Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2018
× Noms Lauciello, Roberto
× Pays af
× Pays it
× Noms Bertarini, Mariagrazia
× Noms Barreca, Davide
× Noms Rabanser, Ivo
× Noms Clarac, Pierre

Trouvés 637 documents.

Les enfants sont rois
0 0
Livres modernes

Vigan, Delphine de

Les enfants sont rois : roman / Delphine de Vigan

Paris : Gallimard, 2021

Blanche

Résumé: « La première fois que Mélanie Claux et Clara Roussel se rencontrèrent, Mélanie s'étonna de l'autorité qui émanait d'une femme aussi petite et Clara remarqua les ongles de Mélanie, leur vernis rose à paillettes qui luisait dans l'obscurité. “ On dirait une enfant ”, pensa la première, “elle ressemble à une poupée”, songea la seconde. Même dans les drames les plus terribles, les apparences ont leur mot à dire. » À travers l'histoire de deux femmes aux destins contraires, Les enfants sont rois explore les dérives d'une époque où l'on ne vit que pour être vu. Des années Loft aux années 2030, marquées par le sacre des réseaux sociaux, Delphine de Vigan offre une plongée glaçante dans un monde où tout s'expose et se vend, jusqu'au bonheur familial.

Le loup qui aimait les arbres
0 0
Livres modernes

Lallemand, Orianne - Thuillier, Éléonore

Le loup qui aimait les arbres / texte de Orianne Lallemand ; illustrations de Eléonore Thuillier

[Paris] : Auzou, 2021

Mes grands albums

Résumé: Au hasard d'une promenade, Loup fait une terrible découverte : quelqu'un arrache sans pitié les arbres de la forêt. Loup se met aussitôt en quête du coupable.

Io, Agrò e il generale
0 0
Livres modernes

Cacopardo, Domenico

Io, Agrò e il generale / Domenico Cacopardo

Venezia : Marsilio, 2021

Farfalle

Résumé: Pancrazio Lotale, un generale dei paracadutisti in pensione che insieme ad alcuni ex commilitoni ha fondato una società di sicurezza, apprende che il maturo amante della figlia Dominique è deceduto dopo una lunga malattia. Purtroppo, quasi subito Dominique scompare mentre prendono consistenza i sospetti sul suo ruolo nella morte del compagno. Il mistero s'infittisce quando a Roma, in piazza della Pigna, viene ritrovato un cadavere orrendamente mutilato e privo della testa. L'appartamento nel quale è stata scoperta la vittima è di proprietà di Dominique Lotale. Nel frattempo, matura uno scontro tra la società di sicurezza di Lotale e una banca che sembra legata ad ambienti criminali. Siccome di Dominique continua a non esserci traccia, il generale e la consorte, da cui è diviso, si rivolgono all'ex procuratore della repubblica Italo Agrò, divenuto titolare di un importante studio legale di Roma insieme alla moglie Marta Aletei. Sarà lui a dover dipanare una matassa resa assai ingarbugliata - e pericolosa - dai forti interessi economici e criminali che sono in gioco.

Le api non vedono il rosso
0 0
Livres modernes

Scianna, Giorgio

Le api non vedono il rosso / Giorgio Scianna

Torino : Einaudi, 2021

I coralli

Résumé: «Era successo una domenica mattina. Giulio era sereno, lontano da quello che stava capitando a mille chilometri da lì. Mentre versava le crocchette al gatto, in quel viale di Lecce era già arrivata la macchina della polizia e, inutilmente, l'ambulanza». Una bambina viene travolta da un'auto che nessuno stava guidando. All'apparenza non c'è un mistero, non c'è una colpa: la macchina era a guida autonoma, la bimba è scattata avanti all'improvviso... Eppure le domande sono tante, troppe. Giulio, l'ingegnere che ha progettato l'automobile, da un giorno all'altro viene accusato di omicidio. Tra avvocati, giudici, lo sguardo dei figli adolescenti e i molti interrogativi per cui non esiste risposta, non può evitare di chiedersi cosa significhi essere responsabili dei propri gesti. Giorgio Scianna sa raccontare quello che succede quando la vita ci costringe a cambiare, e quando una famiglia precipita nel mezzo della tempesta.

Firenze
0 0
Livres modernes

Firenze

[Milano] : Touring club italiano, copyr. 2021

Guide verdi d'Italia

Résumé: Una concentrazione di bellezza con pochi eguali al mondo, una grazia architettonica e ambientale che si diffonde sui colli e nelle campagne: a Firenze l'arte esce dai musei, pervade le strade, viene incontro a ogni passo. Le icone dell'Umanesimo e del Rinascimento - racconta la Guida Verde - sono incastonate in un tessuto urbano che cambia, a suo modo, inglobando gioiosamente mercati, vetrine di alta moda e raffinati mestieri, antiquari, tavole per saporose minestre, segreti giardini, salite e discese dal fiume alla collina. Ecco alcune chicche di questa nuova edizione, corredata da una selezione di Indirizzi utili e dalla cartografia Touring con il consueto dettaglio: Un flâneur tra gli spettri dei giganti: la città fuori cartolina narrata dallo scrittore fiorentino Vanni Santoni; Dalla cupola del Brunelleschi al Torrino della Specola, una rassegna degli impareggiabili belvedere fiorentini; Gli Uffizi ai raggi X, con un focus sulla riorganizzazione degli spazi espositivi di uno dei templi dell'arte occidentale; Antiquariato, modernariato, agricoltura, cianfrusaglie: tra i banchi delle fierucole, voci odori e sapori dei mercati fiorentini; I palchi delle grandi griffe da Palazzo Pitti a via de' Tornabuoni, alla Fortezza da Basso: boutique, empori, raffinati musei; Passeggiate lungo l'Anello del Rinascimento, 170 km di sentieri e carrarecce sui colli fiorentini con partenza da piazzale Michelangiolo.

Liguria
0 0
Livres modernes

Carulli, Remo - Formenti, Andrea - Rando, Rossana Cinzia

Liguria / Remo Carulli, Andrea Formenti, Rossana Cinzia Rando

Torino : EDT, 2021 + 1 c. geogr.

Lonely planet

Résumé: Si può discutere se la Liguria più autentica sia quella delle scogliere a picco sul mare, delle valli selvagge o delle località modaiole. A mettere d'accordo tutti c'è però una certezza: è la commistione di questi elementi a renderla una terra da sogno. In questa guida: Genova e il suo territorio; Portofino e Golfo del Tigullio; La Spezia, Cinque Terre e Golfo dei Poeti; Savona e il Savonese; Imperia, Sanremo e Valle Argentina; Ventimiglia e le valli E in più:; Sport, trekking, gite in tutta la Liguria, con un inserto a colori sulle attività adrenaliniche.; A Genova, architettura futuristica al porto e palazzi nobiliari (Rolli), vita in città con un occhio di riguardo sullo street food, dalla focaccia a colazione alla farinata.; Visite ai frantoi nell'Imperiese e ai laboratori di ceramica nella zona di Savona e Albisola.; I borghi dell'entroterra come base per esplorare una Liguria più autentica soprattutto in estate.; Le casse processionali del Maragliano negli oratori del Ponente.; Le isole di Bergeggi e Gallinara e il santuario dei cetacei.; I giardini tra Alassio e Ventimiglia creati dagli inglesi a fine '800.; Le peculiarità dei borghi sul mare: caruggi, risseu, piccole spiagge...; La stagione pittorica del Seicento.; I paesaggi montani già a pochi chilometri dal mare.

Trentino Alto Adige
0 0
Livres modernes

Trentino Alto Adige

Milano : Touring club italiano, 2021

Guide verdi d'Italia

Résumé: Una regione 'speciale' in tutti i sensi, con una doppia identità e una multipla bellezza paesaggistica, un radicato buon vivere e il culto dell'accoglienza. Sfilano tra le pagine della nuova Guida Verde cime maestose - con le Dolomiti al posto d'onore - e valli coperte di boschi, città eleganti e innumerevoli castelli ripieni di tesori, capolavori d'arte e un ricco patrimonio di tradizioni gelosamente conservate. Ecco un assaggio di alcune chicche inattese: L'altra Bolzano di Daniele Rielli: il controcanto d'autore nei percorsi suggeriti dello scrittore e blogger altoatesino Futurismo, pop art, nuovi linguaggi sotto la cupola di acciaio e vetro del Mart di Rovereto. Itinerari e degustazioni sulla Strada del vino da Nalles a Salorno, nella culla della viticultura altoatesina. Sugli sci o sui pedali in uno dei comprensori più belli del mondo: il Sellaronda, fra i panorami struggenti di una montagna colonizzata al divertimento. Cavoli cappucci, sedani rapa, lattughe e radicchi coltivati in quota tra i frutteti: assaggi biologici negli orti della Val di Gresta. La nuova frontiera del rifugio alpino, una rassegna di piccoli capolavori di architettura che esaltano il rapporto tra l'edificio e la montagna.

La parte di Malvasia
0 0
Livres modernes

Policastro, Gilda

La parte di Malvasia / Gilda Policastro

Milano : La nave di Teseo +, 2021

Résumé: Chi è Malvasia? Una donna che arriva non si sa da dove e che vive in paese da "straniera": colta, anticonformista, eccentrica, l'hanno vista fare una lunga passeggiata e da quel momento di lei si sono perse le tracce. Quando viene ritrovata morta, si pensa all'omicidio passionale e scattano le indagini, affidate al commissario Arena e al suo assistente Gippo. Nel susseguirsi di testimonianze e di ipotesi, indagatori e indagati prendono a confondersi. Il giallo della morte diventa il grigio delle esistenze di individui mortificati nelle loro ambizioni e svelati nelle loro nature contraddittorie ed elastiche, nella capacità di provare sentimenti opposti e di compiere azioni impensabili. Come nella tragedia greca, l'umano supera se stesso nell'estremo, ma nella tragedia moderna si muore senza un motivo e senza un colpevole. Un romanzo in cui la domanda sull'assassino diventa l'indagine compiuta all'interno della stanza più segreta della coscienza, dove immaginazione e crudeltà, violenza e tenerezza sono parte della stessa radice. Le storie che ruotano attorno a Malvasia somigliano a un puzzle esploso, le cui tessere non vanno quasi mai a posto. Come nella vita.

L'ossessione
0 0
Livres modernes

Dorn, Wulf

L'ossessione : romanzo / Wulf Dorn ; traduzione di Alessandra Petrelli

Milano : Corbaccio, copyr. 2021

Top Thriller

Résumé: Che fine ha fatto Ellen Roth? Mark Behrendt è uno psichiatra con due vite, quella di prima e quella di adesso. Prima lavorava alla Waldklinik di Fahlenberg, prima aveva Tanja, il suo amore. Adesso vive e lavora a Francoforte. In mezzo un inspiegabile incidente d'auto in cui Tanja è morta, e la nebbia dell'alcolismo in cui è precipitato e da cui l'ha aiutato a salvarsi un'amica: Doreen. Ed è a cena da lei quando qualcuno bussa alla porta e Doreen va ad aprire: è l'ultima cosa che Mark ricorda. Si risveglia intontito, Doreen è scomparsa. Poco dopo riceve una telefonata. Se vuole rivedere la sua amica viva deve svolgere un compito: deve trovare qualcuno e deve scoprire da solo chi. Ha esattamente 2 giorni, 9 ore e 23 minuti per riuscirci, poi la donna verrà uccisa. Comincia così una corsa contro il tempo nel tentativo di capire chi c'è dietro questa follia, che cosa lo motiva, perché ce l'ha con Mark a tal punto, e chi è la persona misteriosa da trovare. Un tassello dopo l'altro, una rivelazione dopo l'altra, Mark cerca di risolvere questo enigma mortale, eseguendo al contempo gli ordini folli di uno sconosciuto, perseguitato da un dolore indicibile e disposto a fare qualunque cosa ...proprio come lui? 

Via libera
0 0
Livres modernes

Scano, Lorenzo

Via libera / Lorenzo Scano

Milano : Rizzoli, 2021

Nero

Résumé: Hanno tra i sedici e i diciassette anni e non permettono a nessuno di dire che l'adolescenza è la più bella età della vita. Non lo è per Davide, che ha perso il padre ed è cresciuto al CEP, sul lato sbagliato di Cagliari, prima di finire al minorile per una storia di lame. Non lo è per Chanel, che si vergogna del proprio nome e dal CEP è andata via grazie all'uomo che l'ha messa al mondo: Marione Santorsola detto su Becchinu. Vecchia gloria del pugilato e leggenda della piccola malavita, Marione ha chiuso col passato e ha aperto una palestra poco fuori dal quartiere. Ma l'adolescenza è complicata pure per Filippo, un rampollo di buona famiglia, che ha il vizio della coca, frequenta delinquenti di periferia e si atteggia a balordo. Davide boxa e sogna di tirarsi fuori dal CEP a furia di pugni. Chanel ha imparato a boxare dal padre e sogna di diventare scrittrice. Filippo sogna l'ultima "miss Cagliari" e dovrà imparare a combattere. Basta un niente e le vite dei tre deragliano. Tutti hanno un conto da regolare: Davide con il tipo che ha accoltellato, Filippo con quelli che credeva amici e invece l'hanno fregato, Chanel con le coetanee ricche che la disprezzano. Nella palestra di su Becchinu le loro esistenze si intrecceranno come i corpi che "legano" sul ring, mentre l'amore manda i cuori al tappeto. A neanche trent'anni, Lorenzo Scano compone un noir tagliente quanto certe "barre" del rap old school e romantico al pari dell'epica della strada. "Via libera" è il manifesto implacabile di una generazione smarrita tra Instagram e il selciato.

Il mistero di Chinatown
0 0
Livres modernes

Mazzanti, Mario

Il mistero di Chinatown / Mario Mazzanti

Roma : Newton Compton, 2021

Nuova narrativa Newton ; 1148 - Giallo Italia

Résumé: Dall'autore di "Non uccidere". Tommy Davies, anatomopatologo in un ospedale nei pressi di Malpensa, si trova a eseguire un'autopsia sul corpo di un cinese che, da Milano, è volato fino a Pechino, per far ritorno in Italia qualche giorno dopo e morire prima di scendere dall'aereo. A quanto pare, nel breve tempo trascorso in Cina, l'uomo ha subito un espianto di fegato. Sono molte le domande che Tommy si pone sulla singolare operazione cui l'uomo è stato sottoposto, soprattutto dopo la visita in ospedale del capitano Pauli del Nucleo Investigativo dei Carabinieri, che instilla in lui il sospetto che quella morte nasconda qualcosa. Quando Tommy mette a parte della faccenda il suo migliore amico, Gualtiero Abisso, un giornalista in cerca dello scoop che dia una svolta alla sua carriera, accende in lui il desiderio di far chiarezza sulla vicenda. E gli ricorda un'inchiesta su un traffico d'organi che ha condotto qualche anno prima... La scoperta che la morte del cinese non è un caso isolato lo convince che in ballo ci sia qualcosa di grosso, probabilmente legato a traffici internazionali. E così, con l'aiuto di alcuni cinesi in vista all'interno della comunità di Milano, soprattutto Jin Wang, la caporedattrice del settimanale più letto dai cinesi di Milano, Abisso proverà a far luce su un mistero sempre più inquietante, a mano a mano che il puzzle si compone. Perché ci sono persone che considerano la vita altrui una merce di scambio. E perché anche chi sembra innocente nasconde spesso un lato oscuro...

Il peccato capitale
0 0
Livres modernes

Grund, Maria

Il peccato capitale : romanzo / Maria Grund ; traduzione di Alessandro Storti

[Milano] : Nord, copyr. 2021

Narrativa ; 826

Résumé: Alcuni peccati possono essere lavati solo col sangue... Due morti sconvolgono la quiete di una piccola isola al largo della costa svedese. Prima il cadavere di una ragazzina riemerge dalle gelide acque del lago di una cava, poi una ricca collezionista di libri antichi viene trovata riversa in una pozza di sangue in casa sua. Se dai tagli sui polsi sembrerebbe che la ragazzina si sia suicidata, la donna invece è stata uccisa con numerose pugnalate al petto, e presenta anche una strana ferita alla gola: due linee nette che s'intersecano a formare una croce. A indagare sui casi è Sanna Berling, una donna in bilico sull'orlo dell'abisso. Tornata in servizio dopo che un incendio doloso le ha strappato via la famiglia, tiene sempre in tasca l'indirizzo del piromane, assolto per un cavillo legale, e spera che il lavoro la distolga dalla sete di vendetta che le avvelena l'anima. Nello studio della collezionista, l'attenzione di Sanna viene subito catturata da un quadro che rappresenta un gruppo di giovani col volto coperto da maschere di animali. Un dettaglio, quello, che potrebbe collegare la vittima alla ragazzina della cava. E quando un secondo cadavere, e poi un terzo, vengono rinvenuti con la stessa croce segnata sul collo, Sanna si convince che quella catena di morte affonda le radici nel passato e che è solo all'inizio. Per spezzarla, ha un unico testimone: Jack, il figlio tredicenne di una delle vittime, che potrebbe aver visto l'assassino. Ma il ragazzo è sotto shock e non parla con nessuno. Eppure, se è nella stessa stanza con Sanna, i suoi occhi si accendono di una luce diversa. Solo lei può convincerlo ad aprirsi, riportando alla luce una verità che in molti, sull'isola, preferirebbero restasse sepolta...

Le Gattoparde
0 0
Livres modernes

Barzini, Stefania

Le Gattoparde : il tramonto di un'epoca in una grande saga siciliana / Stefania Aphel Barzini ; con la prefazione di Fabrizia Lanza

Firenze : Giunti, 2021

Résumé: Villa Piccolo, la straordinaria residenza di campagna dell'aristocratica famiglia Piccolo, arroccata in cima alle colline di Capo d'Orlando e immersa in uno splendido parco di oltre venti ettari, fu il luogo in cui la baronessa Teresa Mastrogiovanni Tasca Filangeri di Cutò si ritirò quando il marito Giuseppe Piccolo di Calanovella fuggì a Sanremo con una ballerina. Lì visse con i suoi tre figli, Lucio, Casimiro e Agata Giovanna, che vi abitarono fino alla morte. Agata, ultima superstite e vestale della villa, ci racconta la storia della sua vita, della sua famiglia, della sua epoca. Lei, testimone di un mondo che fu, decide di ricostruire questa trama esclusivamente attraverso le vicende delle donne che l'hanno tessuta. Quando il sipario si apre su Agata siamo nella seconda metà del Novecento, ma la sua memoria ci conduce fino alla Sicilia postunitaria, a un momento cruciale della storia di quella terra e del nostro Paese. Tutte le certezze vacillano per l'aristocrazia terriera e le donne Piccolo, come altre loro simili, devono affrontare il cambiamento. Le vediamo lottare per tenere insieme ciò che resta del proprio mondo, resistendo al dissolversi dell'universo che conoscono. Mentre gli uomini di casa, i Gattopardi, assecondano il declino senza porvi argine e con rassegnazione. Le vediamo stagliarsi sullo sfondo di una vita domestica e di società fatta di riti e di fasti, di passioni e di compromessi. Ma anche di lutti e tragedie dettate dalla storia - il terremoto di Messina e le bombe su Palermo - e da episodi di violenza efferata. E ci immergiamo nell'atmosfera trasognata dell'oasi di Villa Piccolo, in cui Teresa crea un bizzarro cenacolo di arte, cultura e letteratura, dove Giuseppe Tomasi di Lampedusa, suo nipote, concepirà la sua opera eterna e passeranno in visita, tra gli altri, Montale, Cederna, Pasolini, Sciascia e Consolo, attratti dalla compagnia, così come dal cibo prezioso che Agata porta in tavola. Introduzione Fabrizia Lanza.

La stagione dei ragni
0 0
Livres modernes

Baraldi, Barbara

La stagione dei ragni / Barbara Baraldi

Firenze : Giunti, 2021

M

Résumé: È una notte d'estate del 1988, e a Torino si verifica un evento inspiegabile: il ponte Vittorio Emanuele I è completamente invaso da colonie di ragni, con lunghissime ragnatele sul parapetto che porta al santuario della Grande Madre. Quasi un prodigio, che attirerà decine di curiosi. Intanto il sostituto procuratore Francesco Scalviati si trova dalle parti del Pian del Lot, sulla scena di un crimine: una coppia di fidanzati uccisi in macchina in un luogo solitario. È il terzo, feroce omicidio che sembra imputabile alla stessa mano. Un caso cruciale e insidioso per il magistrato, in un momento particolarmente delicato della sua vita, visto che sta per diventare padre. Tra i presenti sulla scena c'è anche Leda De Almeida, giornalista investigativa con un passato traumatico in Libano, che Scalviati tenta di dissuadere dall'intraprendere un'indagine autonoma che potrebbe rivelarsi pericolosa. Ma a dare una svolta imprevista agli eventi sarà l'arrivo di Isaak Stoner, giovane e arrogante analista dell'FBI, che offre a Scalviati i nuovi potenti strumenti della criminologia, come il profiling e la teoria degli omicidi "seriali", ancora sconosciuti in Italia. Seppur affascinato da queste idee innovative, Scalviati non riesce a fidarsi completamente del collega americano, convinto che nasconda un segreto. Nel frattempo, si avvicina il giorno del parto per sua moglie: sarà una bambina, ma i due non riescono a deciderne il nome. Proprio allora, il "mostro" colpisce di nuovo...

10 e lode in omicidio
0 0
Livres modernes

Stevens, Robin

10 e lode in omicidio / Robin Stevens

Milano : Mondadori, 2021

Oscar bestsellers

Fait partie de: Stevens, Robin. Miss detective / Robin Stevens

Résumé: Lasciata Londra, Daisy ed Hazel ritornano a scuola. Le ragazze sono felicissime: il grande orologio e il gong della cena, la scalinata scheggiata che conduce ai dormitori, i gridolini di gioia delle compagne di stanza le fanno sentire finalmente a casa. Ad accendere il loro entusiasmo, poi, i preparativi per l'Anniversario, la celebrazione dei cinquant'anni della scuola. Non appena però i genitori arrivano alla Deepdean per partecipare ai festeggiamenti, le ragazze assistono a un violento incidente nel bosco. Subito, il cerchio dei sospettati si stringe intorno ai genitori, e, poco a poco, dal passato della scuola emergono rivalità e gelosie. Ma il tempo concesso alla società investigativa per risolvere l'intricata matassa è poco: se il colpevole non verrà individuato entro la fine dei festeggiamenti la Deepdean chiuderà. E, se così fosse, i destini di Daisy ed Hazel potrebbero dividersi per sempre... Età di lettura: da 10 anni.

I mezzi di trasporto
0 0
Livres modernes

I mezzi di trasporto / a cura di Chiara Piroddi ; illustrazioni di Agnese Baruzzi

Milano : White star kids, copyr. 2021

Baby Montessori

Résumé: Ispirato ai principi educativi del metodo Montessori e dedicato ai piccolissimi, questo libretto cartonato è pensato per offrire attività adatte ai neonati. Il titolo propone una serie di stimoli visivi e cognitivi pensati per incentivare le capacità dei più piccoli e accompagnarli alla scoperta del mondo che li circonda: potranno familiarizzare con gli animali marini. Età di lettura: da 0-12 mesi.

Figlia della cenere
0 0
Livres modernes

Tuti, Ilaria

Figlia della cenere / romanzo di Ilaria Tuti

Milano : Longanesi, copyr. 2021

La gaja scienza ; 1406

Résumé: «La mia è una storia antica, scritta nelle ossa. Sono antiche le ceneri di cui sono figlia, ceneri da cui, troppe volte, sono rinata. E a tratti è un sollievo sapere che prima o poi la mia mente mi tradirà, che i ricordi sembreranno illusioni, racconti appartenenti a qualcun altro e non a me. È quasi un sollievo sapere che è giunto il momento di darmi una risposta, e darla soprattutto a chi ne ha più bisogno. Perché i miei giorni da commissario stanno per terminare. Eppure, nessun sollievo mi è concesso. Oggi il presente torna a scivolare verso il passato, come un piano inclinato che mi costringe a rotolare dentro un buco nero. Oggi capirò di dovere a me stessa, alla mia squadra, un ultimo atto, un ultimo scontro con la ferocia della verità. Perché oggi ascolterò un assassino, e l'assassino parlerà di me.» Dopo "Fiori sopra l'inferno" e "Ninfa Dormiente", torna il commissario Teresa Battaglia in una storia intrisa di spietatezza e compassione, di crudeltà e lealtà, di menzogna e gentilezza. L'indagine più pericolosa per Teresa, il caso che segna la fine di un'epoca.

La guaritrice
0 0
Livres modernes

Gregory, Philippa

La guaritrice : la saga delle Tidelands / Philippa Gregory ; traduzione di Marina Deppisch

Milano : Sperling & Kupfer, 2021

Pandora

Résumé: Sussex, 1648. È la notte del solstizio d'estate. La giovane Alinor aspetta, al chiaro di luna, nel piccolo cimitero della chiesa, nella speranza di incontrare il fantasma del marito violento, scomparso da più di sei mesi in mare, e avere così la conferma della sua morte per essere finalmente libera. Invece incontra James, un ragazzo in carne e ossa, e in fuga. E gli mostra le vie nascoste attraverso il pericoloso paesaggio paludoso delle Tidelands, senza sapere che sta guidando una spia e un nemico nella sua vita. Perché James è l'uomo che dovrebbe aiutare il re, ormai detronizzato, a evadere dall'isola di Wight, dove è tenuto prigioniero. L'Inghilterra è, infatti, in preda a una disastrosa guerra civile che sta insanguinando l'intero regno. Il parlamento guidato da Oliver Cromwell si è ribellato a Carlo I. Sono tempi di paura e superstizione, e Alinor è una donna sopra le righe per ambizione e determinazione, una levatrice esperta anche nell'uso di erbe medicinali e ora, per giunta, senza un marito. Da sempre, inoltre, nel villaggio si vocifera che la sua bellezza sia legata a un potere sinistro così come le sue doti curative. Quando i sospetti dei vicini iniziano a farsi più insistenti, Alinor si ritrova stretta in una morsa: se dovessero scoprire il suo vero segreto, le conseguenze sarebbero terribili. Amare un altro uomo - per di più fedele alla monarchia - potrebbe risultare un errore fatale per una donna come Alinor.

Roberto Baggio, il Divin Codino
0 0
Livres modernes

Moretti, Claudio

Roberto Baggio, il Divin Codino : la storia di un campione dentro e fuori dal campo / Claudio Moretti

Roma : Newton Compton, 2021

Grandi manuali Newton ; 745

Résumé: Fantasia e genio, sfortuna e dolore, rinascita e record, vittorie impossibili e sconfitte imprevedibili, gol impensabili e rigori sbagliati. Roberto Baggio, il miglior calciatore italiano della storia, ha lasciato un segno nella vita dei tifosi di tutto il mondo. Questo libro racconta la sua carriera mai banale, costellata di colpi di bravura assoluti, consacrata da scudetti, coppe, e dal Pallone d'Oro nel 1993. Tre volte con gli azzurri ai Mondiali, tre volte eliminato ai calci di rigore. Gol impossibili da dimenticare, dribbling che rimarranno sempre nella storia dello sport e la beffa del rigore sbagliato quel giorno di luglio del '94 nella finale contro il Brasile. «Quando vado a dormire, ci penso ancora», racconta lui stesso. Un percorso umano, sportivo, personale, spirituale che ha portato il Divin Codino a cadere e risorgere tante volte durante la sua vita sui campi di calcio. Soprannominato dall'Avvocato Agnelli prima "Coniglio bagnato" e poi "Raffaello" per il suo calcio pittorico. Tutto facile, ma anche tutto in salita. Esordisce nel campionato di serie C1 a soli 16 anni, prima di un tremendo infortunio che sembrò mettere fine alla sua carriera. A 19 anni la prima volta in A con la maglia della Fiorentina, per poi diventare il fantasista di Juventus, Milan, Bologna, Inter e Brescia. Fino al 16 maggio del 2004 quando concluse la sua sfolgorante e luminosa carriera. «Da quando Baggio non gioca più... non è più domenica», cantò Cesare Cremonini e, a distanza di tanti anni, sono ancora in molti a non avere più la domenica.

Il profumo di mio padre
0 0
Livres modernes

Fiano, Emanuele

Il profumo di mio padre : l'eredità di un figlio della shoah / Emanuele Fiano ; [prefazione di Liliana Segre]

Milano : Piemme, 2021

Résumé: «Domani spariranno i testimoni e io racconterò a chi non può credere, che tutto ciò è successo. A noi spetta memoria. Sarà per sempre il nostro Kaddish». «Noi figli dei sopravvissuti alle camere a gas di Birkenau non siamo normali. Lo sa bene la mia amata moglie e lo sanno i miei figli, e forse le mogli di tutti i figli della Shoah e i loro amati figli. Come prima le nostre madri o padri. Noi non abbiamo ascoltato solo parole dolci e tenere dai nostri padri, non solo favole ci è capitato di ascoltare, ma il silenzio impastato di lacrime e urla». È così che Emanuele Fiano, oggi deputato del Partito democratico, in prima linea, da sempre, contro i rigurgiti del neofascismo e dell'antisemitismo, tratteggia in poche parole il senso di questo sentito memoriale. La storia della sua famiglia è segnata dalla tragedia degli scomparsi e dal dolore e dal ricordo dei vivi. Tra Nedo, il padre sopravvissuto ai campi di concentramento, ed Emanuele, il figlio "politico", viene alla luce un rapporto fatto di silenzi, odori e mistero, tenerezze reciproche e scoperte rivelatorie. Il profumo di mio padre è il tentativo di un passaggio di consegne di una memoria preziosa e indimenticabile e una riflessione attualissima sul male e sugli orrori del passato; e, allo stesso tempo, un esempio di come si possa trasformare la catastrofe in un messaggio straordinariamente educativo per le generazioni future, come è accaduto con i libri di Liliana Segre e Primo Levi.