Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Noms Sfar, Joann
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Pays it

Trouvés 381 documents.

Papà, Van Basten e altri supereroi
0 0
Livres modernes

Maturo, Edoardo

Papà, Van Basten e altri supereroi / Edoardo Maturo

Milano : Piemme, 2020

Il battello a vapore

Résumé: La squadra di calcio, si sa, è l'unica cosa a cui si rimane fedeli per tutta la vita. SuperPippo, FantaSheva, il Re Leone, il Genio, Re Carlo... tutti gli eroi del Grande Milan diventano personaggi di altrettante favole che un padre rossonero deve raccontare ai propri figli, se vuole che crescano sani, forti e soprattutto milanisti. Edoardo ricorda ancora la prima volta che suo padre lo portò allo stadio, permettendogli di realizzare il suo sogno di bambino di vedere dal vivo i suoi supereroi preferiti: Maldini, Baresi, van Basten... E così, quando nasce il piccolo Leo, Edoardo non può fare a meno di preoccuparsi del suo futuro di tifoso: e se del calcio a suo figlio non importasse? O, peggio: se sbagliasse squadra?! Decide quindi di trasmettergli fin dai primi giorni la sua passione: i cori rossoneri sono le sue ninne nanne, le fiabe della buonanotte raccontano le imprese dei migliori calciatori di sempre: SuperPippo e il suo fiuto per i gol, Kakà, il Bambino d'Oro, Rino detto Ringhio, Weah, il Re Leone... e naturalmente van Basten, la stella più luminosa dell'intero firmamento rossonero. In questi racconti, epici e teneri al tempo stesso, i supereroi del Milan tornano in azione. Età di lettura: da 9 anni.

Papà, Del Piero e altri supereroi
0 0
Livres modernes

Baccalario, Pierdomenico

Papà, Del Piero e altri supereroi / Pierdomenico Baccalario

Milano : Piemme, 2020

Il battello a vapore

Résumé: La squadra di calcio, si sa, è l'unica cosa a cui si rimane fedeli per tutta la vita. Gli eroi della grande Juve di Trapattoni e di quella di Lippi, Conte e Allegri diventano personaggi di altrettante favole che un padre bianconero deve raccontare ai propri figli, se vuole che crescano sani, forti e soprattutto juventini. La specialità di Pierdomenico è sempre stata raccontare storie. E le storie possono far cambiare idea alle persone, anche sulle cose più importanti. Per questo, quando comincia a sospettare che le figlie - l'una adolescente e giustamente oppositiva, l'altra una cinquenne esuberante - potrebbero disinteressarsi al calcio, o peggio, sbagliare squadra, decide di approfittare del lungo viaggio in macchina che inaugura le vacanze per raccontare loro la storia della squadra del cuore. Che non si sceglie: che sia forte o no, non importa, è amore e basta... E la Juventus che qui viene raccontata non è soltanto la squadra che vince sempre, ma quella i cui supereroi, come Nedv?d, Del Piero e Buffon, non hanno abbandonato nemmeno nei momenti difficili. Perché la storia delle grandi squadre è fatta di alti e bassi, di glorie e tragedie, ma non si sceglie di chi ci si innamora. Età di lettura: da 9 anni.

Papà, Zanetti e altri supereroi
0 0
Livres modernes

Santi, Tommaso

Papà, Zanetti e altri supereroi / Tommaso Santi

Milano : Piemme, 2020

Il battello a vapore

Résumé: La squadra di calcio, si sa, è l'unica cosa a cui si rimane fedeli per tutta la vita. Gli eroi della grande Inter di Mourinho e di quella di Herrera diventano personaggi di altrettante favole che un padre nerazzurro deve raccontare ai propri figli, se vuole che crescano sani, forti e soprattutto interisti. Pietro ha solo cinque mesi quando, la notte del 22 maggio 2010, suo padre lo prende tra le braccia e lo alza al cielo, nell'esatto momento in cui il capitano Zanetti alza, con identico gesto, la Coppa dalle Grandi Orecchie: l'Inter ha vinto la Champions League. La precoce partecipazione a quel trionfo non garantisce però che il piccolo diventi un interista convinto: per questo papà Tommaso decide di mettere in atto una diabolica strategia che unisce psicologia infantile di base a una tattica tutta personale. Non parlare troppo spesso di calcio, nessuna imposizione sull'argomento. Celebrare le vittorie, sdrammatizzare le sconfitte. Nei suoi racconti della buonanotte, Tommaso ricostruisce per il figlio la sua personalissima saga nerazzurra, fatta di supereroi, come Ronaldo, Zenga o Roberto Carlos, di sudate vittorie e sconfitte a loro modo epiche. Perché "a volte perdiamo, ma quando vinciamo lo facciamo sempre alla grande". Età di lettura: da 9 anni.

Cos'è successo al clima?
0 0
Livres modernes

Ertimo, Laura - Ahokoivu, Mari

Cos'è successo al clima? : i cambiamenti del nostro pianeta spiegati ai bambini / Laura Eritmo & Mari Ahokoivu

Milano : Piemme, 2020

Il Battello a vapore

Résumé: Lotta e Kasper sono stanchi delle risposte evasive dei loro genitori. Perché a Natale non nevica più? Perché fa così caldo e i temporali allagano i campi? Bisogna indagare. Partendo dalle basi (che differenza c'è tra tempo atmosferico e clima, che cos'è il ciclo del carbonio?), Lotta e Kasper raccolgono tutte le spiegazioni scientifiche e arrivano a scoprire quali sono le cause dell'inquinamento atmosferico, quali danni abbiamo già causato agli ecosistemi e cosa possiamo fare oggi per prenderci cura del mondo che ci ospita. Età di lettura: da 5 anni.

Un fantasma al museo
0 0
Livres modernes

Vicenzi, Alessandro

Un fantasma al museo / testi di Alessandro Vicenzi ; illustrazioni di Roberto Lauciello

Modena : Panini, copyr. 2020

La banda delle bende ; 7

Résumé: È la notte di Halloween anche al Museo, che, per l'occasione, ospita un gruppo di piccoli visitatori. Avvolti nei loro sacchi a pelo, hanno appena preso sonno quando un fantasma irrompe tra di loro inseguendo la propria testa che rotola sul pavimento. Dietro di lui, la Banda delle Bende corre a perdifiato per acchiapparlo. Chi è quella misteriosa presenza? Che cosa ci fa al Museo? Età di lettura: da 9 anni.

Murubutu
0 0
Livres modernes

Anderle, Ernesto

Murubutu / Ernesto Anderle

[Padova] : Becco giallo, copyr. 2020

Résumé: La sua musica è stata definita "rap di ispirazione letteraria" o "letteraturap" proprio per il suo stile, unico e inimitabile, di miscelare il rap, la letteratura, la saggistica e la storia: una caratteristica che ha reso Murubutu, al secolo Alessio Mariani, uno dei più apprezzati e riconoscibili storyteller della scena rap italiana. Insegnante di filosofia e storia, è fondatore e voce del collettivo reggiano La Kattiveria. Dal 2009 intraprende un progetto solista interamente dedicato allo storytelling pubblicando cinque album: "Il giovane Mariani e altri racconti" (2009), "La bellissima Giulietta e il suo povero padre grafomane" (2011), "Gli ammutinati del Bouncin' ovvero mirabolanti avventure di uomini e mari" (2014), "L'uomo che viaggiava nel vento e altri racconti di brezze e correnti" (2016) con la partecipazione di Dargen D'Amico, Ghemon e Rancore. Il quinto album, "Tenebra è la notte ed altri racconti di buio e crepuscoli" (Glory Hole Records/Mandibola Records), uscito nel 2019, vanta la partecipazione di Caparezza, Mezzosangue, Claver Gold, Willie Peyote e Dutch Nazari.

Raffaello
0 0
Livres modernes

Anderle, Ernesto - Stigliani, Chiara

Raffaello / Ernesto Anderle, Chiara Stigliani

[Padova] : Becco giallo, copyr. 2020

Résumé: Dall'apprendistato nella bottega del Perugino agli incontri con gli altri due membri della cosiddetta trinità rinascimentale, Michelangelo e Leonardo da Vinci, fino alla chiamata che gli cambiò la vita, quando appena venticinquenne Raffaello si trasferì a roma per volere di papa Giulio II per decorare le stanze Vaticane. Una straordinaria biografia illustrata che ripercorre la vita, le opere e l'eredità artistica di uno dei più grandi artisti d'ogni tempo. Raffaello Sanzio è stato uno dei pittori più ammirati del Rinascimento italiano. La sua opera ha profondamente influenzato il linguaggio artistico dei secoli a venire, dando vita a una scuola che fece arte "alla maniera" sua e che va sotto il nome di manierismo. Nonostante la sua prematura scomparsa a 37 anni, fu un pittore estremamente produttivo, che regalò al mondo alcuni dei più bei capolavori del XVI secolo come la serie delle Madonne col Bambino e la decorazione delle Stanze Vaticane.

Di chi è questo vasino?
0 0
Livres modernes

Mantegazza, Giovanna

Di chi è questo vasino? / progetto e testo di Giovanna Mantegazza ; illustrazioni di Donata Montanari

Nuova ed.

Milano : La coccinella, 2020

I libri coi buchi

Résumé: Storie come piacciono ai bambini piccoli a vivaci colori e su cartone indistruttibile con tanti tanti buchi per guardarci dentro per infilarci le dita per scoprire una nuova dimensione. Età di lettura: da 3 anni.

Architettura
0 0
Livres modernes

Litton, Jonathan

Architettura / testi di Jonathan Litton ; illustrazioni di Thomas Elliott

Trieste : Editoriale scienza, 2020

Scienza baby

Résumé: Guarda quante costruzioni! Ce ne sono di tanti tipi diversi: di pietra, di mattoni, di legno, fango oppure neve! Queste antiche meraviglie sono ancora in piedi: ecco le Piramidi e il Colosseo... Ti piace progettare? Che cosa costruirai oggi?

Il potere della verità: racconto
0 0
Livres modernes

Madonna, Chiara

Il potere della verità: racconto / Chiara Madonna

Catanzaro : Carello, copyr. 2020

Assenti
0 0
Livres modernes

Esposito La Rossa, Rosario

Assenti : senza giustificazione / Rosario Esposito La Rossa

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, copyr. 2020

Résumé: È il primo giorno di scuola per il professor Ruoppolo, assegnato a un istituto del rione napoletano Siberia. Entra in classe e si stupisce di trovarla vuota. Sulla cattedra ci sono il registro con i nomi dei ventidue assenti e, accanto, una pila di fogli. Ruoppolo prende quei fogli e, domandandosi dove siano finiti gli alunni, inizia a leggere. E trova le risposte: quelli sono temi scolastici scritti da bambine e bambini, ragazze e ragazzi vittime innocenti delle mafie, massacrati o costretti ad assistere ai crimini più efferati; sono storie terribilmente vere in cui l'insegnante incontrerà il volto osceno della criminalità organizzata: orbite vuote, incapaci di vedere l'innocenza - talvolta perfino quella in fondo agli occhi dei propri figli. E forse, in fondo al vaso di Pandora di un Paese assente a se stesso, il professore troverà anche il senso più autentico del proprio mestiere. Età di lettura: da 13 anni.

L'età incerta
0 0
Livres modernes

Hartley, Leslie P.

L'età incerta / Leslie P. Hartley ; traduzione dall'inglese di Marilena Renda

Vicenza : Neri Pozza, copyr. 2020

Biblioteca Neri Pozza

Résumé: «Il passato è una terra straniera; fanno le cose in modo diverso laggiù». Apparso per la prima volta nel 1953 a Londra, L'età incerta catturò subito l'attenzione della critica non soltanto per il suo formidabile incipit, tra i più riusciti nella storia della letteratura inglese, ma per la potenza della sua scrittura e l'abile intreccio dei suoi temi: la fine dell'età vittoriana, i turbamenti dell'adolescenza e le disillusioni dell'età adulta, il rapporto tra memoria e passato. È la storia di Leo Colston che, rovistando sul fondo di una scatola rossa, dove da ragazzo teneva i suoi colletti di Eton, si imbatte nel suo Diario per l'anno 1900 e si ritrova, così, catapultato nella terra straniera del suo passato. Precisamente a Brandham Hall, un'imponente dimora georgiana della rinomata famiglia dei Maudsley dove, nell'estate di quell'anno, l'ultimo del lungo regno della regina Vittoria, Leo, tredicenne, viene invitato dal suo compagno di classe, Marcus Maudsley. Di un anno più giovane, Marcus è un ragazzo precoce nella sua raffinatezza, in possesso di quel savoir-faire che ai giovani del suo rango concede sempre un'aria vincente. Ragazzo della middle class, a Brandham Hall Leo continua a nutrire per lui un naturale sentimento di estraneità. Sentimento che muta, invece, completamente di segno una volta che il giovane Colston si ritrova al cospetto di Marian Maudsley, la sorella di Marcus. Ragazza di incomparabile bellezza con le sue lunghe sopracciglia, i capelli luminosi di sole e gli occhi che esplodono d'azzurro, Marian è promessa sposa di Lord Trimingham, un uomo estremamente elegante coi suoi panama e i suoi vestiti di lino bianco. La giovane rampolla dei Maudsley ama, tuttavia, l'aitante Ted Burgess, il fattore di Brandham Hall, con cui intrattiene una relazione clandestina. Turbato e soggiogato dalla bellezza di Marian, Leo accetta di divenirne il personale Mercurio, il messaggero d'amore tra lei e il fattore, in un gioco pericoloso dall'esito fatalmente sciagurato.

Rune scandinave
0 0
Livres modernes

Sari, Luisella

Rune scandinave : la scrittura degli dèi del Nord / Luisella Sari

Milano : Hoepli, copyr. 2020

Le basi ; 11

Résumé: Misteriosi segni di origine divina, prerogativa del padre degli dèi, Odino, che le usa per i propri incantesimi e sortilegi, le rune ebbero un ruolo di preminenza assoluta nel panorama culturale scandinavo. Definirle semplicemente come una forma di scrittura epigrafica diffusasi a partire dall'inizio della nostra era e utilizzata fino al XV secolo le priverebbe di quell'alone di mistero e sacralità cui sono per loro stessa natura legate. Nel tempo esse andarono soggette a un radicale processo di laicizzazione, fino a diventare lo strumento di una vivace ed eterogenea comunicazione scritta quotidiana, che conviveva con il latino dei documenti ufficiali. Se nei primi secoli della sua storia l'alfabeto runico si manifestò come un fenomeno pangermanico, dall'epoca vichinga in poi trovò la propria massima espressione nel mondo nordico: dalla Danimarca, passando per la Svezia e la Norvegia, oltre il mare fino alle più remote regioni della Groenlandia.

Così vicine, così lontane
0 0
Livres modernes

Palmieri, Suzanne

Così vicine, così lontane / Suzanne Hayes, Loretta Nyhan

Roma : Newton Compton, copyr. 2020

3.0

Résumé: Nel gennaio del 1943 Rita Vincenzo riceve la sua prima lettera da Glory Whitehall. Glory vive nel New England, è brillante e piena di vita. L'esatto opposto di Rita, che è la mite e bonaria moglie di un professore del Midwest, con la passione per il giardinaggio. Le due donne non hanno nulla in comune, se non la loro condizione: gli uomini che amano sono al fronte, impegnati in una guerra di cui è impossibile prevedere la fine. E così, per uno scherzo del destino, tra Glory e Rita ha inizio una fittissima corrispondenza. L'amicizia le aiuterà a superare la solitudine e il terrore di ricevere brutte notizie dal fronte. Sarà un fiume di inchiostro che si snoda attraverso gli Stati Uniti a sancire un legame fatto di piccole confidenze, parole di conforto e straordinari gesti di comprensione: l'unico modo concesso loro per affrontare la solitudine e le incertezze dell'attesa.

Spigole
0 0
Livres modernes

Faraci, Tito

Spigole / Tito Faraci

Milano : Feltrinelli, 2020

Narratori

Résumé: Ettore Lisio è uno scrittore di fumetti di successo - per quanto possa essere di successo uno scrittore di fumetti, s'intende. Scrive le storie del celeberrimo Ranger, pubblica un po' dappertutto e gode di una certa notorietà. In particolare grazie a "Doc Diablo", una serie degli anni novanta diventata ormai un culto, ma di cui lui si vergogna. Ogni mattina Ettore deve farsi venire un'idea - almeno uno straccio di idea! - per levare il suo protagonista dai guai in cui lo ha lasciato il pomeriggio prima: agguati in valli lunghe e strette, sparatorie con banditi messicani, combattimenti a mani nude contro puma e serpenti. Finché, un giorno, non gli viene nessuna idea. E smette di cercarla, deciso ad abbandonare il Ranger al proprio destino per aprire una pescheria nella sua Milano, nella parte più losca della zona dei Navigli. "Sono stanco," spiega agli amici perplessi, "di dovere sempre avere nuove idee e dopo essere sempre criticato, magari perché sono troppo nuove... o troppo vecchie. O troppo medie. D'ora in poi non farò che chiedere: vuoi una spigola? Ti do una spigola, fine. Funziona così, con la gente semplice." Ma naturalmente non esistono vite semplici, né gente semplice. Così come, a quanto pare, non è semplice aprire una pescheria: seguendo un cartello "Affittasi" e la voce esotica della donna che risponde al numero sull'annuncio, Ettore e i suoi amici si trovano sbalzati in una girandola di goffi pedinamenti, agguati, salvataggi, finendo addirittura per sfidare la malavita locale, e sperimentando che essere presi a pugni davvero non è come una scazzottata coreografata in un fumetto.

Mi concentro meglio con lo yoga
0 0
Livres modernes

Portanguen, Julie

Mi concentro meglio con lo yoga / Julie Portanguen

Milano : Morellini, copyr. 2020

Lilo Super Yogi

Résumé: Lilo e i suoi amici sono al centro ricreativo, ma hanno difficoltà a concentrarsi. Lilo pensa solo all'ultimo libro che ha letto, Sol non riesce a suonare il pezzo alla batteria e Corto non ricorda le sue battute. Ci sono così tante distrazioni dappertutto! Tuttavia, si sta avvicinando il grande spettacolo di fine anno e i nostri amici vogliono assolutamente essere preparati. Come concentrarsi? È Ghani a offrire una soluzione: posizioni yoga "per una concentrazione grandiosa". Posture semplici, ma che permettono di ripararsi dal flusso di sollecitazioni e ritrovare una buona capacità di attenzione. Se anche tu trovi difficile concentrarti, prova questa sequenza di yoga e vedrai subito la differenza! Età di lettura: a partire da 6 anni.

#odio
0 0
Livres modernes

Faloppa, Federico

#odio : manuale di resistenza alla violenza delle parole / Federico Faloppa

Milano : DeA Planeta, 2020

Résumé: Quando il 10 maggio del 2020 la notizia della liberazione di Silvia Romano si diffonde nei social, la giovane rapita in Kenya diviene in pochi istanti il bersaglio di attacchi di ogni genere, tra auguri di morte, rabbiose accuse contro il mondo del volontariato, generici insulti sessisti. È bastato questo episodio per ricordarci la portata e la violenza di un fenomeno che la retorica dell'"Andrà tutto bene" sembrava aver ridimensionato. Ma che invece è più esplosivo che mai. Il discorso d'odio, o hate speech, non è di certo una novità, ma nell'epoca 2.0 ha trovato il modo di dilagare ovunque, inquinando e polarizzando ogni canale del dibattito pubblico: dai social ai media tradizionali, fino ai discorsi quotidiani al bar, è stato sdoganato, e in alcuni casi istituzionalizzato, un linguaggio via via più violento e pervasivo, ma allo stesso tempo sfuggente e polimorfico. Come avverte il linguista Federico Faloppa, infatti, le parole che feriscono non sono solo gli incitamenti all'odio urlati in maiuscolo dai leoni da tastiera o le invettive dei corsivisti più spregiudicati. Da sempre il discorso d'odio agisce anche in modo subdolo, politicamente trasversale e in forme meno esplicite: con metafore, reticenze e false ironie si esprime spesso al riparo da accuse e provvedimenti giudiziari, disseminando parole offensive, narrazioni stereotipate, stratagemmi retorici capaci di fomentare, in sordina, vecchi e nuovi hater. #Odio è un atipico manuale di resistenza che non si limita a setacciare la cronaca dei nostri giorni ma che del discorso d'odio ricostruisce una genealogia storico-giuridica, indica le spie linguistiche, fornisce strumenti di contrasto. Perché solo riflettendo sui limiti della nostra idea di hate speech e sui suoi complessi meccanismi possiamo provare a fermare la marea montante dei discorsi e dei fenomeni d'odio. E ritrovare il senso, inclusivo, della nostra società.

La morte di Gesù
0 0
Livres modernes

Coetzee, J.M.

La morte di Gesù / J. M. Coetzee ; traduzione di Maria Baiocchi

Torino : Einaudi, copyr. 2020

Résumé: David fa sempre molte domande. Durante le lezioni di danza si muove come vuole. A scuola si rifiuta di fare le addizioni e si ostina a leggere esclusivamente il 'Don Chisciotte'. Ma è il calcio la sua vera passione. Un giorno Julio Fabricante, direttore di un vicino orfanotrofio, invita David e i suoi amici a formare una vera squadra di calcio. David ha deciso: lascerà Simón e Inés per vivere con Julio. La scelta getta la famiglia nello sconforto, ma David è inamovibile. I genitori acconsentono, loro malgrado, ignari di quello che succederà di lì a poco. Perché nella nuova sistemazione David si ammala di una misteriosa malattia... Coetzee torna a esplorare il mondo de "L'infanzia di Gesù" e "I giorni di scuola di Gesù": con le sue atmosfere evocative, il richiamare e allo stesso tempo allontanarsi da un allegorico ri-racconto evangelico, gli enigmi e le inaspettate dolcezze, la trilogia di «Gesù» raggiunge con questo romanzo il suo culmine artistico e simbolico. Coetzee non ha intenzione di fornire risposte, ma di porre grandi domande: non è forse questo il compito più arduo della letteratura?

111 luoghi del lago di Garda e di Verona che devi proprio scoprire
0 0
Livres modernes

Zimmermann, Petra Sophia

111 luoghi del lago di Garda e di Verona che devi proprio scoprire / Petra Sophia Zimmermann

[Roma] : Emons, 2020

111

Résumé: Solo una delicata balaustra separa le sponde del lago da una bruma sognante, che dorme quieta sulle sue acque e avvolge le creste rocciose... è il lago di Garda, dai riflessi cristallini e dalle inestinguibili spiagge dorate. Storie e personaggi vi affluiscono come torrenti, compongono le sfumature dei suoi riverberi, e la vicina Verona - che non è solo la città di Romeo e Giulietta o dell'Arena - è tutta da scoprire.

Gli insospettabili
0 0
Livres modernes

Savioli, Sarah

Gli insospettabili / Sarah Savioli

Milano : Feltrinelli, 2020

Narratori

Résumé: Anna ha quarant'anni, un bimbo, un marito, un gatto, un ficus, e con tutti loro ama chiacchierare vivacemente. La sua vita scorre infatti come ogni altra, se non fosse che, a seguito del formarsi di un piccolo ematoma cerebrale, Anna può comunicare con piante e animali. La sua straordinaria capacità, oltre a offrirle un nuovo sguardo sul mondo, le regala un inaspettato impiego: diventa collaboratrice della squadra del burbero investigatore privato Cantoni, con cui battibecca in continuazione, insieme a quel "quintale d'uomo" di Tonino e all'alano arlecchino Otto, goloso di dolci e incline alla flatulenza. Mentre, sul luogo del delitto, Cantoni e Tonino interrogano parenti e vicini di casa, ecco che Anna di soppiatto parla con il cane della dirimpettaia, con le piante del giardino accanto, con un piccione aspirante suicida, con due vecchie sorelle tartarughe un po' rimbambite... Grazie ai suoi insospettabili informatori, Anna cerca una possibile risposta per la madre di Armando, un trentaquattrenne ex tossicodipendente "precipitato" dalla palazzina in cui viveva. L'ambiente della droga è il punto di partenza di un'indagine che - tra rivelazioni inattese, dialoghi con le più disparate creature sul senso del vivere, un figlio di quattro anni estremamente fantasioso nelle domande e una sorella in perenne crisi sentimentale - Anna, insieme a Cantoni e a Tonino, vede complicarsi in molteplici piste. Come "tante tessere di un puzzle, ma di puzzle tutti diversi fra loro".