Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2016
× Sujet Genere: Thriller
× Date 2014
× Materiel 5
× Sujet Sociologia - Ricerche - Metodi
× Langues hun

Trouvés 1277 documents.

Le loup qui aimait les arbres
0 0
Livres modernes

Lallemand, Orianne - Thuillier, Éléonore

Le loup qui aimait les arbres / texte de Orianne Lallemand ; illustrations de Eléonore Thuillier

[Paris] : Auzou, 2021

Mes grands albums

Résumé: Au hasard d'une promenade, Loup fait une terrible découverte : quelqu'un arrache sans pitié les arbres de la forêt. Loup se met aussitôt en quête du coupable.

I bisogni artificiali
0 0
Livres modernes

Keucheyan, Razmig

I bisogni artificiali : come uscire dal consumismo / Razmig Keucheyan

Verona : Ombre corte, 2021

Culture ; 222

Résumé: «Il capitalismo genera bisogni artificiali sempre nuovi. Quello di acquistare l'ultimo iPhone, ad esempio, o prendere l'aereo per raggiungere la città accanto. Questi bisogni non solo sono alienanti per la persona, ma anche ecologicamente dannosi. La loro proliferazione è alla base del consumismo, che a sua volta intensifica l'esaurimento delle risorse naturali e l'inquinamento ambientale. Nell'era di Amazon, il consumismo raggiunge il suo "stadio supremo". Questo libro pone una semplice questione: come mettere fine a questa proliferazione di bisogni artificiali? Come uscire, di conseguenza, dal consumismo capitalista? La riflessione si articola in capitoli tematici, dedicati all'inquinamento luminoso, al consumo compulsivo e alla garanzia dei beni, per elaborare una teoria critica del consumismo. Essa fa dei bisogni "autentici" definiti collettivamente, in rottura con i bisogni artificiali, il cuore di una politica dell'emancipazione nel xxi secolo. Lungo il percorso, il libro evoca la teoria dei bisogni di Karl Marx, André Gorz e Agnes Heller. Per questi autori, i bisogni "autentici" hanno un potenziale rivoluzionario. Come diceva Marx, "una rivoluzione radicale può essere soltanto la rivoluzione dei bisogni radicali". "Chiamo 'artificiali' i bisogni che, da un lato, non sono ecologicamente sostenibili, che danno luogo a un sovrasfruttamento delle risorse naturali, dei flussi energetici, delle materie prime; dall'altro, i bisogni che l'individuo o la collettività sentono che in qualche modo danneggiano la soggettività, i bisogni che non danno luogo a forme di soddisfazione duratura. Bisogni alienanti, in un certo senso. L'ossessione per l'ultimo ritrovato della tecnologia, per l'ultimo capo di abbigliamento, per l'ultimo modello d'auto, questa ossessione per la novità insita nel sistema capitalista è una delle dimensioni del carattere artificiale dei bisogni"» (Razmig Keucheyan)

L'anoressia giovanile
0 0
Livres modernes

Nardone, Giorgio, 1958- - Valteroni, Elisa

L'anoressia giovanile / Giorgio Nardone, Elisa Valteroni

Milano : TEA, 2021

Varia best seller

Résumé: L'anoressia fa paura. Spaventa non solo i genitori, ma anche i medici e gli psicoterapeuti. Paiono invece non temerla coloro che ne soffrono poiché ne sono sedotti. È paradossalmente una condizione "amata" dalle sue vittime, che quasi le riservano un culto. È una malattia in linea con i nostri tempi che affiancano abbondanza di cibo e modelli di magrezza eccessivi. L'anoressia fa paura anche perché le terapie si sono dimostrate spesso inadeguate, quando non controproducenti. In questo libro vengono presentati approcci terapeutici efficaci: sono trattamenti che distinguono tra diversi tipi di disturbi alimentari e riconoscono le caratteristiche specifiche dell'anoressia giovanile. Non tutti i pazienti anoressici presentano gli stessi sintomi: è importante saper distinguere le declinazioni della malattia e applicarvi la strategia calzante che porterà al cambiamento. Una terapia dunque fondata sull'esperienza clinica per una patologia che richiede un intervento immediato e precoce, e senza esitazioni.

Aumenta il potenziale della tua mente
0 0
Livres modernes

Atkinson, William Walker - Besant, Annie Wood - Roerich, Helena Ivanovna

Aumenta il potenziale della tua mente / Yogi Ramacharaka, Annie Besant, Helena Ivanovna Roerich

[S.l.] : CdL, 2021

Résumé: Raggiungere le vette del dominio della propria mente con antichi insegnamenti e tecniche di rigenerazione.

A ciascuno il suo cammino
0 0
Livres modernes

Ardito, Fabrizio

A ciascuno il suo cammino : scegliere un viaggio a piedi in Italia / Fabrizio Ardito

Portogruaro : Ediciclo, 2021

Ciclostile ; 16

Résumé: Non tutti i moderni viandanti sono uguali: c'è chi preferisce l'avventura, chi la spiritualità, chi vuole camminare solo in montagna, chi vuole perdersi in una foresta, chi non vuole fare troppa fatica... Come scegliere il percorso più adatto alla forma fisica, alla famiglia, ai nostri gusti? L'Italia è ricca di cammini, negli ultimi anni molti nuovi percorsi hanno visto la luce: queste pagine vi daranno una mano a scegliere uno dei grandi viaggi a piedi che il Belpaese ci offre. Dalla celebre Francigena alla Via di Francesco, da Italia Coast to Coast ai cammini dedicati a San Francesco di Paola, dalle grandi vie romane al Cammino Minerario di Santa Barbara fino agli itinerari più brevi che solcano, oramai con cento mete diverse, le montagne e le vallate, le pianure e le isole del nostro paese. Prefazione di Sara Zanni.

Il libro della legge
0 0
Livres modernes

Il libro della legge

Milano : Gribaudo, 2021

Grandi idee spiegate in modo semplice

Résumé: Perché l'uomo ha sentito la necessità di leggi e prescrizioni? Che cos'è e come viene applicata la scienza forense? In che misura gli animali sono tutelati legalmente? Un'opera dedicata al concetto di "legge", che risponde alle grandi domande, illustrando le regole e i codici morali, religiosi e politici che hanno dato forma al mondo e alle diverse civiltà così come oggi le conosciamo. Grazie a uno stile intuitivo e diretto, a un linguaggio semplice e immediato e a illustrazioni e infografiche, il libro esplora le principali teorie, presentando le pietre miliari e i capisaldi della legge nei vari Paesi del mondo. Dal codice di Hammurabi, passando per la Magna Carta e l'abolizione della schiavitù negli Stati Uniti, un'opera che offre una panoramica su tutto ciò che è "legge", pensata per tutti, dallo studioso (o studente) al semplice appassionato.

Nietzsche on the road
0 0
Livres modernes

Pagani, Paolo

Nietzsche on the road : quattromila chilometri verso la follia / Paolo Pagani

Vicenza : Neri Pozza, copyr. 2021

Bloom ; 188

Résumé: É la mattina del 3 gennaio 1889, un giovedì freddo. Friedrich Nietzsche esce di casa in piazza Carlo Alberto a Torino. Ha 45 anni. Da dieci ha lasciato l'insegnamento a Basilea. È ormai un fugitivus errans, un filosofo errabondo e apolide. Lo slargo è affollato di ronzini e carrozze: d'un colpo lui lo traversa di corsa, poi si stringe al collo di un cavallo mogio malmenato da un vetturino, infine si accascia al suolo in lacrime. La follia gli ha sbriciolato la mente. Si spegne a Weimar, in Turingia, undici anni dopo, a mezzogiorno del 25 agosto 1900. Demente. Senza mai avere ripreso coscienza. Ma prima? Quella di Nietzsche è stata, assieme forse al cervello eversivo di Marx, la mente più pericolosa dell'Ottocento. Nato da un padre pastore a Röcken, nella profonda e letargica Sassonia luterana e bigotta, Fritz, come lo chiamano in famiglia, è venuto al mondo con un parto prematuro di almeno un secolo: è un precursore, il termometro di una crisi febbrile che surriscalda un cambio d'epoca, il piccone speculativo maneggiato controcorrente che sgretola millenni di cristianità e scardina la logica socratica. Da Naumburg fino alle geometrie militaresche di Torino, passando per l'incanto alpino di Sils Maria, che gli propizierà l'incontro con Zarathustra, e per «l'azzurra solitudine» del Sud dell'Italia, che gli donerà anni fertili di pensiero, Nietzsche sarà sempre morbosamente tormentato dalla malattia. E, tuttavia, educherà se stesso e quindi tutti gli uomini alla grandezza, alla libertà di spirito, alla esaltazione della vita («Costruite le vostre città sul Vesuvio!») come antidoto alla tragedia dell'esistere. Con un drammatico montaggio a flashback diviso in tre parti (tutta la Germania di Nietzsche, tutta la Svizzera di Nietzsche, tutta la sua brama di meridione con la scoperta dell'Italia e della Costa Azzurra) Paolo Pagani compone un romanzo d'avventura, non una semplice biografia, inseguendo ogni stagione intellettuale del più dinamitardo dei pensatori, il distruttore di mondi, lì dove il suo genio si forma in virtù di una geografia.

Radio Banana
0 0
Livres modernes

Mélois, Clémentine - Spiessert, Rudy

Radio Banana / una storia scritta e illustrata da Clémentine Mélois & Rudy Spiessert

Milano : Babalibri, copyr. 2021

Résumé: Cari lettori, ecco l’incredibile storia di Radio Banana.Un giorno, nel cuore della giungla, la scimmietta Aristotelefa una scoperta sorprendente che scatena una serie di eventidavvero incredibili, eccitanti e formidabili. Dopo quel giorno,la vita di molti non sarà più la stessa. Ma stiamo correndo un po’ troppo con la storia, partiamo dall’inizio: una mattina, Aristotele decide di andare a fare una passeggiata... Un'avventura in sette capitoli, uno per ogni giorno della settimana.

I test psicoattitudinali
0 0
Livres modernes

I test psicoattitudinali : per tutti i concorsi / [a cura di Carlo Tabacchi]

6. ed.[Ed. 2021/2022]

Milano : Alpha test, 2021

TestProfessionali

Résumé: Il volume, giunto alla sesta edizione, è già stato scelto da migliaia di candidati come strumento efficace e mirato per accedere a una professione, a un corso di formazione o a un posto di lavoro. Presenta oltre 1300 quesiti risolti e commentati su tutte le domande psicoattitudinali più utilizzate nei concorsi, e in particolare: logica verbale; comprensione di brani; ragionamento logico; logica numerica; logica spaziale; logica matematica; grafici e tabelle; attenzione e precisione. Il libro comprende i consigli degli esperti per affrontare al meglio una prova a test, numerosi quesiti di logica in lingua inglese e francese e alcune prove simulate che consentono di verificare la propria preparazione. L'opera si avvale dell'esperienza di Alpha Test, da 30 anni la più importante società specializzata nel preparare i candidati a prove a test.

ParisNoir
0 0
Livres modernes

Baccalario, Pierdomenico - Sgardoli, Guido

ParisNoir : le indagini dei giovani artisti. 2, L'uomo senza testa / P.D. Baccalario, Guido Sgardoli

Milano : Piemme, 2021

Il battello a vapore

Résumé: Berthe, Claude e Pierre sono affacciati alla balaustra del Pont d'Arcole quando lo vedono galleggiare sulla Senna: è il corpo di un uomo. Senza testa. Neanche a dirlo, poco dopo i giovani pittori stanno già indagando. Chi può avere una forza tale da commettere un omicidio del genere e, soprattutto, con quale movente? Seguendo gli insegnamenti di monsieur Dupin, i tre non trascurano nessun dettaglio. E così si trovano a visitare l'obitorio de La Morgue, i bassifondi di Montmartre, ad assistere allo spettacolo del circo Franconi, e perfino a intrufolarsi nel carcere femminile... Ma se tutto fosse un'illusione? Un falso dipinto sopra il quadro della verità? Nessuno meglio dei tre giovani artisti potrà scoprirlo. Età di lettura: da 10 anni.

Bufale bestiali
0 0
Livres modernes

Ciocca, Graziano

Bufale bestiali : perché gli animali non sono quelli che crediamo / Graziano Ciocca ; illustrazioni di Lorenzo De Felici

Milano : De Agostini, copyr. 2021

Résumé: È vero che il lupo ulula alla luna? E che gli struzzi nascondono la testa sotto la sabbia? Gli elefanti hanno sul serio paura dei topi? La risposta è no. No e poi no. Grosso errore. Sbagliatissimo. Di qualsiasi animale si tratti, stai pur certo che esiste almeno una frottola al suo riguardo, diffusa dai cartoni animati, da un antico filosofo greco o da un manipolo di marinai perditempo. Per fortuna la scienza e l'osservazione della natura ci vengono in soccorso e ci aiutano a svelare la verità nascosta dietro alle bufale e a guardare con stupore e rispetto gli organismi che ci circondano. Tra scorpioni in Europa e lemming della Groenlandia, cavalli di nome Hans ed elefanti sdentati, superpoteri affibbiati a caso e naturalisti fanatici, preparati a una pazza e divertente avventura alla scoperta dei protagonisti del Regno Animale. Lasciati guidare da Graziano Ciocca, guastafeste e smontabufale, e impara a guardarti intorno con l'entusiasmo di un bambino e la mente di uno scienziato. Scoprirai un mondo davvero straordinario, ma tutto diverso da come lo immaginavi tu. Età di lettura: da 7 anni.

Memorie di un libraio
0 0
Livres modernes

Orwell, George

Memorie di un libraio / George Orwell ; traduzione di Alessio Forgione

Milano : Garzanti, 2021

I piccoli grandi libri

Résumé: Memorie di un libraio è un ironico, colto, originale viaggio nel mondo dei libri in compagnia di uno dei più grandi autori del Novecento. George Orwell descrive le lunghe giornate trascorse come commesso in una libreria dell'usato, tra volumi polverosi e clienti stravaganti; ci fa apprezzare quei «buoni brutti libri» che, pur senza pretese, offrono un'oasi di pace; abbozza il ritratto del «recensore tipo», costretto a elogiare anche ciò che disprezza; dimostra cifre alla mano che leggere è un passatempo più economico di molti altri. Come osserva Romano Montroni nella sua appassionata prefazione, queste memorie di quasi un secolo fa non si limitano a rivelarci il volto meno noto di Orwell: ci raccontano anche il fascino di un mestiere senza tempo che assomiglia ancora oggi a una vocazione.

La restauratrice di libri
0 0
Livres modernes

Poladjan, Katerina

La restauratrice di libri / Katerina Poladjan ; traduzione di Emilia Benghi

[Milano] : SEM, 2021

Résumé: Helene, una giovane restauratrice di libri tedesca, atterra a Erevan per restaurare antichi manoscritti e imparare le tecniche della legatoria armena. Le viene affidato un evangeliario del Diciottesimo secolo, passato di mano in mano fino ad arrivare, nel 1915, a una famiglia sulla costa del Mar Nero. Gli ultimi proprietari sono stati Anahid e Hrant, e quel libro è l'unica cosa che rimane ai due fratelli in fuga dal genocidio armeno. Helene, un secolo dopo, lavora minuziosamente al complicato restauro con bisturi, ago e filo; il processo è completato da procedimenti quasi alchemici di estrazione del colore. Sul bordo di una pagina trova una scritta scarabocchiata: Hrant non vuole svegliarsi. Incuriosita, approfondisce gli enigmi del vecchio libro nell'Armenia di oggi, ritrovandosi immersa ed emotivamente coinvolta in una storia di esilio, perdita e dolore, che si ripercuote tuttora, generazioni più tardi. Così decide di partire per un viaggio verso la costa del Mar Nero, fino all'altra parte dell'Ararat, per arrivare in fondo alla realtà. Un romanzo con due finali, uno tragico e uno positivo, divisi equamente tra realtà e finzione. Katerina Poladjan riflette sull'enorme tragedia del genocidio armeno con un linguaggio poetico e spigoloso, ricordando come ogni libro sia una "patria portatile", qualcosa da proteggere e difendere.

L'atelier del cartone
0 0
Livres modernes

Chetcuti, François

L'atelier del cartone / François Chetcuti

Casalecchio di Reno : Edizioni del borgo, 2021

Pomeriggi creativi

Résumé: Il libro di questa collana di creatività, che propone attività moderne e originali, in una cornice editoriale e grafica di estremo gusto e qualità. I volumi sono rivolti ai bambini ma non solo, essendo gli argomenti trattati di grande interesse per tutti, grandi e piccini. Ogni creazione, realizzabile in pochi passaggi, è proposta in ulteriori varianti, per suscitare altre idee di utilizzo. Età di lettura: da 5 anni.

Thoni e i suoi cugini
0 0
Livres modernes

Ferrario, Giuseppe

Thoni e i suoi cugini : un'estate fuor d'acqua / Giuseppe Ferrario

Milano : HarperCollins, 2021

Résumé: Avventure in campeggio, turni in moto, missioni segrete in salotto: buone vacanze insieme a Thoni e ai suoi esilaranti cugini! Thoni è un tonno di sei anni e mezzo che sta per trascorrere le vacanze a casa dei nonni insieme ai cugini Marlin, Pempo, Cocò e Rico. Insieme sono un gruppo fenomenale, ogni giorno vivono imprese super esilaranti e persino una missione segreta! Quando Nonna e Nonno annunciano che andranno al mare, i cugini non stanno nella pelle. Tutti tranne Thoni, che non sa come dirlo ma... si sente un pesce fuor d'acqua. Per davvero! Un divertente tuffo in queste pagine vi farà assaporare il gusto dell'avventura, della marmellata fatta in casa... e di guai assicurati! Età di lettura: da 7 anni.

4 principesse per un regno
0 0
Livres modernes

Gallo, Sofia

4 principesse per un regno / Sofia Gallo ; illustrazioni: Manuela Santini

Firenze : Giunti, copyr. 2021

Leggo io in minuscolo

Résumé: Questa è la storia di quattro principesse intraprendenti che, scontente ciascuna del proprio regno e della propria condizione, partono alla ricerca di un regno che funzioni veramente. Ognuna possiede una talento diverso e speciale grazie al quale riescono a tenere a bada re guerrafondai, ubriaconi e fannulloni, fino a quando trovano un regno abbandonato. Con astuzia ne prendono possesso e finalmente esaudiscono il loro comune desiderio: quattro principesse per uno splendido regno! Età di lettura: da 6 anni.

La tombola di Tabellandia
0 0
Livres modernes

Pettarin, Germano - Olivieri, Jacopo

La tombola di Tabellandia / Germano Pettarin, Jacopo Olivieri ; illustrazioni di Desideria Guicciardini

San Dorligo della Valle : Emme, copyr. 2021

Avventure all'isola delle tabelline

Résumé: Un libro illustrato per bambini dai 7 anni, facile da leggere e dedicato ai primi lettori che vogliono divertirsi con i numeri, la matematica e l'aritmetica. A Tabellandia ci si diverte anche d'inverno, con la tombola delle tabelline ideata da Pitagora. Il gioco a premi richiama un grande pubblico, ma un concorrente vince a ripetizione. C'è sotto un inganno? Età di lettura: da 7 anni.

Giorgio Perlasca
0 0
Livres modernes

Cognolato, Luca - Del Francia, Silvia

Giorgio Perlasca : un giusto tra le nazioni / Luca Cognolato, Silvia del Francia ; illustrazioni di Giovanni Scarduelli

San Dorligo della Valle : EL, copyr. 2021

Grandissimi

Un bello scherzo
0 0
Livres modernes

Vitali, Andrea

Un bello scherzo : i casi del maresciallo Ernesto Maccadò / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2021

Narratori moderni

Résumé: Sembrerebbe impossibile, perché la posizione è invidiabile, ma anche al caffè dell'imbarcadero di Bellano capita che per una giornata intera entri solo qualche sparuto cliente. Come martedì 5 marzo 1935. Per tirare sera l'oste Gnazio Termoli deve inventarsele tutte, fino a lavare e rilavare bicchieri già puliti. E poi sbadigliare all'ingresso del bar deserto. Eppure questa è una data che non potrà dimenticare, né lui né l'intero paese. Al calare delle prime ombre, infatti, al molo attracca una motonave della Milizia confinaria da cui scendono tre uomini completamente vestiti di nero. Uno davanti e gli altri due dietro. Modi spicci e poche parole che incutono terrore. Muti e impietriti, il Gnazio e i pochi altri testimoni assistono a una scena che ha dell'incredibile. Dopo alcuni minuti i tre militi, infilatisi nell'intrico delle contrade, riappaiono al molo. Sempre in formazione, ma adesso tra loro, sorretto per le ascelle e trascinato come un peso morto, c'è il povero maestro Fiorentino Crispini. Caricatolo brutalmente a bordo, l'imbarcazione riprende il largo in direzione di Como. E il Gnazio? Come tutti sanno, meglio farsi i fatti propri, fingere di non aver visto nulla e morta lì. Ma in questo caso... Il maestro Crispini... Come è possibile? A ripensarci, da qualche tempo il maestro non sembrava più lui. Aveva mancato più volte, per esempio, il proverbiale appuntamento con il suo marsalino, che il Gnazio gli serviva ogni mattina. Però, da lì a immaginare che possa aver meritato un arresto del genere ce ne passa. Unica soluzione: affidare la patata bollente ai carabinieri. Se la veda il maresciallo Ernesto Maccadò con quelli della Milizia. Capisca insomma cosa è successo e, se ci riesce, riporti a casa il Crispini. In "Un bello scherzo" Andrea Vitali lancia una nuova sfida al maresciallo Maccadò. Se pensava che a Bellano si potesse vivere tranquilli, ora avrà di che ricredersi. E i lettori con lui potranno scoprire come negli animi più miti e sottomessi si nasconda spesso la tempra degli eroi.

Le indiscrete
0 0
Livres modernes

Rasy, Elisabetta

Le indiscrete : storie di cinque donne che hanno cambiato l'immagine del mondo / Elisabetta Rasy

Milano : Mondadori, 2021

Le scie

Résumé: Di buona famiglia o figlie di emigranti, amate o solitarie, ammirate o emarginate, le cinque donne protagoniste di questo libro hanno tutte un rivoluzionario desiderio: indagare la realtà con il proprio sguardo femminile, abituato a cogliere aspetti della vita ignoti, intimi o trascurati, coltivando un'audace arte dell'indiscrezione che è l'esatto contrario dell'indifferenza. Sono cinque grandi fotografe, diverse per carattere e destino, ma ugualmente animate dalla voglia di cambiare l'immagine del mondo scovando bellezza e dolore là dove non erano mai stati visti, che si tratti di amore, politica, sesso, povertà, guerra o del corpo, soprattutto femminile. Tina Modotti, Dorothea Lange, Lee Miller, Diane Arbus e Francesca Woodman hanno poco in comune, per origine e storia personale, ma condividono la stessa voglia di raccontare con l'obiettivo fotografico la realtà a misura della loro esperienza di donne e di ciò che hanno conosciuto, scoperto e amato. Le loro esistenze sono avventurose, spesso difficili. Tina Modotti, operaia in fabbrica a Udine a soli tredici anni, dopo una breve parentesi hollywoodiana vive accese passioni politiche e sentimentali nel Messico degli anni Venti, spalancando i suoi occhi sulla bellezza dei diseredati; Dorothea Lange, in fuga dalla sua famiglia di emigranti, ritrae nel coraggio degli americani rovinati dalla Grande Depressione la propria lotta contro la vergogna della malformazione con cui convive dall'infanzia; l'inquieta Lee Miller, che qualcuno considera la donna più bella del mondo, è pronta a svestirsi degli abiti da modella per denunciare il volto spettrale della guerra; Diane Arbus abbandona gli agi della mondanità newyorkese per puntare il suo obiettivo su ciò che non corrisponde al canone della normalità e raccontare l'imperfezione umana; Francesca Woodman nella sua breve esistenza esplora la figura del corpo femminile, indagandone in crudi ed emotivi autoritratti il lato più misterioso, insieme fragile e potente. Con una scrittura intensa e partecipe, Elisabetta Rasy insegue lungo l'arco del Novecento la vita e l'opera di queste cinque donne straordinarie, animate, ognuna secondo il proprio temperamento, da un'inarrestabile aspirazione alla libertà. Perché proprio l'incontro di talento e libertà è la cifra segreta grazie alla quale hanno saputo farsi strada in un mondo ancora fortemente maschile, diventando protagoniste di un nuovo sguardo sul secolo che hanno attraversato.