Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Langues ara
× Langues jpn
× Date 2016
× Langues cze
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Langues ita

Trouvés 1356 documents.

Non ricordi, nonnino?
0 0
Livres modernes

Swerts, An - Lindenhuizen, Eline van

Non ricordi, nonnino? : una delicata storia sulla demenza a esordio precoce / An Swerts & Eline van Lindenhuizen

Cornaredo : Clavis, copyr. 2021

Parliamone insieme

Résumé: Il nonno ricorda ancora molto dei suoi anni d'infanzia. Ma comincia a dimenticare tante cose, comprese le parole e il loro significato. La causa è la malattia del nonno, spiega la nonna a Carlotta. Nonno e nipote sono inseparabili e Carlotta aiuta il nonno come può... Una storia commovente sulla demenza a esordio precoce. Seguita da informazioni a riguardo, un'intervista con un esperto e testimonianze di persone con demenza e loro familiari. Età di lettura: da 6 anni.

Le sei storie di Alice nel paese delle meraviglie
0 0
Livres modernes

Fatus, Sophie

Le sei storie di Alice nel paese delle meraviglie / Sophie Fatus ; i testi sono liberamente ispirati al romanzo di Lewis Carroll

Milano : Gribaudo, 2020

Résumé: Sei storie illustrate, ispirate a un capolavoro della letteratura per ragazzi, per vivere tante avventure nel Paese delle Meraviglie con il Coniglio Bianco, il bruco minutino, il gatto Cheshire, il Cappellaio Matto... Età di lettura: da 5 anni.

Il bel viaggio
0 0
Livres modernes

Carnero, Roberto

Il bel viaggio : insegnare letteratura alla generazione Z / Roberto Carnero

Firenze : Bompiani, 2020

Tascabili Bompiani ; 633 - I grandi tascabili Bompiani

Résumé: I classici della letteratura hanno ancora tanto da dire, in particolare alla generazione dei ragazzi di oggi, sempre iperconnessi attraverso i social. Eppure, in un contesto che si muove con velocità e che premia le connessioni più che le riflessioni, le parole di grandi autori del passato rischiano di confondersi con il rumore di fondo, non essere lette con la giusta prospettiva e quindi apparire polverose e inutili, lontane dalla realtà. La sfida più grande per gli insegnanti (ma non solo) è quella di ristabilire un legame tra gli scrittori e i giovani, per svelare come romanzi, racconti, poesie, pagine scritte decenni e secoli fa possano regalare emozioni e spunti straordinari. Roberto Carnero, forte di un'esperienza più che ventennale sul campo, propone alcune idee e strategie per un confronto con i docenti, le figure che per prime sono chiamate ad affascinare i lettori di domani, ma anche con tutti coloro che sono interessati a comprendere il valore cruciale della letteratura nella formazione personale.

L'allenatore ad Auschwitz
0 0
Livres modernes

Cerutti, Giovanni A.

L'allenatore ad Auschwitz : Árpád Weisz: dai campi di calcio italiani al lager / Giovanni A. Cerutti

Novara : Interlinea, copyr. 2020

Passio ; 59

Résumé: L'ungherese Árpád Weisz, tra i più grandi allenatori degli anni trenta, colui che introdusse per primo gli schemi nel campionato italiano, fu commissario tecnico dell'Inter (dove scoprì Giuseppe Meazza) ma anche del Novara e del Bologna, fino all'espulsione dall'Italia, in seguito alle leggi razziali, e alla tragica fine nel lager di Auschwitz. La sua vicenda ha tratti non comuni che meritano di essere approfonditi. Queste pagine illuminano il periodo italiano ricostruendo con precisione il ruolo che ebbe Weisz nello sviluppo del "sistema", che in quegli anni stava mutando definitivamente la fisionomia del calcio sullo sfondo dell'affermazione del professionismo. Una testimonianza e una riflessione sull'eredità della shoah e sull'importanza della memoria, che coinvolge nel dramma anche lo sport.

La pensione su misura
0 0
Livres modernes

Lo Conte, Marco

La pensione su misura : pensarla, costruirla, gestirla / Marco lo Conte

Milano : Il sole 24 ore, 2020

Résumé: Dopo il libro "Che ne ho fatto dei miei soldi", Marco lo Conte, giornalista ed esperto di previdenza del Sole 24 Ore, ritorna con una nuova guida per costruirsi una pensione su misura. Infatti chi non si occupa per tempo della propria pensione rischia di andare incontro a una vecchiaia problematica. Per questo è indispensabile costruirsi da subito una posizione previdenziale fatta non solo dei contributi obbligatori di primo pilastro ma anche di risparmio previdenziale, da avviare appena possibile, curare e far crescere nel tempo. La pensione su misura si occupa di aiutare il lettore in questo compito, accompagnandolo nel suo percorso di scelta, ma cerca anche di capire qual è l'evoluzione delle pensioni, dal punto di vista delle norme e degli scenari demografici, sociali e finanziari. Con gli interventi di: Giuseppe Argentino, Gian Carlo Blangiardo, Massimo Canella, Giuliana Castiglione, Davide Colombo, Vitaliano D'Angerio, Maria Bianca Farina, Daniele Franco, Donato Gallo, Luca Di Gialleonardo, Sandro Gronchi, Annamaria Lusardi, Mauro Marè, Antonello Motroni, Antonello Orlando, Mario Padula, Paolo Pellegrini, Claudio Pinna, Matteo Prioschi, Maria Elisa Scipioni, Fabio Tamburini, Pasquale Tridico.

Umano inumano postumano
0 0
Livres modernes

Revelli, Marco

Umano inumano postumano : le sfide del presente / Marco Revelli

Torino : Einaudi, copyr. 2020

Vele ; 169

Résumé: Il concetto di Umanità è antico e attraversa la storia dell'Occidente. Ma nel Novecento esso subisce una brusca torsione, per effetto del superamento di una doppia soglia: quella che separa Umano e Inumano, da una parte. E quella che divide Umano e Postumano, dall'altra. Due fratture che si sono consumate in rapida successione. Con Auschwitz si rompe la soglia tra Umano e Inumano. La Disumanità come In-umanità diventa la trama del nostro presente, nel momento in cui, per esempio, si chiudono i porti all'arrivo dei migranti, decidendo di non salvare altri esseri umani. Il superamento della seconda soglia è quella tra Umano e Postumano, laddove la tecnologia è costruita a somiglianza dell'essere umano, assumendo aspetti a volte salvifici, a volte inquietanti.

Scuola di germi
0 0
Livres modernes

Platt, Richard - Kelly, John

Scuola di germi / Richard Platt ; disegni di John Kelly

Roma : Gallucci, 2020

[Indispensalibri]

Résumé: Sai cos'è una pandemia? Hai idea di cosa la provochi e perché? Come possiamo proteggerci? Quali cure abbiamo oggi? Scopri i grandi contagi del passato e del presente, entra nei laboratori e ascolta tutto quello che topi e insetti hanno da raccontarti: nessuno conosce virus e batteri meglio di loro. Se vuoi saperne di più, apri questo libro dal fascino contagioso... Dalla peste nera al COVID-19, descrizioni chiare e tante curiosità. Un approccio originale e divertente allo straordinario mondo della medicina e ai suoi protagonisti. Un invito ad amare la scienza e informarsi. Età di lettura: da 8 anni.

Finalmente ho capito la storia della grande guerra
0 0
Livres modernes

Gherner, Bruna

Finalmente ho capito la storia della grande guerra / Bruna Gherner

Milano : Vallardi, copyr. 2020

Finalmente ho capito

Résumé: «Freddo, fame, fango, pulci, topi, esplosioni, maschere antigas e mitragliatrici... Questa è l'immagine che tutti abbiamo della Prima guerra mondiale. Ma perché è scoppiata? Chi ha voluto questa guerra che nessuno voleva e che in quattro anni ha portato quasi tutti gli Stati del mondo a buttarsi in una missione suicida? Che cosa ha provocato la mobilitazione di 65 milioni di soldati e causato 20 milioni di morti e oltre 20 milioni di feriti?» Un viaggio tra piani di battaglia, trincee, schemi di alleanze, vita pubblica e privata di regnanti e uomini comuni, che ci porta nel cuore della lotta e della vita quotidiana di popoli e soldati durante i lunghi anni della Grande Guerra: un libro pieno di dettagli e curiosità, per conoscere il passato e comprendere il presente. Un evento drammatico e mai visto prima che ha cambiato chi siamo, la donna e l'uomo del Secolo Breve, i luoghi che abitano, e il concetto stesso di potere e Potenza.

Fiaba di Natale
0 0
Livres modernes

Baldelli, Simona

Fiaba di Natale : il sorprendente viaggio dell'Uomo dell'aria / Simona Baldelli

Palermo : Sellerio, copyr. 2020

La memoria ; 1182

Résumé: È stato un grande funambolo ai suoi tempi, capace di sfruttare a favore del proprio equilibrio ogni soffio di vento, e di compiere incredibili acrobazie, quasi avesse ad assisterlo sulla corda sospesa un aiutante invisibile. Lo chiamavano per questo l'Uomo dell'aria. È mancato qualcosa alla sua vita? Ha sacrificato al successo qualcosa di importante? A poche settimane dal Natale, per motivi che non sa spiegarsi, o forse per mancanza di qualcosa o qualcuno, si è deciso per l'impresa preparata con la cura scientifica che solo un mestiere poetico come il suo prevede. Attraverserà sul cavo teso a grande altezza la distanza che separa la vecchia biblioteca dal campanile della chiesa abbandonata. Parte all'alba. Il percorso sarà lungo perché si procede alla velocità di un bruco. Il lettore vibra e si tende con i suoi gesti precisi, e sente i suoi pensieri dal di dentro, mentre sotto i suoi piedi la città si ferma e si accalca per godersi lo spettacolo, provare il brivido di ogni falso movimento, sublimare nell'Uomo dell'aria paure frustrazioni desideri. La televisione accorsa amplifica la scena. Per convincerlo a scendere da lassù, diversi personaggi lo raggiungono con l'aiuto dei pompieri. La figlia, la bibliotecaria, qualche vecchio amico e semplici sconosciuti. Ciascuno cambia accanto a quel corpo sospeso e racconta di se stesso. E tutto si schiude a una realtà diversa. Per sé, per coloro che gli sono venuti incontro, per tutti quelli che hanno trepidato per la sua impresa e non vogliono esiliare i sogni dalle loro giornate.

Donna Francesca Savasta, intesa Ciccina
0 0
Livres modernes

Lanza, Laura

Donna Francesca Savasta, intesa Ciccina / Laura Lanza

Milano : Astoria, 2020

Contemporanea

Résumé: Donna Francesca Savasta, detta Ciccina è una donna del popolo, semplice, forse ignorante ma sicuramente rivoluzionaria nella sua infinita saggezza e concretezza. Fa la levatrice di uno sperduto paesino dei monti Iblei, e interpreta il suo ruolo in modo molto personale, prodigandosi per "sistemare" al meglio la vita di inesperte e povere puerpere e dei bambini abbandonati nella ruota che finiscono magicamente tra le accoglienti braccia di giovani donne che altrimenti non potrebbero essere madri, tutto questo secondo una perfetta legge morale, la sua, che però è spesso difforme da quella comune. Ciccina, nel suo ruolo, non ha paura di tener testa al sindaco per fargli togliere quel lampione che impedisce alle puerpere di abbandonare il frutto dei loro amori illeciti col favore delle tenebre. Certo, alcuni maligni potrebbero far notare che il lampione incriminato illumina anche l'uscio di casa di Ciccina e il passaggio del suo amante, il parroco Peppino, ma si sa che le malelingue sono sempre in agguato...

Ti ho dato un bacio mentre dormivi
0 0
Livres modernes

Pacifico

Ti ho dato un bacio mentre dormivi / Pacifico

Milano : La nave di Teseo, 2020

I delfini Best seller ; 68

Résumé: Agostino Sella viene aggredito brutalmente e senza alcun motivo davanti a casa sua. Disorientato e reso smemorato dalla violenza dei colpi, si ritira a vivere nel magazzino sul retro della tipografia di famiglia. Quello che doveva essere un semplice archivio con gli anni si era trasformato in un rifugio, un deposito per tutti gli oggetti di cui era impossibile disfarsi. In questo luogo sospeso, pieno di fotografie e ricordi, tenterà di ricomporre la sua vita andata in pezzi. Condomini, parenti, vecchi amori, amici passano a trovarlo, a fargli confidenze imprevedibili, amare o spassose, a restituirgli memoria di momenti trascorsi insieme. Anche Agostino vive sospeso, pare un sonnambulo. Ma una busta, contenente una rivelazione, lo costringerà a fare una scelta. Il romanzo di Pacifico è il racconto di una famiglia, della sua forza e della sua fragilità, del valore inestimabile di certi momenti trascorsi insieme, e di come con gli anni sia difficile difendere questo tesoro dalla stanchezza, dai cambiamenti, dagli errori di ognuno. È un racconto attraversato dalla rabbia repressa, che "non arriva nei pugni", dai momenti di affetto che con gli anni ci si scambia segretamente, "le delicatezze nascoste", come i baci dati sulla fronte ai figli, ormai adulti, mentre dormono.

L'energia del mondo
0 0
Livres modernes

Tagliapietra, Simone

L'energia del mondo : geopolitica, sostenibilità, Green New Deal / Simone Tagliapietra

Bologna : Il mulino, copyr. 2020

Farsi un'idea ; 284

Résumé: Quali sono le principali fonti energetiche alle quali attingiamo e alle quali ci affideremo in futuro? Capire i trend energetici significa comprendere alcune delle più importanti dinamiche della politica internazionale, così come alcuni dei temi più rilevanti per lo sviluppo economico e sociale delle nazioni. Capire l'energia significa comprendere le cause del cambiamento climatico e apprezzarne le possibili soluzioni. Maneggiare i grandi temi dell'energia diviene dunque fondamentale non solo per leggere il mondo di oggi, ma anche le sfide di domani.

Il pupazzo di neve
0 0
Livres modernes

Morpurgo, Michael

Il pupazzo di neve / Michael Morpurgo ; il romanzo ispirato alla storia originale di Raymond Briggs

Milano : Rizzoli, 2020

Résumé: È una mattina di dicembre, e James si sveglia con una meravigliosa sorpresa: una nevicata ha coperto l'intera città di un soffice manto bianco. Il piccolo corre fuori e trascorre l'intera giornata a fare un pupazzo di neve identico a quello della sua favola preferita: due pezzetti di carbone per gli occhi, un vecchio cappello, una sciarpa verde, un mandarino come naso e il pupazzo è pronto! È talmente bello che quella notte James sgattaiola fuori per rivederlo... ed è allora che il pupazzo prende vita e l'avventura più magica di sempre ha inizio. Ispirato al classico senza tempo di Raymond Briggs, "Il pupazzo di neve" è il racconto di Natale perfetto per tutta la famiglia. Età di lettura: da 8 anni.

Tempi difficili
0 0
Livres modernes

Dickens, Charles

Tempi difficili / Charles Dickens ; a cura di Bruno Amato

4. ed.

Milano : Feltrinelli, 2020

Universale economica Feltrinelli ; 215 - Classici

Résumé: Pubblicato nel 1854, "Tempi difficili" fu fin da subito uno dei libri più discussi del grande romanziere inglese, anche per la decisa vena anti-utilitarista che ispira la trama. Duramente criticato da autori "conservatori" come Maculay, fu però valorizzato da autori più sensibili alla questione sociale, come John Ruskin e in seguito George Orwell, che ne esaltò "la generosa rabbia". Ispirato dalle osservazioni fatte dall'autore sulle condizioni di vita operaie e gli scioperi scoppiati nella cittadina di Preston, nei pressi di Manchester (in quegli anni già al centro del resoconto di Engels sulla condizione della classe operaia), il libro è ambientato in una città di fantasia, Coketown (la città del coke, del carbone). Al centro della vicenda il credo di Thomas Gradgrind, un industriale fiducioso "solamente nelle statistiche" e che educa di conseguenza i suoi due figli, Louisa e Tom, dei quali reprime con metodo ogni lato fantasioso e idealistico. La figlia, difatti, viene data in sposa a un altro avido capitalista della cittadina, Josiah Bounderby, un tipo avaro e impostore, di ben trent'anni più anziano della ragazza. Lei accetta, fino all'amaro epilogo, quando, ritornata dal padre, questi si renderà conto della follia del suo sistema educativo.

Il Dottor Li e il virus con in testa una corona
0 0
Livres modernes

Cavallo, Francesca

Il Dottor Li e il virus con in testa una corona / Francesca Cavallo ; illustrazioni di Claudia Flandoli

Milano : Feltrinelli, 2020

Feltrinelli kids

Résumé: Chi era il Dottor Li Wenliang? Fu il primo a lanciare l'allarme per un virus a Wuhan. La polizia ha cercato di zittirlo, accusandolo di diffondere il falso. Il Dottor Li è morto a causa del Covid-19 il 7 febbraio, ma è diventato un simbolo universale dell'importanza della ricerca scientifica e della libertà. Un virus con la corona! L'importanza di fornire ai più piccoli informazioni chiare sugli aspetti scientifici: come gli scienziati lavorano per risalire alle origini di un virus e perché siamo dovuti rimanere tutti in casa così a lungo. Un libro illustrato che parla di quello che è successo e sta ancora succedendo, offrendo ai bambini uno spazio per esplorare i propri sentimenti durante la pandemia attraverso le storie di tenacia e coraggio di chi ha lottato in prima linea.

Lunga storia di noi stessi
0 0
Livres modernes

LeDoux, Joseph

Lunga storia di noi stessi : come il cervello è diventato cosciente / Joseph LeDoux ; illustrazioni di Caio da Silva Sorrentino

Milano : Cortina, 2020

Scienza e idee ; 324

Résumé: Il noto neuroscienziato Joseph LeDoux ricostruisce la storia naturale della vita sulla Terra per fornire una nuova prospettiva sulle somiglianze fra noi e i nostri antenati vissuti nel più lontano passato. Il coinvolgente resoconto dell'intera evoluzione della vita sul pianeta getta nuova luce sul modo in cui si è evoluto il sistema nervoso negli animali e si è sviluppato il cervello, e su cosa signifi ca essere umani. LeDoux sostiene qui che la chiave per comprendere importanti aspetti del comportamento umano si trova nello studio dell'evoluzione fi n dai primi organismi viventi. Ripercorrendo la catena della linea temporale evolutiva mostra come anche i più antichi organismi unicellulari dovessero risolvere problemi simili a quelli che incontriamo ogni giorno noi e le nostre cellule. In questo percorso LeDoux esplora il nostro posto nella natura, come l'evoluzione del sistema nervoso abbia potenziato la capacità degli organismi di sopravvivere e prosperare e in che modo l'emergere di ciò che noi umani indichiamo come coscienza abbia permesso alla nostra specie di ottenere sia i risultati più grandosi sia quelli più terribili.

L'arte di viaggiare
0 0
Livres modernes

De Botton, Alain

L'arte di viaggiare / Alain de Botton ; traduzione di Anna Rusconi

5. ed.

Parma : Guanda, copyr. 2020

Tascabili Guanda. Saggi

Résumé: Possono scrittori, artisti e filosofi rivelarsi ottimi compagni di viaggio? Alain de Botton non ha dubbi, e affida a guide illustri del passato il compito di scandire le sue partenze e i suoi ritorni, le grandi aspettative così come le piccole ma cocenti delusioni di cui ciascun viaggio è costellato. Ecco perciò Barbados, meta turistica che per l'autore si era rivelata fallimentare, riconsiderata alla luce di ciò che Huysmans scrisse nel romanzo Controcorrente, e poi la poesia di Baudelaire e i quadri di Hopper, da cui invece ci possiamo lasciare condurre per cogliere la forza evocativa dei mezzi di trasporto e di anonimi luoghi di transito; o ancora l'affascinante urbanistica di Amsterdam e la scenografica bellezza di Madrid colte nel loro incanto dagli sguardi di Flaubert e di Humboldt; ma naturalmente anche il Lake District di Wordsworth, l'aura di serenità della campagna inglese come veicolo di una misurata eppure intensa sensazione di pace interiore o l'intenso cromatismo della Provenza di Van Gogh, per una riscoperta del paesaggio mediterraneo. Partenze e poi speranze e curiosità, paesaggi esotici, evocazioni artistiche e ritorni; ma più di ognuna di queste scansioni e di questi viaggi, conta per Alain de Botton lo sguardo stesso del viaggiatore, il suo desiderio di vedere davvero, è per questo che, a conclusione del percorso, seguendo questa volta le istruzioni di John Ruskin, anche lui prova a vedere disegnando per imparare a viaggiare e osservare tutti i giorni.

La vigna, il vino e la biodinamica
0 0
Livres modernes

Joly, Nicolas

La vigna, il vino e la biodinamica / Nicolas Joly

3. ed.

Bra : Slow Food, 2020

Assaggi Slow Wine

Résumé: Nicolas Joly ci introduce nel mondo della coltura biodinamica. Solo confrontandoci con la complessità di un sistema vivente, i cui confini vanno ben oltre rimmediatamente sensibile e visibile, prendendo coscienza dei legami che ci uniscono a questo sistema potremo guardare alle piante, alla vite in particolare, al suo slancio vitale verso la luce, alle sue radici affondate profondamente nel suolo, al suo frutto e al vino che facciamo con occhi davvero nuovi.

Che fine hanno fatto i dinosauri?
0 0
Livres modernes

Barberini, Francesco

Che fine hanno fatto i dinosauri? : com'erano veramente e come sono diventati / Francesco Barberini ; illustrazioni di Davide Bonadonna

Milano : Salani, copyr. 2020

Résumé: Tutti amiamo i dinosauri, ma sappiamo davvero com'erano fatti? Tra queste pagine troverete le risposte a tutte le vostre domande e scoprirete finalmente come i lucertoloni lenti e stupidi che abbiamo sempre immaginato in realtà fossero svegli, scattanti... e piumati! Per la prima volta vedrete i dinosauri per quello che erano: animali intelligenti e a sangue caldo , che nel corso di milioni di anni hanno dato origine agli uccelli che conosciamo oggi. A guidarci in questo viaggio nel tempo, attraverso le più recenti scoperte scientifiche , è Francesco Barberini , aspirante ornitologo e giovane divulgatore, che all'età di dieci anni ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Mattarella l'attestato d'onore di Alfiere della Repubblica Italiana per i suoi meriti scientifici. Un volume tutto a colori, ricco di spiegazioni dirette e tante curiosità scientifiche , con le illustrazioni del paleoartista Davide Bonadonna . Età di lettura: da 7 anni.

Un posto tranquillo
0 0
Livres modernes

Matsumoto, Seicho

Un posto tranquillo / Matsumoto Seicho ; traduzione di Gala Maria Follaco

Milano : Adelphi, copyr. 2020

Fabula ; 362

Résumé: K?be. Durante una cena tra imprenditori e funzionari ministeriali, una cameriera si avvicina a uno dei commensali e gli sussurra qualcosa all'orecchio. C'è una chiamata per lui da Tokyo. L'uomo, Tsuneo Asai, si alza senza dare nell'occhio e raggiunge il telefono. Sua moglie Eiko, poco più che trentenne, è morta improvvisamente d'infarto. Una notizia non del tutto inattesa, dal momento che Eiko era già da tempo malata di cuore. Eppure le circostanze della sua morte, avvenuta in un quartiere un po' fuori mano di Tokyo, a due passi da un albergo a ore, gettano un'ombra sulla sua figura timida e riservata, e sul suo passato. Cosa ci faceva lì? E chi doveva incontrare? Questa storia è come una strada che parte leggermente in salita e si fa a ogni passo più ripida. Una strada piena di vicoli ciechi, che sembra esistere solo nella psiche del protagonista. Qui, i temi cari a Matsumoto - la vendetta, l'ossessione per un dettaglio che non torna, il timore dello scandalo, l'ansia di essere scoperti che conduce alla rovina - si condensano in un noir anomalo e beffardo, senza un caso né un investigatore, dove chi cerca un colpevole può finire per diventarlo lui stesso. Un noir che è anche una critica acuminata della società giapponese e della ragnatela di convenzioni che la invischiano.