Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2011

Trouvés 6 documents.

Ce vieux rêve qui bouge [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Guiraudie, Alain

Ce vieux rêve qui bouge [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Alain Guiraudie

Francia, 2001

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Dans une usine sur le point de fermer et dans laquelle il ne reste plus qu'une poignée d'ouvriers, un jeune technicien vient démonter une dernière machine. Tandis qu'il travaille, les ouvriers attendent la fin de la semaine en bavardant et en se promenant. Mais attention, ils ne font pas que cela non plus. Parce que dans cette usine, il s'en passe de drôles de choses.

Les Tuche [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Baroux, Olivier

Les Tuche [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Olivier Baroux

Francia, 2011

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: A Bouzolles, tout le monde connaît les Tuche. Respectueux de la philosophie Tuche, « l’homme n’est pas fait pour travailler », Jeff, Cathy et leurs trois enfants vivent gaiement du système D. Mais les 100 millions d’euros gagnés à « l’Euroloterie » vont bouleverser ce fragile équilibre. Quitte à changer de vie, autant changer de lieu. Quoi de plus logique pour les Tuche que d’aller vivre à Monaco ? Ils devront néanmoins se faire accepter, changer leurs habitudes sans trahir leurs valeurs. La partie n’est pas gagnée…

Non date le dimissioni
0 0
Livres modernes

Chiarapini, Mario

Non date le dimissioni : genitori alle prese con l'educazione dei figli / Mario Chiarapini

Milano : Paoline, copyr. 2011

Aria di famiglia ; 16

Résumé: Difficoltà, superlavoro, stress, disorientamento, solitudini, forti e distorti modelli di vita da parte dei media: sono mille i motivi che rendono oggi l'azione educativa particolarmente pesante. Molti genitori sono tentati di "gettare la spugna". Allo scopo di offrire uno spazio per riflettere sulla loro identità di primi educatori dei loro figli, nonché l'opportunità di riscoprire anche gli aspetti belli ed entusiasmanti dell'azione educativa, l'autore propone 40 brevi capitoletti su argomenti che lui stesso ha affrontato in molte scuole, con soddisfacente riscontro da parte di genitori, dirigenti e coordinatori scolastici: la libertà, la responsabilità, il rispetto, il sorriso, la trasmissione della positività, l'uso del tempo, la fiducia, il dialogo, le regole, la correzione, i capricci, i regali, il sacrificio, Dio, lo stupore... Non mancano alcune considerazioni sul pasto in famiglia, sul bullismo a scuola e sulle nuove tecnologie. Un saggio ricco di spunti di riflessione e suggerimenti che possono accompagnare giorno per giorno educatori e genitori, scritto con uno stile vivace e qualche volta anche provocatorio. L'obiettivo è quello di incoraggiare genitori e educatori che, come artisti, sono chiamati a dar forma alla vita dei giovanissimi loro affidati con amore e responsabilità. La proposta incrocia gli Orientamenti pastorali dell'Episcopato italiano per il decennio 2010-2020: Educare alla vita buona del Vangelo.

Dracula
0 0
Livres modernes

Stoker, Bram

Dracula / Bram Stoker

London : Harper Press, 2011

Collins classics

Résumé: Earnest and naive solicitor Jonathan Harker travels to Transylvania to organise the estate of the infamous Count Dracula at his crumbling castle in the ominous Carpathian Mountains. Through notes and diary entries, Harker keeps track of the horrors and terrors that beset him at the castle, telling his fiancé Mina of the Count’s supernatural powers and his own imprisonment. Although Harker eventually manages to escape and reunite with Mina, his experiences have led to a mental breakdown of sorts. Meanwhile in England, Mina’s friend Lucy has been bitten and begins to turn into a vampire. With the help of Professor Van Helsing, a previous suitor of Lucy’s, Seward, and Lucy’s fiancé Holmwood attempt to thwart Count Dracula and his attempts on Lucy and consequently Mina’s life. Arguably the most enduring Gothic novel of the 19th Century, Bram Stoker’s Dracula is as chilling today in its depiction of the vampire world and its exploration of Victorian values as it was at its time of publication.

Chicino e Cicotta
0 0
Livres modernes

Piumini, Roberto

Chicino e Cicotta / Roberto Piumini ; illustrazioni di Francesco Altan

Trieste : Emme, stampa 2011

Prime letture ; 5

Résumé: Può essere definita una fiaba comico-teatrale: un giovanotto con galletto, una principessa schizzinosa e altera con gallina, se ne vanno per il mondo: in mezzo a loro una pertica per mantenere le distanze, e dare appoggio a romantici incontri tra i due polli che si amano con semplicità. Nel corso degli eventi la pertica è destinata ad accorciarsi, le distanze a ridursi fino ad una finale, dolce composizione. Età di lettura: da 5 anni.

Se hai una montagna di neve, tienila all'ombra [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Se hai una montagna di neve, tienila all'ombra [VIDEOREGISTRAZIONE] : un viaggio nella cultura italiana / un film di Elisabetta Sgarbi ; interviste di Edoardo Nesi, Eugenio Lio

Betty Wrong, 2011

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Cosa ne è della cultura nel sentimento degli italiani, nella loro vita concreta. Dobbiamo accontentarci della definizione formale della cultura, ovvero di un sistema di valori condiviso che soggiace ai comportamenti di una data comunità, oppure possiamo andare più a fondo; chiedere per esempio alle persone che vivono, lavorano, leggono e non leggono, amano e non amano, cosa significa per loro la parola “cultura”? Abbiamo scelto questa strada, tenendo d’occhio, in tralice, quella formale definizione, per tentare di sorprendere il passante, per scorgere in lui una titubanza, una riflessione, una certezza, un valore, un guizzo. In questo viaggio – che è stato un vero e proprio viaggio, un Grand tour – abbiamo attraversato molte regioni d’Italia, cercando di far parlare i luoghi oltre che le persone. Non ci siamo mai avventurati da soli, però. In ogni luogo abbiamo chiesto aiuto a persone autorevoli, che nella cultura lavorano direttamente, che quei luoghi magari conoscono. Novelli Dante, noi abbiamo avuto bisogno di molti Virgilio: Franco Battiato, Remo Bodei, Pietrangelo Buttafuoco, Lucio Dalla, Umberto Eco, Enrico Ghezzi, Antonio Gnoli, Piero Guccione, Francesco Merlo, Laura Morante, Giovanni Reale, Antonio Rezza, Manlio Sgalambro, Vittorio Sgarbi, Sandro Veronesi e molti altri, molti altri ancora…