Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2009
× Noms Gibellini, Pietro
× Langues mul
× Date 2018
× Materiel 3
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2012

Trouvés 8 documents.

Henri va a Parigi
0 0
Livres modernes

Bass, Saul - Klein, Leonore

Henri va a Parigi / illustrato da Saul Bass ; storia di Leonore Klein

Mantova : Corraini, 2012

Résumé: "Henri va a Parigi" è la storia di un ragazzino che abita a Reboul in Francia e che sogna di andare a Parigi. Un bel giorno, decide di raccogliere le sue cose e partire per la grande città, ma, lungo la strada decide di stendersi sotto un albero a riposarsi un po'. Da questo momento, il viaggio di Henri prenderà tutta un'altra direzione. Età di lettura: da 5 anni.

Disobbedienza civile
0 0
Livres modernes

Thoreau, Henry David

Disobbedienza civile / Henry David Thoreau ; traduzione di Nicola Manuppelli ; con un testo di Marco Denti

Fidenza : Mattioli 1885, copyr. 2012

Capoverso ; 1

Résumé: "Lo Stato non si confronta mai con i sentimenti dell'individuo, ma solo con il suo corpo. Non è dotato di onestà superiore, ma di una forza superiore. Non sono nato per essere costretto. Voglio seguire il mio respiro. Vediamo chi è il più forte." (Henry D. Thoreau). Con un testo di Marco Denti.

Australia
0 0
Livres modernes

Winki

Australia : quando un sogno diventa realtà : racconto di viaggio per surfisti e non / Winki

Nuova ed.

San Giovanni in Persiceto : LI.PE, 2012

Résumé: Australia, sogni, incontri ed emozioni raccolti in quello che sembra essere diventato un cult nel suo genere. Un'esperienza on the road si è trasformata in un racconto-guida attraverso il "continente rosso".

Magiche favole
0 0
Livres modernes

Magiche favole

Santarcangelo di Romagnia : Grillo parlante, stampa 2012

Libri magici

Résumé: Età di lettura: da 5 anni.

Se ti abbraccio non aver paura
0 0
Livres modernes

Ervas, Fulvio

Se ti abbraccio non aver paura : il viaggio di Franco e Andrea / Fulvio Ervas

Milano : Marcos y Marcos, 2012

Gli alianti ; 203

Résumé: Il verdetto di un medico ha ribaltato il mondo. La malattia di Andrea è un uragano, sette tifoni. L'autismo l'ha fatto prigioniero e Franco è diventato un cavaliere che combatte per suo figlio. Un cavaliere che non si arrende e continua a sognare. Per anni hanno viaggiato inseguendo terapie: tradizionali, sperimentali, spirituali. Adesso partono per un viaggio diverso, senza bussola e senza meta. Insieme, padre e figlio, uniti nel tempo sospeso della strada. Tagliano l'America in moto, si perdono nelle foreste del Guatemala. Per tre mesi la normalità è abolita, e non si sa più chi è diverso. Per tre mesi è Andrea a insegnare a suo padre ad abbandonarsi alla vita. Andrea che accarezza coccodrilli, abbraccia cameriere e sciamani. E semina pezzetti di carta lungo il tragitto, tenero Pollicino che prepara il ritorno mentre suo padre vorrebbe rimanere in viaggio per sempre.

Gli autonauti della cosmostrada, ovvero, Un viaggio atemporale Parigi-Marsiglia
0 0
Livres modernes

Cortázar, Julio - Dunlop, Carol

Gli autonauti della cosmostrada, ovvero, Un viaggio atemporale Parigi-Marsiglia / Julio Cortázar e Carol Dunlop ; traduzione di Paola Tomasinelli ; disegni di Stéphan Hébert

Torino : Einaudi, copyr. 2012

Frontiere Einaudi

Résumé: Domenica 23 maggio 1982, Carol Dunlop (l'Orsetta) e Julio Cortázar (il Lupo), dopo vari rinvii iniziano il viaggio che li porterà da Parigi a Marsiglia, lungo i circa ottocento chilometri dell'Autoroute che taglia in due la Francia. La loro ammiraglia sarà Fafner, un pulmino Volkswagen rosso: il mezzo di trasporto "par exellence" per un'intera generazione di viaggiatori. È un tragitto fatto in molte altre occasioni, di solito in una decina di ore; ma questa volta verrà percorso a passo di lumaca, ribaltando cosi l'idea stessa di autostrada intesa come non-luogo da attraversare velocemente per arrivare a destinazione. È un gioco, il loro, e come ogni gioco richiede regole precise: sarà vietato lasciare l'autostrada, ci si dovrà fermare in tutte le aree di sosta, due al giorno, dormendo nella seconda, si potrà usufruire di tutto ciò che l'area offre, nonché accettare aiuti portati da volenterosi amici dall'esterno, e infine si dovrà stendere, a quattro mani, un diario "di bordo" che riporti osservazioni esterne e impressioni dello spirito. E dopo trentatre giorni l'avventura si conclude a Marsiglia: "Quant'è durato poco il viaggio", commenta l'Orsetta. Un'osservazione che se da un lato rende esplicita la malinconia che ha accompagnato i due protagonisti per tutto il tragitto, dall'altro si offre a una spiegazione più profonda. Entrambi gli Autonauti sanno infatti di essere gravemente malati: Carol Dunlop morirà alla fine dello stesso 1982, Julio Cortázar due anni più tardi.

La fattoria
0 0
Livres modernes

Cenere, Samantha

La fattoria / testi a cura di Samantha Cenere

[Santarcangelo di Romagna] : Grillo parlante, copyr. 2012

La signora in verde
0 0
Livres modernes

Arnaldur Indridason

La signora in verde : romanzo / Arnaldur Indridason ; traduzione di Silvia Cosimini

Milano : TEA, 2012

TEA mistery ; 2

Résumé: Sulla collina di Grafarholt, alle porte di Reykjavík, viene rinvenuto un misterioso scheletro, una mano che spunta dal terreno in un'ultima, disperata richiesta d'aiuto. A chi appartiene quella mano? Il commissario Erlendur e colleghi, con l'aiuto di una squadra di archeologi, si mettono al lavoro per estrarre i resti, ma le indagini procedono a rilento e sembrano non portare a nulla di concreto. Le piste che conducono alla collina sono numerose e si perdono nel passato, negli anni ormai lontani della seconda guerra mondiale, quando lassù sulla collina, accanto ai cespugli di ribes, sorgeva una casa e abitava una famiglia. Lassù oggi non c'è più nulla. Ma una donna continua ad aggirarsi lì attorno. Vestita di verde. Storta. È lei che bisogna cercare...