i contadini del Sud in villaggi strategici, circondati da filo spinato e controllati dagli americani. Con l'operazione Rolling Thunder (1965-1968) gli americani tentarono di bombardare bersagli strategici in tutto il Vietnam del Nord, ma ad essere colpiti dalle bombe furono soprattutto gli ospedali e le scuole. Molti scrittori considerano la guerra del Vietnam una tragedia degli Stati Uniti, non Hastings, che intende questo libro come una lezione per il ventunesimo secolo sull'abuso della forza militare per affrontare sfide politiche e culturali irrisolvibil.

I dieci millenni dimenticati che hanno cambiato la storia
0 0
Livres modernes

Demoule, Jean-Paul

I dieci millenni dimenticati che hanno cambiato la storia / Jean-Paul Demoule ; traduzione dal francese di Irène Bouslama e Lucia Visonà

Gorizia : LEG, copyr. 2019

La clessidra ; 35

Résumé: Per il 99% della sua storia, l'uomo è stato cacciatore, pescatore e raccoglitore. Dodicimila anni fa, gli uomini, poche centinaia di migliaia, erano nomadi, isolati in piccoli gruppi. Ora stanno per diventare nove miliardi e, quasi tutti sedentari, popolano la Terra. La società che hanno costruito è oggi molto diseguale, poiché circa l'ISsdi loro possiede la metà della ricchezza mondiale. Come siamo arrivati qui? Cosa è successo in questi dieci millenni, troppo spesso assenti nel nostro bagaglio culturale? Un'invenzione decisiva in molte parti del mondo: quella dell'agricoltura e dell'allevamento. Grazie ad essa, la popolazione umana è cresciuta rapidamente, ha preso il controllo del pianeta e ha eliminato un gran numero di specie biologiche. La continua espansione demografica ha portato alla creazione delle prime città, dei primi Stati e, infine, della scrittura e della storia. Questa "rivoluzione neolitica" ha visto l'introduzione di pratiche che esistono ancora oggi: lavoro, guerra e religione. Jean-Paul Demoule le esplora con il punto di vista dell'archeologo e dell'appassionato divulgatore, proponendo una nuova visione della preistoria e della nostra relazione con il mondo cosi com'è, o come potrebbe essere.

Atlante geografico metodico De Agostini
0 0
Livres modernes

Atlante geografico metodico De Agostini

Novara : De Agostini, copyr. 2019

Résumé: Strumento indispensabile per l'approfondimento della geografia, rinnovato nell'impostazione grafica aggiornato nei contenuti con i più recenti dati ufficiali disponibili, adeguato alle esigenze scolastiche e ai percorsi didattici. Enciclopedia geografica: 36 argomenti tra i più importanti e attuali relativi alla geografia fisica e umana. Lo stile grafico e l'esposizione chiara rendono questa sezione di grande modernità. Cartografia: introduzione alla cartografia. Strumenti di lettura del territorio e della cartografia: dalle proiezioni cartografiche al concetto di scala, dalle foto aeree alle immagini satellitari. Planisferi fisico e politico. Italia: 13 carte fisico-politiche. 7 tavole tematiche. Europa: 12 tavole fisico-politiche con numerosi approfondimenti a scale di dettaglio. 5 tavole tematiche. Asia: 8 tavole fisico-politiche con sviluppi a scale di dettaglio. 4 tavole tematiche. Africa: 7 tavole fisico-politiche con sviluppi a scale di dettaglio. 4 tavole tematiche. America settentrionale e centrale: 8 tavole fisico-politiche con sviluppi a scale di dettaglio. 4 tavole tematiche. America meridionale: 5 tavole fisico-politiche con sviluppi a scale di dettaglio. 4 tavole tematiche. Oceania, oceani e terre polari: 7 tavole fisico-politiche con sviluppi a scale di dettaglio. 3 tavole tematiche. Sintesi geografiche: 24 pagine per una sezione che raccoglie gli indicatori sociali, demografici ed economici più importanti riferiti a tutti gli Stati del mondo e alle regioni italiane. Utili pagine che favoriscono l'analisi e il confronto tra le realtà dei diversi Paesi. Indice dei nomi: oltre 30.000 voci compongono il dettagliato indice dei nomi, completato dalle norme per la pronuncia dei nomi stranieri e da una ricca terminologia geografica. Carte mute: 16 pagine con le basi cartografiche relative al territorio italiano, europeo e degli altri continenti. Nelle mappe compare la traccia dell'idrografia, dei confini insieme ai circoletti delle località. Uno strumento di verifica dell'apprendimento utile per allievi e insegnanti.