Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2019
× Pays it
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Noms Nagabe
× Sujet Alta Savoia (Dipartimento) - Guide ciclistiche
× Noms Rodari, Gianni
× Sujet Alimentazione - Effetti sulla salute

Trouvés 194 documents.

[3]: Il destino dei due mondi
0 0
Livres modernes

Castagna, Manlio

[3]: Il destino dei due mondi / Manlio Castagna

Milano : Mondadori, 2019

Fait partie de: Castagna, Manlio. Petrademone / Manlio Castagna

Résumé: La missione di Frida, Miriam e dei gemelli Oberdan è arrivata alla prova estrema. L'armata del Male capeggiata dalla Signora degli Urde sta devastando i regni ultraterreni di Amalantrah e sconfina nel nostro. Tempeste, cataclismi e creature mostruose portano morte e distruzione in entrambi i mondi. Per fortuna Miriam e Frida scoprono di possedere doni straordinari, anche se devono imparare a padroneggiarli. Al fianco dei quattro amici ci sono anche gli affetti mai veramente persi, nonché entità molteplici e millenarie. Intanto le urla si levano dalle città annientate, e gli animali sacrificati per ridare vita all'Ombra che Divora non bastano più: l'infernale Hundo mira a Valdrada, alle anime dei bambini che dovranno dare consistenza a Shulu. La Luce e l'Oscurità si fanno carne e sangue, gli specchi ingannatori si infrangono, l'amore si spinge oltre la morte: in una corsa contro il tempo nella terra senza tempo, quale sarà il destino ultimo dei due mondi? Il capitolo finale della saga fantasy. Età di lettura: da 10 anni.

Esperienza e mistero
0 0
Livres modernes

Jung, Carl Gustav

Esperienza e mistero : 100 lettere / Carl Gustav Jung ;a cura di Aniela Jaffé ; traduzione di Antonio Vitolo e Maria Anna Massimello

Torino : Bollati Boringhieri, 2019

Universale Bollati Boringhieri ; 606

Résumé: Un autoritratto involontario, lungo il percorso di un'esistenza tra le più intense del secolo. La prima lettera che compare risale al 1909, anno in cui Jung parla ancora di sé, in modo ambivalente, come possibile «successore al trono» di Freud. L'ultima è datata 1961, a pochi mesi dalla morte, e risponde con sollecitudine agli assilli personali di un destinatario americano di cui ignoriamo il nome. Nei decenni che si sono succeduti non c'è argomento, pur spinoso o indelicato, a cui Jung si sottragga quando viene interpellato dai suoi corrispondenti. Confessa a Joyce nel 1932 di essersi «smarrito nel labirinto» dell'Ulisse, controbatte nel 1936 all'accusa di «condiscendenza verso il nazismo», si pronuncia nel 1959 su donne e vita pubblica. Dalla massa enorme dell'epistolario, selezionato e curato da Aniela Jaffé, il fondatore della psicologia analitica emerge a tutto tondo, come teorico, psicoterapeuta, amico, cittadino; e affronta gli eventi del mondo nella consapevolezza che ogni esperienza umana debba misurarsi con il mistero dell'inconoscibile.

Il monaco che scambiò il suo orologio con un paio di scarpe da tennis
0 0
Livres modernes

Lori, Alberto

Il monaco che scambiò il suo orologio con un paio di scarpe da tennis / Alberto Lori

Torino : L'età dell'acquario, 2019

I libri della Nuova Era

Résumé: Don Fulgenzio, uno dei due protagonisti di questo piccolo saggio olistico, non è un monaco. Conduce una vita da monaco, questo sì, ma le sue origini continuano a essere sconosciute. Può essere un vecchio insegnante in pensione che ha convertito la sua liquidazione nell'acquisto di un casale nella campagna umbra, trasformata poi in una comune nella quale raccoglie sbandati; oppure un vecchio contadino molto saggio. Ma certamente è un maestro, un vero sadhguru, nell'accezione indiana, qualcosa di molto di più di un life coach occidentale. L'altro protagonista è lo stesso autore del libro, capitato per caso nella comune di Rocca Canuta - ma esiste il caso? Grazie alle sue indagini personali e alle testimonianze dei frequentatori del rifugio, e interagendo con lui, non tarda a comprendere che don Fulgenzio è davvero un «risvegliato», un essere che si è affrancato dai lacci del tempo ed è libero di andare ovunque voglia con le sue scarpe da tennis. Il giovane discepolo capisce altresì che don Fulgenzio è l'unico in grado di indicargli la strada della coscienza del Sé. Gli si affida quindi totalmente durante la sua permanenza nella comune, per scoprire alla fine che niente potrà più essere come prima e che è diventato una persona diversa.

Corti europee e democrazia
0 0
Livres modernes

Corti europee e democrazia : rule of law, indipendenza e accountability / a cura di G. Pitruzzella, O. Pollicino, M. Bassini ; prefazione di Marta Cartabia

Milano : Bocconi, 2019

Frontiere

Résumé: Come si collocano le Corti, organi che rivestono tradizionalmente un ruolo di garanzia negli stati democratici fondati sul principio di separazione dei poteri, di fronte alla crisi della rule of law e all'emergere di pulsioni autoritarie e sovraniste? Possono ancora rappresentare il baluardo a difesa della legalità dello stato costituzionale? Ed esistono, nelle costituzioni così come nel diritto europeo, degli anticorpi che consentono di respingere le crescenti minacce cui è esposta la loro indipendenza? Il volume si propone di esplorare lo stato attuale e le prospettive di sviluppo degli organi di giustizia all'interno delle democrazie in crisi, allargando lo sguardo alle esperienze che a livello europeo testimoniano l'arretramento dai principi della rule of law. Senza trascurare il confronto con i presidi che gli ordinamenti finora in grado di preservare la tenuta democratica hanno saputo sperimentare, in un contesto in cui sempre più sulle corti si adombra il pericolo di una trasformazione da organi di garanzia a organi di collaborazionismo.

Guida turistica per esploratori dello spazio
0 0
Livres modernes

Ereditato, Antonio

Guida turistica per esploratori dello spazio / Antonio Ereditato

Milano : Il saggiatore, copyr. 2019

La cultura ; 1294

Résumé: Tutta la nostra storia è il racconto di un viaggio. Dalla caverna al bosco, oltre le montagne impervie, dentro il terrore degli abissi marini, sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo da scoprire. Fino a quando anche la Terra ha iniziato a starci stretta, e abbiamo rivolto il nostro sguardo sognante lassù, verso il cielo. Ancora più su, mai sazi di conoscenza: l'immenso cosmo, l'irraggiungibile spazio extragalattico. Ma come arrivarci, lassù? Come diventare esploratori dello spazio, turisti dell'infinito? Antonio Ereditato ci imbarca in questa traversata affidandosi alle possibilità della fisica. Ci guida nella costruzione di una caravella spaziale, assembla un equipaggio capitanato da un'intelligenza artificiale, mette in valigia la relatività einsteiniana, l'antimateria, le leggi fondamentali e gli esperimenti realizzati con gli acceleratori di particelle, scrivendo un libretto d'istruzioni comprensibile a tutti. Poi si parte: tappa dopo tappa, sull'imperscrutabile Luna, tra le stelle che illuminano i nostri sogni, a due passi dal Sole, sulla soglia perigliosa di un buco nero, oltre i confini del Sistema Solare, ai margini impossibili dell'universo. A tu per tu con il mostro cosmico Sagittario A* - il Re della Galassia -, nel mezzo dello sconosciuto nulla, tra Andromeda e la Via Lattea, affacciati al finestrino della nostra navicella per ammirare per la prima volta ciò che non avremmo mai immaginato di vedere. Per fare infine ritorno sulla Terra quarantasette anni dopo, quando però, sul nostro pianeta, saranno trascorsi ben ventimila secoli. Cosa troveremo? Sarà la fine? No, forse solo l'inizio di una nuova, inaspettata avventura

Digital strategy per il turismo
0 0
Livres modernes

Caminati, Sara

Digital strategy per il turismo : strumenti e strategie per accogliere il cliente su web e social media / Sara Carminati

Milano : Hoepli, copyr. 2019

DMT

Résumé: Attraverso un approccio teorico e pratico al digital e al social media marketing, l'autrice fornisce un metodo di lavoro che si compone di tre fasi: scenario, strumenti e strategia. Partendo dall'analisi dei comportamenti dei viaggiatori, si arriva alla scelta dei canali più idonei per comunicare la propria attività, fino alla definizione degli obiettivi, degli investimenti e del coinvolgimento di figure professionali come digital strategist, influencer e blogger. Il volume è ricco di checklist, esercitazioni pratiche, esempi, contributi di esperti, esperienze di operatori del settore e suggerimenti utili per tutelarsi in un mondo controverso come quello del digital marketing.

Le tasse invisibili
0 0
Livres modernes

Porro, Nicola

Le tasse invisibili : l'inganno di stato che toglie a tutti per dare a pochi / Nicola Porro

Milano : La nave di Teseo +, 2019

Résumé: Per anni abbiamo ritenuto le tasse, se non belle, almeno necessarie per tenere in piedi il nostro apparato pubblico e i servizi che fornisce. Poi si è teorizzato che fossero necessarie per apportare una qualche forma di riequilibrio sociale. Ci siamo però accorti che il conto da pagare era decisamente superiore alla qualità del pasto che stavamo consumando. I servizi, dalla sicurezza alla sanità, non sono all'altezza. E la favola della giustizia sociale per via fiscale si è dimostrata falsa. Piuttosto lo stato e le sue casse si sono grandemente arricchiti, alzando le pretese. Non poteva continuare così. Ecco perché il mostro fiscale ha dovuto cambiare forma, è dovuto diventare "bio", come direbbero le groupie della correttezza alimentare. Ha dovuto trovare un racconto originale che gli permettesse, impunito, di continuare a sottrarre risorse ai privati. L'idea di tassare e nascondere la mano non è nuova. Ma oggi, come mai prima, le imposte cercano di mimetizzarsi. Esistono e ci danno uno schiaffo come fossero l'uomo invisibile: non sappiamo come reagire, con chi prendercela. Cercano di darsi una veste nuova. Lo stato continua ad alimentarsi con le consuete pietanze di un tempo, con i prelievi sui consumi, sui redditi e sui patrimoni, ma ha aggiunto un dessert fintamente equo e solidale. Le nuove tasse si giustificano per emergenze tutte da dimostrare, su comportamenti che in modo arbitrario si ritengono socialmente deprecabili. Le tasse invisibili sono etiche ed ambientali. Sono richieste non già per migliorare le condizioni del presente, ma per evitare i drammi di un futuro catastrofico, che si dà per certo. I socialisti volevano occuparsi dei cittadini dalla culla alla tomba, i loro nipoti hanno scoperto che ci si può occupare anche dell'aldilà. La morale resta la solita. I nostri rappresentanti passano gran parte del loro tempo, per di più pagati da noi, a cercare un modo per spillarci quattrini. Sempre per il nostro bene. Si intende.

Bad Panda, l'istinto del lupo
0 0
Livres modernes

Bonisoli, Luca

Bad Panda, l'istinto del lupo / Luca Bonisoli

Lugano : Todaro, copyr. 2019

Impronte

Résumé: Agatino M., ispettore, sessantenne e sovrappeso, di un piccolo commissariato della periferia milanese, con un passato ambiguo e violento nelle Forze Speciali militari e con qualche problema di equilibrio mentale, si trova a dover districare un caso di omicidio di una giovane donna, all'apparenza semplice e lineare. Il percorso investigativo lo porterà invece a esplorare realtà parallele, rette da regole aliene e spietate, che lo metteranno di fronte a una scelta senza possibilità di ritorno. Assieme a una banda di spostati, ricercati, violenti mercenari a cavallo tra la periferia milanese e i deserti americani, Agatino percorrerà un viaggio di formazione fuori tempo massimo, che lo costringerà ad affrontare finalmente se stesso, il suo passato, i suoi fantasmi e la sua natura. Ambientata e calata nel recente presente, l'odissea di questo piccolo ispettore siciliano, detto anche Bad Panda, attraversa la Milano di oggi solcando le sue ferite aperte, mettendone a nudo ipocrisie e violenza, e l'ineluttabilità del suo destino. L'orrore delle scelte senza ritorno segnerà la sua storia in un modo totalmente imprevisto e imprevedibile.

Vite in gioco
0 0
Livres modernes

Vite in gioco : ludopatia e gioco d'azzardo come emergenze sociali / A cura di Uliano Conti

Roma : Carocci, 2019

Biblioteca di testi e studi ; 1247. Sociologia

Résumé: Le trasformazioni sociali che hanno investito i paesi occidentali negli ultimi decenni hanno determinato anche un cambiamento dei comportamenti di consumo patologico. Nelle dipendenze, infatti, operano al contempo fattori psicologici, individuali e sociali. Il volume analizza la ludopatia e il gioco d'azzardo patologico da differenti prospettive (psicologica, sociologica, economica e giuridica) e guardando ai concetti di etica, libertà e legalità, con particolare attenzione ai problemi sociali che ne derivano e che sfociano anche in condotte criminali quali l'usura e il racket. Particolarità del libro è il dialogo instaurato tra le analisi degli studiosi delle varie discipline e le proposte interpretative degli esperti, ossia di alti profili istituzionali che quotidianamente si impegnano sul campo nella lotta alla criminalità.

Nourrir la mort: rituels funéraires et pratiques alimentaires des Alpes à l'Himalaya
0 0
Livres modernes

Nourrir la mort: rituels funéraires et pratiques alimentaires des Alpes à l'Himalaya : actes de la conférence annuelle sur l'activité scientifique du Centre d'études francoprovençale : Saint-Nicolas, 27 octobre 2018 / [textes réunis par Christiane Dunoyer, Fabio Armand]

Aoste : Région autonome de la Vallée d'Aoste. Assesorat du tourisme, des sports, du commerce, de l'agriculture et des biens culturels, copyr. 2019 (Saint-Christophe : Duc)

Regards croisés  sur la standardisation du francoprovençal: actes de la conférence annuelle sur l'activité scientifique du Centre d'études francoprovençales
0 0
Livres modernes

Regards croisés sur la standardisation du francoprovençal: actes de la conférence annuelle sur l'activité scientifique du Centre d'études francoprovençales : Saint-Nicolas, 11 novembre 2017 / [textes réunis par Christiane Dunoyer]

Aoste : Région autonome de la Vallée d'Aoste. Assesorat du tourisme, des sports, du commerce, de l'agriculture et des biens culturels, copyr. 2019 (Saint-Christophe : Duc)

Lettera di una sconosciuta
0 0
Livres modernes

Zweig, Stefan

Lettera di una sconosciuta / Stefan Zweig

Massa : Edizioni clandestine, 2019

Highlander

Résumé: "A te, che mai mi hai conosciuta", questo l'inizio di una lunga lettera, colma di delusione e sconforto, con cui un affascinante romanziere viennese scopre di essere stato, per quindici anni, oggetto di un amore puro e incondizionato. La protagonista, che mai rivela la propria identità, decide di scrivergli a seguito della morte del figlio, quando la solitudine diviene così insopportabile da costringerla a sfogare il suo dolore con l'unico uomo che lei abbia mai amato. Un racconto di speranza e delusione, che parte dalla venerazione infantile, colma di sguardi fugaci e lunghe e vane attese, per divenire un sentire tormentato e passionale, un'ossessione a cui non può sfuggire. Riuscirà ella ad appagare il solo desiderio da sempre nutrito, quello di essere da lui, almeno una volta, riconosciuta? Il ritratto di una donna appassionata e colma di vitalità, le cui parole trascinano il lettore nei vortici di un sentimento che pochi sono destinati a provare e a riconoscere.

Chouchou e la luna
0 0
Livres modernes

Garilli, Elisabetta - Possentini, Sonia M. L.

Chouchou e la luna : ispirato alla musica di Claude Débussy / Elisabetta Garilli, Sonia Maria Possentini

Milano : Carthusia, copyr. 2019

Musica disegnata e un po' strampalata

Résumé: Claude Debussy fu uno dei massimi esponenti dell’impressionismo musicale, ma anche un affettuoso papà che per amore della figlia Claude Emma, la sua Chouchou, compose una suite tra le più amate. Creò, grazie alle sue composizioni, un “album” musicale dove “raccolse” musica per ricordare i momenti più belli dell’infanzia della sua bambina.

Gli spaesati
0 0
Livres modernes

Lecomte, Mia - Rivola, Andrea

Gli spaesati = Les dépaysés / Mia Lecomte, Andrea Rivola

Siracusa : Verba Volant, copyr. 2019

Sotto le fronde
0 0
Livres modernes

Volant, Iris - Alonso, Cynthia

Sotto le fronde : alberi di tutto il mondo / Iris Volant & Cynthia Alonso

San Dorligo della Valle : Emme, 2019

Résumé: Le radici degli alberi affondano in profondità nel terreno e i loro rami ondeggiano al vento sin dall'inizio dei tempi. Da sempre celebrati nei racconti delle più diverse culture, gli alberi sono protagonisti di questo libro, ognuno con la sua storia. Età di lettura: da 6 anni.

Mio padre è un palombaro
0 0
Livres modernes

Sabatinelli, Elisa - Bruno, Iacopo

Mio padre è un palombaro / scritto da Elisa Sabatinelli ; illustrato da Iacopo Bruno

Milano : Solferino, 2019

Résumé: "Sprofondo fino a toccare il fondale; è di terra come quella del nostro mondo ma camminare qui sotto è come trovarsi sulla Luna, stare giù o stare su non fa tanta differenza, siamo lontani dalla terra allo stesso modo". Età di lettura: da 9 anni.

Marco Polo
0 0
Livres modernes

Pace, Pino - Rossato, Michelangelo

Marco Polo : il viaggio delle meraviglie / raccontato da Pino Pace ; illustrato da Michelangelo Rossato

2. ed.

Milano : Arka, 2019

Collana di perle d'avventura

Résumé: Davanti alla laguna di Venezia, Marco Polo da bambino si chiedeva: "Quanto è grande il mondo?" Per rispondere ci vorrà tutta una vita. Attraverserà monti altissimi, deserti infuocati, mari in tempesta. Vedrà città scintillanti e parlerà una decina di lingue con pellegrini, mercanti e imperatori. Poi, in una prigione, scriverà insieme a Rustico il libro di tutte le meraviglie che ha visto: "Il milione". E da quella cella Marco Polo proverà a raccontare a tutti quanto è grande il mondo. Età di lettura: da 6 anni

Siamo tutti geni della scienza
0 0
Livres modernes

Vico, Andrea

Siamo tutti geni della scienza / Andrea Vico

Milano : Fabbri, 2019

STEM

Résumé: Perché i capelli diventano elettrici? Si può suonare una canzoncina creando onde sonore con quello che c'è in cucina? Come si costruisce un paracadute con un sacchetto? Ogni giorno le piccole cose che accadono intorno a noi ci fanno sorgere curiosità, ci mettono davanti a problemi da risolvere, ci costringono a trovare soluzioni ingegnose... che è esattamente quello che fanno gli scienziati! E Zoe, Ted e il saggio cane Rod, con le loro buffe domande e i loro semplicissimi esperimenti, dimostreranno ai più piccoli proprio questo: che siamo tutti, ma davvero tutti, geniali!

Appuntamento con la Lady
0 0
Livres modernes

García Elizondo, Mateo

Appuntamento con la Lady / Mateo García Elizondo ; traduzione di Michele Sacchi

Milano : Feltrinelli, 2019

I narratori

Résumé: Un giovane si lascia alle spalle la tentacolare metropoli e trova rifugio in una stanza in un paesino dimenticato da Dio ai confini della giungla, Zapotal. Passate in rivista le riserve, copiose, di oppio ed eroina, accarezzato il quaderno in cui si è deciso di appuntare gli ultimi istanti di vita, con una prima generosa fumata di oppio si inoltra nel mondo dei sogni, in quella dimensione magica dove non si fa parte più del mondo dei vivi. Fluttua tra il sonno e la veglia, tra la vita e la morte, nella sua stanzetta e in giro per il paese, ossessionato da visioni e ricordi, fra cui Valerie, l'unico amore della sua vita. Al Rincón de Juan, infimo tugurio con fama di ricovero del maligno dove convergono come falene ubriaconi, attaccabrighe e prostitute, in un paese che sembra abitato solo da anime perse, gli insegnano a fumare gli scorpioni e a calmare così per un poco la sua scimmia. Ma i vuoti di memoria si moltiplicano, le riserve di droga scemano, gli scorpioni non bastano e la morte tarda a presentarsi al suo appuntamento. O è già arrivata e non era come lui immaginava?

Il cuore non si vede
0 0
Livres modernes

Valerio, Chiara

Il cuore non si vede / Chiara Valerio

Torino : Einaudi, copyr. 2019

Résumé: Andrea Dileva, quarantenne, studioso, curioso, professore di greco, si sveglia un giorno senza il cuore. Laura vive con lui, è abituata alle sue mancanze, ma questa proprio non se l'aspettava. Carla in teoria sarebbe la sua amante, ma a casa ha un cane, un bimbo, un marito, e poi con il corpo di Andrea ha sempre avuto un rapporto difficile, in fin dei conti le va bene anche cosí. Forse Simone avrebbe la fantasia per capire com'è che l'amico di mamma sta perdendo i pezzi, d'altronde è stato proprio lui a raccontargli storie di leviatani giganti e donne con la coda di pesce. Ma Simone ha otto anni e nessuno ha chiesto il suo parere. Andrea cerca dappertutto una storia che assomigli alla sua, senza trovarla: eppure era convinto che la mitologia fosse l'archetipo di ogni cosa. Certo, se l'umanità intera ha il terrore di morire, deve prendere atto che per lui è diventato impossibile. Come può smettere di battere un cuore che non c'è piú?