Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2009
× Sujet Genere: Giallo
× Sujet Dinosauri - Libri per ragazzi
× Langues fre
× Sujet Geotecnica - Tesi
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2018

Trouvés 135 documents.

Atomi e molecole
0 0
Livres modernes

Miglietta, Alessio A.

Atomi e molecole : l'atomo, gli elementi e la loro scoperta, le molecole, breve storia della chimica / Alessio A. Miglietta

Cornaredo : Il castello, copyr. 2018

Résumé: Scrutare l'immensamente piccolo, esplorare il microcosmo brulicante di particelle dalle dimensioni infinitesime, distinguerne strutture e configurazioni, osservarne i comportamenti, studiarne la composizione interna e, infine, constatare le inimmaginabili forze attrattive e repulsive che possono sprigionare quei minuscoli mattoni costituenti la materia inanimata e vivente. Tutto ciò sarà possibile grazie a queste pagine fittamente illustrate che, oltre a presentare un completo resoconto delle caratteristiche e delle proprietà di tutti i centodiciotto elementi chimici, ripercorrono con semplicità, non soltanto le principali leggi della chimica a oggi accertate, ma anche la sua storia millenaria.

Libro 5: L'atroce accademia
0 0
Livres modernes

Snicket, Lemony

Libro 5: L'atroce accademia / di Lemony Snicket ; illustrazioni di Brett Helquist

Résumé: In questo quinto spaventoso episodio Violet, Klaus e Sunny vanno a scuola. Una scuola speciale, dove alle normali noie di tutte le scuole si aggiungono punizioni severissime, granchi poco simpatici e il famigerato programma di allenamento "CRAMPO". Volete iscrivervi anche voi? Età di lettura: da 9 anni.

Arte moderna
0 0
Livres modernes

Arte moderna / con testi di Dietmar Elger... [et al.]

Köln : Taschen, 2018

Bibliotheca universalis

Résumé: L'importanza della modernità. Un resoconto accurato del modernismo più innovativo. L'avventura dell'arte moderna ebbe inizio circa 150 anni fa a Parigi. Un circolo di pittori, che oggi conosciamo come impressionisti, iniziò a dipingere quadri con pennellate brevi, rapide e spesso pastose e cariche di colore. Al posto di pomose scene eroiche preferivano ritrarre la vita quotidiana nelle strade, e si sottraevano al potere dell'establishment e dei Salon organizzando le proprie mostre indipendenti. Dopo il primo assalto alla pratica accademica consolidata, non si poteva più tornare indietro. Nel desiderio costante di sfidare, innovare e ispirare, uno stile presto ne soppiantava un altro: Simbolismo, Espressionismo, Futurismo, Dadaismo, Astrattismo, un Realismo rinnovato, Surrealismo, Espressionismo astratto, Pop Art, Minimalismo e Arte concettuale. Questa indispensabile panoramica delinea l'inesauribile energia dell'arte moderna tramite una successione anno per anno di opere d'arte innovative che rivoluzionarono le regole consolidate e infransero ogni confine. Ognuno di questi pezzi di spicco è accompagnato da un testo con un profilo dell'artista che evidenzia l'importanza della sua opera, mentre i saggi introduttivi illustrano i movimenti moderni più significativi.

Il mio primo libro di coding
0 0
Livres modernes

Prottsman, Kiki

Il mio primo libro di coding : scopri il mondo della programmazione senza dover usare il computer / scritto da Kiki Prottsman

Milano : Apogeo, copyr. 2018

Résumé: Entra nel mondo della programmazione e introduci il tuo bambino al coding grazie a questo incredibile libro animato e illustrato. Scritto per bambini dai 5 ai 7 anni, Il mio primo libro di Coding insegna a capire semplici algoritmi e a scoprire e risolvere i primi bug. Le illustrazioni accompagnano nella lettura mentre il bambino può interagire con il libro scoprendo le finestre e scorrendo le linguette presenti in ogni pagina, pensate con lo scopo di accrescere le abilità nel risolvere problemi. Una soluzione facile e divertente per insegnanti, genitori e nonni che vogliono accompagnare i più piccoli nei primi passi nel mondo dell'informatica.

Che maleducato!
0 0
Livres modernes

Sanders, Alex

Che maleducato! / Alex Sanders

Milano : L'ippocampo Ragazzi, copyr. 2018

Résumé: Ma chi entra senza bussare? Chi dice parolacce? Chi getta le bucce di banana per terra? Chi parla con la bocca piena e chi vuole mangiarti? Quel furfante di un lupo, naturalmente! Un'altra storia del lupo di Alex Sanders che sa far ridere i bambini. Toc toc toc, chi è? La mamma del lupetto che viene a riprenderselo!!! «Di' un po', hai finito di dar fastidio ai bambini?» Eh già! Ride bene chi ride ultimo! Età di lettura: da 2 anni.

Gli zombie hanno il culo pesante
0 0
Livres modernes

Formisano, Max - De Pasquale, Mingo

Gli zombie hanno il culo pesante : 18 modi per difendersi dai parassiti moderni e tornare a essere umani / Max Formisano, Mingo De Pasquale

[Torino] : Uno, 2018

Se solo potessi

Résumé: Scritto a 4 mani con uno zombie che sta tornando umano (Mingo), questo piccolo libro aiuterà milioni di persone a non essere morse e contagiate dagli zombie. Infatti, com'è noto, viviamo in un mondo in cui la maggior parte della popolazione è stata contagiata, già nell'infanzia, dal morbo zombesco. Gli autori hanno creato una rappresentazione ironica e divertente di quella parte di persone (grande, grande parte...) che invece di prendere in mano la propria vita, si limita a sopravvivere, a lamentarsi e a fare il minimo indispensabile per arrivare a fine mese col cibo nel piatto (possibilmente cibo umano). Queste sono solo alcune delle voci trattate nel piccolo libro zombesco: gli zombie non imparano dagli errori; gli zombie sono schiavi delle abitudini; gli zombie sono interessati solo a se stessi; gli zombie non hanno obiettivi definiti; gli zombie non hanno scelto il loro "lavoro"; gli zombie vivono nel passato di rimpianti e rimorsi; gli zombie gestiscono male il loro tempo; gli zombie non pensano; gli zombie hanno paura della solitudine; gli zombie sono invidiosi; gli zombie non evolvono. P.S. Contiene le linee guida per tornare ad essere umani! P.P.S. Contiene lo speciale "Come si diventa zombie e come impedire a tuo figlio di diventarlo!"

Il grande massacro dei bisonti
0 0
Livres modernes

Garretson, Martin S.

Il grande massacro dei bisonti : la storia dei bufali americani e dei loro accaniti cacciatori, dai conquistadores spagnoli a Buffalo Bill / Martin S. Garretson

Sesto San Giovanni : Iduna, copyr. 2018

Résumé: La grande strage dei bisonti del Nord America, che portò questa specie animale ai limiti della estinzione, è narrata in parallelo alla storia delle esplorazioni e della colonizzazione a opera degli Stati Uniti. Il sacrificio indiscriminato dei branchi di bisonti che popolavano le grandi pianure centrali del continente consentì ai coloni europei di procurarsi cibo in abbondanza e al contempo di togliere la principale fonte di sostentamento ai nativi americani che fino ad allora avevano vissuto in sintonia con le migrazioni stagionali dei milioni di capi che vagavano dall'Atlantico alle Montagne Rocciose.

Outdoor education
0 0
Livres modernes

Outdoor education : sguardi interpretativi e dimensioni pedagogiche / Cristina Birbes (a cura di)

Lecce : Pensa multimedia, copyr. 2018

PSUA pedagogia, sviluppo umano, ambiente ; 22

Résumé: Cos’è l’Outdoor Education? Perché se ne parla sempre di più? Quali sono le sue radici pedagogiche? Nell’epoca della formazione a distanza e dell’intelligenza artificiale ha ancora significato parlare di un’educazione all’aria aperta, agita oltre gli spazi convenzionali? Quali luoghi privilegia e quali trascura? Quale valore attribuire al “fuori”? In un mondo che blocca sempre più spesso tra muri e confini dobbiamo riconnetterci alla natura, in un rapporto interazionale tra ambiente naturale e umano. La natura non è un lusso per pochi, è la nostra casa comune, esperita in modo autentico, diviene vita vissuta, tra piaceri e gioie, occasione di educazione dei sensi e al senso del vivere. In una molteplice gamma di luoghi di pratica educativa, la prospettiva del-l’Outdoor Education apre le porte a nuovi alfabeti e consente di riscoprire linguaggi non più storicamente inediti ma operativamente tutt’oggi innovativi, in uno sforzo processuale per sviluppare creatività collaborativa e contestuale, fondata sulla partecipazione e non sul dominio, verso un tempo ritrovato in cui la conoscenza vada di pari passo con la convivenza, in cui coesistano e interagiscano diverse intelligenze, in cui i contenuti da apprendere cessano di es-sere recepiti come qualcosa da memorizzare ma sono esperienza comune, profonda, sentita, viva. Esperienze in natura e natura delle esperienze tra in e out, sono da cogliere nel-l’interdipendenza e compenetrazione di contesti ambientali e umani diversi. Si tratta di vivere e abitare nel e con il mondo, investendo in modo pedagogico sul paradigma della sostenibilità. Outdoor Education costrutto trasformativo e generativo, ben altro che moda!

Il Gruffalò e i suoi amici
0 0
Livres modernes

Donaldson, Julia - Scheffler, Axel

Il Gruffalò e i suoi amici / Julia Donaldson, Axel Scheffler

San Dorligo della Valle : Emme, copyr. 2018

Come funzionano tutte le cose
0 0
Livres modernes

Macaulay, David

Come funzionano tutte le cose : completa e aggiornata / David Macaulay ; con la collaborazione di Neil Ardley

Milano : Gribaudo, 2018

Résumé: Dall'aspirapolvere ai droni, dagli smartphone ai reattori nucleari, dalla cerniera lampo al wi-fi, un'enciclopedia illustrata sul mondo delle macchine. Segui il simpatico mammut che ti farà da guida alla scoperta delle incredibili conquiste tecnologiche compiute dall'uomo dalle origini a oggi. Età di lettura: da 8 anni

Farfalle e uragani
0 0
Livres modernes

Grassi, Walter

Farfalle e uragani : complessità, la teoria che governa il mondo / Walter Grassi

Milano : Hoepli, copyr. 2018

Microscopi ; 46

Résumé: 'Può il batter d'ali di una farfalla in Brasile provocare un tornado in Texas?' È il titolo di un intervento di Lorenz, uno dei padri della teoria del caos, che introduce i sistemi complessi. La complessità ha un ruolo nei settori più disparati: dalla biologia, alla medicina, alla fisica, all'economia, alle scienze sociali, alla geologia, e questo libro aiuta a trovare una risposta ad alcune di queste domande. Perché un essere vivente deve scambiare energia e materia con l'ambiente circostante? Qual è l'importanza delle interazioni al suo interno e con gli altri? Che cosa significa che le irreversibilità sono origine di ordine? Quanto sono lunghi i confini fra nazioni? Come mai i fenomeni più diversi sono governati da leggi dello stesso tipo? Dalla comprensione di un impianto di riscaldamento alle previsioni meteorologiche fino ai frattali: i grandi temi della fisica spiegati attraverso il vissuto quotidiano.

Orto facile per tutti
0 0
Livres modernes

Orto facile per tutti : tecniche, piante, calendario dei lavori

FirenzE : Demetra, 2018

Tecniche del buon raccolto

Résumé: Un manuale completo per progettare e far fruttare l'orto, non solo nel campo, ma anche in piccoli spazi come il balcone o il terrazzo. Con informazioni e consigli per chi non se ne è mai occupato e per chi lo coltiva da tempo ma desidera curarlo al meglio, oltre a numerose schede sulla coltura degli ortaggi più diffusi.

Romanzi
0 0
Livres modernes

Morrison, Toni

Romanzi / Toni Morrison ; a cura e con un saggio introduttivo di Alessandro Portelli e uno scritto di Marisa Bulgheroni ; cronologia di Chiara Spallino Rocca ; traduzioni di Franca Cavagnoli, Silvia Fornasiero e Chiara Spallino Rocca

Milano : Mondadori, 2018

I meridiani

Résumé: Arricchito da un saggio di Marisa Bulgheroni e guidato dalla competenza critica di Alessandro Portelli - uno dei massimi studiosi di letteratura afroamericana e delle tradizioni orali -, questo Meridiano ripercorre attraverso sei fondamentali tappe il percorso narrativo di Toni Morrison, avvalendosi di alcune nuove traduzioni approntate per l'occasione da Chiara Spallino, che firma l'appassionata Cronologia inclusa nel volume. Oltre a «L'occhio più blu», «Sula» e «Beloved» (finora intitolato «Amatissima») - offerti appunto nelle nuove versioni di Spallino - il lettore potrà leggere gli altrettanto importanti «Canto di Salomone», «Jazz» e «Il dono» - tradotti e rivisti da Franca Cavagnoli e Silvia Fornasiero -, che suggellano il percorso formativo e completano l'immaginario corale, politico e civile della scrittrice Premio Nobel per la Letteratura nel 1993.

Opere poetiche
0 0
Livres modernes

Shelley, Percy Bysshe

Opere poetiche / Percy Bysshe Shelley ; a cura e con un saggio introduttivo di Francesco Rognoni ; traduzioni di Francesco Rognoni e Massimo Mandolini Pesaresi ; collaborazione per la curatela di Valentina Varinelli

Milano : Mondadori, 2018

I meridiani

Résumé: Questo volume, il primo dei due dedicati al genio romantico di P.B. Shelley, racchiude la più ampia selezione mai pubblicata delle opere poetiche composte dall'autore tra il 1803 e il 1822, dando nuova centralità ai tre libri da lui licenziati in vita e successivamente mai considerati dalla critica nella loro integrità: Alastor; Or, the Spirit of Solitude: and Other Poems (1816); Prometheus Unbound, a Lyrical Drama in Four Acts, With Oher Poems (1820); e Hellas: A Lyrical Drama (1822). Il prezioso lavoro filologico e critico di Francesco Rognoni, coadiuvato da Valentina Varinelli, permette inoltre di ricostruire per gradi non solo le tappe fondamentali di una vita appassionata ed eccentrica come quella di Shelley, ma di scoprire anche le più intime fasi e i rivolgimenti della sua intensa e meditatissima scrittura poetica

Teatro, prose e lettere
0 0
Livres modernes

Shelley, Percy Bysshe

Teatro, prose e lettere / Percy Bysshe Shelley ; a cura di Francesco Rognoni ; con la collaborazione di Valentina Varinelli ; traduzioni di Francesco Rognoni... [et al.]

Milano : Mondadori, 2018

I meridiani

Résumé: L'opera poetica di Shelley, già rappresentata in un Meridiano di recente pubblicazione a cura dello stesso Francesco Rognoni, presenta legami indissolubili con la sperimentazione teatrale e con il variegato catalogo di prose scelte all'interno di questo volume. Se I Cenci e Queen Mab costituiscono esercizi di teatro in versi, concepiti dall'autore per la rappresentazione e con in mente attori ben precisi, le prose testimoniano la forza di un animo versatile nell'indagare temi quali l'amore, il matrimonio, l'amicizia, culminando in testi di capitale rilievo come Difesa della poesia o il più cogente Considerazioni filosofiche sulla riforma. Completano il volume il romanzo giovanile Zastrozzi e un'accurata selezione di lettere di Shelley dall'Italia, che si accompagnano alle cronache del suo passaggio nel cuore dell'Europa altresì rappresentato nella Storia di un viaggio di sei settimane.

1: L' universo, il sistema solare e la Terra
0 0
Livres modernes

Place, Marie-Hélène

1: L' universo, il sistema solare e la Terra / Marie-Hélène Place ; fotografie Emmanuel Cuvillier ; consulenza pedagogica Montessori Mareike Espinoza Schute

Résumé: A partire dai 6 anni, il bambino vuole capire come funziona il mondo che lo circonda e l'Universo di cui fa parte. Per soddisfare questa esigenza, Maria Montessori ha ideato i «racconti cosmici», che si rivolgono all'immaginazione del bambino, integrandoli con attività concrete e «brevi escursioni», o esperienze sul campo. Questa guida vi propone il primo racconto, dedicato alla creazione dell'Universo e della Terra, e 65 attività da svolgere a casa per comprendere la composizione della Terra, la geografia, il sistema solare e l'Universo.

La lunga eclissi
0 0
Livres modernes

Occhetto, Achille

La lunga eclissi : passato e presente del dramma della sinistra / Achille Occhetto

Palermo : Sellerio, 2018

La nuova diagonale ; 122

Résumé: Una libera e spregiudicata analisi dell'odierna crisi della sinistra che si legge come un viaggio, compiuto su un veicolo panoramico, nel tempo e nello spazio: lo spazio della teoria, il tempo della storia e il veicolo dell'esperienza vissuta. Achille Occhetto, ultimo segretario del Pci e primo della nuova formazione politica che ne nacque grazie alla « svolta della Bolognina », muove da una constatazione netta. La radicalità della crisi odierna ha origine dal crollo del muro di Berlino perché nessuno è stato capace di interpretare quell'evento gigantesco per quello che era in realtà, ossia la «fine politica» del Novecento che ha travolto non solo le aggregazioni che si richiamavano al comunismo ma anche tutte le altre che con esso si rapportavano in qualsiasi modo e ha coinvolto rovinosamente, in ultima analisi, tutte le forze politiche nate nel secolo scorso. Quella caduta ha origini più antiche: i «tarli» e «i vizi capitali» risalenti alla nascita e alle necessità di sopravvivenza del primo paese socialista; l'illusione di un'identità unica e pura del comunismo e, in generale, della sinistra; la teoria dei «due campi»; l'aver permesso e giustificato che nel «socialismo reale» si instaurassero i metodi autoritari e polizieschi che erano stati combattuti nei fascismi. Di queste origini Occhetto insegue i fili nel loro insinuarsi nella storia italiana e nella esperienza della sinistra (con tutte le eccezioni, le resistenze, le «diversità» e i memorabili anticonformismi), fino all'oggi che ha assistito alla marcia trionfale del globalismo neoliberista e vede il prevalere paradossale dell'egemonia della destra sui ceti popolari. E tra storia e teoria, durante questo percorso l'autore fa rivivere, grazie al ricordo personale e dentro il proprio «tessuto psicologico e sentimentale», «cosa fu il comunismo per noi». Rievocando, senza una separazione netta dall'esposizione sistematica, il calore e il sapore della sua passione politica, così comune a molte generazioni. Ma c'è un futuro per la sinistra? A questa domanda l'autore dedica la parte terza della sua riflessione, la sezione propositiva e più interna al dibattito. «Ho pensato che la parola "eclissi" nel titolo esprimesse meglio l'idea di un offuscamento, del passaggio in un cono d'ombra da cui fosse possibile uscire attraverso "un nuovo inizio" ». Un risveglio che non può che avere, nella visione di un leader che ha visto con i suoi occhi tanti drammi e rinascite della speranza socialista, un nome: Contaminazione.

La Mandragola e Clizia
0 0
Livres modernes

Machiavelli, Niccolò

La Mandragola e Clizia / Niccolò Machiavelli ; saggio introduttivo di Massimiliano Lacertosa

Santarcangelo di Romagna : Rusconi libri, stampa 2018

Grande biblioteca Rusconi

Perché i miei genitori si lasciano?
0 0
Livres modernes

Carù, Rosangela

Perché i miei genitori si lasciano? : la storia di Edo / Rosangela Carù ; illustrazioni di Dafne Scelfo

Milano : Ancora, copyr. 2018

Résumé: Il libro racconta la storia di Edo, un bambino di 8 anni, che sta affrontando la separazione dei genitori, e descrive le difficoltà del protagonista ad accettarla. Fa emergere le domande, le paure e i vari stati d'animo del bambino, per vivere con maggior consapevolezza questo momento delicato della sua vita. Al termine di ogni argomento sono proposte alcune attività, per permettere al piccolo lettore di esprimere i suoi pensieri, di conoscere le emozioni che prova e di comunicare con i genitori. Il libro risponde ai bisogni di ogni figlio di sentirsi amato e rispettato, di sapere che i suoi genitori continueranno a prendersi cura di lui e di poter mantenere con entrambi un buon rapporto affettivo, anche se non vivranno più insieme. Età di lettura: da 8 anni.

Il primo inverno
0 0
Livres modernes

Blom, Philipp

Il primo inverno : la piccola era glaciale e l'inizio della modernità europea (1570-1700) / Philipp Blom

Venezia : Marsilio, 2018

Nodi

Résumé: Quella che è stata definita la «piccola era glaciale», tra il 1570 e il 1700, vide le temperature abbassarsi con variazioni da tre a cinque gradi, dando avvio a una vera e propria «rivolta della natura» che sortì effetti devastanti sui raccolti. Philipp Blom dimostra la sorprendente correlazione tra questa circostanza e la nascita dell'Illuminismo, analizzando le ricadute culturali dello sconvolgimento climatico in Europa. Con un registro narrativo e appassionante, Blom costruisce un affresco in cui combina storia delle idee, della cultura materiale, delle scienze della natura, intorno a una suggestione di grande attualità: l'impatto che il cambiamento del clima produce sulla vita delle società. Così, l'avvento della piccola era glaciale diventa il punto di partenza per interrogare e mettere in relazione avvenimenti e discipline che concorrono alla formazione del mondo e del pensiero moderno. Attingendo ai racconti di testimoni diretti - tra cui Montaigne e Shakespeare - Blom riesce a proiettare il lettore nella realtà dei secoli XVI-XVII. La descrizione della vita delle comunità nel nuovo scenario ridisegnato dalla natura prende vita grazie alle affascinanti connessioni tra innovazioni nel campo della scienza, dell'economia, della tecnica e fenomeni artistici. Il capovolgimento della prospettiva operato da Blom riguarda infatti anche l'aspetto iconico: se abbiamo sempre guardato ai paesaggi invernali di Avercamp, Bruegel e altri come a rappresentazioni di un mondo in armonia con il susseguirsi delle stagioni, qui diventano ulteriori prove della catastrofe climatica. L'affresco di ghiaccio del lungo inverno europeo si rivela il pretesto per rileggere la storia da una prospettiva inedita.