Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2009
× Sujet Genere: Giallo
× Sujet Animali - Comportamento - Libri per ragazzi
× Pays be
× Noms Petit, Cristina
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Materiel 1

Trouvés 856 documents.

Tutto il sole che c'è
0 0
Livres modernes

Boralevi, Antonella

Tutto il sole che c'è / Antonella Boralevi

Milano : La nave di Teseo, 2021

Oceani ; 127

Résumé: 10 giugno 1940. Mentre l'Italia di Mussolini entra in guerra, nel giardino incantato di una villa in Toscana quattro ragazzi giocano a tennis. La Storia irrompe dentro la loro giovinezza beata e li costringe a prendere in mano la propria vita. La Contessina Ottavia Valiani ha quattordici anni e il sole addosso. La sorella minore, Verdiana, la spia dall'ombra. È timida, bruttina, forse cattiva. Entrambe vivono la condanna insita nell'essere sorelle e anche donne: una è il metro di giudizio dell'altra. Divisa tra invidia e ammirazione, decisa a sfidare il legame speciale tra Ottavia e il padre, Verdiana azzarda l'imprevedibile. I Valiani non sono una famiglia come le altre. Un padre affascinante e traditore, conte, chirurgo e Podestà di San Miniato. Una madre remissiva ma capace di farsi leonessa. E poi il personale di casa, l'anziana cuoca, la giovane sguattera fiera, la cameriera tedesca. Intorno a loro, fascisti e partigiani, sciantose e contadini, sfollati e nuovi ricchi. Un affresco di destini e di emozioni dove le menzogne diventano verità e le verità bugie, tra ricevimenti e parate fasciste, balli sfrenati e imboscate, palazzi e casolari. In un brulicare di passioni proibite, ostilità segrete, tenerezza struggente, generosità e rancore, su cui sfolgora il fascino misterioso del bel Ranieri, l'amore di Ottavia. Mentre la Grande Storia compie il suo corso, le anime scure si fanno limpide e gli uomini sbagliati diventano giusti. L'autrice scava nell'animo dei personaggi e nel nostro. Rovescia di continuo situazioni e caratteri, come fa la vita. E ci rivela il segreto splendente per ripararsi il cuore.

La nuova terra
0 0
Livres modernes

Mauri, Sebastiano

La nuova terra / Sebastiano Mauri

Torino : Guanda, 2021

Narratori della Fenice

Résumé: Leone arriva nel cuore dell'Amazzonia convinto da sua cugina Nur, cui non ha mai saputo dire di no. È presto catapultato in un mondo fuori dal tempo, dove si curano le persone con cerimonie in cui si consuma l'ayahuasca, la liana dei morti, un decotto psicotropo dai numerosi effetti terapeutici. Attraverso viaggi mentali e all'interno del proprio corpo, grazie alla comunione con gli spiriti di diversi animali e rivelatori dialoghi con la voce fin troppo umana dell'ayahuasca, Leone approderà alla battaglia più dura che esiste, quella contro se stesso e i demoni che ha passato una vita a combattere. Le lezioni ricevute gli faranno mettere in discussione tutto: il suo lavoro di autore televisivo, la sua relazione inceppata in un'empasse, l'identità costruita attorno a una mascolinità tossica e i valori stessi della società che di fronte a una catastrofe climatica annunciata, sceglie di proseguire ciecamente verso l'autodistruzione. Quello di Leone è un percorso sciamanico involontario, che è insieme titubante e spesso, suo malgrado, comico. Toccherà il fondo prima di risollevarsi, ma aver avuto il coraggio di guardare in faccia la realtà gli insegnerà forse a vivere in armonia con la sua natura e con la Natura.

Il paradosso del mentitore
0 0
Livres modernes

Galvan, Sergio

Il paradosso del mentitore / di Sergio Galvan

Roma : Le Scienze, 2021

Paradossi della scienza ; 1

Résumé: Uno dei gatti più famosi della scienza è il gatto di Schrodinger. Non si tratta di un felino in carne e ossa, ma del protagonista di un esperimento mentale ideato nel 1935 dal fisico Erwin Schrödinger per mostrare un paradosso che emergeva dall’applicazione della meccanica quantistica alla realtà quotidiana. In breve, il gatto di Schrödinger poteva essere vivo e morto allo stesso tempo. Non di rado i paradossi hanno caratterizzato teorie e scoperte, affascinando scienziati, filosofi ma anche persone curiose, motivo per cui a febbraio i nostri lettori avranno una collana mensile dedicata proprio a loro: "I Paradossi della Scienza". Ogni volume è dedicato a un paradosso, che è spiegato con un linguaggio semplice, inquadrandolo nel contesto storico in cui è stato enunciato e fornendo informazioni sull’autore e sugli scienziati che si sono cimentati nella spiegazione.

La famiglia Berg
0 0
Livres modernes

Sandgren, Lydia

La famiglia Berg : romanzo / Lydia Sandgren ; traduzione di Andrea Stringhetti

Milano : Mondadori, 2021

Scrittori italiani e stranieri

Résumé: Alla soglia dei cinquant'anni Martin Berg vive un periodo di profondo smarrimento. È il proprietario e l'editore di una piccola casa editrice indipendente di Göteborg, che sta soffrendo la crisi dell'industria del libro. Diversi anni prima, la moglie di Martin, Cecilia, è sparita all'improvviso dalla vita sua e dei loro figli, senza lasciare alcuna traccia e creando un vuoto enorme. Ora, raggiunta la mezza età e guardandosi indietro, Martin comincia a fare un bilancio. Riflettendo sulla sua vita e sulle scelte del passato, sulle possibilità mancate e su cosa avrebbe potuto essere, si immerge nei ricordi e racconta la Svezia degli anni Settanta e Ottanta, rivivendo i periodi di angoscia adolescenziale, le intense amicizie, le relazioni perse e ritrovate. Ripercorre la stretta amicizia con lo straordinario artista Gustav Becker, l'amore appassionato per la moglie scomparsa, i due figli e, non per ultimo, il manoscritto incompleto che sta scrivendo da sempre e che sembra farsi beffe di lui e dei suoi sogni giovanili. Contemporaneamente Rakel, la figlia ventenne di Martin e Cecilia, si sente fuori posto e irrequieta in una Göteborg che le va stretta. La città si sta preparando per una retrospettiva dell'opera del celebre pittore Gustav Becker e, ovunque la ragazza si giri, vede l'immagine di sua madre, l'enigmatica Cecilia, la musa del geniale artista, riprodotta sui poster della mostra. Rakel vuole capire che cosa sia realmente successo e si rivolge ai vecchi amici della donna cercando risposte. Quando trova un possibile indizio del destino di Cecilia in un manoscritto, il suo mondo cambia per sempre. "La famiglia Berg" è una saga nata dalla penna di una nuova stella della narrativa svedese, un romanzo europeo che attraversa due generazioni, ricco di personaggi i cui percorsi si intrecciano in tempi diversi nella Göteborg di oggi e di ieri, nel mondo dell'arte e dell'editoria. Leggerlo è come entrare in un grande edificio disposto su piani differenti, con una miriade di stanze e porte da aprire e dove sbirciare, un piccolo mondo che non smette mai di incantare.

Storia di Shuggie Bain
0 0
Livres modernes

Stuart, Douglas

Storia di Shuggie Bain : romanzo / Douglas Stuart ; traduzione di Carlo Prosperi

Milano : Mondadori, 2021

Scrittori italiani e stranieri

Résumé: È il 1981: Glasgow, un tempo fiorente città mineraria, sta morendo sotto i colpi del thatcherismo e i suoi abitanti lottano per sopravvivere. Agnes Bain si aspettava di più dalla vita, ha sempre sognato e desiderato una casa tutta sua e un'esistenza che non fosse precaria. Lei, che un tempo è stata bellissima, è ormai una donna delusa avvolta in una pelliccia di visone spelacchiata. Quando il marito, tassista e donnaiolo impenitente, la abbandona, si ritrova con i suoi tre figli in balia di una città devastata dalla crisi economica. Mentre la donna si rifugia sempre più spesso nell'alcol, i figli fanno del loro meglio per prendersene cura, ma a uno a uno sono costretti ad abbandonarla, per riuscire quantomeno a salvare se stessi. A non perdere la speranza rimane solo Shuggie, il figlio minore, da sempre protettore e vittima di Agnes, che si muove circospetto in mezzo ai deliri etilici della madre. Ma anche Shuggie ha i suoi problemi: nonostante si sforzi di essere come gli altri, lui è diverso: ben educato, esigente, pignolo e un po' snob, è una creatura completamente fuori luogo nello squallore disperato della Glasgow di quegli anni, uno strano bambino che parla come un principe. I figli dei minatori lo prendono di mira perché gay, gli adulti lo rimproverano e ne sono infastiditi, e lui finisce per convincersi che se farà del suo meglio per essere "normale" potrà aiutare Agnes a fuggire da questa città senza più speranza. Shuggie e Agnes si ritrovano entrambi messi ai margini: lei ostracizzata dalle altre donne e usata dagli uomini, lui vittima del bullismo e del machismo. Ma la storia al centro del romanzo, oltre a essere il ritratto indimenticabile di una città, di una famiglia e di una donna in difficoltà, è soprattutto una struggente, straordinaria storia d'amore, di quel sentimento fortissimo che solo un figlio può nutrire.

La vita al tempo del Coronavirus
0 0
Livres modernes

La vita al tempo del Coronavirus : storie di giovani per immaginare il futuro

Gignod : END, stampa 2021

'Generosity'
0 0
Livres modernes

Ricuperati, Gianluigi

'Generosity' : un'agiografia di David Bowie / Gianluigi Ricuperati

Milano : Piemme, 2021

Résumé: "Bowie, per me, è soprattutto un maestro religioso di generosità. Un maestro che parla per miracoli - le canzoni." David Robert Jones è stato un artista unico, ma la sua unicità - a differenza di altre rockstar - non si è basata su un modello tolemaico dell'ego, ma su una costellazione, su un arcipelago di incontri, relazioni, ispirazioni, modelli, amici, eroi e avventure. Tutte le persone più vicine al Duca Bianco, scomparso 5 anni fa, ne hanno sempre elogiato la peculiare generosità. D'altronde Bowie è quel tipo di persona che all'apice della fama appena conquistata ha dedicato immediatamente risorse, tempo ed energie per tirare fuori dal pantano emotivo esistenziale due tra i suoi miti, Iggy Pop e Lou Reed. La generosità non è dare un pezzo di ciò che si ha. È dare più di quanto si ha. Contraendo un debito con l'essere, si produce un'energia meravigliosa che funziona quasi come un pilota automatico. Inoltre, nel cuore del libro, l'autore ha inserito un vero e proprio racconto lungo in cui ha ridato vita a Nathan Adler, uno dei tanti alter ego di Bowie, rendendolo un antieroe nella "guerra finanziaria" del nostro tempo. Uno scrittore visionario come Gianluigi Ricuperati interpreta il mito di David Bowie sotto la lente delle vite dei santi, con uno stile originalissimo, insieme emotivo e cerebrale. La storia del Duca Bianco, delle sue mille trasformazioni, delle sue canzoni e dei libri che ha letto attraverso gli episodi di generosità che costellano gli anni terreni di David Robert Jones, l'uomo delle stelle, il pensatore segreto, l'icona gender fluid, il crooner, l'attore, il pittore, il collezionista, il businessman.

Quando tornerò
5 0
Livres modernes

Balzano, Marco

Quando tornerò / Marco Balzano

Torino : Einaudi, 2021

Résumé: «Se non capisci tua madre, è perché ti ha permesso di diventare una donna diversa da lei». Questa è la storia di chi parte e di chi resta. Di una madre che va a prendersi cura degli altri, dei suoi figli che rimangono a casa ad aspettarla covando ambizioni, rabbie, attese. E un'incontenibile voglia di andarsene lontano. Dopo "Resto qui", Marco Balzano torna con un racconto profondo e tesissimo di destini che ci riguardano da vicino, ma che spesso preferiamo non vedere. Un romanzo che va dritto al cuore, mostrando senza mai giudicare la forza dei legami e le conseguenze delle nostre scelte. Daniela ha un marito sfaccendato, due figli adolescenti e un lavoro sempre più precario. Una notte fugge di casa come una ladra, alla ricerca di qualcosa che possa raddrizzare l'esistenza delle persone che ama - e magari anche la sua. L'unica maniera è lasciare la Romania per raggiungere l'Italia, un posto pieno di promesse dove i sogni sembrano più vicini. Si trasferisce così a Milano a fare di volta in volta la badante, la baby-sitter, l'infermiera. Dovrebbe restare via poco tempo, solo per racimolare un po' di soldi, invece pian piano la sua vita si sdoppia e i ritorni si fanno sempre più rari. Quando le accade di rimettere piede nella sua vecchia casa di campagna, si rende conto che i figli sono ostili, il marito ancora più distante. E le occhiate ricevute ogni volta che riparte diventano ben presto cicatrici. Un giorno la raggiunge a Milano una telefonata, quella che nessuno vorrebbe mai ricevere: suo figlio Manuel ha avuto un incidente. Tornata in Romania, Daniela siederà accanto al ragazzo addormentato trascorrendo ostinatamente i suoi giorni a raccontargli di quando erano lontani, nella speranza che lui si svegli. Con una domanda sempre in testa: una madre che è stata tanto tempo lontana può ancora dirsi madre? A narrare questa storia sono Manuel, Daniela e Angelica, la figlia più grande. Tre voci per un'unica vicenda: quella di una famiglia esplosa, in cui ciascuno si rende conto che ricomporre il mosaico degli affetti, una volta che le tessere si sono sparpagliate, è la cosa più difficile.

[8]: I quattro cantoni
0 0
Livres modernes

Genisi, Gabriella

[8]: I quattro cantoni / Gabriella Genisi

Venezia : Marsilio, 2021

Universale economica Feltrinelli

Fait partie de: Genisi, Gabriella. Le indagini di Lolita Lobosco / Gabriella Genisi

Résumé: Bari, inizio di dicembre, mancano pochi giorni a San Nicola. Mentre la commissaria Lolita Lobosco e il suo nuovo amore Giancarlo Caruso si godono la notte in una casetta di pescatori a Polignano, nella vicina Torre a Mare un uomo viene ammazzato nella sua villetta; sul corpo saranno trovate tracce di orrende sevizie. La sera dopo, una Mercedes scura cerca di sfuggire a un posto di blocco e si schianta contro un muro: due uomini di etnia rom, padre e figlio, muoiono sul colpo. Quando si scopre che il dna di uno dei due era anche sulla scena del crimine, il caso sembra chiuso, ma l'origine etnica dei presunti assassini non fa che soffiare sul fuoco di un clima di odio e razzismo strisciante. Solo Lolita - che continua a dividere le sue passioni tra relazioni complicate, cucina del Sud e dedizione alla giustizia - non è convinta dell'esito delle indagini: alcuni dettagli non quadrano proprio. Tanto più che inspiegabili delitti, nelle settimane seguenti, cominciano a insanguinare la città. Un filo sembra legare queste morti misteriose, e la bella commissaria cercherà di dipanarlo a rischio della sua carriera, e della sua stessa vita.

[7]: Dopo tanta nebbia
0 0
Livres modernes

Genisi, Gabriella

[7]: Dopo tanta nebbia / Gabriella Genisi

Venezia : Marsilio, 2021

Universale economica Feltrinelli

Fait partie de: Genisi, Gabriella. Le indagini di Lolita Lobosco / Gabriella Genisi

Résumé: Lolita Lobosco è stata promossa questore e deve trasferirsi a Padova. Ma gli inizi non sono facili: l'ambiente si rivela più intollerante del previsto, la nebbia confonde i pensieri e mortifica i capelli, l'orizzonte d'acqua di Bari è troppo lontano per curare la solitudine. Anche il lavoro stenta a decollare, e poi, con i nuovi colleghi, proprio non riesce a legare. Solo grazie all'aiuto e ai consigli di Giancarlo Caruso, affascinante vicequestore di origini siciliane, le cose migliorano, mentre un caso di bullismo - la scomparsa, nell'omertà generale, di un ragazzo da uno dei licei più in vista della città del Santo - mette a dura prova il talento investigativo di Lolì. Dopo tanto freddo, intorno e nell'anima, la commissaria più bella del Mediterraneo riesce finalmente a farsi richiamare nella sua amata Puglia, dove pure l'attende un mistero da risolvere: una sensuale arpista è stata massacrata in un appartamento. I sospetti sono tanti, ma c'è uno strano testimone... Alle due estremità della penisola, tra panzerotti e pettole di Natale, la passionale poliziotta barese torna a ricercare la verità, sui luoghi di delitti efferati e nel fondo stropicciato del proprio cuore.

[6]: Mare nero
0 0
Livres modernes

Genisi, Gabriella

[6]: Mare nero / Gabriella Genisi

Venezia : Marsilio, 2021

Universale economica Feltrinelli

Fait partie de: Genisi, Gabriella. Le indagini di Lolita Lobosco / Gabriella Genisi

Résumé: In una giornata di metà settembre, al largo di Bari, il mare restituisce i corpi di due giovani, da poco fidanzati. Insieme ad altri amici, approfittando del clima invitante, erano usciti per una gita in barca e per delle immersioni subacquee nei pressi di un relitto, ma l'allegra escursione si è trasformata in tragedia. Sembra il tipico incidente, dovuto all'imprudenza o alla fatalità. Eppure qualche indizio non quadra e, quando arrivano i risultati dell'autopsia, tutto un altro scenario prende forma. Qualcuno ha voluto uccidere. Ma perché? Toccherà al commissario Lolita Lobosco, animata, come sempre, da un'inesausta passione per la giustizia (oltre che per la buona cucina e i tacchi a spillo), indagare su questo caso. La ricerca della verità si rivelerà particolarmente difficile, tanto più che le acque dell'Adriatico nascondono misteri che in troppi hanno interesse a non far venire a galla. E, come se non bastasse, perfino il questore, attento a non pestare i piedi ai potenti di turno, metterà i bastoni tra le ruote. Ma la bella Lolita, grazie all'aiuto dei suoi fidi collaboratori Esposito e Forte, del sorprendente medico legale Franco Introna e, perché no, di un imprevisto nuovo amore, riuscirà a mettere insieme i pezzi di un inquietante rompicapo. Senza esitare a tuffarsi, letteralmente, nelle gelide profondità del suo mare.

Un giorno lo dirò al mondo
0 0
Livres modernes

Milan, Alessandro

Un giorno lo dirò al mondo / Alessandro Milan

Milano : Mondadori, 2021

Strade blu

Résumé: Nel settembre del 1993, a Norfolk (Virginia), le acque del fiume Lafayette restituiscono il corpo senza vita della diciassettenne Sarah Wisnosky. Fin dal principio i sospetti ricadono sul fidanzato, il ventiseienne italo-americano Derek Rocco Barnabei, che, al termine di un processo indiziario durato tre settimane, è condannato a morte per violenza sessuale e omicidio. Barnabei si dichiarò innocente e vittima di un complotto. In molti si mobilitarono contro la sentenza. Intervennero esponenti politici, il Parlamento europeo - che adottò all'unanimità una risoluzione sulla pena di morte citando nel documento il caso Barnabei, definendolo controverso, e chiedendo di commutare la condanna in ergastolo -, persino papa Giovanni Paolo II si unì agli appelli. Tuttavia gli estremi tentativi di bloccare l'esecuzione non sortirono alcun effetto. La Corte suprema rigettò i ricorsi presentati e Derek Rocco Barnabei fu giustiziato in Virginia il 14 settembre 2000. Alessandro Milan, agli inizi della sua carriera in una appena nata Radio24, intervistò più volte Barnabei e collaborò a due straordinarie dirette dal braccio della morte. In queste pagine, Milan fonde la puntualità dell'inchiesta giudiziaria con il racconto autobiografico, perché la vicenda di Barnabei non è per lui solo una prova giornalistica, ma un incontro umano che lo investe e lo segna personalmente. Per vent'anni ha cercato risposte agli interrogativi e ai dubbi sulla verità di Derek, seppure nella convinzione che nessuna risposta possa giustificare la barbarie di una condanna a morte. La pena capitale «è sbagliata, sempre e comunque, anche per chi si è macchiato di un crimine efferato oltre ogni ragionevole dubbio». È soltanto una vendetta, «di Stato, ma pur sempre vendetta».

La casa nella prateria. 2, Sulle rive del Plum Creek
0 0
Livres modernes

Wilder, Laura Ingalls

La casa nella prateria. 2, Sulle rive del Plum Creek / Laura Ingalls Wilder

2. ed. italiana

Roma : Gallucci, 2021

UAO

Résumé: La famiglia Ingalls comincia una nuova vita nel Minnesota. Mamma e papà lavorano sodo per costruire una casa e coltivare la terra, Mary e Laura cominciano la scuola e la piccola Carrie cresce a vista d'occhio. Le difficoltà e i pericoli sono tanti, nella prateria, ma gli Ingalls li affrontano con tenacia e ottimismo. "Quando ebbe finito di seminare il frumento, papà seminò l'avena e preparò il terreno per le patate e per l'orto. Mamma, Mary e Laura lo aiutarono a piantare le patate e a seminare gli ortaggi in lunghe file. Lasciavano credere a Carrie che anche lei stava dando una mano". Età di lettura: da 11 anni.

[1]: Il libro della vita e della morte
0 0
Livres modernes

Harkness, Deborah

[1]: Il libro della vita e della morte / Deborah Harkness ; traduzione di Annalisa Crea

Milano : Piemme, 2021

Pickwick Big

Fait partie de: Harkness, Deborah. A discovery of witches / Deborah Harkness

Résumé: Quando Diane Bishop, una giovane storica studiosa di alchimia, scopre nella Bodleyan Library di Oxford un antico manoscritto che vi era rimasto celato per secoli, non si rende conto di aver compiuto un gesto decisivo per la sua vita. Discendente da una stirpe di streghe, Diane aveva sempre cercato di vivere una vita normale, da cui la magia era rigorosamente bandita. Ma ora sente che il potere del manoscritto è più forte di ogni sua decisione e, nonostante tutti i suoi tentativi, non riesce a metterlo da parte. Diane però non è la sola ad avvertirne con prepotenza l'attrazione. Perché le streghe non sono le uniche creature ultraterrene che vivono a fianco degli umani: ci sono anche demoni, fantasiosi e distruttivi, e vampiri, eternamente giovani; e tutti sono interessati alla scoperta di Diane. Uno in particolare si distingue dagli altri, Matthew Clairmont, un vampiro, professore di genetica appassionato di Darwin. Il cui interesse per il manoscritto viene presto superato da quello per la giovane strega. Insieme intraprendono il viaggio per sviscerare i segreti celati nell'antico libro. Ma l'amore che nasce tra loro, un amore proibito da leggi radicate nel tempo, minaccia di alterare il fragile equilibrio esistente tra le creature e gli umani, scatenando un conflitto che può avere conseguenze fatali.

Un regalo per elefantino
0 0
Livres modernes

Campello, Giuditta

Un regalo per elefantino / testo di Giuditta Campello

San Dorligo della Valle : Emme, copyr. 2021

Tre passi ; 109

Résumé: «Nella savana si fa festa: è nato un elefantino. Gli animali sono molto emozionati. – Facciamogli un regalo, – ruggisce il leone…» Una storia in 5 minuti per chi legge lo stampatello maiuscolo e un testo breve.

Vivida mon amour
0 0
Livres modernes

Vitali, Andrea

Vivida mon amour / Andrea Vitali

Torino : Einaudi, copyr. 2021

Einaudi stile libero. Big

Résumé: Anni Ottanta, in una cittadina sulle rive di un lago del Nord Italia, al confine con la Svizzera: un aspirante medico condotto si invaghisce di una misteriosa ragazza incontrata a una festa. Per un dottorino neolaureato, con le tasche vuote, dedicarsi a un corteggiamento serrato può risultare oneroso e parecchio frustrante. Soprattutto se la donna dei propri sogni si rivela un tipo complesso, una «bisbetica indomabile» refrattaria alla poesia, benestante ma poco incline a spendere e che regge l'alcol come un carrettiere. Ad aggiungere imbarazzi e malintesi, il nome della giovane non è ben chiaro: Viviana, no Vivìna, anzi Vìvina... Vìvida! Meglio evitare di pronunciarlo. Tra incontri carichi di aspettative - e che ogni volta sembrano trasformarsi in addii - costose peregrinazioni fra malinconici paesi lacustri, goffaggini e incomprensioni, per i due, tanto diversi, ci sarà un lieto fine?

Il segreto di Espen
0 0
Livres modernes

Preus, Margi

Il segreto di Espen / Margi Preus

Torino : Giralangolo, copyr. 2021

Résumé: Il quattordicenne Espen e i suoi amici sono travolti da un evento che cambia radicalmente le loro vite: l'occupazione nazista della Norvegia durante la Seconda guerra mondiale. All'inizio quasi per gioco, poi con ruoli sempre più importanti e pericolosi Espen si unisce alla Resistenza nella lotta contro l'invasore. Da semplice staffetta diventerà corriere per la consegna di messaggi e giornali clandestini, poi vera e propria spia con incarichi di intelligence. Nel corso dei cinque anni durante i quali si svolge la narrazione, Espen dovrà guardarsi costantemente dalla Gestapo e sfuggire ai continui controlli; tanti amici lo aiuteranno e lotteranno con lui, altri si uniranno ai nazisti e diventeranno a loro volta nemici dai quali tenersi alla larga. Espen si innamorerà, rischierà spesso di essere scoperto e infine, con gli sci ai piedi attraverso le montagne, sarà costretto a una fuga a perdifiato inseguito da quello che un tempo era il suo migliore amico, passato dalla parte del nemico. Basato su una storia vera, "Il segreto di Espen" narra le avventure di Erling Storrusten, spia norvegese durante la Seconda guerra mondiale. Età di lettura: da 11 anni. "Giralangolo, Miglior collana di narrativa" Premio Andersen 2020.

Jack il Rosso e il grosso guaio a Globulopoli
0 0
Livres modernes

Patarino, Chiara

Jack il Rosso e il grosso guaio a Globulopoli / Chiara Patarino ; illustrazioni di Chiara Galletti

Milano : Piemme, 2021

Il battello a vapore. Serie bianca

Résumé: Allarme a Globulopoli! I terribili Virosi hanno attaccato la città e il traffico è in tilt. Jack il Rosso deve attraversare tortuosi canali per andare a chiedere aiuto ai GoccinBianchi e ai loro potenti scudi di difesa. Riusciranno a cacciare i nemici e riportare l'ordine alla circolazione? Età di lettura: da 5 anni.

Chi vive nel bosco?
0 0
Livres modernes

Mikhalitsyna, Kateryna

Chi vive nel bosco? / Kateryna Mikhalitsyna, Oksana Bula

Milano : Jaca book, 2021

Résumé: La vita nel bosco è molto movimentata. Succede un po' di tutto. Il ghiro vuole dormire a tutti costi, gli piace il silenzio e non vuole essere disturbato. Vorrebbe immergersi nei ricordi di famiglia e della sua adorata mamma, che ora non c'è più. Ma a quanto pare sembra proprio impossibile riuscire a starsene tranquilli: tra volpi, scoiattoli e il canto degli uccelli non si può chiudere occhio. Meglio uscire e far provviste per il lungo inverno! Inizia un viaggio pieno di scoperte, accompagnato da un diario in cui mamma ghiro aveva annotato ogni tipo di informazione sulle creature che popolano il bosco. Il ghiro, all'inizio un po' dubbioso, si abbandona al piacere della scoperta. Il bosco sta cambiando i suoi colori. Il verde lascia spazio al marrone, al rosso e all'arancione. Il ghiro passeggia tra giovani faggi (hanno solo 100 anni!), querce, larici, abeti (con il loro legno si fabbricano violini che suonano una dolce melodia!) e noccioli (sono i primi a fiorire nel bosco in primavera). Per non parlare delle creature si nascondono in questo ambiente fitto e intricato: bombi, topi, lombrichi, scoiattoli, gazze, lepri e volpi (che tutti chiamano le code rosse). E quando si alza un fumo nero e le fiamme divampano, il ghiro scopre una comunità di amici solidali tra loro. Insieme riusciranno a salvare il loro amato bosco? Età di lettura: da 4 anni.

Il corpo umano h24
0 0
Livres modernes

Piau, Antoine

Il corpo umano h24 : una giornata qualunque nel nostro corpo / Antoine Piau ; traduzione di Barbara Sancin

Torino : Espress, copyr. 2021

Résumé: Da quando ci alziamo fino all'ora del sonno, un viaggio singolare e salutare nel nostro corpo. Combinando rigore scientifico e umorismo, il dottor Antoine Piau invita tutti a esplorare il proprio corpo da un'angolazione originale. Per un giorno, da quando ci alziamo dal letto fino al successivo risveglio dopo il sonno. La pelle e gli organi di senso, la digestione e l’attività fisica, il sistema immunitario, l’amore e la tenerezza.