Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Genere: Poliziesco
× Sujet Educazione familiare
× Noms Baruzzi, Agnese
× Noms Scarry, Richard
× Materiel 3
× Pays it
× Noms Jaccod, Davide
× Date 1999
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Langues ita
× Niveau m

Trouvés 377 documents.

Tipi che corrono
0 0
Livres modernes

Massini, Fulvio

Tipi che corrono : le nuove tecniche per i nuovi runner / Fulvio Massini

Milano : Rizzoli, 2019

Best BUR

Résumé: Una pratica guida per tutti gli appassionati e per chi vuole scoprire il mondo della corsa. Perché correre fa star bene mentalmente, fisicamente, e aiuta ad affrontare con più grinta le difficoltà di ogni giorno. I runner sono tanti, sempre di più e tutti diversi, basta guardarsi intorno. Dal principiante, che è riuscito a vincere la pigrizia e ha appena cominciato, all'appassionato, per cui correre è ormai irrinunciabile, fino ad arrivare al runner di livello avanzato, che si allena tutti i giorni in cerca del massimo risultato possibile. Tre categorie, tre livelli, tre approcci alla corsa: in questo libro c'è spazio per tutti. Dopo Andiamo a correre Fulvio Massini, il preparatore atletico più famoso di Italia – che ha iniziato a correre nel 1970 e non si è più fermato – torna con un nuovo manuale ricco di esercizi aggiornati, tabelle di allenamento, pratiche illustrazioni e molto altro. Come imparare a correre? E come usare al meglio l'innovativo metodo Ve.Di per lo stretching? Non mancano inoltre consigli mirati per l'abbigliamento, le scarpe, l'alimentazione.

Eravamo immortali
0 0
Livres modernes

Zanolla, Maurizio

Eravamo immortali / Manolo

2. ed.

Milano : Rizzoli, 2019

Best BUR

Résumé: Manolo. Il Mago. O, semplicemente, Maurizio Zanolla. Un ragazzo cresciuto in un ambiente che vedeva le montagne solo come fonte di pericoli, e che un giorno, quasi per caso, ha scoperto il fascino della roccia. Un mondo verticale retto da regole proprie, distante da costrizioni e consuetudini della società, capace di imprimere una svolta al suo destino. Così, al rumore della fabbrica e a una quotidianità alienante si è sostituito il silenzio delle vette. Uno dei più grandi scalatori italiani e internazionali, che ha contribuito a cambiare per sempre il volto dell'arrampicata, racconta per la prima volta come ha scelto di affrontare le pareti alleggerendosi di tutto, fino a rifiutare persino i chiodi. Nella convinzione che la qualità del viaggio fosse più importante della meta, e che ogni traguardo portasse con sé una forma di responsabilità. La famiglia, gli affetti, le esperienze giovanili, gli amici delle prime scalate, le vie aperte spesso in libera e in solitaria, il tentativo di conquistare gli ottomila metri del Manaslu, fino a "Eternit" e "Il mattino dei maghi": Maurizio Zanolla ripercorre gli anni - tra i Settanta e gli Ottanta - che l'hanno portato alla celebrità. Non un elenco di scalate, o delle vie più difficili, ma l'affresco delle esperienze più significative, più intense e toccanti, di una vita vissuta alla ricerca dell'equilibrio.

A primavera nascono le farfalle
0 0
Livres modernes

Larese Roia, Tullia - Bressan, Angela

A primavera nascono le farfalle / Tullia Larese Roia, Angela Bressan

Lurago d'Erba : Il ciliegio, copyr. 2019

Ciliegine dai 3 ai 6 anni

Résumé: La sorellina del piccolo protagonista di questo racconto in versi sta per nascere e lui non sa proprio se esserne contento oppure no. La zia, che si prende cura del futuro fratello maggiore mentre la mamma e il papà sono in ospedale, lo rassicura: una nuova vita è come una bellissima farfalla, simbolo della primavera, e la sorella che sta per arrivare sarà una presenza che lo accompagnerà con amore per tutta la vita.

Noi siamo tempesta
0 0
Livres modernes

Murgia, Michela

Noi siamo tempesta / Michela Murgia ; disegnato da The world of Dot ; con un fumetto di Paolo Bacilieri

Milano : Salani, copyr. 2019

Résumé: Sventurata è la terra che ha bisogno di eroi, scriveva Bertolt Brecht, ma è difficile credere che avesse ragione se poi le storie degli eroi sono le prime che sentiamo da bambini, le sole che studiamo da ragazzi e le uniche che ci ispirano da adulti. La figura del campione solitario è esaltante, ma non appartiene alla nostra norma: è l'eccezione. La vita quotidiana è fatta invece di imprese mirabili compiute da persone del tutto comuni che hanno saputo mettersi insieme e fidarsi le une delle altre. È così che è nata Wikipedia, che è stato svelato il codice segreto dei nazisti in guerra e che la lotta al razzismo è entrata in tutte le case di chi nel '68 guardava le Olimpiadi. Michela Murgia ha scelto sedici avventure collettive famosissime o del tutto sconosciute e le ha raccontate come imprese corali, perché l'eroismo è la strada di pochi, ma la collaborazione creativa è un superpotere che appartiene a tutti. Una tempesta alla fine sono solo milioni di gocce d'acqua, ma col giusto vento. Disegnato da The World of Dot. Con un fumetto di Paolo Bacilieri. Età di lettura: da 12 anni.

L'importanza di chiamarsi Ernesto
0 0
Livres modernes

Wilde, Oscar

L'importanza di chiamarsi Ernesto / Oscar Wilde ; a cura di Luigi Lunari

Milano : Rizzoli, 2019

BUR classici moderni

Résumé: Nell'angusta atmosfera vittoriana di fine Ottocento irrompe uno straordinario scrittore capace di mettere sulla scena il teatro delle idee e dei problemi sociali. "L'importanza di chiamarsi Ernesto", considerato da molti il capolavoro di Oscar Wilde, debuttò trionfalmente a Londra il 14 febbraio del 1895, riuscendo a ottenere moltissime repliche in tutta l'Inghilterra. In questa "commedia frivola per persone serie" Wilde, raffinato e provocatorio come sempre, stravolge i canoni narrativi e usa un linguaggio diretto e ricco di rimandi a situazioni comiche e imbarazzanti. Ne risulta un arguto e pungente scorcio dell'aristocrazia inglese, un mondo dove la forza degli individui risiede in quello che dicono e non in quello che fanno, nel blasone e non nelle idee. Ernesto è l'uomo che tutte le dame - e non solo - vorrebbero avere. E per aggiudicarselo sarebbero disposte a tutto. Una commedia di costume, brillante e moderna in grado, ancora oggi, di far amare questo personaggio e il suo creatore.

Ci vediamo presto
0 0
Livres modernes

Scali, Lucrezia

Ci vediamo presto / Lucrezia Scali

Roma : Newton Compton, 2019

Anagramma ; 797

Résumé: Che cosa è successo a Isabel e Andreas? La loro sembrava una favola: una lei, un lui e Facebook a fare da cupido. Dopo che la freccia è stata lanciata, tutto è cambiato. A un certo punto Isabel ha fatto una scelta e ora deve imparare a convincerci, anche se gli occhi azzurri di sua figlia sono lì a ricordarle ogni giorno a cosa ha rinunciato. E lo sa bene anche Andreas che, da quando il suo cuore si è spezzato, ha reagito nell'unico modo che conosce: alzando un muro per non innamorarsi mai più. Ma una mattina, all'improvviso, il profilo Facebook di Isabel è di nuovo attivo e in un attimo il passato torna a tormentarlo. È deciso a riprendersela, a tutti i costi. Anche se Andreas non poteva di certo immaginare che la donna che ha tanto desiderato nascondesse un segreto. Così grande da mettere tutto in discussione. La distanza tra loro è davvero incolmabile?

I Medici
0 0
Livres modernes

Strukul, Matteo

I Medici / Matteo Strukul

Roma : Newton Compton, 2019

Gli insuperabili gold ; 154

Résumé: La Parigi del diciassettesimo secolo è l'essenza del vizio e della violenza. Maria de' Medici, da poco sposa di Enrico IV di Borbone, si trova ben presto a fare i conti con le mire rapaci di Henriette d'Entragues. Con un documento scritto, Enrico stesso ha promesso alla propria favorita di prenderla in moglie, e ora quel foglio è l'arma con la quale ricattarlo. Ma non è l'unica minaccia: un'altra arriva da un gruppo di nobili che cospirano per rovesciare il trono. Avvertendo che le sorti proprie e del re sono sempre più critiche, Maria decide allora di affidarsi a Mathieu Laforge, spia e sicario abilissimo, capace di sventare più di una congiura. Ma la regina non sa ancora che il suo destino sarà segnato dalla lotta costante contro coloro che vogliono la fine del suo regno. Quando Enrico IV di Borbone muore, vittima dell'ennesimo complotto, all'orizzonte si profila, inarrestabile, l'ascesa di un astro di prima grandezza della politica francese: il cardinale di Richelieu. Sarà proprio lui, dopo la morte del re, ad acquisire un potere sempre maggiore, tradendo colei che più di chiunque altro ne aveva favorito la fortuna: Maria de' Medici.

Parole di libertà
0 0
Livres modernes

Graziano, Nicola

Parole di libertà : percorsi di educazione civica / Nicola Graziano

[Napoli] : Rogiosi, 2019

Résumé: Ci sono parole che consentono ad ognuno di essere libero: da qui il titolo del libro. "Parole di libertà" è il racconto di un viaggio alla scoperta dei valori fondanti di una esistenza libera. Il sottotitolo, non a caso, è Percorsi di educazione civica, e fa riferimento a una materia che ritorna sui banchi di scuola, ma che fu introdotta, per la prima volta, da Aldo Moro, allora Ministro dell'Istruzione, nel 1958. L'educazione civica, come è scritto nella recentissima riforma, contribuisce a formare cittadini responsabili e attivi e a promuovere la partecipazione piena e consapevole alla vita civica, culturale e sociale delle comunità, nel rispetto delle regole, dei diritti e dei doveri. Il volume è pensato per i giovani, proprio per aiutarli a divenire cittadini autentici, e si articola in tre parti. La prima, "Napoli e la Costituzione", racconta di un viaggio tra le strade di Napoli con un giovane amico conosciuto per caso in piazza del Plebiscito, uno scugnizzo con cui ha inizio una conversazione itinerante sulla libertà e la bellezza, sul popolo e l'integrazione, sulle donne, sulla famiglia, sui bambini, sulla scuola ed il lavoro, e sui valori fondamentali della nostra Carta costituzionale. La seconda parte è dedicata all'etica, alla Giustizia ed all'Impegno, intesi come strumenti di educazione alla cittadinanza attiva, ed è un saggio rivolto agli studenti di età più avanzata. La terza parte si articola per parole, e ad ognuna di esse corrisponde una riflessione su tematiche quali l'educazione alla legalità, il contrasto alle mafie, la tutela del patrimonio ambientale, e tante altre parole in grado di commuovere, emozionare, far arrabbiare o indignare, far sperare in un mondo migliore. ISBN 978-88-6950-348-1

Il silenzio dell'acqua
0 0
Livres modernes

Novak, Brenda

Il silenzio dell'acqua / Brenda Novak ; traduzione di Teresa Rossi

Milano : HarperCollins Italia, 2019

Bluenocturne ; 144

Résumé: Un cadavere, indizi incongruenti,la polizia locale che non sembra interessata a indagare oltre.Ma la veita' ha spesso la fastidiosa abitudine di tornare a galla. Nell'aria fredda di gennaio, sotto una pioggia insistente,Madeleine Baker osserva poliziotti e volontari impegnati nel recupero di un auto da una cava, abbandonata da piu' di vent'anni. In quel momento non è solo la speranza di rivederlo vivo che va in frantumi.Nell'auto infatti vengono ritrovati oggetti che lasciano pensare a un caso di omicidio. Per vederci chiaro Madeliene decide di ingaggiare un investigatore privato. E cio' che Hunter Solozano portera' alla luce è una verita' sconcertante e inacettabile.

Codice quattro
0 0
Livres modernes

Carè, Francesco

Codice quattro : oltre questo solo il silenzio / Francesco Carè

[Milano] : StreetLib, 2018

Résumé: "Quanto è amaro il nostro pianto, quanto è profonda la nostra disperazione. Tu non ci conosci e nulla sai di noi, vedi solo questa divisa che ogni giorno indossiamo con orgoglio senza nulla chiedere in cambio. Credi di conoscere la nostra forza, ma non sei consapevole della nostra fragilità. Credi che nulla possa ferirci, ma non hai mai toccato le nostre cicatrici; a volte sono così profonde, da creare un solco che arriva quasi a sfiorare il cuore. Non capisci perché lo facciamo e forse mai te lo sei chiesto. Eppure quando tutto crolla noi siamo al tuo fianco. Ascoltiamo le tue parole, comprendiamo le tue paure senza mai lasciarti un attimo, fino a quando le nostre strade tornano a viaggiare per opposte direzioni. Eccomi dunque, oggi hai guardato i miei occhi, hai visto queste lacrime solcarmi il volto, hai sentito il mio lamento sommesso per non fare rumore. Ora alza lo sguardo e guardami ancora, vedrai che tutto ti sarà più chiaro. Qui non c'è il supereroe, ma un uomo o una donna che hanno solo deciso di non restare a guardare, e poco importa se questo costerà sacrificio, ogni volta che torneranno a casa sapranno di avere fatto la cosa giusta."

La nuvola Olga e il gatto
0 0
Livres modernes

Costa, Nicoletta

La nuvola Olga e il gatto / Nicoletta Costa

San Dorligo della Valle : Emme, copyr. 2018

Prime pagine ; 167

Résumé: Una nuova avventura per la nuvola Olga e il suo amico gatto!

I dolci profumi del Bengala
0 0
Livres modernes

Divakaruni, Chitra Banerjee

I dolci profumi del Bengala / Chitra Banerjee Divakaruni ; traduzione di Federica Oddera

Torino : Einaudi, 2018

ET scrittori

Résumé: C'è Durga con le sue ricette, i suoi dolci che tutto il villaggio le invidia, un presente di dolore e fatica. C'è sua figlia Sabitri che desidera solo studiare e spezzare le catene di una vita che non sembra appartenerle. C'è Bela che, perseguitata dalle scelte di sua madre, fugge all'estero inseguendo un amore destinato a naufragare. E, infine, c'è Tara che, dopo aver ripudiato il ruolo di figlia modello, impara quanto lungo e tortuoso sia stato il cammino di chi l'ha preceduta e le ha insegnato il potere del cuore. Con la sua prosa Chitra Banerjee Divakaruni ci accompagna in un viaggio, dalla campagna del Bengala alle strade di Houston, alla scoperta dei complessi rapporti tra madri e figlie e delle innumerevoli sfumature d'amore che legano indissolubilmente le generazioni.

Missioni segrete
0 0
Livres modernes

Comandante Alfa

Missioni segrete / Comandante Alfa

Milano : Longanesi, 2018

Il cammeo ; 591

Résumé: Riuscire a trasformare la paura in coraggio. Sapere che da una rapida scelta e da una semplice mossa dipendono la vita o la morte di più persone, ma anche la tua stessa sopravvivenza. Questo e molto altro si richiede a un uomo del Gis, il Gruppo di Intervento Speciale dei carabinieri di cui il Comandante Alfa è uno dei fondatori. Nato nel 1978, il Gis si è subito distinto per l'efficienza e la prontezza degli interventi, cui l'autore di questo libro ha spesso partecipato da protagonista. In queste pagine, il Comandante ripercorre non solo gli anni della fondazione del corpo speciale ma soprattutto le missioni coperte dalla più assoluta segretezza, sia in Italia sia all'estero, e mai raccontate prima d'ora. Ben pochi infatti sanno che fu il Gis a essere inviato in Libia a catturare gli autori della strage di Lockerbie, la cittadina scozzese sulla quale esplose un volo Pan Am per una bomba, causando la morte di 270 persone. O che al Gis fu affidato l'addestramento della polizia locale in Afghanistan, bersaglio continuo di attentati di Al Qaeda e dell'Isis. O ancora che al Gis si deve la cattura di pericolosissimi criminali di guerra nella ex Jugoslavia. Il Comandante svela i retroscena delle missioni più rischiose, racconta la propria esperienza come addestratore di scorte e reparti speciali e fa luce sulla vita nascosta degli agenti che dal 1978 hanno difeso (e difendono tuttora) il popolo italiano ed europeo dal terrorismo.

I tre porcellini
0 0
Livres modernes

I tre porcellini

Novara : De Agostini, copyr. 2018

Le più belle fiabe classiche

Résumé: Così i tre porcellini fecero i bagagli e si allontanarono da casa, voltandosi più volte indietro per salutare la mamma.

Il bambino capovolto
0 0
Livres modernes

Nicolais, Giampaolo

Il bambino capovolto : per una psicologia dello sviluppo umano / Giampaolo Nicolais ; prefazione di Massimo Ammaniti

Cinisello Balsamo : San Paolo, copyr. 2018

Résumé: Queste pagine intendono affrontare i tre capovolgimenti che più seriamente costituiscono una minaccia tanto per una visione corretta dei processi che regolano la crescita di un bambino, quanto per l'impresa educativa che ci riguarda tutti, genitori in primis, ma non solo: la generale, distratta accettazione della pratica della maternità surrogata; il prevalere di una considerazione del bambino come essere fragile e quindi da proteggere a oltranza; la rinuncia a un'educazione alle virtù che nasce dal mancato riconoscimento di precoci competenze morali. Così facendo, alla luce di numerosi riscontri scientifici, il volume fornisce un compendio dei relativi processi di sviluppo che risultano fondamentali a partire dal concepimento: la matrice intercorporea del sé; la resilienza a fronte di eventi avversi; la precoce disposizione a sviluppare una coscienza morale. Si tratta di un insieme di fattori biologici, corporei e disposizionali, da un lato, e relativi alle relazioni primarie di accudimento e alla dimensione sociale, dall'altro, che fanno di noi ciò che siamo, definendo l'unicità dello sviluppo umano. Il saggio è rivolto a tutti coloro che hanno a cuore i bambini: genitori, studenti, educatori, persone curiose di saperne di più. Ma anche a coloro che i bambini non li amano, che - se proprio devono - li tollerano per il breve spazio di una cena, o di una visita d'obbligo, o di una passeggiata al parco. Che «di figli non se ne parla proprio, figurati! », che pensano di non essere pronti né ora né mai, che «tutta la vita un animale di compagnia che niente ti chiede e tutto ti dà!». Perché possano finalmente arrendersi alla verità e alla bellezza di un bambino, e quindi della loro natura umana. «Non occorre avere sempre le risposte giuste, occorre piuttosto sapersi interrogare». Dalla Prefazione di Massimo Ammaniti.

Resto qui
0 0
Livres modernes

Balzano, Marco

Resto qui / Marco Balzano

Milano : Mondolibri, stampa 2018

Résumé: L'acqua ha sommerso ogni cosa: solo la punta del campanile emerge dal lago. Sul fondale si trovano i resti del paese di Curon. Siamo in Sudtirolo, terra di confini e di lacerazioni: un posto in cui nemmeno la lingua materna è qualcosa che ti appartiene fino in fondo. Quando Mussolini mette al bando il tedesco e perfino i nomi sulle lapidi vengono cambiati, allora, per non perdere la propria identità, non resta che provare a raccontare. Trina è una giovane madre che alla ferita della collettività somma la propria: invoca di continuo il nome della figlia, scomparsa senza lasciare traccia. Da allora non ha mai smesso di aspettarla, di scriverle, nella speranza che le parole gliela possano restituire. Finché la guerra viene a bussare alla porta di casa, e Trina segue il marito disertore sulle montagne, dove entrambi imparano a convivere con la morte. Poi il lungo dopoguerra, che non porta nessuna pace. E così, mentre il lettore segue la storia di questa famiglia e vorrebbe tendere la mano a Trina, all'improvviso si ritrova precipitato a osservare, un giorno dopo l'altro, la costruzione della diga che inonderà le case e le strade, i dolori e le illusioni, la ribellione e la solitudine. Una storia civile e attualissima, che cattura fin dalla prima pagina.

La bugia perfetta
0 0
Livres modernes

Elgar, Emily

La bugia perfetta : romanzo / Emily Elgar ; traduzione dall'inglese di Tessa Bernardi

Roma : One, 2018

Time Crime

Résumé: Quando Cassie Jensen arriva nel reparto di terapia intensiva al St Catherine's Hospital, Alice Marlowe, l'infermiera che si occupa delle sue cure, ne rimane inspiegabilmente affascinata. Quella fragile donna è stata trovata gravemente ferita in un canale lungo la strada, investita da un'auto pirata, ma il suo cuore nasconde qualcosa di tormentato e oscuro. Nello stesso reparto, Frank Ashcroft ha appena riaperto gli occhi dopo due mesi di coma. Solo un riflesso nervoso, pensano i medici, ma Alice è convinta che il paziente percepisca e comprenda quanto gli accade intorno. È Frank l'unico testimone dei dialoghi tra Cassie e le persone che vanno a trovarla. È lui a ricostruire nella propria coscienza, ora di nuovo vigile, un quadro di rancori, ossessioni morbose, rapporti familiari deteriorati, e a mettere insieme gli elementi che potrebbero far luce su quanto è accaduto a Cassie quella notte, sul ciglio di quella strada. Ed è Frank l'unico custode di un pericoloso segreto. Ma Frank è paralizzato nel suo letto, del tutto incapace di comunicare...

Pralève e altri racconti di montagna
0 0
Livres modernes

Romano, Lalla

Pralève e altri racconti di montagna / Lalla Romano ; a cura di Antonio Ria ; introduzione di Giovanni Tesio

Torino : Lindau, 2017

Senza frontiere

Résumé: Nel 1975 nella collana «Narratori Einaudi» fu pubblicato La villeggiante. Nel 1978 venne ripubblicata da Einaudi nei «Nuovi Coralli» la seconda parte, col titolo Pralève, che viene qui riproposta con l'aggiunta di tre racconti che ne sono in qualche modo la continuazione e la conclusione. I primi due ("A Cheneil d'autunno" e "Profili di pietra") apparvero rispettivamente in AA.VV., Racconta (La Tartaruga, Milano 1989) e in «Marie Claire», ottobre 1987: furono poi raccolti in "Un sogno del Nord", Einaudi, Torino 1989. Il terzo racconto, Vetan, era uscito sul «Corriere della Sera» del 9 agosto 1997 col titolo redazionale "Quel mistero oltre il ghiacciaio"; fu riproposto come libretto nel 2008 nelle edizioni Liaison, Courmayeur, a cura di Antonio Ria e con un testo di Paolo Di Paolo.

Che tu sia per me il coltello
0 0
Livres modernes

Grossman, David

Che tu sia per me il coltello / David Grossman ; traduzione di Alessandra Shomroni

Milano : Mondadori, 2017

Oscar 451

Résumé: In un gruppo di persone, un uomo vede una donna sconosciuta che con un gesto quasi impercettibile sembra volersi isolare dagli altri. Commosso, Yair le scrive, proponendole un rapporto profondo/aperto, libero da qualsiasi vincolo, ma esclusivamente epistolare. Più che una proposta è un'implorazione e Myriam ne resta colpita, forse sedotta. Un mondo privato si crea così fra loro, ognuno dei due offre all'altro ciò che mai avrebbe osato dare ad alcuno, e in questo processo di svelamento Yair e Myriam scoprono l'importanza dell'immaginazione nei rapporti umani e la sensualità che si nasconde nelle parole. Finché Yair si rende conto che le lettere di quella donna stanno aprendo un varco dentro di lui, gli chiedono con imperiosa delicatezza una svolta nella sua vita interiore. Il risultato è un romanzo avvolgente e "impudico" che ci mostra quanta strada bisogna percorrere per vincere la paura e arrivare a toccare liberamente, con pienezza, l'anima (e il corpo) di un altro essere umano.

I cavalieri della Quinta Luna
0 0
Livres modernes

Nardelli, Luciano

I cavalieri della Quinta Luna / Luciano Nardelli

Monte San Vito : Raffaello, 2017

Il mulino a vento. Storia e storie

Résumé: Fra castelli e monasteri, feudatari e vassalli, vescovi-conti e abati, si muovono quattro ragazzi:"I Cavalieri della Quinta Luna". In un mondo di faide per il potere, Nuccio, Fiammetta, Ossobuco e Guapo lottano per la giustizia. Il barone Mastino vuole impadronirsi con un inganno della terra dell'abbazia benedettina confinante con il suo castello. Si circonda di loschi individui per far sparire un testamento importante che gli toglierebbe il titolo nobiliare e il feudo e trama anche contro i nostri eroi che si trovano a dover risolvere ingarbugliate situazioni.