Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2009
× Noms Gibellini, Pietro
× Materiel 2
× Sujet Alpi francesi - Ascensioni - 1929-1942 - Diari e memorie
× Sujet Genere: Thriller
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2014
× Materiel 1

Trouvés 7 documents.

Toc! Toc! Che fiaba è?
0 0
Livres modernes

Montanari, Donata - Mantegazza, Giovanna

Toc! Toc! Che fiaba è? / progetto e illustrazioni di Donata Montanari ; testo di Giovanna Mantegazza

Nuova ed.

Milano : La coccinella, copyr. 2014

I buchini

Résumé: Cappuccetto Rosso va dalla nonna, ma... sbaglia strada, e si ritrova in tutte le case delle fiabe più famose, tra orchi, streghe, fate, principesse e lupi affamati. Età di lettura: da 3 anni.

Questo è mio?
0 0
Livres modernes

Michelini, Carlo Alberto - Mantegazza, Giovanna - Rigo, Laura

Questo è mio? / progetto di Carlo Alberto Michelini ; illustrazioni di Laura Rigo ; testo di Giovanna Mantegazza

Nuova ed.

Milano : La coccinella, copyr. 2014

I buchini

Résumé: Gli oggetti quotidiani del bambino, grandi e colorati, compongono una storia con i vari momenti della sua giornata. Un libro da guardare e riguardare, da toccare e da ascoltare, per imparare tante parole nuove.

Triplo inganno
0 0
Livres modernes

Nicotri, Pino

Triplo inganno : il Vaticano, gli apparati, i mass media e il caso Orlandi / Pino Nicotri

[Milano] : Kaos, 2014

Libertaria

Résumé: Citando documenti giudiziari ignorati o dimenticati, e attraverso verifiche di luoghi e testimonianze, questo libro ricostruisce il divenire trentennale del caso Orlandi (la scomparsa della cittadina vaticana quindicenne Emanuela Orlandi, a Roma, il 22 giugno 1983), e denuncia il triplo inganno che ha impedito di accertare la verità dei fatti. Il primo inganno è quello del “rapimento politico”, la fantasiosa tesi imposta a colpi di appelli da papa Karol Wojtyla impegnato nella lotta anticomunista nell’Est europeo. Il secondo inganno è quello delle autorità e degli apparati, vaticani e italiani, impegnati ad assecondare la messinscena del “rapimento politico” della Orlandi. Il terzo inganno è quello di stampa e tv, che non solo hanno assecondato la grande menzogna papale, ma hanno anche trasformato il caso Orlandi in uno show mediatico di supertestimoni fasulli, false rivelazioni e notizie inventate.

Gli animali
0 0
Livres modernes

Bonnet, Rosalinde

Gli animali / illustrazioni di Rosalinde Bonnet ; progetto grafico di Laura Hammonds

Londra : Usborne, 2014

Primissime parole

Résumé: Per i più piccini, un bel libro per imparare a riconoscere i nomi degli animali. Le tenere illustrazioni offrono lo spunto per parlare di tanti tipi di animali diversi. Età di lettura: da 6 mesi.

I colori
0 0
Livres modernes

Bonnet, Rosalinde

I colori / illustrazioni di Rosalinde Bonnet ; progetto grafico di Kate Fearn

Londra : Usborne, 2014

Primissime parole

Résumé: Per i più piccini, un bel libro per imparare a riconoscere i nomi dei colori grazie all'associazione con oggetti o animali familiari. Età di lettura: da 6 mesi.

Il ganglio
0 0
Livres modernes

Peronaci, Fabrizio

Il ganglio : un supertestimone, il sequestro Orlandi e un gruppo di potere occulto negli anni della guerra fredda in Vaticano / Fabrizio Peronaci

Roma : Fandango, copyr. 2014

Résumé: Resti fuori, non suoni al citofono. Componga il mio numero di cellulare e lo lasci squillare quattro volte. Qualcuno verrà ad aprirle." Inizia come una spy-story il racconto di Fabrizio Peronaci su uno dei più famosi cold case italiani: la scomparsa di Emanuela Orlandi, nel giugno del 1983, preceduta di un mese da quella di Mirella Gregori. A fissare l'inquietante appuntamento è Marco Fassoni Accetti, ambiguo personaggio che, tre decenni dopo, si autoaccusa di aver avuto un ruolo preminente nel duplice sequestro, all'interno di un progetto più ampio, nato nel periodo finale della Guerra Fredda. Un gruppo clandestino, un ganglio interno alla diplomazia vaticana che, con il supporto di laici, elementi dei servizi segreti e della malavita romana, svolgeva azioni di pressione e dossieraggio contro la politica anticomunista di papa Giovanni Paolo II e per assumere il controllo dello Ior. Da qui parte "Il Ganglio", viaggio nei luoghi oscuri del Vaticano, alla ricerca delle verità che ancora si nascondono dentro le mura leonine. Prima fra tutte la risoluzione del rebus dei codici utilizzati dai sequestratori, in gran parte relativi al terzo segreto di Fatima, collegato con i retroscena dell'attentato al papa, le controverse "confessioni" di Ali Agca e la pista bulgara.

Annus Mirabilis
0 0
Livres modernes

Brooks, Geraldine

Annus Mirabilis / Geraldine Brooks ; traduzione dall'inglese di Francesca Diano

[Milano] : BEAT, 2014

Biblioteca editori associati di tascabili ; 116

Résumé: È una mattina del 1666 a Eyam, un piccolo villaggio di montagna del Derbyshire, in Inghilterra, e nel cottage in cui vive, Anna Frith ha appena finito di allattare il piccolo Tom e di scrutare amorevolmente Jamie, che gioca da solo accanto al focolare. Anna si avvia verso la scala della soffitta, per raggiungere la stanza dove dorme Mr. Viccars. Dal giorno in cui Sam Frith se n'è andato, sepolto da una valanga nel giacimento di piombo in cui lavorava, è trascorso un inverno. In primavera, George Viccars è venuto a bussare alla porta del cottage in cerca d'un alloggio e Anna, vedova a diciotto anni con due bambini, ha pensato che l'avesse mandato Dio. Viccars è un sarto girovago, conosce Londra e York, l'intensa vita portuale di Plymouth e il traffico di pellegrini di Canterbury. Ed è gentile: ieri le ha fatto dono di un vestito di lana fine verde dorato. Perché però ora l'accoglie con strani gemiti? Anna entra nella stanzetta e per poco la brocca non le cade di mano. Il volto giovane e bello della sera precedente è scomparso. George Viccars giace con la testa spinta di lato da un rigonfiamento di carne lucida e pulsante. Così, nelle pagine di questo romanzo, la peste giunge a Eyam. Inaspettata e innocente eroina, Anna deve affrontare la morte nella sua famiglia, la disintegrazione della sua comunità e il pericolo di un amore illecito. L'Annus Horribilis della peste, però, è destinato a trasformarsi in un Annus Mirabilis, un anno di meraviglie...