Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Noms Sfar, Joann
× Date 2016
× Date 2012
× Noms Doyle, Arthur Conan
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Pays it
× Sujet Genere: Thriller
× Date 2020

Trouvés 2 documents.

L'assistente delle stelle
0 0
Livres modernes

Reichlin, Linus

L'assistente delle stelle / Linus Reichlin ; traduzione di Fiammetta Paolantonio

Roma : Atmosphere, 2020

La biblioteca del giallo

Résumé: Hannes Jensen, ex ispettore della polizia di Bruges, commette un errore: durante un seminario in Islanda ha una fugace relazione con una donna che conosce appena. Quando ritorna a Bruges da Annick, la sua compagna, porta ancora sul collo i segni dell'avventura islandese. L'amante di una notte lo ha morsicato e la ferita si è infiammata. Jensen cerca di coprirla con una sciarpa di cachemire: ammettere il passo falso con Annick è escluso, comprometterebbe una relazione già traballante. Per di più, Annick sta vivendo un momento difficile che condivide con Jensen al suo ritorno, chiedendogli aiuto: la sua migliore amica non sta bene; un indovino africano le ha predetto che la sua unica figlia verrà uccisa da un uomo con un segno sul collo. Jensen, appassionato di fisica quantistica, non crede nel destino; per lui la vita è una sequela di coincidenze, nulla è predeterminato. Ma quando gli eventi sembrano dare ragione alla profezia dello stregone, Jensen metterà in discussione la sua visione del mondo.

I demoni di Wakenhyrst
0 0
Livres modernes

Paver, Michelle

I demoni di Wakenhyrst / Michelle Paver ; traduzione di Francesca Cosi e Alessandra Repossi

Vicenza : Neri Pozza, copyr. 2020

I narratori delle tavole

Résumé: A Wakenhyrst, un minuscolo borgo del Suffolk, sorge Wake's End, un maniero dai tetti dissestati spruzzati di licheni arancioni e dalle finestre che si fanno a stento largo tra l'edera. Un posto fuori dal tempo, reso ancora più tale dalla Palude di Guthlaf, la landa selvaggia e intrisa d'acqua che circonda la tenuta. A Wake's End, un tempo, vivevano Edmund Stearne, ricco proprietario terriero e stimato storico, e sua figlia Maude. Ma nel 1913 la sedicenne Maud Stearne vide il padre scendere i gradini con un punteruolo da ghiaccio e un martello da geologo e massacrare la prima persona che gli capitò a tiro nel modo più assurdo e raccapricciante. Internato in un manicomio, Edmund Stearne dedicò il resto della sua vita alla realizzazione di tre sbalorditivi dipinti. Opere che paiono uscite da un incubo: grottesche, macabre, malvagie... Opere che celano la chiave dell'omicidio? Nel 1965, per rispondere a questa domanda, la storica dell'arte Robin Hunter decide di contattare e interrogare l'ormai anziana Maude. La ricerca della risposta, tuttavia, trascina con sé altre domande. I fatti del 1913 hanno forse a che fare con il rinvenimento di uno spaventoso dipinto medievale chiamato l'Apocalisse, scoperto da Edmund nel camposanto di Wakenhyrst? E i diavoli raffigurati nella pala... sono loro la causa dell'inspiegabile e improvvisa perdita di senno dell'irreprensibile e stimato storico? O a farlo precipitare nel baratro della follia sono stati invece i demoni del suo passato?