Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2019
× Ressources Catalogue
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Materiel 3
× Noms Avondo, Gian Vittorio
× Sujet Escursioni - Liguria - Guide
× Sujet Genere: Thriller

Trouvés 538 documents.

Tutto il mondo è un palcoscenico
0 0
Livres modernes

Savoia, Marina

Tutto il mondo è un palcoscenico : il teatro a scuola: esercizi e giochi per un laboratorio cooperativo / Marina Savoia

Milano : Salani, copyr. 2019

Résumé: Il teatro è arte collettiva e plurale. Promuove le risorse del singolo, fa emergere l'immaginario comune e tiene vive le 'stelle nascoste' della nostra umanità. Il teatro è un modo di raccontarsi e di raccontare, un'occasione per crescere e per confrontarsi con gli altri e con se stessi: ecco perché portarlo tra i giovani ha un altissimo valore formativo. Grazie alla sua lunga esperienza fuori e dentro la scuola, Marina Savoia fonda una vera e propria 'grammatica' del teatro, realizzando una guida chiara e accessibile, rivolta a insegnanti e operatori. "Tutto il mondo è un palcoscenico" è un repertorio di strumenti, giochi ed esercizi per costruire, con bambini e ragazzi, percorsi di laboratorio su questo linguaggio d'arte che mette in gioco il corpo e la mente, il gesto e la parola, la relazione con lo spazio-tempo e la presenza nel qui e ora, per comunicare, conoscere e raccontarsi. Perché sulla scena tutti hanno qualcosa da dire: bisogna solo imparare a esprimerlo!

I peggiori prof del mondo
0 0
Livres modernes

Walliams, David

I peggiori prof del mondo / David Walliams ; con le magnifiche illustrazioni a colori di Tony Ross

Milano : L'Ippocampo, copyr. 2019

Résumé: In questi 10 racconti Walliams rivolge la sua attenzione agli insegnanti più raccapriccianti mai esistiti. Credi che i tuoi maestri siano malvagi? Aspetta d'aver fatto la conoscenza di questa combriccola! Questi racconti sugli insegnanti più orrendamente sinistri del mondo ti faranno scappare da scuola a gambe levate. Il dottor Terror, l'insegnante di Scienze, è metà uomo e metà mostro. La signora Schifid, la cuoca della mensa scolastica, prepara il cibo più rivoltante che si possa immaginare. Miss Furia è sempre arrabbiata e affibbia punizioni a destra e a manca... Età di lettura: da 9 anni.

Maschi in crisi?
0 0
Livres modernes

Ciccone, Stefano

Maschi in crisi? : oltre la frustrazione e il rancore / Stefano Ciccone

Torino : Rosenberg & Sellier, 2019

Questioni di genere

Résumé: Una delle rappresentazioni più diffuse, divenuta luogo comune, raffigura i maschi di oggi come depressi, intimoriti dalla perdita di ruolo, di riferimenti per la propria identità, aggrediti da un femminismo che avrebbe "esagerato", castrati dal confronto con una sessualità femminile disinvolta e aggressiva. Minacciati da un cambiamento fonte di sofferenza e disagio, sarebbero portatori di reazioni rancorose e desideri di rivincita su cui in modo sempre più esplicito fanno leva le retoriche di emergenti leader xenofobi e reazionari. Il libro vuole proporre un'altra strada in grado di interpretare la mutata esperienza maschile. Oltre il disagio, la frustrazione e il disorientamento, l'autore vuole contribuire a riconoscere le opportunità che si aprono per le vite concrete degli uomini e le loro prospettive esistenziali, oltre la retorica sul rischio di smarrimento della virilità maschile.

Grand hotel Scalfari
0 0
Livres modernes

Scalfari, Eugenio

Grand hotel Scalfari : confessioni libertine su un secolo di carta / [a cura di] Antonio Gnoli, Francesco Merlo

Venezia : Marsilio, 2019

Gli specchi

Résumé: Mai Eugenio Scalfari si era aperto a considerazioni così intime. Sono le confessioni di un novantacinquenne divertito e attratto da questa lunga epoca di transizione. Attraverso le voci di Antonio Gnoli e Francesco Merlo, egli rivive il suo «secolo di carta», negli anni del trionfo e in quelli recenti del declino. Interrogandosi su cosa potrà riservarci il futuro. Se c’è un modo di essere autenticamente se stessi, queste pagine lo rivelano attraverso gli episodi meno noti o addirittura sconosciuti della sua vita. Ecco allora scorrere, come in un romanzo, l’infanzia cattolica e i genitori in crisi, le profonde amicizie e le contese giovanili, il fascista e l’antifascista, gli amori saldi e le avventure rapsodiche, le malattie e la forza per affrontarle, le professioni svolte e la politica vissuta giorno per giorno. Niente resta occultato in questa sorprendente storia.

Robinson Crusoe
0 0
Livres modernes

Defoe, Daniel

Robinson Crusoe / Daniel Defoe

Milano : Gribaudo, 2019

Résumé: Compiuti 19 anni, il giovane Robinson Crusoe, attratto dalla vita di mare, si imbarca contro il volere del padre per il Nord Africa e poi giunge in Brasile, dove gestisce con successo una piantagione di canna da zucchero. Si ritrova, in seguito, di nuovo in viaggio verso la Guinea ma, a causa di una terribile tempesta, la nave affonda al largo del Centro America. Unico superstite, il povero Robinson si ritrova ad affrontare un'esperienza straordinaria, dovendo imparare astuzie e strategie per sopravvivere su un'isola deserta, dove ha trovato rifugio dopo il naufragio. Trascorsi dodici anni di completa solitudine, Robinson fa una scoperta che cambierà il corso del suo destino, portandolo a vivere nuove, emozionanti avventure, che racconterà nel suo diario. Età di lettura: da 10 anni.

Genetica
0 0
Livres modernes

Pazos, Carlos

Genetica / Carlos Pazos

Milano : Nord-Sud, copyr. 2019

Futuro genio

Résumé: Scopri i segreti della scienza con la collana Futuro genio! Come viene deciso il colore dei nostri capelli? Che cosa sono i geni? E le basi azotate? Accompagna Valentina in questa affascinante esplorazione del DNA e diventa anche tu un genio della genetica! Età di lettura: da 5 anni.

Battistello Caracciolo
0 0
Livres modernes

Battistello Caracciolo : dialogo all'ombra di Caravaggio

Cinisello Balsamo : Silvana, 2019

What a wonderful world
0 0
Livres modernes

What a wonderful world : una selezione di foto della National Geographic Society / [mostra e catalogo a cura di Alessandra Scalvini]

[Pontedera] : Bandecchi & Vivaldi, 2019

Résumé: Catalogo realizzato in occasione dell'omonima mostra organizzata a Cecina tra 16 marzo 2019 e 28 aprile 2019 che raccoglie alcune fotografie della National Geographic Society.

Flumen
0 0
Livres modernes

Repossi, Alessandra

Flumen : viaggio sul Po / Davide Papotti e Francesca Cosi ; fotografie di Alessandra Repossi

Milano : Magenes, 2019

Résumé: Un viaggio lungo il Po, il grande fiume d'Italia, attraverso le immagini oniriche e sospese della fotografa Alessandra Repossi, alla ricerca di segni del passato ed elementi di continuità con il presente: ponti, case abbandonate, barche solitarie, campi arati, fabbriche, uccelli e poi naturalmente acqua, tanta acqua. Per scoprire o riscoprire un territorio di grande bellezza. «All'improvviso, con quelle immagini negli occhi, capisco il senso di questo viaggio sul Po e di tutti i viaggi che facciamo: cogliere frammenti di bellezza, trovare qualcosa che ci lasci senza fiato per un momento, facendoci riscoprire la sacralità di ciò che abbiamo intorno, che si tratti di una piazza, una creatura o un fiume»

I luoghi più strani del mondo antico
0 0
Livres modernes

Zimmermann, Martin

I luoghi più strani del mondo antico / Martin Zimmermann

Torino : Einaudi, 2019

Piccola biblioteca Einaudi ; 726 - Nuova serie, I Maverick

Résumé: Scordatevi tutto ciò che pensate di conoscere sul mondo antico e preparatevi per un viaggio nei suoi luoghi più inconsueti: dai giardini del piacere e le antiche biblioteche del Medio Oriente alle scuderie dorate nell'Egitto dei faraoni; dalle case infestate dai fantasmi di Atene ai covi dei pirati nelle montagne,- dall'inquietante ombelico del mondo a Delfi a un luogo molto particolare nel lontano Occidente, là dove si può sentire un sibilo ogni volta che il sole sprofonda nei mare. Viaggerete nell’Hindukush, in India, in Mesopotamia, in Turchia, in Nordafrica, attraverso l’Europa, a nord oltre le isole Shetland e persino nell’Oltretomba. Lungo il cammino incontrerete la potente Eridu, che i Sumeri consideravano la prima città dell'umanità oppure, vicino ad Alessandria, la tomba perduta di Cleopatra. Un altro luogo strano che merita una visita è Apamea, la città degli elefanti da guerra nel Vicino Oriente, dove si allevavano decine di migliaia di animali utilizzati per equipaggiare gli eserciti. Questo libro, intelligente e curioso, introduce il lettore in 40 luoghi davvero insoliti del mondo antico e illumina aspetti del passato poco noti ma significativi, portando alla luce un'inedita storia culturale di civiltà solo apparentemente familiari.

La danza della parola
0 0
Livres modernes

Giorello, Giulio

La danza della parola : l'ironia come arma civile per combattere schemi e dogmatismi / Giulio Giorello

Milano : Mondadori, 2019

Orizzonti

Résumé: «Oggi dovremmo capire come servirci dell'ironia per difenderci dai pericolosi dogmatismi dell'epoca nostra. In particolare, dal dogmatismo dell'"immediato" che è appunto quello dei nostri politici, i quali, magari, non concepiscono che ci sia qualcosa come l'ironia». Giulio Giorello, filosofo della scienza e matematico, si confronta con il tema dell'ironia, che definisce «un'arma di costruzione di massa»: di massa nel senso che può essere utilizzata da chiunque. L'ironia si dimostra capace non solo di smantellare intere fortezze, infiltrandosi con le sue domande impertinenti, ma di costruire lei stessa nuovi castelli, a patto che si sia consapevoli che questi sono dei veri e propri castelli in aria, così come sono di sabbia le fortezze che man mano gli esseri umani costruiscono nel tempo. Ottimi esempi di ironia si trovano in quella combinazione di serietà e umorismo che ci è stata regalata dai fumetti, da Topolino, ai Peanuts a Tex. Ma anche in tante opere letterarie: dalla critica di Jonathan Swift alle pretese dei dotti di formare una corporazione di privilegiati nei "Viaggi di Gulliver" alla suprema ironia di Robert Musil, che nell'"Uomo senza qualità" descrive il protagonista come colui che aspira a quella stessa condizione ideale che il suo critico era così pronto ad attribuirgli, o ancora l'irriverente ironia di James Joyce, che prende di mira persino il buon Dio, che «ha scritto il folio di questo mondo, e l'ha scritto sbagliato». Anche la scienza nei momenti creativi, quando cioè distrugge un paradigma costituito e comincia a costruire un'alternativa, usa l'ironia. Non solo, è capace di servirsene come strumento di alta retorica e di sottile comunicazione della novità. Non era ironico, forse, Giordano Bruno quando nella "Cena de le Ceneri" difendeva un universo «senza margine» contro il mondo chiuso di Aristotele? Ecco allora disvelata tutta la potenza dell'ironia, che «nel solco di quell'Illuminismo che ha rappresentato un modello coraggioso di ricerca e di rispetto della verità, segnatamente della verità scientifica», si dimostra un'arma civile per combattere schemi, categorie e istituzioni rigide, grazie alle sue doti a un tempo distruttive e creative.

Il gioco degli occhi
0 0
Livres modernes

Tullet, Hervé

Il gioco degli occhi / Hervé Tullet

Milano : L'ippocampo ragazzi, copyr. 2019

Résumé: Per giocare a questo gioco, ti servirà un amico, o mamma o papà! Guardali trasformarsi in robot, in alieni o in un tenero gattino! Età di lettura: da 3 anni.

Cultura digitale
0 0
Livres modernes

Garbellini, Lino

Cultura digitale : la tua nuova dimensione nel lavoro e nella vita privata / Lino Garbellini

Milano : Tecniche nuove, copyr. 2019

Résumé: Cerchi una mappa per destreggiarti in un'epoca fatta di Instagram, influencer, chat, privacy, rete professionale con Linkedin, digital tribes e personal branding? Ti chiedi perché la dimensione del digitale, le social media policy e una presenza sul web sono fondamentali per l'azienda e per i suoi dipendenti? Come responsabilizzare i giovani all'uso dello smartphone? Dobbiamo spaventarci per la nostra privacy sacrificata dai Big Data? Gli influencer sono veramente una "bolla"? Se vuoi delle risposte a queste domande il libro fa per te, nasce dall'esperienza dell'autore sul campo con gli innumerevoli corsi di formazione sui social media. Approfondire, migliorare o in alcuni casi iniziare la propria conoscenza del digitale è più che mai necessario nella società attuale, questo libro ti guida nella svolta attraverso spiegazioni autorevoli, ma accessibili a tutti e una veste grafica accattivante. Cultura Digitale è diretto a chi vuole accostarsi per la prima volta a questo mondo, ma anche a chi già ci lavora, ha esperienza e vuole approfondire i temi e avere degli spunti pratici.

Clean agile
0 0
Livres modernes

Martin, Robert C.

Clean agile : guida per riscoprire i principi cardine dello sviluppo agile del software / Robert C. Martin

Milano : Apogeo, 2019

Résumé: Vent'anni dopo la pubblicazione del "Manifesto per lo sviluppo agile di software", Robert C. Martin ne presenta i valori e i principi a una nuova generazione di sviluppatori, riportandoli alla loro veste originaria e facendo chiarezza sugli errori e le incomprensioni che nel corso degli anni hanno reso difficile applicare Agile. In questo manuale, "Uncle Bob" mostra come alzare il livello di professionalità nello sviluppo software e scrivere codice più efficace ed efficiente. Come in tutti i suoi libri, Martin non si limita a presentare diverse opzioni tra cui orientarsi ma suggerisce quali scelte fare e perché queste sono fondamentali per avere successo, dando risposte dirette a domande cruciali. Come e perché è nato Agile? Cosa comporta la sua applicazione in termini di costi e benefici? Quali sono le pratiche più efficaci da seguire? Come deve essere organizzato un team agile? Quali tipi di progetto ne traggono beneficio? Qual è il ruolo dell'agile coach? Una lettura per programmatori, architetti software, tester, manager, project manager e ogni professionista del software chiamato a guidare o partecipare a un progetto di sviluppo agile.

Teen immigration
0 0
Livres modernes

Granata, Anna - Granata, Elena

Teen immigration : la grande migrazione dei ragazzini / Anna Granata, Elena Granata

Milano : Vita e pensiero, 2019

Résumé: Sono più di 45.000 i minorenni sbarcati in Italia negli ultimi tre anni. Ragazzi, poco più che bambini, che si sono messi in viaggio da soli dal Mali, dal Gambia, dalla Guinea, dal Senegal. Sono partiti verso nord, senza una meta precisa: destinazione futuro. Sono partiti senza padri, né madri, né fratelli. Non era mai accaduto in tutta la storia europea: ci troviamo per la prima volta di fronte a una generazione di migranti teen-ager. Servono intelligenze nuove e occhi (e cuori) capaci di leggere in filigrana nella varietà delle loro storie individuali, per capire cosa stia accadendo nelle pieghe delle migrazioni. Sono le famiglie a decidere che a partire siano proprio i figli più piccoli? Da cosa fuggono questi ragazzi? Cosa si sono lasciati alle spalle? Cosa cercano in Europa? Partono bambini, poi tutto cambia. Paura, prigionie, lavori forzati, torture, abbandoni, solitudini enormi compongono il ritornello drammatico dei racconti dei ragazzi che sono riusciti a raggiungere l'Italia. Il viaggio li ha trasformati, li ha resi grandi molto in fretta, li ha separati forzatamente dai propri affetti, ma ha anche ampliato in maniera esponenziale le loro capacità di adattamento e orientamento, di apprendere nuove lingue e stili di vita, proprio in virtù della loro giovane età.

Il volo che valicò le Alpi
0 0
Livres modernes

Barzini, Luigi

Il volo che valicò le Alpi / Luigi Barzini ; prefazione di Gian Piero Joime

[S.l.] : Idrovolante, copyr. 2019

Résumé: La straordinaria e tragica impresa del primo volo sulla più alta catena montuosa d'Europa a opera di Geo Chavez, nel racconto in diretta del giornalista del "Corriere della Sera", testimone e protagonista avventuroso della prima metà del Novecento. Prefazione di Gianpiero Joime.

Il grande racconto del viaggio in Italia
0 0
Livres modernes

Brilli, Attilio

Il grande racconto del viaggio in Italia : itinerari di ieri per viaggiatori di oggi / Attilio Brilli

Bologna : Il mulino, copyr. 2014

Storica paperbacks ; 179 - Storica paperbacks. Grandi racconti

Résumé: Per l’ozioso che si rifiuta di misurare l’arte con l’orologio, l’Italia costituisce un orizzonte sconfinato. Edith Wharton Il Grand Tour, consuetudine delle classi colte europee nei secoli passati, trovava il suo culmine nel Bel Paese, in omaggio al quale diventava il Viaggio in Italia. Come si svolgeva ce lo racconta la messe di diari, memorie, guide, epistolari a cui il libro attinge, restituendoci le vicende di uomini e donne d’ingegno, di nobili, di artisti, di poeti, di studenti e di quanti si dettero con entusiasmo alla scoperta della penisola. Ripercorriamo così gli itinerari più battuti, sperimentiamo l’equipaggiamento e i mezzi di trasporto, riviviamo gli incidenti e le avventure, ma anche i sogni e a volte lo scoramento di quei primi turisti. Ma c’è dell’altro, perché grazie a quelle testimonianze potremo fare l’unica, autentica esperienza di viaggio ancora possibile oggi: tornando sui passi degli antichi visitatori, in loro compagnia, fare nostre le loro mete favolose.

L’arte di cambiare abitudini a tavola
0 0
Livres modernes

Dalla Gassa, Cinzia

L’arte di cambiare abitudini a tavola : una guida per ritrovare il tuo benessere alimentare / Cinzia Dalla Gassa

Milano : Tecniche nuove, 2019

Natura & salute

Résumé: La dieta è sinonimo di costrizione, rinuncia ed è un’illusione pensare di ottenere risultati basandosi solo su un elenco di cosa/quando/quanto mangiare appellandosi alla forza di volontà. Come fanno le persone che ci riescono? Quali sono le leve su cui si può agire per modificare le proprie abitudini alimentari in modo più facile e duraturo? Partendo dalle recenti scoperte nel campo del cambiamento umano, questo libro offre una possibile risposta ai dubbi e alle difficoltà di chi cerca di ritrovare equilibrio nella propria vita alimentare. In modo pratico, grazie alla specifica esperienza professionale dell’Autrice, ti farà riflettere su come sono costruite le tue abitudini e come sostituirle gradualmente con altre più salutari attraverso semplici consigli ed esercizi pratici. Naturalmente il libro non sostituisce l’operato di un professionista della nutrizione, ma ti fornisce alcune pratiche per iniziare ad attuare da solo facili passi diretti a superare le cattive abitudini a tavola. Diventerà così possibile prenderti veramente cura della tua alimentazione, riscoprendo il piacere di stare finalmente bene e di riprendere in mano la tua vita e realizzare i progetti a cui tieni.

Arricchimento
0 0
Livres modernes

Boltanski, Luc - Esquerre, Arnaud

Arricchimento : una critica della merce / Luc Boltanski, Arnaud Esquerre

Bologna : Il mulino, copyr. 2019

Collezione di testi e di studi. Sociologia

Résumé: La crescente disponibilità di fortune personali in capo a élite emergenti dell'economia globale (rentiers da sempre usi a disporre di patrimoni, ma anche parvenus recentissimi) rende oggi spasmodico il bisogno di distinzione sociale. Esclusività, autenticità, estetica ricercata contrassegnano la desiderabilità dei beni di consumo, dalle opere d'arte agli oggetti di lusso, dagli immobili ai siti turistici, ai prodotti enogastronomici. Tanto più si agognano certe merci quanto più esse si arricchiscono di un'aura speciale, costruita mediante raffinate narrative, cui partecipano folte schiere di storici, giornalisti, critici d'arte, che con i loro saperi contribuiscono in modo cruciale ad ammantare di fascino antico oggetti e luoghi, nella glorificazione del passato come strategia di marketing.

La mente allargata
0 0
Livres modernes

Manzotti, Riccardo

La mente allargata : perché la coscienza e il mondo sono la stessa cosa / Riccardo manzotti ; traduzione di Allegra Panini

Milano : Il saggiatore, copyr. 2019

La cultura ; 1304

Résumé: Che cos'è la coscienza? È qualcosa di fisico? E che cos'è la realtà? È qualcosa di esterno, oggettivo, che possiamo davvero conoscere? E come? Dall'antichità a oggi, queste domande perturbanti non hanno smesso di far discutere filosofi e scienziati. Ma le loro risposte si sono sempre basate sul dualismo irriducibile tra mente e realtà, apparenza e mondo fisico, che ha scavato un fossato tra l'uomo e gli oggetti che lo circondano. Così la coscienza umana è diventata un mistero inafferrabile, un fenomeno interiore e soggettivo, e la natura un dato esteriore ed estraneo, come se tra le due esistesse una distanza incolmabile. Riccardo Manzotti rifiuta questa frattura e ci invita a cambiare prospettiva, a ripensare la relazione tra mente e realtà in termini di identità e corrispondenza, superando il pregiudizio secondo cui la nostra esperienza del mondo sarebbe diversa dal mondo di cui facciamo esperienza. Con un approccio che abbraccia corpi e vissuti, ma anche sogni e allucinazioni, in "La mente allargata" Riccardo Manzotti avanza una tesi radicale: che la nostra percezione sia un dato concreto, materiale; che coscienza e mondo, infine, coincidano. Con "La mente allargata" possiamo non solo capire come funziona la nostra mente, ma anche vedere la nostra esistenza sotto una nuova luce, e scoprire che non c'è alcun baratro a separarci dall'universo, che non siamo né scissi dentro di noi né divisi da ciò che ci circonda. Anzi, possiamo finalmente affermare «io sono il mondo».