Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Noms Vicenzi, Alessandro
× Date 2017
× Date 2018
× Noms Franciscus, papa
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Pays it
× Date 2021

Trouvés 402 documents.

Radici bionde
0 0
Livres modernes

Evaristo, Bernardine

Radici bionde / Bernardine Evaristo ; traduzione di Martina Testa

[Roma] : Sur, 2021

BigSur ; 60

Résumé: Con un rivoluzionario atto di fantasia, Bernardine Evaristo immagina un mondo in cui la tratta atlantica degli schiavi viene ribaltata lungo la linea del colore: sono i neri (anzi, i nehri) ad aver fondato un impero coloniale a partire dal Regno Unito di Grande Ambossa, e i bianchi (anzi, i bianki) a essere razziati dall'Europa e trasportati come schiavi al di là del mare, nelle Isole del Giappone Occidentale. La vicenda che seguiamo è quella di Doris, strappata da bambina alle campagne feudali inglesi e venduta ai ricchissimi proprietari di una piantagione, che da adulta sceglie finalmente di inseguire (grazie anche a una ferrovia sotterranea...) la libertaà. Pubblicato originariamente nel 2008, candidato all'Orange Prize per la letteratura femminile e all'Arthur C. Clarke Award per la fantascienza, il romanzo è animato da una fervida potenza immaginativa che non serve a far evadere il lettore dalla realtà?, ma a mostrargliela in maniera nuova e dirompente.

Nel tempo sbagliato
0 0
Livres modernes

Morchio, Bruno

Nel tempo sbagliato : Bacci Pagano e l'irresistibile arte della fuga / Bruno Morchio

Milano : Garzanti, 2021

Narratori moderni

Résumé: È un lunedì di maggio del 1994, Bacci Pagano si è appena separato, non può vedere la figlia e deve affrontare il doloroso trasloco di ufficio e abitazione. Alla porta del detective, in piena crisi di mezza età, si presenta un curioso personaggio che gli chiede di ritrovare la moglie scomparsa. Carlo Pizarro è uno spirito anacronistico, uno di quei singolari individui che coltivano il sospetto di vivere nel tempo sbagliato e il rimpianto di aver mancato per un pelo la propria personalissima età dell'oro. Ciononostante Pizarro, cresciuto in una famiglia modesta, ha conseguito una laurea in economia e si è arricchito con spregiudicate speculazioni finanziarie. Pagano comincia a indagare e, una dopo l'altra, incontra le persone che hanno conosciuto la fascinosa moglie del suo cliente, una giovane ucraina di nome Myra, ricercatrice universitaria e studiosa di Marziale. A poco a poco, si delinea la figura di una donna forte, geniale e determinata, cui fanno riscontro la pochezza e la meschinità del marito. La ricerca di Myra perde Bacci in un labirintico gioco di specchi che lo porterà lontano dalla verità. Sarà Mara, la sua fidanzata psicologa, a indicargli la strada per risolvere il caso, dimostrandogli ancora una volta quanto egli sia un «analfabeta dei sentimenti». Con un tocco da maestro, Bruno Morchio inverte il corso del tempo e regala ai lettori una nuova indagine del suo personaggio più amato, l'investigatore dei carruggi Bacci Pagano. Sullo sfondo di una Genova che ha avviato la sua metamorfosi da città operaia e industriale ad attrazione turistica affacciata sul nuovo millennio, Bacci dovrà farsi strada tra le mille sfaccettature della natura umana, tra vette di candido lirismo e abissi di miserevole abiezione.

My policeman
0 0
Livres modernes

Roberts, Bethan

My policeman : storia di un amore impossibile / Bethan Roberts ; traduzione di Maria Luisa Cantarelli

Milano : Frassinelli, 2021

F.

Résumé: Un romanzo sugli effetti devastanti - ieri come oggi - dell'intolleranza, che presto sarà un film interpretato da Harry Styles, Emma Corrin e David Dawson. «Dopo appena due giorni a godere delle possibilità offerte da Venezia, dissi: 'Dovremmo venire a vivere qui'. E la risposta di Tom fu: 'Dovremmo andare sulla luna'. Ma sulle sue labbra c'era un sorriso.» Marion e Patrick: così simili nella loro presunzione romantica di ottenere ciò che desiderano. Per entrambi, l'oggetto del desiderio si chiama Tom Burgess, un giovane uomo dal fascino irresistibile e imperscrutabile. Tom è il fratello maggiore della migliore amica di Marion. Si conoscono da adolescenti e per lei è amore a prima vista. Di lì a poco, Tom parte per il servizio militare e poi per l'accademia di polizia, ma Marion è decisa ad aspettarlo, a conquistarlo, sperando in una proposta di matrimonio. Quando finalmente arriva, lei è al settimo cielo, incurante dei segnali che dovrebbero metterla in guardia. Convinta che il suo amore basterà per entrambi. Ignara che Tom ha un'altra vita. Patrick è un artista e lavora come curatore al museo di Brighton. Anche per lui Tom è stato un colpo di fulmine, una folle beatitudine per cui sarebbe disposto a rischiare tutto. Ma nell'Inghilterra di fine anni Cinquanta, in cui l'omosessualità è condannata dalla società e dalla legge, il matrimonio resta per Tom un nascondiglio sicuro. E così, Marion e Patrick dovranno dividersi l'amore di Tom, fino a quando uno di loro non resisterà più. E le loro tre vite saranno spezzate. Liberamente ispirata alla vicenda dello scrittore E. M. Forster e raccontata attraverso i punti di vista alternati di Marion e Patrick, una storia struggente di amori impossibili e speranze deluse.

L'eredità dei padri
0 0
Livres modernes

Wait, Rebecca

L'eredità dei padri / Rebecca Wait ; traduzione dall'inglese di Claudia Lionetti

Roma : E/O, 2021

Dal mondo. Inghilterra

Résumé: Litta è un'isoletta delle Ebridi, a nord della costa scozzese, con più pecore che abitanti, un'unica scuola, un'unica strada principale che la percorre in cerchio e poche case. Ci si conosce tutti da sempre e si vive con la porta aperta: non c'è nemmeno un poliziotto. Per questo, quando negli anni Novanta John Baird, un «figlio dell'isola», un uomo così gentile e devoto alla famiglia, uccide la moglie e due dei suoi tre figli e poi rivolge il fucile verso se stesso, gli isolani restano impietriti ma, di più ancora, si sentono traditi nell'intimo. Vent'anni dopo Tom Baird, unico superstite della tragedia, si ripresenta inaspettato alla porta dello zio Malcolm. I ricordi di ciascuno sono così strappati ai recessi della memoria dove erano stati ricacciati per ritornare a riflettere sulla infausta vicenda. Con uno stile semplice e coinvolgente, l'autrice immerge il lettore in un'atmosfera inquieta, spesso burrascosa e con rari sprazzi di serenità come la natura selvaggia e il tempo indomito che imperversano a Litta. Una lettura che si apprezza sia dal punto di vista dell'intreccio sia dal punto di vista della riflessione sui tanti spunti offerti: quanto della nostra personalità è frutto del rapporto con i nostri genitori? È proprio vero che l'eredità di quest'ultimo segna il nostro destino? Esistono rapporti umani privi di complicazioni emotive?

C'è vita nel sistema solare?
0 0
Livres modernes

Nottebella, Fabio

C'è vita nel sistema solare? / Fabio Nottebella

Trieste : Scienza express, 2021

Narrazioni

Résumé: C'è vita nell'Universo? Se sì, dove potrebbe esistere? Che forma potrebbe avere? Chi non si è posto almeno una volta queste domande? Se fossimo completamente soli probabilmente l'Universo sarebbe un enorme spreco di spazio. La fantascienza ha portato spesso l'umanità a pensare in modo univoco che la vita aliena possa esistere solamente come in Star Trek. In realtà, per trovarla, non dobbiamo necessariamente guardare verso mondi attorno a stelle lontane: il nostro Sistema solare potrebbe riservarci ancora delle sorprese.

Ritratto di un assassino
0 0
Livres modernes

Gilbert, Anthony

Ritratto di un assassino : un giallo di Natale / Anne Meredith ; traduzione di Gaia Sartori

Milano : Vallardi, 2021

I classici del giallo della British Library

Résumé: Nell'Inghilterra degli anni Trenta, nella sua antica e nobile magione di campagna, Adrian Gray riunisce i suoi sei figli. L'occasione sembra festosa, tuttavia, ognuno di essi, per ragioni differenti e misteriose, desidera segretamente la morte del padre... Scritto nella prima metà degli anni '30 da una delle «regine della crime fiction » britannica, questo è il ritratto insolito e intrigante della psicologia di un assassino: un testo disgraziatamente caduto nell'oblio, ma miracolosamente riscoperto e ripubblicato dalla British Library per la gioia degli amanti del genere - e non solo. Ogni anno, in occasione del periodo natalizio, Adrian Gray e i suoi sei figli si ritrovano nella sua magione di gentiluomo di campagna. Nessuno dei figli sembra intrattenere buoni rapporti con il padre e tutti covano segretamente qualche motivo per volerne la morte. Così la mattina di Natale, quando al tavolo della colazione la sedia del padre resta vuota, nessuno di loro appare dispiaciuto. Almeno finché non se ne scopre il motivo: il suo corpo senza vita viene trovato riverso nella grande biblioteca. Subito si ipotizza una morte naturale, un malore improvviso nel silenzio spettrale della notte. Ma strani indizi e inquietanti coincidenze sembrano suggerire un finale del tutto differente: dietro la morte del patriarca si nasconde la mano di un omicida.  

La grande storia del Torino
0 0
Livres modernes

Ossola, Franco

La grande storia del Torino : uomini, campioni, leggende del mito granata / Franco Ossola

Roma : Newton Compton, 2021

Grandi manuali Newton ; 758

Résumé: Se nel vasto panorama delle squadre di eccellenza del nostro calcio c'è un club la cui storia merita davvero di essere narrata come un romanzo, più che semplicemente scandita negli avvenimenti cronologici, questo è certamente il Torino. I motivi sono molti: dalla fondazione a metà degli anni Ottanta dell'Ottocento, una delle più antiche in Italia, alla leggendaria formazione passata alla storia come Grande Torino, capace di dettare legge in patria e nel mondo, la società granata ha dato vita a momenti indimenticabili per ogni appassionato di sport. Alternando la cronaca storica alla voce commossa dei protagonisti, Franco Ossola ricostruisce questa storia epica e coinvolgente, regalando un'esperienza inedita e impagabile anche per chi fosse già esperto delle vicende del Torino. Tra cronaca e racconto, le gloriose vicende di una delle più grandi società calcistiche d'Italia Gli argomenti trattati: È svizzero il primo Toro; Vittorio Pozzo racconta; La storia di Enrico Bachmann; Lezioni di calcio in Sudamerica; Enrico Marone e il Filadelfia; Lo scudetto revocato: ingiustizia è fatta; Più forti di ogni sopruso; Balon boys, campioni fatti in casa; Ferruccio Novo: come ti creo il Grande Torino; I "gemelli veneziani" vestono il granata; Le pirotecniche campagne acquisti degli anni Quaranta; Una squadra che fa sognare; Dieci granata in azzurro e scorpacciate di gol; Superga 1949: gli eroi non muoiono mai; Orfeo Pianelli e la rinascita; 1976: di nuovo Campioni!; Le imprese del "Mondo": 1992 grandi in Europa; Tribolazioni senza fine e grandi paure; 2005: inizia l'era di Urbano Cairo.

Libro 2: I due castelli
0 0
Livres modernes

Bussi, Michel

Libro 2: I due castelli / Michel Bussi ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

Roma : E/O, 2021

Fait partie de: Bussi, Michel. N.E.O. / Michel Bussi

Résumé: La tribù del tepee e quella del castello si sono unite formando un'unica grande comunità odiata e osteggiata dalla strega Mordelia. I misteri però rimangono. Chi ha avvelenato gli animali prima della fuoriuscita del sangue giallo? Chi era davvero Maria Luna, l'ultima adulta sopravvissuta al passaggio della nube? Quali segreti racchiude la sua tomba, affannosamente cercata da tutti? I "figli della nube" hanno ormai quattordici anni, sono in piena adolescenza e con la responsabilità di un mondo nuovo da ricostruire, ma ciò non impedisce che ragazzi e ragazze scoprano l'amore, inventino un nuovo modo di vestirsi chiamato Lollymoda, creino un rivoluzionario modo di suonare chiamato new world music e addirittura organizzino un grande ballo. Eppure la domanda che tutti si pongono è: sono soli su questa Terra o esistono altri sopravvissuti come loro? Ogenor e il consiglio decidono allora di organizzare una spedizione esplorativa con l'Albatros, un veliero rimesso in sesto e incaricato di scendere la Senna fino al mare, e ciò che scoprono cambierà per sempre il corso normale delle cose.

La versione migliore di me
0 0
Livres modernes

McDowell, Kara

La versione migliore di me / Kara McDowell ; traduzione di Gloria Pastorino

Milano : Piemme, 2021

Résumé: Una persona prende in media trentacinquemila decisioni al giorno. Un numero esorbitante per Paige Collins che, paralizzata dalla paura di fare una scelta sbagliata, passa la maggior parte del suo tempo a stilare elenchi degli infiniti modi in cui le cose potrebbero andarle storte e viene risucchiata in una spirale di "e se" ogni volta che si ritrova davanti a un bivio. Quando le si presenta l'occasione di realizzare uno dei suoi più grandi sogni - volare a New York per le vacanze di Natale e spingersi oltre i confini della cittadina dell'Arizona dove è nata e cresciuta - dovrà decidere se coglierla o rinunciarvi per trascorrere le vacanze con il suo migliore amico Fitz, del quale è segretamente innamorata. Così il sogno si trasforma in un incubo, ma proprio nel momento in cui Paige sta per rimanere schiacciata dal peso di quella scelta impossibile, ecco che la sua vita inizia a scorrere su due binari paralleli... Sliding Doors incontra Quando l'amore è magia - Serendipity in una storia senza tempo fatta di crescita, amore e infinite possibilità.

Léon
0 0
Livres modernes

Lucarelli, Carlo

Léon / Carlo Lucarelli

Torino : Einaudi, 2021

Einaudi. Stile libero Big

Résumé: L'Iguana, il piú feroce fra i serial killer, è scappato. La notizia è di quelle che fanno davvero paura: ora la sua ossessione potrebbe essere vendicarsi della poliziotta che lo aveva arrestato. Torna Grazia Negro. E con lei Simone, il ragazzo cieco di Almost Blue. «Credo di aver sentito un rumore. È come quando ti accorgi che qualcuno sta parlando da un po' ma non hai capito cos'ha detto perché non stavi ascoltando. Da qualche parte, perso nella memoria, ho il ricordo di un suono, sempre più lontano e indistinto, come un sogno dopo il risveglio. Ma c'era, l'ho sentito. C'è qualcuno qui con me». Bologna, Ospedale Maggiore. Grazia Negro è ancora stordita dall'anestesia per il cesareo eppure sorride. Finalmente, a dispetto di tutto, è quello che ha scoperto di voler essere: una madre. Basta con le indagini, basta con i morti, basta con la caccia ai mostri. È felice. Ma un attimo dopo capisce che qualcosa non va. Un'infermiera le porta via la culla con le gemelle appena partorite, mentre un agente spinge il suo letto fuori dalla stanza. L'Iguana, il pazzo assassino che anni prima aveva preso di mira gli studenti dell'università, è scomparso dalla struttura psichiatrica in cui era detenuto, lasciando due morti dietro di sé. Era stata Grazia a catturarlo. Per questo trasferiscono lei e le bambine in un luogo segreto. E per questo conducono lí anche Simone, il suo ex compagno, il giovane non vedente che l'aveva aiutata nell'indagine. Però non è sufficiente. Ci sono zone buie, in questa storia, che nascondono sorprese molto pericolose. Nessuna fra le persone coinvolte nel caso è al sicuro.

La figlia unica
0 0
Livres modernes

Yehoshua, Abraham B.

La figlia unica / Abraham B. Yehoshua ; traduzione di Alessandra Shomroni

Torino : Einaudi, 2021

Résumé: Siamo in una città del Nord Italia, durante le feste di fine anno a cavallo del millennio. Rachele Luzzatto è la figlia unica di una facoltosa famiglia ebraica. Curiosa e irrequieta, spiazzante osservatrice capace con i suoi commenti di ribaltare i luoghi comuni degli adulti, Rachele è però piuttosto confusa riguardo alla propria identità. Da un lato, per prepararsi alla cerimonia del suo Bat Mitzvah, deve impegnarsi nello studio della lingua ebraica, delle preghiere e dei precetti. Dall'altro, i suoi insegnanti la reputano adatta a interpretare il ruolo della Vergine Maria nella recita di Natale. A Rachele piacerebbe partecipare con i suoi compagni di scuola alla rappresentazione, peccato che il padre la pensi diversamente. Convinto della sua fede e dei suoi principî, il padre di Rachele non può accettare che la ragazzina impersoni proprio «la madre di Dio». Ma le ferme idee del padre non sono le uniche ad affollare (e disorientare) i pensieri di Rachele negli anni cruciali per la sua formazione. Ci sono i racconti, avventurosi e terribili insieme, del nonno paterno, spacciatosi per prete in un paesino di mare, per sopravvivere alle persecuzioni durante la seconda guerra mondiale; le convinzioni della nonna materna, atea dichiarata, o la fervente fede di suo marito, cattolico devoto. Quando poi, in quegli stessi giorni di festa e confusione, viene diagnosticata al padre una grave malattia, le inquietudini e le domande di Rachele diventano gli universali interrogativi di ogni essere umano di fronte al mistero. Con "La figlia unica" Yehoshua ci conduce con brio e freschezza a una protagonista e a un luogo insoliti per la sua produzione letteraria. È la prima volta che il grande scrittore israeliano ambienta una storia in Italia, un paese con cui ha una relazione speciale, e di cui si sente quasi «cittadino onorario». E come sempre, le sue parole sono le chiavi giuste per spalancare le gabbie dell'identità e dell'appartenenza.

La regina d'oro
0 0
Livres modernes

Jacq, Christian

La regina d'oro : la storia di Hatshepsut, la donna che diventò faraone : romanzo / Christian Jacq

Milano : Tre60, 2021

Narrativa Tre60

Résumé: Figlia di Thutmose I, sin da giovanissima Hatshepsut mostra forte personalità, strabiliante intuito politico e grande fascino, tanto che il fratellastro Thutmose II la sceglie come Grande sposa reale e regina d'Egitto. Ma la prematura scomparsa del marito e la giovanissima età del figliastro Thutmose III fanno sì che Hatshepsut assuma la guida del regno e sia nominata faraone. Durante la sua reggenza, la giovane sovrana assicura potere e prosperità all'Egitto: ristabilisce antiche rotte commerciali, conduce campagne militari di stabilizzazione dei confini territoriali, attua ambiziose opere pubbliche e fa erigere maestosi obelischi. Col crescere della sua fama, tuttavia, cresce anche l'invidia per il suo potere e Hatshepsut dovrà sventare diversi complotti, anche grazie all'aiuto di Senenmut, astronomo di corte, architetto reale e suo fidato consigliere. Ma oltre all'ambizione di rendere l'Egitto il regno più potente al mondo, Hatshepsut ha un sogno ancora più grandioso e inconsueto da realizzare, un sogno che farà di lei la grande Regina d'oro... Considerata una delle sovrane più famose d'Egitto, Hatshepsut si contraddistinse per imprese straordinarie che fecero della sua vita una vera e propria leggenda.

Lydia Bird va a letto presto
0 0
Livres modernes

Silver, Josie

Lydia Bird va a letto presto / Josie Silver

Roma : Newton Compton, 2021

Anagramma ; 972

Résumé: Lydia e Freddie. Freddie e Lydia. Sono stati insieme per più di dieci anni e Lydia pensava che il loro amore fosse indistruttibile. Ma si sbagliava. Il giorno del suo ventottesimo compleanno Freddie è morto in un incidente d’auto. Così ora c’è solo Lydia. Che non desidera altro che chiudersi in casa e singhiozzare fino a esaurire le lacrime. L’unico sollievo al suo dolore è il sonno: quando dorme Lydia sembra entrare in uno scenario parallelo in cui nessuno degli eventi tragici degli ultimi mesi è accaduto. E così, proprio mentre sta ricominciando a muovere i primi timidi passi nel mondo, Lydia sente il richiamo del passato trascinarla indietro, dove la sua vecchia vita con Freddie ha ancora una possibilità. Ma vivere due vite contemporaneamente è impossibile. Se vuole tornare nel mondo in cui Freddie è vivo ed è ancora padrone del suo cuore, Lydia deve fare una scelta. Perché c’è qualcuno nella sua nuova vita – la sua vera vita – che vuole che lei resti.

La colonia Olivetti a Brusson
0 0
Livres modernes

Neri, Gabriele

La colonia Olivetti a Brusson : ambiente, pedagogia e costruzione nell'architettura italiana (1954-1962) / Gabriele Neri

Roma : Officina Libraria, copyr. 2021

Punto franco

Résumé: Il volume, promosso dall'Archivio del moderno dell'Accademia di architettura, Università della Svizzera italiana, ha come oggetto la Colonia Olivetti di Brusson, in Valle d'Aosta, costruita alla fine degli anni Cinquanta su progetto degli architetti Leonardo Fiori e Claudio Conte. Esempio emblematico delle politiche sociali promosse da Adriano Olivetti nel secondo dopoguerra, la Colonia di Brusson rappresenta un caso di studio eccezionale per diversi motivi, innanzitutto architettonici. I progettisti furono infatti selezionati dopo un concorso in due fasi che vide la partecipazione, nel 1956-1957, di oltre trenta professionisti, tra cui spiccano i nomi di Carlo Scarpa, Marcello D'Olivo, Vico Magistretti, ecc. L'analisi dei progetti in gara offre dunque uno spaccato dell'architettura italiana all'alba del miracolo economico, chiamata a cimentarsi con temi complessi e innovativi. Da un lato, il contesto alpino richiese una profonda riflessione sul rapporto tra architettura moderna e ambiente naturale di riferimento, negli anni in cui la montagna diventa luogo di fruizione di massa, con profonde ricadute sul paesaggio e sul linguaggio architettonico. Dall'altro lato, l'aggiornamento delle teorie educative e dei programmi pedagogici seguiti dalla Olivetti, implicarono la completa ridefinizione di una tipologia - la colonia - che il fascismo aveva fortemente caratterizzato durante il Ventennio a fini propagandistici. La ricerca dell'autonomia del bambino, contrapposta alla concezione massificata dell'individuo nei decenni precedenti, generò infatti - sulla scia di numerosi esperimenti coevi - un rinnovamento pedagogico che ebbe profondi influssi sull'architettura delle colonie.

Rito di passaggio
0 0
Livres modernes

Pizzicannella, Alessio

Rito di passaggio / Alessio Pizzicannella

Milano : Baldini+Castoldi, 2021

Romanzi e racconti

Résumé: È l'estate del 1984, quattro ragazzini scappano da un orfanotrofio e dalle «Invisibili», come chiamano le suore che gestiscono l'istituto, per vivere un'ultima avventura insieme quando scoprono che uno di loro sarà adottato. Trovano prima nascondiglio in montagna e poi, ispirati dal libro di fantascienza da cui uno dei ragazzi è ossessionato, cercheranno rifugio in un loro fantastico rito di passaggio, prima di dover affrontare in modo definitivo quello che li aspetta a valle. I primi giorni sono vissuti dai ragazzi con un misto di timore ed entusiasmo, poi, a mano a mano che salgono verso le cime, avvertono il senso della loro avventura farsi sempre più sfuggente. Non staranno cercando di compiere un'impresa troppo grande? Le ombre delle decisioni di ciascuno si allungano fino al loro futuro di adulti. Un romanzo poetico e avventuroso, che racconta una vicenda universale: il momento nella vita di ognuno di noi in cui non si è più bambini ma non si è ancora adulti, e ogni scelta può essere quella decisiva.

Mexican gothic
0 0
Livres modernes

Moreno-Garcia, Silvia

Mexican gothic / Silvia Moreno-Garcia ; traduzione di Giovanna Scocchera

Milano : Mondadori, 2021

Oscar fabula

Résumé: Noemí Taboada riceve una lettera angosciata e delirante da sua cugina Catalina, che ha appena sposato un inglese altolocato e che implora il suo aiuto. E così si reca a High Place, una tetra dimora sperduta tra le montagne del Messico. Noemí è poco credibile nei panni della crocerossina: è una raffinata debuttante, più adatta ai cocktail party che alle indagini poliziesche, ma è anche caparbia, sveglia, e non si lascia intimorire facilmente: certo non dal marito di Catalina, uno sconosciuto dall'aria sinistra ma intrigante; né dal padre, l'anziano patriarca che sembra particolarmente attratto da lei; e neppure dalla casa, che inizia a invadere i suoi sogni con visioni di sangue e sventure. Il suo unico alleato in questo luogo inospitale è il più giovane membro della famiglia. Ma forse anche lui ha un oscuro segreto da nascondere. Mentre dal passato riemergono storie di violenza e follia, Noemí viene lentamente risucchiata in un mondo terrificante e seducente al tempo stesso. Un mondo dal quale potrebbe essere impossibile fuggire.

Gloria muccalesta superstar
0 0
Livres modernes

Palombi, Claudia - Francella, Gloria

Gloria muccalesta superstar / Claudia Palombi, Gloria Francella

Firenze : Giunti, copyr. 2021

Leggo io in maiuscolo

Résumé: 'Com'è bello questo mondo!' canticchia Gloria, muccalesta ballerina e festaiola. E a Boscovario comincia l'avventura. Anzi due. Coloratissime e tutte quante in rima. Dove si scambia un pestone per una dichiarazione di guerra ma poi, tra bitorzoli, bernoccoli e tanta paura, si fa la pace. Dove dopo un allegro pranzetto in riva al lago si scopre che anche il più terribile dei temporali, se lo si tratta con gentilezza, sa mostrare la sua faccia migliore e radunare tutta la sua strana famiglia per...

La più bella
0 0
Livres modernes

Young, Brigit

La più bella : tu non sei un numero / Brigit Young

Firenze : Giunti, 2021

Link

Résumé: Quando qualcuno scrive una lista che elenca le cinquanta ragazze più belle della scuola, la vita di Eve, Sophie e Nessa si complica. Sarà anche l'inizio di un'inaspettata e travolgente amicizia tra tre ragazze molto diverse ma decise a non essere considerate solo un numero.

Balla!
0 0
Livres modernes

Roldan Retolaza, Iraide - Pasta, Ottavia

Balla! / Iraide Roldan Retolaza, Ottavia Pasta

Casalecchio di Reno : Fatatrac, 2021

Minimondo

Résumé: Obi è un ippopotamo, ma non è come tutti gli altri. Quando durante i lunghi pomeriggi nella savana gli altri ippopotami corrono, Obi cammina sul posto descrivendo coi suoi passi un rettangolo. Obi non sa correre perché è nato in uno zoo a Londra e per questo non ha mai avuto lo spazio per imparare. Nilo, il suo amico coccodrillo, si mette in testa di insegnarglielo e prova e riprova in tutti i modi senza mai riuscirci. Quando però sta per gettare la spugna, si accorge che Obi non saprà correre ma è un ballerino nato, allora lo incoraggia ad allenarsi per trovare nel ballo la sua fonte di libertà. Una storia commovente su come trovare la propria strada per vivere liberi e felici. Età di lettura: da 3 anni.

Missione democrazia
0 0
Livres modernes

Scoglio, Maria - Sivieri Tagliabue, Cristina

Missione democrazia : Sofia e Leone mettono in salvo la Costituzione / Maria Scoglio e Cristina Sivieri Tagliabue ; illustrazioni di Barbara Oizmud

Milano : Garzanti, 2021

Libri ribelli

Résumé: Sofia e Leone sono grandi amici. Lei è avventurosa e intrepida, lui timido e pauroso, ma quando si tratta di calcio, le loro differenze si appianano. Soprattutto in vista di un torneo importante che rischiano di perdere perché il parco pubblico in cui si allenano sta per chiudere. Senza che i cittadini abbiano potuto dire la loro. Una vera ingiustizia visto che, come ha spiegato la maestra Violetta, in una democrazia qual è l'Italia, tutti devono poter esprimere la propria opinione. Ma Sofia e Leone non intendono restare con le mani in mano. Scavalcando i cancelli del parco, nella casetta del book-crossing scovano un libro fuori dal comune. Un libro magico che li fa viaggiare nel tempo e nello spazio. E li porta dritti al giorno in cui la nostra Costituzione è stata firmata. Un po' spaventati e un po'meravigliati, corrono tra le stanze sfavillanti del Quirinale e di Palazzo Giustiniani alla ricerca di qualcuno che li possa aiutare a restituire il parco alla città. Ed ecco che, dietro una porta, incontrano nientemeno che Nilde Iotti! Con sguardo gentile, l'illustre politica li accompagna alla scoperta dell'articolo 21 e dell'articolo 48 che sono fondamentali per far valere i nostri diritti. Perché senza quegli articoli e senza la Costituzione il mondo finirebbe nelle mani di un terribile dittatore. E di dittatori Sofia e Leone non vogliono sentir parlare. Per questo, sono pronti a seguire i consigli di Nilde e a far sì che la democrazia non sia mai più calpestata. Maria Scoglio e Cristina Sivieri Tagliabue firmano una storia con due protagonisti d'eccezione che insegnano ai giovani lettori l'importanza del testo costituzionale e i valori cardine della democrazia. Perché non è mai troppo presto per imparare che siamo tutti uguali. Grandi e piccini, senza distinzione, devono essere ascoltati e alzare la voce ogni volta che i loro diritti vengono ingiustamente ignorati. Solo così è possibile essere cittadini onorevoli e rispettare la nostra e l'altrui libertà. Età di lettura: da 6 anni.