Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2019
× Ressources Catalogue
× Materiel 1
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Materiel 3

Trouvés 553 documents.

Senza il muro
0 0
Livres modernes

Rupnik, Jacques

Senza il muro : le due Europe dopo il crollo del comunismo / Jacques Rupnik ; traduzione di David Scaffei

Roma : Donzelli, copyr. 2019

Saggi. Storia e scienze sociali

Résumé: Il crollo del Muro di Berlino nel novembre del 1989 fu al tempo percepito da alcuni come tragica fine di un'illusione, da altri come avvio di un processo di liberazione dei paesi dell'Est dal comunismo, che si sarebbe concluso nel dicembre 1991 con la dissoluzione dell'Unione Sovietica. A distanza di trent'anni è giunto il tempo di guardare a quanto accadde nell'89 nell'Europa dell'Est, considerandolo non come un evento epocale conchiuso ma come un processo, i cui antecedenti rimontano al 1956 polacco e ungherese e le cui conseguenze si prolungano fino a oggi negli equilibri politici di quei paesi e non solo. Il crollo del Muro ha assunto negli anni molteplici valenze simboliche: rivoluzione anti-utopica, emblema di una transizione non violenta alla democrazia, ma anche momento fondativo del mondo globalizzato. Jacques Rupnik esplora queste possibili letture e solleva la domanda sugli esiti di quel processo, che sembrava aprire a un mondo democratico senza confini, incarnato dall'Europa unita, e invece ha avuto quale esito nuovi confini, nuovi muri e diffuse chiusure nazionalistiche. Dai saggi raccolti in questo volume emerge la parabola dei tre processi che da quel fatidico '89 si sono innescati: dalla transizione democratica a sintomi evidenti di «stanchezza» della democrazia, con classi dirigenti logorate e cittadini disillusi; dalla trasformazione economica alla crisi del modello del libero mercato; dall'idea di una «democratizzazione attraverso l'europeizzazione» alla scoperta drammatica dei limiti geopolitici del potenziale di trasformazione della governance europea. L'Europa dell'Est, dopo l'89, imitò un modello entrato poi in una profonda crisi. E ora, come il resto del mondo, è anch'essa alle prese con la ricerca di un nuovo paradigma democratico. Ricordare il crollo del Muro a distanza di trent'anni impone di fare i conti con le difficoltà e il futuro dell'Europa.

Il ciarlatano
0 0
Livres modernes

Singer, Isaac Bashevis

Il ciarlatano / Isaac Bashevis Singer ; traduzione di Elena Loewenthal

Milano : Adelphi, 2019

Biblioteca Adelphi ; 699

Résumé: Appena arrivati a New York, nei primi anni della guerra, gli ebrei polacchi dicono tutti la stessa cosa: «L'America non fa per me». Ma poi, un po' alla volta, molti ricominciano a «sguazzare negli affari» come pesci nell'acqua. Altri invece, e più di chiunque il protagonista di questo romanzo, girano a vuoto, si barcamenano, vivono alle spalle degli amici ricchi, o delle donne che riescono a sedurre. Di queste ultime Hertz Minsker non può fare a meno: sono «il suo oppio, le sue carte, il suo whisky»; le loro gambe, le loro ginocchia contengono «una sorta di promessa», e lui ha bisogno ogni giorno di nuove avventure amorose, di «nuovi giochi, nuovi drammi, nuove tragedie o commedie». Minsker, che pure è un erudito e ha familiarità con il Talmud e può «recitare poesie in greco antico e in latino», sembra capace solo di finire nei guai, e «da quarant'anni sta lavorando a un libro ma ancora non ha finito neanche il primo capitolo». In genere, però, le catastrofi che provoca, a sé stesso e a chi gli sta intorno, si risolvono in una strepitosa commedia - una commedia alla Lubitsch, con mariti traditi, amanti imbufalite, sedute spiritiche fasulle, crisi di nervi, mercanti di quadri falsi, audaci e fumose teorie edonistico-cabbalistiche...

Streghe
0 0
Livres modernes

Chollet, Mona

Streghe : storie di donne indomabili dai roghi medievali a #MeToo / Mona Chollet ; traduzione di Eleonora Marangoni

Milano : UTET, 2019

Résumé: Nel 1487 si diffonde in Europa il Malleus Maleficarum, scritto da due frati domenicani, Jakob Sprenger e Henricus Institoris. Legittimato da una bolla di papa Innocenzo VII, il volume spiega come identificare e perseguitare le "malefiche" creature che «uccidono il bambino nel ventre della madre, così come i feti delle mandrie e dei greggi, tolgono la fertilità ai campi, mandano a male l'uva delle vigne e la frutta degli alberi; stregano uomini, donne, animali; fanno soffrire, soffocare e morire vigne e piantagioni; inoltre perseguitano e torturano uomini e donne attraverso spaventose e terribili sofferenze e dolorose malattie interne ed esterne; e impediscono a quegli uomini di procreare, e alle donne di concepire». In mancanza di queste flagranti colpe, per essere dichiarate streghe basta il sospetto: alcune vengono bruciate sul rogo per i loro costumi ritenuti troppo liberi, per aver rifiutato un corteggiamento o per essersi opposte a delle molestie, per la loro sapienza nelle scienze mediche o per condurre una vita appartata... Per tutto il Rinascimento, migliaia di donne vengono perseguitate, torturate e uccise. Mona Chollet rintraccia in questa oscura tragedia l'origine della condizione femminile attuale. Perché l'accusa di stregoneria, di essere le lussuriose amanti del diavolo, divenne presto un'arma di sottomissione. È da quel momento che la donna ha lentamente cominciato a chiudersi in un ristretto spazio domestico, a rinunciare alle proprie ambizioni, a sopprimere i propri desideri, ma non solo. È qui che nascono molti dei nostri pregiudizi: verso le donne anziane, simili all'iconografia tipica del sabba, verso le zitelle, le libertine, le ribelli... A distanza di secoli, le streghe sembrano essere nuovamente dappertutto: che vendano grimori su Etsy o si travestano su Instagram, che si uniscano per lanciare incantesimi contro Donald Trump o marcino in piazza al grido di: «Siamo le figlie di quelle che non siete riusciti a uccidere». In tempi di manifestazioni femministe e rivendicazioni salariali, di femminicidi e #MeToo, le streghe sono definitivamente uscite dai libri di storia, perché oggi, come ci ricorda Mona Chollet, «incarnano la donna libera da ogni limitazione, sono un ideale verso cui tendere. Le streghe ci indicano il cammino».

Archivio dei bambini perduti
0 0
Livres modernes

Luiselli, Valeria

Archivio dei bambini perduti / Valeria Luiselli ; traduzione dall’inglese (Stati Uniti) di Tommaso Pincio

Roma : La nuova frontiera, copyr. 2019

Liberamente

Résumé: Una macchina avanza sulle strade americane. All'interno una coppia e i due bambini nati da precedenti relazioni. Il padre e la madre sono documentaristi, si sono conosciuti durante una mappatura degli idiomi parlati a New York, la metropoli linguisticamente più eterogenea del pianeta. Si sono lasciati alle spalle la casa in cui sono diventati una famiglia. Davanti a loro una lunga lingua d'asfalto che li spinge verso un futuro incerto. Sono diretti in Arizona: il padre vuole visitare il luogo dove l'ultima banda di guerrieri apache si è arresa all'esercito americano. La madre vuole invece vedere con i propri occhi la realtà di quella che i notiziari chiamano "emergenza migratoria": bambini che attraversano da soli il confine. In un alternarsi di paesaggi desertici, polverose città di frontiera e soste in motel, si delinea una nuova mappa dell'America d'oggi, un territorio profondamente segnato dalla storia, dalle migrazioni e dalle conquiste. Lo stesso paesaggio che, in cima a un treno merci, attraversano anche i bambini perduti con un numero di telefono cucito sui vestiti. Con "Archivio dei bambini perduti" Valeria Luiselli ha scritto il grande romanzo del presente americano, un lessico famigliare composto di voci, testi, suoni e immagini che unisce al senso politico dello scrivere l'idea che vita e letteratura siano un unico e sterminato labirinto di echi e rimandi continui

Gun love
0 0
Livres modernes

Clement, Jennifer

Gun love / Jennifer Clement ; traduzione di Silvia Castoldi

Milano : Bompiani, 2019

Narratori stranieri

Résumé: Pearl ha poche settimane quando Margot, la giovanissima madre, lascia con lei una famiglia ricca ma brutale per ricominciare da zero, lontano da tutto e da tutti. Insieme attraversano la Florida a bordo di una Mercury del '94 che diventerà la loro casa in un campo per roulotte. Pearl cresce sul sedile davanti, respirando tossine e spazzatura: va a scuola, ha un'amica del cuore e una routine che scandisce le sue giornate, ma conosce solo quel piccolo mondo, e quello ancora più piccolo dell'auto, una bolla che isola lei e la mamma dalla realtà. Fuori c'è la Florida più selvaggia, quella degli alligatori, dei cacciatori, di chi pur di proteggere la famiglia è disposto a qualunque cosa. La vita fra le roulotte e i loro abitanti - disperati e spostati di ogni genere, ma dotati di un ferreo codice morale - è al tempo stesso straziante e piena di tenerezza; ci si sostiene a vicenda, c'è speranza, a volte anche divertimento. Quando il campo diventa uno snodo per la vendita di armi illegali, la pace apparente che regnava su Pearl verrà irrimediabilmente spezzata, strappandola per sempre dalla madre e stravolgendo la sua vita. Un romanzo sull'America di oggi, che svela un sottomondo popolato di poesia, amore e brutalità.

La spia corre sul campo
0 0
Livres modernes

Le Carré, John

La spia corre sul campo / John le Carré ; traduzione di Elena Cappellini

Milano : Mondadori, 2019

Omnibus

Résumé: Nat, un veterano di 47 anni del Secret Intelligent Service britannico, è tornato a Londra con la moglie Prue, convinto che i suoi anni come agente siano finiti. Ma a causa della crescente minaccia russa, l'agenzia ha un nuovo incarico per lui: prendere in mano il Rifugio, una defunta sottostazione del quartier generale di Londra, con un gruppo improbabile di spie. L'unico elemento brillante della squadra è la giovane Florence, che tiene d'occhio il Dipartimento per la Russia e un potente oligarca ucraino, invischiato in affari poco chiari. Nat non è solamente una spia, ma anche un appassionato giocatore di badminton e da qualche tempo il suo usuale avversario nelle partite del lunedì sera è un giovanotto che ha la metà dei suoi anni: l'introspettivo e solitario Ed Shannon. Ed odia la Brexit, odia Trump e odia il suo lavoro presso un'agenzia di stampa. Ma è proprio lui, tra tutte le persone improbabili, che condurrà Nat, Prue e Florence lungo il sentiero della rabbia politica che si impadronirà di loro. "La spia corre sul campo" è un ritratto agghiacciante del nostro tempo, ora straziante, ora cupamente umoristico.

Liberi sotto un grande cielo
0 0
Livres modernes

Slade, Emma

Liberi sotto un grande cielo : [dalla vita frenetica della City al lento cuore del Bhutan, un viaggio alla scoperta del vero senso della vita] / Emma Slade ; traduzione di Valentina Daniele

Milano : Vallardi, 2019

Résumé: Emma Slade ha trentun anni, un lavoro prestigioso nella finanza internazionale e un'ambizione sconfinata, quando, durante un viaggio d'affari a Jakarta, si ritrova presa in ostaggio nella sua camera d'albergo, una pistola puntata al petto, e il suo mondo improvvisamente crolla. Ne esce miracolosamente illesa, ma la sua vita, dopo, non sarà più la stessa. Abbandonata la carriera nel business, inizierà a viaggiare e a scoprire il potere benefico dello yoga, della meditazione e della filosofia buddhista. Solo in Bhutan, dove sarà la prima occidentale a venir ordinata monaca, riuscirà finalmente a riaprire il suo cuore, ritrovando nell'amore verso il prossimo la gioia di vivere.

La cura della cervicale
0 0
Livres modernes

Bucciarelli, Marco

La cura della cervicale : 50 esercizi di ginnastica posturale per la prevenzione e il trattamento delle cervicalgie / Marco Bucciarelli ; disegni di Benedetta Valli

Roma : L'airone, 2019

Vivere bene

Résumé: Nota con il nome comune di "cervicale", la cervicalgia è una patologia che colpisce le prime sette vertebre della spina dorsale e i muscoli ad esse legati, manifestandosi sotto forma di infiammazione, con un dolore dietro al collo più o meno acuto. Tale patologia può colpire - come spiega l'Autore nella prima parte del volume - in diverse fasi della vita e può protrarsi per giorni, mesi o addirittura anni se non prevenuta e curata a dovere. Talvolta, è legata a cattive abitudini (come quelle alimentari) o alla presenza di altre patologie (ipertensione, disturbi gastrici, cefalee), la cui risoluzione può arrecare sollievo anche al rachide cervicale. Esaurito l'excursus iniziale, l'Autore propone oltre 50 esercizi di ginnastica posturale mirati a prevenire e a curare ogni forma di cervicalgia. Accompagnati da chiare sequenze illustrate che ne facilitano la comprensione e ne guidano l’esecuzione, gli esercizi sono suddivisi per posizione - supina, prona, seduta e in piedi - e possono essere svolti in qualunque momento della giornata, da giovani e meno giovani, indipendentemente dalle condizioni fisiche generali. Eseguiti con regolarità, si rivelano una risorsa preziosa non solo per curare ma anche per prevenire i problemi cervicali, agendo positivamente sulla postura, la coordinazione e la fluidità del movimento

La famiglia Volpitassi. L'incontro
0 0
Livres modernes

Luciani, Brigitte - Tharlet, Eve

La famiglia Volpitassi. L'incontro / Brigitte Luciani e Eve Tharlet

Milano : Il castoro, copyr. 2019

Résumé: Quando un cacciatore scopre la loro tana, mamma Volpe e la sua piccola devono cercare un altro posto dove vivere. Presto trovano un'altra casa: ma è già abitata da papà Tasso e dai suoi cuccioli! I piccoli fanno amicizia e giocano insieme, mentre gli adulti prendono decisioni da adulti: si mettono d'accordo per vivere tutti insieme. Il guaio è che i tassi e volpi non hanno niente in comune. Ma è davvero un guaio? Età di lettura: da 6 anni.

Rifugiati
0 0
Livres modernes

Brenman, Ilan - Karsten, Guilherme

Rifugiati / Ilan Brenman, Guilherme Karsten

Roma : Gallucci, 2019

Résumé: Attraverso le epoche e i continenti, un antico amuleto accompagna chi parte alla ricerca di un approdo sicuro. Da sempre, però, compassione e accoglienza sono sentimenti rari. Quando terminerà il suo viaggio? Il racconto per immagini di una storia infinita e più che mai attuale: la ricerca di un luogo tranquillo dove vivere in pace con la propria famiglia. Età di lettura: da 5 anni.

Siamo in mutande
0 0
Livres modernes

Abey, Katie

Siamo in mutande / Katie Abey

Milano : Nord-sud, copyr. 2019

Résumé: Saltare nelle pozzanghere, guidare un autobus e, perchè no, un bel giro sulle montagne russe! Qualunque cosa tu faccia oggi... non dimenticarti i vestiti! Età di lettura: da 4 anni.

'Notte 'notte
0 0
Livres modernes

Dolinar, Mojca

'Notte 'notte / disegni di Mojca Dolinar

Roma : Gallucci, 2019

Résumé: Fai scorrere le tavole e scopri tanti veicoli per viaggiare! Libri pensati per rafforzare il legame con i bambini e favorire lo sviluppo sensoriale. Libro con colori molto contrastati adatto alla vista dei bebè nei primi mesi. Età di lettura: da 1 anno.

Trasformananna/ Agnese Baruzzi
0 0
Livres modernes

Baruzzi, Agnese

Trasformananna/ Agnese Baruzzi

Roma : Lapis, copyr. 2019

I mutanti

Résumé: Quel che guardo, quel che afferro lo trasformo come voglio che sia pietra, legno o ferro, qui mi basta aprire il foglio. Non mi serve - questo è il bello! - nessunissima magia: per passar da questo a quello ci vuol solo fantasia... Età di lettura: da 3 anni.

Tutto quello che devo sapere sul mio corpo
0 0
Livres modernes

Oud, Pauline

Tutto quello che devo sapere sul mio corpo / Pauline Oud

Hasselt : Clavis, copyr. 2019

Résumé: Scopri tutti i segreti del corpo umano. Dalla testa ai piedi, conosci tutte le parti del corpo? Come te ne prendi cura? E che cosa fai quando sei malato? Con giochi divertenti e tante domande interessanti a cui rispondere! Un libro sul corpo umano, con anche un primo approccio alla sessualità, dal testo chiaro e interattivo. Età di lettura: da 4 anni.

Amelia Fang. Amelia Fang e il ladro di ricordi
0 0
Livres modernes

Anderson, Laura Ellen

Amelia Fang. Amelia Fang e il ladro di ricordi / Laura Ellen Anderson

Milano : Piemme, 2019

Il battello a vapore

Résumé: Com'è possibile che i mostri del Regno delle Tenebre non ricordino più nulla? Chi ha cancellato la loro memoria? Amelia Fang dovrà smascherare un impostore dall'aspetto bizzarro, che nasconde un segreto... da paura! Età di lettura: da 7 anni.

Lettera all'insegnante di mio figlio
0 0
Livres modernes

Lincoln, Abraham

Lettera all'insegnante di mio figlio / Abraham Lincoln ; illustrazioni di Giulia Rossi

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, copyr. 2019

Résumé: Un gesto d'amore per il figlio e di fiducia verso il maestro. Un appello alla sincerità, alla sensibilità, alla gentilezza di ognuno nel guardare ai bambini come al bene più prezioso del futuro. Età di lettura: da 6 anni.

Tutti giù per aria
0 0
Livres modernes

Postorino, Rosella

Tutti giù per aria / Rosella Postorino ; illustrazioni di Alessandra Cimatoribus

Milano : Salani, copyr. 2019

Résumé: Tina non sa cosa le è saltato in mente quel pomeriggio, quando ha accettato di giocare a pallavolo con i compagni. Di solito fa solo le cose che sa fare bene, perché ha sempre paura di sbagliare. Gli altri bambini la chiamano 'perfettina' e non la trovano molto divertente: la perfezione non ha mai fatto ridere nessuno! La palla cadrà nel fume, Tina per riprenderla precipiterà giù da una cascata e da qui tutto avrà inizio. Recuperata da un'enorme signora-mongolfera, viene portata in volo fino a uno strano paese, pieno di personaggi strampalati, quel giorno in festa per la Fiera degli Scarti e l'annuale Caccia al Tesoro. Chi arriverà primo? Ma soprattutto, cosa vinceranno gli altri? Perché, quando si gioca insieme, nessuno perde mai. Età di lettura: da 8 anni.

Il grande libro della ginnastica ritmica
0 0
Livres modernes

Brunelli, Laura

Il grande libro della ginnastica ritmica : con Sara e Marti / Laura Brunelli

Firenze : Giunti, 2019

Résumé: La storia, la tecnica, la passione, l'attrezzatura, il mondo dell'agonismo e le grandi competizioni internazionali. Il racconto di una grande professionista in un volume illustrato, per conoscere il mondo della ginnastica ritmica in compagnia delle protagoniste della serie TV Sara e Marti. Età di lettura: da 8 anni.

Il lupo non verrà
0 0
Livres modernes

Ouyessad, Myriam - Badel, Ronan

Il lupo non verrà / Myriam Ouyessad, Ronan Badel

Milano : LO, 2019

Résumé: “Mamma, ma sei sicura che il lupo non verrà?”. “Sicurissima”. Comincia così il dialogo della buonanotte tra una leprottina e la sua mamma, che pazientemente fa fronte a tutte le obiezioni della piccola... ma siamo proprio sicuri che il lupo non stia arrivando per davvero? Una storia costruita su un crescendo di domande/obiezioni tipiche dell’infallibile logica infantile che si sciolgono in un inaspettato, tenero abbraccio.

Astrid
0 0
Livres modernes

Stilton, Tea

Astrid / Tea Stilton

Milano : Piemme, copyr. 2019

Principesse dell'alba

Résumé: Dopo il tremendo e devastante attacco di un mago malvagio, la decadenza del Grande Regno è stata inarrestabile: i ghiacci di Arcandida si sono sciolti, le sabbie di Roccadocra si sono alzate ricoprendo boschi e pianure, egoismo e discordia si sono insinuati tra gli abitanti. Anno dopo anno. le famiglie reali si sono disperse, insieme alle ultime speranze di riportare la pace e l'armonia. Così, quando la giovane Astrid si trova faccia a faccia con un misterioso lupo d'argento, non può credere che un altro mondo sia davvero possibile. Ma sarà proprio lei, contro tutto e tutti, a ritrovare una a una le altre discendenti delle antiche principesse. Le eredi che, seconde un'antica profezia, un, giorno saranno capaci di combattere fianco a fianco contro il mago malvagio. Età di lettura: da 9 anni.