Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2009
× Noms Gibellini, Pietro
× Pays us
× Langues eng
× Sujet Intelligenza artificiale

Trouvés 948 documents.

I quattro codici
0 0
Livres modernes

Italia

I quattro codici : civile e di procedura civile, penale e di procedura penale : con le disposizioni di attuazione e transitorie, la Costituzione della Repubblica Italiana, i trattati dell'Unione Europea, due vaste appendici di leggi complementari e un ampio indice analitico-alfabetico / [ed. a cura dell'Avvocato Roberta Franciosi e dell'Avvocato Livia Tomassini]

Milano : Hoepli, copyr. 2022

Codici e leggi d'Italia

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Edizione aggiornata con le nuove disposizioni di legge e le sentenze della Corte costituzionale. Codice civile e Codice di procedura civile • D.L. 24 ago. 2021, n. 118: Misure urgenti in materia di crisi d’impresa e di risanamento aziendale • L. 6 ago. 2021, n. 113: Conversione del D.L. 9 giu. 2021, n. 80, recante misure urgenti per l’efficienza della giustizia • L. 4 ago. 2021, n. 109: Conversione del D.L. 14 giu. 2021, n. 82, recante disposizioni in materia di cybersicurezza • L. 29 lug. 2021, n. 108: Conversione del D.L. 31 mag. 2021, n. 77, recante governance del Piano nazionale di ripresa e resilienza • L. 23 lug. 2021, n. 106: Conversione del D.L. 25 mag. 2021, n. 73, recante misure urgenti per le imprese, il lavoro, i giovani e la salute • L. 21 mag. 2021, n. 69: Conversione del D.L. 22 mar. 2021, n. 41, recante misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici • L. 6 mag. 2021, n. 61: Conversione del D.L. 13 mar. 2021, n. 30, recante interventi di sostegno per lavoratori con figli minori in didattica a distanza o in quarantena • L. 22 apr. 2021, n. 70: Adeguamento dell’ordinamento interno ad obbligazioni contratte con la Santa Sede. Codice penale e Codice di procedura penale • L. 16 set. 2021, n. 126: Conversione del D.L. 23 lug. 2021, n. 105, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e in materia di processo civile e penale • D.L. 8 set. 2021, n. 120: Disposizioni per il contrasto degli incendi boschivi e altre misure urgenti di protezione civile • D.L. 24 ago. 2021, n. 118: Misure urgenti in materia di crisi d’impresa e di risanamento aziendale, nonché ulteriori misure urgenti in materia di giustizia • L. 17 giu. 2021, n. 87: Conversione del D.L. 22 apr. 2021, n. 52, recante proroghe di misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 in ambito penitenziario e in materia di interventi urgenti per gli uffici giudiziari • L. 28 mag.2021, n. 76: Conversione del D.L 1° apr. 2021, n. 44, recante misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 in materia di giustizia.

Le petit Robert
0 0
Livres modernes

Le petit Robert : dictionnaire alphabétique et analogique de la langue française / sous la direction de Alan Rey et Josette Rey-Debove

Nouvelle éd. du Petit Robert de Paul RobertNouvelle éd. millésime

Paris : Le Robert, 2022

Résumé: Le plus grand dictionnaire de la langue française, dirigé par le linguiste Alain Rey. Une richesse inégalée dans la description du français. Une édition entièrement mise à jour qui intègre les évolutions les plus récentes de notre langue et de son usage dans tous les domaines. 60 000 mots, 300 000 sens, 150 000 synonymes, 35 000 citations littéraires Une description inégalée de la langue française - La langue d'aujourd'hui : les mots nouveaux et les emplois les plus récents, l'orthographe et ses dernières évolutions. - L'usage de chaque mot : son orthographe, sa prononciation, ses différentes significations illustrées de nombreux exemples, les expressions et les locutions où il figure. - L'étymologie : l'histoire du mot, avec sa date d'apparition, son origine et le cheminement de ses sens. Au fil des mots et des textes - Suivez les idées entre les mots et passez des synonymes aux contraires, d'une idée à l'autre, du connu à l'inconnu. - Plongez dans les citations des grandes oeuvres de la littérature, des auteurs classiques ou contemporains ; retrouvez avec plaisir des phrases célèbres, des répliques de films et des paroles de chansons. - Voyagez dans la francophonie et partez à la rencontre de ses richesses.

Introduzione alla ragioneria
0 0
Livres modernes

Costa, Massimo

Introduzione alla ragioneria : nozioni istituzionali e generali / Massimo Costa

Torino : Giappichelli, copyr. 2021

Résumé: Il testo in oggetto è nato con una finalità in prevalenza didattica: dare un supporto bibliogra?co a parte di un corso di "Ragioneria generale ed applicata” nella classe L-18. Gli studenti che frequentano questo corso si suppone abbiano seguito, a monte, un corso ampio a carattere introduttivo sulle discipline aziendali, di norma particolarmente focalizzato sull’impresa, di “Economia aziendale” e siano iscritti al secondo anno di un corso di laurea triennale. Come dice lo stesso nome, il corso dovrebbe essere distinto in due fondamentali parti. La seconda parte, dedicata a quella che nominalmente individuiamo come “Ragioneria applicata”, è affidata dallo scrivente ad altri testi: la parte piti am pia, sulla contabilità d’impresa, si appoggia oggi ad un ottimo testo pubblicato dal collega Stefano Coronella per i tipi della Franco Angeli (Ragioneria generale — La logica e la tecnica delle scritture contabili); la restante, allo stato af fidata a dispense del docente, da approfondimento tematico, e dedicata, oltre a brevi complementi sulla contabilizzazione degli strumenti finanziari, al Bilancio di esercizio delle imprese, alla Ragioneria applicata alle aziende pubbliche (elementi), alla Ragioneria applicata alle rilevazioni interne (contabilità anali tica ed altri temi ragioneristici propedeutici ad un successivo corso di Programmazione e controllo) e infine a primi cenni sulla Ragioneria e tecnica profes sionale. ... Dalla prefazione.

La riunione
0 0
Livres modernes

Galeotti, Pietro

La riunione / Pietro Galeotti

Milano : Feltrinelli, 2021

Varia

Résumé: Pietro Galeotti racconta un mondo di pareti dipinte tutte uguali e tutte male, dove ha trascorso la sua vita umana e professionale, scritto e firmato programmi di successo che tutti abbiamo visto e flop che non ha visto nessuno. Talk show, varietà, quotidiani, seconde serate, tv dei ragazzi, eventi, eventi speciali, sedicenti eventi, per arrivare infine dove si trova oggi: ancora in riunione.

La fiducia e la dignità
0 0
Livres modernes

Temelkuran, Ece

La fiducia e la dignità : dieci scelte urgenti per un presente migliore / Ece Temelkuran ; traduzione di Giuliana Olivero

Torino : Bollati Boringhieri, 2021

Saggi. Scienze sociali

Résumé: In "Come sfasciare un paese in sette mosse" Ece Temelkuran è riuscita a farci percepire, con dolorosa consapevolezza, l'estrema pericolosità del tempo che stiamo vivendo, un tempo che sta virando nuovamente verso un nuovo tipo di fascismo, con un cambio di passo evidente rispetto alla società che era uscita stravolta dalla seconda guerra mondiale. Di nuovo ci troviamo di fronte alla questione del male radicale e come allora torniamo a domandarci «da dove viene tutto questo odio?». Ovunque nel mondo vediamo una disuguaglianza inaccettabile, nel discorso politico le persone sono tornate a essere sacrificabili, c'è un chiaro attacco globale ai movimenti antifascisti e si è persino giunti a criminalizzare i ragazzi che scioperano per il clima. Leggiamo accuse agli scienziati, sperimentiamo in molti paesi un terrificante passo indietro sui diritti delle donne e non possiamo non constatare che la spietatezza è ormai diventata un'identità culturale e politica. È ora di ripristinare la fede nel genere umano. La fiducia e la dignità vuole offrire un nuovo linguaggio, che vada oltre il discorso politico. Nell'epoca della polarizzazione estrema e dell'odio, Temelkuran costruisce in queste pagine appassionate un vocabolario fatto di parole di cui riappropriarsi, parole accoglienti come «dignità», «attenzione», «partecipazione», «gesto umano». È necessario che sempre più persone sostengano l'idea di un mondo giusto e dignitoso, recuperando la parola «fede», riscattandola dal suo contesto religioso. Perché da decenni, ormai, proprio la fede è stata distrutta, soprattutto da una frase che è diventata inattaccabile a forza di ripeterla: «Non c'è alternativa». Invece un'alternativa deve esserci: abbiamo fatto piramidi e rivoluzioni, sinfonie e viaggi spaziali, fisica quantistica e millenni di evoluzione e ci troviamo ora, all'inizio del XXI secolo, a un punto morto della storia umana. È veramente questo tutto ciò che possiamo essere? Tutto quello che possiamo fare?

Rebus [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Zanchin, Nino

Rebus [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Nino Zanchin

Italia ; Germania ; Spagna ; Argentina, 1968

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 21/04/2023

Résumé: Beirut, anni 60. Per sgominare una banda di truffatori, il croupier Jeff Miller accetta un impiego in un casinò locale. L'incontro con la misteriosa Laura rende la situazione ancora più rischiosa.

L'ho fatto per te
0 0
Livres modernes

Pedron, Eleonora

L'ho fatto per te : solo chi ami può riportare la luce nella tua vita / Eleonora Pedron

Firenze : Giunti, 2021

Résumé: Il viso solare, lo sguardo limpido, la voce sincera. Eleonora è energia pura e spontanea. La sua vitalità l'ha portata a diventare una delle Miss Italia più amate nel tempo e un volto vicino a tanti italiani. Ma il suo cielo non è sempre stato azzurro come i suoi occhi: due gravi turbolenze l'hanno segnata profondamente. Era solo una bambina quando ha toccato con mano il dolore. Quello vero, che fa male e ti strappa il sorriso con la forza. Ha dovuto imparare presto a resistere, a riempire quel vuoto. Ma alle volte il destino sa accanirsi: anni dopo, appena ventenne, il mondo le crolla addosso per la seconda volta. Mentre dorme, una parte della sua vita svanisce per sempre. E al suo risveglio, nulla sarà più come prima. Eleonora però non sa concedersi alla disperazione, non vuole, non può. Deve andare avanti per sua madre, e ci riesce perché una forza più grande di lei la sostiene. È un amore sconfinato quello che la accompagna e, anche scavando a fondo in se stessa, Eleonora si rialza. Ritrova il sorriso. Di nuovo. In modo assolutamente inatteso arriva la vittoria del concorso di Miss Italia, all'apice della sua fortuna televisiva. Una vera ondata di entusiasmo in un periodo così cupo e avverso. Può essere la scintilla giusta per rimettersi in cammino, rimboccarsi le maniche e sforzarsi di dare un senso alla propria esistenza. Forse non tutto è ancora perduto, forse coloro che amiamo e che abbiamo perso non sono scomparsi per sempre. Ma ci attendono da qualche parte, magari ci osservano ancora, sognando per noi quel futuro luminoso che noi crediamo ormai impossibile.

Tipù delle palafitte
0 0
Livres modernes

Zanotti, Cosetta

Tipù delle palafitte / Cosetta Zanotti

Cinisello Balsamo : San Paolo, copyr. 2021

Narrativa San Paolo ragazzi

Résumé: Tipù è una bambina che vive in un villaggio di palafitte del neolitico e ama ascoltare le storie di nonno Gù. Nei pressi delle palafitte si aggira da tempo Luna Mozza, un grande lupo, che da cucciolo ha stretto un patto con il padre di Tipù. Quando l'uomo parte per l'ultima caccia prima dell'inverno, Tipù si avventura nella foresta e Luna Mozza si mette sulle sue tracce. Diventerà la sua preda o potranno essere amici?

Keith Haring
0 0
Livres modernes

Parisi, Paolo

Keith Haring : graphic biography / [testi e illustrazioni Paolo Parisi]

Milano : Centauria, 2021

Résumé: Pittore, attivista, artista geniale: nessuna etichetta può restituire la vulcanica personalità di Keith Haring. Il racconto della sua vita parte dall'infanzia in Pennsylvania fino alle prime prove artistiche dell'adolescenza, dalla fine degli anni '70 con l'esplosione a New York dell'onda punk-new wave e del rap, alla vibrante realtà degli anni '80 quando la Grande Mela si afferma come capitale del rinnovamento culturale. È qui che la fama di Haring esplode sin da subito. Questa graphic novel ripercorre i momenti più significativi della vita e della carriera dell'artista, i suoi rapporti personali e la sua visione del mondo e dell'arte, fino alla tragica e prematura scomparsa a soli 31 anni. Nel mezzo, i musei e le opere pubbliche delle capitali del mondo dove la sua arte si mostra e si lascia abbracciare da tutti, nessuno escluso.

Nome non ha
0 0
Livres modernes

Lipperini, Loredana - Seitzinger, Elisa

Nome non ha / Loredana Lipperini, Elisa Seitzinger

Matelica : Hacca, 2021

Illustrati ; 1

Résumé: Tre giovani donne partono per un viaggio: lasciano la città per capire chi sono e per dimenticare, almeno per un po', amori, delusioni e problemi familiari. Quando la vecchia auto le tradisce, si ritrovano in un piccolo borgo al confine tra Umbria e Marche. Per fortuna incontrano Viola che le ospiterà per la notte e che permetterà loro, durante una cena ristoratrice, di ascoltare i racconti dei tanti amici che in quella casa in mezzo ai boschi passano abitualmente per una chiacchiera e un amaro. La ricerca della Sibilla condurrà il lettore alla scoperta dei luoghi abitati dalle sue storie e permetterà di conoscere meglio il territorio dei Monti Sibillini sia nella sua dimensione mitica che nella realtà attuale.

Misurare ciò che conta
0 0
Livres modernes

Stiglitz, Joseph E. - Fitoussi, Jean-Paul - Durand, Martine

Misurare ciò che conta : al di là del Pil / Joseph E. Stiglitz, Jean-Paul Fitoussi, Martine Durand ; traduzione di Maria Lorenza Chiesara

Torino : Einaudi, copyr. 2021

Passaggi Einaudi

Résumé: Nel 2009 un gruppo di economisti capitanati dai premi Nobel Joseph Stiglitz e Amartya Sen e dal prestigioso economista francese Jean-Paul Fitoussi aveva scritto un rapporto che metteva in dubbio il Prodotto interno lordo (Pil) come strumento di misura del progresso e del benessere. Ciò ha dato il via a una discussione globale in relazione al Pil e a un importante movimento tra studiosi, decisori politici e attivisti, per cambiare il modo con cui misuriamo le nostre economie. Ora con "Misurare ciò che conta" Stiglitz, Fitoussi e Martine Durand - ricapitolando le riflessioni di un comitato di esperti sulla misurazione della performance economica e del processo sociale, promosso dall'Ocse - propongono una nuova agenda, «oltre il Pil». Il volume offre una panoramica di tale movimento globale negli ultimi dieci anni e propone un nuovo armamentario di metriche per stabilire la salute di una società, incluse misure sulla diseguaglianza e la vulnerabilità economica, sulla sostenibilità ambientale e su come le persone percepiscono la propria vita.

La lista del giudice
0 0
Livres modernes

Grisham, John

La lista del giudice / John Grisham ; traduzione di Luca Fusari e Sara Prencipe

Milano : Mondadori, 2021

Omnibus

Résumé: Lacy Stoltz si è trovata troppe volte di fronte a casi di corruzione nella magistratura nel corso della sua carriera di investigatrice presso un'apposita commissione in Florida. A quasi quarant'anni vorrebbe cambiare lavoro, ma proprio quando sembra essersi decisa viene contattata da una donna misteriosa e molto spaventata. Jeri Crosby si presenta sotto falso nome e sostiene di sapere chi ha assassinato suo padre vent'anni prima, un caso rimasto irrisolto. Ha assolutamente bisogno dell'aiuto di Lacy perché è convinta che l'autore dell'omicidio sia un giudice irreprensibile. Jeri non si è mai persa d'animo, si è messa sulle sue tracce, usando diverse identità, e ha segretamente condotto delle indagini minuziose, scoprendo via via altre vittime uccise nello stesso modo. I suoi sospetti sono più che fondati, ma mancano delle prove schiaccianti perché il giudice in questione è un uomo dall'intelligenza fuori dal comune e molto scaltro, conosce in anticipo le mosse della polizia e soprattutto conosce la legge. Questa volta Lacy non si trova di fronte a un caso di corruzione: l'uomo che si nasconde dietro la toga potrebbe essere un serial killer. Lacy deve scoprire la verità a tutti i costi senza rischiare di diventare l'ennesima vittima della sua lista. "La lista del giudice" è il primo thriller di John Grisham su un serial killer e segna il ritorno di Lacy Stoltz, già protagonista de "L'informatore" (2016).

[2]: La verità di Eve
0 0
Livres modernes

Shehadi, Muna

[2]: La verità di Eve / Muna Shehadi ; traduzione di Roberta Zuppet

Milano : Sperling & Kupfer, 2021

Pandora

Fait partie de: Shehadi, Muna. Figlie della fortuna / Muna Shehadi

Résumé: Eve Moore è vittima della routine: bloccata in una relazione stabile ma troppo prevedibile, e intrappolata in un lavoro che non le dà soddisfazione né alcuna possibilità di crescita professionale. Nemmeno nella famiglia può trovare conforto: lei e le sorelle sono ancora sconvolte da una recente scoperta riguardante la madre, Jillian Croft, famosa star del cinema venuta a mancare molti anni prima e che, a quanto pare, non avrebbe in realtà dato alla luce nessuna di loro. In un momento di grande confusione e desiderosa di cambiamento, Eve vede la possibilità di mettersi in proprio e testare il suo talento di architetto, e così decide di accettare un incarico a Washington Island, dove involontariamente si ritrova sulle tracce della madre biologica e incappa in segreti inaspettati quanto complicati. Tuttavia, comincia anche a stringere nuovi legami - in particolare con Abigail, una ragazzina cacciata di casa dal padre dopo aver fatto coming out - e si rende conto che forse aiutare un'altra famiglia, quella di Abigail, a ritrovare l'unità di un tempo è la chiave per guarire il suo cuore ferito, e per tornare a guardare al futuro con speranza. Secondo volume della saga "Figlie della Fortuna", ma perfettamente autoconclusivo nella trama, "La verità di Eve" è un viaggio turbolento tra scossoni improvvisi, sentimenti tenuti troppo a lungo sopiti e atavici dolori mai cancellati. Un viaggio che, al raggiungimento della meta, regala lo sconfinato potere del perdono, l'unica arma in grado di rendere liberi.

Un perfetto colpevole
0 0
Livres modernes

Denzil, Sarah A.

Un perfetto colpevole / Sarah A. Denzil

Roma : Newton Compton, 2021

Nuova narrativa Newton ; 1145

Résumé: Un sussurro roco nel cuore della notte, che proviene dalla stanza accanto. È la voce di uno sconosciuto riprodotta dal registratore ambientale che Sophie ha fatto installare, perché ha la terribile sensazione che qualcuno la stia stalkerando. Solitaria per natura, Sophie passa le giornate nella scuola elementare dove insegna o in casa a prendersi cura della madre, ammalatasi precocemente di Alzheimer. È una routine impegnativa, che le lascia poco tempo per sé stessa. Ma il giorno in cui Sophie decide finalmente di andare a un appuntamento galante, cominciano ad accadere cose strane. Trova un bottone in giardino. Un'impronta sulla parte esterna di una finestra. Inoltre la madre è piena di lividi e, in stato confusionale, continua a dare la colpa a un'ombra. E poi c'è quella voce... Con alle spalle un'infanzia turbolenta, Sophie comincia a chiedersi se sua madre stia solo fingendo di essere malata per continuare a torturarla... Ma che razza di madre farebbe una cosa del genere a una figlia? E che dire dell'uomo che ha incontrato online? Per scoprire la verità, Sophie dovrà indagare sul suo passato, ma la verità a volte è più pericolosa della menzogna...

La nuova manomissione delle parole
0 0
Livres modernes

Carofiglio, Gianrico

La nuova manomissione delle parole / Gianrico Carofiglio ; a cura di Margherita Losacco

Feltrinelli

Varia

Résumé: Rosa Luxemburg diceva che chiamare le cose con il loro nome è un gesto rivoluzionario. In un'epoca come la nostra, quando la democrazia vacilla e la sfera pubblica deve contenere i canali labirintici dei social, l'uso delle parole può produrre trasformazioni drastiche della realtà. Attraverso il linguaggio si esercita il potere della manipolazione e della mistificazione. Perciò le parole devono tornare a aderire alle cose. Manomissione, certo, significa danneggiamento. Ma nel diritto romano indicava la liberazione degli schiavi. Questo libro si misura con tale ambivalenza: del nostro linguaggio indica le deformazioni, ma anche la possibilità delle parole di ritrovare il loro significato autentico. È la condizione necessaria per un discorso pubblico che sia aperto e inclusivo. La manomissione delle parole era apparso nella sua prima edizione undici anni fa. Era un'altra epoca e, allo stesso tempo, era l'inizio di questa epoca. Il linguaggio era quello dell'ascesa di Berlusconi, che è divenuta la premessa di nuove manomissioni. Perciò il testo è stato storicizzato e aggiornato, con le nuove torsioni della lingua prodotte dall'avanzata populista. Sono sei i pilastri del lessico civile che questa guida anarchica e coraggiosa riscopre: vergogna, giustizia, ribellione, bellezza, scelta, popolo. A partire da queste parole chiave Gianrico Carofiglio costruisce un itinerario profondo e rivelatore attraverso i meandri della lingua e del suo uso pubblico. In un viaggio libero e rigoroso nella letteratura, nell'etica e nella politica, da Aristotele a Bob Marley, scopriamo gli strumenti per restituire alle parole il loro significato e la loro potenza originaria. Salvare le parole dalla loro manomissione, oggi, significa essere cittadini liberi. Le parole, nel loro uso pubblico e privato, sono spesso sfigurate, a volte in modo doloso, altre volte per inconsapevolezza. Un libro politico che segnala le ferite del nostro linguaggio, ma indica anche le strade possibili della sua liberazione.

In nome della verità
0 0
Livres modernes

Sten, Viveca

In nome della verità / Viveca Sten ; traduzione dallo svedese di Laura Cangemi

Venezia : Marsilio, 2021

Farfalle - I misteri di Sandhamn ; 6

Résumé: Mancano pochi giorni al solstizio d'estate e decine di ragazzini si riuniscono al campo di vela di Lökholmen, la piccola isola che si trova proprio davanti a Sandhamn, nell'arcipelago di Stoccolma. Sono tantissimi, difficile per i responsabili del corso avere il controllo su tutto quello che succede. E così, ai più prepotenti del gruppo basta poco per individuare i più vulnerabili. Col passare dei giorni, le aggressioni s'intensificano, diventando sempre più umilianti, sempre più violente. E quando un ragazzino scompare misteriosamente, il panico si impadronisce del campo. Potrebbe essere stato vittima di un incidente? O di un rapimento? O forse, in questo luogo di vacanza isolato dove estranei spiano nell'ombra i giochi degli allievi velisti, è successo qualcosa di più inquietante? Mentre Thomas Andreasson, rientrato alla centrale di polizia di Nacka, è pronto a rimettersi al lavoro insieme alla sua squadra, Nora Linde sta per iniziare uno dei processi più complicati della sua carriera di procuratore: una causa che coinvolge un importante uomo d'affari, che altri non è se non il padre del ragazzino di cui si sono perse le tracce a Lökholmen. Un'attenta analisi psicologica delle parti coinvolte e una corsa contro il tempo diventano necessarie per salvare più di una vita, in un'indagine che tocca temi spinosi, come bullismo e pedofilia, criminalità finanziaria e dipendenze. Traumi che colpiscono adolescenti insicuri e adulti incapaci di dosare nel modo giusto l'amore verso i propri figli.

Olive, ancora lei
0 0
Livres modernes

Strout, Elizabeth

Olive, ancora lei / Elizabeth Strout ; traduzione di Susanna Basso

Torino : Einaudi, copyr. 2021

Super ET

Résumé: Che ne è stato di Olive Kitteridge? Da quando l'abbiamo persa di vista, l'eroina di Crosby nel Maine non si è mai mossa dalla sua asfittica cittadina costiera, e da lì ha continuato a guardare il mondo con la stessa burbera empatia. Sono passati gli anni, ma la vita non ha ancora finito con lei, né lei con la vita. C'è posto per un nuovo amore, nella sua vecchiaia, e amicizie profonde, e implacabili verità. Perché in un mondo dove tutto cambia, Olive è ancora lei. Olive Kitteridge. Insegnante di matematica in pensione, vedova di Henry, il buon farmacista della cittadina fittizia di Crosby nel Maine, madre di Christopher, podologo a New York, figlio lontano in ogni senso, solo una «vecchia ciabatta» scorbutica per molti in paese; una donna scontrosa, irascibile, sconveniente, fin troppo franca, eppure infallibilmente sintonizzata sui movimenti dell'animo umano e intensamente sensibile alle sorti dei suoi consimili: è questa la creatura che abbiamo conosciuto un decennio fa. In "Olive, ancora lei", Elizabeth Strout riprende il filo da dove l'aveva lasciato e in questo nuovo «romanzo in racconti» ci narra il successivo decennio, l'estrema maturità di Olive, dunque. Ma in questa sua vecchiaia c'è una vita intera. Un nuovo amore, innanzitutto. Jack Kennison è un docente di Harvard ora in pensione, vedovo come Olive. A parte questo i due non hanno granché in comune, eppure la loro relazione ha la forza di chi si aggrappa alla vita, e le passioni che muovono i due amanti - la complicità e il desiderio raccontati in Travaglio, la rivalsa e la gelosia di Pedicure - ne trascendono i molti anni. Trascendere il tempo è però una battaglia che non si può vincere e racconto dopo racconto, anno dopo anno, Olive si trova ad affrontare nuove forme di perdita. Deve fare i conti con la propria maternità fallace in Bambini senza madre, con la decadenza fisica in Cuore, con la solitudine in Poeta. Ma contemporaneamente, e senza rinunciare al suo piglio irridente, leva, quasi a ogni racconto, una specie di quieta, tutta terrena speranza. La vita riserva qui piccoli momenti di rivelazione, istanti di comunione, brevi felicità. Succede, magicamente, in Luce, succede in Amica, dove l'incontro insperato con l'ultima compagna di strada è insieme un'appagante occasione di rincontro per i lettori di Elizabeth Strout.

La donna senza nome
0 0
Livres modernes

Montfort, Vanessa

La donna senza nome / Vanessa Montfort ; traduzione di Enrica Budetta

Milano : Feltrinelli, 2021

Narratori

Résumé: Quando la direttrice di teatro Noelia Cid viene incaricata di mettere in scena Sortilegio, opera del celebre drammaturgo Gregorio Martínez Sierra, decide di documentarsi analizzando i testi e le lettere conservati dalla moglie di Gregorio, María Lejárraga. E così, tramite la sua indagine, Noelia non solo si immerge nella complessa relazione tra María e Gregorio, ma fa luce su un mistero che si tramanda da oltre un secolo. Il mistero di un autore che nella sua lunga vita ha scritto più di novanta opere, andate in scena nei principali teatri del mondo, dagli Champs-Elysées a Buenos Aires, a Broadway. Un autore che ha vissuto in prima linea i grandi eventi del secolo passato: la Madrid letteraria degli anni venti, la Parigi della Belle Époque, l'esilio durante la guerra civile spagnola, l'occupazione nazista della Francia e il glamour degli anni d'oro di Hollywood. Un autore che ha collaborato con i principali intellettuali dell'epoca e ha conosciuto Stravinskij, Sarah Bernhardt, Picasso. Un autore che ha lottato per l'uguaglianza e per il voto alle donne. Un autore che in realtà era un'autrice, rimasta nell'ombra del marito per la maggior parte della vita, lasciando però dietro di sé una traccia sottile grazie alla quale Noelia riesce finalmente a restituirle un nome. Un avvincente romanzo che parla di amore e disamore, di contraddizioni umane e di segreti. Un'Odissea attraverso l'Europa e l'America del Ventesimo secolo, con un'antieroina che è sempre rimasta fedele alla sua vocazione artistica, anche a costo di restare nell'ombra. Personaggi che compaiono nel romanzo, e che conobbe María Lejárraga: Juan Ramón Jiménez, Federico García Lorca, Pablo Picasso, Claude Debussy, Maurice Ravel, Colette, Sarah Bernhardt, Margaretha Zelle "Mata Hari", Luis Buñuel, Igor Stravinskij, Charles Chaplin, Ernest Hemingway, Gerda Taro, Walt Disney...

La bambina che non voleva cantare [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Quatriglio, Costanza

La bambina che non voleva cantare [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Costanza Quatriglio

Italia, 2021

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • Empruntable depuis: 02/12/2022

Résumé: Il percorso umano e artistico di una ragazza della provincia toscana (Nada Malanima) che, non ancora compiuti i sedici anni, grazie ad una voce dal timbro unico riesce ad imporsi prepotentemente nel panorama musicale italiano diventando una vera icona.

Lesioni personali
0 0
Livres modernes

Atwood, Margaret

Lesioni personali : romanzo / Margaret Atwood ; traduzione di Guido Calza

Milano : Ponte alle grazie, 2021

Scrittori ; 134

Résumé: La vita di Rennie Wilford, una giovane giornalista di Toronto che scrive di viaggi e moda, sta prendendo una brutta piega. Per distrarsi e riprendersi, Rennie vola ai Caraibi, sulla piccola isola di St. Antoine, con l'intento di scrivere un pezzo di costume sulla località. Si trova così da un giorno all'altro prigioniera di un mondo in cui le regole di sopravvivenza che conosceva non funzionano più: un luogo in cui regna un'immobilità soffocante, rallentata e corrotta, scenario di una vicenda di potere, di traffico d'armi, di complesse e oscure reti di relazioni. Tradotto per la prima volta in Italia, un romanzo che contiene tutti i temi più cari a Margaret Atwood: il retaggio di un'educazione moralista, il rapporto con il proprio corpo, il ruolo della donna nella coppia e nella società, la libertà individuale e la democrazia. Comico, satirico, implacabile e terrificante, "Lesioni personali" è un'esplorazione della brama di potere, sia sessuale che politica, e del bisogno di compassione che va oltre ciò che normalmente intendiamo per amore.