Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2019
× Niveau m
× Ressources Catalogue
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Materiel 3
× Langues grc
× Langues lat
× Sujet Genere: Sentimentale
× Pays fr

Trouvés 506 documents.

Cinque terre
0 0
Livres modernes

Cinque terre / Hannah Hauer

Ostfildern : Dumont ; Milano : G. Tommasi/Datanova, 2019

Dumont direct

Londra
0 0
Livres modernes

Kossow, Annette

Londra / Annette Kossow

4. ed. aggiornata

Milano : DuMont, 2019

Tascabili per viaggiare

Résumé: 10 approfondimenti per saperne di più; La Tate Britain: alla scoperta delle opere di William Turner; Una passeggiata mattutina attraverso Soho; The Home of Cricket: visita del Lord's; A passeggio per il quartiere giudiziario di Londra; La vita all'epoca vittoriana: due residenze di artisti; Lungo le alzaie che costeggiano il Regent's Canal; Still-Life-Drama: ospiti della Dennis Severs House; Bell Foundry: visita della più antica fonderia di campane inglese; Globe Theatre: un teatro come ai tempi di Shakespeare; A zonzo per le Docklands: la storia della Londra fluviale.

Tonio Kroger; La morte a Venezia; Cane e Padrone
0 0
Livres modernes

Mann, Thomas

Tonio Kroger; La morte a Venezia; Cane e Padrone / Thomas Mann ; introduzione di Giorgio Cusatelli ; traduzione di Salvatore Tito Villari

25. ed.

[Milano] : Garzanti, 2019

I grandi libri

Résumé: Un tema fondamentale, affrontato da prospettive differenti, unisce i tre racconti; fondamentale nell'opera di Mann e nella sua privata biografia. Si tratta del problematico rapporto arte-vita, del sofferto contrasto tra la necessità dell'artista di allontanarsi dalla vita comune degli "altri" e il suo desiderio, la nostalgia, quasi l'invidia per quella vita comune, ordinaria e cordiale, semplice, fluente. L'isolamento dell'artista appare ineluttabile, ma nel suo scandaglio sapiente e sottile degli anfratti oscuri dell'animo umano Mann riscopre una humanitas fatta su misura, chiarezza ed equilibrio, di amore verso le cose più umili, anche verso un cane bastardo che basta ridonare a un artista la gioia della vita.

Il lungo cammino verso la verità
0 0
Livres modernes

Ford, David Baldacci

Il lungo cammino verso la verità : romanzo / David Baldacci ; traduzione dall'inglese di Tessa Bernardi

Roma : Fanucci, 2019

Time crime

Résumé: Sono passati ventinove anni dalla tragica notte in cui sua sorella Mercy è scomparsa, eppure Atlee Pine, agente speciale dell'FBI di stanza nella minuscola cittadina di Shattered Rock ed ex promessa del sollevamento pesi, si presenta in un carcere di massima sicurezza per chiedere a uno spietato serial killer che fine abbia fatto sua sorella. Ma Pine è anche chiamata a indagare sullo strano caso di un mulo ritrovato in fondo al Grand Canyon, con due lettere incise sulla pelle della carcassa. Perché i vertici del Bureau sono così interessati a un animale mutilato? E perché il suo cavaliere sembra essere scomparso nel nulla? Con l'aiuto della fedele assistente Blum e di un ranger con un passato militare alle spalle, Pine dovrà fare i conti con persone disposte a tutto pur di nascondere un complotto internazionale in grado di minacciare il mondo intero. Il primo volume della serie con protagonista l'agente dell'FBI Atlee Pine.

Wolf Solent
0 0
Livres modernes

Powys, John Cowper

Wolf Solent : romanzo / John Cowper Powys

Milano : Corbaccio, 2019

I grandi scrittori

Résumé: Wolf Solent è la storia di un giovane uomo che torna da Londra a Ramsgard, un piccolo paese del Dorsetshire, dove il padre ha insegnato storia per anni. Qui Wolf scopre un mondo di pagano splendore e di «chiusura insulare» accentuata da vecchi scandali e risentimenti. E qui Wolf incontra due donne, Gerda e Christie, diverse ma per lui ugualmente necessarie. Complesso, romantico, ironico, Wolf Solent unisce una fine descrizione dei desideri e delle follie umane a una spietata analisi della società, alla contemplazione quasi estatica della bellezza della natura.

Diversi
0 0
Livres modernes

Stella, Gian Antonio

Diversi : la lunga battaglia dei disabili per cambiare la storia / Gian Antonio Stella

Milano : Solferino, 2019

Saggi

Résumé: Agli sgoccioli d'una vita davvero speciale, Stephen Hawking poteva muovere solo la palpebra dell'occhio destro ma continuava a fare conferenze e rinnovò fino all'ultimo la prenotazione per un volo nello spazio. Do-dicimilacinquecento anni prima il suo avo preistorico «Romito 8», paralizzato per una brutta caduta, riuscì a vivere e a essere utile agli altri grazie a ciò che gli era rimasto di intatto: i denti. Lontanissimi nel tempo e nello spazio, li legava l'amore per la vita, la forza di volontà, la fantasia. È lunga la storia dei disabili. Segnata, da un capo all'altro del pianeta, da millenni di silenzi, mattanze, ferocia, abbandoni. Ma anche da vicende umane straordinarie. Di «deformi» acclamati imperatori come Claudio, narratori immensi anche se ciechi come Omero, raffinati calligrafi senza braccia come Thomas Schweicker, geniali pianisti nonostante la cecità e l'autismo come lo schiavo nero «Blind Tom», poliomielitici eletti quattro volte alla Casa Bianca come Franklin D. Roosevelt, artiste capaci di sfidare paure millenarie mostrando la propria disabilità come Frida Kahlo, giganti «nani» come Antonio Gramsci, Henri de Touiouse-Lautrec, Giacomo Leopardi... Ma più ancora milioni di anonimi figli d'un dio minore che sono riusciti in condizioni difficilissime a tirar fuori, per dirla con papa Francesco, «la scatoletta preziosa che avevano dentro». Gian Antonio Stella racconta la storia della disabilità, una storia di orrori, crimini, errori scientifici, incubi religiosi fino alla catastrofica illusione di perfezionare l'uomo e al genocidio nazista degli «esseri inutili», attraverso le vite di uomini e donne che hanno subito di tutto resistendo come meglio potevano all'odio e al disprezzo fino a riuscire piano piano a cambiare il mondo. Almeno un po'.

Cambogia
0 0
Livres modernes

Ranges, Trevor

Cambogia / Trevor Ranges ; fotografie di Kris LeBoutillier

[Milano] : National geographic, 2019

Le guide traveler di National Geographic

Résumé: Gli esperti di National Geographic viaggiano in ogni angolo del mondo per cogliere tutti gli aspetti della cultura, della storia e delle tradizioni dei vari luoghi. Questo bagaglio di esperienze si ritrova in ogni guida National Geographic Traveler. Programmare il viaggio: una panoramica generale sulle principali attrazioni del Paese che aiuta a organizzare la visita in base al tempo a disposizione e agli interessi specifici. Itinerari in auto, a piedi e in barca, corredati da cartine con rimandi alle descrizioni dei luoghi toccati: in tuk-tuk a Phnom Penh, in auto fra i templi di Angkor e in barca nel Parco nazionale di Ream. Escursioni lungo itinerari insoliti, per visitare i villaggi galleggianti sul lago Tonle Sap, il remoto tempio Preah Vihear, i selvaggi Monti Cardamomi e vivere altre avventure. Da non perdere: un elenco di località e attività vivamente consigliate con rimandi di pagina alle descrizioni puntuali di ogni capitolo della guida. Da provare: originali idee per fare esperienze uniche, come avvistare i rari delfini d'acqua dolce, incontrare i monaci e ammirare l'alba ad Angkor. Suggerimenti forniti da fotografi, autori, ricercatori di National Geographic o da esperti conoscitori del Paese su mete e località assolutamente da visitare.

La grande invenzione
0 0
Livres modernes

Ferrara, Silvia

La grande invenzione : storia del mondo in nove scritture misteriose / Silvia Ferrara

Milano : Feltrinelli, 2019

Varia

Résumé: Questo libro parla di un'invenzione ancora avvolta nel mistero: la scrittura. È ormai quasi sicuro che sia stata concepita da zero più volte nella storia. Ma come si è arrivati a questa rivoluzione? Che cosa ci ha portato a scrivere? Per aiutarci a svelare questo arcano, Silvia Ferrara ci guida alla scoperta delle scritture inventate dal nulla e di quelle rimaste indecifrate fino a oggi, non solo tra i segreti della storia, ma anche nei meandri della nostra mente. Cina, Egitto, Messico, Mesopotamia, Cipro e Creta. Gli enigmi delle isole, la grande macchina delle città e degli imperi. Gli esperimenti sulla scrittura e le invenzioni solitarie, i sistemi ancora indecifrati dell'Isola di Pasqua e della Valle dell'Indo, il manoscritto di Voynich, gli oscuri khipu inca, il disco di Festo e tanti altri. Questo libro è un viaggio nella nostra capacità illimitata di creare storie e simboli, fatto di iscrizioni sibilline, di lampi di genio nel passato, della ricerca scientifica di oggi e dell'eco, vaga e imprevedibile, della scrittura del futuro

Le madonne di Leonardo
0 0
Livres modernes

Giorgi, Rosa

Le madonne di Leonardo / Rosa Giorgi

Milano : Terra Santa, copyr. 2019

Résumé: Leonardo da Vinci, genio ancora oggi studiato e apprezzato per la sua versatilità e il modo eclettico di approcciarsi alla conoscenza, non è considerato anzitutto un "pittore di Madonne". Eppure, alcuni dei suoi dipinti più noti insistono sull'iconografia mariana, autentici capolavori di dolcezza e grazia, all'origine di veri e propri modelli la cui fortuna si è tramandata anche dopo la morte. Perché Leonardo fu un innovatore non solo in campo scientifico. In ambito artistico si inserì nella tradizione pittorica per rinnovarla, nella tecnica e nei temi, in particolare nel soggetto così caro alla devozione privata rinascimentale delle Madonne col Bambino. In questo libro Rosa Giorgi affronta un arduo percorso: raccontare il fascino e il mistero di tutte le Madonne dipinte dal grande artista, per svelare al lettore appassionato la loro storia, i loro segreti, le loro meravigliose cromie. E fargli scoprire, passo dopo passo, l'universo leonardesco incastonato come una perla nello scrigno del Rinascimento italiano.

Hymn [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Brightman, Sarah

Hymn [DOCUMENTO SONORO] / Sarah Brightman in concert

Universal, p 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 01/06/2021
Essere terra
0 0
Livres modernes

Merlo, Lorenzo

Essere terra : viaggio verso l'Afghanistan / Lorenzo Merlo

Novate Milanese : Prospero, 2019

Viaggi e reportage

Résumé: Un viaggio verso l'Afghanistan. "Verso", perché non era possibile essere certi di arrivarci, entrarci, percorrerlo e uscirne: dal 1979, anno dell'invasione sovietica e inizio delle guerre tuttora in corso, pochi o nessuno avevano pensato e realizzato l'idea di raggiungere Kabul in solitaria, guidando un mezzo personale e attraversando Balcani, Turchia e Iran. "Essere Terra" non è solo un libro di viaggio. Oltre allo scorrere di descrizioni di uomini e paesaggi, caratteri e convenzioni, Merlo segue le tracce di Annemarie Schwarzenbach, Ella Maillart e Nicolas Bouvier attraverso le loro opere, scritte lungo la stessa "central route" percorsa in questo libro. Così l'autore ha voluto celebrare quei pionieri "così utili per comprendere l'Europa e l'Asia, così attuali da far impallidire i diplomatici di oggi" con una narrazione ricca di senso critico, considerazioni e riflessioni di carattere storico e sociologico. Prefazione di Andrea Nicastro.

Una giornata di Ivan Denisovič
0 0
Livres modernes

Solženicyn, Aleksandr Isaevic

Una giornata di Ivan Denisovič ; La casa di Matrëna ; Accadde alla stazione di Kočetovka / Aleksandr Solženicyn

Ed. integrale / a cura di Ornella Discacciati

Torino : Einaudi, copyr. 2019

ET. Scrittori

Résumé: Pubblicata nel 1962 sulla rivista «Novyj Mir» e l'anno successivo in volume (100 000 copie immediatamente esaurite), l'Ivan Denisovic è stata la prima opera a raccontare la vita nel Gulag, e a farlo dal punto di vista della grande letteratura russa, nel solco di Tolstoj e Dostoevskij ma usando una prosa ellittica e spigolosa, piena di espressioni di registro basso. Un capolavoro stilistico messo a fuoco da questa nuova traduzione, basata sull'edizione definitiva riveduta e corretta dall'autore. Le precedenti derivavano dalla prima edizione del racconto, frutto di compromessi tra l'autore e gli apparati di censura. Non meno importanti gli altri due racconti che Solzenicyn riuscì a pubblicare nella breve finestra degli anni del disgelo: La casa di Matrëna e Accadde alla stazione di Kocetovka, che da sempre si accompagnano all'Ivan Denisovic. Le tre opere qui raccolte rivelano molto del rapporto, complicato, tra i russi e la loro terra. Una giornata di Ivan Denisovic si occupa della nostalgia per una terra espropriata nella collettivizzazione e dell'amore per il lavoro dei campi al quale il protagonista sostituisce il rispetto per una terra circoscritta da filo spinato, dove, nonostante tutto, mani callose e screpolate dal freddo cercano di costruire qualcosa di degno, che li riscatti dall'abbrutimento. Accadde alla stazione di Kocetovka affronta il dramma del patriottismo sovietico declinato in una toponomastica intesa come assiologia e usata per distinguere i buoni dai cattivi. La casa di Matrëna sposta invece l'attenzione del lettore sulle campagne: Solzenicyn abbandona i kolchoz per tornare al villaggio quale luogo deputato all'ambientazione delle vicende narrate. Da un certo punto di vista, come è stato detto, si tratta del «ritorno dall'Unione Sovietica alla Russia, dalla pianificazione del futuro alla nostalgia del passato». dalla prefazione di Ornella Discacciati

La Bibbia riveduta e scorretta [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Oblivion

La Bibbia riveduta e scorretta [DOCUMENTO SONORO] : le canzoni dello spettacolo / Oblivion

2/2, p 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 01/06/2021
L'ora X
0 0
Livres modernes

De Luca, Erri - Castaldi, Paolo - Damato, Cosimo Damiano

L'ora X : una storia di lotta continua / Erri De Luca, Paolo Castaldi, Cosimo Damiano Damato

Milano : Feltrinelli, 2019

Feltrinelli comics

Résumé: Mentre vivono il loro amore all'ombra dell'Italsider di Taranto, Sara e Sebastiano lottano per un futuro più equo e giusto, dove gli operai non siano più costretti a subire il cottimo e lo sfruttamento dei padroni e dove le fabbriche siano luogo di lavoro e diritti e non di morte, dove i pescatori e i contadini, che per secoli hanno vissuto con dignità di quel che il mare e la terra di Puglia riusciva a donare loro, non siano relegati ai margini. Sara e Sebastiano fanno parte di una delle più importanti formazioni della sinistra extraparlamentare italiana, attiva tra la fine degli anni sessanta e la prima metà degli anni settanta. La loro militanza scorre tumultuosa tra i vicoli di Taranto, accompagnata, giorno dopo giorno, dagli articoli del quotidiano "Lotta Continua", organo ufficiale della omonima formazione politica. Insieme a quella di tantissimi altri giovani sale forte la voce della loro protesta, fino al momento fatidico, quello che attendevano da sempre, fino allo scoccare dell'Ora X. Uno spaccato brutalmente reale dell'Italia degli anni di piombo, raccontato attraverso il filtro di uno dei più influenti quotidiani politici della nostra Storia, nato ufficialmente il 1° novembre 1969, in pieno "autunno caldo".

Liberi
0 0
Livres modernes

Bekoff, Marc - Pierce, Jessica

Liberi : come conciliare regole e bisogno di libertà del vostro cane / Marc Bekoff e Jessica Pierce

Fenegrò : Haqihana, 2019

Résumé: Per quanto comoda sia la loro esistenza, i cani vivono alle nostre condizioni. In cambio di affetto, comfort e attenzioni rinunciano alla libertà e ai piaceri dell'istinto, oltre alle innate strategie di gestione di stress e ansia. Il biologo Marc Bekoff e la bioeticista Jessica Pierce dimostrano, in questo libro, che è possibile permettere ai cani di essere cani senza sconvolgere le nostre vite. Ci rivelano qual è la loro vera natura e ci aiutano a "metterci nelle loro zampe". Ci fanno scoprire che cosa significa per i cani annusare, assaggiare, toccare, vedere e ascoltare e infine ci propongono strategie quotidiane per potenziare la libertà dei nostri amici in modo sicuro e reciprocamente felice. La ricompensa, come leggerete, c'è per tutti, cani e umani.

Le case del mondo
0 0
Livres modernes

Harastová, Helena - Hanáčková, Pavla

Le case del mondo / Helena Harastová, Pavla Hanácková ; illustrazioni di Michaela Bergmannová

Milano : Piemme, 2019

Il battello a vapore

Résumé: Ti sei mai chiesto come sia abitare su una palafitta? E nella roulotte di un circo? Di sicuro non è come vivere in un appartamento in cima a un grattacielo... Parti per un viaggio di casa in casa, dalla yurta all'igloo, dal Giappone al Marocco, dal deserto alla giungla: incontrerai tanti amici che ti racconteranno tutto delle loro culture. Età di lettura: da 6 anni.

Dalle Alpi alle Finanze
0 0
Livres modernes

Salsano, Fernando

Dalle Alpi alle Finanze : Quintino Sella nella stampa satirica / Fernando Salsano

Bologna : Il mulino, copyr. 2019

Résumé: Quintino Sella è stato il protagonista della lotta per il risanamento finanziario che accompagnò la nascita del Regno d'Italia. Per tre volte ministro delle Finanze, perseguì strenuamente il riequilibrio dei conti pubblici e per questo il suo nome è rimasto associato a due opposti stereotipi: lo spietato torchiatore dei contribuenti da un lato e il salvatore della patria dall'altro. Nella definizione di tali appellativi un ruolo cruciale fu giocato dalla pubblicistica coeva e in particolare dalla stampa satirica, che nell'Italia postunitaria conobbe una stagione di straordinaria fioritura. Sella divenne uno dei bersagli preferiti dei caricaturisti, che amavano ritrarlo nell'atto di imporre sacrifici ai cittadini. Il volume presenta una scelta di 100 vignette, realizzate da importanti disegnatori italiani e pubblicate da giornali satirici come «Pasquino», «Lo Spirito folletto», «Il Diavolo», «Il Lampione». Ogni vignetta è accompagnata da un commento che illustra il contesto politico, il ruolo di Sella, l'orientamento del giornale, il significato del disegno, i personaggi raffigurati, l'ironia dell'autore. Spesso sottovalutata dalla storiografia, la satira si rivela una fonte per cogliere particolari del passato altrimenti impalpabili: gli umori dell'opinione pubblica, i «luoghi comuni», il rapporto tra élite e lettori, la percezione dei problemi del Paese. Il risultato è una fotografia dell'Italia postunitaria, che tra mille sacrifici costruisce la propria identità anche attraverso la desacralizzazione della politica.

Anatomia per lo yoga
0 0
Livres modernes

Calais-Germain, Blandine

Anatomia per lo yoga : i muscoli nello yoga / Blandine Calais-Germain ; traduzione di Elena Bracci Testasecca ; revisione tecnica di Maurizio Pila

Roma : Epsylon, 2019

Résumé: Nella pratica dello yoga, e di posizione in posizione, i muscoli guidano le ossa, sostengono le articolazioni, proteggono i nervi, tengono sospese le parti del corpo o le sollevano... Insomma, svolgono ruoli molto diversi. Perciò è necessario che di volta in volta essi siano forti o flessibili, che possano decontrarsi, lasciarsi allungare, o che siano in grado di combinare alcuni di questi stati per coordinare le varie azioni. E d'altra parte: praticare lo yoga in modo corretto può progressivamente sviluppare nei muscoli tutte queste diverse qualità. Attraverso una serie di schede/esempi che esaminano ogni volta una posizione yoga in cui lavorano uno o più muscoli, il libro suggerisce come distinguere e comprendere i loro vari ruoli. Una guida per sperimentare lo yoga in modo più consapevole, aiutando il lettore a capire e quindi a praticare meglio

Manuale di allenamento all'autodisciplina
0 0
Livres modernes

Fedeli, Daniele

Manuale di allenamento all'autodisciplina : come diventare più forti sviluppando pazienza, concentrazione, ordine, fiducia in se stessi / Daniele Fedeli

Firenze : Giunti, 2019

I segreti di capitan Gedu

Résumé: Per ragazzi e ragazze vivaci e coraggiosi. Un libro ricco di attività che aiuta i ragazzini a valorizzare le proprie risorse personali – con il cuore e con la testa – lavorando su quattro parole chiave: pazienza, concentrazione, ordine, fiducia in se stessi. In un’affascinante cornice a cavallo tra Storia e fantasia, un giovane condottiero carismatico venuto dal passato guida i ragazzini e le ragazzine nell’allenamento delle quattro Nobili Abilità, fondamentali per essere degli autentici “vincenti”: pazienza, concentrazione, ordine e fiducia in se stessi. Questo percorso è costituito da una serie di attività graduali in forma ludica, intercalate da massime e “trucchetti segreti” suggeriti da Capitan Gedu. L’apprendista è così guidato in un percorso in quattro tappe che, a partire dal livello di Iniziato, lo conduce progressivamente a diventare un Esperto Supremo nelle quattro Nobili Abilità. Lo scenario in cui si svolge l’allenamento è la Foresta, un ambiente che – pieno com’è di rumori, piante fruscianti e animali in movimento – evoca il regno del caos. In realtà, guardando meglio, è un mondo molto ordinato in cui ogni parte è collegata. Un meccanismo perfetto, che però richiede tempo per crescere e svilupparsi. Proprio come il mondo interiore di ciascuno di noi.

La grande madre
0 0
Livres modernes

Ciulla, Agnese - Turrisi, Alessandra

La grande madre / Agnese Ciulla con Alessandra Turrisi

Milano : Sperling & Kupfer, 2019

Résumé: Maggio 2014. L'Italia, soprattutto la Sicilia, accoglie decine di migliaia di migranti in fuga da guerre e miseria. Tra loro ci sono tantissimi ragazzi e ragazze, che hanno lasciato la famiglia o l'hanno persa durante il viaggio. Sono classificati come «minori stranieri non accompagnati», ma dietro il freddo linguaggio burocratico si nascondono le storie di chi ha lasciato tutto per costruirsi un futuro in Europa. Come Joy, che sognava una vita migliore e finisce vittima della tratta delle schiave; o Bandiougou, capace di parlare sei lingue; o Junior, un talento del calcio in attesa di un'occasione. In mancanza di genitori, però, nessuno può tutelare i loro diritti, assicurando le cure e l'accesso agli studi. A Palermo lo fa Agnese Ciulla, all'epoca Assessora alla Cittadinanza sociale del Comune, che accetta di diventare la loro tutrice legale. Prima ne segue dieci, poi cento, poi cinquecento, mille perché a nessuno si può negare la speranza. La città la ribattezza la «grande madre», e imitando il suo esempio, in tanti si attivano, diventano tutori volontari, organizzano corsi di lingua, offrono ospitalità e aiutano i ragazzi a ricominciare. In questo libro Agnese Ciulla racconta la sua esperienza umana e civile a fianco dei giovani migranti, le difficoltà, le minacce e i successi e, sullo sfondo, la grande impresa di Palermo, che ha aperto il suo porto in nome di valori universali come l'accoglienza e la condivisione, per diventare la casa di tutta la comunità.