Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2017

Trouvés 67 documents.

Se devo essere sincera [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Ferrario, Davide

Se devo essere sincera [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Davide Ferrario

Italia, 2004

Il manicomio dei bambini
0 0
Livres modernes

Gaino, Alberto

Il manicomio dei bambini : storie di istituzionalizzazione / Alberto Gaino

Torino : Gruppo Abele, copyr. 2017

Le staffette ; 32

Résumé: «Avevo tre anni quando un’assistente sociale mi portò a Villa Azzurra che di quel colore non aveva proprio nulla. Ci finii perché quella buona donna di mia mamma mi aveva avuto da un uomo che della paternità se ne infischiò allegramente, non l’ho mai incontrato. Lei era giovane e sola...». Comincia così - con una storia terribilmente simile a molte altre - questo libro scritto per non dimenticare; per ricordare a chi è vissuto al tempo dei manicomi e per informare chi non c'era. Ma scritto anche per smontare l’illusione che oggi la fabbrica della follia sia altro da quanto era in passato: fenomeno di massa, fenomeno di poveri, manicomi (o realtà troppo simili) come discariche umane e sociali.

Detox smoothies
0 0
Livres modernes

Green, Fern

Detox smoothies : la bibbia / Fern Green ; fotografie di Deirdre Rooney

Milano : Tommasi, copyr. 2017

Résumé: Il volume propone: un'ampia scelta di bevande per ogni esigenza; programmi da 1 giorno a 1 settimana, adattabili ai ritmi di vita di ciascuno; smoothies semplici e veloci da preparare; superalimenti per potenziare gli effetti detossinanti.

La pentola del tesoro
0 0
Livres modernes

Plautus, Titus Maccius

La pentola del tesoro / Tito Maccio Plauto ; prefazione di Cesare Questa ; traduzione di Mario Scandola

25. ed.

Milano : Rizzoli, 2017

BUR classici greci e latini

Résumé: Il denaro come ragione di vita e pensiero dominante in cui si occultano insicurezza di sé e timore del futuro: è questo un tema di antichissima elaborazione letteraria che Plauto sviluppa in chiave comica in questa commedia, l'"Aulularia". L'avaro di Plauto si chiama Euclione. E' gretto, avido, sospettoso, nevrotico: ha nascosto una pentola piena d'oro in un luogo segreto su cui vigila ossessivamente, inquieto e alienato da ogni altro interesse, fino a creare, egli stesso, per eccesso di ansia, le premesse del furto tanto paventato. A sua insaputa, intanto, la figlia per la quale aveva progettato un matrimonio di interesse, attende un bimbo ed è prossima al parto. Le due vicende corrono parallele, fino al lieto finale.

La tentazione di vivere
0 0
Livres modernes

Ferrero, Antonio

La tentazione di vivere / Antonio Ferrero

Massa : Edizioni clandestine, 2017

Résumé: Fausto Becchetti è un professore in pensione che al compimento del sessantesimo anno si accorge di non avere più alcun motivo per vivere. Navigando oziosamente su internet, scopre un'agenzia particolare che offre, tra gli altri servizi, anche una sorta di "eutanasia per persone sane". L'unica condizione perché venga messa in pratica, è che il richiedente non abbia più veramente nessun desiderio di vivere. Per scoprirlo, il professore dovrà sottoporsi ad alcune prove decise dal ragionier Soratte, uno zelante impiegato dell'agenzia. Fausto dovrà dunque affrontare tutte le ragioni per cui un uomo vorrebbe vivere, frequentando i figli e i nipoti, rivivendo ricordi, nuove esperienze, addentrandosi in una profonda e difficile introspezione. Fino a quando... Un coinvolgente viaggio attraverso ambiti e riflessioni che affrontiamo, senza rendercene conto, nella nostra vita di tutti i giorni, esposti attraverso il fantastico cinismo del protagonista Fausto.

Il buio oltre la siepe [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Lee, Harper

Il buio oltre la siepe [DOCUMENTO SONORO] / Harper Lee ; letto da Alba Rohrwacher

GEDI, copyr. 2017

Audiolibri. La Repubblica-L'Espresso ; 5

Résumé: In una cittadina del profondo Sud degli Stati Uniti l'onesto avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d'ufficio di un negro accusato di violenza carnale; riuscirà a dimostrarne l'innocenza, ma l'uomo sarà ugualmente condannato a morte. La vicenda è raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocità e violenza non riescono mai a essere più grandi di lei. Premio Pulitzer 1960, Il buio oltre la siepe è il romanzo consigliato da Barack Obama contro ogni razzismo e discriminazione. (Durata: 12 ore e 17 minuti).

Il dottor Jekyll e Mr. Hyde (DOCUMENTO SONORO)
0 0

Stevenson, Robert Louis

Il dottor Jekyll e Mr. Hyde (DOCUMENTO SONORO) / Robert Louis Stevenson ; letto da Ennio Fantastischini

GEDI, copyr. 2017

Audiolibri. La Repubblica-L'Espresso ; 4

Résumé: Storia fra le più clamorose della letteratura moderna, entrata con forza nel nostro immaginario anche grazie alle numerose versioni cinematografiche che ha ispirato, "Il dottor Jekyll e Mr. Hyde" a più di un secolo dalla pubblicazione stupisce ancora. Calata in un'avvincente trama giallo-poliziesca, la lotta impari che oppone Jekyll a Hyde mette in gioco temi di grande suggestione - la metamorfosi e il doppio, lo specchio e il sosia - fino a toccare le corde più segrete e inconfessate dell'animo umano.

La ballerina del Gai-Moulin [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Simenon, Georges

La ballerina del Gai-Moulin [DOCUMENTO SONORO] / Georges Simenon ; letto da Giuseppe Battiston

GEDI, copyr. 2017

Audiolibri. La Repubblica-L'Espresso ; 3

Résumé: Due giovani e patetici viveurs indebitati fino al collo si nascondono una sera nella cantina di un losco night-club di Liegi con l'intenzione di attendere l'ora di chiusura e di svuotare la cassa. Ma un cadavere, intravisto nell'oscurità alla luce fioca di un fiammifero, viene a turbare i loro piani: è il facoltoso greco cui poco prima rivolgeva le sue sapienti e professionali attenzioni Adèle, l'entraineuse del Gai-Moulin. E' una notte degli inganni, dove nessuno è ciò che sembra. Ma provvederà Maigret, ancora una volta, a capire di che si tratta

Orgoglio e pregiudizio [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Austen, Jane

Orgoglio e pregiudizio [DOCUMENTO SONORO] / di Jane Austen ; letto da Paola Cortellesi

GEDI, copyr. 2017

Audiolibri. La Repubblica-L'Espresso ; 2

Résumé: Orgoglio e pregiudizio è uno dei primi romanzi di Jane Austen. La scrittrice lo iniziò a ventuno anni. Rifiutato da un editore londinese, rimase in un cassetto fino alla sua pubblicazione anonima nel 1813, e da allora è considerato tra i più importanti romanzi della letteratura inglese. È la storia delle cinque sorelle Bennet e dei loro corteggiatori, con al centro il romantico contrasto tra l'adorabile e capricciosa Elizabeth e l'altezzoso Darcy; lo spirito di osservazione implacabile e quasi cinico, lo studio arguto dei caratteri, la satira delle vanità e delle debolezze della vita domestica, fanno di questo romanzo una delle più efficaci e indimenticabili commedie di costume del periodo Regency inglese. Il capolavoro della più perfetta artista tra le donne, la scrittrice i cui libri sono tutti immortali, come la definisce Virginia Woolf, in versione audiolibro, grazie alla lettura divertita e appassionata di Paola Cortellesi. Romanzo da cui sono state tratte innumerevoli versioni cinematografiche e televisive, fonte di ispirazione per molte scrittrici (da Stephanie Meyer a Helen Fielding), esso ritrae con acuminata sottigliezza e umorismo la vita quotidiana delle giovani donne e della società nella campagna inglese prima della rivoluzione industriale. Con la sua interpretazione, Paola Cortellesi infonde nuova vita all'indimenticabile Elizabeth Bennet, uno dei personaggi più amati della letteratura.

30 piccole poesie
0 0
Livres modernes

Carotenuto, Leonardo

30 piccole poesie / Leonardo Carotenuto

Villanova di Guidonia : Aletti, 2017

Gli emersi. Poesia

Résumé: Leonardo Carotenuto è nato a Bergamo nel maggio del 1998. Vive e studia ad Aosta, dove frequenta il liceo Regina Maria Adelaide. Questa raccolta di poesie è la sua prima pubblicazione.

Come una farfalla
0 0
Livres modernes

Quaglia, Adriana Maria

Come una farfalla / Adriana Maria Quaglia

Torino : Genesi, stampa 2017

Le scommesse ; 510

Résumé: Se una poetessa italiana richiama nel titolo delle sue liriche la farfalla, è quasi inevitabile per un lettore che sia anche cultore di poesia evocare il padre della lingua italiana, che nel Canto X del Purgatorio così si rivolge ai superbi: “non v’accorgete voi che noi siam vermi / nati a formar l’angelica farfalla / che vola a la giustizia sanza schermi?”. Per Dante l’angelica farfalla è l’anima che si libra pura e lieve nel cielo della giustizia, mentre i superbi, sono condannati a strisciare per terra come vermi, incapaci di evolversi in farfalle, sotto il peso insopportabile di terribili macigni che rendono la loro punizione un patimento insopportabile. Ed ecco l’angelica farfalla, riprodotta in copertina del li­bro, per metà ala della natura e per l’altra metà ala della scrittura, che vola “sanza schermi”, libera nella nivea copertina, verso la metafora della giustizia, cioè verso la piena realizzazione di sé stessa, la completa metamorfosi che è anche resurrezione alla vita libera dalle prigioni dell’ignoranza, del peccato, delle colpe, dei crimini. Ovviamente, ogni metafora va sempre presa nella sua balenante allusione, che deve essere leggera come un soffio di vento, né si può pretendere di farla funzionare come fos­se un minuzioso marchingegno meccanico. In verità Adriana Maria Quaglia intende significarci che la scrittura è lo specchio della vita rivolta verso l’insostenibile leggerezza del­l’es­sere, per usare un’espressione di Milan Kundera: è la necessità di rendere unica ogni possibilità dell’essere, farla trasformare in farfalla completa che celebra il suo volo casuale e multiforme, ma sempre esatto e indispensabile, perché è la ri­af­fermazione dell’Eterno Ritorno, come amava formulare Friedrich Nietzsche. Così già dalle prime pagine leggiamo che la scrittura “Poi, diventa un crampo, / che fa stare un po’ soli. / Meglio aprire il cuore accogliendo il dolore / o spazzare via l’amore?”. Va subito chiarito che di Amore ce n’è in abbondanza nella poesia di Quaglia. È un sentimento di gioiosa attrazione e identificazione, rivolto verso una persona corrispondente dall’identità mutevole nel corso del “viaggio poetico” ovvero, se è ancora lecito abusare un altro poco della metafora, lungo il volo imprevedibile della farfalla, la quale è sempre “sulle tracce di te”, come recitano i versi: “Il mio sentire incede lungo le calli del vento. / Il tuo profumo mi rassicura. / E lo afferro. / Stammi vicino. / Ti sento. / Ora manca una parte di me / che non trovo senza di te.” Le volute dei versi divengono un carosello armonico di sensazioni, emozioni, struggimenti dell’anima, in un trionfo di colori, con echi musicali e sinestesie dei sensi. Con questo artificio della parola poetica, il mondo sfuma la concretezza del reale e la poesia ricostruisce un’evocazione affrancata dalle didascalie letterali di luoghi e di tempi in cui il vissuto si svolge, e diviene piuttosto una mappatura trasognata del sovrasensibile, come leggiamo nei versi “In ogni immagine che penetro, / in ogni suono che afferro, / in ogni profondità che comprendo. / Suggestioni incantevoli approdano / e poi dislocano da un remoto impulso. / L’abbandono glorifica l’andamento sinuoso / di una stasi appena avvertita. / Connaturato è quel sentimento / che, in assenza, resta appeso.” Quel destinatario mutevole del canto poetico, dunque, altro non è che le diverse forme e sembianze e fantasmi che la poesia può assumere nelle sue libere capriole d’amore, come leggiamo nei versi: “Proverò a cambiare il velo della ragione. / Mi farò adulta di passioni / laddove il mondo prolunga il suo sonno. / E ogni giorno, saluterò una nuova stella, / grata di ciò che mi ha dato.” In questa levità sovrasensibile dell’essere, prendono inopinata consistenza delle oasi di concretezza in cui la realtà trionfa con i suoi attributi di identificazione temporale e spaziale, nonché con le sue caratteristiche caratteriali di denotazione narrativa dei contesti e dei personaggi, come avviene nelle luminose poesie Ciao Nonna!, Oltre le porte di Douz, Venezia, Sulle Alpi. Resta il fatto, che la vocazione più consona al volo poetico di libertà e di imprevedibili scartamenti di rotta è per Adriana Maria Quaglia quella che demanda a una visione vagamente surrealista, onirica e fantastica. Di timbro decisamente surrealista è la poesia Riflessi, come leggiamo nei versi “Nella mia cantina ci sono immagini che escono con cautela. / Abituate al buio, s’impegnano a salire le scale. / Scivolano dentro casa in una nebbia sottile. / Leggere come il fumo, segnano l’aria / che il polmone ha respirato”. Di intonazione apertamente onirica è la poesia Il Cerchio Sacro (delle Donne ROM), in cui si legge “Pacato il racconto di un sogno lontano. / Ero un uccello. / Mangiai quel giorno. / Mangiai il giorno dopo, e quello dopo ancora. / Le mie ali si saziarono.” Di impronta decisamente fantastica è la poesia Peter Pan, con le sue visioni sospese nel limbo di una metafisica illusoria, come lo è l’eterna fanciullezza del folletto volante creato dalla fantasia di James Matthew Barrie. La levità dell’espressione letteraria, tanto tersa nel valore piano dell’espressione quanto sognante negli approdi ideali e nelle fughe della mente, è l’elemento estetico più felice e ca­ratterizzante della poesia di Adriana Maria Quaglia e sviluppa sulla pagina un avvicendarsi intrecciato di modi diversi del racconto poetico, senza mai decadere in forme disarmoniche o disorganiche, ma, invece, sapientemente indirizzate a dimostrare la necessità dell’ananke, del caso, della diversità, della ricchezza e varietà espressiva, come la sola forma autentica e irrinunciabile della verità unica e inconfondibile del mondo in cui viviamo.

La scelta finale
0 0
Livres modernes

Simonini, Fabrizio

La scelta finale / Fabrizio Simonini

[Sondrio] : Vel, copyr. 2017

Résumé: Un episodio di caccia in montagna porterà una famiglia a delle scelte estreme

Doctor Faustus
0 0
Livres modernes

Mann, Thomas

Doctor Faustus : la vita del compositore tedesco Adrian Leverkühn narrata da un amico / Thomas Mann ; introduzione, traduzione e note di Luca Crescenzi

Milano : Mondadori, 2017

Oscar moderni ; 124

Résumé: Nella Germania devastata alla fine della Seconda guerra mondiale, il professor Serenus Zeitblom scrive la biografia dell'amico d'infanzia Adrian Leverkühn, un geniale musicista che in cambio dell'anima ha ottenuto dal diavolo ventiquattro anni di furore creativo. Reinterpretando in chiave moderna il mito di Faust, Thomas Mann narra una vicenda che per molti aspetti sembra anticipare il destino della Germania, travolta dalla follia hitleriana e dalla distruzione. Dando vita a tre generazioni di personaggi, descritti ora con accorata pietà ora con mordente ironia, Mann crea nello stesso tempo una grandiosa allegoria della storia tedesca, e riflette sul profondo significato dell'arte, della musica, della filosofia, della scienza, e sul destino dell'uomo.

Le memorie di Sherlock Holmes
0 0
Livres modernes

Doyle, Arthur Conan

Le memorie di Sherlock Holmes / Arthur Conan Doyle

[Santarcangelo di Romagna] : Rusconi, stampa 2017

Grande biblioteca Rusconi

Résumé: Pubblicate nel 1894, "Le memorie di Sherlock Holmes" sono una memorabile raccolta di racconti (undici) editi originariamente sulla rivista Strand. Essa contiene alcuni dei più celebri e straordinari racconti polizieschi aventi come protagonista il grande detective londinese. Alcuni episodi (Il "Gloria Scott" e "Il cerimoniale dei Musgrave") hanno come protagonista un Holmes ancora giovane e alle prime armi, impegnato a risolvere casi che vedono coinvolti alcuni suoi vecchi compagni di scuola. Nel bellissimo racconto "L'interprete greco", fa poi la sua prima apparizione il fratello maggiore di Sherlock. Il vero capolavoro però è Il problema finale, nel quale Holmes trova la morte, precipitando in un crepaccio insieme al professor Moriarty, il suo irriducibile nemico.

Memorie di un giovane medico
0 0
Livres modernes

Bulgakov, Mihail Afanas'evic

Memorie di un giovane medico / Michail Bulgakov ; traduzione e cura di Paolo Nori

Milano : Marcos y Marcos, copyr. 2017

Marcosultra ; 39

Résumé: Con i racconti che compongono il romanzo involontario intitolato Memorie di un giovane medico, che è fatto da otto racconti maturati nell’“indimenticabile 1917” e pubblicati tra il 1925 e il 1926, comincia, in un certo senso, la carriera letteraria di Michail Bulgakov. ?Bulgakov, qualche anno dopo, nel 1930, scriverà a Iosif Stalin: “Passando in rassegna i miei ritagli di giornale, ho constatato di aver ricevuto dalla stampa sovietica, nei dieci anni della mia attività letteraria, 301 recensioni, di cui 3 favorevoli e 298 ostili e ingiuriose”.

Albero bell'albero e altre storie
0 0
Livres modernes

Bonvicini, Fabio - Magnani, Gianluca

Albero bell'albero e altre storie / Fabio Bonvicini e Gianluca Magnani ; illustrazioni di Giuliano della Casa

Reggio Emilia : Corsiero, copyr. 2017

Il colore del vento

Résumé: Albero bell'albero e altre storie è anche un concerto per ragazzi di ogni età.

La rivoluzione dell'alveare
0 0
Livres modernes

Grasso, Mauro

La rivoluzione dell'alveare : allevare le api in modo naturale con la permapicoltura / Mauro Grasso

Firenze : Terra nuova, 2017

Résumé: Il libro che avete tra le mani non è l'ennesimo manuale di apicoltura, né tanto meno un trattato animalista. È più semplicemente la testimonianza di un grande amore per le api e la presentazione di un nuovo approccio all'apicoltura, un approccio profondamente ecologico e rispettoso dell'organismo alveare. Negli ultimi anni, a causa delle continue morie di api, dei cambiamenti climatici in corso e dei numerosi trattamenti contro i parassiti vecchi e nuovi, il lavoro dell'apicoltore è diventato difficile e poco remunerativo. La proposta provocatoria e rivoluzionaria di Mauro Grasso parte da un principio semplicissimo: proviamo a mettere le mani nell'arnia il meno possibile e lasciamo fare alle api. Ispirandosi al metodo ideato da Oscar Perone, ideatore della permapicoltura, l'autore suggerisce una pratica apistica a basso impatto ambientale, basata su un nuovo modello di arnia in grado di soddisfare a pieno le esigenze etologiche dell'organismo alveare, in modo da offrire alle api le condizioni migliori per sviluppare strategie per sopravvivere ai nuovi parassiti e a un ambiente sempre più contaminato. Questo libro è una sfida e insieme un invito, rivolto a tutti gli apicoltori, professionisti o alle prime armi, a mettersi in gioco per trovare insieme nuove strade.

Sai dove vivo?
0 0
Livres modernes

D'Emilio, Alessandra

Sai dove vivo? / progettazione e sviluppo grafico di Alessandra D'Emilio

Legnano : Doremì, copyr. 2017

Animal club international

La città sospesa
0 0
Livres modernes

Bruno, Tim

La città sospesa : romanzo / Tim Bruno

Milano : Salani, copyr. 2017

Fait partie de: Bruno, Tim. Neos / Tim Bruno

Résumé: Neos varca il confine della Terra di Arcon per scoprire il regno degli uomini, ma il tempo scorre in modo imprevedibile al confine dei due mondi e il mezz'elfo si ritrova in una gigantesca città, abitata da creature meta-umane e da cyborg: Macropolis. Poco prima d'essere catturata da un soldato androide, una ragazza gli passa una misteriosa chiave. Grazie all'aiuto di Bruco, una giovane cyborg con i capelli color dello zucchero, Neos scopre che quella chiave apre una cassetta di sicurezza della Drag, una delle banche più importanti di Macropolis, dove i due giovani faranno uno straordinario ritrovamento. Braccati dalla polizia androide, Neos e Bruco attraversano le oscurità di Sottomondo, una discesa agli inferi per poi risalire fino a raggiungere Galàxia, la città sospesa. Ma una misteriosa creatura li segue nell'ombra. Età di lettura: da 7 anni.

Il mio splenido miglior amico
0 0
Livres modernes

Howard, A.G.

Il mio splenido miglior amico ; Tra le braccia di Morfeo ; Il segreto della Regina Rossa / A.G: Howard

Roma : Newton Compton, 2017

Super insuperabili ; 104

Résumé: Tre romanzi magici, romantici e avvincenti, immersi in un’atmosfera da fiaba dark. Alyssa Gardner ha scoperto di avere un dono speciale: riesce a sentire i sussurri dei fiori e degli insetti. Tutte le donne della sua famiglia hanno avuto la stessa sorte, fin dai tempi della sua antenata Alice Liddell, colei che ha ispirato a Lewis Carroll il suo celebre libro. E lei sta per compiere una scoperta che le cambierà completamente la vita: il Paese delle Meraviglie esiste davvero, non è una finzione ma un’incredibile verità. È un luogo molto più oscuro di come l’abbia dipinto Carroll e quasi tutti i personaggi sono in realtà perfidi e mostruosi. Per sopravvivere e per salvare sua madre da un crudele destino che non merita, Alyssa dovrà rimediare ai guai provocati da Alice e superare una serie di prove straordinarie. Tra insidie, pericoli e creature spaventose (dal Bianconiglio alla malvagia Regina Rossa) avrà al suo fianco Jeb, il suo migliore amico, di cui è segretamente innamorata e l’ambiguo e attraente Morpheus, la sua guida in quelle ignote lande incantate.