Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Sujet Genere: Giallo
× Sujet Campeggi - Libri per ragazzi
× Date 2016
× Noms Zerbinati, Federico
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Pays it
× Date 2015
× Niveau m

Trouvés 16 documents.

Piano e progetto di area verde
0 0
Livres modernes

Toccolini, Alessandro

Piano e progetto di area verde : manuale di progettazione : il sistema delle aree verdi, parchi e giardini pubblici e privati, percorsi verdi, metodi per la pianificazione, fasi del progetto, tecniche di progettazione, tecnologie GIS e CAD, elementi di composizione, la costruzione delle forme, abrusti e composizione vegetale, la progettazione delle aree verdi nelle scuole, la progettazoione di waterfront, Healing Gardens: i giardini delle strutture di cura / Alessandro Toccolini

4. ed. ampliata / con la collaborazione di: Paolo Stefano Ferrario, Natalia Fumagalli, Giulio Senes

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2015

Ambiente & territorio ; 57

Nonno Furio torna dalla guerra
0 0
Livres modernes

Delzoppo, Silvia

Nonno Furio torna dalla guerra / Silvia Delzoppo

Biella : Lineadaria, copyr. 2015

Senza educazione
0 0
Livres modernes

Scotto di Luzio, Adolfo

Senza educazione : i rischi della scuola 2.0 / Adolfo Scotto di Luzio

Bologna : Il mulino, copyr. 2015

Voci

Résumé: Secondo l'autore la scuola 2.0 non solo non migliora la situazione attuale ma compromette ulteriormente le già precarie condizioni di partenza: demolisce l'uguaglianza scolastica approfondendo il divario tra chi possiede beni intellettuali e chi ne è privo; non influisce sui buoni risultati degli studenti che sarebbero tali anche senza il tablet. Un libro provocatorio sul tema dell'educazione come funzione principale della scuola, il cui obiettivo fondamentale deve rimanere la crescita consapevole degli individui.

Michael Jordan, la vita
0 0
Livres modernes

Lazenby, Roland

Michael Jordan, la vita / Roland Lazenby

Roma : 66th and 2nd, copyr. 2015

Vite inattese ; 7

Résumé: Nel marzo del 1982 un diciannovenne di Wilmington, North Carolina, segnò i due punti che regalarono il titolo nazionale ai Tar Heels. Inizia così la leggenda di Michael Jordan, destinato a trasformarsi di lì a poco in un'icona della cultura americana, capace di trascendere lo sport e abbattere le barriere etniche e generazionali. Il suo stile fu imitato da milioni di ragazzi che sognavano di essere "like Mike", come recitava uno spot del Gatorade, celebre quanto i video girati per la Nike con Spike Lee. Le sue acrobazie e il suo "sesto senso cinestetico" rivoluzionarono la Nba, che MJ disertò all'apice del successo in seguito all'omicidio del padre, per tornarvi dopo due anni e conquistare una serie di primati senza precedenti. Ma per quanto perfetta nelle sue epifanie sul campo, l'immagine di Jordan nascondeva delle zone d'ombra, la passione per il gioco d'azzardo, i contrasti in seno alla famiglia, che questa biografia esplora per tentare di ricomporre la doppia personalità del campione, dalla quale scaturiva quel feroce agonismo con cui soggiogava avversari e compagni di squadra. Di Michael Jordan, l'"arcangelo dei canestri", Roland Lazenby ci offre un ritratto completo, partendo dall'infanzia trascorsa con l'indomito bisnonno Dawson, contrabbandiere di whisky e zatteriere, per arrivare all'avventura deludente come manager, e soffermandosi sull'epopea dei Chicago Bulls, ovvero la cavalcata sportiva più avvincente di ogni tempo.

Dizionario illustrato italiano
0 0
Livres modernes

Wolf, Tony

Dizionario illustrato italiano / a cura di Roberto Mari ; illustrazioni: Tony Wolf

Firenze : Giunti, copyr. 2015

Résumé: Il dizionario di italiano per imparare nuove parole e scoprire il significato dei lemmi sconosciuti grazie alle colorate illustrazioni di Tony Wolf in un formato tascabile e compatto, da portare sempre con sé! Età di lettura: da 6 anni.

Il naso
0 0
Livres modernes

Gogol, Nikolaj Vasil'evic

Il naso ; Il cappotto / Nikolaj Gogol' ; illustrazioni di Altan ; introduzione di Eridano Bazzarelli ; traduzione di Tommaso Landolfi [per Il naso] ; introduzione e traduzione di Eridano Bazzarelli [per Il cappotto]

Milano : Rizzoli, 2015

Classici BUR deluxe

Résumé: Il senso della non esistenza, la descrizione profonda e autentica della condizione umana, il mistero irrisolto del rapporto tra anima e corpo sono i temi al centro di queste due novelle, tra le più belle scritte da Gogol'. Il sussiegoso Kovaljov si sveglia per accorgersi di aver inspiegabilmente perduto il proprio naso e per l'intero corso della novella si affanna per recuperarlo. Il dimesso Akakij Akakievic, modesto funzionario schiacciato dall'esistenza, vive una parvenza di riscatto sociale grazie a un cappotto nuovo. Dominate dalla medesima atmosfera enigmatica e di sottile inquietudine, le loro storie tratteggiano con maestria un mondo surreale, un sogno ironico e metafisico dove, come afferma Nabokov, "è l'assurdo la musa favolistica di Gogol'" e l'umanità è ostaggio di speranze tradite e, illusioni riconquistate. Le tavole di Altan accompagnano i capolavori del maestro più dissacrante della letteratura russa prestando alla sua visionarietà la propria incontenibile vivacità espressiva.

Il passo della città
0 0
Livres modernes

Pavia, Rosario

Il passo della città : temi per la metropoli futura / Rosario Pavia

Roma : Donzelli, copyr. 2015

Virgola ; 113

Résumé: Per migliaia di anni gli insediamenti sono stati misurati dai passi; con il "passus" i Romani hanno dimensionato le città e colonizzato il territorio. Questo rapporto, che legava gli abitanti al suolo e il sistema urbano al camminare, si è interrotto nel XX secolo, quando l'espansione della città è dipesa sempre più da infrastrutture stradali fatte per le auto e il camminare è stato represso, con conseguenze profonde sulla qualità urbana. Lo spazio ordinario dei pedoni va riscoperto e riproposto con decisione nelle politiche di rigenerazione urbana, e la questione ambientale va colta nel suo aspetto più oscuro, quello degli scarti e dei rifiuti: se la città della prima modernità esprimeva un progetto, se proiettava in avanti il suo presente, di cui i rifiuti costituivano una componente significativa, la città contemporanea occulta e rimuove i suoi scarti per non vederli; li getta all'indietro piuttosto che in avanti. E questa mancanza di futuro a connotare nel profondo la città del tardo capitalismo; e i rifiuti con la loro oscura immanenza lo testimoniano ovunque. Sia i percorsi pedonali che le filiere di gestione dei rifiuti sono intesi come reti, come infrastrutture ambientali che contribuiscono all'equilibrio e alla qualità dell'ambiente. Tornare alla nozione di rete ci permette di interpretare e intervenire sulla complessa realtà dei territori e delle città.

A Bari
0 0
Livres modernes

Di Trani, Micaela

A Bari : i luoghi di Gianrico Carofiglio / Micaela Di Trani

Roma : Perrone, 2015

Passaggi di dogana

Résumé: Bari è la città degli opposti. È bianca e nera, di colori e d'anima. È il grembo di una vita sfaccettata e multiforme: mare e folclore, passaggi e trasformazioni, attacchi e ricostruzioni. Bari racconta la sua storia come fosse una ballata, una storia appagante, romanzesca, fatta di miti e leggende, di lingue diverse, memoria di conquiste lontane. Un po' borbonica un po' brigante, sposa e amante di chi la visita, la città murattiana si snoda tra strade trafficate, balconi liberty, teatri maestosi e labirinti di vie incastonate nel centro storico. E poi Bari non è semplicemente sul mare, ma è disegnata dall'Adriatico, ne abbraccia il movimento e ha quel suo stesso carattere volubile e tumultuoso. Come starle dietro? Come percorrerla senza perdersi o al contrario per entrare ancora di più in un'identità che travalica l'immobilità del centro urbano e diventa essere vivente? Quindi multiforme e dialettica? È Gianrico Carofiglio a mostrarci come attraversare Bari, quella Bari che per Guido Guerrieri non è solo sfondo ma personaggio attivo e parlante. Attraverso un'analisi dettagliata e ispirata dei romanzi del magistrato barese e dei percorsi - reali e immaginari - del suo personaggio di spicco, Micaela Di Trani segue le tracce di passeggiate notturne, storie leggendarie, figure e tradizioni che è impossibile perdere perché, così come la città che le ospita, hanno una vita propria, intensa e incantatrice.

Caterina e l'orso, a zonzo per il mondo
0 0
Livres modernes

Pieper, Christiane

Caterina e l'orso, a zonzo per il mondo / Cristiane Pieper

Firenze : Kalandraka Italia, 2015

Libri per sognare

Résumé: Età di lettura: da 3 anni.

Come me
0 0
Livres modernes

Aziz, Fuad

Come me / Fuad Aziz

Bazzano : Artebambini, 2015

Résumé: L'amicizia lascia tracce indelebili, più di qualsiasi colore: è questo che imparano un bambino e un ghepardo senza macchie, protagonisti di una storia semplice e intensa, immersi nella meravigliosa savana africana. Età di lettura: da 5 anni.

Valutazione sostenibilità progetto
0 0
Livres modernes

Fregonara, Elena

Valutazione sostenibilità progetto : life cycle thinking e indirizzi internazionali / Elena Fregonara

Milano : FrancoAngeli, copyr. 2015

Ricerche di tecnologia dell'architettura

Résumé: Il testo è progettato principalmente per gli studenti del corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile, ma si rivolge anche a studenti di Master di II livello e di Dottorato di ricerca. Può rivelarsi un supporto per operatori del settore immobiliare che intendono acquisire conoscenze di base intorno alle tematiche della valutazione della sostenibilità economica dei progetti di nuova costruzione/retrofit/recupero o riuso, con particolare riguardo alla pianificazione/programmazione/analisi/controllo delle componenti di costo. Può essere utile a professionisti per attività di aggiornamento, con ricadute sulle pratiche professionali, amministrative, d'impresa. Lo scritto costituisce l'esito di un'attività di ricerca con radici nella letteratura internazionale/nazionale. Principalmente incentrato sulla realtà italiana con riferimento alle politiche, alle teorie, alle pratiche, il testo recepisce segnali di indirizzo dalle esperienze internazionali/europee alle quali, principalmente per mezzo di riferimenti normativi/standard, costantemente si rapporta.

Progettare l'ambiente urbano
0 0
Livres modernes

Pollo, Riccardo

Progettare l'ambiente urbano : riflessioni e strumenti / Riccardo Pollo

Roma : Carocci, 2015

Biblioteca di testi e studi ; 1032. Urbanistica

Résumé: Una progettazione ambientalmente consapevole a scala microurbana ed edilizia richiede l'adozione di strategie e di strumenti molteplici. Le relazioni tra forma degli insediamenti e impatti sull'ambiente, tra clima ed edificato, tra elementi dell'ambiente quali l'acqua, il verde, l'aria e la qualità di vita sono solo alcuni dei nodi coinvolti. Il volume tocca molti di questi aspetti mettendoli in relazione nell'ambito del progetto architettonico. I diversi temi vengono affrontati senza la pretesa di portare alla completa padronanza di metodi e conoscenze proprie di ambiti specialistici, dalla climatologia alla chimica e l'ingegneria ambientale, alla tecnica dei trasporti, alla botanica e alla fisica, ma suggerendo un punto di vista consapevole delle implicazioni scientifiche e tecnologiche delle tematiche affrontate e delle scelte che si andranno a operare. L'obiettivo è indicare ai progettisti le ricadute sull'ambiente e sul benessere degli abitanti che derivano dalle loro scelte e aiutarli nel dialogo con le altre competenze scientifiche e tecniche specialistiche coinvolte.

Azzardopatia
0 0
Livres modernes

Pellerano, Fabio

Azzardopatia : smettere di giocare d'azzardo / Fabio Pellerano

Torino : Amrita, copyr. 2015

Résumé: Smettere di giocare d'azzardo non è facile, perché non si tratta di un vizio, di una cattiva abitudine, ma di una malattia, che come tale richiede una cura specifica, dai risultati non sempre certi. L'autore ha avuto la possibilità di incontrare parecchi giocatori d'azzardo patologici. Molti, un po' alla volta, sono riusciti a superare le difficoltà e a vivere meglio, senza più provare sempre quel desiderio incontrollabile di recarsi alla slot sotto casa, comprare un biglietto del Gratta e Vinci, scommettere sul campionato di calcio. Questo libro nasce quindi grazie a loro: leggendolo si incontrano le loro storie, ma anche le strategie che hanno adottato per smettere. Si illustrano i percorsi vincenti già sperimentati; si spiega come gestire le ricadute; si offre un sistema per monitorare i progressi e pianificare i passi. Molto importante: si offrono consigli e supporto anche ai familiari, che sono chiamati a incontrare un mondo molto complesso e spesso contraddittorio. Un libro che può risultare molto utile anche agli addetti ai lavori o a chi si interessa al fenomeno del gioco d'azzardo per la sua connotazione di nuova piaga sociale.

Vivere come se si fosse eterni
0 0
Livres modernes

Mandrino, Luisa

Vivere come se si fosse eterni / Luisa Mandrino

Nuova ed.

Lecco : Alpine Studio, 2015

Orizzonti 2.0

Résumé: Ispirato alla vita di Alfonso Vinci, filosofo e geologo. Pensava che l'avventura fosse una visione piccolo borghese del mondo e i "selvaggi" un'invenzione da romanzo di bassa lega. Gli esploratori dal casco di sughero lo facevano sorridere, intenti a prendere appunti dalla barca, col motore acceso e una scarica diarroica in corso. Nel 1950 scoprì il più grande giacimento diamantifero del Venezuela, un fiume nero dove si camminava sui diamanti. In migliaia lo inseguirono come si insegue la fortuna, ma lui fece di tutto per ritornare povero al più presto. Partì verso un mondo di leggende e paura, abitato da popolazioni che non avevano mai visto l'uomo di barba e riservavano ai "razionali" le migliori frecce al curaro. Lo accompagnava un suo grande amico, un giocatore di poker che in una notte aveva perso tutto fuorché la sua anima e si faceva chiamare Soul. Su canoe scavate col fuoco, con un pugno di sale e una bottiglia di rum attraversarono la Guayana spinti da un'unica convinzione: vivere come se si fosse eterni. Catturati da una tribù di cannibali, scoprirono la vera essenza dell'uomo e smisero per sempre di essere due "razionali". Tornarono nel mondo degli uomini vestiti con un mazzo di frecce e una storia in più. Quella di questo libro.

Il libro degli esseri immaginari
0 0
Livres modernes

Borges, Jorge Luis

Il libro degli esseri immaginari / Jorge Luis Borges ; con la collaborazione di Margarita Guerrero ; a cura di Tommaso Scarano ; traduzione di Ilide Carmignani

5. ed.

Milano : Adelphi, 2015

Biblioteca Adelphi ; 502

Résumé: Spinto dalla passione per le strane entità sognate dagli uomini, Borges ha perlustrato nel corso degli anni letterature e mitologie, enciclopedie e dizionari, resoconti di viaggio e antichi bestiari, scoprendo tra l'altro che la zoologia fantastica è percorsa da singolari affinità: così, ad esempio il Pesce dei Terremoti, un'anguilla lunga settecento miglia che porta il Giapppone sul dorso, è analogo al Bahamut delle tradizioni arabe e al Milgardsorm dell'"Edda". L'esito di questa sterminata ricognizione è un manuale che il lettore è caldamente invitato a frequentare "come chi gioca con le forme mutevoli svelate da un caleidoscopio". Ritroverà così animali che già gli erano familiari, ma che ora tradiscono caratteri insospettati: come l'Idra di Lerna, la cui testa - sepolta da Ercole - continua a odiare e sognare, o il Minotauro. Imparerà a conoscere esseri che sembrano usciti dalla fantasia stessa di Borges: come la "gente dello specchio", ridotta a riflesso servile dall'Imperatore Giallo dopo aspre battaglie, o il funesto Doppio, suggerito "dagli specchi, dall'acqua e dai fratelli gemelli". E si imbatterà in creature di cui neppure sospettava l'esistenza: come lo hidebehind dei taglialegna del Wisconsin e del Minnesota, che sta sempre dietro a qualcosa. E sempre aleggia lo humour di Borges, il quale ci spiega compassato che la qualifica di contea palatina attribuita al Cheshire provocò l'incontenibile ilarità dei gatti del luogo, donde, con ogni probabilità, il gatto del Cheshire.

Cattivi scienziati
0 0
Livres modernes

Bucci, Enrico

Cattivi scienziati : la frode nella ricerca scientifica / Enrico Bucci ; prefazione di Elena Cattaneo

Torino : ADD, copyr. 2015

SAG ; 94

Résumé: In genere si pensa che gli errori nella ricerca scientifica siano commessi in buona fede o dovuti a conoscenze imperfette. Ma non sempre è così. Mistificazioni, asserzioni fondate su osservazioni mai avvenute, selezione di risultati e plagio crescono spinti dalla volontà deliberata di soddisfare interessi individuali avallati da un sistema parzialmente corruttivo. L'estensione del disastro e il danno economico della frode scientifica sono scoraggianti, eppure... Eppure un sistema immunitario nuovo sta emergendo, ed è formato da una comunità sempre più numerosa di ricercatori che dedicano il proprio tempo all'identificazione di metodi utili alla scoperta delle manipolazioni, professionisti indipendenti che applicano questi metodi nell'analisi di ogni manoscritto candidato alla pubblicazione (e di ogni documento prodotto per ottenere finanziamenti o avanzamenti di carriera), comunicatori (con buona formazione scientifica) in grado di esporre con efficacia il pericolo contro cui ci si misura. A noi tutti spetta il compito di difendere il valore e la bellezza di uno strumento culturale - la Scienza che non ha eguali e che rappresenta uno dei fondamenti del nostro vivere odierno. Prefazione di Elena Cattaneo.