Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2018
× Pays af
× Materiel 4
× Pays it
× Langues eng
× Noms Abenante, Maria A.
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2015

Trouvés 8 documents.

La cucina molecolare Anne Cazor
0 0
Livres modernes

Cazor, Anne

La cucina molecolare Anne Cazor ; fotografie di Julien Attard

Lodi : Bibliotheca culinaria, copyr. 2015

Résumé: La cucina molecolare, movimento caratterizzato da un'attenzione particolare per i processi fisici e chimici che governano le cotture e le interazioni degli ingredienti, non è più la fissazione di soli pochi adepti stellati. Oggi il suo retaggio può essere individuato nei piatti di trattorie e bistrot, perfino nei cocktail. Passato il periodo di controversia e disinformazione che accompagna ogni corrente d'avanguardia, cosa rimane? Questo libro mostra come chef con diversi tipi di locali o attività gastronomiche abbiano adottato le tecniche, gli ingredienti particolari e l'estetica del movimento. Attraverso 48 ricette è possibile individuare i contorni dell'eredità del «pensiero» molecolare e scoprire come la sua focalizzazione sulla scienza ha spinto chef, barman, pasticcieri a creare in modo diverso. Con una introduzione di Hervé This, scienziato e divulgatore degli studi del settore, il volume offre una serie di interrogativi che trovano le loro risposte nelle ricette: un approccio pratico che permette al lettore di ipotizzare applicazioni nella propria cucina.

Il pipistrello
0 0
Livres modernes

Nesbø, Jo

Il pipistrello / Jo Nesbø ; traduzione di Eva Kampmann

Torino : Einaudi, 2015

NumeriPrimi°

Résumé: Una ragazza norvegese di poco più di vent'anni è stata uccisa a Sydney. L'ispettore Harry Hole della squadra Anticrimine di Oslo viene mandato in Australia per collaborare con la polizia locale e in particolare con Andrew Kensington, un investigatore di origini aborigene tanto acuto quanto misterioso. L'inchiesta si rivela subito complessa: l'omicidio della ragazza non è un caso isolato ma, probabilmente, l'ultimo anello di una lunga catena, e lo scenario in cui l'assassino agisce si allarga fino a comprendere fosche storie di droga e sesso. Un quadro a tinte così forti che Harry quasi vede proiettarsi sulle indagini l'ombra minacciosa di alcune figure della mitologia aborigena. In particolare quella di Narahdarn, il pipistrello che reca la morte nel mondo.

Les Alpes Graies et Poenines à l'époque romaine
0 0
Livres modernes

Puéjean, André

Les Alpes Graies et Poenines à l'époque romaine : Tarentaise, Beaufortain, Haut-Faucigny et Valais : fin du Ier siècle avant J.-C.-milieu du Ve siècle après J.-C. / André Puéjean ; preface de Michel Gayraud

2e éd. revue et augmentée

Nîmes : Nombre 7, 2015

Timbuktu [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Sissako, Abderrahamane

Timbuktu [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Abderrahmane Sissako

Francia ; Mauritania, 2014

Résumé: Non lontano da Timbuktu, occupata dai fondamentalisti religiosi, in una tenda tra le dune sabbiose vive Kidane, in pace con la moglie Satima, la figlia Toya e il dodicenne Issan, il giovanissimo guardiano della loro mandria di buoi. In paese le persone soffrono sottomesse al regime di terrore imposto dai jihadisti determinati a controllare le loro vite. Musica, risate, sigarette e addirittura il calcio, sono stati vietati. Le donne sono state obbligate a mettere il velo ma conservano la propria dignità. Ogni giorno una nuova corte improvvisata emette tragiche e assurde sentenze. Kidane e la sua famiglia riescono inizialmente a sottrarsi al caos che incombe su Timbuktu. Ma il loro destino muta improvvisamente quando Kidane uccide accidentalmente Amadou, il pastore che aveva massacrato Gps, il bue della mandria a cui erano molto affezionati. Kidane sa che dovrà affrontare la nuova legge che hanno portato gli invasori.

I manifesti delle Alpi italiane
0 0
Livres modernes

Festi, Roberto

I manifesti delle Alpi italiane : dal 1895 a fine anni sessanta del Novecento / Roberto Festi

Scarmagno : Priuli & Verlucca, 2015

Babelis turris

Résumé: Magistrale e innovativo mezzo di comunicazione, il manifesto pubblicitario avvia - sul finire del XIX secolo - una intensa e capillare promozione della montagna e dei suoi luoghi più rappresentativi. Quasi in contemporanea, dalla Valle d'Aosta alle Dolomiti orientali, i maggiori centri alpini affidano ai multicolori messaggi delle attiche la descrizione fantastica e appetibile di un mondo sino a quel momento in gran parte sconosciuto, fissando una versione diametralmente opposta allo stereotipo di pericolosità e di mistero che ne aveva contrassegnato gli esordi pionieristici. Pur celebrando, spesso unilateralmente, i fasti di un'elite mondana e delle sue ritualità, il manifesto "apre" ad un pubblico I sempre più vasto - che ne diventerà fruitore e protagonista nei decenni successivi - visioni nuove delle montagne alpine. Osservando i tanti e vari aspetti che i cartelloni pubblicitari sottendono, questo libro - che tratta esclusivamente la parte italiana delle Alpi presenta una rassegna che si intende dalla fine del XIX secolo sino alla fine degli anni Sessanta del Novecento, limite temporale che determina progressivamente la crisi definitiva del manifesto disegnato.

[Passione per Maria]
0 0
Livres modernes

Benzoni, Juliette

[Passione per Maria]

Horror
0 0
Livres modernes

Walt Disney Productions

Horror / Disney

Milano : Giunti, 2015

Le più belle storie Disney

Le performance delle aziende italiane del settore agroalimentare
0 0
Livres modernes

Garzia, Carmine

Le performance delle aziende italiane del settore agroalimentare / Carmine Grazia

Milano : Egea, 2015

Biblioteca dell'economia d'azienda

Résumé: Il Food Industry Monitor è un progetto di ricerca scientifica sviluppato dall'Università di Scienze Gastronomiche (UNISG) di Pollenzo che si propone di realizzare la mappatura sistematica delle performance economiche e competitive delle aziende italiane operanti nel settore agro alimentare. Il campione analizzato è costituito da 519 aziende, con un fatturato aggregato di 43,5 miliardi di Euro, operanti in dieci comparti rappresentativi dell'industria agroalimentare. Sono state analizzate le performance delle aziende nel periodo 2009-2013 focalizzandosi su quattro profili: crescita, redditività, produttività e struttura finanziaria. Sono stati quindi identificati i comparti top performer e un focus specifico è stato dedicato alle aziende di maggiori dimensioni. Nello studio è stato adottato un approccio "integrato" all'analisi dei risultati economici con l'obiettivo di verificare la sostenibilità finanziaria delle strategie di crescita implementate dalle aziende.