Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2018
× Pays fr

Trouvés 961 documents.

Donne nei loro letti
0 0
Livres modernes

Berriault, Gina

Donne nei loro letti / Gina Berriault ; traduzione di Francesca Cosi e Alessandra Repossi

Fidenza : Mattioli 1885, copyr. 2019

Frontiere

Résumé: Pubblicata per la prima volta nel 1996, quando l’autrice aveva settantanni, questa raccolta rappresentò una svolta per Berriault, portandole finalmente l’attenzione critica che meritava. Fu ampiamente elogiata dalla stampa e vinse numerosi prestigiosi premi letterari nazionali. Ecco i punti di forza di Gina Berriault come scrittore: la precisa bellezza del suo linguaggio, i vividi confronti che disegna tra percezione e realtà, e l’enorme compassione con cui rappresenta i suoi personaggi.

La ragazza che guardava l'acqua
0 0
Livres modernes

Faletti, Giorgio

La ragazza che guardava l'acqua : con il racconto Joystick / Giorgio Faletti ; prefazione di Roberta Bellesini Faletti

Milano : La nave di Teseo, 2019

Le onde ; 55

Résumé: Un placido lago di montagna ha un abitante misterioso, un essere solitario che conduce la sua esistenza in una caverna sottomarina. Da sotto la superficie dell'acqua, senza mai farsi vedere, osserva il mondo esterno, ne invidia i colori sgargianti, e guarda con curiosità e paura a quegli esseri così diversi da lui che animano le rive del lago. Può sentire le vibrazioni dei loro sentimenti, ma ha troppa paura per mostrarsi. Quando arriva sul pontile una ragazza speciale, dai capelli rossi e lo sguardo triste, tutto cambia. Le sue vibrazioni sono diverse da quelle di tutti gli altri e il misterioso abitante del lago ne rimane incantato, improvvisamente sa che è disposto a rischiare la propria vita per starle vicino. Un doppio regalo per i lettori di Giorgio Faletti: una favola dal finale imprevedibile sui percorsi invisibili dei sentimenti e, per la prima volta in libreria, il racconto Joystick, un duello mozzafiato, senza paracadute, tra il bene e il male. Prefazione di Roberta Bellesini Faletti.

Si chiama Andrea
0 0
Livres modernes

Favetto, Gian Luca

Si chiama Andrea / Gian Luca Favetto

Roma : 66thand2nd, copyr. 2019

Bookclub ; 37

Résumé: Andrea ha avuto un'infanzia quasi felice, dei nonni affettuosi, una madre che è «l'incarnazione del sublime» e un padre che da sempre coltiva una certa arte della fuga. Andrea ha degli amici coi quali impara a leggere il mondo e amanti con cui il mondo lo assaggia. E ha un lavoro: l'agente immobiliare, direbbero in molti, anche se non cerca case adatte ai clienti. Andrea cerca abitanti adatti alle case che sceglie perché le case sono la metafora migliore per ognuno di noi. Andrea, infatti, in un giorno dei suoi sedici anni, si scopre un noi, un luogo di personalità multiple che, come sul proscenio di un teatro, si affacciano per reclamare spazio e condurre la loro e la sua esistenza, quando il direttore d'orchestra è stanco o sovrappensiero. In questa commedia umana a tratti poetica a tratti inquietante e nera, Favetto racconta la forza latente dei passaggi di stato, costruendo un personaggio unico e molteplice che con una vita ne abbraccia molte o forse infinite. Quelle che sono e quelle che sono state. Perché Andrea è un essere umano. Come tutti

Mamani
0 0
Livres modernes

Corrao, Lisa

Mamani : gli insegnamenti di un curandero / Lisa Corrao

Milano : Piemme, 2019

Résumé: Il 20 ottobre 2016 Hernán Huarache Mamani, il grande divulgatore della cultura andina, è tornato al Sole. Ma la sua memoria è presente, vibrante, in questo libro, nel quale una delle allieve più vicine a lui ha raccontato il proprio percorso spirituale sotto la guida del curandero. A un certo punto della sua vita Lisa Corrao sente il bisogno di una svolta e decide di andare in India, nella terra di Osho, che da sempre esercita su di lei un fascino fortissimo. Nell'ashram di Pune riceve le prime risposte al suo bisogno di capire se stessa e poco dopo, mentre si prepara a tornarci per un lungo periodo, incontra a Milano Mamani e resta conquistata dalla sua filosofia. Da quel momento, per vent'anni, lo seguirà nei suoi corsi e seminari in tutta Europa e in Perù. Nelle pagine di questo diario Lisa rivive, con la passione di chi l'ha vissuta intensamente, l'esperienza del suo cammino di rinascita e crescita spirituale. A guidarla sono gli insegnamenti di Mamani: il risveglio della conoscenza attraverso lo sviluppo del senso del tatto; il legame vivificante con Pachamama, la Madre Terra; la sacralità dell'elemento femminile, della donna considerata una maestra dell'amore; la possibilità di dirigere l'energia, di far fiorire il proprio corpo come un giardino, rinforzando le proprie radici. La sua testimonianza è un invito, rivolto a tutti coloro che cercano la guarigione emotiva, mentale e spirituale, ad avvicinarsi al patrimonio di sapienza antica che costituisce la preziosa eredità ricevuta dall'ultimo curandero.

La volontà del male
0 0
Livres modernes

Chaon, Dan

La volontà del male / Dan Chaon ; traduzione di Silvia Castoldi

Milano : NNE, 2019

La stagione

Résumé: Il passato di Dustin Tillman è segnato da una tragedia: trent'anni prima i suoi genitori e gli zii sono stati uccisi da Rusty, il fratello adottivo. In un processo che aveva fatto scalpore per gli inquietanti legami con i culti satanici, Rusty era stato condannato all'ergastolo grazie alle testimonianze di Dustin e della cugina Kate. Ora Dustin è psicologo, vive con la moglie e i due figli una vita apparentemente serena. Finché non riceve la notizia che Rusty è stato rilasciato: tutte le accuse sono cadute. Nel frattempo un suo paziente, Agil Ozorowski, ex poliziotto in congedo, indaga sulle morti di alcuni ragazzi annegati, convinto che siano opera di un serial killer. Inizialmente scettico, Dustin si lascia coinvolgere nell'indagine, mettendo in pericolo la sua vita e quella della sua famiglia

Il giro del mondo in 40 Napoli
0 0
Livres modernes

Iossa, Michelangelo

Il giro del mondo in 40 Napoli / Michelangelo Iossa

[S.l.] : Rogiosi, 2019

Résumé: "Io certe volte penso che anche se Napoli, quella che dico io, non esiste come città, esiste sicuramente come concetto, come aggettivo. E allora penso che Napoli è la città più Napoli che conosco e che dovunque sono andato nel mondo ho visto che c'era bisogno di un poco di Napoli". Parola del professor Gennaro Bellavista, alias Luciano De Crescenzo. Il grande attore Marcello Mastroianni affermava "Io amerei vivere su un pianeta tutto napoletano, perché so che ci starei bene, Napoli va presa come una città unica". E la geografia ha certamente assecondato queste due riflessioni, regalando a decine di città di ogni angolo del mondo il nome del capoluogo partenopeo, spesso in differenti declinazioni. Nell'estate del 2017, le pagine del Corriere del Mezzogiorno - storico 'dorso' del Corriere della Sera - hanno ospitato un ampio reportage del giornalista e scrittore Michelangelo lossa, un ideale giro del mondo in trenta Napoli. Trasformatosi in un 'cult' per centinaia di migliaia di lettori, quel reportage oggi diventa un libro e si arricchisce di dieci nuove tappe, tutte rigorosamente 'napoletane'! "Il Giro del Mondo in 40 Napoli" accompagna il lettore in un lungo viaggio attraverso i continenti: Naples, Neapolis, Nabeul, Napoli, Nauplia, Neopolis o Neapoli sono i nomi delle quaranta Napoli scelte per questo itinerario, e certamente nel mondo si nasconderanno altri luoghi con lo stesso nome. Napoli è una e multipla: non solo sfogliatelle e mandolini ma anche rodeo texano, ouzo ateniese, carnevale brasiliano, malvasia greco-veneziana, testimonianze dei nativi americani, prelibatezze siciliane e pugliesi, villaggi africani e smart city cipriote. Tutto si nasconde e si svela nel nome di Napoli, ad ogni latitudine. Napoli è un piano inclinato e tutto viene necessariamente risucchiato in questa città, un po' lazzara e un po' felice. Che è in compagnia di altre trentanove omonime.

È molto semplice
0 0
Livres modernes

Allegri, Massimiliano

È molto semplice / Massimiliano Allegri

Milano : Sperling & Kupfer, 2019

Résumé: «Dopo quasi quarant'anni di attività agonistica, dapprima come giocatore e poi come allenatore, ho deciso di riaprire gli appunti che mi hanno accompagnato in questo viaggio all'inseguimento di un pallone da calcio: sono quelle annotazioni che oggi mi danno la forza e il coraggio di mettere per iscritto la mia esperienza allo scopo di condividerla con voi. Questo libro, insomma, da una parte è la confessione di tutto quello che ho imparato nel calcio e dal mondo del calcio, ma dall'altra è l'applicazione di ciò che mi è stato insegnato e che ho interiorizzato fino a proporre una mia filosofia e un mio credo calcistico e sportivo. Ho iniziato questo lungo viaggio con l'esperienza personale, accettando di 'vivere al fronte', cioè di fare sport in prima linea, mettendoci la faccia sempre e comunque. Soltanto così sono riuscito ad arricchire la mia... banca dati, che oggi mi ritorna particolarmente utile riassunta sotto la voce dell'"esperienza". In questo libro troverete l'esposizione delle mie regole fondamentali, la loro applicazione in episodi da me realmente vissuti in tutti questi anni. Per facilitare la lettura di questo testo, che non vuole avere soltanto una finalità didattica ma anche fare il compendio della vita di un uomo, prima che di un allenatore, ho pensato di suddividere i vari temi che fanno parte della mia filosofia in 32 regole. Non sono altro che massime che servono a sviluppare diverse linee di pensiero. Sono concetti base, perché il mio insegnamento non può prescindere dalla loro applicazione. Il mio modo di vivere calcio e sport si raggiunge in 32 regole. Le mie.»

Se fosse tuo figlio
0 0
Livres modernes

Govoni, Nicolò

Se fosse tuo figlio / Nicolò Govoni

Milano : Rizzoli, 2019

Résumé: «Mi chiamo Nicolò. E tu?» «Hammudi» dice, indicandosi. «Siria.» È sfuggito alla guerra, è sopravvissuto al mare, ma il suo sorriso è enorme. Nicolò sente che rischierebbe tutto, per non spegnere quel sorriso. Intorno a loro si estende l'hotspot di Samos, un posto che assomiglia all'inferno, in cui i profughi vivono ammassati nelle tende, senza acqua né luce, tra cumuli di immondizia. Per Hammudi e gli altri bambini del campo anche le cose più semplici, come giocare a palla o mangiare una pizza, sembrano impossibili. Nicolò è solo un volontario, ma di una cosa è convinto: il mondo, lui, lo vuole cambiare. Così decide di combattere il pregiudizio e l'omertà che circondano l'hotspot: vuole aprire una scuola, una scuola vera, un posto in cui i piccoli rifugiati possano finalmente sentirsi al sicuro. Imparando ad ascoltare, a perdonare e a credere nei propri sogni, Hammudi si lascia alle spalle gli orrori del passato e scopre, insieme a Nicolò, che la casa non è una questione di mura, ma di cuore, e la paternità non ha a che fare col sangue, ma con la fiducia. Con lo sguardo di chi vive ogni giorno sulla propria pelle le ferite più scottanti della nostra attualità, Nicolò Govoni ci racconta l'esperienza luminosa e piena di coraggio di un bambino senza futuro e di un ragazzo che lotta per ridargli speranza.

Omniland
0 0
Livres modernes

Ibba, Giancarlo

Omniland / Giancarlo Ibba

2. ed.

Moncalieri : EEE-book, 2019

Résumé: Uno spietato cacciatore di taglie, un apache in fuga, un pilota di astronavi, un investigatore privato nei guai, due belle ragazze confuse, un casanova palestrato, un uomo senza memoria di cui si conosce solo l'iniziale del nome, K., una sarta maltrattata dal marito alcolista, un bambino che sembra molto più maturo della sua età: personaggi che vengono da epoche differenti e luoghi diversi, senza spiegazione e all'improvviso, si trovano misteriosamente proiettati in un nuovo, strano "mondo". Un insieme eterogeneo e mutevole di ambienti, dove c'è sempre un dettaglio che "non torna", non in sintonia con le leggi della fisica e della natura. Come se non bastasse, un'oscura minaccia sembra incombere costantemente su tutti loro, in un crescendo di tensione che farà emergere i lati migliori o peggiori di ciascuno. Ma la realtà è ancora più terribile e difficile da accettare.

Don Prusòt e il ballo a palchetto
0 0
Livres modernes

Grinza, Giuseppe

Don Prusòt e il ballo a palchetto / Giuseppe Grinza

Castellamonte : Baima-Ronchetti, copyr. 2019

Biblioteca degli scrittori piemontesi ; 39

Résumé: Pravorino è in subbuglio. La neoeletta Pro Loco, capitanata dalla Benita, giovane signorina ribelle e portatrice abusiva di pantaloni alla zuava, ha inserito nelle attività previste per i festeggiamenti del Santo Patrono alcune novità quali l’elezione di Miss Pravorina e il licenzioso ballo a palchetto. Per qualcuno un’apertura alla modernità, per altri uno scandalo. La popolazione, specialmente quella giovanile, è entusiasta, ma le autorità sono preoccupate. Teme per la tranquillità dell’ordine pubblico il maresciallo Contini, che fatica a tenere a freno le tempeste ormonali del figlio; teme pure il sindaco, che subodora attacchi ecclesiastici di ritorsione; teme soprattutto don Prusòt, da poco nominato alla prestigiosa carica di Vicario Foraneo, che nel ballo dissoluto vede la mano del demonio tesa a ghermire gli incauti pravorinesi e trascinarli all’inferno. Una serie di esilaranti situazioni accompagnerà il lettore al finale con sorpresa.

Il vecchio e l'aquila
0 0
Livres modernes

Rolando, Marco

Il vecchio e l'aquila / Marco Rolando

Ivrea : Hever, copyr. 2019

Résumé: Il volume parla della storia di Modesto, vecchio saggio dai saldi principi morali, e del suo rapporto con la valle di Ceresole Reale. È il protagonista di storie e vicissitudini in questo fantastico scenario, che lui ormai considera casa sua; gli fanno da spalla personaggi "speciali" come Flip, don Luigi, Bartolo e altri; ma soprattutto Elio, che è la vera e propria voce narrante. L'incontro, in gioventù, con un'aquila ferita ne condiziona la vita e il modo di pensare, diventando spunto di riflessione e stimolo ad "alzarsi in volo" per vivere dall'alto, virtualmente, le vicende del paese, come spettatori privilegiati in giro nell'aria pura degli orizzonti di montagna. Questo particolare stratagemma avvicina, in modo forte e profondo, Modesto alla combriccola dei ragazzi ceresolini, che non vedono l'ora di incontrarlo per farsi raccontare le sue storie, seduti in cerchio, come novelli cavalieri di una particolare "tavola rotonda", dove le uniche armi ammesse sono la voglia di condividere e la purezza d'animo. "Comba", questo è il nome dell'aquila, porta a scoprire personaggi, animali e luoghi particolari, che caratterizzano una vita sana e serena, ma anche aspra e diretta, come può essere quella in alta montagna. Nel finale, l'Elio giovane torna a essere Elio papà, scultore innamorato dei monti, il quale riprende il fil rouge tracciato con il volume Omini di pietra, per tramandare a sua figlia Gaia la cultura alpina, fatta di momenti vissuti, ma anche di saperi ancestrali che portano a imparare, capire, conoscere.

Lunedì inizia sabato
0 0
Livres modernes

Strugackij, Arkadij Natanovic - Strugackij, Boris Natanovic

Lunedì inizia sabato : favola per collaboratori scientifici di livello base / Arkadij e Boris Strugatskij ; traduzione dal russo di Andrea Cortese

[S.l. : Ronzani, copyr. 2019

Attravèrso ; 2

Résumé: Pubblicato per la prima volta in Russia nel 1964, "Lunedì inizia sabato" in patria è considerato il romanzo più popolare dei fratelli Strugatskij; poggia saldamente sulla tradizione nazional-popolare russa, ed è pervaso da un'aura fiabesca di schietto ottimismo e comicità. Sasha Privalov, giovane programmatore di Leningrado, sta guidando attraverso le foreste della Carelia, nella Russia nord occidentale; deve incontrarsi con alcuni amici a Solovets per una vacanza nella natura. Quando lungo la via raccoglie un paio di autostoppisti locali, ancora non sa che nella cittadina di Solovets accadono cose davvero straordinarie. I due convincono Sasha a fermarsi e lavorare con loro all'Istituto di ricerca Scientifica e Tecnologica per la Magia e la Stregoneria, dove incontrerà ogni genere di creatura fantastica, e avrà a che fare con oggetti animati e aggeggi stravaganti.

Katitzi e il piccolo swing
0 0
Livres modernes

Taikon, Katarina

Katitzi e il piccolo swing / Katarina Taikon

Milano : Iperborea, copyr. 2019

I miniborei ; 11

Résumé: Potrebbe essere una grande avventura vivere con il bellissimo cagnolino Swing in una famiglia dagli abiti variopinti che gira per la Svezia in un carrozzone e gestisce un luna park, tanto più per una bambina curiosa e vivace come Katitzi. Ma è il 1940 e il mondo è in guerra, e quella famiglia variopinta è rom: non ha diritto all'istruzione né alla carta annonaria né a un campo stabile in cui montare le tende. Se ci si aggiunge una matrigna svedese brava solo a lamentarsi e a menar botte, la piccola protagonista avrebbe di che disperare, e invece non rinuncia a divertirsi e imparare col poco che ha. Così una trasferta in città, dove con la sorella Lena va a vendere ciotole di porta in porta, riesce a diventare una bella gita in cui poter «decidere tutto da sole», e magari anche andare al cinema. E quando Katitzi scopre che Rosa sta per sposarsi, l'idea angosciosa di vivere lontano da una sorella che è quasi una mamma è presto spazzata via dall'esuberanza di una festa di matrimonio coloratissima che per tre giorni indimenticabili raccoglie parenti e amici dal paese intero. Con questo secondo capitolo della serie di Katitzi continua la riscoperta di un'autrice che ha raccontato il pregiudizio e la discriminazione visti con gli occhi candidi di un alter ego bambina. Età di lettura: da 7 anni.

Scintille
0 0
Livres modernes

Pace, Federico

Scintille : storie e incontri che decidono i nostri destini / Federico Pace

Torino : Einaudi, copyr. 2019

Super ET. Opera viva

Résumé: Quanto misteriosi e abissali sono i legami che tengono insieme le famiglie? Quale sortilegio innesca la fiamma che spinge due persone ad amarsi? Dove nasce la tensione che dura una vita intera tra una madre e un figlio? Perché un fratello e una sorella diventano più forti tenendosi stretti l'uno all'altra? Come spiegare la compassione che affiora dalla rivalità? Quanto dura la scia di quel che si è provato quando un grande amore si dissolve? Raccontando le relazioni e i legami che in ogni momento della nostra esistenza intessiamo con chi ci sta accanto per sempre o solo per un breve tratto di vita, Federico Pace ci svela la natura vertiginosa e incerta dei rapporti, entra nel cuore pulsante dei sentimenti che alimentano la nostra quotidianità e danno senso a ciò che siamo. Perché è sempre dall'incontro con l'altro che vengono decisi i nostri destini.

Matera
0 0
Livres modernes

Babino, Giancarla

Matera : guida alla città e al territorio / Giancarla Babino

Milano : Morellini, 2019

Italia da scoprire

Résumé: Matera è città che ne contiene mille altre. È i "Sassi", per cui è Patrimonio dell'umanità dell'Unesco, ed è anche i borghi del "risanamento" dei Sassi degli anni Cinquanta, e anche la città barocca del "Piano", dai palazzi nobiliari, i giardini, le fontane, i monasteri e le chiese di pietra gialla: gomitoli di strade, vicoli e spazi di una grazia rarefatta, messa in scena fra terrazze panoramiche, celle monastiche, archi e volte. È la città che viene dal passato più remoto ed è anche la città del futuro, dell'Open Future della Capitale della Cultura 2019. Matera è in Basilicata, la terra dei basilikos governanti bizantini, e in Lucania, "la terra della luce", singolare e appartata. Il suo territorio è da scoprire, sul filo dello stupore: il Parco della Murgia Materana, scrigno di chiese rupestri e di natura remota, fra rupi, cascate, canyon e grotte, insediamenti preistorici e affreschi; Montescaglioso con i suoi monasteri; la Valle del Bradano con l'oasi WWF di San Giuliano, uno scenario naturale grandioso, fra macchia mediterranea e uccelli rarissimi. E poi, allontanandosi appena, si scopre il suo cuore nascosto, i calanchi: Tursi e l'araba Rabatana, Aliano sospesa in aria, Craco, il borgo fantasma... Visitare Matera - la pietra preziosa più appariscente - può anche rappresentare solo l'inizio di esplorazioni successive in questa terra meravigliosa, e da un viaggio niente di più bello potrebbe rimanere

Dieci centesimi
0 0
Livres modernes

De Giovanni, Maurizio

Dieci centesimi : e altre storie / Maurizio De Giovanni ; [sceneggiatura: Sergio Brancato ; disegni : Daniele Bigliardo]

Résumé: L'assassinio di una bambina cambia per sempre il destino del giovane Luigi Alfredo Ricciardi. Il Dottor Modo fa di tutto per salvare la vita a un suo paziente. Uno strano ladro viene pedinato dal brigadiere Raffaele Maione durante la Festa della 'Nzegna. La morte di un cieco nei Quartieri Spagnoli rivela l'insanabile "febbre" per il gioco del Lotto a Napoli. Quattro storie inedite del commissario Ricciardi presentate da Maurizio de Giovanni.

Ricordi? [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Mieli, Valerio

Ricordi? [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Valerio Mieli

Italia, Francia, 2018

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 18/01/2021

Résumé: Durante una festa, due ragazzi s'incontrano, si piacciono e iniziano a raccontarsi i loro incantati ricordi d'infanzia. I due crescono e cambiano: lui scopre che è possibile un amore che dura nel tempo, lei impara la nostalgia. Con la distanza le immagini di questa relazione, come quelle dell'infanzia, di un lutto, di un'amicizia tradita, di una grande gioia, si modificano. Si saturano di emozione, o invece sbiadiscono, si cancellano, finché, riesumate da un profumo, da una parola, riemergono più forti, in un presente che scivola via per farsi subito memoria.

I cani degli dei
0 0
Livres modernes

Taniguchi, Jirô

I cani degli dei / Jiro Taniguchi

Milano : Corriere della sera, copyr. 2019

I fumetti del Corriere della sera. Jiro Taniguchi ; 9

L'alfabeto delle emozioni
0 0
Livres modernes

Poggioli, Rita - Pensiero, Elena

L'alfabeto delle emozioni / Rita Poggioli, Elena Pensiero

Milano : Gribaudo, 2019

Résumé: Le parole di Rita Poggioli e le illustrazioni di Elena Pensiero indagano, scoperchiano, enfatizzano, mostrano il vulcanico mondo interiore nelle sue svariate manifestazioni. Con intento esplorativo, più che educativo, toccano tasti universali, che risuoneranno in chi legge e contribuiranno, attraverso il confronto, alla sua alfabetizzazione emotiva. A come... allegria, B come... batticuore, C come... commozione, D come... divertimento, E come... emozione, F come... fiducia, G come... gelosia, H come... hurrà, I come... imbarazzo, L come... lagna, M come... mammite, N come... noia, O come... offesa, P come... paura, Q come... quiete, R come... rabbia, S come... sorpresa, T come... tristezza, U come... uffa, V come... vendetta, Z come... zelo. Età di lettura: da 4 anni.

Il furto del secolo
0 0
Livres modernes

Centini, Massimo

Il furto del secolo : storia dell'italiano che rubò la Gioconda / [Massimo Centini]

Torino : Yume, 2019

Résumé: Che cosa avvenne realmente in quei giorni e per quale processo Peruggia si trasformò, agli occhi dell'opinione pubblica, in una sorta di patriota? "Il furto del secolo" racconta una grande e bizzarra avventura, una storia da ricordare... Scrive il giornalista Angelo Mistrangelo: "Il celebre dipinto custodito al Louvre di Parigi è il tema del libro di Massimo Centini, che sviluppa un suggestivo percorso all'interno della storia legata al 'furto del secolo', secondo una puntuale, limpida, misurata narrazione che rinnova l'attenzione sulla vicenda dell'italiano Vincenzo Peruggia, che il 21 agosto del 1911 si impossessò dell'opera e la tenne nascosta per circa due anni 'in una modesta stanzetta di Parigi'".