Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Bambini - Educazione - Metodo Montessori
× Date 2015
× Langues ita
× Sujet Guerre - Medio Oriente - 2017-2020
× Date 2000
× Date 2010
× Langues eng
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Materiel 3
× Ressources Catalogue
× Date 2020

Trouvés 3 documents.

Manaslu [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Manaslu [VIDEOREGISTRAZIONE] : Hans Kammerlander / directed, written & produced by Gerald Salmina

RCS, 2020

Il grande alpinismo : storie di sfide verticali ; 11

Résumé: Questo film racconta la vita di Hans Kammerlander, i suoi successi più significativi e le sue tragedie. Il trionfo che lo ha reso famoso in tutto il mondo è la più veloce salita alla vetta dell’Everest, in 16 ore e 40 minuti nel 1996, seguita dalla prima discesa con gli sci dalla montagna più alta del mondo. L’episodio più doloroso, nel 1991 al Manaslu in Nepal, dove perse tragicamente due dei suoi migliori amici. Nell’autunno 2017, Kammerlander torna al Manaslu: dopo 26 anni, questa salita lo obbliga a confrontarsi con la tragedia del 1991, che non è ancora riuscito a superare. Biografia di un grande alpinista, con filmati d’archivio e l’aiuto di attori nelle diverse sequenze ricostruite.

Dreamland [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Dreamland [VIDEOREGISTRAZIONE] : Stanisław Berbeka / reżyseria: Stanisław Berbeka

RCS, 2020

Il grande alpinismo : storie di sfide verticali ; 10

Résumé: Un viaggio personale ed emotivo del regista Stanisław Berbeka per disegnare la figura del padre, Maciej Berbeka; uno dei famosi “guerrieri del ghiaccio” polacchi degli Anni 80 che, come Kukuczka, Wielicki e altri, realizzò formidabili prime invernali sugli Ottomila. Stanisław ne fa rivivere la memoria, dopo la tragica morte nel 2013, avvenuta il 5 marzo sul Broad Peak, montagna del Karakorum sulla quale Maciej Berbeka era riuscito a realizzare la sua terza “prima” invernale su un Ottomila. Grazie alle interviste ai compagni di spedizione, ai ricordi dei familiari e a registrazioni d’archivio, scopriamo il modo di pensare di questo grande alpinista, i valori che aveva abbracciato e le sue spedizioni più importanti.

Peter Habeler [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Peter Habeler [VIDEOREGISTRAZIONE]

RCS, 2020

Il grande alpinismo : storie di sfide verticali ; 9

Résumé: L’8 maggio 1978 Peter Habeler diventa famoso in tutto il mondo. Insieme al suo compagno di cordata Reinhold Messner, è il primo uomo a raggiungere la cima dell’Everest senza uso di ossigeno. Tra le imprese della sua straordinaria carriera vi sono le pareti più difficili dei Monti del Kaiser (Austria), le salite - primo europeo - sulle grandi pareti di Yosemite, la Nord dell’Eiger, la prima salita in stile alpino di un Ottomila e la successiva scalata di altri tre 8000. Per il suo 75° compleanno ha un sogno: scalare ancora la grande parete, la Nord dell’Eiger. Lo farà insieme al suo pupillo, David Lama.