Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Genere: Biografico
× Sujet Dinosauri - Libri per ragazzi
× Sujet Genere: Noir
× Date 2015
× Sujet Italia - Biografie

Trouvés 1061 documents.

Appuntamento a Bruxelles
0 0
Livres modernes

Stilton, Tea

Appuntamento a Bruxelles / Tea Stilton

Milano : Piemme, copyr. 2020

Tea sisters ; 48

Résumé: Siamo in partenza per il Belgio, destinazione: fiera del fumetto! Tra le pagine degli albi illustrati si nascondono gli indizi per risolvere un nuovo mistero! Vi piacciono i viaggi, le avventure e i misteri? Allora unitevi alle Tea Sisters: esplorerete Paesi sempre nuovi e affascinanti... ma non solo! Scoprirete che le cinque ragazze adorano viaggiare, ma ancor di più amano aiutare gli amici in difficoltà, indagare su casi misteriosi e risolvere anche gli intrighi più complicati! Insieme a loro vivrete avventure mozzafiato! Età di lettura: da 7 anni.

Il fantasma di Canterville
0 0
Livres modernes

Stilton, Geronimo

Il fantasma di Canterville / Geronimo Stilton ; testo originale di Oscar Wilde, liberamente adattato da Geronimo Stilton

Milano : Piemme, copyr. 2020

Résumé: Nella campagna inglese c'è un castello avvolto nel mistero. Antiche leggende narrano che tra le sue mura si aggiri uno spettro... Come reagirà all'arrivo dei nuovi proprietari? Un classico liberamente adattato da Geronimo Stilton. Età di lettura: da 7 anni.

La musica del silenzio
0 0
Livres modernes

Cognolato, Luca - Del Francia, Silvia

La musica del silenzio / Luca Cognolato, Silvia Del Francia

Milano : Feltrinelli, 2020

Feltrinelli kids

Résumé: A Budapest Raul conduce una vita felice e spensierata, cadenzata dagli allenamenti in piscina e dalle lezioni di pianoforte con la madre, i bisticci con Marian, la sorellina, i costumi di Papageno e Astrifiammante che la mamma confeziona per la festa di Purim. Tutto finisce con l'arrivo dei tedeschi e la presa del potere dei nazisti ungheresi. Raul vive come un dramma e un'umiliazione continua la nuova situazione, soprattutto a scuola, mentre Marian riesce a trovare sempre un aspetto divertente in ogni cosa. Un giorno, la madre viene portata via dai soldati e il padre non fa più ritorno a casa. Da questo momento i due fratelli devono pensare a sopravvivere, contando solo sulle proprie forze. Nello scenario di una città stretta fra le truppe sovietiche che avanzano e l'esercito tedesco in sanguinosa ritirata, Marian trascina il fratello da un rifugio all'altro, alla ricerca di un principe misterioso che sembra uscito dal "Flauto magico". Il principe in realtà è Giorgio Perlasca, l'uomo che, fingendosi l'ambasciatore spagnolo a Budapest, tra il 1944 e il 1945 riuscì a salvare più di cinquemila persone dalla Shoah. Prefazione di Franco Perlasca. Età di lettura: da 10 anni.

Verdure arrabbiate
0 0
Livres modernes

Gobbetti, Claudio - Nikolova, Diyana

Verdure arrabbiate / Claudio Gobbetti, Diyana Nikolova

Schio : Sassi, copyr. 2020

Résumé: C'è solo una cosa che Harry detesta con tutto se stesso: le verdure. Disgustose carote, cattive zucchine e rivoltanti pomodori infestano la sua tavola, finché un giorno arriva la goccia che fa traboccare il vaso: un orribile piatto di cavoletti di Bruxelles! Harry ne ha abbastanza: preferisce andare a letto senza cena che dover affrontare i suoi nemici verdi. Non sospetta, però, che l'antipatia sia ricambiata... e che le verdure sono in agguato per metterlo addirittura sotto processo! Riuscirà il bambino dispettoso a fare pace con gli ortaggi? Una storia dal taglio cinematografico che, con ironia, aiuta i bambini a superare la comune difficoltà di mangiare le verdure. Età di lettura: da 5 anni.

Una timidezza da orso
0 0
Livres modernes

Trevisan, Irena - Zanella, Susy

Una timidezza da orso / Irena Trevisan, Susy Zanella

Schio : Sassi, copyr. 2020

Résumé: Il piccolo Orso è proprio timido: ha paura di parlare con gli amici, preferisce la solitudine e tende sempre a stare in disparte. Un giorno, però, decide di trovare la sua timidezza: sarà proprio nel corso della sua ricerca che imparerà, infine, a stare con gli altri. Una dolcissima storia sull'accettazione della timidezza e sull'importanza delle emozioni. Età di lettura: da 5 anni.

Storia di Sergio
0 0
Livres modernes

Bucci, Andra - Bucci, Tatiana

Storia di Sergio / Andra e Tatiana Bucci ; con Alessandra Viola

Milano : Rizzoli, 2020

ArgentoVivo

Résumé: Sergio ha sei anni quando un giorno la sua vita cambia per sempre. La Seconda guerra mondiale è in corso, suo padre è stato fatto prigioniero e lui e la mamma decidono di trasferirsi da Napoli a Fiume per stare insieme alla nonna, agli zii e alle cugine Andra e Tati. Lì credono di essere più al sicuro, invece una notte arrivano i rastrellamenti e vengono portati via. Inizia così il viaggio che condurrà Sergio a separarsi dalla sua famiglia e a vivere una vita completamente nuova nei campi di concentramento di Auschwitz Birkenau e Neuengamme. In entrambi questi campi esistono dei kinderblok, baracche in cui vengono alloggiati i bambini che verranno usati per gli esperimenti medici dei nazisti. Sergio è uno di loro, ma è anche un bambino coraggioso che non si perde mai d'animo. Sua madre gli ha trasmesso un irrimediabile ottimismo che lo sostiene anche nei momenti più difficili. Il suo unico obiettivo adesso è ricongiungersi a lei e per questo farebbe qualsiasi cosa... Età di lettura: da 12 anni.

Uova gourmand
0 0
Livres modernes

Uova gourmand : tante idee per torte, frittate e crespelle : sane e gustose ricette in sintonia con la natura

Milano : Gribaudo, 2018

Cucina vegetariana

Résumé: Il meglio della cucina vegetariana: tante delizie a base di verdure, cereali, legumi, uova e formaggi per gustare tutto il sapore di uno stile di vita sano, che fa bene all'uomo e all'ambiente. Scegliete i vostri piatti preferiti tra ricette genuine ed equilibrate che spaziano dai grandi classici alle nuove tendenze, senza mai rinunciare al gusto: cannoli di frittatina con ricotta e asparagi, crêpe con mele e cipolle, crêpe con mousse al cioccolato, crespelle di farro con cipollotti e patate, frittata al forno con formaggio di capra e bietole, frittata con la mentuccia, frittelle caramellate all'arancia, sformato di carciofi, soufflé al cioccolato, strudel di frittata con ricotta ed erbe aromatiche, torta Pasqualina, uova di quaglia con tartufo, waffle con frutti di bosco...

Tutta la carica di semi e frutta secca
0 0
Livres modernes

Tutta la carica di semi e frutta secca : sane e gustose ricette in sintonia con la natura

Milano : Gribaudo, 2018

Cucina vegetariana

Résumé: Il meglio della cucina vegetariana: tante delizie a base di verdure, cereali, legumi, uova e formaggi per gustare tutto il sapore di uno stile di vita sano, che fa bene all'uomo e all'ambiente. Scegliete i vostri piatti preferiti tra le ricette genuine ed equilibrate che spaziano dai grandi classici alle nuove tendenze, senza mai rinunciare al gusto: biscotti salati al pepe e semi di sesamo nero, crema di lenticchie rosse con croccante ai semi, insalata di cavolo cappuccio e semi di canapa, involtini di melanzana con ricotta di soia, pomodori secchi e pinoli, mousse di avocado al cioccolato e noci, ravioli ripieni di zucca e noci con pesto al prezzemolo, salame di cioccolato con nocciole e bacche di goji, tarte tatin di cavolfiore con semi di sesamo nero...

Mai più
0 0
Livres modernes

Palacio, R. J.

Mai più : per non dimenticare : a Wonder story / scritto e illustrato da R.J. Palacio

Firenze : Giunti, 2020

Résumé: Il racconto prende le mosse proprio dal mondo di Wonder, dalle parole della nonna di Julian, che racconta la sua straziante storia: come lei, giovane ragazza ebrea, fu protetta e nascosta da una famiglia in un villaggio francese sotto occupazione nazista; come il ragazzo che lei e i suoi compagni di classe evitavano divenne il suo salvatore, nonché migliore amico. Un'esperienza commovente, che dimostra come la gentilezza possa cambiare un cuore, costruire ponti e perfino salvare vite. E come dice la nonna a Julian: "Ci vuole sempre coraggio per essere gentili, ma all'epoca, la gentilezza poteva costarti la vita"

L'arte sconosciuta del volo
0 0
Livres modernes

Fovanna, Enrico

L'arte sconosciuta del volo / Enrico Fovanna

Firenze : Giunti, 2020

Scrittori Giunti

Résumé: Premosello, Piemonte settentrionale, 1969. È il primo novembre, vigilia del giorno dei morti, e una scoperta agghiacciante sta per risvegliare l'orrore in paese, sconvolgendo l'infanzia di Tobia. Su una strada di campagna, vicino al ruscello, è stato rinvenuto il corpo di un suo compagno di scuola. A pochi mesi di distanza dal ritrovamento del cadavere di un'altra ragazzina. In paese si diffonde il terrore: ormai è evidente che per le campagne si aggira un mostro, un mostro che uccide i bambini. Tobia è afflitto dal senso di colpa e dalla vergogna, perché con quel ragazzo aveva fatto a botte proprio il giorno della sua scomparsa, desiderando davvero di liberarsi di lui. Adesso è difficile tornare alla vita di prima, all'amore innocente ed esaltante per Carolina, ai giochi spensierati con padre Camillo e con Lupo, il matto del paese. Soprattutto quando i sospetti dei paesani si concentrano su una persona molto vicina a Tobia, sulla cui innocenza lui non ha alcun dubbio. Quarant'anni dopo, Tobia vive a Milano e fa il medico legale. Demotivato dal lavoro e lasciato dalla moglie per l'impossibilità di avere un figlio, sta vivendo uno dei momenti più bui della sua vita. Sarà una telefonata di Ettore, il suo vecchio compagno di scuola, a convincerlo a tornare dopo tanti anni nei luoghi dell'infanzia, per il funerale di Lupo. E questo inatteso ritorno cambierà la rilettura del suo passato...

Prima di noi
0 0
Livres modernes

Fontana, Giorgio

Prima di noi / Giorgio Fontana

Palermo : Sellerio, copyr. 2020

Il contesto ; 100

Résumé: Una famiglia del Nord Italia, tra l'inizio di un secolo e l'avvento di un altro, una metamorfosi continua tra esodo e deriva, dalle montagne alla pianura, dal borgo alla periferia, dai campi alle fabbriche. Il tempo che scorre, il passato che tesse il destino, la nebbia che sale dal futuro; in mezzo un presente che sembra durare per sempre e che è l'unico orizzonte visibile, teatro delle possibilità e gabbia dei desideri. E questo il paesaggio in cui vivono e muoiono i personaggi di Giorgio Fontana, i Sartori, da quando il primo di loro fugge dall'esercito dopo la ritirata di Caporetto e incontra una ragazza in un casale di campagna. Poi un figlio perduto in Nordafrica, due uomini sopravvissuti e le loro nuove famiglie, per arrivare ai giorni nostri: quelli di una giovane donna che visita la tomba del bisnonno, quasi a chiudere un cerchio. Quattro generazioni, dal 1917 al 2012, che si spostano dal Friuli rurale alla Milano contemporanea affrontando due guerre mondiali e la ricostruzione, la ricerca del successo personale o il sogno della rivoluzione, la cattedra in una scuola e la scrivania di una multinazionale. È circa un secolo, che mai diventa breve: per i Sartori contiene tutto, la colpa, la vergogna, la rabbia, la frenesia, il viaggio. Sempre lo scontro e quasi mai la calma, o la sensazione definitiva della felicità. Ma i Sartori non ne hanno bisogno, e forse nella felicità neppure credono. Perché se in ogni posto del mondo bisogna battersi e lottare allora è meglio imparare ad accettare le proprie inquietudini, e stare lì dove la vita ci manda il racconto dei Sartori affronta il fardello di un passato che sembra aver lasciato in eredità solo fatica e complessità, persino nei più limpidi gesti d'amore. Se gli errori e le sfortune dei padri ricadono sui figli, come liberarsene? Esiste una forza originaria capace di condannare un'intera famiglia all'irrequietezza? Come redimere se stessi e la propria stirpe? La risposta a queste domande è nella voce di un tempo nuovo, nello sguardo di chi si accinge a viverlo, nelle parole di uno scrittore di neppure quarant'anni che ha voluto affrontare con le armi della letteratura la povertà e il riscatto, la fede e la politica, il coraggio dei deboli e la violenza dei forti.

Il destino del nostro amore
0 0
Livres modernes

Casey, L.A.

Il destino del nostro amore / L. A. Casey

Roma : Newton Compton, 2020

Anagramma ; 803

Résumé: Erin ha sempre avuto una cotta per Ward, il migliore amico di suo fratello Tommy. Ma sono passati undici anni da quando lui è scomparso dalle loro vite, spezzandole il cuore. Dimenticarlo è stato diffcilissimo, ma Erin ha da tempo accettato l'idea di non rivederlo mai più. Fino al giorno in cui Tommy viene coinvolto in un drammatico incidente stradale. E Ward ricompare all'improvviso. Le loro vite, dopo tutti gli anni trascorsi, non potrebbero essere più diverse: Erin fa fronte alle diffcoltà destreggiandosi tra due lavori, mentre Ward è un multimilionario, proprietario di un'impresa che porta addirittura il suo nome. Ora che è tornato, Ward desidera disperatamente farsi perdonare per l'assenza, ma potrebbe essere troppo tardi. Erin infatti prova emozioni contrastanti: da un lato sente che in un angolo del suo cuore non l'ha mai davvero dimenticato, dall'altro teme che lui possa ferirla ancora. Quando sarà il momento, sarà in grado di capire che cosa desidera davvero?

Casa Tyneford
0 0
Livres modernes

Solomons, Natasha

Casa Tyneford / Natasha Solomons ; traduzione dall'inglese di Stefano Bortolussi

Vicenza : Neri Pozza, 2020

I narratori delle tavole

Résumé: Vienna, 1938. Quando riceve la lettera che la porterà a Tyneford House, sulle coste del Dorset, la diciannovenne Elise Landau non sa nulla dell'Inghilterra. Cresciuta negli agi di una famiglia borghese ebraica - la madre, Anna, è una stella dell'Opera di Vienna; il padre, Julian, un noto scrittore - Elise, in fuga dal nazismo, si trova costretta ad abbandonare l'Austria e ad accettare un visto per lavorare come cameriera alle dipendenze di Mr Rivers. Una volta giunta a Tyneford House, una magnifica residenza signorile con il prato che digrada verso il mare e una facciata di arenaria su cui campeggia lo stemma dei Rivers, la giovane donna non può fare a meno di sentirsi sola e sperduta. Lontana dalla sua famiglia e dalla scintillante Vienna, soltanto un filo di perle donatole dalla madre e una viola di palissandro, in cui è gelosamente custodito l'ultimo romanzo di suo padre, le ricordano chi è e da dove viene. In difficoltà con una lingua che non comprende e con cui fatica a esprimersi e a disagio sia con la servitù sia con il padrone, l'affascinante vedovo Christopher Rivers, Elise tenta, giorno dopo giorno, di non abbandonarsi alla nostalgia e alla preoccupazione per i suoi familiari, bloccati in Austria in attesa del visto per fuggire in America. Finché l'arrivo a Tyneford House di Kit, il figlio di Mr Rivers, non le restituisce la speranza di una rinnovata felicità. La guerra, tuttavia, sta per raggiungere l'Inghilterra, pronta a chiedere il suo tributo di sangue e a spazzare via ogni certezza. Il mondo che Elise ha conosciuto è sull'orlo di un epocale cambiamento e lei dovrà decidere se soccombere alle circostanze o abbracciare un'altra vita e un altro destino.

Quanto blu
0 0
Livres modernes

Everett, Percival

Quanto blu / Percival Everett ; traduzione di Massimo Bocchiola

Milano : La nave di Teseo, 2020

Oceani ; 82

Résumé: Kevin Pace è un artista e lavora da tempo a un dipinto che non lascia vedere a nessuno: non ai figli, non al migliore amico Richard e neppure a sua moglie Linda. Questa enorme tela di quattro metri per sette, interamente ricoperta da strati di vernice blu di diverse sfumature, potrebbe essere infine il suo capolavoro. Kevin non sa ancora dirlo o, meglio, non gli interessa, perso com'è nel suo passato di cui questo quadro sembra essere una sintesi, un'enigmatica e incomprensibile rappresentazione. Perché Kevin custodisce un segreto: dieci anni fa, a Parigi, ha avuto una relazione con una giovane pittrice e, seppur oggi non riesca a spiegarsi cosa lo mosse allora, il fantasma della ragazza e le bugie raccontate per anni non smettono di assediarlo. Mentre combatte con i demoni della sua memoria, Kevin deve difendere i sacrifici fatti in nome dell'arte e proteggere la sua famiglia da ciò che non hai mai avuto il coraggio di rivelare: il suo quadro, che racchiude un'indicibile verità, potrebbe essere la sua salvezza, o la sua condanna definitiva.

Quando Helen verrà a prenderti
0 0
Livres modernes

Hahn, Mary Downing

Quando Helen verrà a prenderti / Mary Downing Hahn

Milano : Mondadori, 2020

Résumé: Molly e suo fratello Michael non hanno mai legato con la sorellastra Heather, una bambina di sette anni che non perde occasione di accusarli ingiustamente, seminando discordia tra i genitori. Fin quando la famiglia si trasferisce in una vecchia chiesa ristrutturata in campagna e le cose precipitano. Attratta dall'antico cimitero che confina con la proprietà, Heather sostiene di parlare con il fantasma di una bambina di nome Helen, morta oltre cent'anni prima, e minaccia i fratelli con un cupo avvertimento: «Quando Helen verrà a prendervi, vi pentirete di tutto quello che mi avete fatto». Ma chi è Helen e come mai la sua lapide si erge solitaria, con le sue sole iniziali a ricordarla? Unita a lei da un terribile segreto, Heather ne è come posseduta, anche se nessuno tranne Molly crede alla sua esistenza. E, quel che è peggio, Heather ignora quanto sia pericolosa... Helen era così malvagia come Heather la faceva sembrare o era semplicemente una bambina smarrita in cerca di qualcuno che le volesse bene? Età di lettura: da 12 anni.

L'isola degli orsi polari
0 0
Livres modernes

Bonilla, Lindsay

L'isola degli orsi polari / testi di Lindsay Bonilla ; illustrazioni di Cinta Villalobos

Schio : Sassi, copyr. 2020

Résumé: L'isola degli orsi polari è un luogo tranquillo e pacifico, proprio come desidera Otto. L'arrivo di Mino, un piccolo e dolce pinguino, scompiglia però la situazione. Riuscirà Otto ad imparare ad accettare i cambiamenti? Età di lettura: da 5 anni.

Non superare le dosi consigliate
0 0
Livres modernes

Rizzacasa D'Orsogna, Costanza

Non superare le dosi consigliate / Costanza Rizzacasa d'Orsogna

Milano : Guanda, copyr. 2020

Narratori della fenice

Résumé: «Non c'è un problema che un farmaco non curi, mamma lo dice sempre. A casa nostra non si parla, si prendono medicine. Così lei mi dà il Dulcolax ogni sera perché sono una bambina grassa. Due compresse, quattro, otto. E io non so che legame ci sia tra il Dulcolax e una bambina grassa, visto che non dimagrisco...». C'è un peso che non si può perdere, anche quando l'hai perso tutto. Matilde lo sa: la mamma, bulimica, passa le giornate a vomitare; lei ha cominciato a ingrassare quando aveva sei anni ed è affamata da una vita. A scuola elemosina biscotti, a casa ruba il pane, e intanto sogna che le taglino la mano. Ottanta chili a sedici anni, a diciotto quarantotto; Matilde va in America a studiare, splende, ma la fame e la paura le vengono dietro. Finché, dopo la morte della madre, il tracollo finanziario del padre e una relazione violenta, supera i centotrenta chili. E quando esce, c'è sempre qualcuno che la guarda con disprezzo. Allora Matilde si chiude in casa per tre anni, e sui social si finge normale. Ma che vuol dire normale? Un romanzo tra due lingue e due culture, tra gli anni Settanta e oggi. Un libro vorticoso tra perfezionismo, autolesionismo, menzogna e dipendenze.

Città sommersa
0 0
Livres modernes

Barone, Marta

Città sommersa / Marta Barone

Firenze : Bompiani, 2020

Narratori italiani

Résumé: Il ragazzo corre nella notte d'inverno, sotto la pioggia, scalzo, coperto di sangue non suo. Chiamiamolo L.B. e avviciniamoci a lui attraverso gli anni e gli eventi che conducono a quella notte. A guidarci è la voce di una giovane donna brusca, solitaria, appassionata di letteratura, e questo romanzo è memoria e cronaca del confronto con la scomparsa del padre, con ciò che è rimasto di un legame quasi felice nell'infanzia felice da figlia di genitori separati, poi fatalmente spinoso, e con la tardiva scoperta della vicenda giudiziaria che l'ha visto protagonista. Chi era quello sconosciuto, L.B., il giovane sempre dalla parte dei vinti, il medico operaio sempre alle prese con qualcuno da salvare, condannato al carcere per partecipazione a banda armata? E perché di quel tempo - anni prima della nascita dell'unica figlia - non ha mai voluto parlare? Testimonianze, archivi e faldoni, ricordi, rivelazioni lentamente compongono, come lastre mescolate di una lanterna magica, il ritratto di una persona complicata e contraddittoria che ha abitato un'epoca complicata e contraddittoria. Torino è il fondale della lotta politica quotidiana con le sue fatiche e le sue gioie, della rabbia, della speranza e del dolore, infine della violenza che dovrebbe assicurare la nascita di un avvenire radioso e invece fa implodere il sogno del mondo nuovo generando delusione e rovina. Il romanzo di un uomo, delle sue famiglie, delle sue appartenenze, la sua vita visitata con amore e pudore da una figlia per la quale il mondo si misura e si costruisce attraverso la parola letta e scritta.

Inventario di un cuore in allarme
0 0
Livres modernes

Marone, Lorenzo

Inventario di un cuore in allarme / Lorenzo Marone

Torino : Einaudi, 2020

Einaudi. Stile libero big

Résumé: Per un ipocondriaco che vuole smettere di tormentare chi gli sta accanto con le proprie ossessioni, trovare una valvola di sfogo è una questione vitale. Ma come si impara ad affrontare la paura da soli? Forse raccontandosi. È quello che fa Lorenzo Marone, senza timore di mostrarsi vulnerabile, con una voce che all'ansia preferisce lo stupore e il divertimento. Scorrendo l'inventario delle sue fobie ognuno può incontrare un pezzo di sé e partecipare all'affannosa, autoironica ricerca di una via di fuga in discipline e pratiche disparate: dalla medicina alla fisica all'astronomia, dalla psicologia alla religione, dai tarocchi all'astrologia. Alla fine, se esorcizzare del tutto l'angoscia resta un miraggio, possiamo comunque reagire alla fragilità ammettendola. E magari accogliere, con un po' di leggerezza, le imperfezioni che ci rendono unici. Le confessioni comiche, poetiche, paradossali di un «cuore in allarme». Che prende in giro sé stesso mettendo in scena quello che, da Molière a Woody Allen, è sempre stato il più irresistibile dei personaggi tragici

Cadere
0 0
Livres modernes

Alvarez, Carlos Manuel

Cadere / Carlos Manuel Alvarez ; traduzione di Violetta Colonnelli

Roma : Sur, 2020

SUR ; 37

Résumé: Questa è la storia di una famiglia: c'è un figlio che non crede nella rivoluzione; c'è un padre che si aggrappa a un sogno ormai sfumato, e cita Che Guevara ogni volta che può; c'è una madre che cade, si ritrova a terra in preda alle convulsioni, e vede la vita sfuggirle dalle mani; c'è una figlia che fa di tutto per tirare avanti, anche se questo può voler dire cedere all'inganno. Ci sono crepe dappertutto, dentro casa e dentro ognuno di loro. C'è una Cuba polverosa, splendida e dolente. Sono quattro le voci che si alternano con estrema naturalezza in questo romanzo, quattro versioni di una stessa storia, una per ogni membro della famiglia. Quattro storie che vanno apparentemente in direzioni diverse, pur raccontando lo stesso percorso. Un'unità che si sfalda, quella della famiglia, e fa da contraltare all'unità del paese, al sogno per un futuro migliore, alle promesse tanto attese e mai mantenute, comuni a un'intera generazione.