Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2016
× Sujet Bambini - Educazione - Metodo Montessori
× Sujet Lavori con i sassi - Libri per ragazzi
× Noms Baker Kline, Christina
× Noms Kherici, Reem
× Noms Walt Disney Productions
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2015
× Materiel 3
× Langues ita

Trouvés 2 documents.

A mosca cieca
0 0

Scavolini, Romano

A mosca cieca ; La prova generale ; L'amore breve (Lo stato d'assedio) [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Romano Scavolini

Italia, 1966-1969

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: "A mosca cieca", "La prova generale" e "Lo stato d'assedio" costituiscono se non una trilogia programmatica, un trittico d'autore realizzato nella seconda metà degli anni '60 da un regista inclassificabile e innovativo come Romano Scavolini. Sono tre lungometraggi fuori dagli schemi, che affrontano con un linguaggio di grande impatto visivo, l'epoca della rivolta: una rivolta interiore e concreta, esistenziale e politica, emozionale e violenta, immaginaria o realmente vissuta. La rivoluzione imminente si rovescia così in un'immensa "prova general" in cui i diversi personaggi si trovano a combattere con i loro fantasmi e a confrontarsi con le loro difficili scelte di vita. Completano il cofanetto una lunga conversazione con il cineasta e tre suoi cortometraggi del periodo, che aiutano a comprendere meglio la poetica e l'estetica di un autore ancora troppo poco conosciuto.

Sul vulcano [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Sul vulcano [VIDEOREGISTRAZIONE] / un film di Gianfranco Pannone

Istituto Luce Cinecittà, 2015

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Documentario che prende vita dai racconti di Maria, Matteo e Yole: tre vite ai piedi del Vesuvio. Un luogo unico al mondo, ricco di miti, storia ed evocazioni letterarie. E prende le mosse da una domanda: in questo luogo di sospesa bellezza, chi è oggi il più pericoloso? Il Vesuvio, che potrebbe risvegliarsi da un momento all'altro e minare le esistenze di chi vive nelle sue vicinanze? O l'uomo, che in meno di cent'anni ha prodotto danni di ogni genere?