Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Genere: Poliziesco
× Sujet Educazione familiare
× Noms Baruzzi, Agnese
× Noms Scarry, Richard
× Materiel 3
× Pays it
× Noms Ginsberg, Allen
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Langues eng
× Langues ita
× Niveau m

Trouvés 2 documents.

Re Lear
0 0
Livres modernes

Shakespeare, William

Re Lear / William Shakespeare ; a cura di Agostino Lombardo

20. ed.

Milano : Feltrinelli, 2020

Universale economica Feltrinelli. Classici ; 162

Résumé: Lungi dall'essere poco teatrale, Re Lear può ben dirsi l'opera più teatrale di Shakespeare, e ciò nel senso che in essa il linguaggio del drammaturgo raggiunge la sua più alta, e specifica, intensità ed espressività. Né poteva essere diversamente. Nel dramma, composto intorno al 1605 (poco dopo l'0tello e pressoché contemporaneamente al Macbeth) e dunque nel momento in cui più profonda era la sua riflessione sull'uomo e sulla sua condizione, Shakespeare crea un linguaggio la cui 'teatralità' è suprema perché suprema è la funzione che ad esso viene affidata; un linguaggio che, volendo esplorare e conoscere il movimento e le ragioni della vita, ha così approfondito e arricchito le proprie specifiche risorse e qualità da aver bisogno, come mai prima, del proprio elemento naturale, il teatro. (dalla Prefazione)

Scavare fossati, nutrire coccodrilli
0 0
Livres modernes

Scavare fossati, nutrire coccodrilli : 10 novembre 2018-10 marzo 2019] / Zerocalcare ; [catalogo a cura di Michele Foschini]

Milano : Bao, 2018

Résumé: Il catalogo della mostra di Zerocalcare al MAXXI di Roma (10 novembre 2018-10 marzo 2019) contiene quattro storie a fumetti mai stampate prima, testi critici di Claudio Calia, Francesca Romana Elisei, Oscar Glioti e Loredana Lipperini, oltre a centinaia di disegni rari o mai visti, che ripercorrono oltre quindici anni di vita e lavoro dell'artista di Rebibbia. Un libro importante, per la storia personale di un autore e per un pezzo di Storia recente, presentato nello stesso formato di Macerie prime e reso imprescindibile da una cronologia 1999-2018 (scritta da Oscar Glioti) che contestualizza Zerocalcare con una precisione mai raggiunta prima negli scritti su di lui.