Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2019
× Niveau m
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Materiel 3
× Langues grc
× Langues lat
× Sujet Genere: Sentimentale
× Langues kor

Trouvés 366 documents.

Le petit pirate des étoiles
0 0
Livres modernes

Bussi, Michel - Nille, Peggy

Le petit pirate des étoiles / Michel Bussi, Peggy Nille

Liège : Langue au chat, 2019

Résumé: "Sur son île, tout le monde le surnommait Bébé-pirate. Il n'aimait pas beaucoup ça, surtout qu'il n'était plus un bébé depuis longtemps, mais comme il était né le dernier, ses cousins grandissaient en même temps que lui, et il restait toujours le plus petit." Le petit pirate rêve de grandir, il a beau partir en navette spatiale loin des siens pour défier le temps et vieillir plus vite, rien n'y fait… Un magnifique conte de Michel Bussi qui est une réflexion sur le temps qui passe et les liens indéfectibles de l'amour familial.

Petit poisson blanc
0 0
Livres modernes

Genechten, Guido van

Petit poisson blanc : le livre musical / Guido Van Genechten

Namur : Mijade, 2019

Résumé: Petit Poisson blanc est de bonne humeur, il entonne une joyeuse chanson. Chacun de ses amis chante lui aussi une petite musique, tantôt amusante, tantôt surprenante... Ouvre grand les oreilles et amuse-toi avec le livre musical de Petit Poisson blanc.

Le livre qui n'aimait pas les enfants
0 0
Livres modernes

Naumann-Villemin, Christine - Simon, Laurent

Le livre qui n'aimait pas les enfants / Christine Naumann-Villemin, Laurent Simon

Namur : Nord-sud, copyr. 2019

Résumé: "Je n'aime pas les enfants ! Ils ne sont pas soigneux avec les livres. Ouvrez-moi et regardez l'état de mes pages de garde". Une belle rencontre entre un livre de mauvaise humeur et un petit garçon qui n'aime pas lire.

T'choupi se brosse les dents
0 0
Livres modernes

Courtin, Thierry

T'choupi se brosse les dents : à lire, à écouter / illustrations de Thierry Courtin

Paris : Nathan, 2019

T'choupi, l'ami des petits ; 65

Résumé: Se brosser les dents comme un grand, c'est plus agréable en chantant !

L'impossibile è un po' più su
0 0
Livres modernes

Larcher, Jacopo

L'impossibile è un po' più su / Jacopo Larcher

Milano : Rizzoli, 2019

Libri illustrati Rizzoli

Résumé: La storia di una passione incontrata da bambino nella palestra sotto casa e rincorsa per vent'anni in giro per il mondo, dalla Siberia a Yosemite, dall'Europa all'oceano Indiano, dalle gare al "trad". Il racconto intimo di un ragazzo che considera il van e il portaledge la sua vera casa, e che ha fatto dell'arrampicata una ragione di vita. Fino a trovare, nel luogo più inatteso, la sua linea perfetta.

Le ricette del cuore
0 0
Livres modernes

Le ricette del cuore

[S.l.] : [s.n.], 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Le valutazioni di bilancio e il bilancio consolidato
0 0
Livres modernes

Lombardi Stocchetti, Gianluca - Merlotti, Emilia Piera - Paris, Paola Alessandra

Le valutazioni di bilancio e il bilancio consolidato : esercizi / Gianluca Lombardi Stocchetti, Emilia Piera Merlotti, Paola Alessandra Paris

2. ed.

Milano : Egea, 2019

Tools

Divorare il cielo
0 0
Livres modernes

Giordano, Paolo (1982-)

Divorare il cielo / Paolo Giordano

Torino : Einaudi, copyr. 2019

Super ET - Supercoralli

Résumé: Le estati a Speziale per Teresa non passano mai. Giornate infinite a guardare la nonna che legge gialli e suo padre, lontano dall'ufficio e dalla moglie, che torna a essere misterioso e vitale come la Puglia in cui è nato. Poi un giorno li vede. Sono «quelli della masseria», molte leggende li accompagnano, vivono in una specie di comune, non vanno a scuola ma sanno moltissime cose. Credono in Dio, nella terra, nella reincarnazione. Tre fratelli ma non di sangue, ciascuno con un padre manchevole, inestricabilmente legati l'uno all'altro, carichi di bramosia per quello che non hanno mai avuto. A poco a poco, per Teresa, quell'angolo di campagna diventa l'unico posto al mondo. Il posto in cui c'è Bern. Il loro è un amore estivo, eppure totale. Il desiderio li guida e li stravolge, il corpo è il veicolo fragile e forte della loro violenta aspirazione al cielo. Perché Bern ha un'inquietudine che Teresa non conosce, un modo tutto suo di appropriarsi delle cose: deve inghiottirle intere. La campagna pugliese è il teatro di questa storia che attraversa vent'anni e quattro vite. I giorni passati insieme a coltivare quella terra rossa, curare gli ulivi, sgusciare montagne di mandorle, un anno dopo l'altro, fino a quando Teresa rimarrà la sola a farlo. Perché il giro delle stagioni è un potente ciclo esistenziale, e la masseria il centro esatto dell'universo.

Kursk
0 0
Livres modernes

Moore, Robert, reporter

Kursk : la storia nascosta di una tragedia / Robert Moore

Milano : Rizzoli, 2019

BUR

Résumé: Il 12 agosto 2000, nel corso di un'esercitazione, il sommergibile nucleare Kursk, vanto della Marina russa e ritenuto inaffondabile, si inabissò nelle acque dell'Artico a causa di due esplosioni dovute a un siluro difettoso, che devastarono il gigantesco doppio scafo d'acciaio. Dei centodiciotto membri dell'equipaggio, ventitré sopravvissero dietro la barriera protettiva dei reattori, nella parte posteriore del Kursk, sotto il comando del tenente di vascello Dmitrij Kolesnikov, giovane ufficiale di ventisette anni. Questa è la loro storia, scritta da chi era presente in quei giorni frenetici. In questo libro appassionante, vero, che non fa sconti a nessuno, Robert Moore ha denunciato per la prima volta le responsabilità di questa disgrazia: la sua penna incalzante e drammatica ci consegna un pezzo di Storia rimasto sommerso, e ci svela le numerose falle di un sistema militare imperfetto e gli errori del governo russo, per il quale la messa in salvo dei sommergibilisti non fu mai un'assoluta priorità. Dal ritardo con cui venne rilevato il disastro al fallimento delle missioni di soccorso, fino alla fatale decisione di non accettare in tempo gli aiuti internazionali, la tragedia del Kursk apre uno squarcio inquietante sui meccanismi di gestione del potere della nuova Russia, portando alla luce i numerosi insabbiamenti voluti dal Cremlino: per il giovane Vladimir Putin infatti, eletto da pochi mesi alla presidenza, l'affondamento di questo poderoso sottomarino è stato la prima grave crisi da affrontare, ma anche l'occasione ideale per provarsi nel ridurre al silenzio e all'obbedienza le voci dissidenti e la stampa indipendente del Paese. Nella vicenda del Kursk e delle sue vittime si intrecciano dunque i drammi personali delle famiglie che hanno combattuto per ottenere verità e giustizia, ma anche le storture di un sistema politico e burocratico indifferente, e di uno Stato dai netti istinti autoritari. Una tragedia nascosta che riemerge in questa inchiesta unica nel suo genere, così accurata e travolgente da essere diventata anche un film interpretato da Colin Firth, Léa Seydoux e Matthias Schoenaerts.

Di fiore in fiore
0 0
Livres modernes

Venturella, Carmen

Di fiore in fiore : poesie / Carmen Venturella

Gressan : Edizioni Vida, 2019

Arco-ìris ; 34

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Il tennis l'ha inventato il diavolo
0 0
Livres modernes

Panatta, Adriano

Il tennis l'ha inventato il diavolo / Adriano Panatta ; con Daniele Azzolini

Milano : Sperling & Kupfer, 2019

Résumé: Non è solo una battuta. Il tennis l'ha inventato il diavolo è un concetto maledettamente oggettivo, circostanziato e condiviso da chiunque abbia impugnato una racchetta e colpito una pallina. Di fatto, un sinonimo di quanto sia stressante, logorante e abbrutente il tennis. Perché è l'unico sport che «obbliga a giocare contro cinque avversari: il giudice di sedia, il pubblico, i raccattapalle, il campo e me stesso», diceva Goran Ivanisevic. «E l'avversario, quello vero?» gli chiedevano. «Anche, ma lui è il meno», rispondeva il croato. Lo sa bene Serena Williams, battuta da una millennial diciannovenne, o Andy Roddick che divenne amico del suo diavolo preferito, un certo Roger Federer. Poi c'è Nastase che interrompe il match con McEnroe e pretende la sostituzione dell'arbitro per ricominciare, e Fognini che a microfoni aperti si lancia in una filippica sessista contro la giudice di sedia. Divise in nove gironi infernali, le storie più incredibili, curiose e segrete del tennis, raccontate da Panatta nello stile ironico e autoironico che lo contraddistingue, vissute da protagonista o da spettatore diretto, per i tanti appassionati del tennis, per sorprendere e incuriosire anche quelli che credono di sapere quasi tutto.

Storia per una notte incredibile!
0 0
Livres modernes

Grindley, Sally

Storia per una notte incredibile! / testo di Sally Grindley ; illustrazioni di Peter Utton

Milano : Babalibri, copyr. 2019

Résumé: Domani è una giornata speciale per Robin e lui è così emozionato che non riesce a dormire. «Mi racconti una storia della buonanotte con tanti draghi?» chiede al papà. Il papà allora si siede sul letto e inizia a leggere la storia di sei piccoli draghi che si preparano per andare a dormire. «Ci racconti una storia della buonanotte che parli di un bambino?» chiedono alla mamma drago. La mamma allora inizia a leggere: «Domani è una giornata speciale per un bambino di nome Robin e il suo più grande desiderio è quello di passarla con tanti draghi». Una storia nella storia pensata per riscoprire insieme quanto di più prezioso hanno i bambini: la capacità di dare spazio alla fantasia. Età di lettura: da 4 anni.

Buon appetito, Topino!
0 0
Livres modernes

Battut, Eric

Buon appetito, Topino! / di Eric Battut

[Santarcangelo di Romagna] : Theoria, copyr. 2019

Résumé: Oggi, Topino ha fame. Ma come fare a saziarsi? Che fortuna, un bel pezzo di formaggio. Davvero ottimo! Oh, meraviglia c'è anche un ravanello. Incredibile, anche un bel funghetto. Che giornata fortunata! Eppure... ancora non ne ha abbastanza. Ecco un'idea veramente golosa... E se ci fosse qualcosa di buono da mangiare proprio nella pancia del gatto? Età di lettura: da 4 anni.

Fra la Via Emilia e il West
0 0
Livres modernes

Talanca, Paolo

Fra la Via Emilia e il West : Francesco Guccini : le radici, i luoghi, la poetica / Paolo Talanca

Milano : Hoepli, copyr. 2019

Storia della canzone italiana. I protagonisti

Résumé: Francesco Guccini è uno dei principali rappresentanti della canzone d'autore italiana: ha sempre scritto assecondando la sua necessità creativa più che le esigenze del mercato discografico. Cantautore di culto, è diventato un punto di riferimento della nostra cultura soprattutto per via dell'aderenza totale tra la sua vita, le proprie scelte e le proprie canzoni, tanto che ci sono pochi dubbi, oggi, nell'inserire le sue opere nel novero della letteratura italiana del Novecento. Tramite il percorso Pàvana-Modena-Bologna-Pàvana, il libro rintraccia i luoghi fondamentali della sua vita, i ricordi, gli aneddoti e le letture amate che costituiscono riferimenti essenziali della sua poetica. Dagli esordi del beat, con brani simbolo per un'intera generazione come Dio è morto o Auschwitz, passando per la stagione d'oro dei cantautori, quegli anni Settanta in cui è stato un riferimento cruciale grazie a canzoni come La locomotiva o Eskimo, o pezzi più intimi come Incontro o Amerigo. E poi il modo in cui ha cantato gli anni Ottanta, con un rinnovamento musicale che ha saputo strutturare maggiormente il proprio stile, in un decennio segnato dal maestoso concerto del 1984 in Piazza Maggiore a Bologna, da cui questo libro ha preso in prestito il nome. Fino agli anni Novanta, di rabbia e d'amore, che attraverso il brano Addio prefigurano la scia che porta a L'Ultima Thule e ai giorni nostri.

Rifugio in un mondo senza cuore
0 0
Livres modernes

Lasch, Christopher

Rifugio in un mondo senza cuore : la famiglia in stato d'assedio / Christopher Lasch ; traduzione di Lucio Trevisan ; postfazione di Goffredo Fofi

Vicenza : Neri Pozza, copyr. 2019

I colibrì

Résumé: Apparso per la prima volta nel 1977, questo libro, che affronta la disgregazione della vita familiare nella società contemporanea, fu accolto dalle recensioni entusiastiche della stampa di destra e dalla disapprovazione aperta degli ambienti della sinistra radicale, dai quali Christopher Lasch pure proveniva. Per i primi, l'opera costituiva «una vivace difesa dei valori tradizionali» che, una volta fatta astrazione dalle «sciocchezze marxiste» che la puntellavano, ne faceva un «libro meravigliosamente reazionario». Per i secondi, l'opera mirava semplicemente a restaurare «la famiglia borghese», responsabile per eccellenza delle ingiustizie inflitte alle donne. Nell'introduzione all'edizione tascabile del volume, apparsa nel 1978, Lasch non mancò di sottolineare l'assoluta incomprensione del testo che è alla base di simili interpretazioni, mostrando in primo luogo come la cosiddetta controcultura degli anni Sessanta fosse soltanto «un'immagine speculare del capitalismo consumistico» e come le legittime istanze del movimento femminista dovessero essere sostenute da una prospettiva, assai più radicale, di critica dell'organizzazione contemporanea del lavoro. La confutazione di queste interpretazioni è, tuttavia, contenuta nella maniera più chiara nello svolgimento dell'opera, dove destra e sinistra radicale appaiono soltanto in apparenza su posizioni opposte nell'interpretazione dell'origine della disgregazione della famiglia. Per entrambe sono gli anni Cinquanta e Sessanta del secolo scorso gli anni decisivi: magnifici i primi e catastrofici i secondi per la destra conservatrice, esattamente l'opposto per la sinistra radicale. Lasch ha buon gioco nel mostrare come la lenta dissoluzione della famiglia abbia invece una storia più che secolare. La crisi dei divorzi, il femminismo e la rivoluzione giovanile iniziarono non con la fine dei «gloriosi» anni Cinquanta e l'avvento della cosiddetta «rivoluzione sessuale» nei Sessanta, ma... nell'Ottocento, con l'estensione della produzione industriale e del modello della «fabbrica» che si impadronirono di «attività un tempo delegate all'individuo o alla famiglia». Postfazione di Goffredo Fofi.

L'ultima primavera
0 0
Livres modernes

Augias, Corrado

L'ultima primavera / Corrado Augias

Santarcangelo di Romagna : Rusconi libri, stampa 2019

Romanzo giallo

Résumé: Romanzo conclusivo della trilogia di gialli d'ambientazione storica di Corrado Augias, "L'ultima primavera" si incentra profondamente sulla figura dell'ex commissario Giovanni Sperelli, fratellastro del dissoluto dandy Andrea Sperelli (protagonista de "Il piacere" di D'Annunzio) col quale più volte dovrà scontrarsi. Nel corso di questa terza indagine, che si svolge al termine della Prima guerra mondiale, il perspicace e cinico commissario si vede costretto ad affrontare, nei giorni antecedenti la Marcia su Roma, l'appena sorto movimento fascista, mostrando estremo coraggio. Tra le vicende di una storia carica di emozioni, Corrado Augias offre al lettore una ricostruzione storica della vita quotidiana nella capitale degli anni Venti.

Emil
0 0
Livres modernes

Ungerer, Tomi

Emil : il polpo gentile / Tomi Ungerer

[Milano] : LupoGuido, copyr. 2019

Résumé: Quando Capitan Samofar viene attaccato da uno squalo, Emil arriva in suo aiuto. Come ringraziamento per avergli salvato la vita, il capitano lo invita a stare a casa sua. Ben presto però ad Emil viene nostalgia per il suo mare, così decide di colmarla lavorando come bagnino in spiaggia. Lì insegna ai bambini a nuotare, soccorre i bagnanti in difficoltà e intrattiene tutti con la sua straordinaria capacità di creare forme diverse con i suoi tentacoli. Un giorno Emil scopre una banda di ladri in mare e, affrontandola con un coraggio, la consegna alla polizia. Dopo tutte queste avventure, il polpo decide di tornare alla sua vita in fondo al mare, dove il capitano Samofar, grazie al suo scafandro, lo va spesso a trovare, ricordandoci che l'Amicizia, quella vera, non ha confini. Età di lettura: da 5 anni.

Hansel e Gretel
0 0
Livres modernes

Facci, Valentina

Hansel e Gretel / Valentina Facci ; Matteo Gaule

Schio : Sassi, copyr. 2019

Fiabe intagliate

Résumé: Scopri le più belle fiabe classiche, sfogliando le pagine finemente intagliate al laser, per vivere a pieno le avventure di ieri e le emozioni di oggi. Età di lettura: da 5 anni.

Goals
0 0
Livres modernes

Vialli, Gianluca

Goals : 98 storie + 1 per affrontare le sfide più difficili / Gianluca Vialli ; a cura di Pierdomenico Baccalario

Milano : Mondadori, 2019

Oscar bestsellers open

Résumé: Gianluca Vialli, campione di Juventus e Sampdoria e poi allenatore di Chelsea e Watford, ha raccolto e raccontato 99 "quotes" e 99 storie sportive (l'ultima è autobiografica) che lo hanno ispirato e tuttora lo ispirano nella sua progressione di vita quotidiana. Ogni "quote" è strumento di meditazione e motivazione ed è collegato a ogni storia. Non è un'autobiografia e nemmeno un semplice libro di imprese sportive altrui. Il taglio motivazionale delle storie e l'abbinamento al "quote" iniziale ne fanno un manuale di ispirazione e meditazione. L'obiettivo del libro è quindi quello di condividere la morale e gli spunti che emergono dalle storie, nella speranza che possano essere utili nell'affrontare le proprie grandi e piccole sfide di tutti i giorni. "Goals" quindi va tradotto con "obiettivi" e non semplicemente con il suo significato meramente sportivo.

Il lato nascosto
0 0
Livres modernes

Porazzi, Pierluigi

Il lato nascosto / Pierluigi Porazzi

Torino : La corte, copyr. 2019

Underground ; 23

Résumé: Una giovane donna viene uccisa nel suo appartamento. Sulla scena del delitto arrivano gli ispettori Alba Leone e Ramon Serrano e il caso a prima vista sembra poter essere risolto in poco tempo: l'assassino ha lasciato il suo DNA sul corpo della vittima e gli investigatori sono convinti di riuscire a identificarlo. Sembrano quindi non esserci dubbi sul colpevole, ma l'uomo, che è uscito da poco dal carcere, ha un alibi inconfutabile per la sera dell'omicidio. Nel frattempo gli investigatori si rendono conto che molte persone potevano avere interesse a eliminare la ragazza: personaggi di spicco che la conoscevano, tra cui un giudice, un politico in ascesa e un misterioso e spietato boss della mafia nigeriana, che ha riorganizzato una rete criminale che si espande in tutto il Nord Italia. In una società in cui la mistificazione e la menzogna sono le uniche regole, riusciranno Alba e Ramon a risolvere l'intricato mistero?