Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2016
× Sujet Bambini - Educazione - Metodo Montessori
× Date 2015
× Date 2007
× Noms Riley, Lucinda
× Noms Berg, Ali
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Sujet Genere: Sentimentale

Trouvés 5 documents.

Mentre la vita corre
0 0
Livres modernes

Mariani, Beatrice

Mentre la vita corre / Beatrice Mariani

Milano : Sperling & Kupfer, 2020

Pandora

Résumé: Elisa e Stefano, romani, quarantenni già da un po', si svegliano ogni mattina con un solo scopo: portare avanti le proprie famiglie complicate. Si incontrano sul lavoro per caso, complici una collega in ferie e delle tabelle da compilare in fretta. Finiscono a letto senza farsi domande e soprattutto senza nessun piano per il dopo. Entrambi già feriti dalla vita, sono immersi e sommersi in una quotidianità senza respiro. Per lei: un ex marito difficile da odiare anche se ha messo incinta un'altra donna, due figli piccoli, una madre invadente che dispensa consigli non richiesti e una montagna di sensi di colpa. Per lui: una figlia adolescente tanto ribelle quanto bisognosa di affetto, un'ex moglie rancorosa e una carriera di successo e fatica nella quale dimenticare tutto quello che non va, compreso se stesso. Troppo pericoloso mescolare questi due mondi già in equilibrio precario: il rischio di esplosione è altissimo. Nel tentativo di dimenticarsi, finiscono però per avvicinarsi sempre di più. L'esistenza, si sa, ama i colpi di scena e li aspetterà al varco con tragedie inaspettate e cambiamenti repentini. Un romanzo contemporaneo che racconta di noi e delle nostre fragilità, di quanto sia difficile dare una seconda chance alla vita quando il passato pesa come un macigno. Una possibilità, forse l'unica, c'è. Ed è l'amore.

Mister teacher
0 0
Livres modernes

Chase, Emma

Mister teacher / Emma Chase

Roma : Newton Compton, 2020

Anagramma ; 819

Résumé: Dean Walker si tiene alla larga dai problemi. Quando la vita ti fa dono di un'intelligenza fuori dal comune e di un vero e proprio talento per la batteria, non c'è bisogno di affannarsi troppo. E così Dean ha accettato il ruolo di insegnante di matematica nel liceo della città in cui è cresciuto e trascorre le estati suonando con la sua band. Preferisce non complicarsi troppo la vita con relazioni, sentimentali impegnative e considera le avventure di una notte più che sufficienti. Finché non incontra Lainey Burrows. Lainey è diversa, imprevedibile e Dean non riesce a togliersela dalla testa da quando ha trascorso una bollente notte d'amore con lei. Possibile che abbia trovato una donna per cui vale la pena di lottare? Quando scopre che il figlio adolescente di Lainey è uno dei suoi studenti, capisce che il destino gli sta dando una possibilità: potrebbe essere l'occasione giusta per dimostrarle che ha deciso di fare finalmente sul serio...

Mancherai all'infinito
0 0
Livres modernes

Ollerongis, Mattia

Mancherai all'infinito / Mattia Ollerongis

Milano : Sperling & Kupfer, 2020

Pandora

Résumé: Dietro certi finali si nascondono magnifici inizi. Il tempo non basta per superare il dolore, si deve essere pronti a farlo. E per esserlo, per tornare a vivere, bisogna prima trattenere il respiro, immergersi e toccare il fondo. Lo sa bene Mattia, ventenne silenzioso, timido e pigro. È passato ormai un anno da quando tra lui e Anita, il suo primo grande amore, è finita e da allora non riesce a ritrovare le forze per affrontare la vita di ogni giorno, l'università e le responsabilità degli adulti. Mentre i suoi genitori sono via per il weekend,a loro insaputa torna a Valencia, dove era stato con lei per la loro unica, indimenticabile vacanza insieme. Non sa cosa sta cercando, né cosa troverà lì, ma spera che quel piccolo viaggio guarisca una volta per tutte le ferite del suo cuore. Di fronte a quel mare che insieme avevano ammirato, mano nella mano, Mattia riceverà una misteriosa lettera che forse potrà dargli le risposte che cerca. Perché a volte perdersi è l'unica strada per ritrovarsi. Mattia Ollerongis, che ha conquistato su Instagram migliaia di lettori, torna a raccontare le gioie e i dolori del primo amore con un nuovo romanzo romantico e poetico, una storia che ci insegna a ripartire dopo un grande dolore.

L'uomo che non voleva amare
0 0
Livres modernes

Moccia, Federico

L'uomo che non voleva amare : romanzo / Federico Moccia

[Milano] : Nord, 2020

Narrativa ; 772

Résumé: Aveva grandi progetti, Sofia. Pianista di straordinario talento, aveva iniziato una carriera come concertista, sostenuta da Andrea, suo marito. Ma tutto è cambiato dopo quella fatidica notte. Da allora, Sofia ha come rinunciato ai suoi sogni. Adesso non si esibisce più. È diventata un'insegnante di pianoforte. Non è certo un'esistenza da star, anzi le difficoltà economiche non mancano, eppure lei si sente appagata. Finché non incontra Tancredi. Giovane, spregiudicato e brillante, Tancredi è uno degli uomini più ricchi del mondo, nonché uno dei più soli. Sebbene tutte le donne prima o poi cedano al suo fascino, lui non sa dimenticare una ferita che l'ha cambiato per sempre e per questo è un uomo che non vuole amare. Eppure gli basta uno sguardo per rendersi conto che Sofia è diversa, e il suo sorriso per lui è come acqua che scorre in un deserto di pietra. Farla sua diventa un'ossessione divorante. Nemmeno Sofia può negare l'attrazione sempre più ardente che prova per questo sconosciuto tanto arrogante quanto fragile, forte e al tempo stesso terrorizzato all'idea di restare scottato di nuovo. D'un tratto, Sofia non sa più chi è, né cosa vuole dalla vita. E, quando Tancredi tenterà il tutto per tutto per conquistarla, Sofia si troverà di fronte a una scelta impossibile...

Le dernier vide-grenier de Faith Bass Darling
0 0
Livres modernes

Rutledge, Lynda

Le dernier vide-grenier de Faith Bass Darling : roman / Lynda Rutledge ; traduit de l'anglais (États-Unis) par Laure Manceau

[Paris] : Chambon, impr. 2012

Résumé: Le 31 décembre 1999, avant le lever du jour, Faith Bass Darling, soixante-dix ans, a une révélation divine durant son sommeil - ou du moins le croit-elle. Elle va mourir avant la fin du millénaire, et doit avant cela se débarrasser de toutes ses possessions. Elle organise alors sur sa pelouse un vide-grenier hors du commun, où l'on peut dénicher des meubles du XIXe siècle, de l'argenterie, de la porcelaine, des bijoux, des lampes Tiffany authentiques - le résultat d'un siècle de consommation ostentatoire accumulée par ses riches ancêtres. Le moindre objet a une valeur quasi inestimable, mais Faith Bass Darling vend tout pour une bouchée de pain : la maladie d'Alzheimer, qui gagne du terrain, lui fait perdre le sens des réalités. Sa fille Claudia, appelée à la rescousse par une amie d'enfance antiquaire de métier, revient donc dans la maison familiale, qu'elle a quittée vingt ans auparavant sans jamais y remettre les pieds. A mesure que les souvenirs de Claudia remontent à la surface (l'accident qui a coûté la vie à son frère Mike et tué dans l'oeuf la carrière de footballeur du meilleur ami de celui-ci, John Jasper, noir, boiteux, devenu adjoint du shérif ; son enfance dans cette petite ville texane où le chemin de fer séparait encore, dans les années 1970, les quartiers blancs des taudis où habitaient les Noirs ; les sentiments qu'elle avait pour John Jasper ; l'alliance de famille qui lui était promise, objet à l'origine d'un quiproquo tragique entre elle et sa mère.), ceux de Faith Bass Darling deviennent de plus en plus confus, emmêlant le présent et le passé (elle revoit son fils Mike, sa fille Claudia mais telle qu'elle était petite fille, elle revit la mort de son mari.). Au terme de cette folle journée, entre la foire d'empoigne à laquelle se sont livrés les gens du voisinage pour mettre la main sur les trésors de Faith, et le grand bazar de la mémoire, tandis que retentiront le décompte du Nouvel An et les feux d'artifices, Faith retrouvera sa fille pour une ultime étreinte. Lynda Rutledge signe avec Le Dernier vide-grenier de Faith Bass Darling un premier roman émouvant et doux-amer sur la mémoire des objets et le "réconfort des choses". Habilement placées en ouverture de certains chapitres, de courtes notices - à la manière de celles que l'on trouve dans les catalogues de ventes aux enchères et consacrées à tel ou tel objet appartenant à Faith, suivies de l'historique qui retrace le parcours dudit objet depuis le jour de sa fabrication - évoquent des pans de l'histoire américaine en quelques phrases, dessinent d'un mot les contours d'une généalogie ou éclairent l'histoire familiale par le biais des objets qui en ont été les témoins. Dans une narration concentrée sur quelques heures, le roman "dépeint" alors, littéralement, le tableau de cette vie rongée par les trous, de cette mémoire en lambeaux, assaillie par l'ombre qui vient.