Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues ger
× Date 1830
× Langues lat
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Pays it

Trouvés 972 documents.

John Lennon
0 0
Livres modernes

Jones, Lesley-Ann

John Lennon : la biografia definitiva / Lesley-Ann Jones ; traduzione di Lorenzo Ruggiero

Milano : Sperling & Kupfer, 2020

Résumé: La domanda è chi o che cosa ha ucciso John Lennon? Di John non ce n'era uno solo: quindi quando è morto il «vero» Lennon? I proiettili sparati dal suo assassino sono stati solo l'estremo sigillo. Ma perché è andata così? Nella tarda serata dell'8 dicembre 1980, quando si diffuse la notizia che John Lennon, la rockstar più amata del mondo, era stato ucciso a sangue freddo a New York, per milioni di persone il pianeta smise di girare. In questa ricostruzione, la biografa musicale e giornalista Lesley-Ann Jones dipana i molti tratti enigmatici del personaggio, delineando un ritratto integrale e inedito dell'uomo e dell'artista, della sua vita, dei suoi rapporti sentimentali, della sua drammatica morte, della sua imperitura eredità musicale. Scavando in profondità, l'autrice sonda gli alti e i bassi dell'attività artistica e della vita privata di Lennon, ridefinendo il percorso che lo portò a stabilirsi a New York, dove venne ucciso per strada, fuori dal palazzo in cui abitava, in quella fatale notte d'inverno. Ma chi, o che cosa, ne provocò la morte? E quando morì davvero «l'autentico» John Lennon? Basandosi su ricerche di prima mano, foto inedite e testimonianze esclusive, questa biografia offre una coinvolgente immagine a tutto campo di una delle più leggendarie e iconiche figure della cultura musicale contemporanea, a quattro decenni dalla sua tragica morte. Ripercorrendo anche l'epopea dei Beatles, Lesley-Ann Jones ricostruisce l'identità lennoniana, attraverso i racconti di chi, nel corso del tempo, lo conobbe intimamente: dalla prima moglie, Cynthia, al figlio primogenito Julian; dal compagno nei Beatles, sir Paul McCartney, all'ex amante May Pang; fino ad Andy Peebles, l'ultimo giornalista che lo intervistò, un paio di giorni prima dell'uccisione di John.

Antonino Pio e Marco Aurelio
0 0
Livres modernes

Carandini, Andrea

Antonino Pio e Marco Aurelio : maestro e allievo all'apice dell'impero / Andrea Carandini ; con Niccolò Cecconi ... [et al.]

Milano : Rizzoli, 2020

Résumé: Durante i ventitré anni (138-161 d.C.) del principato di Antonino Pio, l'impero romano raggiunge il suo punto più alto di sviluppo e unità. Antonino è assai lontano dal predecessore e padre adottivo, il "sorprendente, intemperante, inquietante e geniale Adriano". Il nuovo imperatore ha lo stile semplice di un gentleman farmer di orientamento stoico: ama pescare, cacciare, passeggiare e conversare con gli amici; gusta i banchetti, gli istrioni e la letteratura. Eppure, senza muoversi mai da Roma e dall'Italia, sa reggere l'immenso territorio con saggezza, energia e tolleranza. Secondo il progetto di successione architettato da Adriano, il principato passa da Antonino al figlio adottivo prediletto, Marco Aurelio. A lui toccherà fronteggiare un mondo assediato dalle pestilenze, dai barbari e dalla nuova, incomprensibile, religione cristiana. È stato un bambino pensoso e debole nel fisico. Ma ha avuto i migliori precettori, è cresciuto accanto ad Antonino, suo primo maestro, e da lui ha imparato a governare con equità e rigore. Al momento dell'ascesa al potere è ormai un uomo maturo: lo straordinario filosofo e scrittore che ancora affascina i moderni lettori. Nel racconto di Andrea Carandini, in contrasto con le figure austere dei due imperatori stoici si muovono due personaggi: il retore, banchiere e filosofo sofista Erode Attico, personificazione dei vizi e dei lussi tipici dell'Oriente e il gaudente Lucio Vero, amico ed emulo dei sofisti, che per alcuni anni condivide il principato con Marco Aurelio in un conflitto politico e culturale celato ma sempre più accentuato. Le donne della casata imperiale, Faustina maggiore e Faustina minore, sono le presenze discrete ma fondamentali che, attraverso il matrimonio, consentono la trasmissione dell'Impero. Ma per Carandini i luoghi, i templi, i teatri, le fontane, gli acquedotti, le terme, i ninfei, le colonne, le ville, i palazzi, i ritratti e le monete non sono meno importanti degli uomini, delle donne e delle loro azioni per cogliere il senso di un'epoca. Dal centro di Roma ai più remoti avamposti di Asia e di Africa, i contesti e i monumenti sono qui descritti alla luce delle scoperte più innovative e ricostruiti con l'aiuto di minuziosi grafici e figure. Così, quel momento luminoso della società romana del II secolo ci appare davanti agli occhi come una lontana forma di vita che, confrontata con l'oggi, mostra la forza del tempo nello sviluppare e degradare le civiltà.

Le avventure di Tow Sawyer
0 0
Livres modernes

Pace, Simone

Le avventure di Tow Sawyer / Simone Pace ; dal libro di Mark Twain

Verona : Piemme, 2020

I classici a fumetti del Battello a vapore

Résumé: Tom è un vero combinaguai, e sua zia Polly non sa più come tenerlo a bada. Quando poi si accompagna al suo amico Huck le cose prendono velocemente una brutta piega. E a complicare il tutto ci si mette anche Joe l'Indiano con le sue storie di tesori e cadaveri disseppelliti... Il famoso classico di Mark Twain rivive in una nuova coloratissima versione a fumetti, scritta e disegnata da Simone Pace. Età di lettura: da 7 anni.

Piccole donne
0 0
Livres modernes

Alcott, Louisa May - Masini, Beatrice

Piccole donne / Louisa May Alcott e Beatrice Masini ; illustrazioni di Sara Not

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, copyr. 2020

Résumé: È la vigilia di Natale in casa March. Quattro sorelle, Meg, Jo, Beth e Amy, rimaste sole con la madre dopo la partenza del padre per il fronte della Guerra di secessione, discutono su come rendere fantastico il giorno più magico dell'anno. La loro è una famiglia di modeste possibilità, ma pensano a quanto sarebbe bello ricevere ciascuna un dono... Il racconto delle loro vicende si svolge da un Natale all'altro, un anno in cui le sorelle March vivono i problemi tipici dell'adolescenza, ognuna con i propri pregi, i propri difetti e le diverse aspirazioni personali. Tra sacrifici, nuove grandi amicizie, piccoli litigi e atti di generosità, le quattro ragazze impareranno a crescere, diventando persone responsabili e capaci di affrontare le avversità e le tante gioie della vita. Età di lettura: da 7 anni.

Muso a muso con lo stegosauro
0 0
Livres modernes

Stilton, Geronimo

Muso a muso con lo stegosauro / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, copyr. 2020

L'isola dei dinosauri

Résumé: Il nostro quartier generale è in subbuglio: la professoressa Genny Geiger, Agente Speciale e studiosa del D.I.N.O., è sparita nel nulla! Gli indizi ci porteranno alla Vallata dell'Estinzione, un luogo misterioso nascosto nel cuore dell'Isola Meteora. Tra tunnel, passaggi segreti e incontri ravvicinati con gli stegosauri, riusciremo a ritrovarla... senza estinguerci prima del tempo? Età di lettura: da 7 anni.

Salus in horto
0 0
Livres modernes

Salus in horto : il giardino come cura / Silvana Bartoli... [et. al.] ; a cura di Roberto Leggero e Simona Gavinelli

Roma : DeriveApprodi, 2020

Habitus acti ; 4

Résumé: Non sono molti i libri che si occupano della storia della funzione curativa del giardino. Salus in horto rappresenta un'eccezione rivolta tanto a chi si occupa professionalmente di storia e di teoria del giardinaggio, quanto agli appassionati che vogliono lasciare il mondo della divulgazione ed entrare in contatto con quello della ricerca. Nel volume, infatti, si trovano saggi che intrecciano gli aspetti tecnici del giardinaggio con l'urbanistica, l'architettura, la medicina, la farmacopea, la cucina, la politica e l'educazione. Il libro, suddiviso in tre sezioni - La cura del giardino, Il giardino come cura e Il giardino cura della città -, esplora tematiche di avanguardia come lo studio del microclima urbano, i giardini «mancati», il rapporto tra mondo dell'industria e giardini, i giardini come strumenti di cura della città. Con testi di: Roberto Leggero, Simona Gavinelli, Anna Finocchi, Valerio Cirio, Giacomo Lorandi, Silvana Bartoli, Agnese Visconti, Franco Mittino, Mirella Montanari, Ornella Selvafolta, Giuseppe Lupo, Sascha Roesler, Fabio Di Carlo, Andrea Di Salvo.

Gabbiani nella tempesta
0 0
Livres modernes

Einar Kárason

Gabbiani nella tempesta / Einar Kárason ; traduzione di Stefano Rosatti

Torino : Einaudi, copyr. 2020

Résumé: Sublime è ciò che ci supera. Una vetta, una cometa, un'onda. Sublime è anche l'esperienza che ne facciamo. E sempre difficile trasformarlo in parola, racconto o immagine. Il terribile kitsch sta in agguato e non perdona. Per questo è così complicato scrivere di mare e di storie di mare. Einar Kàrason, partendo da una storia vera e da una vera tempesta che travolse nel febbraio 1959 alcuni pescherecci islandesi al largo dell'isola di Terranova, c'è riuscito. Quasi sempre, nelle storie di mare, un'operazione di tecnica quotidiana diventa l'impresa impossibile. Perché la furia del mare si scatena o assoluta è la sua immobilità. In Gabbiani nella tempesta l'impresa impossibile è una semplice virata, che porterebbe in salvo il peschereccio Mafur e il suo equipaggio. Ma sull'Atlantico del Nord, appena a sud della Groenlandia, si è scatenata una tempesta mai vista, che dura più di tre giorni e tre notti consecutive. Onde alte anche venti metri si abbattono sul peschereccio con una violenza inaudita e l'acqua, a contatto con il ponte dell'imbarcazione e con gli strumenti di pesca, si trasforma immediatamente in ghiaccio che tutto ricopre e appesantisce. La nave potrebbe rovesciarsi da un momento all'altro e in quell'acqua un uomo può resistere solo pochi minuti. Per cercare di scampare al loro destino, i marinai devono compiere un'operazione paradossale: distruggere quanto più possibile del loro peschereccio senza affondare, anzi, per non affondare.

Re Giovanni
0 0
Livres modernes

Shakespeare, William

Re Giovanni / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Silvano Sabbadini

2. ed.

Milano : Garzanti, 2020

I grandi libri

Résumé: Giovanni Senzaterra, che regnò dal 1199 al 1216, è senz'altro il più ambiguo e sfuggente di tutti i re messi in scena da Shakespeare: celebrato come precursore di Enrico VIII nel suo opporsi al potere del papato e vituperato come assassino pronto al delitto per difendere il trono contesogli dal nipote; raffigurato come tiranno e usurpatore del fratello Riccardo Cuor di Leone nel ciclo leggendario di Robin Hood ed esaltato come fondatore della democrazia, in quanto firmatario, nel 1215, di quella Magna Charta che segna simbolicamente la fine dell'assolutismo monarchico in Inghilterra. La sua ascesa e caduta offrono lo spunto a Shakespeare, nel dramma composto tra il 1595 e il 1597, per una messa in discussione del carattere sacrale della sovranità e per una critica della politica come brutale e cinica espressione di un gioco di potere.

La madre
0 0
Livres modernes

Deledda, Grazia

La madre / Grazia Deledda

Piazza Armerina : Nulla die, 2020

Pantheon. Il secolo breve - I grandi romanzi Nulla die - Sine narrativa

Résumé: "La madre" di Grazia Deledda esce nel 1920 come opera completa presso i Fratelli Treves di Milano. L'anno prima il romanzo era uscito a puntate su una rivista, cosa molto in uso in quegli anni. Questa edizione lo ripropone in versione riveduta e corretta, e ne cura gli aspetti grafici. Il libro narra i drammi interiori di Paulo, giovane sacerdote di un piccolo paese sardo, che vive la passione per la bella Agnese. E la madre avverte il peso delle emozioni effimere e delle forti paure quasi in simbiosi con il figlio, sino all'epilogo finale. Il vissuto dei personaggi è sempre in bilico tra obblighi e difficoltà a reggerli.

Salviamo le api!
0 0
Livres modernes

Jones, Janey Louise

Salviamo le api! / Janey Louise Jones ; con Jennie Poh

Legnano : Crealibri, copyr. 2020

Résumé: La principessa Poppy e i suoi amici scoprono che le api stanno scomparendo! Senza le api niente più fragole, pomodori... e nemmeno dolcetti al miele. Cosa può fare Poppy per salvarle? Una storia che insegna al bambino la cura per il pianeta e per l'ambiente e ad amare la natura. Con attività e un cercatrova alla fine della storia. Segui le sue avventure e scopri con lei la meravigliosa natura! Età di lettura: da 5 anni.

A tavola senza glutine
0 0
Livres modernes

A tavola senza glutine : tante ricette per ritrovare la buona cucina senza sacrifici / a cura di Raffaella Oppimitti

Milano : Red, copyr. 2011

Résumé: La scelta obbligata di escludere gli alimenti che contengono glutine (frumento, orzo, avena, e derivati) può rivelarsi una ricchezza perché può far nascere una vera e propria sfida nel trovare le gratificazioni e il gusto della buona cucina in ricette equilibrate, varie e corrette. Questo libro descrive i principi base dell'alimentazione e gli accorgimenti che una persona intollerante al glutine deve seguire. Al tempo stesso vuole raccogliere il meglio delle proposte culinarie gluten free, fornendo una ricchissima raccolta di ricette sperimentate che ripensano i piatti tradizionali o rivalutano ingredienti poco usati. A cominciare dalla pasta e dalle pizze, per terminare con i dessert, le soluzioni proposte non rinunciano al gusto e sono squisite e apprezzabili anche da qualsiasi commensale.

Fauna
0 0
Livres modernes

Fauna : il regno animale visto da vicino

Milano : Gribaudo, 2020

Résumé: Esploriamo da vicino il regno animale, con la sua meravigliosa complessità e i suoi prodigi quotidiani. Immagini incredibili e testi sempre chiari e dettagliati rivelano l'anatomia, il comportamento e la bellezza di tutte le creature viventi. Peli, scaglie, baffi e code ci introducono in un mondo che alcuni credono ormai lontanissimo da noi, ma che in realtà ci riguarda molto da vicino e non smette di affascinarci.

La storia spezzata
0 0
Livres modernes

Schiavone, Aldo

La storia spezzata : Roma antica e Occidente moderno / Aldo Schiavone

Torino : Einaudi, copyr. 2020

Résumé: «Perché mai la civiltà moderna dovette costruirsi a fatica come qualcosa di nuovo sulle rovine dell'antica, invece di essere la sua diretta continuazione?». "La storia spezzata" è interamente costruita intorno a questa domanda cruciale, formulata da Michail Rostovzev nelle ultime pagine del suo gran libro sull'impero romano. La risposta di Schiavone è entrata nelle cronache dell'antichistica di questi decenni. Ed è un racconto avvincente, che unisce storia economica, sociale, intellettuale in un continuo contrappunto fra antico e moderno, fra passati lontani ed epoche a noi molto più vicine.

Freelance digitali
0 0
Livres modernes

Reverberi, Barbara

Freelance digitali : una guida pratica per diventare imprenditore di te stesso / Barbara Reverberi

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2020

Digital Generation

Résumé: Sei già freelance o vuoi diventarlo? Sai cos'è una partita IVA ma ti spaventa l'idea di essere solo? Il mercato del lavoro cambia. La trasformazione digitale ha fatto un improvviso e imprevisto salto in avanti. Meglio essere preparati e imparare ad adattarsi. Ogni sfida è un'opportunità per il freelance: l'imprenditore di sé stesso, in equilibrio tra libertà e reperibilità, in perenne ricerca della migliore organizzazione di sé. Una condizione che richiede preparazione, determinazione e una strategia. L'autrice accompagna il lettore senza dare nulla per scontato: dal bilancio delle proprie competenze all'apertura della partita IVA, dalla ricerca dei clienti alla redazione di un preventivo o di un contratto, dal personal branding al network da remoto.

Papà
0 0
Livres modernes

Jauffret, Régis

Papà : romanzo / Régis Jauffret ; traduzione di Tommaso Gurrieri

Firenze : Clichy, copyr. 2020

Gare du Nord

Résumé: Uno sguardo distratto al televisore, casualmente sintonizzato su un documentario dedicato alla Francia di Vichy, ai collaborazionisti, ai rastrellamenti della Gestapo. Improvvisa, inattesa, inaudita, appare un'immagine di Marsiglia, del palazzo dove lo scrittore è nato e cresciuto, di suo padre ammanettato e portato via da due agenti nazisti. Sette brevi secondi che cambiano tutto quello che si era pensato fino a quel momento. Da questo frammento, inverosimile e impossibile, ha origine la discesa di Régis Jauffret nell'abisso insondabile della vita di suo padre. Chi era Alfred Jauffret? Perché gli è così sconosciuto? Perché di quell'uomo rinchiuso nella sua sordità e nella sua bipolarità non ha mai saputo niente? Da cosa nasce questa sua «sete di un padre»? E allora eccolo tessere, smontare, rappezzare i pochi elementi che ha per costruire il suo «papà», parola insieme tenera e spaventosa, facendoci sprofondare come in ogni suo scritto nei magnifici e terrificanti labirinti di ciò che si è veramente, di ciò che non si vuole dire, di ciò che si cerca di nascondere, anche a se stessi. Di ciò che significa scrivere, creare, rimodellare e inventare la realtà. Un inestricabile groviglio di ricordi e di fantasmi, di vero e di falso, di voluto e di negato, di indicibile e di inaccettabile, di sperato e di irrimediabile. Come il Philip Roth di "Operazione Shylock", come l'Heinrich Böll di "Foto di gruppo con signora", come il Jerome David Salinger di "Alzate l'architrave, carpentieri": uno scivolare cercando di aggrapparsi, violentemente attratti da quel buio nel quale si sa esserci forse una qualche verità che ci è inspiegabilmente eppure anche inevitabilmente necessaria.

Ho provato a morire e non ci sono riuscito
0 0
Livres modernes

Valenti, Alessandro

Ho provato a morire e non ci sono riuscito / Alessandro Valenti

Roma : Edizioni di Atlantide, 2020

Blu Atlantide ; 2

Résumé: "Alessandro ha 14 anni. Emma ha 14 anni. Si conoscono su Instagram, si fidanzano, s'incontrano. Lui viene da una bella casa in centro a Verona. Lei sta nelle periferie romane. Ma è lei a far soffrire lui. Emma moltiplica storie parallele, a volte vere, a volte inventate. Alessandro la insegue fino ad avvicinarsi a più riprese alla morte, perché per colpa della disperazione non ha paura di niente. Né della disapprovazione sociale, né della legge, né della solitudine, né di un colpo di pistola o di un pugno sulla nuca. Abbandona la sua famiglia, si trasferisce dal nord al sud, diventa grande prima del tempo, s'inventa una nuova identità e si finge un altro per tornare da Emma. In tasca ha sempre un coltello, e un regalo per lei. Tra bande della mala romana, i segreti delle città di notte, la fredda ipocrisia dei ricchi, scopre a 14 anni la complessità dell'amore. E verità che pochi adulti sanno". Questa la lettera di accompagnamento del manoscritto arrivato alla casella mail di Atlantide nel maggio del 2018. L'intestazione del messaggio riportava, semplicemente, un titolo, "Ho provato a morire e non ci sono riuscito". E, in allegato, questo testo di esordio, un romanzo di un amore assoluto e folle, oltre ogni limite.

Memorie di un giovane medico
0 0
Livres modernes

Bulgakov, Mihail Afanas'evic

Memorie di un giovane medico / Michail Bulgakov ; a cura di Serena Prina

Vicenza : Pozza, copyr. 2020

Biblioteca Neri Pozza

Résumé: Nel 1963, grazie a Elena Silovskaja, terza moglie di Bulgakov, apparve per la prima volta in Unione Sovietica, sotto il titolo "Memorie di un giovane medico", una raccolta di racconti che l'autore del "Maestro e Margherita", scomparso nel 1940, non aveva fatto in tempo a raccogliere in un ciclo. Bulgakov era uno scrittore completamente dimenticato allora, ridotto al silenzio da Stalin sin dal 1930. Un trafiletto elogiativo della raccolta, pubblicato sulla rivista «Novyj Mir» (Il mondo nuovo) mutò, tuttavia, totalmente la considerazione del suo ruolo e della sua figura nelle lettere russe. Da quel momento ebbe inizio un lento ma inesorabile recupero dell'opera dello scrittore, che lo portò a diventare uno degli autori più amati del Novecento, tanto in patria quanto in Occidente. I racconti, che hanno per protagonista un giovane medico che si ritrova a dover esercitare la sua professione nella più sperduta delle campagne russe, si basano su una reale esperienza vissuta. Nel settembre del 1916, fresco laureato in medicina, Bulgakov fu spedito a Nikol'skoe e poi a Vjaz'ma, a lavorare nei piccoli ospedali locali. Per trovare sollievo a una reazione allergica provocata da un vaccino antidifterico, cominciò a far uso di morfina. Una drammatica esperienza, che costituisce il contenuto di uno dei racconti offerti in questa edizione, Morfina, che, insieme con Io ho ucciso, rimanda ai temi propri di Guardia bianca, uno dei grandi romanzi dello scrittore nato a Kiev. I tratti principali delle opere di Bulgakov emergono, tuttavia, nella totalità di queste pagine: la tendenza alla scomposizione futuristica del corpo, la metamorfosi di personaggi, il dramma personale che si intreccia alla storia generale del paese e del popolo russo. La presente edizione, tradotta dal russo e curata da Serena Prina, si basa sulla scelta operata da diversi curatori delle opere di Bulgakov: offrire i racconti in un ordine che segua il «filo» cronologico degli eventi rintracciabili nei testi in modo più o meno evidente.

Perché tanti uomini incompetenti diventano leader?
0 0
Livres modernes

Chamorro-Premuzic, Tomas

Perché tanti uomini incompetenti diventano leader? : e come porvi rimedio / Tomas Chamorro-Premuzic ; prefazione di Severino Salvemini

Milano : Egea, 2020

Business e oltre

Résumé: Guardatevi intorno quando siete al lavoro. Oppure accendete la tv. I leader incompetenti sono ovunque, ed è innegabile che nella stragrande maggioranza sono maschi. In questo libro, necessario e provocatorio, Tomas Chamorro-Premuzic pone due domande scomode: perché è così facile per gli incompetenti diventare leader? Perché è così difficile per le persone competenti - specialmente se sono donne - farsi largo? Padroneggiando decenni di rigorose ricerche, l'autore svela perché il potere continua a essere maschile anche se gli uomini forniscono prestazioni non all'altezza dei compiti e inferiori a quelle delle donne in posizioni di vertice. Il fatto è che le organizzazioni tendono a identificare il potenziale di leadership con alcuni tratti della personalità tipicamente maschili, come l'eccessiva sicurezza di sé e il narcisismo, che in realtà hanno effetti distruttivi. Questi tratti possono aiutare un candidato a essere selezionato per un ruolo di leadership, ma risultano controproducenti allorché quella persona prende possesso della posizione conquistata. Quando le donne competenti (e gli uomini che non corrispondono allo stereotipo dominante) sono ingiustamente messi da parte, ne soffriamo tutti le conseguenze. Il risultato è un sistema profondamente distorto che premia l'arroganza più dell'umiltà e i toni alti più della saggezza. Fare di meglio è possibile. Con chiarezza e vivacità, Chamorro-Premuzic mostra che cosa occorre per essere davvero leader e come nuovi sistemi e processi possono aiutarci a mettere le persone giuste nei posti chiave.

Piccolo atlante delle disuguaglianze
0 0
Livres modernes

Piccolo atlante delle disuguaglianze

Firenze : Clichy, copyr. 2020

Bastille

Résumé: Realizzato a partire dai dati raccolti dal «Courrier International», ma utilizzando anche le analisi pubblicate annualmente da Banca Mondiale, Onu, Unicef, Amnesty International, Freedom House, Oxfam, Wmo e altre organizzazioni governative e non governative, il "Piccolo atlante delle disuguaglianze" racconta in modo breve, immediato e senza troppi commenti, soprattutto attraverso i numeri, lo squilibrio presente a livello fondamentale nelle condizioni degli esseri umani, che hanno speranze di vita ben diverse da luogo a luogo e che si differenziano nelle loro prospettive per il sesso e il luogo di nascita, le disuguaglianze nella distribuzione della ricchezza monetaria, dei frutti della terra, della proprietà, dell'acqua, della fame, dell'igiene pubblica, dell'accesso a Internet. Ma anche la profonda disuguaglianza nella distribuzione dei diritti sessuali, della parità di genere, dei metodi contraccettivi, del trattamento carcerario, della pena di morte, prendendo in esame anche il modo in cui i disastri climatici e il degrado dell'ambiente colpiscano in modo profondamente disuguale gli abitanti del pianeta.

Oltre il muro
0 0
Livres modernes

Sidoti, Beniamino - Balducci, Marianna

Oltre il muro / Beniamino Sidoti, Marianna Balducci

Firenze : Terra nuova, 2020

Terra Nuova dei piccoli

Résumé: Un muro separa due gruppi di bambini. Non si sono mai visti, non si conoscono. Ma sanno che oltre quel muro c'è qualcun altro. E allora cercano di superarlo: con i cappelli, con gli aquiloni, con una corda... e poi con le parole. Una storia che parla di come si può cominciare a comunicare. E di come si possono superare i muri, di tutti i generi. Età di lettura: da 4 anni.