Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Materiel 3
× Langues rus
× Langues ger
× Sujet Genere: Poliziesco
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2019

Trouvés 556 documents.

Me ne frego del giudizio degli altri
0 0
Livres modernes

Knight, Sarah

Me ne frego del giudizio degli altri / Sarah Knight

Cesena : Macro, 2019

Résumé: Un libro per disadattati, ribelli, pecore nere e unicorni. Per gente che vuole sposarsi vestita di viola o spalmare il formaggio sui biscotti. Per quelli che preferiscono restare single in una cultura che feticizza i più improbabili video prematrimoniali. Per quelli che abbandonano gli studi di medicina per aprire un centro di cannabis terapeutica. L'anti-guru per eccellenza Sarah Knight ci spiega come rendere più facile il percorso che ci separa dal raggiungimento dei nostri obbiettivi, del nostro benessere o, più semplicemente, della nostra felicità. Perché così spesso gettiamo la spugna di fronte all'idea di un cambiamento, che sia una svolta professionale, un trasferimento, o anche solo un audace taglio di capelli? La chiave sta nella costante paura di fallire, e più precisamente nel timore del giudizio degli altri. Ci vuole coraggio per ammettere di essere imperfetti, vulnerabili e un po' strambi. Ma è proprio dall'accettazione che nasce la sicurezza. Volete tingervi i capelli di blu, mollare il lavoro e avviare un vivaio di trote o rifiutarvi di portare pantaloni lunghi anche quando fuori fa davvero un freddo boia? Vi sentite un lupo solitario che rifugge dal matrimonio e dai marmocchi per scegliere una vita di tranquilla solitudine? Fregatevene del giudizio degli altri e sventolate la vostra bandiera della stramberia.

Pontescuro
0 0
Livres modernes

Ragagnin, Luca

Pontescuro / Luca Ragagnin ; illustrazioni di Enrico Remmert

Torino : Miraggi, 2019

Scafiblù ; 7

Résumé: C'era una volta, nella bassa padana, un pontescuro costruito con pietre, sangue e nebbia, in mezzo al vuoto dei campi. Intorno al ponte, sulle due rive che annoda, sono sorti poi un castello, dove abitano da sempre i padroni, e un villaggio, Pontescuro, dove abita da sempre la malora. Ovunque intorno, la nebbia, antica e onnisciente. Nel 1922, anno di marce e violenza, la bellissima Dafne Casadio, la figlia del padrone, viene trovata morta con un nastro rosso intorno al collo. La nebbia, il fiume, la ghiandaia, la blatta sanno chi è stato a stringere quel nastro rosso fino al buio; ma di tutte le anime che vivono a Pontescuro, sarà l'unica innocente a essere accusata del delitto. Pontescuro è il male dove abita l'uomo. Pontescuro è una storia sul male che abita l'uomo. Senza tempo, come la nebbia, senza ragione, come l'assassinio, senza salvezza, forse, se non per chi il male non ha mai abitato.

Re:waterfront
0 0
Livres modernes

Re:waterfront : a sustainable architectural approach / Per-Johan Dahl... [et al.]

Milano : FrancoAngeli, 2019

Architettura e innovazione

Résumé: Re:waterfront riporta i risultati di un'esperienza interdisciplinare di progetto urbano sostenibile. Il libro, partendo dal caso studio didattico "Re:waterfront: riqualificazione dell'area post-industriale del porto di Frihamnen a Gothenburg, Svezia", intende affrontare il tema più generale della ri-progettazione dei vuoti urbani. L'obiettivo è quello di tracciare un quadro metodologico per un approccio progettuale orientato ai concetti di sperimentazione, sostenibilità e creatività. La trasformazione di un sito portuale post-industriale costituisce un quadro teorico e concettuale paradigmatico del confronto tra il progetto urbano e architettonico e le sfide della sostenibilità ambientale. Il testo illustra un approccio alternativo alle pratiche convenzionali del progetto e della costruzione dello spazio della città applicabile sia a livello di ricerca e didattica universitaria sia a livello professionale. Inoltre, lo studio rappresenta una riflessione sul rapporto tra sostenibilità e architettura che ha coinvolto ricercatori, docenti, professionisti e politici interessati ai processi della progettazione interdisciplinare e sostenibile nella riqualificazione urbana.

Fare TFC
0 0
Livres modernes

Kolts, Russell L.

Fare TFC : guida pratica per i professionisti alla Terapia Focalizzata alla Compassione / Russell L. Kolts ; a cura di Giovanni Zucchi ; prefazione di Paul Gilbert ; posfazione di Steven C. Hayes

Milano : FrancoAngeli, copyr. 2019

Pratiche comportamentali e cognitive ; 19

Résumé: La Terapia Focalizzata sulla Compassione (TFC) è una delle psicoterapie cognitivo comportamentali comunemente definite come di terza onda o terza generazione (3G). Non costituisce un modello terapeutico completamente nuovo e affonda le sue radici nella psicologia evoluzionista, nelle scienze e neuroscienze dell'affiliazione e dell'attaccamento, nelle scienze comportamentali contestualiste. In questa integrazione la TFC ha la finalità principale di aiutare i pazienti a sviluppare compassione e gentilezza verso se stessi e gli altri, a gestire sentimenti di vergogna e di autocritica e a migliorare la regolazione emotiva e la tolleranza della sofferenza. Talvolta gli aspetti teorici sottesi alla TFC possono apparire difficili e impegnativi. Questo libro spiega con un linguaggio semplice e facile da seguire le basi della terapia e offre al clinico una guida per mettere in pratica la TFC come modalità terapeutica principale o come approccio da integrare ad altre terapie. Il terapeuta con formazione CBT classica o con formazione ACT, DBT e anche Schema Therapy troverà strategie personalizzate in base alla specificità del cliente e strumenti pratici per aiutare i pazienti a sviluppare l'auto-compassione, ad apprendere le abilità di mindfulness e a bilanciare le emozioni difficili.

Tex. Nei territori del Nordovest
0 0
Livres modernes

Boselli, Mauro - Font, Alfonso

Tex. Nei territori del Nordovest / Mauro Boselli, Alfonso Font

Milano : Bonelli, 2019

Maxi Tex ; 5

Résumé: Il messaggio enigmatico di un morto spinge la giubba rossa Jim Brandon a disertare e a inoltrarsi nei selvaggi territori canadesi del Nordovest. Tex, Carson e Gros-Jean partono alla ricerca dell'amico, affrontando misteriosi e implacabili avversari capeggiati dal sinistro Golden Eye, il "divoratore di anime", temuto e venerato dagli indiani come uno spirito malvagio. Un'epica avventura tra le nevi del Grande Nord!

Favole sonore per volare con la fantasia
0 0
Livres modernes

Walt Disney Productions

Favole sonore per volare con la fantasia / Disney

Firenze : Giunti, 2019

Résumé: Un libro dal grande formato racchiuso in una scatola con chiusura magnetica. 10 storie dedicate ai più piccoli, da leggere e da ascoltare, con un melodioso sottofondo che li trasporterà nel magico mondo dei classici Disney più amati di tutti i tempi. Il CD sonoro allegato, con le sue oltre due ore di ascolto, propone una narrazione recitata, intervallata da una piacevole canzoncina che subito entrerà nella memoria di tutti. Età di lettura: da 4 anni.

La rivoluzione Sergio Leone
0 0
Livres modernes

La rivoluzione Sergio Leone / a cura di Gian Luca Farinelli e Christopher Frayling

Bologna : Cineteca Bologna, 2019

Résumé: Un viaggio nell'immaginario e nel laboratorio creativo di un artista irregolare e rivoluzionario, popolare e sperimentale, capace di rielaborare miti e sogni d'infanzia utilizzando la memoria del cinema e la libertà della fiaba. Un percorso che si muove per cerchi concentrici - come le sequenze di "C'era una volta in America" - nella vita e nell'opera del regista, alla ricerca delle fonti della sua ispirazione, così come delle molteplici tracce della sua eredità. Un racconto polifonico che mette insieme saggi critici, le parole di Leone, le testimonianze dei suoi attori e collaboratori (fra gli altri, Clint Eastwood, Claudia Cardinale, Eli Wallach, Ennio Morricone, Carlo Simi), dei tanti recensori che non compresero e perfino sbeffeggiarono la novità del suo linguaggio, e di due ammiratori e discepoli d'eccezione come Martin Scorsese e Quentin Tarantino. Con un parallelo e spettacolare percorso iconografico composto di circa trecento tra documenti e fotografie, molti dei quali inediti.

Coding
0 0
Livres modernes

Bertolazzi, Alberto

Coding : programmare con Scratch : per bambini 10-12 anni / Alberto Bertolazzi ; illustrazioni di Sacco e Vallarino

[Chermignon] : Nuinui, [2019]

Résumé: Dopo aver appreso il linguaggio del computer e aver conosciuto i principi più importanti del coding, siamo pronti per il passo successivo: programmare usando Scratch! Con questo volume andiamo alla scoperta del più famoso software di coding online: vedremo come funziona la programmazione a blocchi, come si utilizzano movimenti e suoni, cosa sono gli stage e gli sprite. Gran parte del libro è dedicata a esercitazioni pratiche: come si disegna uno sfondo, come si fa ballare o parlare il gatto Scratch, ma anche come si crea un piccolo videogame! Usando gli screenshot del software e con l'aiuto degli amici Smarty e Rob, non avremo problemi a diventare grandi programmatori! Età di lettura: da 10-12 anni.

Planetes
0 0
Livres modernes

Yukimura, Makoto

Planetes / Makoto Yukimura

Modena : Planet manga, 2019

Résumé: Una delle più famose e apprezzate storie di fantascienza ritorna in una nuova, definitiva edizione. Makoto Yukimura ci racconta la lotta dell'uomo in un vicino futuro mentre cerca di conquistare lo spazio (e se stesso). I quattro volumi della serie sono qui raccolti in un tomo di più di 1000 pagine, con tutte le tavole a colori presenti nell'edizione originale.

Filastrocche in cielo e in terra
0 0

Rodari, Gianni

Filastrocche in cielo e in terra ; Il pianeta degli alberi di Natale ; La freccia azzurra [DOCUMENTO SONORO] / Gianni Rodari ; [leggono] Neri Marcorè, Angela Finocchiaro, Ascanio Celestini

Emons, stampa 2019

Audiolibri. Ragazzi, Rodari

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 04/10/2021

Résumé: Pronti a salpare! Si parte per un viaggio nel vasto regno della Fantasia. Con leggerezza e allegria, il grande poeta dell’infanzia continua a incantare bambini e bambine con le sue storie e le sue filastrocche.

Libri al rogo
0 0
Livres modernes

Battista, Pierluigi

Libri al rogo : la cultura e la guerra all'intolleranza / Pierluigi Battista

Milano : La nave di Teseo, 2019

Le onde

Résumé: I libri hanno sempre fatto paura, perche´ le loro pagine possono diffondere il seme della conoscenza, della scoperta, di una pericolosa liberta`. Lo stesso e` accaduto con quadri, canzoni, film e spettacoli teatrali capaci di conquistare l’emozione del pubblico con la stessa intensita` con cui hanno attirato l’avversione di chi ne contestava i princi`pi. Dittatori e benpensanti si sono accaniti contro le opere accusate di turbare l’ordine costituito, impedendone la diffusione e perseguitando gli autori.Negli ultimi decenni, ai roghi in piazza si e` sostituita una pratica solo apparentemente meno feroce: una censura sottile eppure implacabile, ispirata ai piu` nobili motivi ma che rischia di sconfinare nel fanatismo piu` intollerante. Nel suo nome si mettono all’indice registi e scrittori, si coprono dipinti e si alterano i classici che offendono la sensibilita` contemporanea. Pierluigi Battista, in un atto d’amore per i libri e il pensiero libero, risponde con un infuocato manifesto a favore della liberta` d’espressione, in difesa di una tolleranza che non ammette deroghe.

La famiglia Karnowski [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Singer, Israel Joshua

La famiglia Karnowski [DOCUMENTO SONORO] / Israel J. Singer ; letto da Paolo Pierobon

Emons, 2019

Audiolibri. Bestseller

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 01/07/2021

Résumé: "Un grandioso affresco familiare in cui si snoda, attraverso tre generazioni e tre paesi - Polonia, Germania e America -, la saga dei Karnowski. Che comincia con David, il capostipite, il quale all'alba del Novecento lascia lo shtetl polacco in cui è nato, ai suoi occhi emblema dell'oscurantismo, per dirigersi alla volta di Berlino, forte del suo tedesco impeccabile e ispirato dal principio secondo il quale bisogna ""essere ebrei in casa e uomini in strada"". Il figlio Georg, divenuto un apprezzato medico e sposato a una gentile, incarnerà il vertice del percorso di integrazione e ascesa sociale dei Karnowski - percorso che imboccherà però la fatale parabola discendente con il nipote: lacerato dal disprezzo di sé, Jegor, capovolgendo il razzismo nazista in cui è cresciuto, porterà alle estreme conseguenze, in una New York straniante e nemica, la contraddizione che innerva l'intera storia familiare. Singer, in anticipo rispetto a qualsiasi storico, getta uno sguardo chiaroveggente sulla situazione degli ebrei nell'Europa dei suoi anni, rivelando quelle virtù profetiche che, quasi loro malgrado, solo i veri scrittori possiedono."

Bellezza violata
0 0
Livres modernes

Arthus-Bertrand, Yann

Bellezza violata = Beauty violated / Yann Arthus-Bertrand ; con uno scritto di Pietro del Re

Napoli : Clean, copyr. 2019

Résumé: A Yann Arthus-Bertrand va riconosciuto il merito di aver previsto e poi denunciato con largo anticipo i disastri che funestano il pianeta. Grazie alla sua chiaroveggenza ambientalista, da oltre un quarto di secolo il fotografo francese cerca di svegliare le coscienze di chi decide le sorti del mondo, e non è stata certo la sordità dei leader politici a fiaccare il suo impegno. (...) Già, perché Arthus-Bertrand è anzitutto un esteta, sia nel mostrare l'incanto dei paesaggi ancora incontaminati sia nel saper dipingere con raffinato realismo l'abbominio delle lande ferite dallo sfruttamento umano. Come un grande poeta che sa raccontare con eleganza una tragedia epocale, lui è capace di narrare la catastrofe ecologica in corso con la perfezione plastica e cromatica delle sue immagini. Ogni sua foto ha la forza di un bel sonetto, perché partorita sempre con fatica e composta con commozione e compassione. (Dall'introduzione di Pietro Del Re).

Se i bambini dicono: adesso basta!
0 0
Livres modernes

Tonucci, Francesco

Se i bambini dicono: adesso basta! / Francesco Tonucci ; prologo di Romano Prodi

Nuova ed.

[Bergamo] : Zeroseiup, 2019

Progetto la città dei bambini

Résumé: "Se i bambini dicono: adesso basta!", scritto nel 2002, è il seguito e l'aggiornamento di "La città dei bambini", ma, invece di raccontare le esperienze delle diverse città, preferisce dare direttamente la parola ai più piccoli. 26 frasi, proposte o proteste di bambine e bambini diventano l'argomento dei 26 capitoli del libro. In ogni capitolo l'autore risponde a due domande: perché un bambino dice questo? Cosa si potrebbe fare ascoltandolo? Ne nasce un'ampia analisi della condizione infantile di oggi e un vasto repertorio delle iniziative, delle attività e delle esperienze realizzate nelle città in questi anni. Ma anche di quelle realizzabili per dare concrete risposte alle loro attese e alle loro esigenze. Un libro diretto agli amministratori e ai tecnici delle città, ai progettisti, agli insegnanti, agli studenti, ai genitori..., ma anche ai bambini. Prologo di Romano Prodi.

Shalanda
0 0
Livres modernes

Arnaldi, Valeria

Shalanda : il magico nell'animazione giapponese / Valeria Arnaldi

Roma : Ultra, 2019

Shibuya

Résumé: Streghette, maghe, bambine che ricevono poteri magici e bacchette per trasformarsi, principesse di altri pianeti. Manga e anime sono affollati da personaggi dotati di facoltà straordinarie per nascita o "dono", tanto da aver dato vita a un vero e proprio genere, il maho shojo, che unisce elementi romantici a suggestioni fantastiche, creando un nuovo tipo di eroina, intraprendente, dinamica, "forte". E anche sexy, capace di affascinare il pubblico femminile per le inusitate prospettive e quello maschile per la "sorpresa" di dettagli di pelle e forme. Nella metamorfosi per assumere questa o quella veste, infatti, corpi e curve si offrono, spesso, allo sguardo degli osservatori. Non una semplice tendenza, ma un vero e proprio filone, che ha i suoi cardini in personaggi poi divenuti icona. Il 1966 è l'anno di "Sally la maga", prima serie del genere. Negli anni successivi, si moltiplicano soggetti ed eroine. A conquistare sguardi ed emozioni arrivano "Bia, la sfida della magia", "Ransie la strega", "Il magico mondo di Gigì", "L'incantevole Creamy", "Evelyn e la magia di un sogno d'amore", "Magica magica Emi", "Sailor Moon" e molte altre. Tutte straordinarie, "magiche" e, soprattutto, di successo. L'analisi del magico nell'animazione nipponica, tra eroine, serie tv e desideri nei decenni. Dagli anni Sessanta a oggi, l'animazione propone la magia come "soluzione" a problemi personali e sfide globali, raccontando così l'evoluzione di fantasie e prospettive. La magia continua a nutrire i nostri desideri.

Perché il bambino cuoce nella polenta
0 0
Livres modernes

Veteranyi, Aglaja

Perché il bambino cuoce nella polenta / Aglaja Veteranyi ; traduzione di Emanuela Cavallaro

Rovereto : Keller, copyr. 2019

Vie

Résumé: La favola del bambino che cuoce nella polenta viene raccontata alla piccola protagonista di questo romanzo per esorcizzare la sua paura più grande; per sostituire, ogni volta che il terrore dilaga, il suo incubo più minaccioso con uno ancora più spaventoso. E cosa può temere una bambina che con la sua famiglia vive una vita piena di avventure e di emozioni all'interno di un circo? Forse che la madre durante un'esibizione precipiti nel vuoto in cui ondeggia ogni sera. Forse che il padre rivolga quelle attenzioni troppo particolari non più solo alla sorella maggiore. O forse che il perpetuo girovagare da una città all'altra non abbia mai termine e che la casetta tanto sognata, in cui potersi finalmente fermare, non venga mai raggiunta.

Libro 2: Gli uomini oscuri
0 0
Livres modernes

Jensen, Jens Henrik

Libro 2: Gli uomini oscuri : romanzo / Jens Henrik Jensen ; traduzione di Margerita Podestà Heir

Milano : Salani, 2019

Fait partie de: Jensen, Jens Henrik. Oxen / Jens Henrik Jensen

Résumé: Jutland, Danimarca. Splendidi boschi, silenzio. Ma non c'è pace per Niels Oxen, l'eroe pluridecorato, il veterano con la Sindrome postraumatica da stress che adesso vive sotto falsa identità e non vuole farsi trovare nemmeno da Margrethe Franck, che lo cerca da un anno. Oxen sta cercando di dimenticare il suo passato in guerra, il suo matrimonio fallito e, soprattutto, di essere stato incastrato e quasi ucciso durante l'indagine che, insieme a Margrethe, lo ha portato a scoprire un'organizzazione criminale che coinvolge i vertici del potere, la Danehof. Solo i segreti che custodisce lo hanno tenuto in vita, ma quegli stessi segreti ora rischiano di farlo ammazzare. Il direttore di un museo è stato ucciso in un castello e sembra che sia coinvolto il Ministro della giustizia. Il caso rischia di smuovere acque molto pericolose e ben presto Oxen diventa il bersaglio di una spietata caccia all'uomo. C'è chi vuole aiutarlo. C'è chi vuole ucciderlo. Ma chi sono gli amici e chi i traditori? Per sopravvivere Oxen e Franck dovranno combattere ancora una volta contro uomini oscuri che hanno mille volti e mille risorse.

La notte in cui Mussolini perse la testa
0 0
Livres modernes

Vercesi, Pier Luigi

La notte in cui Mussolini perse la testa : 24-25 luglio 1943 / Pier Luigi Vercesi

Vicenza : Neri Pozza, copyr. 2019

Piccola biblioteca Neri Pozza

Résumé: Alle 17,15 di sabato 24 luglio, in una Roma devastata dai bombardamenti alleati sul quartiere di San Lorenzo, si riunisce, per la prima volta dallo scoppio della guerra, il Gran consiglio del fascismo. Ufficialmente è l'organo delle supreme decisioni; nella pratica il teatro dei monologhi del dittatore. Gli Alleati hanno occupato la Sicilia e la popolazione è allo stremo. Il 19 luglio Mussolini ha incontrato a Feltre Adolf Hitler, sperando di convincerlo ad abbandonare il fronte russo e a concedere all'Italia una via d'uscita che non comporti la distruzione del Paese. Non gli è stato concesso di aprire bocca. Da un mese, nella capitale si mormora di congiure militari, trame di palazzo, complotti vaticani. Una sola cosa è certa: Mussolini, l'onnipotente, è il busto ingombrante che qualcuno deve trovare il coraggio di abbattere dal piedistallo. La riunione, a differenza del passato, viene tenuta in gran segreto. Alcuni convocati si presentano con le tasche piene di bombe a mano, prevedendo una resa dei conti. La discussione si protrae fino alle due di notte del 25 luglio. Pier Luigi Vercesi narra, in queste pagine, le ore fatali e i personaggi che ebbero l'ardire di tener testa all'uomo che da vent'anni governava senza contraddittorio la nazione

Revelations
0 0
Livres modernes

Popoff, Martin

Revelations : gli Iron Maiden dalle origini a Seventh Son / Martin Popoff ; traduzione di Stefania Renzetti

Milano : Tsunami, 2019

Gli uragani ; 37

Résumé: Gli Iron Maiden sono il più grande gruppo metal di sempre. Anche chi è completamente a digiuno di musica hard'n'heavy ha sentito parlare di loro, in un modo o nell'altro. Forse non li ha mai ascoltati, ma di sicuro ha presente la mascotte Eddie che appare sulle copertine di ogni loro album. Sin dagli esordi, la band capitanata dal caparbio bassista Steve Harris si è imposta sulle scene grazie alla qualità musicale, show dal vivo al fulmicotone e una notevole attenzione per i testi e l'estetica. I loro album degli anni Ottanta hanno contribuito a plasmare e tenere vivo un genere diventando tutti dei classici, nessuno escluso. In Revelations, Martin Popoff ce li racconta nel suo stile inconfondibile, soffermandosi su ogni brano e raccontando segreti e retroscena di musiche, testi, registrazioni, artwork e concerti. Iron Maiden, Killers, The Number of the Beast, Piece of Mind, Powerslave, Live After Death, Somewhere in Time e Seventh Son of a Seventh Son sono sviscerati nel dettaglio, in uno sguardo che è al tempo stesso un'analisi e una celebrazione dell'epoca d'oro di questo gruppo capace ancora oggi di infuocare ogni palcoscenico.

Raccontare immagini
0 0
Livres modernes

Mirabile, Andrea

Raccontare immagini / Andrea Mirabile

Milano : Bibliografica, copyr. 2019

I movimenti e le idee ; 22

Résumé: "Tradurre", con le parole, le immagini; "tradurre", con le immagini, le parole. Da sempre la cultura occidentale assegna all'esperienza visiva un ruolo centrale nei rituali religiosi, nel dibattito politico, nella scrittura filosofica e letteraria. Filosofi e poeti, artisti e critici, benché spesso divisi fra arti della parola e arti della visione, si ritrovano tuttavia uniti nella fascinazione verso alcuni interrogativi. Innanzitutto come sia possibile trasferire nell'ordine del linguaggio e della scrittura, soggetti alla linearità temporale, l'apparente simultaneità della visione, fondata sullo spazio. Inoltre quali siano i rapporti fra le immagini offerte dalla realtà fisica e quelle prodotte o rielaborate dalla psiche, e in che modo parola e scrittura possano stabilire ponti fra le due dimensioni. Interrogativi con cui, immersi nella cosiddetta civiltà dell'immagine, ci confronteremo a lungo.