Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Noms Vicenzi, Alessandro
× Noms Dei Provingi, Annamaria
× Langues ger
× Materiel 3
× Noms Labourdette, Jean-Paul
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2019

Trouvés 553 documents.

00gatto
0 0
Livres modernes

Fielstedde, Kerstin

00gatto : licenza di graffiare / Kerstin Fielstedde ; traduzione di Letizia Galletti

Roma : Emons, 2019

Gialli tedeschi

Résumé: Nel corso di un'indagine su uno scandalo edilizio, la carismatica agente Indy scompare improvvisamente. Ha forse scoperto qualcosa di molto scottante? A suo fratello Ian, un bel gatto pacioso, non resta che vincere l'innata sonnolenza e gettarsi a capofitto alla ricerca di Indy. Per scovare l'amata sorella metterà insieme una formidabile squadra speciale di amici: un cagnolino modaiolo, un ratto innamorato degli esplosivi, un passero poliglotta, mezzo lombrico, e Maxim, un gatto albino dalle straordinarie competenze informatiche. Riusciranno i nostri eroi a salvare la bella Indy e a far sfumare i piani criminali del professor Sumo, il re della malavita?

Il rosso & il nero
0 0
Livres modernes

Abbate, Lirio - Giordana, Marco Tullio

Il rosso & il nero / Lirio Abbate, Marco Tullio Giordana

[Milano] : Solferino, 2019

Narratori

Résumé: Dagli anni Ottanta ai tempi nostri, il racconto delle trame proibite della storia italiana ruota intorno al più grande furto di informazioni mai tentato e a due personaggi opposti ma vicini. Tito, il rosso, è in carcere per l'omicidio di una nobildonna; Achille, il nero, è un terrorista di destra che non si rassegna alla piccola criminalità ma ha grandi ambizioni. Attorno a loro si muove, come in un meccanismo a orologeria, una serie di personaggi indimenticabili: il misterioso Reclutatore, il potente prefetto Paciulli, la seducente Anka, l'efferato Maggiorino, il sinistro avvocato Piombo, l'orrendo Birro, la spregiudicata Thalia e un drappello di comprimari grandi e piccoli dei misteri nazionali. Con l’incontro fra Tito e Achille, la diffidenza nei confronti del nemico diventerà un'amicizia di rara schiettezza in un contesto torbido, che ritrae impietosamente bassifondi e alte sfere: piani eversivi dei Servizi, traffici di bande criminali e malaffare di politici corrotti. Raccontato con ritmo da noir e capace di scavare nella psicologia del nostro passato, questo grande affresco è opera di due maestri dell'arte di narrare l'Italia: il regista Marco Tullio Giordana e il giornalista d'inchiesta Lirio Abbate. Uno spaccato di storia che è parte di tutti noi.

La notte dei delitti
0 0
Livres modernes

Rickstad, Eric

La notte dei delitti / Eric Rickstad

Roma : Newton Compton, 2020

Nuova narrativa Newton ; 1019

Résumé: Nella remota cittadina pastorale di Canaan, nel Vermont, una contesa giudiziaria di grande interesse scuote i sentimenti di pace e amicizia all'interno della piccola comunità. Le tensioni crescono e si risvegliano paure e pregiudizi. Persino gli amici di una vita si ritrovano a scontrarsi ed è solo questione di tempo prima che la violenza esploda. Quando il corpo di una ragazza adolescente viene ritrovato brutalmente massacrato proprio nella casa di uno degli avvocati coinvolti nel processo, la detective Sonja Test si convince che i due casi siano collegati. Più la donna scava nella sua prima indagine riguardante un omicidio, più porta alla luce segreti inquietanti, nascosti per decenni. Ed è subito chiaro che, dietro la facciata idilliaca del piccolo paese, si nasconde una fitta rete di menzogne, intrighi e perversione. Se vuole davvero salvare altre vite innocenti, Sonja Test dovrà mettere a repentaglio la sua stessa vita.

Uccisa dal web
0 0
Livres modernes

Farace, Romina - Ribustini, Luca

Uccisa dal web : Tiziana Cantone : la vera storia di un femminicidio social / Romina Farace, Luca Ribustini ; dalla testimonianza diretta di Maria Teresa Giglio

Milano : Jouvence, 2019

jouvence

Résumé: Questo libro, basato sulla testimonianza diretta della madre, Maria Teresa Giglio, non è solo un resoconto della vicenda giudiziaria di Tiziana Cantone, ma è una scrupolosa inchiesta giornalistica che mira a gettare nuova luce sulla tragica storia della giovane donna. La scoperta nella sua camera da letto, a distanza di un anno dalla morte, di una scheda di memoria nascosta in un vassoio tra collane e orecchini, restituisce al lettore una verità profondamente diversa. Il contenuto inedito della scheda (contenente quasi 27 mila messaggi WhatsApp), ignorato o quasi dai carabinieri ("troppo elevata la mole di conversazioni") e non ancora preso in esame dalla magistratura, sottolinea in modo inequivocabile tutte le contraddizioni presenti nella testimonianza auto-assolutoria resa agli organi inquirenti dall'ex fidanzato. Ma, oltre alle rivelazioni, il volume è soprattutto un grande atto d'amore verso Tiziana, che le restituisce la dignità che le era stata tolta in vita e quella che continua a esserle negata da morta.

Confine
0 0
Livres modernes

Kassabova, Kapka

Confine : viaggio al termine dell'Europa / Kapka Kassabova ; traduzione dall'inglese di Anna Lovisolo

Torino : EDT, copyr. 2019

La biblioteca di Ulisse

Résumé: Quando Kapka Kassabova era bambina, il confine tra Bulgaria, Turchia e Grecia era considerato una via di fuga dal blocco di Varsavia migliore rispetto al Muro di Berlino, e così i suoi boschi e le sue montagne erano affollati di militari, spie e fuggiaschi. Kapka ricorda di avere giocato, nelle sue vacanze sul Mar Nero, sulla spiaggia a pochi chilometri dall'imponente barriera elettrificata il cui filo spinato puntava minacciosamente verso l'interno. Oggi questo paesaggio denso di foreste non è più altrettanto militarizzato, ma è ancora un sentiero battuto dai profughi di tragedie lontane, e porta ben visibili le sue molte cicatrici. È qui, in quelli che vengono chiamati i Balcani sud-occidentali, che Kassabova intraprende un viaggio verso le proprie radici e al tempo stesso verso il cuore di un passato secolare fitto di misteri, di sofferenza e di insopprimibile umanità. Scopre una regione plasmata da una successione di violente forze della storia: dalle molte crisi migratorie, dal comunismo, da due guerre mondiali, dall'Impero Ottomano e, prima ancora, da un'ancestrale eredità di miti e di leggende. In un paesaggio dominato da una natura selvaggia, disseminata delle enigmatiche tracce di vicende remote, Kassabova incontra guardie di confine e cercatori di tesori, imprenditori e botanici, guaritori e adepti di riti magici, rifugiati e contrabbandieri: il popolo del confine, un mondo brulicante di storie, di aspettative, di credenze e di conflitti, pervaso da una peculiare energia psichica che sembra scaturire dalla natura stessa.

Lettera di una sconosciuta
0 0
Livres modernes

Zweig, Stefan

Lettera di una sconosciuta / Stefan Zweig

Massa : Edizioni clandestine, 2019

Highlander

Résumé: "A te, che mai mi hai conosciuta", questo l'inizio di una lunga lettera, colma di delusione e sconforto, con cui un affascinante romanziere viennese scopre di essere stato, per quindici anni, oggetto di un amore puro e incondizionato. La protagonista, che mai rivela la propria identità, decide di scrivergli a seguito della morte del figlio, quando la solitudine diviene così insopportabile da costringerla a sfogare il suo dolore con l'unico uomo che lei abbia mai amato. Un racconto di speranza e delusione, che parte dalla venerazione infantile, colma di sguardi fugaci e lunghe e vane attese, per divenire un sentire tormentato e passionale, un'ossessione a cui non può sfuggire. Riuscirà ella ad appagare il solo desiderio da sempre nutrito, quello di essere da lui, almeno una volta, riconosciuta? Il ritratto di una donna appassionata e colma di vitalità, le cui parole trascinano il lettore nei vortici di un sentimento che pochi sono destinati a provare e a riconoscere.

Quanti nocc [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Van de Sfroos, Davide

Quanti nocc [DOCUMENTO SONORO] / Davide Van de Sfroos

Mynina, p 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 01/06/2021
Octobre
0 0
Livres modernes

Sveistrup, Søren

Octobre : roman / Søren Sveistrup ; traduit du danois par Caroline Berg

Paris : Albin Michel, DL 2019

Résumé: Le premier thriller du créateur de la série culte.'' The KillingDébut octobre, dans la banlieue de Copenhague, la police découvre le cadavre d'une femme amputée d'une main. À côté du corps, un petit bonhomme fabriqué à partir de marrons et d'allumettes. Chargés de l'enquête, la jeune inspectrice Naia Thulin et l'inspecteur Mark Hess découvrent vite que cette figurine est porteuse de mystérieuses empreintes : celles de la fille de Rosa Hartung, ministre des Affaires Sociales, enlevée un an plus tôt et présumée morte. Thulin et Hess explorent toutes les pistes qui leur révèleraient un lien entre la disparition de la fille de la ministre et la victime à la main coupée. Lorsqu'une autre femme est tuée, selon le même mode opératoire, ils comprennent que le cauchemar ne fait que commencer..

Hauswirth della montagna
0 0
Livres modernes

Garbarino, Lorenza

Hauswirth della montagna : storia di un poeta della carta / Lorenza Garbarino

Saluzzo : Fusta, 2019

Résumé: Jean-Jacques Hauswirth nacque nel 1809. Non visse particolarmente a lungo: si spense nel 1871. Tuttavia la sua Svizzera, quella romancia, parla ancora di lui e delle sue mani. Egli fu artista dello Scherenschnitt tipicamente svizzero, l'arte di ritagliare la carta. Lorenza Garbarino ne ripercorre la vita, e lo fa con la delicatezza di chi sa quanta fatica serva a barattare una minestra calda o un giaciglio - o anche solo una parola - con un timido gesto artistico: lavori di Jean-Jacques ancora accolgono il viandante, oggi, non appena questi entra in una casa qualsiasi. Altri lavori sicuramente saranno andati perduti nel tempo, a macerarsi forse sul pendio di una montagna, lungo un prato, là dove vanno a morire i fulmini senza che nessuno li veda, oppure nel ventre di una stufa a carbone. Un'esistenza minima, che ha nel destino le coordinate di quella di Robert Walser: la delicatezza di chi sa come spegnersi nella neve, in solitudine, senza dare fastidio al mondo.

Se il lavoro si fa gig
0 0
Livres modernes

Crouch, Colin

Se il lavoro si fa gig / Colin Crouch

Bologna : Il mulino, 2019

Voci

Résumé: Benché aziende rappresentative della gig economy, come Uber o Deliveroo, si autodefiniscano semplici piattaforme che mettono in contatto prestatori d'opera con i loro clienti, in realtà questo settore si fonda su una netta e crescente precarizzazione del rapporto di lavoro. Come conciliare allora l'efficienza organizzativa con i diritti dei lavoratori gig? Colin Crouch propone l'istituzione di un nuovo fondo sociale a loro favore, i cui oneri non sarebbero a carico dei datori di lavoro bensì degli "utilizzatori" di lavoro, a prescindere dalla presenza di contratti di assunzione o meno.

Torneremo ancora [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Battiato, Franco

Torneremo ancora [DOCUMENTO SONORO] / Franco Battiato & Royal Philharmonic Concert Orchestra

Sony, p 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 03/05/2021
Il giardino di Derek Jarman
0 0
Livres modernes

Jarman, Derek

Il giardino di Derek Jarman / [Derek Jarman] ; con fotografie di Howard Sooley ; traduzione di Fiorenza Conte

Milano : Nottetempo, 2019

Résumé: “Il paradiso è l’ossessione dei giardini”, scrive Derek Jarman, “e anche il mio ne è ossessionato”. Se l’immagine pubblica di Jarman è quella del regista geniale la cui opera, spesso imperniata su temi come la sessualità e la violenza, non smette di generare polemiche, nella sfera privata l’artista fu invece l’artefice di un giardino-paradiso. Lo realizzò in un contesto ambientale che molti probabilmente giudicherebbero piú infernale che paradisiaco: un’arida, piatta, spesso desolata distesa di ciottoli, che ha per orizzonte la centrale nucleare di Dungeness, nel Kent. Eppure Jarman, appassionato di giardinaggio fin dall’infanzia, riuscí a unire l’occhio del pittore, la competenza botanica e i principi ecologici nella creazione di un paesaggio in cui convivono selci, conchiglie e detriti di legno reperiti sulla spiaggia di Dungeness, sculture composte di pietre, vecchi attrezzi e objets trouvés, piante autoctone, cespugli e fiori introdotti da Jarman stesso. Questo libro ne registra lo sviluppo dall’inizio, nel 1986, fino all’ultimo anno di vita del regista. E la testimonianza è accompagnata dalle oltre 150 fotografie scattate, a partire dal 1991, dall’amico fotografo Howard Sooley, che ritraggono il giardino in tutte le sue fasi e nelle diverse stagioni. Le angolazioni con cui sono prese svelano la sua complessa pianta geometrica, i suoi magici cerchi di pietre e le affascinanti e bizzarre sculture. Ma colgono anche squarci della vita quotidiana di Jarman a Dungeness, mentre passeggia, strappa le erbacce, innaffia, oppure semplicemente si gode la vita. Il giardino di Derek Jarman è l’ultimo libro scritto dall’autore. Questo diario, proprio come il giardino di cui parla, costituisce il memoriale piú adeguato a rievocare un artista amatissimo di immenso talento che, a dispetto di tutto, nel piú inospitale dei luoghi, creò un’opera di incredibile bellezza. Appassionerà chiunque ami il giardinaggio e le numerose schiere di ammiratori di quest’uomo straordinario.

Atlante geopolitico dell'acqua
0 0
Livres modernes

Bompan, Emanuele

Atlante geopolitico dell'acqua : water grabbing, diritti, sicurezza alimentare ed energia / Emanuele Bompan ... [et al.]

Milano : Hoepli, 2019

Résumé: Un viaggio visivo e di ricerca attraverso il concetto di bene comune e diritto umano all’acqua negli eterni conflitti per l’oro blu, tra accaparramento, trasformazioni dell’energia e analisi degli sprechi. L’acqua è elemento indispensabile per la vita sulla Terra: una risorsa preziosa da sempre oggetto di contese, conflitti e depauperamento; questo libro è un atlante nel senso contemporaneo del termine: tematico e geopolitico, fortemente orientato all’information design e alla sensibilizzazione su un tema molto chiaro: il diritto all’acqua è il futuro del pianeta. In 14 capitoli si intrecciano foto di reportage d’autore, infografiche e mappe per raccontare in chiave geopolitica le maggiori criticità legate ai sistemi idrici: il ciclo dell’acqua; l’acqua intorno a noi; i grandi fiumi; i grandi laghi; mari e oceani; i cambiamenti climatici; l’acqua virtuale; agricoltura e sicurezza alimentare; una goccia elettrica; i grandi sbarramenti; water grabbing e diritti umani; salute e igiene; l’acqua in bottiglia.

Il figlio perfetto
0 0
Livres modernes

Chidgey, Catherine

Il figlio perfetto : romanzo / Catherine Chidgey ; traduzione di Alessandra Patriarca

Vedano al Lambro : Paginauno, 2019

Paginauno. Narrativa ; 40

Résumé: Germania, 1939. Due bambini osservano i loro genitori mentre vengono inghiottiti dagli sconcertanti meccanismi del potere. Sieglinde vive nella agiata ignoranza della borghesia berlinese, il lavoro di suo padre è censurare i libri asportandone le parole proibite ('promessa', 'amore', 'pietà'). Erich è un figlio unico che vive nella campagna rigogliosa vicino a Lipsia, all'ombra di inquietanti domande senza risposta. I bambini si incontrano mentre le speranze della Germania per un futuro glorioso cominciano a crollare, e trovano temporaneo rifugio in un teatro abbandonato, in mezzo alle macerie di Berlino. Là fuori, bianche lenzuola sono appese alle finestre; in tutta la città la gente parla della resa. I giorni che Sieglinde ed Erich trascorrono insieme determineranno il resto delle loro vite. A osservarli c'è un bambino, il misterioso narratore della loro storia. Vede ciò che loro vedono, sente ciò che loro sentono, eppure la sua voce arriva dal profondo delle rovine del sogno di una nazione.

Chouchou e la luna
0 0
Livres modernes

Garilli, Elisabetta - Possentini, Sonia M. L.

Chouchou e la luna : ispirato alla musica di Claude Débussy / Elisabetta Garilli, Sonia Maria Possentini

Milano : Carthusia, copyr. 2019

Musica disegnata e un po' strampalata

Résumé: Claude Debussy fu uno dei massimi esponenti dell’impressionismo musicale, ma anche un affettuoso papà che per amore della figlia Claude Emma, la sua Chouchou, compose una suite tra le più amate. Creò, grazie alle sue composizioni, un “album” musicale dove “raccolse” musica per ricordare i momenti più belli dell’infanzia della sua bambina.

Gli spaesati
0 0
Livres modernes

Lecomte, Mia - Rivola, Andrea

Gli spaesati = Les dépaysés / Mia Lecomte, Andrea Rivola

Siracusa : Verba Volant, copyr. 2019

Sotto le fronde
0 0
Livres modernes

Volant, Iris - Alonso, Cynthia

Sotto le fronde : alberi di tutto il mondo / Iris Volant & Cynthia Alonso

San Dorligo della Valle : Emme, 2019

Résumé: Le radici degli alberi affondano in profondità nel terreno e i loro rami ondeggiano al vento sin dall'inizio dei tempi. Da sempre celebrati nei racconti delle più diverse culture, gli alberi sono protagonisti di questo libro, ognuno con la sua storia. Età di lettura: da 6 anni.

Mio padre è un palombaro
0 0
Livres modernes

Sabatinelli, Elisa - Bruno, Iacopo

Mio padre è un palombaro / scritto da Elisa Sabatinelli ; illustrato da Iacopo Bruno

Milano : Solferino, 2019

Résumé: "Sprofondo fino a toccare il fondale; è di terra come quella del nostro mondo ma camminare qui sotto è come trovarsi sulla Luna, stare giù o stare su non fa tanta differenza, siamo lontani dalla terra allo stesso modo". Età di lettura: da 9 anni.

Marco Polo
0 0
Livres modernes

Pace, Pino - Rossato, Michelangelo

Marco Polo : il viaggio delle meraviglie / raccontato da Pino Pace ; illustrato da Michelangelo Rossato

2. ed.

Milano : Arka, 2019

Collana di perle d'avventura

Résumé: Davanti alla laguna di Venezia, Marco Polo da bambino si chiedeva: "Quanto è grande il mondo?" Per rispondere ci vorrà tutta una vita. Attraverserà monti altissimi, deserti infuocati, mari in tempesta. Vedrà città scintillanti e parlerà una decina di lingue con pellegrini, mercanti e imperatori. Poi, in una prigione, scriverà insieme a Rustico il libro di tutte le meraviglie che ha visto: "Il milione". E da quella cella Marco Polo proverà a raccontare a tutti quanto è grande il mondo. Età di lettura: da 6 anni

L'émergence du francoprovençal
0 0
Livres modernes

Bichurina, Natalia

L'émergence du francoprovençal : langue minoritaire et communauté autour du Mont-Blanc / Natalia Bichurina

Pessac : Maison des sciences de l'homme d'Aquitaine, 2019

Multilinguisme et langues minoritaires

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Un ensemble de variétés linguistiques à cheval sur trois Etats européens, la France, la Suisse et l'Italie, est identifié depuis la fin du XIXe siècle sous le nom de francoprovençal. Cette langue romane minoritaire, appréhendée ici à divers échelons, régionaux, nationaux et transfrontaliers, reçoit aussi de la part de ses locuteurs ou promoteurs d'autres dénominations telles que celles de patois, savoyard ou arpitan. Aujourd'hui, le francoprovençal est juridiquement reconnu comme une langue à part entière dans les trois pays concernés, et une politique linguistique transfrontalière se développe en faveur de son statut et de sa valorisation. L'ouvrage se concentre sur l'analyse critique du discours de différents acteurs sociaux qui participent à l'émergence d'une communauté linguistique à la base d'un ensemble de pratiques communicatives disparates et de représentations identitaires souvent conflictuelles. Il est issu de neuf années de travail de terrain dans les trois pays concernés, privilégiant la méthode de l'observation participante et mené majoritairement en francoprovençal.