Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2016
× Sujet Bambini - Educazione - Metodo Montessori
× Langues ger
× Langues chi

Trouvés 894 documents.

Iran
0 0
Livres modernes

Weiss, Walter M.

Iran / Walter M. Weiss

Milano : DuMont, 2020

Viaggiare bene

Résumé: Alla scoperta dei mille volti dell'antica Persia Teheran e la costa del Caspio; Da Teheran, con le sue decine di musei e palazzi antichi, alla natura incontaminata dei monti Elburz e delle coste del Mar Caspio. Il nord-ovest; Una regione dall'estrema varietà paesaggistica in cui ai monti Zagros e alle sponde del lago di Urmia si mescolano l'ospitalità di popoli liberi e fieri e l'eredità di città dall'antico passato. Il sud; Le spiagge delle isole di Kish e Qeshm, laghi salati, ambienti desertici, boschi, cascate roboanti dove praticare sport all'aria aperta e tesori artistici dal fascino unico e intramontabile tutti da scoprire Isfahan e l'altopiano centrale. La magia fiabesca di Isfahan, con la bellezza dei suoi palazzi, moschee e giardini e lo scenario mozzafiato dei deserti Dasht-e Lut e Dasht-e Kavir. Il nord-est; I colori unici delle terrazze di travertino di Badab-e Surt, la ricca biodiversità del parco nazionale di Khar Turan, i turchesi delle miniere di Binalud e la raccolta dello zafferano, l'oro rosso dell'Iran.

Le petit Robert
0 0
Livres modernes

Le petit Robert : dictionnaire alphabétique et analogique de la langue française / sous la direction de Alan Rey et Josette Rey-Debove

Nouvelle éd. du Petit Robert de Paul RobertNouvelle éd. millésime

Paris : Le Robert, 2020

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: 300 000 mots et sens 35 000 citations 150 000 synonymes et contraires 75 000 étymologies Une description inégalée de la langue française La langue d’aujourd’hui : les mots nouveaux et les emploisles plus récents, l’orthographe et ses dernières évolutions. L’usage de chaque mot : son orthographe, sa prononciation, ses différentes significations illustrées de nombreux exemples, les expressions et les locutions où il figure. L’étymologie : l’histoire du mot, avec sa date d’apparition, son origine et le cheminement de ses sens. Au fil des mots et des textes Les synonymes et les contraires, pour passer d’une idée à l’autre, du connu à l’inconnu. Les citations des grandes oeuvres de la littérature, des auteurs classiques ou contemporains, ainsi que des phrases célèbres, des répliques de films et des paroles de chansons. La francophonie, de l’Europe aux îles du Pacifique, en passant par l’Amérique du Nord et les Antilles. INCLUS : Le Petit Robert de la langue française en version numérique

Paris
0 0
Livres modernes

Cherisey, Thérèse de

Paris / édition écrite et actualisée par Thérèse de Chérisey ... [et al.]

4. éd.

[Paris] : Lonely planet, DL 2019

L'essentiel

Résumé: Le guide Lonely Planet pour découvrir le meilleur de Paris Un guide tout en couleurs, illustré par des centaines de photos. La tour Eiffel, le Louvre, les Invalides, le Jardin des Plantes : le top des meilleures choses à voir et à faire sur place. Pour chaque quartier, les meilleurs restaurants, boutiques, lieux où sortir et bars. Un plan en 3D présente en détail le Louvre, le plus grand musée du monde, un autre au cimetière du Père-Lachaise, pour retrouver les tombes de ses plus illustres résidants, et un troisième au château de Versailles. Une excursion hors de la capitale, jusqu'au très royal palais de Versailles. Une suggestion d'itinéraire à pied accompagné d'une carte détaillée, pour se balader le long de la Seine. Les derniers sites à découvrir ou redécouvrir : la collection Pinault à la bourse de Commerce, le musée Carnavalet après sa rénovation, l'hôtel de la Marine qui ouvrira au public au printemps 2020, la toute nouvelle cité de l'Economie, Citéco, qui occupe un superbe édifice historique... Des sections spécifiques pour découvrir Paris en famille, visiter la ville sans se ruiner, ne rien rater de la vie nocturne en plein renouveau, comprendre l'architecture, faire du shopping... Un plan détachable de la ville avec les sites incontournables, un index complet des rues et un schéma des lignes de métro.

Sssh
0 0
Livres modernes

Paronuzzi, Fred - Ruiz Johnson, Mariana

Sssh / Fred Paronuzzi, Mariana Ruiz Johnson

[Monselice] : Camelozampa, copyr. 2019

Résumé: Un albo senza parole, o quasi: le uniche parole sono le onomatopee che raccontano tutti i rumori della ordinaria giornata di un bambino. Svegliarsi e prepararsi per uscire, andare a scuola, giocare, fare il riposino, e poi la piscina, il ritorno a casa, la sera in famiglia… Sembra che in tutta la giornata non ci sia mai un momento di vero silenzio! Eppure esiste un momento speciale in cui è possibile spegnere tutti i rumori. Quando arriva, si entra di colpo in un mondo del tutto diverso. Succede quando si apre un libro… Originalissimo e sorprendente, un albo sulla magia della lettura.

Il pozzo e l’ago
0 0
Livres modernes

Beccaria, Gian Luigi

Il pozzo e l’ago : intorno al mestiere di scrivere / Gian Luigi Beccaria

Torino : Einaudi, copyr. 2019

Résumé: L'irrompere dell'immaginario, e dell'invenzione, il confessare, raccontare o scoprire se stessi, riaprire segrete ferite, esplorarle, scavare nel pozzo degli angoli bui di sé e degli altri, evocare e rappresentare ricordi, sogni, porre domande con o senza risposte, assecondare la propria nevrosi per trarne ora uno sfarzo stilistico, ora equilibri e bellezze formali. Si scrive infine per indagare intorno a una verità, aprire una finestra sul mondo, catturarlo attraverso una rappresentazione discorsiva, quando lo scrivere diventa necessità, impegno per comprendere la vita, gettare luce sull'essere dell'uomo e su ciò che dentro e intorno a lui sta accadendo o è accaduto. Si scrive insomma in infiniti modi e con infinite aspirazioni. Ma si scrive anche perché si ha paura di essere dimenticati. Scrivere è un qualcosa che ha a che fare con il senso della vita. Consapevole di tutti questi aspetti, Gian Luigi Beccaria, studioso dello stile, si sofferma soprattutto sullo scrivere come lavorazione, e procede scavando tra esecuzioni e varianti di poeti e prosatori, da Dante e Pascoli a Sereni e Zanzotto, da Cechov e Proust a Roth e Murakami.

Vola via
0 0
Livres modernes

Hannah, Kristin

Vola via / Kristin Hannah ; traduzione di Maria Grazia Bosetti

Milano : Mondadori, 2019

Bestsellers

Résumé: Adolescenti negli anni Settanta, Kate Mularkey e Tully Hart erano inseparabili. Lo sono state per decenni. Ma tutto finisce, e ora Tully si trova a gestire la perdita della sua migliore amica, a cui ha fatto una promessa. Poi c'è Marah, la figlia di Kate, distrutta dal dolore. E infine Dorothy, la madre di Tully, una donna instabile che nasconde un segreto. Tre generazioni, tre donne ferite che per iniziare una nuova vita hanno bisogno l'una dell'altra. E forse di un miracolo...

Beatrice e Vanessa
0 0
Livres modernes

Yeoman, John - Blake, Quentin

Beatrice e Vanessa / Quentin Blake, John Yeoman

Firenze : Clichy, copyr. 2019

Résumé: Beatrice, la pecora, e Vanessa, la capretta, hanno passato tutta la vita brucando e chiacchierando nello stesso campo. Un giorno un po’ più noioso degli altri decidono di andare in vacanza e portano con sé qualche palloncino e un’altra cosa… davvero sorprendente! Oggetti decisamente bizzarri che si riveleranno molto molto utili…. Gustosa, spiritosa, attualissima, una lettura che insegna quanto l’esperienza sia fonte di virtù!

Bulli e bullizzati
0 0
Livres modernes

Dolto-Tolitch, Catherine - Faure-Poirée, Colline

Bulli e bullizzati / Catherine Dolto, Colline Faure-Poirée ; illustrazioni di Robin

Cornaredo : Red!, copyr. 2019

Basta poco! ; 6

Résumé: Più si capisce, meglio si cresce! Basta poco: il bullismo è una cosa molto seria, e per affrontarlo è assolutamente necessario l'aiuto di un adulto. Questo vale sia per il bambino bullizzato, sia per il bullo. Età di lettura: da 5 anni.

Un mondo di ferro
0 0
Livres modernes

Bettalli, Marco

Un mondo di ferro : la guerra nell'antichità / Marco Bettalli

Bari : Laterza, 2019

I Robinson. Letture

Résumé: La storia del mondo antico è un succedersi di battaglie, scontri e duelli che hanno lasciato una traccia formidabile nel nostro immaginario. Ma cosa voleva dire per un greco e un romano indossare l’armatura e scendere sul campo di battaglia? Significava riconoscere che la guerra era parte della vita, non che fossero amanti della guerra. Così come era possibile finire catturati dai pirati durante un viaggio in mare per essere venduti come schiavi in qualche mercato dell’Egeo, o cadere vittima di un’epidemia o di una carestia, cosi era nell’ordine delle cose umane essere coinvolti in una guerra e morire in battaglia. Ma ce di più: poteva aspirare a definirsi cittadino solo colui che, nella buona stagione, era pronto a marciare fuori dai confini per combattere contro il nemico. Un libro appassionante, che ci rende comprensibile la mentalità degli antichi trattandola con profondo rispetto

Autodifesa di Caino
0 0
Livres modernes

Camilleri, Andrea

Autodifesa di Caino / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2019

Il divano ; 323

Résumé: «Signore e signori della corte... oddio, che ho detto? Della corte? Scusate, ho avuto un lapsus... Ricomincio. «Signore e signori del pubblico, permettete che mi presenti: sono Caino. «Forse non avete capito. Sono Caino. «Caino, il primo assassino della storia umana... «Mi meraviglio. Nei secoli scorsi, appena la gente sentiva il mio nome, mi copriva di insulti, di improperi e ora invece voi ve ne state tranquilli seduti al vostro posto... «In effetti, solo negli ultimi centocinquant’anni, ne avete visti di morti... «Vi siete fatti due guerre mondiali, una gran quantità di guerre locali, gli eccidi, gli stermini, i massacri, i genocidi, le pulizie etniche, le stragi, gli attentati, i femminicidi…». «Perché sono un contastorie. In fondo non sono mai stato altro. Nella tradizione ebraica, e in parte anche in quella musulmana, esistono una miriade di controstorie che ci raccontano un Caino molto diverso da quello della Bibbia. Su queste abbiamo lavorato». Andrea Camilleri offre una versione di Caino lontana da quella consueta. È forse un Caino inventore della scelta, che va oltre il pentimento prendendo consapevolezza che «senza il male il bene non esisterebbe». Come il precedente Conversazione su Tiresia anche questo monologo avrebbe dovuto essere interpretato da Camilleri a teatro. L’appuntamento era per il 15 luglio 2019 alle Terme di Caracalla. Ma il grande scrittore è uscito di scena troppo presto.

The game unplugged
0 0
Livres modernes

The game unplugged / mixed by Sebastiano Iannizzotto e Valentina Rivetti ; feat. Alessandro Baricco

Torino : Einaudi, copyr. 2019

Einaudi stile libero

Résumé: Una pattuglia di giovani sommozzatori si avventura nelle acque profonde del Game, dove le correnti sono forti e cambiano direzione di continuo. Ognuno di loro illumina una porzione di quest'abisso, tracciando rotte sempre diverse che raccontano un universo complesso, in cui sapersi orientare è piú urgente che mai. Dalla retromania alle serie Tv, dall'inflazione del capitale simbolico alla celebrità di massa, dall'intelligenza collettiva ai bot. Tenetevi pronti: è un viaggio mozzafiato

Qualunque cosa ti faccia sorridere
0 0
Livres modernes

Elle, Julia

Qualunque cosa ti faccia sorridere : storia d'amore con figli al seguito / Julia Elle

Milano : Mondadori, 2019

Vivere meglio

Résumé: Ormai ci aveva rinunciato. Nonostante la giovane età, nonostante gli spasimanti non le mancassero, nonostante restasse un suo desiderio profondo. Ma Julia Elle ogni giorno di più si stava adattando mentalmente a una vita da single con figli. Come racconta ogni giorno sui social e nel libro "Disperata e felice", la sua vita di madre di due meravigliosi bambini era una vita comunque piena di soddisfazioni e, nel suo caso, di successo. Certo, mancava l'amore, inutile negarlo, ma le sue giornate erano costellate di persone, cose da fare, pensieri ed emozioni. Una vita bella piena, anche senza un compagno con cui condividere l'orizzonte. E invece no. In questo nuovo libro Julia Elle aggiunge un nuovo capitolo della sua avventura offline: il racconto della sua storia d'amore. Una storia che dà fiducia a tutte le donne deluse dal rapporto di coppia.

Yekl
0 0
Livres modernes

Cahan, Abraham

Yekl : un racconto del ghetto di New York / Abraham Cahan ; a cura di Livio Crescenzi

Fidenza : Mattioli 1885, copyr. 2019

Experience. Light

Résumé: Yekl è arrivato da qualche anno ed è già disperatamente 'americanizzato', nel vestire e nel modo di parlare - passioni sessuali comprese - quando si vede arrivare tutt'a un tratto la giovane moglie che aveva lasciato in Russia, che ancora è in tutto e per tutto un'ebrea ortodossa, timorata di Dio, con tanto di parrucca. Ma la storia di Yekl è anche il racconto del mondo dei sarti nel ghetto di New York, animato da ebrei da poco sbarcati negli Stati Uniti. Uno spaccato affascinante e imperdibile delle mille luci dell'ebraismo in America.

La lettera perduta di Auschwitz
0 0
Livres modernes

Ellory, Anna

La lettera perduta di Auschwitz / Anna Ellory

Roma : Newton Compton, 2019

3.0

Résumé: Berlino, 1989. Mentre il muro crolla, Miriam Winter si prende cura di suo padre Henryk ormai in punto di morte. Ma rimane sconvolta quando scopre, sotto il cinturino dell'orologio di Henryk, il tatuaggio di Auschwitz, tenuto segreto per molti anni. Come è possibile che le abbia nascosto una parte così terribile della sua vita? E chi è Frieda, il nome che suo padre invoca quando è incosciente? Alla ricerca di indizi sul passato dell'anziano genitore, Miriam trova tra gli oggetti della madre un'uniforme da detenuta del campo femminile di Ravensbriick. Tra le cuciture ci sono decine di lettere destinate a Henryk, scritte da una donna di nome Frieda. Le lettere rivelano l'inquietante verità sulle "ragazze coniglio", giovani donne vittime di sperimentazioni disumane durante i loro giorni al campo. Attraverso quei racconti di sacrificio e resistenza Miriam scopre, lettera dopo lettera, una storia d'amore che Henryk ha custodito nel cuore per quasi cinquant'anni.

Pedagogia socio-culturale
0 0
Livres modernes

Santerini, Milena

Pedagogia socio-culturale / Milena Santerini

Milano : Mondadori università, 2019

I saperi dell'educazione

Résumé: Riscoprire la dimensione sociale e culturale della pedagogia, dopo la fine dei modelli tradizionali, significa affermare che la relazione educativa si costruisce sempre dentro uno specifico contesto, in una dinamica temporale, spesso in modo implicito. Il soggetto dell'educazione, infatti, non è l'uomo, ma la persona che vive dentro una cultura e un universo di significati, tra codici bio-genetici e influenze ambientali. Il libro restituisce la complessità della pedagogia socio-culturale, descrivendo come cambiano oggi le relazioni educative; mostra l'evoluzione del profilo degli educatori/educatrici nella società attuale; approfondisce i diversi contesti formativi (famiglia, scuola, comunità); rilegge secondo un approccio socio-culturale la cura dell'infanzia, l'adolescenza a rischio, la vita nel web, il bullismo, la povertà educativa, i rapporti tra le generazioni. Infine, presenta diversi modelli operativi (diritti, resilienza, narrazione, cooperazione, dialogo) che permettono di ricostruire relazioni, legami e senso di comunità.

Kintu
0 0
Livres modernes

Nansubuga Makumbi, Jennifer

Kintu / Jennifer Nansubuga Makumbi

Roma : 66th and 2nd, copyr. 2019

Bazar ; 38

Résumé: All'alba del 2004, tra le baracche e gli acquitrini di Kampala, capitale ugandese, Kamu Kintu è prelevato da due funzionari pubblici per un interrogatorio. Ma una volta in strada, ammanettato come un ladro, verrà linciato dalla folla, pronta a trattarlo come «una cosa» priva di ogni umanità. Forse è solo un tragico scherzo del destino, oppure l'esito inevitabile presagito dal nome della vittima: in Uganda Kintu significa cosa, ma designa anche il primo uomo della mitologia Ganda. All'origine di quel destino c'è un episodio accaduto nel regno del Buganda nel lontano 1750, quando il governatore della provincia di Buddu, Kintu Kidda, intraprese una pericolosa traversata per rendere omaggio al nuovo sovrano, l'usurpatore Kyabaggu. Nel viaggio però trovò la morte il figlio adottivo di Kintu, e da quella tragedia scaturì una maledizione che si ripercuoterà per secoli sulla sua stirpe. Sparpagliati nel paese, tutti i suoi eredi - l'inquieta Suubi, il vedovo Isaac Newton, il predicatore Kanani, la donna-generale Kusi, sorella di Kamu -, saranno uniti da un unico obiettivo: liberarsi dal fardello che si annida nel cuore di questa famiglia. Mescolando con sapienza leggende orali e credenze magiche a vivide scene di erotismo e violenza, Jennifer Nansubuga Makumbi ha costruito una saga che è anche la storia di una nazione, l'Uganda - sorta di «Africanstein» creata in laboratorio dagli europei -, e una ricerca di senso nell'agire degli esseri umani, perennemente divisi tra intelletto e materialità.

Indiani & cowboy [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Cisco

Indiani & cowboy [DOCUMENTO SONORO] / Cisco

Incipit, p 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 02/11/2020
Il feudo
0 0
Livres modernes

Lopez, David

Il feudo / David Lopez ; traduzione di Marina Di Leo e Giulio Sanseverino

Palermo : Sellerio, copyr. 2019

Il contesto ; 105

Résumé: Jonas è un pugile di un certo talento, ha una ragazza che lo chiama per fare sesso ma da lui non vuole altro, attorno una banda di amici, gli stessi dai tempi delle scuole elementari, ed è con loro che trascorre le giornate e la vita in un limbo sociale, uno di quei luoghi tra la periferia e la campagna, né sobborgo né quartiere chic, «troppo cemento per poterci considerare veri campagnoli, troppo verde per assimilarci alla feccia suburbana». Jonas e gli altri non sono teppisti di strada e neppure dei figli di papà che si danno delle arie da duri. Fumano hashish e coltivano erba, giocano a carte, litigano, bevono, parlano di boxe, di sesso, di rap, i loro dialoghi si intrecciano e si sovrappongono continuamente in una partitura ultrarealistica, densa e ipnotica. David Lopez, in questo romanzo di esordio, racconta il gruppo e il loro feudo, lo spazio di cui sono padroni e schiavi, nell’abbandono al tempo che passa, ai giorni che si succedono; è un ruvido cenacolo di giovani senza particolari qualità e prospettive, ragazzi che potrebbero cambiare la loro condizione ma che ostinatamente rimangono fermi, senza prendere iniziative, annoiandosi senza autodistruggersi, lamentandosi senza lottare, in apparenza privi di un qualsiasi desiderio di riscatto. Nel loro atteggiamento cova un rifiuto radicale, esistenziale, essenziale, delle regole sociali, una negazione definitiva di ogni volontà del mercato, del consumo, delle energie trascinanti e distruttive del capitalismo, ma in loro non sembra mai esserci un secondo fine, un istinto di critica sociale. Eppure dall’indolenza, dall’apparente apatia scaturisce la materia preziosa e sorprendente dei rapporti umani con le sue emozioni folgoranti, l’amarezza improvvisa, la comicità scomposta e inattesa, la rabbia e poi la quiete, grazie a un lavoro affascinante sulla scrittura e sull’oralità caratterizzato da un linguaggio innovativo, colloquiale, di forte musicalità, che come nel rap assesta frasi e immagini spiazzanti, poesia istantanea e imprevedibile, mai artificiale, sempre crudamente vera.

Quasi a casa
0 0
Livres modernes

Moretti, Elena

Quasi a casa / Elena Moretti

3. ed.

Milano : Mursia, 2017

Leggi RTL 102.5

Résumé: "Una famiglia adesso ce l'ho anch'io. Scalcinata. Senza legami di parentela. Però fichissima". Una storia tenera e crudele che trascina il lettore nella vita di una famiglia alquanto strana in una malga sui monti, lontano dai lupi che si aggirano nelle città divorando ragazzini come Adrian, pieno di rabbia contro la vita che lo ha preso a calci. A loro la Vecchia apre la sua casa, per salvarli ma anche per salvare se stessa. Una famiglia per caso, in cui ciascuno deve combattere duramente contro segreti, silenzi e bugie per arrivare quasi a casa.

Quel che manca di te
0 0
Livres modernes

Moretti, Elena

Quel che manca di te / Elena Moretti

Milano : Mursia, 2019

Leggi RTL 102.5

Résumé: Eleonora, ventitreenne proveniente da un quartiere degradato, trova un lavoretto occasionale nel rinomato studio di architettura di Stefano Resentini, architetto all'apice della carriera ma in crisi con se stesso, complici i rimorsi legati a un incidente accaduto quindici anni prima. Nasce così una curiosa amicizia a senso unico, dove il capo cerca Eleonora perché la sua presenza lo fa sentire meglio. Eleonora accetta senza troppe paranoie quello strano ruolo di sostegno morale perché Stefano è un bell'uomo, ha un amaro fascino ed è un cafone insopportabile. Soprattutto è in carrozzina, perché ha perso le gambe in quel famigerato incidente. Inizia così un doloroso percorso di revisione del loro cammino umano e professionale, ritrovandosi con una nuova coscienza di se stessi e del proprio valore.