Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2009
× Langues cze
× Langues chi
× Materiel 5
× Sujet Genere: Thriller
× Materiel 2
× Noms Massonaud, Emmanuelle

Trouvés 1921 documents.

La cacca magica
0 0
Livres modernes

Mora, Sergio

La cacca magica / Sergio Mora

Milano : Salani, copyr. 2021

Résumé: «In un pomeriggio a dir poco perfetto qualcuno ha pensato di farmi un dispetto!» Mentre riposa sotto un albero, un bambino viene centrato da una soffice cacca rosa. Ma non è solo una cacca (molto carina). È anche magica! Un'irresistibile filastrocca su una cacca piena di risorse dal mago dell'illustrazione Sergio Mora. Età di lettura: da 3 anni.

L'accademia delle befane
0 0
Livres modernes

Degl'Innocenti, Fulvia - Cantone, Anna Laura

L'accademia delle befane / Fulvia Degl'Innocenti, Anna Laura Cantone

Cornaredo : Arka, copyr. 2021

Résumé: Si fa presto poi a dire befana; un fazzoletto in testa, un sacco sulle spalle, una scopa volante e via! Eh no, pensate che sia facile svolgere il suo lavoro? Nossignori, richiede una lunga e approfondita preparazione. Dove? Ma all'Accademia delle befane! Un libro divertente che ci insegna che l'apparenza non conta! Età di lettura: da 5 anni.

Non ricordi, nonnino?
0 0
Livres modernes

Swerts, An - Lindenhuizen, Eline van

Non ricordi, nonnino? : una delicata storia sulla demenza a esordio precoce / An Swerts & Eline van Lindenhuizen

Cornaredo : Clavis, copyr. 2021

Parliamone insieme

Résumé: Il nonno ricorda ancora molto dei suoi anni d'infanzia. Ma comincia a dimenticare tante cose, comprese le parole e il loro significato. La causa è la malattia del nonno, spiega la nonna a Carlotta. Nonno e nipote sono inseparabili e Carlotta aiuta il nonno come può... Una storia commovente sulla demenza a esordio precoce. Seguita da informazioni a riguardo, un'intervista con un esperto e testimonianze di persone con demenza e loro familiari. Età di lettura: da 6 anni.

La medica e la strega
0 0
Livres modernes

Erba, Giancarla

La medica e la strega : il ruolo della donna nella storia della medicina / Giancarla Erba

2. ed.

Caltignaga : Decima Musa, 2020

#Clio

Résumé: "Un tempo a Babilonia, i malati si mettevano fuori dal tempio e interrogavano chiunque vi si recasse su quali cure fossero più idonee ai loro malanni". Da allora la medicina ha intrapreso una strada evolutiva che, nel tempo, si è divisa in due aspetti distintivi fondamentali: quello della professione medica scientifica e quello di una visione più empirica, legata all'antico, che ha voluto conservare e tramandare antichi rimedi legati alla cura della persona. Le donne erano impegnate su entrambi i fronti, ma seppur osteggiate e combattute, quando non torturate e uccise, hanno resistito e hanno dimostrato che la forza di volontà e l'amore per la conoscenza possono vincere anche i peggiori pregiudizi. La medica e la strega racconta le storie di molte di queste donne. Di quelle tra loro che per nascita e appartenenza hanno intrapreso la via della medicina; ma anche delle figlie di un popolo abbandonato alla povertà, che hanno rischiato finanche la propria vita, per aiutare coloro che soffrivano. Antiche ricette di famiglia, rimedi riportati in documenti che si perdono nella notte dei tempi sono state la loro guida. Mediche, streghe, suore, avvelenatrici o infermiere, ognuna di loro ha avuto un ruolo decisivo nello sviluppo della medicina e nell'emancipazione della donna lungo i secoli. Ricordare il loro operato e il loro impegno è il minimo che si possa fare per rendere loro un dovuto omaggio. Questa seconda edizione si presenta ampliata rispetto alla precedente, con l'aggiunta di ulteriori profili di donna.

La sorpresa della volpe
0 0
Livres modernes

Stefanini, Virginia - Micheli, Margherita

La sorpresa della volpe / Virginia Stefanini, Margherita Micheli

[Monselice] : Camelozampa, copyr. 2020

Résumé: La volpe ha preparato una sorpresa: è un’idea talmente furba, pensa, che nessuno riuscirà a indovinare di cosa si tratta! L’orso ama le torte, quindi pensa che sarà una gara di dolci. La lepre è appassionata di calcio: sarà una partita? Il topo adora i libri ed è sicuro che aprirà una biblioteca. La civetta è patita del rock, quindi si aspetta un concerto, mentre la tartaruga, che ha un debole per il circo, si attende uno show… Tutti seguono la volpe. Quando nella sua tana si fa buio, però, cominciano ad avere paura. Quale sarà la sorpresa della volpe? Un racconto sull’amicizia e contro i pregiudizi, una storia dolce e divertente, con un finale davvero a sorpresa!

Fake news, haters & cyberbullismo
0 0
Livres modernes

Munafò, Mauro

Fake news, haters & cyberbullismo : a chi servono e come difendersi / Mauro Munafò ; illustrazioni di Marta Pantaleo

Milano : Centauria, 2020

Résumé: Si parte dalle fake news: dalla loro nascita nel mondo predigitale fino alla loro "esplosione" online. Da dove arrivano, chi le produce e perché, come fanno a diffondersi tanto in fretta e con quali strumenti? Un focus è dedicato ad alcuni "rami" specifici e particolarmente preoccupanti delle fake news: quelle a uso politico/etnico, quelle a tema sanitario (vaccini/autismo), fino alla deriva del complottismo e della pseudoscienza (Bilderberg, scie chimiche). Questa parte si conclude poi con un approfondimento su fact-checking e con un prontuario su come verificare in prima persona le notizie e non cascare nelle bufale. La seconda parte del libro è dedicata invece agli haters e al cyberbullismo, spiegando l'evoluzione nel tempo di questo uso della rete e indicando anche possibili rimedi o metodi di comportamento, se si è vittime di questi fenomeni. Chi sono gli haters, da dove arrivano e quali sono i loro obiettivi? Questa sezione ha anche un focus su due fenomeni più "adulti": il doxxing, ovvero l'esposizione al pubblico di informazioni private con intento diffamatorio, e il revenge-porn, la diffusione a scopo di vendetta di contenuti sessuali espliciti. In entrambe le parti lo svolgimento del libro unisce un racconto cronologico dei fenomeni a una spiegazione dettagliata, con l'aggiunta di casi specifici e aneddoti di rilevanza internazionale o dal forte valore simbolico, corredando tutto con dati, statistiche e report utili per contestualizzare il fenomeno.

Il linguaggio segreto dei neonati
0 0
Livres modernes

Hogg, Tracy

Il linguaggio segreto dei neonati / Tracy Hogg ; con Melinda Blau ; traduzione di Louisette Palici Di Suni

Milano : Mondadori, 2020

Oscar bestsellers. Life

Résumé: Alle mille domande che una neomamma si pone ogni giorno risponde in questo libro Tracy Hogg. L'autrice insegna a interpretare il linguaggio dei neonati distinguendo i diversi tipi di pianto e leggendo i movimenti del corpo. Attraverso esempi concreti e storie vere, aiuta i neogenitori a indovinare i desideri del loro bimbo e a raggiungerlo nel suo mondo misterioso. Instaurando così un rapporto intenso, trasformando ogni piccolo evento in un'occasione per conoscersi meglio: i primi giorni a casa, l'allattamento naturale o artificiale, il ciuccio, il bagnetto, il massaggio, il sonno.

Il manuale del cavallo e cavaliere
0 0
Livres modernes

De Maria, Vincenzo, 1941-

Il manuale del cavallo e cavaliere / Vincenzo De Maria

Milano : De Vecchi, copyr. 2020

Sport

Résumé: Un libro completo sul mondo dei cavalli e dell'equitazione. Con le schede delle razze principali, tutte le informazioni su caratteristiche fisiche, attitudini e particolarità, i tipi di monta e le tappe di un corretto addestramento.

Libro 1: Tornare a casa
0 0
Livres modernes

Thompson, Craig

Libro 1: Tornare a casa / Craig Thompson ; traduzione di Vincenzo Filosa

Milano : Rizzoli Lizard, 2020

Fait partie de: Thompson, Craig. Ginseng roots / Craig Thompson

Résumé: Cresciuto in una famiglia modesta e molto religiosa, Craig ha lavorato dai dieci ai vent'anni nei campi di ginseng del Wisconsin. Strano a dirsi, ma è proprio così: per un sacco di tempo quel piccolo fazzoletto di terra tra Canada e Usa è stato tra i principali produttori di ginseng dell'intero pianeta. Ma che ci fa una millenaria radice medicinale cinese nel cuore rurale degli Stati Uniti? È un po' quello che, guardandosi allo specchio, si chiede anche il piccolo Craig: Che ci faccio qui? Ogni centesimo guadagnato raccogliendo ginseng, Craig lo spende per comprare fumetti, un hobby che diventerà un'ossessione capace di spingerlo a evadere dalla prigione della vita di provincia, per sottrarsi alla fede invadente dei genitori e a un destino fatto di amarezza e rimpianti. Oggi, tornato nei posti che hanno ispirato "Blankets", il suo capolavoro, il quarantacinquenne Craig ha scelto di confrontarsi con l'eredità di quel libro e con tutto ciò che in quelle pagine non ha avuto la forza di raccontare, raccogliendo i ricordi di suo padre, sua madre, suo fratello Phil, sua sorella Sarah e molta gente del suo paesino d'origine, la cui economia ruota ancora attorno al ginseng. Scavando nei luoghi della memoria, Craig va alla ricerca dei suoi errori e delle sue radici. Radici che a volte, proprio come il ginseng, contengono il segreto per guarire ogni male.

Upside-down magic. [1], Magia imperfetta
0 0
Livres modernes

Mlynowski, Sarah - Myracle, Lauren - Jenkins, Emily

Upside-down magic. [1], Magia imperfetta / Sarah Mlynowski, Lauren Myracle, Emily Jenkins

Milano : Piemme, 2020

Il battello a vapore

Résumé: Nory, dieci anni, vorrebbe tanto che la sua magia non svirgolasse, ma ogni volta che cerca di trasformarsi in un gatto perde il controllo e diventa un po' calamaro, un po' castoro, un po' drago... Nory è determinata a imbrigliare i suoi poteri per entrare nella prestigiosa Sage Academy e vivere una vita "normale". Non sospetta che, da qualche parte, esiste un posto che celebra la... magia imperfetta. Scateni temporali al chiuso? Non riesci a smettere di volare? Diventi una pietra se sei nervoso? La classe di Magia Sottosopra ti dà il benvenuto! Età di lettura: da 10 anni.

103 mappe per capire il mondo di oggi e salvare quello di domani
0 0
Livres modernes

Katapult

103 mappe per capire il mondo di oggi e salvare quello di domani / Katapult ; traduzione di Teresa Ciuffoletti

Milano : Vallardi, copyr. 2020

Résumé: "102 mappa" racconta il nostro mondo con un linguaggio moderno e di grande impatto visivo, che fonde cartografia e infografica. Per tutti coloro che sono interessati a capire cosa sta succedendo davvero sul nostro pianeta ecco finalmente da una fonte autorevole le informazioni fondamentali su emissioni e riscaldamento globale, antropizzazione e foreste, inquinamento ed ecosistemi. Sono questioni di cui tanto si parla ma che spesso si perdono nel rumore di sottofondo, dove è difficile distinguere i dati dalle fake news. Un modo nuovo per comprendere quello che dicono scienziati e notiziari grazie a una grafica irresistibile e un approccio inaspettato.

Filosofia felina
0 0
Livres modernes

Gray, John (1948-)

Filosofia felina : i gatti e il significato dell'esistenza / John Gray ; traduzione di Carlo Capararo

Milano : Rizzoli, 2020

Résumé: Qual è il segreto di una vita felice? Come si comporta un uomo giusto? Come si fa ad amare gli altri, e a esserne amati? Come si riesce a sopportare la perenne instabilità di tutte le cose? Come sopravvivere alla inesorabile perdita di tutto ciò che ci è caro? Da Seneca a Spinoza, da Pascal a Schopenhauer, per secoli i filosofi hanno tentato di dare risposte alle grandi questioni dell'esistenza. Ma se fossero i gatti, anziché i grandi pensatori, i migliori maestri di vita? Secondo il filosofo John Gray, i piccoli felini che da millenni vivono accanto a noi hanno molto da insegnarci: non conoscono l'ansia e l'angoscia di vivere; gestiscono con saggezza i complicati rapporti con i loro simili e con gli esseri umani; sanno affrontare con serenità e dignità la morte, propria e altrui. Il famoso gatto di Montaigne, invidiabile esempio di equanimità. Meo, un acciaccato veterano della guerra in Vietnam, con la sua incrollabile capacità di godersi tutto quello che il Destino gli offre. La gatta della scrittrice Colette, Saha, deliziosa e perfida osservatrice delle umane gelosie. Parlandoci con divertimento e passione delle qualità uniche e ineffabili di questi (e molti altri) "gatti esemplari", Gray ci insegna che la condizione umana si può anche osservare con occhi diversi da quelli degli uomini.

Torino
0 0
Livres modernes

Torino

Milano : Touring club italiano, 2020

Guide verdi d'Italia

Résumé: Fra i tanti primati di Torino c'è quello di essere la prima Guida Verde di città aggiornata e rinnovata al tempo del lockdown. Una metropoli in grande spolvero e fermento (economico, sociale, culturale, turistico, calcistico...) che all'improvviso si è ritrovata vuota, immobile, i grandi spazi dilatati all'ombra delle mansuete colline. Alcuni hanno detto: bellissima. Torino è città che allena alla profondità di sguardo, osserva lo scrittore torinese Enrico Remmert che in questa guida ci accompagna a piedi lungo i portici indugiando nelle piazzette nascoste e fra le bancarelle dei mercati, raccontando il melting pot dei quartieri, l'amore per la cultura al Salone del libro ma soprattutto dentro le librerie storiche, i fantasmi della reggia di Venaria. Sempre dosando con ironia meraviglia e contraddizioni: Torino regale e operaia, Torino ordinata ed enigmatica, Torino medievale e liberty, Torino musona ma fino al 2020 con la più alta percentuale in Europa di locali, bar e ristoranti per abitante. Torino città-laboratorio che ha inventato tutto in Italia - la moda, la televisione, il cinema, la pubblicità... - ma poi se l'è fatto sfilare di mano. Insomma una Guida Verde sui generis che alla consueta, ricchissima proposta turistica di luoghi mainstream e alternativi affianca pillole narrative, stimoli, provocazioni. Da leggere, anche senza partire.

Le incredibili avventure delle piante viaggiatrici
0 0
Livres modernes

Astafieff, Katia

Le incredibili avventure delle piante viaggiatrici / Katia Astafieff ; prefazione di Francis Hallé ; traduzione di Sara Prencipe

Torino : Add, 2020

Saggi ; 172

Résumé: Ogni pianta ha una storia. Il rabarbaro non cresce da sempre nei nostri orti, viene dal cuore della Cina e dal Tibet, e fu scoperto da Simon Pallas, inviato dall'imperatrice Caterina II a esplorare gli angoli più remoti della Russia. Il fiore più grande del mondo, la rafflesia, è una creatura vegetale fuori dal comune che prende il nome da sir Stamford Raffles, fondatore della città di Singapore. La peonia, scoperta nel giardino di un principe asiatico da un botanico eccentrico, Joseph Rock, meriterebbe un romanzo poliziesco. La sequoia della California ci porta nel Far West della corsa all'oro al seguito di Archibald Menzies, esploratore scozzese... "Le incredibili avventure delle piante viaggiatrici" racconta storie di piante che sono anche storie di cercatori d'oro verde, eroi di epoche passate, nomadi del sapere: il ginseng, la sequoia, l'hevea, il tabacco, le fragole, il rabarbaro, la peonia, il tè, il kiwi, la rafflesia indonesiana. Prefazione di Francis Hallé.

Informatica per i concorsi
0 0
Livres modernes

Buccarelli, Pasquale - Marone, Umberto

Informatica per i concorsi : teoria e quiz per le prove preselettive scritte e orali / Pasquale Buccarelli, Umberto Marone

6. ed.

Napoli : Simone, 2020

Libro concorso Simone ; 240

Résumé: Questo testo di Informatica per i concorsi giunge alla sesta edizione profondamente rivisto e aggiornato alla luce delle novità intervenute negli ultimi anni, sia dal punto di vista tecnologico, sia da quello «sociale» (si pensi ai fenomeni delle fake news e del cyberbullismo) sia, infine, dal punto di vista normativo. Inoltre, gli argomenti sono stati rielaborati al fine di adeguarsi a quelli richiesti nei pubblici concorsi per quanto riguarda le prove preselettive, scritte e orali.

L' alternativa razionale
0 0
Livres modernes

Keith, David

L' alternativa razionale : i pro e i contro dell'ingegneria climatica / David Keith

Milano : Corriere della sera, copyr. 2020

Vivere sostenibile ; 17

Résumé: Decenni di discussioni sul riscaldamento globale hanno finora portato solo a politiche confuse, fatte più di roboanti dichiarazioni che di soluzioni reali. Intanto il carbonio nell'atmosfera continua a crescere e l'effetto serra si intensifica. Davvero non si può fare nient'altro? In effetti sì, tecnicamente si può, e costerebbe anche molto poco. Ma la soluzione proposta si scontra con una comprensibile resistenza da parte di molti. Una delle proposte (mai comunque in opposizione alla riduzione delle emissioni di CO2, che resta un obiettivo necessario) si chiama "geoingegneria", un insieme di tecnologie volte a modificare artificialmente il clima della Terra. La tecnica si basa sul rilascio nella stratosfera di gocce di acido solforico, che agirebbero come un ombrello contro i raggi del Sole. Non parlare di questi temi potrebbe costarci caro. Parlarne in maniera poco informata, anche di più. Per questo uno dei principali esperti mondiali di tecnologie climatiche ha voluto scrivere questo libro: per discutere in base alle conoscenze e valutare se all'umanità convenga iniziare seriamente a investire nel settore dell'ingegneria ambientale.

Contengo moltitudini
0 0
Livres modernes

Yong, Ed

Contengo moltitudini : i microbi dentro di noi e una visione più grande della vita / Ed Yong

Roma : Le scienze, copyr. 2020

Frontiere ; 22

Résumé: Piccoli e invisibili a occhio nudo, i batteri hanno fama di patogeni per eccellenza, un primato non invidiabile condiviso con i virus. Ma non è stato sempre così. All’epoca della loro scoperta, avvenuta nel Seicento a opera dell’olandese Anton van Leeuwenhoek, i batteri erano semplicemente piccole curiosità di un mondo che iniziava a svelarsi agli occhi degli esseri umani grazie a nuovi strumenti chiamati microscopi. Le cose cambiarono alcuni secoli dopo. A metà Ottocento, il chimico francese Louis Pasteur e il medico tedesco Robert Koch dimostrarono in modo indipendente l’uno dall’altro la validità della teoria dei germi, per cui i batteri potevano provocare malattie. Era la fine dell’anonimato per questi microrganismi, che da quel momento in poi sarebbero diventati uno dei nemici principali dell’umanità. Non che il loro ruolo di patogeni fosse pura fantasia; tuttavia, alla fine del Novecento la ricerca scientifica ha evidenziato ruoli sempre più importanti dei batteri per gli esseri umani e in generale per la vita sulla Terra, che tra l’altro iniziò a evolversi miliardi di anni da proprio da forme batteriche. Questa lunga storia ricca di colpi di scena è raccontata in Contengo moltitudini, un libro del giornalista scientifico britannico Ed Yong, allegato a richiesta con «Le Scienze» di ottobre. Le moltitudini a cui fa riferimento il titolo sono le comunità batteriche con cui convive l’organismo umano. Oggi sappiamo che ci sono più batteri nel nostro intestino che stelle nella Via Lattea, la nostra galassia. E questa popolosa comunità microbica, chiamata generalmente «microbioma» o «microbiota», influisce sull’efficienza del nostro sistema immunitario, per esempio, e forse anche sul nostro umore, in un rapporto a doppio senso che costringe a ripensare il senso e il significato delle parole «individuo» e «individualità». Più in generale, pelle, bocca, intestino, genitali, ogni organo che colleghi l’interno con l’esterno presenta la sua comunità di microbi, spiega l’autore. E tutto questo si osserva non solo negli esseri umani, ma anche negli altri animali.

Leggende delle montagne piemontesi
0 0
Livres modernes

Priolo, Diego - Avondo, Gian Vittorio - Rolando, Claudio

Leggende delle montagne piemontesi / Diego Priolo, Gian Vittorio Avondo, Claudio Rolando

Torino : Edizioni del Capricorno, copyr. 2020

L'uomo di Neanderthal
0 0
Livres modernes

Pääbo, Svante

L'uomo di Neanderthal : alla ricerca dei genomi perduti / Svante Pääbo

Roma : Le scienze, copyr. 2020

Frontiere ; 23

Résumé: La storia della nostra conoscenza dei Neanderthal può essere scandita da due pietre miliari. La prima, abbastanza ovvia, è la scoperta dei suoi primi fossili, avvenuta nel 1856 in una valle della Germania centro-orientale. L’altra, un po’ meno ovvia ma altrettanto importante, è il primo sequenziamento di un genoma neanderthaliano completo, pubblicato nel 2010 da Svante Pääbo, biologo svedese del Max-Planck-Institut für evolutionäre Anthropologie di Lipsia, e colleghi. Lungo la strada che unisce questi due punti immaginari e prosegue oltre abbiamo appreso molte informazioni non solo sulla storia dei Neanderthal, ma anche sulle loro relazioni con noi sapiens. Forse la più intrigante riguarda l’incrocio tra queste due specie umane avvenuto per la prima volta circa 100.000 anni fa dalle parti del Medio Oriente, come testimonia il fatto che oggi nel DNA di tutte le popolazioni non africane c’è una piccolissima percentuale di DNA neanderthaliano. Senza la pietra miliare di Pääbo, però, forse questa scoperta non sarebbe stata possibile, come anche la comprensione delle sue conseguenze, per esempio il ruolo di geni ereditati dai Neanderthal in attività del nostro organismo. Arrivare a sequenziare il primo genoma completo dei nostri cugini estinti non è stato affatto facile, come racconta lo stesso Pääbo nel suo libro "L’uomo di Neanderthal", allegato a richiesta con «Le Scienze» di novembre. La sfida da vincere era quella più generale del sequenziamento di DNA antichi, per i quali il rischio di contaminazione è molto elevato e sempre dietro l’angolo.

Ascesa e caduta dei dinosauri
0 0
Livres modernes

Brusatte, Steve

Ascesa e caduta dei dinosauri : la vera storia di un mondo perduto / Steve Brusatte

Roma : Le scienze, copyr. 2020

Frontiere ; 25

Résumé: Il racconto della vita è fatto anche di stereotipi duri a morire. Uno dei più noti e gettonati riguarda i dinosauri, descritti per lo più come grandi e stupidi bestioni, abbastanza simili l’uno con l’altro. Questa visione ridicolizzante si spinge fino al punto di deridere la loro scomparsa, che altro non è che una delle grandi estinzioni del passato sofferte dalla vita sulla Terra. Ma quanto c’è di vero in questa visione dei dinosauri come goffi e poco intelligenti abitanti del nostro pianeta? Ben poco, anzi nulla, come spiega Steve Brusatte, professore di paleontologia dei vertebrati all’Università di Edimburgo, in "Ascesa e caduta dei dinosauri", libro allegato a richiesta con "Le Scienze" di gennaio. L’immagine di questi animali che emerge dal testo di Brusatte è assai più complessa di quella che restituiscono i mezzi di comunicazione di massa, spesso inclini a facili, non di rado fallaci, semplificazioni. Dal punto di vista evolutivo i dinosauri sono stati un successo; hanno stabilito un dominio sulla Terra durato oltre 150 milioni di anni e finito circa 66 milioni di anni fa in un batter di ciglia dal punto di vista del tempo geologico a causa dell’impatto di un asteroide con il nostro pianeta. Tuttavia, la loro storia evolutiva continua ancora oggi con gli uccelli, che, come spiega Brusatte, sono dinosauri a tutti gli effetti. Insomma, altro che stupidi bestioni alla Jurassic Park, il film di Steven Spielberg uscito nel 1993 e campione di incassi planetario, che Brusatte riconosce come uno dei suoi miti di gioventù. La nuova visione dei dinosauri poggia su solide basi scientifiche. E in effetti nello sviluppo di questa storia del remoto passato della Terra l’autore illustra ai lettori anche lo sviluppo della paleontologia. Grazie a tecnologie innovative, questa scienza è riuscita a risolvere misteri dei dinosauri trascinatisi per lungo tempo, per esempio dimostrando che l’intelligenza dei dinosauri permetteva tattiche di caccia di gruppo. C’è una lezione di fondo nel racconto di Brusatte: nessuna forma di vita, per quanto solido possa essere l’impero che ha costruito, è al sicuro da una scomparsa, nemmeno noi esseri umani. Ecco perché non dovremmo deridere la scomparsa degli stupidi bestioni, anche se la loro fine è coincisa con l’inizio della scalata al potere di noi mammiferi.