Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2009
× Sujet Genere: Giallo
× Noms Pouqueville, François Charles Hugues Laurent
× Langues ara
× Langues eng
× Sujet Genere: Storico
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Sujet Personalità - Sviluppo
× Pays it

Trouvés 4 documents.

Il potere della fiducia
0 0
Livres modernes

Noè, Salvo

Il potere della fiducia : i 10 passi per sconfiggere le paure e sviluppare l'autostima / Salvo Noè ; prefazione di Papa Francesco

Cinisello Balsamo : San Paolo, copyr. 2020

Résumé: Il mondo in cui viviamo, già prima dell'avvento del Covid-19, ci invita a non fidarci di chi ci sta accanto. Secondo le rilevazioni ISTAT, solo il 20% delle persone dichiara di avere fiducia negli altri e anche la percentuale di persone soddisfatte delle loro relazioni familiari e amicali è sempre più bassa. Perché queste statistiche? Cosa è venuto meno nei rapporti tra le persone? Perché circola tutta questa diffidenza? È possibile porre rimedio a questa situazione? La fiducia è un valore fondamentale per lo sviluppo della persona, delle relazioni e della società e in queste pagine Salvo Noé riflette sul senso e l'importanza della fiducia in famiglia, a scuola, nelle amicizie e nel lavoro. Attraverso un percorso che intreccia tre risvolti psicologici - l'alpinismo psicologico, ossia il rapporto dell'uomo con la spiritualità; il surf psicologico che si occupa delle strategie pratiche e razionali del comportamento; la subacquea psicologica che tratta l'aspetto profondo e inconscio del nostro atteggiamento - Noè afferma il potere della fiducia e l'opportunità di coltivarla, sempre e comunque.

Autostima fai da te
0 0
Livres modernes

Autostima fai da te : strategie non convenzionali per stare bene con se stessi e con gli altri / Gerry Grassi

Milano : Rizzoli, 2020

BUR. Varia

Résumé: Ogni giorno si rivolgono a Gerry Grassi per un consulto psicologico persone spinte da motivazioni svariate: oltre a coloro che hanno una vera e propria patologia, c'è chi non riesce a superare una delusione d'amore, chi si sente a disagio in mezzo alla gente, chi si trova impigliato in relazioni oppressive e chi è paralizzato dalle paure o è insoddisfatto delle proprie prestazioni nel lavoro. Ma qual è il segreto del metodo di Gerry Grassi? Nonostante sia caratterizzato da tempi rapidi e da strategie non convenzionali, si tratta di un approccio basato su anni di studio e confronto con le massime autorità della psicoterapia. Inoltre Grassi affronta ogni paziente nella sua specificità e lo porta a compiere in prima persona azioni che gli consentono di superare il proprio blocco. Il risultato? Uscendo dal vicolo cieco e abbandonando la zona di comfort, il paziente si sente meglio grazie al cambiamento che ha messo in atto e, guidato passo dopo passo da esercizi pratici, costruisce la propria autostima in tempi brevi.In questo libro, andando incontro anche a chi non ha modo di andare in uno dei suoi studi, Grassi propone il metodo ASTRO (Attenzione, Strategie, Tempo, Risoluzioni, Ostacoli) che ognuno può applicare autonomamente per affrontare e risolvere le proprie impasse. È uno strumento che non sostituisce il lavoro con uno psicologo, ma può essere utilizzato come una sorta di bussola in ogni fase della propria vita, non solo in quelle di crisi, per aggiustare costantemente la rotta. Di continuo, infatti, sul nostro cammino emergono grandi e piccoli ostacoli. Saperli aggirare, ribaltare o addirittura far esplodere, è la chiave per una vita serena e appagante.

Come fare perché ti succedano cose belle
0 0
Livres modernes

Rojas Estapé, Marian

Come fare perché ti succedano cose belle : si può scegliere di essere felici / Marian Rojas Estapé ; traduzione di Nicola Jacchia

Milano : Vallardi, 2019

Résumé: La felicità non capita per caso. La felicità è una decisione. Perché allora la vita contemporanea è segnata da condizioni di ansia, paura, stress, senso di colpa? Secondo la psichiatra Marian Rojas esiste una spiegazione e, soprattutto, una soluzione. In questo libro, Rojas traccia un quadro completo del nostro mondo psichico. Unendo la prospettiva medica e neuroscientifica (il ruolo intossicante dell'ormone dello stress, il processo di infiammazione sistemica legato all'alimentazione)a quella psicologica ed etica (le emozioni represse, la sofferenza, il senso di colpa) ci insegna pratiche di esercizio emotivo per circoscrivere il dolore, ridimensionare la paura, conquistare l'equilibrio interiore. Perché per creare felicità non basta esplorare la ragione, è necessario guarire il cuore. Quante volte la nostra serenità quotidiana è messa a dura prova da emozioni negative di cui non riusciamo a rintracciare la causa? Quanto spesso ci ritroviamo prigionieri di impasse lavorative, relazionali, di semplice gestione della vita quotidiana che sembrano impedirci di vivere una vita piena e felice? Eppure, ci dice Marian Rojas, c'è molto che possiamo fare per guidare il nostro cervello verso uno stato di benessere stabile e permanente. L'autrice individua le grandi paure e disfunzioni della nostra epoca- in grado di condurre a malattie gravi - e le spiega alla luce delle neuroscienze e della psicologia mettendo a punto un percorso di autoguarigione che coinvolge non solo la mente razionale ma anche la mente emotiva. Per disintossicare il corpo e la mente realizzandosi ogni giorno nella versione migliore di sé stessi, coltivando la gioia in noi stessi e negli altri.

Il ricordo di sé
0 0
Livres modernes

Burton, Robert Earl

Il ricordo di sé : le tecniche della Quarta Via / Robert Earl Burton

Roma : Ubaldini, copyr. 1994

Ulisse

Résumé: Questo libro presenta i risultati di oltre vent'anni dedicati alla pratica del ricordo di sé. L'autore ha fondato una scuola nella tradizione della Quarta Via pervenuta a noi attraverso la mediazione di Gurdjieff e Ouspensky. Scopo della Quarta Via è la realizzazione, all'interno del discepolo, di funzioni superiori per lo più sconosciute, che attivandosi producono stati mistici di coscienza, un collegamento diretto con la realtà fondamentale della vita, una libertà d'azione personale, un risveglio della coscienza umana oggettiva e la possibilità di un'esistenza superiore dopo la morte del corpo. La pratica del sistema si fonda sul ricordo di sé, cioè un cambiamento radicale nella consapevolezza ordinaria che abbiamo di noi stessi. Comincia con lo sforzo di mantenere l'attenzione durante la vita quotidiana. A quel punto, invece di mettere a fuoco una sola cosa per volta, lo sforzo è dato dal cercare di occuparsi di due cose per volta: se stessi e qualcosa che è al di fuori di se stessi. Un possibile parallelo può essere rinvenuto nella presenza mentale del Buddhismo, mentre la pratica del "sottrarre la propria 'identità' dall'oggetto osservato", è molto simile a quella buddhista del non attaccamento. Anche i lettori che non conoscono gli insegnamenti di Ouspensky e Gurdjeff possono trovare in questo volume un collegamento con il loro obiettivo più prezioso: diventare reali.