Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Pays gb
× Sujet Genere: Storico
× Langues jpn

Trouvés 1169 documents.

Gli Europei
0 0
Livres modernes

Figes, Orlando

Gli Europei : tre vite cosmopolite e la costruzione della cultura europea nel XIX secolo / Orlando Figes

Milano : Mondadori, 2019

Le scie

Résumé: Alla metà del XIX secolo, quando la rete ferroviaria attraversò per la prima volta i confini nazionali dei singoli Paesi, lo scenario culturale europeo cambiò radicalmente. Grazie all'avvento del treno, artisti, scrittori e filosofi di tutta Europa entrarono in contatto, alimentando una circolazione del sapere fino a quel momento impensabile. La rivoluzione tecnologica e il fermento capitalistico investirono anche il mondo intellettuale, portando alla crescita del mercato editoriale, alle esposizioni universali, al successo della lirica e dell'arte, alla moda dei soggiorni all'estero, e avverando così il cosmopolitismo tanto anelato dagli illuministi. In breve tempo in tutta Europa si cominciarono a leggere gli stessi libri, riprodurre gli stessi dipinti, suonare la stessa musica e ascoltare gli stessi concerti. Basandosi su lettere e diari di collezioni archivistiche in parte inesplorate, lo storico inglese Orlando Figes racconta la genesi della «cultura europea» servendosi del triangolo amoroso che coinvolse il romanziere Ivan Turgenev, l'autore russo più famoso prima dell'avvento di Tolstoj, la mezzosoprano Pauline Viardot, conosciuta fin negli Stati Uniti, e il marito di lei, Louis, mecenate, traduttore e critico d'arte. Coltivando i rispettivi contatti, Turgenev e i Viardot svolsero un'importante intermediazione, incoraggiando scrittori, artisti e musicisti e aiutandoli a ottenere un successo internazionale. Nei salotti da loro frequentati, infatti, passarono musicisti come Chopin, Cajkovskij e Schumann, scrittori come Flaubert, Dickens, Eliot e Sand, nonché pittori come Courbet, Rousseau, Corot e Delacroix. Nel secolo dei nazionalismi che fomentarono lo scoppio della prima guerra mondiale, la diffusione di un patrimonio culturale comune permise a un numero crescente di europei di scoprire un'appartenenza condivisa alle idee e agli stili che distinsero l'Europa dal resto del mondo. "Gli europei" è un viaggio che accompagna il lettore nelle capitali del Vecchio continente, passando dal chiacchiericcio dei teatri londinesi alla boria dei caffè parigini, dagli affollati salotti tedeschi alla scaltrezza degli impresari teatrali milanesi. In un periodo in cui il sapere veniva sostenuto e sovvenzionato da regnanti e mecenati, le arti furono capaci di avvicinare i popoli molto più della religione o delle convinzioni politiche, rivelando che l'identità nazionale non è che il risultato di un dialogo costante con chi vive al di là dei propri confini.

Strumenti e percorsi di diritto comparato delle religioni
0 0
Livres modernes

Strumenti e percorsi di diritto comparato delle religioni / a cura di Silvio Ferrari

Bologna : Il mulino, copyr. 2019

Manuali. Diritto

Résumé: Il manuale intende aiutare il lettore a conoscere, comprendere e comparare i sistemi giuridici di cinque religioni (buddhismo, cristianesimo, ebraismo, induismo, islam). Dopo un'ampia introduzione che spiega l'utilità del diritto comparato delle religioni, i suoi contenuti e la metodologia con cui condurne lo studio, seguita dall'esposizione delle fonti dei cinque diritti religiosi, sono affrontati alcuni argomenti rilevanti, esaminati in chiave comparativa, con particolare attenzione alle tensioni che intercorrono tra diritti delle religioni e diritti secolari (statali e sovranazionali).

Le sei storie dei nonni
0 0
Livres modernes

Agostini, Sara

Le sei storie dei nonni / Sara Agostini ; illustrazioni di Sara Benecino

Milano : Gribaudo, 2019

Résumé: Nonni rock e nonni sportivi, nonni che aiutano mamma e papà, nonni che giocano con i nipoti, nonni che insegnano tante cose. Sei storie illustrate a colori per raccontare ai bambini quante cose sanno fare, e dare, i nonni. Età di lettura: da 3 anni.

Nonno Natale
0 0
Livres modernes

Morpurgo, Michael - Field, Jim

Nonno Natale / Michael Morpurgo ; illustrazioni di Jim Field

Milano : Jaca book, 2019

Résumé: Età: a partire dai 6 anni

Il pettirosso e Babbo Natale
0 0
Livres modernes

Fearnley, Jan

Il pettirosso e Babbo Natale / Jan Fearnley

Milano : Gribaudo, 2019

Résumé: Il piccolo Robin ha donato i suoi caldi vestitini a tutti gli amici. Com'è gentile! Ma cosa accadrà la vigilia di Natale, quando si ritroverà tutto solo al freddo? Un'edizione per una storia senza tempo sulla gioia del dare. Età di lettura: da 3 anni.

Storia di Boy
0 0
Livres modernes

Murdock, Catherine Gilbert

Storia di Boy / Catherine Gilbert Murdock ; illustrazioni di Ian Schoenherr

Firenze : Giunti, 2019

Résumé: Chi non vorrebbe leggere di tali cose? Un ragazzo che può parlare con gli animali. Un viaggio terrificante, pericoloso, pieno di gesta coraggiose e audaci. Cavalieri e banditi, ladri e fantasmi. Lupi ululanti, asini eroi e una sacca piena di ossa. Signori, signore, bugiardi e tesori inimmaginabili. Misteri e miracoli, di quelli che riguardano sia i vivi che i morti. Siamo nel 1350, l'anno dopo la peste nera, e Ragazzo è un orfano che lavora come guardiano di capre nella tenuta di Sir Jacques. Da sempre relegato in un piccolo villaggio, Ragazzo ha un passato misterioso, la capacità di parlare con gli animali e una grande gobba sulla schiena, spesso causa di esclusione e maltrattamenti da parte degli altri ragazzi del paese. Proprio in quei campi, Ragazzo incontra Secundus, un ombroso pellegrino che lo trascina con sé in un viaggio attraverso l'Europa medievale, alla ricerca delle sette reliquie di San Pietro. Il tragitto è lungo e ben presto Ragazzo si rende conto che nasconde delle insidie, ma è determinato a non rinunciare, nella speranza che una volta trovate le reliquie San Pietro possa far scomparire la sua gobba. Una storia di coraggio, audacia, amicizia, identità, diversità e pregiudizio, in un'avvincente avventura attraverso il mondo medievale, con le sue credenze, superstizioni e fascino. Età di lettura: da 7 anni.

Storie di streghe
0 0
Livres modernes

Calkhoven, Laurie - Tobacco, Violet

Storie di streghe : ragazze che hanno lasciato il segno nel mondo della magia / testi di Laurie Calkhoven ; illustrato da Violet Tobacco

Milano : Magazzini Salani, copyr. 2019

Résumé: Dall'intelligenza di Hermione alla forza di Leta Lestrange: una galleria di ritratti delle protagoniste femminili di Hogwarts. Per lasciarsi ispirare dai molti modi in cui queste donne straordinarie hanno costruito, arricchito, e salvato il Mondo della Magia. Età di lettura: da 7 anni.

Felix e l'estate perfetta
0 0
Livres modernes

Brizzi, Enrico

Felix e l'estate perfetta / Enrico Brizzi

Milano : DeA, copyr. 2019

Fuoriclasse

Résumé: Felice Placido Borel, per tutti Felix, ha dodici anni e vive a Torino. È brillante e veloce di gambe, e in testa ha un desiderio: diventare un grande calciatore della Juventus come papà. Ma come spiegarlo a mamma, il cui unico interesse è che prenda bei voti a scuola e si tenga lontano dai guai? Ancor più difficile quando in città iniziano ad avvenire strani furti: spariscono i gioielli della corona, spariscono inestimabili monili dal Museo Egizio e poi... sparisce anche il trofeo che spetta ai vincitori del Campionato. A quel punto Felix non può più stare a guardare: serve tutta la sua grinta! Per salvare il suo migliore amico, recuperare la refurtiva e conquistare il cuore di Sara, la bella circense dalla battuta pronta e i capelli fulvi, Felix si prepara a giocare la partita più difficile di sempre. Enrico Brizzi esordisce nella letteratura per ragazzi con un romanzo di formazione raccontando una storia che omaggia uno dei più importanti club del mondo e uno dei suoi più grandi campioni. Età di lettura: da 9 anni.

Pepp il mago di Porta Vittoria
0 0
Livres modernes

Brizzi, Enrico

Pepp il mago di Porta Vittoria / Enrico Brizzi

Milano : DeA, copyr. 2019

Fuoriclasse

Résumé: Giuseppe Meazza, per gli amici Pepp, è un ragazzo mingherlino che vive a Milano nel quartiere ancora in costruzione di Porta Vittoria. I suoi amici sono abituati a compiere furtarelli per sopravvivere, ma quella vita non fa per lui. Pepp sogna di diventare un grande calciatore dell'Inter e risolvere così tutti i suoi problemi. Quando il Tintoretto, capelli laccati e sorriso furbo, gli porge un pallone da calcio, per Pepp ha inizio una nuova vita, fatta di allenamenti, cene prelibate e tanto gioco di squadra. Ma, come dicono le mamme, non si accettano regali dagli sconosciuti... e il Tintoretto non è affatto raccomandabile. Perché è sempre circondato da tizi loschi? Perché va in giro con un porcellino di nome Salvadanaio al guinzaglio? Aiutato da Yu, la brillante ragazzina di Chinatown, Pepp è determinato a smascherarlo. Anche a costo di dover rinunciare alla partita più importante della vita. Età di lettura: da 9 anni.

La scienza doppia del linguaggio
0 0
Livres modernes

Caputo, Cosimo

La scienza doppia del linguaggio : dopo Chomsky, Saussure e Hjelmslev / Cosimo Caputo

Roma : Carocci, 2019

Biblioteca di testi e studi ; 1242 - Biblioteca di testi e studi. Linguistica

Résumé: La dualità è il tratto caratteristico dello "spirito scientifico" di Saussure e Hjelmslev che porta a un "ri-pensamento" della linguistica e della semiotica. Si tratta di proseguire la "ricerca della scienza del linguaggio" in una prospettiva non formalista delle forme del senso, che studia i sistemi e í processi di significazione, che coniuga il principio di formalità, o di organizzazione, con il principio di empiricità, o dí sostanzialità o fenomenologicità. Una scienza morfologicamente doppia, o costitutivamente duplice, che rinuncia ad ogni prospettiva unilaterale e riduttiva sul linguaggio: una dualità che non è una mera somma aritmetica (uno più uno uguale due) ma un uno formato da due. Questo filo teorico arriva fino a Umberto Eco, passando attraverso la riflessione linguistica di Antonino Pagliaro e Mario Lucidi, e i loro rapporti con il Corso saussuriano e lo Strutturalismo.

La mia migliore peggiore amica
0 0
Livres modernes

Clements, Andrew

La mia migliore peggiore amica / Andrew Clements

Milano : Rizzoli, 2019

Résumé: Grace ed Ellie sono grandi amiche fin dalla seconda elementare. Ellie è estroversa, abituata a essere protagonista della scena, mentre Grace è ben contenta di farle da spalla. Ma cosa succede se un giorno cambia tutto? Quando per caso scatena una nuova mania, Grace balza di colpo al centro dell'attenzione. Il pretesto è la moda di collezionare bottoni che conquista prima i suoi compagni, poi le altre classi e infine tutta la scuola. Dovunque e in ogni momento gli studenti cominciano a raccogliere, scambiare e perfino litigarsi bottoni! Una mania che può mettere Grace in guai grossi e perfino segnare la fine della sua amicizia con Ellie. Perché Ellie non è abituata a farsi mettere in ombra da nessuno. E allora c'è solo una cosa che Grace può fare: trovare un sistema per mettere fine a tutto questo... Fermare una moda è difficile. Ma non quanto fermare un'amicizia. Età di lettura: da 10 anni.

Economia dell'unione monetaria
0 0
Livres modernes

De Grauwe, Paul

Economia dell'unione monetaria / Paul De Grauwe

11. ed.

Bologna : Il mulino, copyr. 2019

Manuali. Economia

Résumé: Il manuale spiega il funzionamento dell'unione monetaria europea nel contesto dei profondi cambiamenti intervenuti in questi ultimi anni a livello economico e politico. Nella nuova edizione è stato introdotta una disamina dei costi e benefici della decostruzione dell'Eurozona. Sono state inoltre trattate le recenti modifiche istituzionali introdotte successivamente all'esplosione del debito sovrano. Particolare importanza riveste la decisione di creare un'unione bancaria nell'Eurozona: se ne analizzano gli ingredienti, per comprendere se essa sia sufficiente a far fronte a nuove crisi bancarie, e se ne delineano le implicazioni per il futuro dell'Eurozona.

La mia storia con il cioccolato
0 0
Livres modernes

Knam, Ernst

La mia storia con il cioccolato : il piacere del dolce in settanta ricette / Ernst Knam

Milano : Mondadori, 2019

Résumé: Un viaggio in Perù alla scoperta di antiche e raffinate varietà di cacao, che piccole realtà imprenditoriali trasformano in cioccolato di qualità elevatissima. Ecco l'occasione, per Ernst Knam, di raccontare l'intenso rapporto - ma sarebbe il caso di parlare di amore - che da sempre lo lega al "cibo degli dei". Un altro genere di viaggio, spiega il maître chocolatier più famoso d'Italia: non del corpo ma dell'anima e del gusto. E che dura per tutta la vita. Non c'è forse posto migliore del Perù, dove ancora si coltiva il cacao originario, lo stesso di cinquemila anni fa, per risalire alle radici di questo alimento magico e prezioso. E Knam lo fa a modo suo, tracciando il cammino non a parole ma con le torte: settanta ricette che ripercorrono la sua carriera di pasticcere, dagli anni della formazione con Gualtiero Marchesi alle geniali commistioni con la cucina internazionale e le tradizioni locali, fino alle ideazioni più recenti. E nelle quali si può leggere anche la storia del cioccolato, proposto in tutte le sue possibili declinazioni: da solo, abbinato a frutta e verdura oppure con ingredienti come funghi, aglio, gorgonzola. Conservando la sua anima dolce, come perlopiù si usa oggi, oppure salato e speziato com'era in origine. Il libro offre al lettore le giuste coordinate per muoversi con sicurezza in questo universo, fatto di delicati equilibri di gusti, aromi e colori, e gli strumenti necessari per procedere con sicurezza, senza fare errori. Oltre a qualche spunto per dare sfogo alla propria creatività. Dal "Re del cioccolato" non potevamo aspettarci niente di meno.

Saggezza straniera
0 0
Livres modernes

Momigliano, Arnaldo

Saggezza straniera : l'Ellenismo e le altre culture / Arnaldo Momigliano ; prefazione di Francesca Gazzano

Torino : Einaudi, copyr. 2019

Piccola biblioteca Einaudi. Nuova serie ; 719 - Piccola biblioteca Einaudi. Nuova serie, Storia

Résumé: Quale fu l'atteggiamento dei Greci nei confronti delle civiltà dei Celti, degli Ebrei, dei Romani e degli Iranici con le quali essi entrarono in contatto, soprattutto nella fase declinante della loro storia politica? E quali le acquisizioni culturali che quei tre secoli (dal quarto al primo avanti Cristo), sotto la spinta della dinamica potenza romana, vennero definitivamente consegnate in eredità alla successiva civiltà europea? A distanza di circa quarant'anni dalla prima edizione, il saggio dedicato da Arnaldo Momigliano alla formazione della civiltà occidentale non ha perso nulla della sua esemplare originalità e forza di penetrazione, individuando, da un'angolazione storica e antropologica insieme, nodi e nessi cruciali per la comprensione globale del mondo antico.

La strage dell'Italicus
0 0
Livres modernes

Bonazzi, Stefano - Santi, Vittorio

La strage dell'Italicus / Stefano "BZI" Bonazzi, Vittorio Santi

[Padova] : Beccogiallo, copyr. 2019

Misteri d'Italia a fumetti ; 9

Résumé: Nella notte tra il 3 e il 4 agosto 1974, nei pressi di San Benedetto Val di Sambro, in provincia di Bologna, una bomba ad alto potenziale esplode nella carrozza numero 5 del treno 1486 Italicus, partito da Roma e diretto a Monaco di Baviera. Le indagini, nonostante i numerosi depistaggi e le contraddizioni dei testimoni, hanno infine dimostrato la natura neofascista dell'attentato, senza però riuscire a individuare i colpevoli. La strage dell'Italicus - uno dei più gravi attentati messi in atto durante gli Anni di Piombo - è l'ultimo tassello del così detto "quinquennio nero", che trova origine nella strage di Piazza Fontana, avvenuta a Milano il 12 dicembre 1969.

La mattina dopo
0 0
Livres modernes

Calabresi, Mario

La mattina dopo / Mario Calabresi

Milano : Mondadori, 2019

Strade blu

Résumé: «Sono anni che mi interrogo sul giorno dopo. Sappiamo tutti di cosa si tratta, di quel risveglio che per un istante è normale, ma subito dopo viene aggredito dal dolore.» Quando si perde un genitore, un compagno, un figlio, un lavoro, una sfida decisiva, quando si commette un errore, quando si va in pensione o ci si trasferisce, c'è sempre una mattina dopo. Un senso di vuoto, una vertigine. Che ci prende quando ci accorgiamo che qualcosa o qualcuno che avevamo da anni, e pensavamo avremmo avuto per sempre, improvvisamente non c'è più. Perché dopo una perdita o un cambiamento arriva sempre il momento in cui capiamo che la vita va avanti, sì, ma niente è più come prima, e noi non siamo più quelli di ieri. Un risveglio che è inevitabilmente un nuovo inizio. Una cesura dal passato, un da oggi in poi. A questo momento, delicato e cruciale, Mario Calabresi dedica il suo nuovo libro, partendo dal proprio vissuto per poi aprirsi alle esperienze altrui. E racconta così prospettive e vite diverse, che hanno tutte in comune la lotta per ricominciare, a partire dalla mattina dopo. Per Daniela è dopo l'incidente in cui ha perso l'uso delle gambe, per Damiano è dopo il disastro aereo a cui è sopravvissuto, per Gemma è dopo la perdita del marito. Ma è anche un viaggio nel passato familiare, con la storia di Carlo e del suo rifiuto di prendere la tessera del fascismo, che gli costò il posto di lavoro ma gli aprì una nuova vita felice. Storie di resilienza, di coraggio, di cambiamento, storie di persone che hanno trovato la forza di guardare oltre il dolore dell'oggi, per ricostruirsi un domani. Perché, realizza Calabresi, «il giorno dopo finisce quando i conti sono regolati, quando ti fai una ragione delle cose e puoi provare a guardare avanti, anche se quel davanti magari è molto diverso da quello che avevi immaginato»

La via della montagna
0 0
Livres modernes

Tomatis, Francesco

La via della montagna / Francesco Tomatis

Milano : Bompiani, 2019

Résumé: Dopo Filosofia della montagna Francesco Tomatis prosegue la riflessione sulla dimensione fisica e metafisica, naturale e culturale, economica e spirituale dell'ambiente montano. La montagna è colta in questo saggio denso di riferimenti e spunti come orizzonte e verticalità, ascolto e rifugio, tradizione ed esperienza. Il lettore è condotto passo a passo, come da una guida alpina, attraverso le idee e le esperienze di pensatori, scrittori e artisti che condividono una visione originale: la montagna quale fonte di vita e conoscenza piuttosto che oggetto di sfruttamento e scenario ludico. Senza pretesa di esaustività, l'autore si concentra su un nucleo di questioni: il valore esperienziale del cammino aperto in verticale, l'abitare alpigiano capace di elaborare una raffinata cultura del limite, a contatto con la natura e il suo mistero, la riscoperta della civiltà occitana e dei valori di fraternità e grazia, verità e libertà, non-violenza e laboriosità, coraggio e umiltà, il candore alpino inteso come dimensione alla quale elevarsi, ritornando a valle trasformati. Il percorso argomentativo evoca e ispira un'ascesa, fatta di altrettante tappe di una ricerca personale ma anche comunitaria: non è un caso che l'ambiente montano abbia favorito l'emergere di comunità libere, precorritrici di originali forme di convivenza. Diventa prezioso, oggi più che mai, confrontarsi con "filosofie della montagna" elaborate da alpinisti e pensatori, riflettere su modelli di vita alternativi e rivoluzionari improntati alla cura della natura nella sua ciclica rigenerabilità. Ma anche a una rispettosa costruzione del paesaggio, alla ricerca di benessere e condivisione attraverso l'attingimento della dimensione spirituale essenziale a ogni vita. Un viaggio affascinante che insegna non solo a contemplare la montagna ma ad ascoltarla e viverla.

Il paese degli abeti aguzzi
0 0
Livres modernes

Jewett, Sarah Orne

Il paese degli abeti aguzzi / Sarah Orne Jewett ; introduzione e cura di Anna Vari; con gli scritti di Willa Cather e Rudyard Kipling

Roma : Elliot, 2019

Raggi

Résumé: Con i suoi boschi fitti, le baie dolci e i panorami selvaggi, il paese degli abeti aguzzi è il territorio magico nel quale si muovono la protagonista e i personaggi di questo romanzo: la signora Todd, mastodontica matrona esperta raccoglitrice di erbe medicinali, il capitano Littlepage, a cui si è «sconvolto il cervello per il troppo leggere», la vispa signora Blackett e il ricordo di Joanna, abitante unico dell'Isola delle Conchiglie. Vite comuni ma straordinarie tratteggiate con minuzia, in un susseguirsi di bozzetti che Willa Cather definì «esseri viventi colti all'aria aperta, con la loro luce, la loro libertà e le loro porzioni di cielo», danno vita a una storia senza tempo ricca di tenerezza, pathos e umorismo. Da lungo tempo assente dalle nostre librerie, "Il paese degli abeti aguzzi" torna arricchito dagli scritti sul romanzo di due grandi estimatori dell'autrice, Willa Cather e Rudyard Kipling.

La musica più bella del mondo
0 0
Livres modernes

Wume, Cindy

La musica più bella del mondo / Cindy Wume

Roma : Gallucci, 2019

Résumé: Roy è un leoncino con un grande sogno: trovare i suoni più belli che ci siano. Così decide di partire per un lungo viaggio, ma ben presto capisce che l'impresa non è per niente facile... Forse ha bisogno dell'aiuto di un amico? Una storia piena di note e di sentimento che ci insegna ad apprezzare il valore della musica e delle persone intorno a noi. Età di lettura: da 4 anni.

Le cimetière du bourg
0 0
Livres modernes

Le cimetière du bourg : il cimitero di Sant'Orso ad Aosta (1782-1930)

[Aosta] : Regione autonoma Valle d'Aosta, stampa 2018 (Saint Christophe : Tipografia Duc)

Fragments de mémoire