Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2019
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Genere: Poliziesco
× Noms Bekoff, Marc
× Pays it
× Sujet Alimenti - Contaminazione chimica
× Sujet Bambini - Educazione - Francia - 2014-2018

Trouvés 68 documents.

Il bilancio consolidato delle amministrazioni pubbliche
0 0
Livres modernes

Santis, Serena

Il bilancio consolidato delle amministrazioni pubbliche : analisi e riflessioni / Serena Santis

Torino : Giappichelli, copyr. 2019

Economia aziendale. Sezione ricerche ; 32

Résumé: Da diversi anni si sta palesando l'importanza del bilancio consolidato anche nel settore pubblico. Il progressivo affermarsi delle logiche di efficienza ed efficacia del New Public Management, infatti, ha condotto alla decentralizzazione dei servizi, favorendo, tra le altre cose, la nascita di numerosi gruppi aziendali controllati dagli enti locali. Il bilancio consolidato rappresenta l'unico strumento informativo che consente di avere una corretta visione di insieme della situazione patrimoniale-finanziaria e dei risultati economici del gruppo. Il presente lavoro indaga la tematica da un duplice punto di vista. Da un punto di vista teorico, viene analizzata la letteratura attraverso una metodologia strutturata che consente di identificare, in particolare, le principali aree di interesse e i percorsi evolutivi di ricerca degli studiosi a livello nazionale e internazionale. Questa prospettiva teorica si amplia, dapprima, attraverso un'analisi critica dei principi contabili nazionali e internazionali per poi coniugarsi con una prospettiva manageriale che mette in luce la considerevole valenza politico-strategica del documento.

Curiosità aeronautiche
0 0
Livres modernes

Bertolo, Bruna

Curiosità aeronautiche : storie e personaggi alla conquista del cielo / Bruna Bertolo ; prefazione e collaborazione di Angelo Moriondo

Sant'Ambrogio di Torino : Susalibri, stampa 2019

Résumé: Attraverso un percorso storico che parte dalle prime esperienze di volo, Bruna Bertolo ci fa scoprire la complessità e insieme la magia dell'avventura dell'uomo nei cieli. Un lungo viaggio che dimostra come la passione per il sogno del volo si sia nutrita nel tempo con episodi di eroismo, di coraggio, di sacrificio. Uomini e donne avvicinati dallo stesso entusiasmo, spesso protagonisti di storie incredibili. Ma anche eventi più vicini, come la straordinaria esperienza dei World Air Games di Torino e il centenario dell'Aeroporto Torino - Aeritalia. Ripercorrendo la storia dell'aviazione l'autrice dipinge un affresco che ci conduce a scoprire alcuni aspetti poco noti della storia aeronautica in tutta la penisola.

Giochi di carta
0 0
Livres modernes

Raga, Silvia

Giochi di carta / Silvia Raga

Cornaredo : Il castello, copyr. 2019

Résumé: Per riscoprire la nostra creatività e il piacere di tagliare, incollare, modellare la carta Nuove idee per realizzare 25 oggetti unici e speciali da regalare e da impiegare per decorare la casa. Con gli schemi originali e tutti i passaggi commentati

Il potere delle pietre
0 0
Livres modernes

Butterworth, Lisa

Il potere delle pietre / Lisa Butterworth ; fotografie di Julia Stotz

[Milano] : Tommasi, copyr. 2019

Résumé: Magnifiche e benefiche, le pietre sono dei veri e propri regali della terra. Grazie a questo libro scoprirete il potere di pietre e cristalli, che vi aiuteranno a mettere in atto cambiamenti positivi in tutte le dimensioni della vostra vita (fisica, spirituale, mentale ed emotiva). Imparate a creare rituali e a purificare i vostri chakra, facendo entrare un po' di magia nella vostra quotidianità!

L' ultimo tabù
0 0
Livres modernes

Bartolucci, Valentina

L' ultimo tabù : il terrorismo tra discorso, politica e paura / Valentina Bartolucci

Milano : Mondadori Università, 2019

Saggi oltre

Résumé: L'11 settembre 2001, il mondo entra in una nuova era, l'era del terrore. Quel giorno, le parole «terrore», «terrorismo» e «islam» irrompono violentemente nelle nostre vite per non lasciarci più. Negli anni a seguire, la paura di attacchi imminenti e sempre più catastrofici viene alimentata e utilizzata strumentalmente dai governanti di tutto il mondo per giustificare interventi militari e politiche repressive nei riguardi di personaggi scomodi o gruppi indesiderati (oppositori politici, minoranze, immigrati) e per alimentare una cultura di sospetto generalizzata. Ma il terrorismo riesce a penetrare in modo sottile anche nella nostra vita quotidiana. Lo fa quando subiamo lunghi e fastidiosi controlli mentre ci accingiamo a prendere un aereo, o quando, presentandoci all'imbarco di un volo, ci vediamo sequestrare un vasetto di miele o una boccetta di shampoo. Lo fa, in modo sottile e nascosto, quando i nostri dati vengono raccolti, controllati e immagazzinati senza un nostro cosciente consenso. Ma cosa è davvero il terrorismo? Cos'è che lo rende così difficile da comprendere e incasellare ma allo stesso tempo così potente da ridefinire la nostra contemporaneità? Cos'è che fa sì che non se ne possa parlare o scrivere se non demonizzandolo? E quali sono le conseguenze di questa sua demonizzazione? È a questi interrogativi che cercheremo di rispondere in questo libro attraverso l'analisi critica del discorso sul terrorismo degli ultimi tre Presidenti americani e rivolgendo l'attenzione all'uso strumentale che di tale discorso hanno fatto (e continuano a fare) i governanti di tutto il mondo.

Spunti e riflessioni sull'Europa
0 0
Livres modernes

Triggiani, Ennio

Spunti e riflessioni sull'Europa / Ennio Triggiani

2. ed. ampliata e aggiornata

Bari : Cacucci, 2019

Collana di studi sull'integrazione europea ; 12

Résumé: Gli oltre tre anni trascorsi dalla prima edizione sono, nell'ambito dell'Unione europea, un periodo lunghissimo considerate la vastissima produzione normativa posta in essere annualmente e la sempre copiosa giurisprudenza dei tribunali europei. Pertanto, il necessario aggiornamento di un volume che voglia tenere il passo dei conseguenti cambiamenti non è mai semplice ed a volte comporta un supplemento di riflessione anche su valutazioni e soluzioni precedentemente espresse. Sul quadro politico generale del processo d'integrazione, descritto nel primo capitolo, si deve registrare, negli ultimi tempi, la pericolosa rinascita, in gran parte dei Paesi membri, di sentimenti xenofobi, razzisti ed ultra-nazionalisti; questi stanno mettendo in crisi le basi stesse del progetto europeo il cui profilo identitario è, invece, contrassegnato da tutela e promozione dei diritti fondamentali in un quadro di generalizzata solidarietà.

Milioni, miliardi, fantastiliardi
0 0
Livres modernes

Kernighan, Brian W.

Milioni, miliardi, fantastiliardi : come difendersi in un mondo pieno di numeri / Brian W. Kernighan

Milano : EGEA, 2019

Cultura e società

Résumé: Quante volte ci è capitato di sentirci intimiditi, confusi o addirittura ingannati dai numeri - specie quando sono molto grandi? Sui media si parla spesso di milioni, miliardi e bilioni, non di rado commettendo errori marchiani o presentando i dati in maniera scorretta. Non comprendere i numeri può avere conseguenze molto serie per alcune delle decisioni più importanti che ci troviamo a prendere: per chi votare, che cosa comprare, se procedere o meno a un dato investimento. In questo libro tanto agile quanto illuminante, Brian Kernighan insegna a tutti - anche a chi proprio si sente negato per la matematica - come demistificare i numeri da cui ci sentiamo assaliti tutti i giorni. Traendo esempi da un'ampia varietà di fonti - inclusi il giornalismo, la pubblicità e la politica - l'autore illustra i diversi modi in cui i numeri, le unità, le dimensioni, i grafici possono sviarci e creare percezioni errate. E mostra come ognuno di noi, ricorrendo ad alcune semplici idee e scorciatoie, può imparare con facilità a riconoscere errori comuni, determinare quali numeri sono verosimili e fare i propri calcoli in autonomia quando necessario. Fornendoci una serie di strumenti utili a evitare di essere ingannati dai numeri, "Milioni, miliardi, fantastiliardi" è un vero e proprio manuale di sopravvivenza in un mondo sempre più sommerso dai big data

Lavorare con il futuro
0 0
Livres modernes

Poli, Roberto

Lavorare con il futuro : idee e strumenti per governare l'incertezza / Roberto Poli

Milano : Egea, 2019

Cultura e società

Résumé: Così come disponiamo di strumenti per studiare e ricostruire la storia, analogamente esistono strumenti scientificamente solidi per immaginare e studiare il futuro. Prevedere quello che succederà e anticipare il futuro oggi non è più materia da sfera di cristallo. La ricerca ha infatti sviluppato strumenti affidabili per tracciare i megatrend che caratterizzeranno i prossimi decenni ed elaborare scenari sufficientemente precisi per guidare le decisioni nel presente. Identificare i rischi e misurare il grado di incertezza, saper distinguere ciò che è solo complicato da ciò che è effettivamente complesso: sono queste alcune delle vie che ci consentono di lavorare con il futuro, un vero e proprio esercizio che il libro scandisce in fasi, ciascuna con i propri specifici strumenti e metodi. Intelligenza collettiva, tattiche militari, strategie resilienti riempiono la cassetta degli attrezzi di una nuova professione: quella del futurista, per la quale, però occorre un talento particolare, ovvero la capacità di nutrire grandi aspirazioni.

Chicchi di riso sul Monte Bianco
0 0
Livres modernes

Lucchi, Samuele

Chicchi di riso sul Monte Bianco / Samuele Lucchi ; postfazione di Carmelo Sturiale

Castel Bolognese : Itaca, 2019

Résumé: Samuele scopre di essere «una bomba che cammina». Alla dottoressa che gli chiede se è disposto a lottare per la vita e quali motivazioni ha per farlo, risponde di sì, perché è marito e padre di due bambini ancora piccoli, ha ancora tante cose da fargli vedere, «e poi... devo andare sul Monte Bianco». Un libro a più voci, in cui il dramma di Samuele è raccontato non solo dal protagonista, ma anche da quanti gli sono stati vicini e lo hanno accompagnato in un cammino sospeso tra la vita e la morte: la moglie, i figli, i medici, gli amici, visibili e invisibili. Una storia che ha il sapore del miracolo e della gratitudine.

Penso dunque siamo
0 0
Livres modernes

Colombo, Chiara - Ferrari, Fiorenzo

Penso dunque siamo : percorsi e giochi di filosofia con i bambini / Chiara Colombo, Fiorenzo Ferrari

Molfetta : La meridiana, 2019

Partenze... per educare alla pace

Résumé: Molti pensano che la filosofia sia una disciplina adatta ad una ridotta fascia di studenti delle scuole superiori e delle università o a pochi appassionati molto motivati. In realtà sono numerosi i contesti in cui è esperienza concreta e fruibile da tutti, fin dall'infanzia. Ragionamento, immedesimazione, comunicazione: queste attitudini, necessarie per filosofare, sono competenze precoci, che i più piccoli sanno applicare nel loro dar vita al pensiero. Per i bambini, la filosofia non è da considerarsi "cosa da grandi" quanto "qualcosa di grande" che, se proposto in modo coerente, offre lo spazio per una sfida significativa sul piano personale e relazionale. La filosofia con i bambini è possibile perché essi sono genuini portatori di domande su se stessi, gli altri, il mondo. Il pensiero bambino, contemporaneamente magico, concreto e razionale, è potente perché intreccia la vita pratica, le abitudini e la routine, con i liberi e generosi giochi del pensare e con la fantasia. Ecco allora un libro che nasce come un percorso laboratoriale per fare filosofia con i bambini: partendo da un testo filosofico semplificato, i bambini sono chiamati ad immergersi nella domanda filosofica su piani differenti e attraverso l'attivazione delle intelligenze multiple di ciascuno. Insegnanti, operatori e genitori sono invitati a vivere la medesima esperienza, filosofando con la testa e le mani all'interno delle stesse cornici e, richiesta talvolta ben più complicata, della stessa meraviglia.

Ve la spieghiamo noi
0 0
Livres modernes

Ve la spieghiamo noi : la Costituzione raccontata dai bambini / Fondazione Giovanni Goria

[Asti] : Fondazione Giovanni Goria, stampa 2019

Résumé: La Costituzione raccontata dai bambini (primi dodici articoli), introdotta dal costituzionalista Federico Gustavo Pizzetti e commentata dalle insegnanti, può diventare un valido strumento didattico per tutti. Il maestro Paolo Conte, che ha abbracciato con entusiasmo il progetto, ha voluto regalare a questo libro alcune tavole che riassumono i valori della Costituzione. Un progetto editoriale che, grazie all’esperienza dei costituzionalisti, degli scrittori e degli insegnanti coinvolti, rende un testo di legge non solo facilmente comprensibile, ma anche avvincente. Un testo scritto a più mani, principalmente da quelle dei bambini che offrono qui il loro sguardo autentico su democrazia, lavoro, uguaglianza e rispetto delle diversità.

Cercare
0 0
Livres modernes

Terranera, Lorenzo

Cercare / Lorenzo Terranera ; introduzione di Ascanio Celestini

Roma : Treccani, 2019

Résumé: Quante volte: le chiavi, il cellulare, la macchina parcheggiata chissà dove, la borsa, la strada o la piazza. Oppure la frase giusta, uno scopo, una persona. Quanto tempo della nostra vita abbiamo passato a cercare, quante volte ci siamo rassegnati e abbiamo abbandonato la ricerca, quante volte l'abbiamo ripresa dopo tanto tempo, per volontà o per caso. Quante volte ci siamo sentiti cercati e trovati, quante volte avremmo voluto far parte di una ricerca, quante volte non sapevamo nemmeno cosa cercare e poi, chissà come, lo abbiamo capito. Perché i più potenti motori di ricerca restiamo sempre noi, con i nostri percorsi complicati, interrotti, con le nostre fissazioni e distrazioni. Chi non ha mai dovuto ricostruire gli attimi in cui ha smarrito un oggetto, ritrovandolo a ritroso nella mente, sicuramente si è perso qualcosa. Questo libro è nato qualche anno fa. Tornando a casa in autunno tra le foglie che svolazzavano e una leggera pioggerella, ho visto due anziani signori fermi a un angolo, molto concentrati nel consultare una mappa. Chi cercavano: l'albergo? La casa del figlio o del nipotino? Un ristorante suggerito dalla figlia? Santa Maria in Trastevere? Ecco, il libro è iniziato così. Qui troverai cose, emozioni, persone e altro che probabilmente ti sei trovata/o a cercare, che probabilmente hai perso per sempre o che forse sono diventate l'ossessione della tua vita. Questo libro è per tutti i cercatori, quelli incalliti che non sono mai contenti finché non trovano, quelli distratti che si lasciano portare dal caso, quelli che cercano non si sa cosa ma trovano sempre, ma anche per quelli che si sono persi e sperano che un giorno qualcuno li trovi. Introduzione di Ascanio Celestini

Da solo, io!
0 0
Livres modernes

Honegger Fresco, Grazia

Da solo, io! : il progetto pedagogico di Maria Montessori da 0 a 3 anni / Grazia Honegger Fresco

Molfetta : La Meridiana, 2019

Partenze... per educare alla pace

Résumé: Da solo, io! Il progetto pedagogico di Maria Montessori da 0 a 3 anni: Ci sono libri che nascono con il preciso intento di lasciare una traccia il più possibile completa e ordinata di un pensiero educativo che a distanza di tempo corre il rischio di essere propagandato per sintesi e slogan. Questo libro nasce con l'intenzione di ricostruire il lavoro di Adele Costa Gnocchi che di Maria Montessori è stata interprete fedele, acuta e geniale. Raccoglie memorie e indicazioni precise del suo lavoro creativo e si sofferma volutamente sui primi tre anni, offrendo ai lettori la possibilità di attraversare il concetto di educazione dalla nascita come aiuto alla vita, sul cui significato Adele Costa Gnocchi ha lavorato e sperimentato, impostato e declinato il pensiero di Maria Montessori. Sostenere il diritto del bambino al "rispetto", fare in modo che questo non sia parola vuota, di comodo, ma correttamente impostare un approccio educativo montessoriano fin dall'attesa è quanto queste pagine fanno declinando il pensiero di Maria Montessori e raccogliendo esperienze sperimentabili ancora oggi. Un libro per educatori, genitori, insegnanti affascinati dalla possibilità di un progetto pedagogico basato sull'osservazione, sulla fiducia nelle forze naturali dei bambini e dei ragazzi, in un ambiente liberante, senza banchi, né premi, né voti, come sosteneva la Montessori. Non dal dire al fare, ma dal fare al riflettere, dal dedurre al provare ancora, indicava Maria Montessori. Una via scomoda perché non consente ricette, però una via onesta, fonte di benessere per bambini e per adulti.

Le avventure del Lupo
0 0

Le avventure del Lupo : la storia quasi vera di Stefano Benni [MULTIMEDIALE] / un film documentario di Enza Negroni

Milano : Feltrinelli. 2019

Feltrinelli real cinema

Résumé: Stefano Benni si svela attraverso un viaggio nei suoi luoghi dell'anima insieme ad amici, scrittori e musicisti, tra cui Daniel Pennac, Alessandro Baricco e Angela Finocchiaro. Un incontro molto ravvicinato dal quale emerge una sua visione del mondo, la sua particolare scrittura e la poliedrica personalità. E, non ultima, la ragione del suo soprannome, Lupo. Un lungo viaggio attraverso l'Italia e la Francia che la regista ha fatto insieme a lui, seguendo ogni suo passo, ogni suo incontro, attraversando libri, musica e teatro. Un viaggio che la regista ha arricchito con musiche originali, con materiale di repertorio a testimonianza del lungo percorso artistico, e attraverso alcune animazioni di Luca Ralli, capaci di svelare frammenti inediti della vita di Stefano Benni. Nel booklet: introduzione di Stefano Benni, note di regia, note di produzione.

I fidanzati sconosciuti [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Leonard, Robert Zigler

I fidanzati sconosciuti [VIDEOREGISTRAZIONE] = In the good old summertime / regia: Robert Z. Leonard

Ed. in lingua originale sottotitolata in italiano

USA, 1949

Résumé: A Chicago, nel 1906, un giovanotto e una ragazza che lavorano nello stesso negozio hanno una amicizia epistolare con corrispondenti sconosciuti. Il giovanotto scopre casualmente che la destinataria delle sue lettere è proprio la sua compagna di fatiche.

Orphan monster spy
0 0
Livres modernes

Killeen, Matt

Orphan monster spy / Matt Killeen

Londra : Usborne, 2018

Résumé: Sarah has played many roles - but now shefaces her most challenging of all. Because there's only one way for a Jewish orphan spy to survive at a school for the Nazi elite. And that's to become a monster like them. They think she is just a little girl. But she is the weapon they never saw coming... with a mission to destroy them all.

Our Europe
0 0
Livres modernes

Gaudé, Laurent

Our Europe : banquet of nations / Laurent Gaudé ; translated from the French by Alison Anderson

New York : Europa, 2019

Europa compass

Résumé: A history of Europe like you’ve never read before. “For some time now, Europe seems to have forgotten it is the daughter of epics and utopia. It has been drained by its inability to remind its citizens of this. Too distant, disembodied, the concept often arouses nothing more than disillusioned boredom. And yet, the history of Europe is one of constant upheaval. So much fire and death; inventions and art, too. Literature, perhaps, can remind us of this: that the European history is one of muscle, vigour, passion, anger and joy. Words of literature, perhaps, can restore conviction and momentum, which make everything possible, to the heart of the story.” From the industrial revolution through two world wars and to the birth of the European Union, Our Europe sets in free verse the story of 150 years of growth, confrontation, hope, defeat and passion. Our Europe is a heartfelt appeal to bring into being a Europe that celebrates difference, solidarity, and freedom.

Viaggio nel tempo. 6
0 0
Livres modernes

Stilton, Geronimo

Viaggio nel tempo. 6 / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, 2019

Résumé: Per mille mozzarelle, che confusione nel laboratorio del professor Volt! Ma che cosa ci fanno il triceratopo Tops, Elena di Troia, Attila, Carlo Magno e Colombo a Topazia? Per un errore della Scamorzosfera, la nuova Macchina del Tempo ideata da Volt, si sono ritrovati nel presente e devono essere riaccompagnati al più presto nel passato, altrimenti si rischia di cambiare il corso della storia... Che avventura mozzafiato! Età di lettura: da 7 anni.

11 favole tra le righe
0 0
Livres modernes

Corallo, Rosalba

11 favole tra le righe : imparare a pensare positivamente alla scuola primaria / Rosalba Corallo ; illustrazioni di Alice Risi

Trento : Erickson, 2019

I materiali

Résumé: A tutti capita di vivere delle esperienze poco piacevoli e provare emozioni che ci fanno stare male, ma fortunatamente, di solito, il buonumore torna presto. Alle volte, però, i «cattivi pensieri» ci portano a compiere azioni sbagliate, che feriscono noi e gli altri. Per aiutare i bambini a riconoscere e a modificare i pensieri negativi che ostacolano il benessere personale, 11 favole tra le righe propone un percorso di lettura e di educazione emotiva da svolgere da soli o assieme ai compagni. Ispirati alle storie narrate nel volume 11 favole di felicità (Erickson), i racconti illustrano una situazione problematica, lasciando il finale libero alla fantasia del lettore. Al termine di ogni lettura sono proposte attività per approfondire le cosiddette «zone erronee», ossia quelle situazioni psicologiche fonte di disagio malessere emotivo. In particolare vengono analizzate queste situazioni: aver bisogno di ricevere l'approvazione altrui; non sentirsi responsabili di sé e delle proprie emozioni; avere difficoltà a controllare i propri scatti d'ira; tendere a rimandare i propri impegni; tormentarsi con pensieri inutili; temere l'imprevisto, le novità, il cambiamento; sentire il bisogno dì adeguarsi alle convenzioni; sentirsi psicologicamente dipendenti dagli altri; sentirsi intrappolati nelle esperienze passate e incapaci di evolvere e migliorare; sentirsi sopraffatti dal bisogno di giustizia; non amare se stessi (non accettarsi, sentirsi inferiori agli altri). Rivolto agli alunni della scuola primaria, il percorso stimola nei bambini una rielaborazione delle situazioni psicologiche attraverso attività di riflessione intrapersonale e momenti ludico-creativi.

Check-point
0 0
Livres modernes

Rufin, Jean-Christophe

Check-point / Jean-Christophe Rufin

[Paris] : Gallimard, 2019

Folio ; 6195

Résumé: Maud, vingt et un ans, cache sa beauté et ses idéaux derrière de vilaines lunettes. Elle s'engage dans une ONG et se retrouve au volant d'un quinze tonnes sur les routes de la Bosnie en guerre. Les quatre hommes qui l'accompagnent dans ce convoi sont bien différents de l'image habituelle des volontaires humanitaires. Dans ce quotidien de machisme, Maud réussira malgré tout à se placer au centre du jeu. Un à un, ses compagnons vont lui révéler les blessures secrètes de leur existence. Et la véritable nature de leur chargement. A travers des personnages d'une force exceptionnelle, Jean-Christophe Rufin nous offre un puissant thriller psychologique. Et l'aventure de Maud éclaire un des dilemmes les plus fondamentaux de notre époque. A l'heure où la violence s'invite jusqu'au coeur de l'Europe, y a-t-il encore une place pour la neutralité bienveillante de l'action humanitaire ? Face à la souffrance, n'est il pas temps, désormais, de prendre les armes ?