Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2019
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Genere: Poliziesco
× Noms D'Antonio, Gino
× Langues eng
× Materiel 1

Trouvés 3 documents.

Émile Chanoux
0 0
Livres modernes

Émile Chanoux : 18 mai : 75e anniversaire, 1944-2019 / par les soins de l'Assessorat de l'éducation, de l'université, de la recherche et des politiques de la jeunesse

[S.l.] : [s.n.], [2019]

Restiamo amici [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Grimaldi, Antonello

Restiamo amici [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Antonello Grimaldi

Italia, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 01/05/2021

Résumé: Alessandro , pediatra di quarant'anni, vive con il figlio adolescente Giacomo. Da quando ha perso la moglie conduce una vita monotona e ritirata. Un giorno riceve una telefonata dal Brasile: è Luigi, l'amico di sempre che gli chiede di raggiungerlo immediatamente. Alessandro parte subito, ma giunto a destinazione scopre che l'allarme lanciato è una menzogna e che in realtà Luigi ha architettato uno stratagemma per impossessarsi di 3 milioni di euro. Il padre gli ha appena lasciato una grossa eredità vincolata, destinata a un nipote. Luigi però non ha figli. Quale piano ha intenzione di escogitare?

Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Sepúlveda, Luis

Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa [DOCUMENTO SONORO] / Luis Sepulveda ; letto da Edoardo Siravo

Salani, copyr. 2019

Audiolibri Salani

Résumé: Da una conchiglia che un bambino raccoglie su una spiaggia cilena, a sud, molto a sud del mondo, una voce si leva, carica di memorie e di saggezza. È la voce della balena bianca, l'animale mitico che per decenni ha presidiato le acque che separano la costa da un'isola sacra per la gente nativa di quel luogo, la Gente del Mare. Il capodoglio color della luna, la creatura più grande di tutto l'oceano, ha conosciuto l'immensa solitudine e l'immensa profondità degli abissi, e ha dedicato la sua vita a svolgere con fedeltà il compito che gli è stato affidato da un capodoglio più anziano: un compito misterioso e cruciale, frutto di un patto che lega da tempo immemore le balene e la Gente del Mare. Per onorarlo, la grande balena bianca ha dovuto proteggere quel tratto di mare da altri uomini, i forestieri che con le loro navi vengono a portare via ogni cosa anche senza averne bisogno, senza riconoscenza e senza rispetto. Sono stati loro, i balenieri, a raccontare finora la storia della temutissima balena bianca, ma è venuto il momento che sia lei a prendere la parola e a far giungere fino a noi la sua voce antica come l'idioma del mare.