Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2009
× Noms Gibellini, Pietro
× Langues mul
× Date 2015
× Noms Ford, John, regista cinematografico
× Noms Baggio, Flavio
× Noms Agostino, Laura
× Noms Fletcher, Dexter
× Langues eng
× Sujet Sci alpinismo - Monte Rosa - VDA
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Materiel 3

Trouvés 25 documents.

I grandi magazzini [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Amato, Giuseppe, regista cinematografico - Camerini, Mario

I grandi magazzini [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Mario Camerini

Nuovo master HD

Italia, 1939

Résumé: Bruno è un uomo piacente. Ha appena trovato lavoro, come autista ai grandi magazzini. E proprio lì, conosce una ragazza di rara bellezza e onestà. Il suo nome è Lauretta. Anche lei è impiegata, come commessa, nello stesso posto. Si sa che l'uomo italiano è un grande amatore. O meglio, ama far credere di essere tale... E Bruno decide di far ingelosire la sua fidanzata, civettando con un'altra commessa, Anna. Ma proprio mentre s'innesca questo gioco di coppia, la povera ragazza viene licenziata. Perché accusata di furto dal capo del personale. Lasciata da Bruno, Lauretta è innocente, sola e disperata. Come uscire da questo tremendo incubo? Sarà lo stesso Bruno a scagionarla e...ad amarla di nuovo. Seriamente.

Cadaveri eccellenti [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Rosi, Francesco

Cadaveri eccellenti [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Francesco Rosi

Nuova versione restaurata

Italia ; Francia, 1976

Résumé: In una regione del sud, qualcuno uccide un magistrato, poi un altro e un altro ancora. Ad indagare sui tre delitti viene incaricato l'ispettore Rogas che, scartate le ipotesi di una vendetta mafiosa e dei crimini immotivati di un folle, ritiene che l'omicida sia un farmacista ingiustamente condannato, anni prima, per un presunto tentativo di avvelenamento, ed ora scomparso. Quando, però, il misterioso assassino comincia a uccidere i magistrati della capitale, il capo della polizia impone a Rogas di indirizzare le indagini verso i gruppuscoli di estrema sinistra, e non più agendo da solo ma agli ordini di un commissario della squadra politica. Ormai convinto, invece, che quei delitti facciano parte di un piano eversivo, Rogas continua per la sua strada, finchè raggiunge le prove del complotto. Ne informa, allora, il segretario del partito comunista, al quale ha dato appuntamento in un museo: ma un killer appostato sul luogo li uccide entrambi. La versione ufficiale, fornita dallo stesso capo della polizia, attribuisce l'uccisione del capo comunista allo stesso Rogas, che avrebbe dato da tempo segni di squilibrio mentale. I compagni del morto, pur conoscendo la verità, non ne approfittano, poichè giudicano prematura la conquista del potere.

Samurai marathon [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Rose, Bernard

Samurai marathon [VIDEOREGISTRAZIONE] : i sicari dello Shogun / regia: Bernard Rose

Giappone ; Gran Bretagna, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 01/10/2022

Résumé: 1855, Giappone feudale ai tempi dell'avvicinamento delle navi nere americane alle coste del paese. Per preparare i suoi guerrieri al potenziale attacco dell'invasore straniero, Katsuakira Itakura, il signore di Annaka, organizza una corsa di 58 chilometri attraverso coste, foreste e montagne. Ma la gara viene vista come un atto ostile dal governo centrale di Edo, il cui Shogun invia un gruppo di assassini per regolare i conti. Per evitare che la maratona si trasformi in tragedia, anche a causa di un suo messaggio male interpretato, una giovane spia al servizio dello Shogun dovrà correre più veloce degli assassini, mettendo a dura prova la sua stessa lealtà.

Il viaggio della speranza [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Koller, Xavier

Il viaggio della speranza [VIDEOREGISTRAZIONE] = Reise der hoffnung / regia: Xavier Koller

Versione restaurata

Svizzera ; Turchia ; Gran Bretagna, Francia, 1990

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • Empruntable depuis: 01/08/2022

Résumé: Il film narra la storia di una famiglia alevita con sette figli, che cerca di entrare illegalmente in Svizzera. I genitori, Haydar e Meryem, si mettono in viaggio con il figlio di sette anni Mehmet Ali, cercando di raggiungere una terra che conoscono unicamente dalle cartoline; l'idea è quella di iniziare a raggiungere il suolo elvetico, per poi far giungere successivamente gli altri sei figli. In Italia i tre vengono aiutati dal camionista Ramser, al quale versano 300 marchi in cambio di un passaggio sino al confine, dove però, a causa della mancanza del visto di entrata, viene loro negato l'accesso. Alla stazione di Milano i tre vengono in contatto con dei passatori, che indicano loro la via per entrare in Svizzera dalle montagne. Ma il viaggio si rivela fatale: in una tempesta di neve sul passo dello Spluga il figlio Mehmet Ali, sfinito dalla fatica, muore tra le braccia del padre.

Un giorno all'improvviso [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

D'Emilio, Ciro

Un giorno all'improvviso [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Ciro D'Emilio

Italia, 2018

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 02/12/2022

Résumé: Antonio ha diciassette anni e un sogno: essere un calciatore in una grande squadra. Vive in una piccola cittadina di una provincia campana. Con lui vive Miriam, una madre dolce ma fortemente problematica che ama più di ogni altra persona al mondo. Inoltre Carlo, il padre di Antonio, li ha abbandonati quando lui era molto piccolo e Miriam è ossessionata dall'idea di ricostruire la sua famiglia. All'improvviso la vita sembra regalare ad Antonio e Miriam una vera occasione: un talent scout, Michele Astarita, sta cercando delle giovani promesse da portare nella Primavera del Parma e sta puntando sul ragazzo.

Una cattedra per Laura Bassi [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Una cattedra per Laura Bassi [VIDEOREGISTRAZIONE] : Bologna 1732 / ideazione e progettazione: Raffaella Simili, Miriam Focaccia ; regia, montaggio: Alessandro Scillitani

Artemide Film, 2020

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 03/12/2022

Résumé: Bologna, 1732. Una donna, per la prima volta al mondo, sale su una cattedra universitaria e viene fatta socia dell’Accademia delle Scienze dell’Istituto di Bologna, luogo di cultura dell’élite intellettuale maschile della città. Laura Bassi (1711-1778) si laureò in Fisica o Filosofia universa come allora era chiamata. Ebbe una lunga e brillante carriera infrangendo molte barriere a prezzo di grandi sacrifici. Il film, attraverso ricostruzioni, documenti originali, lettere, manoscritti, giornali dell’epoca, iconografia coeva ed illustrazioni, racconta in modo dinamico le vicende di questa pioniera, ricostruendo la sua vita privata di moglie di e di madre, la sua carriera, la sua storia così incredibilmente poco conosciuta.

Carosello Carosone [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Pellegrini, Lucio

Carosello Carosone [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Lucio Pellegrini

Italia, 2021

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 07/01/2023

Résumé: Napoli, 1937, Renato Carosone si diploma al conservatorio. Nei vent'anni successivi il giovane pianista vive una rocambolesca e colorata ascesa ai vertici delle classifiche internazionali, dall'Italia all'America andata e ritorno.

L'uomo che visse tre volte [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

L'uomo che visse tre volte [VIDEOREGISTRAZIONE] / un documentario di Irish Braschi ; con Neri Marcorè

Special ed. libro + DVD

Istituto Luce Cinecittà, 2021

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 3
  • Empruntable depuis: 07/01/2023

Résumé: Un viaggio nei ricordi di Mario Pirani, nella sua memoria, intrapreso da un misterioso Uomo, interpretato da Neri Marcorè. Un personaggio fuori dal tempo, vestito con abiti anni ’30, con una valigia che contiene foto e oggetti appartenuti a Pirani, che si muove immerso nei tempi di oggi. A bordo di uno splendido treno a vapore, l’Uomo attraversa una terra sconosciuta, indefinita, mentre la sua mente lo porta nei luoghi dove si è svolta la vita di Mario Pirani. Un viaggio senza tempo, dal tono quasi favolistico. Un racconto onirico per raccontare la Grande Storia, quella che ha coinvolto tutti, attraverso gli occhi di un testimone di quell’epoca. La vita è un po’ come un viaggio. Quella di Mario Pirani ha attraversato in maniera significativa il Novecento, una secolo di grandi cambiamenti. Nato in una famiglia borghese di origine ebraiche, ha vissuto sulla sua pelle le terribili leggi razziali promulgate dal regime fascista. Nel dopoguerra è diventato prima funzionario del Partito Comunista Italiano, poi dirigente dell’ENI di Enrico Mattei ed infine s’è dedicato al giornalismo, diventando uno dei protagonisti della grande avventura della fondazione del quotidiano La Repubblica. Tre diverse vite. Tutte vissute in maniera intensa.

Viaggi di nozze [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Verdone, Carlo

Viaggi di nozze [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Carlo Verdone

Italia, 1995

Résumé: Primo episodio: Raniero e Fosca - Il professore Raniero Cotti Borroni, illustre e maniacale clinico, convola a giuste nozze con l'introversa Fosca. Il dottore, maniaco del telefono cellulare e ossessionato dal ricordo della moglie defunta Scilla, porta la consorte a visitare la tomba di famiglia e la deprime talmente con le sue manie che la donna, in evidente crisi nervosa, viene sottoposta ad un esame cerebrale da un collega bolognese e ad una TAC da un medico militare patavino. Poi Raniero si reca con Fosca a Venezia, dove all'Hotel Danieli trascorre la prima notte di nozze nella stanza dove è stato con la defunta Scilla. Qui, dopo l'allucinante prima notte, Fosca si toglie la vita. Secondo episodio: Giovannino e Valeriana - il remissivo Giovannino, dopo essere sfuggito il giorno del suo matrimonio con Valeriana al logorroico celebrante, uno zio frate, deve lasciare sola la moglie sulla nave e rinunciare alla crociera per sistemare l'anziano e sclerotico padre che l'infermiera albanese ha abbandonato. Rifiutandosi i fratelli di accogliere il genitore, lo affida alla madre, nonostante 25 anni di separazione. Raggiunta la moglie, deve però soccorrerne la sorella, Gloria, che, tradita dal marito Stefano, ha preso i barbiturici. Fattala vomitare e rimessa in sesto, sta per partire, quand'ecco apparire Stefano, che ammette la sua colpa, ma denuncia l'adulterio di lei col direttore della banca e svela che i barbiturici sono in realtà mentine. Di fronte alle rimostranze di tutti, Gloria con il piccolo figlio fugge con l'automobile, i biglietti e i bagagli degli sposi, che vengono recuperati dalla polizia. Al commissariato hanno la sorpresa di ritrovare il padre, fuggito dalla ex moglie. Terzo episodio: Ivano e Jessica - Dopo essersi sposati, lo zotico Ivano e la goffa Jessica, non fanno che vagare con la lussuosa automobile di lui, fare all'amore nei modi più inconsueti e dire soltanto gergalmente sciocchezze. Lei mastica sempre gomma e la musica più demenziale è la perpetua colonna sonora del loro squallido vagabondare da una spiaggia ad un night all'insegna del vuoto.

L'uomo delle Tre Cime [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

L'uomo delle Tre Cime [VIDEOREGISTRAZIONE] : Christoph Hainz / un film di Markus Frings

RCS, 2020

Il grande alpinismo : storie di sfide verticali ; 14

Résumé: Christoph Hainz è indubbiamente uno degli alpinisti più versatili non solo in Alto Adige ma a livello internazionale. Il suo nome viene associato a molte montagne, in particolare alle Dolomiti e soprattutto alle Tre Cime. Chi lo conosce bene, sa che non è certo un uomo di molte parole. Preferisce arrampicare. "L'uomo delle Tre Cime" è un ritratto di un atleta eccezionale ed un "omaggio ai più bei monti del mondo", le Dolomiti, in particolare le Tre Cime.

Tamara Lunger [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Tamara Lunger [VIDEOREGISTRAZIONE] : facing the limit / un film di Nora Ganthaler e Markus Frings

RCS, 2020

Il grande alpinismo : storie di sfide verticali ; 12

Résumé: Libertà, per Tamara Lunger, significa spingersi oltre i propri limiti, osare l’impossibile e conoscere a fondo il proprio io. L’alpinista altoatesina è stata la più giovane donna a scalare il Lhotse (8.516 metri) e la seconda italiana a toccare la vetta del K2. Tuttavia, il fallimento non le è sconosciuto, un argomento che avrebbe potuto cambiarle la vita. Markus Frings e Nora Ganthaler raccontano gli alti e bassi della vita di questa donna straordinaria, accompagnandola insieme al suo mentore Simone Moro nelle spedizioni invernali al Nanga Parbat e agli 8.596 metri del Kangchenjunga.

Manaslu [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Manaslu [VIDEOREGISTRAZIONE] : Hans Kammerlander / directed, written & produced by Gerald Salmina

RCS, 2020

Il grande alpinismo : storie di sfide verticali ; 11

Résumé: Questo film racconta la vita di Hans Kammerlander, i suoi successi più significativi e le sue tragedie. Il trionfo che lo ha reso famoso in tutto il mondo è la più veloce salita alla vetta dell’Everest, in 16 ore e 40 minuti nel 1996, seguita dalla prima discesa con gli sci dalla montagna più alta del mondo. L’episodio più doloroso, nel 1991 al Manaslu in Nepal, dove perse tragicamente due dei suoi migliori amici. Nell’autunno 2017, Kammerlander torna al Manaslu: dopo 26 anni, questa salita lo obbliga a confrontarsi con la tragedia del 1991, che non è ancora riuscito a superare. Biografia di un grande alpinista, con filmati d’archivio e l’aiuto di attori nelle diverse sequenze ricostruite.

Dreamland [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Dreamland [VIDEOREGISTRAZIONE] : Stanisław Berbeka / reżyseria: Stanisław Berbeka

RCS, 2020

Il grande alpinismo : storie di sfide verticali ; 10

Résumé: Un viaggio personale ed emotivo del regista Stanisław Berbeka per disegnare la figura del padre, Maciej Berbeka; uno dei famosi “guerrieri del ghiaccio” polacchi degli Anni 80 che, come Kukuczka, Wielicki e altri, realizzò formidabili prime invernali sugli Ottomila. Stanisław ne fa rivivere la memoria, dopo la tragica morte nel 2013, avvenuta il 5 marzo sul Broad Peak, montagna del Karakorum sulla quale Maciej Berbeka era riuscito a realizzare la sua terza “prima” invernale su un Ottomila. Grazie alle interviste ai compagni di spedizione, ai ricordi dei familiari e a registrazioni d’archivio, scopriamo il modo di pensare di questo grande alpinista, i valori che aveva abbracciato e le sue spedizioni più importanti.

Peter Habeler [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Peter Habeler [VIDEOREGISTRAZIONE]

RCS, 2020

Il grande alpinismo : storie di sfide verticali ; 9

Résumé: L’8 maggio 1978 Peter Habeler diventa famoso in tutto il mondo. Insieme al suo compagno di cordata Reinhold Messner, è il primo uomo a raggiungere la cima dell’Everest senza uso di ossigeno. Tra le imprese della sua straordinaria carriera vi sono le pareti più difficili dei Monti del Kaiser (Austria), le salite - primo europeo - sulle grandi pareti di Yosemite, la Nord dell’Eiger, la prima salita in stile alpino di un Ottomila e la successiva scalata di altri tre 8000. Per il suo 75° compleanno ha un sogno: scalare ancora la grande parete, la Nord dell’Eiger. Lo farà insieme al suo pupillo, David Lama.

14 + 1 [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

14 + 1 [VIDEOREGISTRAZIONE] : Nives Meroi e Romano Benet / soggetto e regia: Vida Valencic

RCS, 2020

Il grande alpinismo : storie di sfide verticali ; 8

Résumé: La storia di Nives Meroi e Romano Benet, compagni nella vita e sui giganti himalayani. Marito e moglie, hanno scalato tutti i 14 Ottomila della Terra senza l’ausilio di bombole d’ossigeno né di portatori d’alta quota. Il loro “quindicesimo Ottomila” è stata la gravissima malattia di Romano, superata grazie a due trapianti di midollo osseo, due protesi all’anca e il desiderio di affrontare tutto come si affronta una scalata: un passo dopo l’altro, senza scoraggiarsi mai. La montagna insegna tutto e dà gli strumenti per affrontare la vita.

Romanzo di una strage [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Giordana, Marco Tullio

Romanzo di una strage [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Marco Tullio Giordana

Italia ; Francia, 2012

Résumé: Milano, 12 dicembre 1969. Alle ore 16.37 in piazza Fontana un'esplosione devasta la Banca Nazionale dell'Agricoltura, ancora piena di clienti. Muoiono diciassette persone e altre ottantotto rimangono gravemente ferite. Nello stesso momento, scoppiano a Roma altre tre bombe, un altro ordigno viene trovato inesploso a Milano. È evidente che si tratta di un piano eversivo. La Questura di Milano è convinta della pista anarchica, ci vorranno molti mesi prima che la verità venga a galla rivelando una cospirazione che lega ambienti neonazisti veneti a settori deviati dei servizi segreti. La strage di Piazza Fontana inaugura la lunga stagione di attentati e violenze degli anni di piombo. Nel corso di 33 anni vari processi si susseguono nelle più varie sedi, concludendosi con sentenze che si smentiscono a vicenda. Alla fine tutti risulteranno assolti, la strage di piazza Fontana per la giustizia italiana non ha colpevoli.

Nostalghia [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Tarkovskij, Andrej

Nostalghia [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Andrej Tarkovskij

Italia, 1983

Résumé: Andrej Gorciakov è uno scrittore russo in viaggio in Italia, il paese in cui, un tempo, visse un musicista del Settecento suo connazionale, di cui egli sta ora scrivendo la biografia. Gorciakov è accompagnato dalla traduttrice Eugenia: il lacerante ricordo della sua terra, della famiglia, della casa, della moglie in attesa, gli impedisce di cedere all'attraente ragazza. Costei gli dimostra un'attenzione costante, soddisfacendo ogni suo desiderio: lo porta a Monterchi, per vedere la Madonna del parto di Piero della Francesca (ma è solo la donna ad entrare nella cappella: Gorciakov confessa di essere stanco di queste bellezze eccessive) e a Bagno Vignoni, nei pressi della piscina che frequentò Santa Caterina. Prima di partire definitivamente alla volta di Roma perché ormai esasperata dal suo comportamento, Eugenia accompagna Gorciakov da Domenico, un laureato in matematica ch'è diventato il matto del paese. Domenico ha tenuto la propria famiglia segregata in casa per sette anni, in attesa della fine del mondo: ora vive assieme ad un cane, e la casa è fatiscente. Confessa di aver capito che bisogna salvare tutti, il mondo, e chiede a Gorciakov di attraversare la piscina con una candela accesa in mano: lui non lo può fare, appena va in acqua la gente, allarmata, corre a tirarlo fuori. Così, mentre Domenico, trasferitosi anche lui a Roma, arringa un gruppo di folli dall'alto della statua di Marc'Aurelio, Gorciakov torna a Bagno Vignoni per mantenere la promessa. Intanto, terminato il suo discorso, Domenico si dà fuoco e muore. La piscina è stata appena svuotata: Gorciakov la attraversa con circospezione, ma il vento spegne per due volte la fiammella della candela. Il terzo tentativo va a buon fine. Il cuore del protagonista, tuttavia, cede, e costui si accascia al suolo. L'ultima immagine ritrae Gorciakov nei pressi della sua amata dacia questa sorge ora all'interno della chiesa di San Galgano.

The Rossellinis [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

The Rossellinis [VIDEOREGISTRAZIONE] / un docufilm di Alessandro Rossellini ; con Isabella Rossellini... [et al.]

Eagle Pictures, 2020

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • Empruntable depuis: 16/06/2022

Résumé: All'età di 55 anni Alessandro Rossellini, nipote di Roberto, decide di incontrare tutti i componenti della famiglia per comprendere se anche loro siano affetti da una malattia che lui definisce come 'rossellinite'. È cioè convinto che l'ingombrante figura del nonno, sia sul piano professionale sia su quello privato, abbia finito con il condizionare l'esistenza dei suoi consanguinei nonché di coloro che con essi hanno avuto legami affettivi, a partire da sua madre, la ballerina afroamericana Katharine Brown.

Il lungo silenzio [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Trotta, Margarethe von

Il lungo silenzio [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Margarethe von Trotta

Italia ; Germania ; Francia, 1993

Résumé: Carla Aldrovandi è una ginecologa, e suo marito Marco Canova, un magistrato in prima linea. L'esistenza di Carla è dominata e condizionata dal terrore, aggravato da frequenti minacce, che il giudice - impegnato in una complessa indagine sulla cooperazione allo sviluppo e su un sofisticato traffico d'armi scaturita da una precedente inchiesta sulle tangenti - possa essere assassinato da un momento all'altro. Cosa che puntualmente si verifica e che spinge Carla, dopo i primi momenti di prostrazione, a reagire e a non arrendersi, nel tentativo di giungere alla verità e di spezzare insieme ad altre donne nella sua stessa condizione il muro del silenzio.

Furious [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Fayziev, Dzhanik - Shurkhovetskiy, Ivan

Furious [VIDEOREGISTRAZIONE] : guerrieri senza paura = Legenda o Kolovrate / regia: Dzhanik Fayziev, Ivan Shurkhovetskiy

Russia, 2017

Résumé: Una storia di una battaglia leggendaria, dove diciassette guerrieri senza paura difendono la loro terra contro un esercito di migliaia soldati ben addestrati. Nel 13 ° secolo orde mongole di guerrieri e il loro leader, Batu Khan, controllano la maggior parte del mondo conosciuto. Fino a che i mongoli si muovono verso l’Europa fino a che si ritrovano sulla loro strada l’ultimo principato russo rimasto in piedi . Non sanno che  i loro piani sono in procinto di essere rovinati da un piccolo distaccamento di uomini forti ed eroici guidati da un guerriero coraggioso misterioso. Questa è una storia di coraggio, la resistenza e il proprio sacrificio  per il bene del proprio paese. Questa è la storia di Furious.